Avanzi

Giochi Olimpici - Pagina 5 Signbo10

Unisciti al forum, è facile e veloce

Avanzi

Giochi Olimpici - Pagina 5 Signbo10

Avanzi

Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Avanzi

spettacolo a 360 gradi con incursioni in altro


4 partecipanti

    Giochi Olimpici


    annika
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 182897
    Data d'iscrizione : 26.05.12

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Empty Re: Giochi Olimpici

    Messaggio Da annika Mer Set 14, 2016 9:17 pm

    La Paralimpiadi andrebbero fatte prima delle Olimpiadi

    È l'unico modo per far sì che siano seguite come meritano, sostiene il Boston Globe, che cita anche diversi vantaggi pratici (anche se il comitato paralimpico non è d'accordo)


    Le Paralimpiadi di Rio stanno andando molto male. La vendita dei biglietti è andata molto male fino a pochi giorni prima del loro inizio, e oggi ne sono stati venduti appena il 60 per cento. I ritardi nei pagamenti dei viaggi in Brasile agli atleti hanno messo a rischio la partecipazione delle squadre di 10 paesi. Il comitato organizzatore ha tagliato il budget della manifestazione, riducendo i servizi, gli spazi per gli eventi e il numero di lavoratori che vengono impiegati nel gestire l’evento. Per alcuni giorni c’è stato persino il timore che l’intero evento potesse venire annullato. Ad agosto Philip Craven, presidente del comitato Paralimpico, ha detto che «mai prima d’ora nei 56 anni di storia dei giochi Paralimpici ci siamo trovati di fronte a una situazione così difficile».

    Shira Springer, giornalista sportiva del quotidiano Boston Globe, ha scritto che i tagli e disagi per le Paralimpiadi brasiliane erano attesi e non dovrebbero stupire più di tanto, ma la situazione di Rio mette in luce in maniera più chiara un problema comune a tutte le Paralimpiadi: «Affrontiamo la dura verità: tre settimane dopo la fine delle Olimpiadi, il mondo dello sport ha già spostato altrove la sua attenzione».

    Per questa ragione, Springer ritiene che la migliore soluzione per le Paralimpiadi sia un’idea proposta dal comitato Olimpico Boston 2024: tenere la Paralimpiadi prima delle Olimpiadi. La proposta non è mai divenuta ufficiale, perché nel luglio 2015 Boston ha ufficialmente rinunciato alla sua candidatura olimpica, ma secondo Springer è un’idea che non va abbandonata perché scegliere questa soluzione presenta parecchi vantaggi:

    Se la Paralimpiadi arrivassero per prime, beneficerebbero molto di tutti i precedenti anni di attesa. Immaginate quanti biglietti acquisterebbero i tifosi ansiosi di dare una prima occhiata agli impianti olimpici costruiti per l’occasione, mentre giornalisti e altri appassionati, arrivando solo qualche settimana prima delle Olimpiadi, potrebbero avere l’occasione di vedere dal vivo anche gli eventi paralimpici.

    Si tratta dello stesso ragionamento dietro all’idea del comitato Boston 2024: usare le Paralimpiadi come “traino” delle Olimpiadi, in modo che entrambe le manifestazioni possano beneficiarne in maniera reciproca. Secondo John Fish, uno dei principali sostenitori del comitato, c’è anche un’altra ottima ragione per anticiparle: «gli impianti di solito sono nuovi e più in generale l’ambiente [cittadino] non è abituato a ospitare eventi di questo tipo. Organizzando per primo un evento più piccolo si può creare gradualmente una situazione migliore».

    Le Paralimpiadi, in sostanza, sarebbero un test su scala ridotta del funzionamento degli impianti, dei sistemi di sicurezza e trasporto. Gli organizzatori potrebbero osservare in anteprima come e dove si formano le code e sistemare tutti quei piccoli problemi che, in genere, una volta cominciate le Olimpiadi è troppo tardi per risolvere. Springer ha chiesto al Comitato Paralimpico Internazionale cosa pensa di questa proposta, ma la loro risposta è stata abbastanza sorprendente, scrive.

    «Non funzionerebbe mai», ha detto il portavoce del comitato, Craig Spence. Le sue argomentazioni sono l’esatto opposto di quelle di Springer e del comitato Boston 2024. Spence sostiene che sono le Olimpiadi ad essere un test per le Paralimpiadi, grazie al quale i suoi organizzatori possono risolvere problemi evidenti emersi nel corso dell’evento principale. «Ci piace arrivare secondi», ha detto Spencer: «è un modello che funziona». Springer ammette che anche con il sistema attuale la situazione non è disperata. Con tutti i loro problemi, le Paralimpiadi di Rio saranno probabilmente le più seguite di sempre in televisione e le seconde più viste sul posto, dopo quelle di Londra (anche se con un grande distacco, visto che nel 2012 vennero venduti circa 2,7 milioni di biglietti). Ma secondo Springer, se le Paralimpiadi non saranno anticipate, non riusciranno mai ad esprimere tutto il loro potenziale.il post.it
    annika
    annika
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 182897
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 23

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Empty Re: Giochi Olimpici

    Messaggio Da annika Mer Set 14, 2016 9:19 pm

    Alex Zanardi ha vinto l’oro nella handbike
    L'ex pilota italiano, quasi cinquantenne, ha vinto la prova a cronomentro della categoria H5: è il suo terzo oro olimpico, dopo i due di Londra 2012, e non è finita qua



    L’atleta italiano Alex Zanardi ha vinto oggi pomeriggio la prova a cronometro della categoria H5 della handbike alle Paralimpiadi in corso in Brasile: Zanardi, che in questa specialità specialità è anche campione del mondo in carica, ha finito la gara davanti all’australiano Stuart Tripp. Alex Zanardi è un ex pilota di Formula 1 che nel 2001 perse entrambe le gambe in un incidente durante una gara di Formula Cart: era fra gli atleti italiani più attesi alle Paralimpiadi di Rio de Janeiro e nonostante abbia quasi 50 anni era tra i favoriti per la vittoria. Alla medaglia vinta oggi potrebbe aggiungere anche quelle nella cronometro e nella prova in linea della categoria H4. Da quando gareggia nella handbike Zanardi ha vinto otto medaglie d’oro nei campionati mondiali e alle ultime Paralimpiadi di Londra ha vinto due ori e un argento.

    Zanardi è nato a Bologna nel 1966 e cominciò a correre sui kart a 13 anni. Proseguì la sua carriera passando alla Formula 3, e vincendo un campionato nel 1990, arrivando poi alla Formula 3000. Dalla fine del 1991 Zanardi cominciò a correre in Formula 1, prima con il team Jordan, poi con la Lotus. Nel 1993 ebbe un brutto incidente durante il Gran Premio del Belgio, ma già un anno dopo ritornò a correre. Quando però alla fine di quell’anno la Lotus fallì, Zanardi lasciò temporaneamente la Formula 1. Venne assunto come pilota di Formula Cart, arrivò secondo al suo primo campionato e vinse le due stagioni successive: nel 1997 e nel 1998. Grazie al suo ottimo inglese e al suo carattere simpatico e modesto, diventò presto un pilota molto conosciuto nel circuito sportivo statunitense.

    Nel 1998 Zanardi ritornò alla Formula 1, ma non ottenne grandi risultati. Fece un incidente sulla pista di Imola e chiuse la stagione del 1999 con zero punti. Lasciò di nuovo la Formula 1 e tornò alla Formula Cart. Il 15 settembre 2001 a Lausitz, in Germania, stava disputando una delle sue migliori gare di sempre: dopo una partenza in fondo alla pit lane era riuscito a recuperare una posizione dopo l’altra e a piazzarsi in testa alla gara. Dopo un pit stop, probabilmente troppo posticipato, stava rientrando in pista cercando di non perdere posizioni ma a causa di un colpo di acceleratore si ritrovò di traverso in mezzo alla pista. Un primo pilota riuscì ad evitarlo per poco, ma un altro pilota, il canadese Alex Tagliani, riuscì a vedere l’auto di Zanardi soltanto all’ultimo minuto, la colpì di fianco e le tagliò via il muso.

    Zanardi perse immediatamente entrambe le gambe e in pochi minuti quasi tre quarti di tutto il suo sangue. Dopo un primo soccorso in pista, in ospedale i medici lo operarono per tre ore nel tentativo di chiudere le ferite, e alla fine riuscirono a salvargli la vita. Zanardi rimase incosciente per oltre una settimana ma riuscì ristabilirsi e appena due anni dopo l’incidente corse dei giri di prova in un circuito con un’auto Gran Turismo.

    Nel 2007 partecipò alla maratona di New York a bordo di una handbike: vinse la gara e stabilì il record della manifestazione. Da allora partecipa regolarmente a tutte le principali competizioni nazionali e internazionali. Zanardi ha sempre detto che per lui lo sport è tutto e che non potrebbe mai restare con le mani in mano. Allo stesso tempo, è anche consapevole di essere diventato da qualche anno un personaggio molto popolare e di essere per molti una fonte di ispirazione. È considerato tuttora uno degli sportivi italiani più famosi e influenti.

    Qualche giorno fa, parlando delle gare di Rio de Janeiro, Zanardi ha detto: «Nelle gare individuali io dico sempre che sono come il vino rosso: più sta lì e più migliora. Anche se nella realtà non è proprio così io so di poter ripetere lo stesso tipo di prestazioni che già in passato mi hanno regalato grandi soddisfazioni. È logico che gli avversari, alcuni in particolare che hanno la metà dei miei anni, sono carne che cresce, quindi non sai mai cosa ti puoi aspettare. Però, qualora dovessi fare ‘il mio’, ed è ciò che scientificamente so di poter fare, sarò comunque molto soddisfatto: se gli altri andranno più forti di me bisognerà davvero fargli i complimenti, perché io andrò molto forte».

    Zanardi non è l’unico ciclista paralimpico italiano a poter vincere una medaglia a Rio 2016: ci sono anche Giancarlo Masini e Jenny Narcisi, che gareggiano su pista, e Vittorio Podestà, Luca Mazzone e Francesca Porcellato, tutti su strada, in diverse discipline e categorie. Oggi gareggeranno tutti e cinque, con buone probabilità di ottenere delle medaglie.

    Dove seguire le Paralimpiadi
    Le Paralimpiadi sono trasmesse dalla Rai. Su Rai Sport 1 e Rai Sport 2 le gare delle Paralimpiadi occupano la maggior parte della programmazione, sia durante il giorno che durante la notte. Rai 2 invece trasmetterà delle gare di notte, e anche qualche gara nel pomeriggio. La maggior parte delle trasmissioni sarà in diretta, ma alcune gare saranno trasmesse anche in differita.il Post .it






    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente



    Giochi Olimpici - Pagina 5 Fraucl10Giochi Olimpici - Pagina 5 Emotic16Giochi Olimpici - Pagina 5 Scogli11Giochi Olimpici - Pagina 5 Giphy110Giochi Olimpici - Pagina 5 Gif_ge13Giochi Olimpici - Pagina 5 Blogg291
    APUMA
    APUMA
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!

    Messaggi : 212105
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 21
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Empty Re: Giochi Olimpici

    Messaggio Da APUMA Ven Set 16, 2016 8:24 am

    Paralimpiadi 2016: Italia da sogno, è pioggia di ori

    Dieci medaglie in un giorno per gli azzurri che festaggiano cinque ori, due argenti e tre bronzi con i trionfi di Zanardi, Bebe Vio, Legnante, Podestà e Mazzone

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Parali11

    Non c'è solo Alex Zanardi nella giornata trionfale dell'Italia alle Paralimpiadi di Rio. Dalla scherma arriva il trionfo di Bebe Vio nel fioretto, mentre nel lancio del peso è Assunta Legnante a salire sul gradino più alto del podio. Anche il ciclismo si rivela una miniera d'oro con le imprese di Vittorio Podestà nella cronometro H3 e di Luca Mazzone nella crono H2. Sempre dal ciclismo anche i bronzi di Francesca Porcellato e Giancarlo Masini.

    Giornata da ricordare per la spedizione azzurra alle Paralimpiadi di Rio 2016. Impresa di Zanardi a parte, le gare regalano una pioggia di ori. A cominciare da quello, attesissimo, di Bebe Vio che centra un trionfo strameritato nel fioretto, categoria B. La 19enne schermitrice veneziana, dopo un cammino esaltante, si è presentata alla sfida finale con la cinese Jingjing Zhou e non ha tradito imponendosi con un netto 15-7. Fa festa anche Assunta Legnante, campionessa paralimpica nel lancio del peso con la misura di 15,74 metri nella categoria F11-12 davanti all'uzbeka Burkhanova e alla messicana Alvarez.

    Grandi gioie anche dal ciclismo che regala un fantastico doppio oro: quello di Vittorio Podestà, campione nella cronometro H3, e quello di Luca Mazzone nella crono H2. Podestà, già bronzo quattro anni fa ai Giochi di Londra, ha dominato la sua gara staccando nettamente l'austriaco Walter Ablinger (argento) e il canadese Charles Moreau (bronzo). Mai in discussione nemmeno il successo di Luca Mazzone che, dopo tre Paralimpiadi nel nuoto, si toglie la sua soddisfazione più grande nella crono sul percorso infernale del Pontal.

    E sempre dal ciclismo arrivano altri due bronzi. Il primo è di Francesca Porcellato nella classe H1-2-3 che si piazza alle spalle della britannica Karen Darke e della statunitense Alicia Dana. Terzo gradino del podio anche per Giancarlo Masini nella classe C1: oro al tedesco Michael Teuber, argento al canadese Ross Wilson.
    Nella notte è arrivata anche la terza medaglia personale per Federico Morlacchi, argento nei 100 rana S9. 1'12”68 il tempo che è valso all'azzurro il secondo gradino del podio, dietro allo spagnolo Salguero. Dall'Aquatics Centre arriva anche il bronzo di Efrem Morelli nei 50 rana SB3.

    Si ferma a un solo punto dall'oro Alberto Simonelli nell'individual compound. L'arciere azzurro, riscatta la delusione di Londra e fa il bis d'argento dopo Pechino 2008. Oro allo statunitense Shelby.
    Fonte: SportMediaset


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "sempre e per sempre" è per sempre.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    Giochi Olimpici - Pagina 5 2oILO4xGiochi Olimpici - Pagina 5 34kV2WgGiochi Olimpici - Pagina 5 338CWEZGiochi Olimpici - Pagina 5 2BuyXJQGiochi Olimpici - Pagina 5 2BUFrlcGiochi Olimpici - Pagina 5 2RKllgqGiochi Olimpici - Pagina 5 3j8J369
    Giochi Olimpici - Pagina 5 3byQy05 La Fretta è nemica della Perfezione!Giochi Olimpici - Pagina 5 2S3C3tD
    APUMA
    APUMA
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!

    Messaggi : 212105
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 21
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Empty Re: Giochi Olimpici

    Messaggio Da APUMA Ven Set 16, 2016 8:28 am

    - 16 Settembre - ore 10.28 - MEDAGLIERE -Giochi Olimpici - Pagina 5 Medagl10


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "sempre e per sempre" è per sempre.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    Giochi Olimpici - Pagina 5 2oILO4xGiochi Olimpici - Pagina 5 34kV2WgGiochi Olimpici - Pagina 5 338CWEZGiochi Olimpici - Pagina 5 2BuyXJQGiochi Olimpici - Pagina 5 2BUFrlcGiochi Olimpici - Pagina 5 2RKllgqGiochi Olimpici - Pagina 5 3j8J369
    Giochi Olimpici - Pagina 5 3byQy05 La Fretta è nemica della Perfezione!Giochi Olimpici - Pagina 5 2S3C3tD
    APUMA
    APUMA
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!

    Messaggi : 212105
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 21
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Empty Re: Giochi Olimpici

    Messaggio Da APUMA Sab Set 17, 2016 2:00 pm

    Paralimpiadi 2016: Bebe Vio show, bronzo Italia nel fioretto

    Decisiva la stoccata della schermitrice veneziana, che permette alle azzurre di battere Hong Kong per 45-44

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Paralm10

    17 Settembre 2016
    Quante emozioni per i colori azzurri alle Paralimpiadi di Rio de Janeiro. Nella notte arriva un'altra bella medaglia che porta il totale a 34. Bronzo per la squadra femminile di fioretto, le azzurre si sono imposte su Hong Kong, al termine di una bellissima sfida giocata punto a punto. Decisiva la stoccata di Bebe Vio, suo il definitivo 45-44 che ha permesso alla capitana Loredana Trigilio ed Andreaa Mogs di salire sul podio con lei.

    La sfida sembrava quasi persa per l'Italia, sotto 40-38 ad un giro dal termine, ma in pedana poi è salita Bebe Vio, la più giovane del trio azzurro, la 19enne veneziana è riuscita nell'impresa di recuperare lo svantaggio e di portare la sfida sul 44 pari e come solo le grandi campionesse riescono a fare ha trovato la forza e la concentrazione per infliggere l'ultima decisiva stoccata che è valsa un'altra medaglia per l'Italia, un prezioso bronzo che va ad aggiungersi nella personale bacheca di Bebe all'oro conquistato nella prova individuale.

    BEBE VIO PORTABANDIERA
    Sarà Beatrice Vio la portabandiera dell'Italia in occasione della cerimonia di chiusura della XV Paralimpiade Estiva. La schermidrice azzurra, nata a Venezia il 4 marzo del 1997, ha vinto, al suo esordio a una Paralimpiade, la medaglia d'oro nel fioretto individuale, e la medaglia di bronzo nel fioretto a squadre con Loredana Trigilia e Andreea Mogos. Il 18 settembre, la campionessa mondiale ed europea in carica, oltre che fresca vincitrice del titolo paralimpico, avrà l'onore di guidare la nostra Delegazione al suo ingresso nel leggendario Stadio Maracanà di Rio de Janeiro.
    Fonte: SportMediaset


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "sempre e per sempre" è per sempre.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    Giochi Olimpici - Pagina 5 2oILO4xGiochi Olimpici - Pagina 5 34kV2WgGiochi Olimpici - Pagina 5 338CWEZGiochi Olimpici - Pagina 5 2BuyXJQGiochi Olimpici - Pagina 5 2BUFrlcGiochi Olimpici - Pagina 5 2RKllgqGiochi Olimpici - Pagina 5 3j8J369
    Giochi Olimpici - Pagina 5 3byQy05 La Fretta è nemica della Perfezione!Giochi Olimpici - Pagina 5 2S3C3tD
    APUMA
    APUMA
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!

    Messaggi : 212105
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 21
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Empty Re: Giochi Olimpici

    Messaggio Da APUMA Dom Set 18, 2016 8:08 am

    LUTTO
    Paralimpiadi di Rio 2016, ciclista iraniano muore durante la gara

    Una caduta fatale al 48enne Bahman Golbarnezhad: ha battuto la testa contro un sasso ed è morto durante il trasporto all’ospedale

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Parali12
    Golbarnezhad durante le Paralimpiadi di Londra 2012

    Bahman Golbarnezhad non ce l’ha fatta. Vittima di un incidente durante la road race C4-5 di ciclismo alle Paralimpiadi di Rio de Janeiro, il 48enne corridore iraniano - riporta Globoesporte - sabato è morto il trasporto in ospedale. Secondo le prime ricostruzioni, Golbarnezhad era caduto con la sua bici finendo fuori strada in una delle discese del percorso e riportando un grave trauma cranico.

    Golbarnezhad è caduto nel finale della sua prova, colpendo una pietra con il cranio. Trasportato verso un ospedale nella Barra da Tijuca, è morto in ambulanza. La classe C4 è destinata agli atleti con difficoltà di controllo del manubrio e con tono muscolare definito «lieve».

    L’atleta iraniano aveva partecipato anche alle Paralimpiadi 2012 a Londra, giungendo 23esimo nella prova su strada e 18esimo nell’inseguimento a cronometro.
    Fonte: Il Corriere dello Sport


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "sempre e per sempre" è per sempre.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    Giochi Olimpici - Pagina 5 2oILO4xGiochi Olimpici - Pagina 5 34kV2WgGiochi Olimpici - Pagina 5 338CWEZGiochi Olimpici - Pagina 5 2BuyXJQGiochi Olimpici - Pagina 5 2BUFrlcGiochi Olimpici - Pagina 5 2RKllgqGiochi Olimpici - Pagina 5 3j8J369
    Giochi Olimpici - Pagina 5 3byQy05 La Fretta è nemica della Perfezione!Giochi Olimpici - Pagina 5 2S3C3tD
    APUMA
    APUMA
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!

    Messaggi : 212105
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 21
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Empty Re: Giochi Olimpici

    Messaggio Da APUMA Dom Set 18, 2016 8:16 am

    Paralimpiadi 2016, atletica: Caironi-Contrafatto, oro e argento

    Doppietta azzurra nella finale dei 100 metri T42. Per l'Italia anche l'argento di Arjola Trimi nei 50 stile libero S4 del nuoto

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Parali13

    L'Italia non si ferma più e conquista altre tre medaglie nel penultimo giorno di Paralimpiadi a Rio 2016. La squadra azzurra è protagonista nell'atletica dove centra una clamorosa doppietta: nella finale dei 100 metri categoria T42 la portabandiera Martina Caironi conquista l'oro mentre Monica Contrafatto è terza e prende il bronzo. Nel nuoto invece arriva l'argento di Arjola Trimi, seconda col nuovo record italiano nei 50 stile libero S4.

    L'Italia è nella top ten delle Paralimpiadi di Rio 2016 con 39 medaglie, 10 delle quali d'oro. L'ultimo è arrivato dall'atletica e dai 100 metri categoria T42 dove Martina Caironi ha vinto con il tempo di 14"97, non troppo lontano dal suo record del mondo (14"61). La portabandiera azzurra, già argento nel salto in lungo, bissa il titolo di Londra 2012 e stavolta e anche più bello perchè sul podio con lei c'è la connazionale Monica Contrafatto, terza e medaglia di bronzo alle spalle della tedesca Vanessa Low, argento.

    "Volevo battere il record del mondo, so che ce l'avrei potuta fare, l'appuntamento è solo rimandato. Sono contentissima di essere sul podio con Monica. Il nostro abbraccio alla fine dovrebbe parlare da solo", ha detto la Caironi. "Il mio sogno si è avverato grazie a Martina. Ho iniziato a correre guardando lei in TV a Londra. In gara ad un certo punto non ce la facevo più, ero stanchissima ma da lontano vedevo la medaglia, non potevo mollare. Questo è il giorno più bello della mia vita, ora dovranno issare un altro tricolore sul podio", ha aggiunto la Contrafatto.

    Dalla pista alla piscina, l'Italia si gode un altro successo. E' quello di Arjola Trimi che vince la medaglia d'argento nella finale dei 50 stile libero categoria S4 stabilendo anche il nuovo primato italiano, 40"51. L'oro è andato all'australiana Rachel Watson mentre il bronzo se l'è aggiudicato la messicana Nely Miranda Herrera. Quella di Arjola Trimi è la 13esima medaglia conquistata dalla spedizione del nuoto, la disciplina che insieme al ciclismo e all'atletica ha dato più soddisfazioni all'Italia.
    Fonte: SportMediaset


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "sempre e per sempre" è per sempre.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    Giochi Olimpici - Pagina 5 2oILO4xGiochi Olimpici - Pagina 5 34kV2WgGiochi Olimpici - Pagina 5 338CWEZGiochi Olimpici - Pagina 5 2BuyXJQGiochi Olimpici - Pagina 5 2BUFrlcGiochi Olimpici - Pagina 5 2RKllgqGiochi Olimpici - Pagina 5 3j8J369
    Giochi Olimpici - Pagina 5 3byQy05 La Fretta è nemica della Perfezione!Giochi Olimpici - Pagina 5 2S3C3tD
    APUMA
    APUMA
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!

    Messaggi : 212105
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 21
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Empty Re: Giochi Olimpici

    Messaggio Da APUMA Lun Set 19, 2016 8:10 am

    Paralimpiadi di Rio 2016, Caironi d’oro e Contraffatto di bronzo nei 100: l’Italia è nona

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Parali14

    Chiude in bellezza la spedizione azzurra alla paralimpiade di Rio, con la 27enne bergamasca Martina Caironi che ha vinto l’oro nella gara dei 100 metri piani, mentre il bronzo è andato a Monica Contrafatto, bersagliere dell’esercito. Fra le due azzurre, si è piazzata la tedesca Vanessa Low. Con questi ultimi podi l’Italia ha conquistato complessivamente 39 medaglie (10 d’oro, 14 d’argento, 15 di bronzo), ed è nona nel medagliere generale.

    Caironi si è imposta nella categoria T42 bissando in 14”97 il successo di Londra 2012. Al traguardo, un pianto liberatorio: «Sono lacrime di gioia e di tensione, c’è dentro il peso e le tante aspettative di questi mesi, ma anche un incubo scampato perché stavo per perdere la protesi. Qui è stata davvero dura perché poteva succedere nel momento in cui avrei dovuto solo gioire».
    Fonte: Il Corriere dello Sport


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "sempre e per sempre" è per sempre.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    Giochi Olimpici - Pagina 5 2oILO4xGiochi Olimpici - Pagina 5 34kV2WgGiochi Olimpici - Pagina 5 338CWEZGiochi Olimpici - Pagina 5 2BuyXJQGiochi Olimpici - Pagina 5 2BUFrlcGiochi Olimpici - Pagina 5 2RKllgqGiochi Olimpici - Pagina 5 3j8J369
    Giochi Olimpici - Pagina 5 3byQy05 La Fretta è nemica della Perfezione!Giochi Olimpici - Pagina 5 2S3C3tD
    APUMA
    APUMA
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!

    Messaggi : 212105
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 21
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Empty Re: Giochi Olimpici

    Messaggio Da APUMA Lun Set 19, 2016 8:16 am

    Paralimpiadi Rio 2016: Italia, la miglior edizione del nuovo millennio. Quanti campioni da amare!

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Parali15

    I numeri parlano chiaro: con 39 medaglie (10 ori, 14 argenti e 15 bronzi), quelle di Rio 2016 sono state le migliori Paralimpiadi dell’Italia nel nuovo millennio. Non è stato raggiunto il record assoluto – la doppia cifra di successi era già stata toccata e scavalcata a Tokyo 1964, a Tel Aviv 1968, a Seul 1988, a Barcellona 1992 e ad Atlanta 1996 senza dimenticare la trionfale edizione casalinga di Roma 1960 da 80 podi (29-28-23) ma con molta meno concorrenza – eppure questi dieci giorni brasiliani hanno esaltato il pubblico e portato agli onori della cronaca tantissimi atleti, vincenti e amati, con storie uniche e un amore sconfinato per lo sport.
    Fonte: OASport


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "sempre e per sempre" è per sempre.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    Giochi Olimpici - Pagina 5 2oILO4xGiochi Olimpici - Pagina 5 34kV2WgGiochi Olimpici - Pagina 5 338CWEZGiochi Olimpici - Pagina 5 2BuyXJQGiochi Olimpici - Pagina 5 2BUFrlcGiochi Olimpici - Pagina 5 2RKllgqGiochi Olimpici - Pagina 5 3j8J369
    Giochi Olimpici - Pagina 5 3byQy05 La Fretta è nemica della Perfezione!Giochi Olimpici - Pagina 5 2S3C3tD
    Kim Winchester
    Kim Winchester
    Un Angelo veglia su di te!
    Un Angelo veglia su di te!

    Messaggi : 67509
    Data d'iscrizione : 01.08.13
    Località : Lawrence, Kansas

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Empty Re: Giochi Olimpici

    Messaggio Da Kim Winchester Mar Set 20, 2016 8:59 pm

    Brave ragazze avete fatto un ottimo lavoro! Menomale che ci siete voi! Vi adoro!!!!!

    E Complimenti a tutti i nostri atleti Paralimpici!!!!!! Siamo fieri di voi ragazzi e ragazze!
    Avete onorato l'Italia!!!!!!


    _________________

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Bar3 

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Images18Giochi Olimpici - Pagina 5 75275812Giochi Olimpici - Pagina 5 1d9d7711Giochi Olimpici - Pagina 5 Fraucl11
    Giochi Olimpici - Pagina 5 Non-ti11 Giochi Olimpici - Pagina 5 Improv11 Giochi Olimpici - Pagina 5 Indice10 Giochi Olimpici - Pagina 5 Fca08b11 Giochi Olimpici - Pagina 5 Poker-10
    Kim Winchester
    Kim Winchester
    Un Angelo veglia su di te!
    Un Angelo veglia su di te!

    Messaggi : 67509
    Data d'iscrizione : 01.08.13
    Località : Lawrence, Kansas

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Empty Re: Giochi Olimpici

    Messaggio Da Kim Winchester Sab Lug 31, 2021 7:33 pm

                      GIOCHI OLIMPICI TOKYO 2020







                                 MEDAGLIERE





    1Giochi Olimpici - Pagina 5 CHN People's Republic of China211312461
    2Giochi Olimpici - Pagina 5 JPN Japan1758304
    3Giochi Olimpici - Pagina 5 USA United States of America161713461
    4Giochi Olimpici - Pagina 5 ROC ROC111511373
    5Giochi Olimpici - Pagina 5 AUS Australia10314276
    6Giochi Olimpici - Pagina 5 GBR Great Britain8911285
    7Giochi Olimpici - Pagina 5 KOR Republic of Korea5471610
    8Giochi Olimpici - Pagina 5 FRA France496198
    9Giochi Olimpici - Pagina 5 NED Netherlands4751610
    10Giochi Olimpici - Pagina 5 NZL New Zealand4331013
    11Giochi Olimpici - Pagina 5 GER Germany3410179
    12Giochi Olimpici - Pagina 5 CAN Canada3451212
    13Giochi Olimpici - Pagina 5 SUI Switzerland3341013
    14Giochi Olimpici - Pagina 5 CZE Czech Republic331716
    15Giochi Olimpici - Pagina 5 CRO Croatia312618
    16Giochi Olimpici - Pagina 5 ITA Italy2814247
    17Giochi Olimpici - Pagina 5 TPE Chinese Taipei223716
    18Giochi Olimpici - Pagina 5 HUN Hungary222618
    19Giochi Olimpici - Pagina 5 SLO Slovenia211424
    20Giochi Olimpici - Pagina 5 KOS Kosovo200235
    21Giochi Olimpici - Pagina 5 BRA Brazil134815
    22Giochi Olimpici - Pagina 5 GEO Georgia131520
    23Giochi Olimpici - Pagina 5 ROU Romania130424
    24Giochi Olimpici - Pagina 5 ESP Spain122520
    25Giochi Olimpici - Pagina 5 HKG Hong Kong, China120327
    25Giochi Olimpici - Pagina 5 RSA South Africa120327
    27Giochi Olimpici - Pagina 5 AUT Austria113520


    _________________

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Bar3 

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Images18Giochi Olimpici - Pagina 5 75275812Giochi Olimpici - Pagina 5 1d9d7711Giochi Olimpici - Pagina 5 Fraucl11
    Giochi Olimpici - Pagina 5 Non-ti11 Giochi Olimpici - Pagina 5 Improv11 Giochi Olimpici - Pagina 5 Indice10 Giochi Olimpici - Pagina 5 Fca08b11 Giochi Olimpici - Pagina 5 Poker-10
    Kim Winchester
    Kim Winchester
    Un Angelo veglia su di te!
    Un Angelo veglia su di te!

    Messaggi : 67509
    Data d'iscrizione : 01.08.13
    Località : Lawrence, Kansas

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Empty Re: Giochi Olimpici

    Messaggio Da Kim Winchester Sab Lug 31, 2021 10:29 pm

    Chi è Miraitowa, la mascotte delle Olimpiadi di Tokyo 2020



    Si chiama Miraitowa l'ambasciatrice festosa e il simbolo dei Giochi Olimpici Estivi di Tokyo. Il progetto è opera dell'illustratore Ryo Taniguchi, originario di Fukuoka, ed è stato selezionato - tra migliaia di disegni - da una giuria speciale formata dai bambini delle scuole elementari giapponesi.


    Giochi Olimpici - Pagina 5 Z
    Le mascotte nelle Olimpiadi
    Ogni edizione delle Olimpiadi affida a degli iconici amuleti il compito di dare forma e immagine allo spirito Olimpico, coniugando i valori dei Giochi con la storia e la cultura della città ospitante.

    La prima mascotte Olimpica - non ufficiale - si chiamava "Schuss", e nacque in occasione dei Giochi Olimpici di Grenoble nel 1968: si trattava di un omino con gli sci, a metà tra un oggetto e una persona.

    Fu solo ai Giochi Olimpici di Monaco, nel 1972, che venne creata la prima mascotte Olimpica ufficiale, "Waldi" il bassotto. Da allora, le mascotte sono diventate la sintesi creativa attraverso cui i simboli del paese organizzatore si fondono in un tutt'uno con i valori delle Olimpiadi, rappresentando il messaggio gioioso e colorato dei Giochi Olimpici e Paralimpici.



    Come si chiama la mascotte Olimpica di Tokyo 2020 e cosa significa?
    Il nome Miraitowa si basa sulla combinazione delle parole giapponesi "mirai", che significa "futuro", e "towa", che significa "eternità", e rappresenta l'augurio che i Giochi Olimpici di Tokyo portino a un futuro di eterna speranza nei cuori di tutto il mondo.

    Autore
    Ryo Taniguchi

    Descrizione
    Con il suo stile futuristico ma allo stesso tempo tradizionale, la mascotte vuole essere il simbolo della possibilità di fare sintesi tra il nuovo e il vecchio, facendo eco al concept originario di "innovazione dall'armonia". Sulla fronte, Miratoiwa riporta l'emblema dei Giochi di Tokyo 2020, il cui motivo tradizionale a scacchiera è composto da rettangoli blu indaco di tre dimensioni diverse.

    In Giappone, il motivo a scacchi era conosciuto come "Ichimatsu Moyo" già nel periodo Edo (1603-1867). Il pattern a scacchiera, nel blu tradizionale, viene quindi rivisitato per riprodurre graficamente l'eleganza e la raffinatezza tipiche della cultura giapponese.

    Miraitowa ha una personalità ispirata al proverbio giapponese "imparare dal passato e sviluppare nuove idee". È un essere allegro e molto atletico, con un notevole senso di integrità. Ha anche un potere speciale: sa teletrasportarsi dove vuole in un battibaleno!


    Curiosità su Miraitowa
    Nell'agosto del 2017, in occasione del bando per la selezione dei progetti che avrebbero assegnato la realizzazione della mascotte ufficiale, al Comitato Organizzatore di Tokyo 2020 arrivarono più di 2.000 disegni da tutto il Giappone. Attraverso un processo di selezione diviso in molte fasi, il numero di proposte fu progressivamente ridotto fino ad arrivare ai tre finalisti, annunciati nel dicembre del 2017.

    Il compito di scegliere il vincitore tra i tre progetti selezionati fu affidato ai bambini delle scuole elementari giapponesi, assegnando un voto per ogni classe. Il periodo in cui effettuare le votazioni iniziò l'11 dicembre 2017 e si concluse il 22 febbraio 2018 e vide la partecipazione di 205.755 classi di 16.769 scuole sparse per tutto il Giappone. Il progetto di Ryo Taniguchi è stato dichiarato vincitore con un totale di 109.041 voti.



    Giochi Olimpici - Pagina 5 9k=
    Kim Winchester
    Kim Winchester
    Un Angelo veglia su di te!
    Un Angelo veglia su di te!

    Messaggi : 67509
    Data d'iscrizione : 01.08.13
    Località : Lawrence, Kansas

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Empty Re: Giochi Olimpici

    Messaggio Da Kim Winchester Sab Lug 31, 2021 10:36 pm

    Olimpiadi 2021, ecco perché la Russia si chiama Roc


    Qualcuno avrà notato che gli sportivi russi, nonostante indossino i colori della bandiera nazionale, gareggiano sotto la sigla "ROC". Il motivo è legato alle inchieste internazionali sul doping


    Un escamotage: è questo "ROC", la sigla con cui competono alcuni atleti russi alle Olimpiadi di Tokyo 2020 (LO SPECIALE). Non un Paese sconosciuto, ma le iniziali di "Russian Olympic Committee". Una soluzione trovata per permettere agli sportivi di competere nonostante la squalificazione della Russia a causa del doping.

    Perché la Russia è stata squalificata
    Gli atleti ROC nella competizione a cinque cerchi sono 335 e non possono neppure mostrare la bandiera russa. La squalificazione per il Paese era arrivata dopo che un'inchiesta dell'Agenzia mondiale anti-doping aveva svelato un sistema di doping incoraggiato dallo stato nel periodo dal 2011 al 2015. La condanna a quattro anni di "assenza" dalle competizioni sportive internazionali è stata ridotta a due anni nel 2020, quindi sarà operativo fino al 2022.

    Cosa cambia per gli atleti
    E per gli atleti cosa cambia? Quelli non personalmente coinvolti nell'inchiesta possono competere in maniera "neutrale" sotto la sigla ROC, indossare i colori della bandiera russa ma - nel caso di vittoria di una medaglia d'oro - non viene suonato l'inno russo. Non è la prima volta che la Russia viene squalificata dai giochi olimpici: già nel 2016 ai Giochi di Rio de Janeiro diversi sportivi erano stati eliminati per doping.



    Fonte tg24.sky.it


    _________________

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Bar3 

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Images18Giochi Olimpici - Pagina 5 75275812Giochi Olimpici - Pagina 5 1d9d7711Giochi Olimpici - Pagina 5 Fraucl11
    Giochi Olimpici - Pagina 5 Non-ti11 Giochi Olimpici - Pagina 5 Improv11 Giochi Olimpici - Pagina 5 Indice10 Giochi Olimpici - Pagina 5 Fca08b11 Giochi Olimpici - Pagina 5 Poker-10
    Kim Winchester
    Kim Winchester
    Un Angelo veglia su di te!
    Un Angelo veglia su di te!

    Messaggi : 67509
    Data d'iscrizione : 01.08.13
    Località : Lawrence, Kansas

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Empty Re: Giochi Olimpici

    Messaggio Da Kim Winchester Sab Lug 31, 2021 10:43 pm

    Olimpiadi di Tokyo 2020, il medagliere dell'Italia


    Gli azzurri stanno conquistando diverse medaglie. I primi sul podio sono stati lo schermidore di Foggia, Luigi Samele, argento nella sciabola, e Vito dell’Aquila, prima medaglia d’oro italiana di queste Olimpiadi, nel taekwondo. Risultati importanti, fra gli altri, anche nel nuoto, nel sollevamento pesi e nella scherma


    Dalle Olimpiadi di Tokyo l’Italia sta portando a casa diverse medaglie . I primi ad aggiudicarsele sono stati lo schermidore di Foggia, Luigi Samele, con un argento nella sciabola, e Vito dell’Aquila, prima medaglia d’oro italiana di queste Olimpiadi, nel taekwondo. Poi prosegue la lunga lista di medaglie e di sport, dal judo al sollevamento pesi, dal nuoto allo skeet e al fioretto individuale fino al tiro con l'arco. Ecco il medagliere aggiornato


    Medaglie d'oro


    Vito Dell'Aquila (taekwondo, -58 kg)

    Federica Cesarini e Valentina Rodini (doppio pesi leggeri donne di canottaggio)


    Medaglie d'argento


    Luigi Samele (scherma, sciabola)

    Alessandro Miressi, Thomas Ceccon, Lorenzo Zazzeri e Manuel Frigo (nuoto, 4×100 stile libero)

    Diana Bacosi (tiro a volo, skeet)

    Daniele Garozzo (fioretto individuale)

    Giorgia Bordignon (sollevamento pesi, categoria 64 kg)

    Luca Curatoli, Enrico Berré, Luigi Samele e Aldo Montano (sciabola maschile a squadre)

    Gregorio Paltrinieri (800 metri stile libero nuoto)

    Mauro Nespoli (tiro con l'arco)



    Medaglie di bronzo


    Elisa Longo Borghini (ciclismo su strada, prova in linea)

    Odette Giuffrida (judo, -52 kg)

    Mirko Zanni (sollevamento pesi, 67 kg)

    Nicolò Martinenghi (nuoto, 100 rana)

    Maria Centracchio (judo, 63 kg)

    Squadra femminile spada (Rossella Fiamingo, Federica Isola, Mara Navarria, Alberta Santuccio)

    Quattro senza maschile canottaggio (Lodo, Vicino, Castaldo e Di Costanzo)

    Federico Burdisso (nuoto, 200 farfalla)

    Stefano Oppo e Pietro Willy Ruta (canottaggio doppio pesi leggeri uomini)

    Fioretto donne a squadre (Alice Volpi, Arianna Errigo, Martina Batini, riserva Erica Cipressa)

    Lucilla Boari (tiro con l'arco)

    Simona Quadarella (nuoto, 800 stile libero)

    Irma Testa (pugilato)


    _________________

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Bar3 

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Images18Giochi Olimpici - Pagina 5 75275812Giochi Olimpici - Pagina 5 1d9d7711Giochi Olimpici - Pagina 5 Fraucl11
    Giochi Olimpici - Pagina 5 Non-ti11 Giochi Olimpici - Pagina 5 Improv11 Giochi Olimpici - Pagina 5 Indice10 Giochi Olimpici - Pagina 5 Fca08b11 Giochi Olimpici - Pagina 5 Poker-10
    APUMA
    APUMA
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!

    Messaggi : 212105
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 21
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Empty Re: Giochi Olimpici

    Messaggio Da APUMA Dom Ago 01, 2021 2:14 pm

    Tamberi è oro nel salto in alto alle Olimpiadi: vince a pari merito con Barshim a quota 2.37

    Gianmarco Tamberi trionfa con la quota di 2.37 assieme al qatariota Barshim. Tre errori a 2.39 per entrambi, che poi decidono di rinunciare allo spareggio

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Salto_10

    È già la notte di Marcell Jacobs, primo sprinter italiano della storia in una finale olimpica dei 100 metri, quando diventa la notte anche di Gianmarco Tamberi: oro olimpico.

    Dopo cinque lunghissimi anni di attesa, destinato al podio di Rio 2016 prima che un infortunio all’ultima gara pre-Brasile lo mettesse dolorosamente fuori dai Giochi, Gimbo è il grande protagonista della finale del salto in alto, la magnifica ossessione che ha inseguito senza lesinare sacrifici, lavoro in pedana, lacrime.

    Tamberi è oro, magnifico oro, nella gara che il qatarino Muttaz Barshim, suo grande amico, domina fino a 2,37 volando come un gabbiano nel cielo dello stadio olimpico di Tokyo: ma il predestinato nato per battere il record del mondo di Sotomayor (2,45, Salamanca 27 luglio 1993) e eguagliato dall’italiano che sarebbe stato disposto a dare la vita per salire sul trono di Olimpia. Sbagliano tutti a 2,39, la giuria assegna due ori ex aequo ai due grandi amici.

    È la notte delle prime volte. Mai un italiano aveva vinto una medaglia nel salto all’Olimpiade. Ci era riuscita una grande italiana, Sara Simeoni, oro a Mosca ’80.

    Gimbo sale sul podio con dieci salti indimenticabili, con il primato stagionale portato a 2,37, misura che non frequentava da tempo, con una gara emozionante e spettacolare, con l’oro al collo.

    Il «nuovo» Tamberi
    È un Tamberi diverso, più maturo, cresciuto.

    Ha chiesto la mano della fidanzata Chiara alla vigilia della partenza per il Giappone, si è chiuso nel ritiro monastico di Tokorazawa prima di trasferirsi al villaggio olimpico per non avere distrazioni, è sceso di peso per essere un giunco elastico e leggero, non si è tinto né tagliato i capelli, ha persino rinunciato al rito dell’half shave, la mezza barba che teneva per le finali più importanti.

    La cronaca della gara
    Misura d’ingresso a 2,19, tecnicamente impeccabile fino a 2,33 mentre gli altri, Barshim a parte, avevano già sbagliato (Akimenko, cavallo pazzo Harrison, Starc), Ivanyuk era già uscito, Nedasekau aveva fallito il primo salto a 2,19.

    Sono due gare in una, gli altri che si scannano e il testa a testa Tamberi-Barshim per l’oro.

    La storica finale di Jacobs nei 100 metri ha mostrato la strada: tutto è possibile nell’Olimpiade che non rispetta i pronostici, a cominciare da se stessa: doveva disputarsi nel 2020, è slittata di un anno per la pandemia, ha mantenuto lo stesso nome di battesimo (Tokyo 2020).

    Dietro Gimbo e Barshim salta come un grillo il coreano Woo, il primo a scavalcare 2,35. Gli risponde l’australiano Starc. Tocca a Gimbo, che prova a chiamare l’applauso della curva degli atleti, che gli risponde con entusiasmo. Buona la prima: saltato 2,35 torna secondo dietro Barshim. È il sesto salto pulito di Gimbo in questa finale olimpica, quest’anno non aveva mai saltato così bene, agile, fluido: primato stagionale eguagliato, è la misura che gli è valsa l’argento all’Europeo indoor di marzo.

    Si conferma animale da gara, e continua la corsa all’oro. In gara sono rimasti in sette, ma non tutti possono ambire alle medaglie. Barshim è perfetto anche a 2,37. Nedasekau pure: risorge dalle sue ceneri e tenta lo stesso scherzetto che gli riuscì a Torun, quando il bielorusso conquistò l’oro con 2,37 davanti all’azzurro. Barshim è il primo a sbagliare a 2,39, la misura del record italiano di Tamberi: Gimbo non sale a questa altitudine proprio dal 2016, quando si fece male.

    Escono Woo, Starc e Harrison.

    Rimangono in tre per le medaglie: Barshim, Tamberi, Nedasekau. Nessuno passa 2,39, a questo punto contano gli errori pregressi. Sulla pista dello stadio rimane il gesso della rottura del tendine d’Achille nel 2016. Gimbo è altrove, in un’altra dimensione, in un altro spazio.
    Fonte: Corriere.It
    Giochi Olimpici - Pagina 5 3a8de846c595464af61044f35e7df435


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "sempre e per sempre" è per sempre.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    Giochi Olimpici - Pagina 5 2oILO4xGiochi Olimpici - Pagina 5 34kV2WgGiochi Olimpici - Pagina 5 338CWEZGiochi Olimpici - Pagina 5 2BuyXJQGiochi Olimpici - Pagina 5 2BUFrlcGiochi Olimpici - Pagina 5 2RKllgqGiochi Olimpici - Pagina 5 3j8J369
    Giochi Olimpici - Pagina 5 3byQy05 La Fretta è nemica della Perfezione!Giochi Olimpici - Pagina 5 2S3C3tD

    A APUMA piace questo messaggio.

    APUMA
    APUMA
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!

    Messaggi : 212105
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 21
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Empty Re: Giochi Olimpici

    Messaggio Da APUMA Dom Ago 01, 2021 2:19 pm

    Tokyo 2020, Jacobs scrive la storia: medaglia d'oro nei 100 metri piani!

    Il 26enne di Desenzano è pura leggenda, chiude con il meraviglioso tempo di 9’’80: "Tamberi mi ha gasato". Sul podio, anche Kerley e De Grasse

    Non ci si può credere, ma è la verità. L’uomo più veloce del mondo è italiano: Marcell Jacobs vince la finale dei 100 metri piani alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Il 26enne, che era già il primo italiano di sempre a correre nell’atto conclusivo della disciplina nella storia dei Giochi, chiude addirittura in 9’’80. Record su record sbriciolati, dopo quello già ottenuto in semifinale. Sul podio anche Kerley e De Grasse.

    È una domenica veramente bestiale. Dopo Gianmarco Tamberi, l’atletica italiana chiude questo fantastico 1° agosto 2021 con un’altra sensazionale, straordinaria, incredibile (e potremmo aggiungere altri aggettivi simili) medaglia d’oro alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Non è un sogno: è tutto vero. Lamont Marcell Jacobs è campione olimpico nei 100 metri piani. Non era mai capitato che un azzurro arrivasse alla finale dell’atto conclusivo della più corta e veloce gara outdoor dell’atletica leggera; figuriamoci addirittura salire sul gradino del podio più alto. Invece, è pura realtà. La storia è compiuta. Il tempo? 9’’80. Da non crederci.

    Quante emozioni nel giro di pochissime ore. Prima la semifinale, dove aveva già ottenuto il record d’Europa con il suo 9’’84 (terzo tempo complessivo). E poi, l’apoteosi in finale. Una freddezza quasi germanica, una tranquillità debordante sui blocchi di partenza. Dopo la falsa partenza (e la conseguente squalifica) del britannico Zharnel Hughes, non ce n’è però per nessuno al via. Jacobs parte, accelera e domina; qualche suo contendente s’immagina (o perlomeno spera) di batterlo in volata. Ma non è così. La prima sagoma che taglia il traguardo è nettamente quella del 26enne, nato a El Paso (Texas) ma cresciuto a Desenzano sul Garda. Alle sue spalle, rispettivamente per l’argento e il bronzo, ci sono Fred Kerley e il canadese Andre De Grasse.

    Ad aspettarlo in fondo alla pista c’è proprio Tamberi, fresco vincitore nel salto in alto. Dovevano trionfare insieme; dovevano portare l’Italia sul tetto del mondo. E così è stato. Jacobs si scoglie; capisce di essere ufficialmente diventato l’uomo più veloce del mondo. Capisce che ha vinto la gara più prestigiosa e più iconica delle Olimpiadi; quella più mediatica e più seguita a ogni latitudine del pianeta. E, in tutto questo, migliora di quattro centesimi il record europeo che aveva siglato un paio di ore prima nelle semifinali. Meraviglioso.

    JACOBS: "TAMBERI MI HA GASATO"
    "Vedere Tamberi mi ha gasato un sacco. Sono la persona più felice al mondo in questo momento". Così Marcell Jacobs dopo aver vinto la medaglia d'oro nei cento metri alle Olimpiadi di Tokyo: "Domani non vedo l'ora di sentire l'inno sul gradino più alto del podio". "È un sogno, ci metterò una settimana per rendermi conto - ha aggiunto Jacobs - Mi sentivo meglio della semifinale e mi sono detto che non avevo nulla da perdere. Vincere alle Olimpiadi ripaga delle tante batoste prese in passato. Sono grato al mio staff, abbiamo fatto un grande lavoro a partire dall'indoor. Sono persone fantastica. Anche con Nicoletta Ramazzi, la mia mental coach, ho lavorato tanto. Dedico la vittoria in primis a mio nonno che non c'è più e a tutta la mia famiglia",

    LA SEMIFINALE DI TORTU
    Per un atleta italiano che corona un successo clamorosissimo, ci può essere invece un po’ di delusione per Filippo Tortu. Il 23enne milanese non riesce ad andare oltre il 10’’16 fatto segnare nella propria semifinale disputata, dove arriva settimo. Finale lontanissima, ma i margini di crescita per lui ci sono eccome. E l’obiettivo di potere arrivare, quantomeno, a dove era giunto il suo connazionale (prima del trionfo assoluto) potrà essere abbastanza tranquillamente alla sua portata in occasione di Parigi 2024.
    Fonte: Sportmediaset.Mediaset.It
    Giochi Olimpici - Pagina 5 3a8de846c595464af61044f35e7df435


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "sempre e per sempre" è per sempre.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    Giochi Olimpici - Pagina 5 2oILO4xGiochi Olimpici - Pagina 5 34kV2WgGiochi Olimpici - Pagina 5 338CWEZGiochi Olimpici - Pagina 5 2BuyXJQGiochi Olimpici - Pagina 5 2BUFrlcGiochi Olimpici - Pagina 5 2RKllgqGiochi Olimpici - Pagina 5 3j8J369
    Giochi Olimpici - Pagina 5 3byQy05 La Fretta è nemica della Perfezione!Giochi Olimpici - Pagina 5 2S3C3tD

    A APUMA piace questo messaggio.

    APUMA
    APUMA
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!

    Messaggi : 212105
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 21
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Empty Re: Giochi Olimpici

    Messaggio Da APUMA Dom Ago 01, 2021 2:30 pm

    MEDAGLIERE OLIMPIADI 2021 - 01/08/2021 Ore 16:30Giochi Olimpici - Pagina 5 Medagl10


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "sempre e per sempre" è per sempre.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    Giochi Olimpici - Pagina 5 2oILO4xGiochi Olimpici - Pagina 5 34kV2WgGiochi Olimpici - Pagina 5 338CWEZGiochi Olimpici - Pagina 5 2BuyXJQGiochi Olimpici - Pagina 5 2BUFrlcGiochi Olimpici - Pagina 5 2RKllgqGiochi Olimpici - Pagina 5 3j8J369
    Giochi Olimpici - Pagina 5 3byQy05 La Fretta è nemica della Perfezione!Giochi Olimpici - Pagina 5 2S3C3tD
    Kim Winchester
    Kim Winchester
    Un Angelo veglia su di te!
    Un Angelo veglia su di te!

    Messaggi : 67509
    Data d'iscrizione : 01.08.13
    Località : Lawrence, Kansas

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Empty Re: Giochi Olimpici

    Messaggio Da Kim Winchester Lun Ago 02, 2021 10:14 am

    Olimpiadi, Vanessa Ferrari da sogno: è argento nel corpo libero



    Giochi Olimpici - Pagina 5 114105300-e004d553-8a22-4d17-9213-4358d8b5a97e

    La ginnasta italiana conclude un esercizio perfetto, con tre diagonali acrobatiche. Prestazione indimenticabile, dietro solo all'americana Carey

    Vanessa Ferrari è argento nel corpo libero. La ginnasta italiana, a 30 anni, si prende il secondo posto con una prova indimenticabile, nel tempio della ginnastica di Tokyo. Una medaglia nella ginnastica femminile manca addirittura dal 1928.

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Z   Giochi Olimpici - Pagina 5 9k=

    L'azzurra ha completato il suo esercizio in maniera assolutamente impeccabile: tre diagonali acrobatiche, e uscite perfette, premiata con il punteggio di 14.200, dietro solo alla Statunitense Jade Carey, 14.366. Ma ha staccato le rivali, la russa Melinkova e la giapponese Murakami, entrambe con 14.166, bronzo ex aequo.


    _________________

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Bar3 

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Images18Giochi Olimpici - Pagina 5 75275812Giochi Olimpici - Pagina 5 1d9d7711Giochi Olimpici - Pagina 5 Fraucl11
    Giochi Olimpici - Pagina 5 Non-ti11 Giochi Olimpici - Pagina 5 Improv11 Giochi Olimpici - Pagina 5 Indice10 Giochi Olimpici - Pagina 5 Fca08b11 Giochi Olimpici - Pagina 5 Poker-10

    A APUMA piace questo messaggio.

    APUMA
    APUMA
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!

    Messaggi : 212105
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 21
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Empty Tantissimi Auguri di Buon Compleanno alla mamma più buona e dolce del mondo. LA MIA! ♥

    Messaggio Da APUMA Lun Ago 02, 2021 1:54 pm

    MEDAGLIERE OLIMPIADI 2021 - 02/08/2021 Ore 15:55Giochi Olimpici - Pagina 5 Medagl11


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "sempre e per sempre" è per sempre.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    Giochi Olimpici - Pagina 5 2oILO4xGiochi Olimpici - Pagina 5 34kV2WgGiochi Olimpici - Pagina 5 338CWEZGiochi Olimpici - Pagina 5 2BuyXJQGiochi Olimpici - Pagina 5 2BUFrlcGiochi Olimpici - Pagina 5 2RKllgqGiochi Olimpici - Pagina 5 3j8J369
    Giochi Olimpici - Pagina 5 3byQy05 La Fretta è nemica della Perfezione!Giochi Olimpici - Pagina 5 2S3C3tD
    APUMA
    APUMA
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!

    Messaggi : 212105
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 21
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Empty Re: Giochi Olimpici

    Messaggio Da APUMA Mar Ago 03, 2021 9:00 am

    Tokyo 2020, vela Nacra 17: storico oro per Ruggero Tita e Caterina Banti

    Già certi della medaglia dopo la penultima regata, i due azzurri conquistano il metallo più prezioso gestendo nel miglior modo possibile la Medal race

    Caterina Banti e Ruggero Tita regalano all’Italia la quinta medaglia d’oro a Tokyo 2020. Nella Medal race dei Nacra 17, uno degli eventi olimpici della vela, il duo azzurro chiude al sesto posto, conquistando i punti necessari per conquistare il metallo più prezioso. Gli unici avversari per l’oro, i britannici Gimson-Burnet, concludono davanti ma soltanto al quinto posto, insufficiente per la rimonta in classifica: è l’Italia a far festa.

    La medaglia d’argento era già sicura, ma Ruggero Tita e Caterina Banti non si sono certo accontentati: grazie al sesto posto nella Medal race dei Nacra 17, i due azzurri conquistano una storica medaglia d’oro, la quinta della spedizione azzurra a Tokyo 2020, senza lasciare scampo agli unici altri pretendenti per il metallo più prezioso, gli inglesi Anna Burnet e John Gimson. La regata del duo azzurro è tatticamente perfetta: già dalla partenza (che vede la squalifica della Germania per partenza anticipata), Tita e Banti marcano stretti i due britannici, mantenendosi sempre fra la sesta e l’ottava posizione.

    La coppia mista azzurra, già campione del mondo nel 2018 e detentrice di tre titoli europei, non rischia nulla dopo il dominio nelle prime undici regate, sfatando così quella che pareva una maledizione per la vela italiana, scottata nei giorni scorsi dalle delusioni di Mattia Camboni negli RSX e Silvia Zennaro nei Laser Radial. Nei quattro lati di gara i britannici provano a dare uno stacco e a ‘smarcarsi’ dagli azzurri, ma non riescono ad andare oltre il quinto posto finale: troppo poco per contendere la medaglia d’oro a Tita e Banti, che passano sul traguardo appena dietro, al sesto posto della regata vinta dall’Argentina, e mettono il sigillo sulla medaglia d’oro. Britannici secondi, il duo tedesco non soffre la squalifica e chiude con la medaglia di bronzo. Per la vela italiana è il primo addirittura da Sydney 2000, quando Alessandra Sensini conquistò l’oro olimpico nella classe Mistral.

    TITA-BANTI: "MEDAGLIA COSTRUITA IN 5 ANNI"
    "È stato un lavoro costruito in 5 anni. Siamo fieri di quanto abbiamo fatto. Un'emozione grandissima. Il campo di regata si adattava bene alle nostre capacità". Così Ruggero Tita commenta ai microfoni della Rai la vittoria della medaglia d'oro nella vela nacra-17 ai Giochi di Tokyo insieme a Caterina Banti. "È stata premiata la nostra costanza - gli fa eco la collega - ci siamo trovati fin dall'inizio in barca. Il nostro punto di forza e che siamo super coordinati e sincronizzati. Ci sono stati anche momenti difficile ma abbiamo sempre dato il massimo".
    Fonte: Sportmediaset.Mediaset.It
    Giochi Olimpici - Pagina 5 3a8de846c595464af61044f35e7df435


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "sempre e per sempre" è per sempre.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    Giochi Olimpici - Pagina 5 2oILO4xGiochi Olimpici - Pagina 5 34kV2WgGiochi Olimpici - Pagina 5 338CWEZGiochi Olimpici - Pagina 5 2BuyXJQGiochi Olimpici - Pagina 5 2BUFrlcGiochi Olimpici - Pagina 5 2RKllgqGiochi Olimpici - Pagina 5 3j8J369
    Giochi Olimpici - Pagina 5 3byQy05 La Fretta è nemica della Perfezione!Giochi Olimpici - Pagina 5 2S3C3tD

    A APUMA piace questo messaggio.

    APUMA
    APUMA
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!

    Messaggi : 212105
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 21
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Empty Re: Giochi Olimpici

    Messaggio Da APUMA Mar Ago 03, 2021 2:23 pm

    MEDAGLIERE OLIMPIADI 2021 - 03/08/2021 Ore 16:23Giochi Olimpici - Pagina 5 Medagl12


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "sempre e per sempre" è per sempre.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    Giochi Olimpici - Pagina 5 2oILO4xGiochi Olimpici - Pagina 5 34kV2WgGiochi Olimpici - Pagina 5 338CWEZGiochi Olimpici - Pagina 5 2BuyXJQGiochi Olimpici - Pagina 5 2BUFrlcGiochi Olimpici - Pagina 5 2RKllgqGiochi Olimpici - Pagina 5 3j8J369
    Giochi Olimpici - Pagina 5 3byQy05 La Fretta è nemica della Perfezione!Giochi Olimpici - Pagina 5 2S3C3tD
    Kim Winchester
    Kim Winchester
    Un Angelo veglia su di te!
    Un Angelo veglia su di te!

    Messaggi : 67509
    Data d'iscrizione : 01.08.13
    Località : Lawrence, Kansas

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Empty Re: Giochi Olimpici

    Messaggio Da Kim Winchester Mer Ago 04, 2021 9:49 am

    Olimpiadi, ciclismo su pista: Italia oro nell'inseguimento a squadre a Tokyo 2020



    Giochi Olimpici - Pagina 5 Ciclismo-su-pista-italia-olimpiadi

    L'Italia conquista l'oro nel ciclismo su pista, prova inseguimento a squadre. Francesco Lamon, Simone Consonni, Jonathan Milan e Filippo Ganna. Battuta in finale la Danimarca, stabilendo anche il nuovo record del mondo in 3'42''032. Prima medaglia nella specialità da Città del Messico 1968, la 12^ complessiva, la 6^ azzurra a Tokyo




    Italia medaglia d'oro nell'inseguimento a squadre del ciclismo su pista ai Giochi di Tokyo. Il quartetto-jet Francesco Lamon, Simone Consonni, Jonathan Milan e Filippo Ganna. Battuta in finale la Danimarca con uno stratosferico 3'42''032, nuovo record del mondo. Bronzo conquistato dall'Australia, che ha sconfitto la Nuova Zelanda. Per l'Italia si tratta della medaglia n° 30 della spedizione a Tokyo, la 12a nella disciplina, che però mancava il podio da Città del Messico 1968. Per gli azzurri sesto oro centrato ai Giochi giapponesi.

    Ganna, rimonta super nel finale: oro e record del mondo
    Prestazione straordinaria degli azzurri, che sono rimasti in testa nella prima metà di gara. A quel punto è uscita a distanza la Danimarca, che ha preso un vantaggio di circa 8 decimi a quattro giri dal termine. L'ultimo cambio ha visto Filippo Ganna portarsi in testa: il campione del mondo a cronometro su strada ha compiuto un'azione sovraumana, recuperando il gap e tagliando il traguardo con i suoi compagni in 3'42''032. E' il nuovo record del mondo, battuto il 3'42"307 che era stato fatto segnare in semifinale contro la Nuova Zelanda. Azzurri che tornano sul tetto del mondo a livello cronometrico dal 31 agosto del 1996, quando Adler Capelli, Cristiano Citton, Andrea Collinelli e Mauro Trentini fissavano a Manchester il limite mondiale di 4'00"958.

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Ciclismo_pista_ok

    Fonte: sport.sky.it


    _________________

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Bar3 

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Images18Giochi Olimpici - Pagina 5 75275812Giochi Olimpici - Pagina 5 1d9d7711Giochi Olimpici - Pagina 5 Fraucl11
    Giochi Olimpici - Pagina 5 Non-ti11 Giochi Olimpici - Pagina 5 Improv11 Giochi Olimpici - Pagina 5 Indice10 Giochi Olimpici - Pagina 5 Fca08b11 Giochi Olimpici - Pagina 5 Poker-10

    A APUMA piace questo messaggio.

    annika
    annika
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 182897
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 23

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Empty Re: Giochi Olimpici

    Messaggio Da annika Mer Ago 04, 2021 11:43 am

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Tom-daley-1503312


    PER LA RUBRICA "TROLLA I MEDIA E FAI PARLARE DI TE", ECCO TOM DALEY CHE CONTINUA A SFERRUZZARE - MENTRE ASSISTEVA ALLE FINALI MASCHILI, IL CAMPIONE OLIMPICO DI TUFFI HA LAVORATO SU UN CARDIGAN CON IL LOGO DEL TEAM INGLESE: "SONO OSSESSIONATO!" - DURANTE QUESTI GIOCHI HA GIA' REALIZZATO UN MAGLIONE PER CANI (MENTRE SI SVOLGEVA LA FINALE FEMMINILE), UN PORTA MEDAGLIA PER L'ORO CHE HA VINTO LA SETTIMANA SCORSA E ADESSO...


    Ieri, durante la finale maschile di tuffi, il campione olimpico Tom Daley è stato visto ancora una volta lavorare a maglia a bordo piscina. Lo sportivo, 27 anni, fresco della sua prima medaglia d'oro olimpica dalla piattaforma di 10 metri sincronizzati maschile la scorsa settimana, ha deciso di tirare fuori i ferri e la lana per realizzare un cardigan del Team GB.
     
    La star ha mostrato le sue abilità artigianali mentre si è concentrato sul capo color crema, decorato con il logo del Team GB e i coloratissimi anelli olimpici. Tom è stato anche visto con del ghiaccio legato ai tricipiti, mentre si riprendeva da una sessione di allenamento e partecipava all'azione olimpica. 
     
    Il fuoriclasse dello sport si sta preparando per la sua competizione individuale sui 10 metri maschili, che inizierà venerdì. Tom ha recentemente rivelato che stava realizzando un maglione per cani nella foto virale di lui che lavorava a maglia sugli spalti durante la finale di tuffi femminili alle Olimpiadi di Tokyo. 

    Rispondendo allo scatto virale con una foto di ciò che stava facendo, ha scritto sulla sua Instagram Story sulla sua pagina Made With Love di Tom Daley: «Per quelli che chiedono cosa sto facendo qui... sto facendo un maglione per cani per @izzythe.francese».
     
    In seguito ha condiviso il pezzo finito sui social media con i suoi follower. La star ha anche rivelato che stava lavorando a un cardigan del Team GB, condividendo scatti di sé stesso mentre lavorava all’indumento durante una pausa in allenamento.    

    La scorsa settimana Tom ha rivelato di aver creato una custodia personalizzata per la medaglia d'oro vinta a Tokyo 2020. Lo sportivo britannico è scoppiato in lacrime mentre lui e il compagno di immersioni Matty Lee hanno trionfato lunedì nella gara di piattaforma sincronizzata dei 10 metri, la sua prima medaglia d'oro in quattro giochi olimpici.
     
    In onore del suo momento cruciale ai giochi, Tom è andato sulla sua pagina Instagram di lavoro a maglia e all'uncinetto - Made With Love By Tom Daley - per rivelare il sacchetto della medaglia, che porta l'Union Jack da un lato e la bandiera giapponese dall'altro.

    Ha detto: «Una cosa che mi ha mantenuto sano di mente durante questo processo è il mio amore per il lavoro a maglia e all'uncinetto. Questo significa che posso portare in giro la mia medaglia senza che si graffi!». Ha intitolato il video: «GRAZIE A TUTTI I MIEI COMPAGNI DI CUCITRICI!».
     
    Tom ha già parlato dell'effetto catartico che il lavoro a maglia ha sulla sua mentalità durante le gare: «Quando siamo andati in Giappone per l'evento di prova, ho portato con me il mio lavoro a maglia. Ci ho lavorato durante la competizione perché a volte ci sono 45 minuti tra ogni tuffo,  così mi siedo lì, lavoro a maglia e mi distraggo completamente dalla competizione. Sono ossessionato!».
    Giochi Olimpici - Pagina 5 Tom-daley-lavora-all-uncinetto-8-1503319_tn


    dagospia dal Dailymail


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente



    Giochi Olimpici - Pagina 5 Fraucl10Giochi Olimpici - Pagina 5 Emotic16Giochi Olimpici - Pagina 5 Scogli11Giochi Olimpici - Pagina 5 Giphy110Giochi Olimpici - Pagina 5 Gif_ge13Giochi Olimpici - Pagina 5 Blogg291

    A Kim Winchester piace questo messaggio.

    Kim Winchester
    Kim Winchester
    Un Angelo veglia su di te!
    Un Angelo veglia su di te!

    Messaggi : 67509
    Data d'iscrizione : 01.08.13
    Località : Lawrence, Kansas

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Empty Re: Giochi Olimpici

    Messaggio Da Kim Winchester Gio Ago 05, 2021 9:48 am

    Tokyo 2020, Massimo Stano medaglia d’oro nella 20 chilometri di marcia



    L’atleta pugliese è il sesto campione olimpico italiano della storia nella marcia, il terzo nella 20 chilometri




    Giochi Olimpici - Pagina 5 Afp_xix_20210805_110506_010358

    Massimo Stano ha vinto la medaglia d'oro nella 20km di marcia ai Giochi Olimpici di Tokyo. La gara è stata disputata a Sapporo. L'azzurro ha chiuso in 1'21"05 superando a sorpresa i giapponesi Ikeda e Yamanishi. Il 29enne è nato a Grumo Appula in Puglia ma vive a Roma insieme alla moglie ed ex collega Fatima Lofti. I suoi idoli sono l'ex marciatore azzurro Ivano Brugnetti e quello ecuadoriano Jefferson Perez.

    Al traguardo Stano ha festeggiato con il gesto del dito in bocca a simboleggiare l'arrivo di un bebè. Tesserato per le Fiamme Oro era alla prima esperienza olimpica. Con questo risultato il medagliere azzurro è salito a quota 33 medaglie, di cui sette d’oro.
    Giochi Olimpici - Pagina 5 Z
    «Vincere un oro è come andare sulla luna, Massimo ha fatto una gara in testa nonostante c'erano alle sue spalle i due giapponesi favoriti, ha dominato contro i padroni di casa, è stato grandissimo». Sono le parole del presidente della Fidal, Stefano Mei, raggiunto telefonicamente dall'Adnkronos dopo l'oro nella 20 km di marcia ottenuto da Massimo Stano.E ha parlato in generale del momento dell’atletica italiana: «Siamo a 3 medaglie d'oro, un momento dell'atletica fortunato ma i ragazzi se la sono conquistata, come tutti noi. Ho ho visto una determinazione feroce, la consapevolezza che da parte della Federazione c'era il supporto totale. Questi ori sono la punta di un iceberg di un movimento che in questo anno e mezzo ha sostenuto lo sport».

    Giochi Olimpici - Pagina 5 2Q== Giochi Olimpici - Pagina 5 2Q==

    Massimo Stano è il sesto campione olimpico italiano della storia nella marcia, il terzo nella 20 chilometri. Nella distanza più corta della specialità del “tacco-punta” il primo oro olimpico era stato nel 1980 a Mosca, Maurizio Damiliano dominatore assoluto della prova svoltasi lungo le rive della Moscova. Nel 2004 in un circuito nei pressi dello stadio Olimpico di Atene a firmare il trionfo azzurro era stato Ivano Brugnetti. Nella 50 km, la storica distanza della marcia che nei prossimi anni uscira' sia dal programma delle Olimpiadi che dei Mondiali, il primo italiano campione olimpico era stato Giuseppe 'Pino' Dordoni nella 50 km a Helsinki. Ai Giochi di Tokyo nel 1964, sotto la pioggia, vittoria per Abdon Pamich e nel 2008 a Pechino, Alex Schwazer.



    Fonte: lastampa.it

    A APUMA piace questo messaggio.

    Kim Winchester
    Kim Winchester
    Un Angelo veglia su di te!
    Un Angelo veglia su di te!

    Messaggi : 67509
    Data d'iscrizione : 01.08.13
    Località : Lawrence, Kansas

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Empty Re: Giochi Olimpici

    Messaggio Da Kim Winchester Gio Ago 05, 2021 10:01 am

    CICLISMO SU PISTA

    Tokyo 2020, ciclismo: capolavoro di Elia Viviani, è bronzo nell’omnium


    Dopo aver vinto le Olimpiadi di Rio 2016, il nostro portabandiera si conferma sul podio olimpico anche in Giappone


    Il ciclismo italiano continua a regalare emozioni alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Dopo la storica medaglia d’oro con record del mondo nell’inseguimento da parte di Ganna, Consonni, Lamon e Milan, il portabandiera azzurro Elia Viviani conquista uno splendido bronzo nell’Omnium e si conferma sul podio a cinque cerchi dopo l’oro ai Giochi di Rio 2016. Primo posto per il britannico Walls, argento di Stewart della Nuova Zelanda.
     Giochi Olimpici - Pagina 5 9k=    Giochi Olimpici - Pagina 5 2Q==                                                   


    Cinque anni dopo, ancora Elia Viviani scrive una pagina leggendaria del ciclismo italiano. Dopo l’oro a Rio 2016, il corridore veronese conquista il bronzo nell’omnium alle Olimpiadi di Tokyo 2020 grazie a una storica rimonta nel corso delle quattro gare e un autentico capolavoro nelle ultime due frazioni. Momento magico per le due ruote azzurre: il risultato di Viviani, portabandiera dell’Italia alla cerimonia inaugurale, fa seguito al trionfo di Ganna, Consonni, Lamon e Milan nell’inseguimento. L’Italia raggiunge così 34 medaglie in Giappone, 17 di bronzo. Viviani è anche stato vicinissimo a chiudere al secondo posto, ma si è dovuto arrendere all’ultimo giro al britannico Walls (oro) e al newzelandese Stewart (argento).

    All’Izu Velodrome, l’azzurro chiude 13esimo lo scratch con 16 punti, in una prima gara dominata dal britannico Walls che precede il francese Thomas e l’olandese van Schip. Parte col freno a mano tirato, Viviani, ma già nella seconda frazione di gara (la corsa a tempo) sale all’ottavo posto con 21 punti totali, mentre in testa se la giocano sempre van Schip, Thomas e Walls. Il campione di Rio 2016 si carica quindi per la terza prova, la corsa a eliminazione, dove avvia la rimonta andando ad aggiudicarsi la frazione: primo posto davanti a Walls e allo svizzero Schir, 82 punti totali e sesto posto in classifica generale. La quarta prova è quindi decisiva e serve un’impresa per recuperare: nella corsa a punti che conta 100 giri della pista Viviani attacca fino all’ultimo e chiude col punteggio totale di 124 punti che vale il bronzo.
    Giochi Olimpici - Pagina 5 Images?q=tbn:ANd9GcThumkYjJoO9iDTwMr8Uxlx9pxswqfIrGFriw&usqp=CAU


    VIVIANI: "BRONZO DA FESTEGGIARE, PECCATO PER L'ARGENTO"
    "Volevo una medaglia, sapevo che era dura e mi dispiace aver perso l'argento alla fine. Le energie erano al lumicino, avendo dato tutto prima. A vedere come era iniziata dobbiamo festeggiare". Così Viviani a RaiSport dopo il bronzo. Prima dei Giochi "avrei firmato anche per un bronzo. Siamo partiti bene e ora le motivazioni per sabato (finale di Madison, ndr) sono ancora più alte", ha aggiunto l'atleta azzurro.


    Fonte: sportmediaset.mediaset.it


    _________________

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Bar3 

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Images18Giochi Olimpici - Pagina 5 75275812Giochi Olimpici - Pagina 5 1d9d7711Giochi Olimpici - Pagina 5 Fraucl11
    Giochi Olimpici - Pagina 5 Non-ti11 Giochi Olimpici - Pagina 5 Improv11 Giochi Olimpici - Pagina 5 Indice10 Giochi Olimpici - Pagina 5 Fca08b11 Giochi Olimpici - Pagina 5 Poker-10

    A APUMA piace questo messaggio.

    Kim Winchester
    Kim Winchester
    Un Angelo veglia su di te!
    Un Angelo veglia su di te!

    Messaggi : 67509
    Data d'iscrizione : 01.08.13
    Località : Lawrence, Kansas

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Empty Re: Giochi Olimpici

    Messaggio Da Kim Winchester Gio Ago 05, 2021 10:06 am

    Impresa Paltrinieri nel nuoto di fondo: è bronzo nella 10 chilometri. Seconda medaglia dopo l’argento negli 800 stile libero

    La prova della 10 chilometri di nuoto è stata vinta dal tedesco Florian Wellbrock, che ha conquistato la medaglia d’oro con il tempo di 1h48'33"7. Argento all'ungherese Kristóf Rasovszky. L’azzurro: «Ci riproverò a Parigi»


    Giochi Olimpici - Pagina 5 Reuters_20210805_012834_000400


    TOKYO. Gregorio Paltrinieri conquista un bronzo tutto di cuore nella 10 km in acque libere. Dopo l’argento della scorsa settimana negli 800 stile libero, il nuotatore carpigiano si mette al collo la seconda medaglia all’Olimpiade di Tokyo, la terza in carriera se si considera l’oro conquistato cinque anni fa nei 1500 stile libero a Rio. La collezione di metalli è stata così completata con un’altra dimostrazione di forza a dispetto della condizione fisica con cui si è presentato, suo malgrado in Giappone.

    Giochi Olimpici - Pagina 5 2Q== Giochi Olimpici - Pagina 5 Images?q=tbn:ANd9GcSE8-CmId_6IcqbmxY3sU073eWQtp2kAZ18tA&usqp=CAU
    L’oro è stato vinto dal tedesco Florian Wellbrock (1h48’33”7) davanti all’ungherese Kristof Rasovsky (staccato di 25”3) che ha regolato l’azzurro a (27”4) nella sfida degli ultimi metri per la medaglia d’argento. Si tratta della trentunesima medaglia per l’Italia in questa edizione, in cui sin qui sono arrivati 6 ori, 9 argenti e 16 bronzi.

    «Sono contento perché almeno oggi sono arrivato a podio. Dopo i 1500 pensavo di aver perso un’occasione e ci ho provato con tutto me stesso – ha commentato il ventiseienne delle Fiamme Oro a caldo -. Penso che sia giusto dopo due mesi di inferno, in cui non mi veniva niente. È una delle medaglie più sofferte, perché in una condizione difficile così, sono comunque andato sul podio e sono contento di aver combattuto fino all’ultimo in tutte e tre le gare ed è quella la cosa di cui sono più orgoglioso».


    Fonte: lastampa.it


    _________________

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Bar3 

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Images18Giochi Olimpici - Pagina 5 75275812Giochi Olimpici - Pagina 5 1d9d7711Giochi Olimpici - Pagina 5 Fraucl11
    Giochi Olimpici - Pagina 5 Non-ti11 Giochi Olimpici - Pagina 5 Improv11 Giochi Olimpici - Pagina 5 Indice10 Giochi Olimpici - Pagina 5 Fca08b11 Giochi Olimpici - Pagina 5 Poker-10

    A APUMA piace questo messaggio.


    Contenuto sponsorizzato

    Giochi Olimpici - Pagina 5 Empty Re: Giochi Olimpici

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Ven Set 17, 2021 4:36 am