Avanzi

Avanzi

spettacolo a 360 gradi con incursioni in altro


    C'è un cuoco tra noi?

    Condividere

    Frau Blucher
    Un Angelo veglia su di te!
    Un Angelo veglia su di te!

    Messaggi : 71960
    Data d'iscrizione : 17.05.12

    Re: C'è un cuoco tra noi?

    Messaggio Da Frau Blucher il Gio Giu 01, 2017 3:40 pm

    thomas ha scritto:
    Frau Blucher ha scritto:
    Saretta ha scritto:
    ROTOLO DI TONNO
    io ovviamente metto le porzioni che possono andare bene per una/due persone

    patate lesse, maionese due cucchiai, senape un cucchiaio (due se vi piace il sapore deciso della senape), sale, pepe, prezzemolo tritato.

    In una ciotola mettete le patate lesse passate al passaverdure, aggiungete il sale, il pepe, la maionese e la senape il prezzemolo fresco tritato. Impastate tutti gli ingredienti insieme e trasferite il composto sopra un pezzo di pellicola da cucina. Formate un rotolo avvolgendolo nella pellicola e mettete in frigorifero per almeno un paio di ore.
    Servitelo fresco. Tagliato a fette è buonissimo spalmato sul pane.  
    Ma perché si chiama rotolo di tonno se il tonno negli ingredienti non c'è?

    Nella ricetta c è, Saretta si è dimenticata di scriverlo
    Unite alle patate schiacciate il tonno sgocciolato e tritato grossolanamente.......



    grazie monkeykiss
    avatar
    Frau Blucher
    Un Angelo veglia su di te!
    Un Angelo veglia su di te!

    Messaggi : 71960
    Data d'iscrizione : 17.05.12
    Età : 18

    Re: C'è un cuoco tra noi?

    Messaggio Da Frau Blucher il Sab Lug 15, 2017 3:24 pm

    Parmigiana di melanzane alternativa





    Procedete con la ricetta originale, tagliate le melanzane a rondelle un po' più spesse del solito, fatele scolare con sale grosso, poi lavatele, passatele nella farina e friggetele. Preparate il sugo (a vostro gradimento). Disponete una base di pasta per pizza (va bene quella confezionata) adagiate una fetta di melanzana, un po' di sugo, una fetta di mozzarella per pizza (o altro formaggio dolce) una spruzzata di parmigiano e, a piacimento, una foglia di basilico (io non la metto) chiudete con un'altra fetta di melanzana. Quando avrete disposto tutte le torrette, avendo cura di lasciare spazio tra una e l'altra, ricoprite con un'ulteriore base di pasta per pizza, delimitate i bordi di ciascuna torretta con le mani, poi, con l'aiuto di una tazza, tagliate le torrette, eliminando la pasta in eccesso. Fate attenzione che le porzioni siano bel chiuse, dopodiché friggete in abbondante olio di oliva extra vergine (o quello che gradite di più).


    _________________
    avatar
    annika
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 120213
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 19

    Re: C'è un cuoco tra noi?

    Messaggio Da annika il Lun Lug 17, 2017 1:37 pm

     Coppa al cioccolato





    700 ml di latte ( va bene anche parzialmente scremato o senza lattosio)
    40 gr di cacao amaro(anche gluten free)
    40 gr di amido di mais(anche gluten free)
    40 gr di zucchero di canna
    panna qb

    Unite  400 ml di latte e lo zucchero ,fatelo intiepidire sul fuoco.
    Nel frattempo, in una ciotola, mescolate l'amido di mais e il cacao,aggiungete il restante latte e fate in modo che non si formino grumi.
    Aggiungete il composto cacao/amido al latte intiepidito e sempre mescolando fategli raggiungere la consistenza che volete.
     Lasciate intiepidire,poi versate in 4/6 contenitori.Lasciate raffreddare bene e poi metteteli in frigo fino al momento di servire,non prima di aver aggiunto della panna.


    Ultima modifica di annika il Sab Set 02, 2017 2:26 pm, modificato 1 volta


    _________________

    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA'
    (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente


    avatar
    thomas
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 100874
    Data d'iscrizione : 20.05.12
    Età : 133
    Località : Transilvania

    Re: C'è un cuoco tra noi?

    Messaggio Da thomas il Lun Lug 24, 2017 3:41 pm

    Plumcake soffice variegato

    Ingredienti
    100 grammi burro
    100 grammi zucchero
    200 grammi farina
    2 uova
    100 grammi cioccolato
    1 yogurt bianco
    50 grammi amido di mais
    lievito per dolci (mezza bustina)
    sale (un pizzico )

    Preparazione

    In una ciotola sbattete le uova insieme con il burro, lo zucchero, lo yogurt bianco e il sale. Poi aggiungete la farina, l’amido di mais e il lievito. Mescolate bene, amalgamando tutti gli ingredienti, poi dividete l’impasto in due ciotole diverse.
    In un pentolino fate sciogliere il cioccolato, poi versatelo solo in un impasto e mescolate fino a quando non avrà assunto un bel colore nocciola.
    Servendovi di un cucchiaio versate il composto in uno stampo per plumcake, alternando un cucchiaio di composto bianco a uno di composto al cioccolato.
    Infine infilate la forchetta nello stampo e muovete l’impasto con un movimento veloce dal basso verso l’alto.
    Fate cuocere in forno a 180 gradi per circa 30 minuti.


    _________________

    Juventino nel cuore
    Possa la mia Misericordia Prevalere sulla mia Ira
    La natura è divina, la natura umana è tossica.
    avatar
    mory
    La tua Anima ha un peso!
    La tua Anima ha un peso!

    Messaggi : 25929
    Data d'iscrizione : 28.05.12
    Età : 44
    Località : provincia di padova

    Re: C'è un cuoco tra noi?

    Messaggio Da mory il Sab Lug 29, 2017 6:21 am

    Mattonella di Campodoro

    Ingredienti da adattare alla grandezza dolce
    - budino al cioccolato  ( + gli ingredienti come indicato nella confezione – generalmente 500 ml di latte e 3 cucchiai di zucchero)
    - budino alla vaniglia  ( + gli ingredienti come indicato nella confezione – generalmente 500 ml di latte e 3 cucchiai di zucchero)
    - biscotti tipo Oro Saiwa  oppure i biscotti caffelatte
    - caffè (caffè normale, decaffeinato o orzo)
    -codette di zucchero arcobaleno per la decorazione q.b. (facoltativo)

    • prepara il caffè e versalo in un recipiente e metti da parte.
    • prepara il primo  budino (vaniglia) come indicato nella confezione.
    • immergi i biscotti nel caffè e inizia a fare uno strato di biscotti 
    • versa il budino ancora caldo sui biscotti
    • immergi i biscotti nel caffè e inizia a fare uno strato di biscotti
    • prepara il secondo  budino (cioccolato) come indicato nella confezione.
    • versa il budino ancora caldo sui biscotti
    • immergi i biscotti nel caffè e inizia a fare uno strato di biscotti 
    • Matti in frigorifero il dolce per almeno 4 ore.
    • Prima di servire cospargi la superficie con le codeste di zucchero colorato.


    _________________
    avatar
    annika
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 120213
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 19

    Re: C'è un cuoco tra noi?

    Messaggio Da annika il Mer Ago 16, 2017 8:45 pm

    Mi permetto di postare il video di questa torta salata,Fatto in casa da Benedetta* , che può essere replicata da chiunque




    * Canale Youtube di ricette fatte in casa da Benedetta Rossi


    _________________

    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA'
    (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente


    avatar
    thomas
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 100874
    Data d'iscrizione : 20.05.12
    Età : 133
    Località : Transilvania

    Re: C'è un cuoco tra noi?

    Messaggio Da thomas il Sab Set 09, 2017 2:52 pm



    Cornetti integrali
    Ingredienti
    125 gr di farina bianca
    125 gr di farina integrale
    60 gr di zucchero di canna integrale
    50 ml di olio di girasole
    130 gr di acqua tiepida
    13 gr di lievito di birra
    Procedimento
    In una terrina mettere tutti gli ingredienti in polvere poi aggiungere l'olio. A parte far sciogliere il lievito nell'acqua tiepida e incorporare al resto degli ingredienti e impastare giusto il tempo di formare un panetto molto morbido e lasciar lievitare per almeno 2 ore coperto da un canovaccio.
    Stendere l'impasto su un piano spolverato di farina.. e con l'aiuto di un mattarello formare un cerchio non molto sottile....tagliare in 6 triangoli e farcirli con ciò che si vuole o lasciarli naturali.. formare i cornetti , spennellarli con l'acqua è un po' di zucchero...cuocere in forno caldo per circa 25 minuti a 180 gradi.


    Ultima modifica di thomas il Sab Set 09, 2017 3:00 pm, modificato 1 volta


    _________________

    Juventino nel cuore
    Possa la mia Misericordia Prevalere sulla mia Ira
    La natura è divina, la natura umana è tossica.
    avatar
    thomas
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 100874
    Data d'iscrizione : 20.05.12
    Età : 133
    Località : Transilvania

    Re: C'è un cuoco tra noi?

    Messaggio Da thomas il Sab Set 09, 2017 2:59 pm



    Torta di mele golosa
    Ingredienti
    200 g. di farina integrale
    60 g. di zucchero integrale di canna
    30 gr di zucchero di canna grezza
    20 gr di cioccolato fondente
    1 bustina di lievito vanigliato
    pizzico di sale
    2 manciate di uva passa
    2 mele golden
    3/4 circa di bicchiere di latte scremato
    1/2 cucchiaino di cannella e 1/2 cucchiaino di zenzero (facoltativi)
    scorza di limone bio
    Procedimento
    Ammollare l'uvetta passa. Mescolare farina, zucchero, lievito, sale, spezie, scorza di limone. Spezzettare il cioccolato, tagliare le mele a dadini, strizzare le uvette e mescolare il tutto con gli ingredienti secchi.
    Aggiungere il latte un pò per volta mentre mescolate l'impasto con il cucchiaio di legno, valutate la momento quanto latte vi serve. Dovete ottenere una pastella abbastanza morbida da avvolgere facilmente i pezzettini di mela ma non liquida, come uno yogurt molto denso.
    Versare l'impasto in uno stampo di silicone da 24 cm e spolverare la superficie con poco zucchero di canna e cannella. Infornare a 200° per circa 25 minuti.


    _________________

    Juventino nel cuore
    Possa la mia Misericordia Prevalere sulla mia Ira
    La natura è divina, la natura umana è tossica.
    avatar
    annika
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 120213
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 19

    Re: C'è un cuoco tra noi?

    Messaggio Da annika il Dom Set 17, 2017 9:55 am

    Cipolline in agrodolce







    700 gr di cipolline già pulite

    Burro 20gr

    Olio 2 cucchiai

    30 gr di zucchero

    100 ml di aceto bianco

    Sale

    Acqua 300ml


     In una padella mettere l'olio e fate sciogliere il burro,aggiungete le cipolline e fatele dorare.
    Aggiungete il sale,l'aceto e lo zucchero,fate insaporire per qualche minuto. Per proseguire la cottura aggiungete 300ml di acqua calda e continuate la cottura fino a quando l'acqua sarà evaporata.


    _________________

    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA'
    (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente


    avatar
    sister
    Guardati le spalle Cacciatore!
    Guardati le spalle Cacciatore!

    Messaggi : 6255
    Data d'iscrizione : 20.05.12
    Età : 104
    Località : Milano

    Re: C'è un cuoco tra noi?

    Messaggio Da sister il Sab Ott 07, 2017 1:00 pm

    Ho provato una nuova ricetta per la Sacher. quella del maestro Knam. L'ho trovata su giallo zafferano. Mi è piaciuta molto. Oggi l'ho rifatta mettendo l'impasto in 6 stampini anziché in uno stampo da 20 cm. Ecco la ricetta



    Ingredienti per uno stampo da 20 cm

    Cioccolato fondente al 60% 75 g
    Tuorli (circa 3) 60 g
    Albumi (circa 3) 90 g
    Burro ammorbidito 65 g
    Farina 00 65 g
    Zucchero a velo 20 g 
    Zucchero 90 g 
    Baccello di vaniglia 1
    Sale fino 1 pizzico  

    per la farcitura

    Confettura di albicocche 150 g  

    Per la copertura

    Cioccolato fondente al 60% 185 g  Panna fresca liquida (preferibilmente con 30-35% di grassi) 125 g  
    Preparazione

    Come preparare la Sachertorte


    Per preparare la Sachertorte come prima cosa trasferite il cioccolato in piccoli pezzi in una bastardella (1) e fondetelo a bagnomaria (2). Se preferite potete sciogliere il cioccolato in microonde azionandolo pochi secondi per volta e mescolando ad ogni interruzione in modo da non bruciare il cioccolato. Nel frattempo ponete nella ciotola di una planetaria il burro morbido, lo zucchero a velo (3)

    e un pizzico di sale (4). Aggiungete anche i semi del baccello di vaniglia (5) e iniziate a lavorare il composto con la frusta (6) fino ad ottenere una consistenza cremosa. 

    Versate poi i tuorli leggermente sbattuti in due volte (7) e continuate a montare il burro (8); ci vorranno circa 8-10 minuti. L'importante è che il composto di zucchero a velo, tuorli e burro sia ben montato affinchè in cottura l'impasto si sviluppi bene. Ora, assicuratevi che il cioccolato che avete fuso abbia una temperatura compresa tra 45 e 55°; è preferibile utilizzare un termometro per misurarla: se dovesse essere troppo alta, infatti, rischierebbe di sciogliere il burro, viceversa rischierebbe di compattare troppo il composto. A questo punto aggiungete il cioccolato nel composto di burro e tuorli (9) e continuate a mescolare

    fino ad ottenere un composto uniforme (10). Versate poi gli albumi nella ciotola di una planetaria e iniziate a montarli a velocità alta (11). Non appena saranno bianchi e spumosi (quando inizieranno a "salire") versate pian piano anche lo zucchero semolato, sempre poco alla volta (12); è importante aspettare che gli albumi siano leggermente montati prima di aggiungere lo zucchero, altrimenti l'albume diventerà troppo pesante e farà molta più fatica a montare. 

    Gli albumi non dovranno essere montati a neve fermissima, ma dovrete fermarvi qualche istante prima (13) altrimenti quando andrete ad inserirli nell'impasto continueranno a montarsi e la torta, una volta cotta, rischierebbe di afflosciarsi. A questo punto unite gli albumi in due volte nel composto di tuorli e cioccolato (14) e mescolate con una spatola (15) o con una frusta. 

    Aggiungete poi anche la farina già setacciata (16) emescolate dall'alto verso il basso con una spatola (17), fino ad ottenere un composto liscio ed uniforme (18). 

    Imburrate e infarinate uno stampo da 20 cm di diametro, poi versate il composto all'interno, livellate la superficie (19) e cuocete in forno statico preriscaldato a 170° per 35-40 minuti. Trascorso questo tempo verificate la cottura con uno stecchino, quindi sfornate il dolce (20); non preoccupatevi se la torta risulta crepata in superficie. Lasciate raffreddare la torta completamente, prima di sformarla capovolgendola su un piano. Quindi tagliate la torta in due dischi, utilizzando un coltello dalla lama lunga seghettata (21).

    Disponete circa metà dose di confettura di albicocche all'interno (22) e spargetela con una spatola su tutta la superficie (23). Ricoprite con il secondo disco (24) 

    aggiungete altra confettura in superficie (25) e utilizzando una spatola spargetela ovunque per creare un velo, anche sui bordi della torta (26); in questo modo l'effetto finale risulterà più lucido. Trasferite la torta su una gratella (27) e occupatevi di preparare la ganache. 

    Ponete la panna in un pentolino e portatela a sfiorare il bollore (28); non appena inizierà a bollire spegnete il fuoco e unite il cioccolato (29). Mescolate con una frusta fino a che il cioccolato sarà completamente sciolto e ben amalgamato (30).

    Trasferite poi la ganache all'interno di una ciotola (31) e utilizzatela per glassare la torta (32), aiutandovi con una spatola e sbattendola delicatamente sul piano in modo da ricoprire sia la superficie che i bordi e lisciarla allo stesso tempo (33). Per risultare liscia e lucida la ganache deve avere una temperatura di circa 40°. 

    A questo punto ponete a rassodare in frigorifero ( a +4°) per circa 20 minuti (34). Poi trasferite la torta sacher su un piatto da portata (35) e servite ciascuna fetta in purezza o assieme a della panna semimontata senza zucchero (36).

    Conservazione

    La torta sacher si può conservare in frigorifero per 2-3 giorni al massimo. Se volete è possibile congere la torta farcita di confettura di albicocche, senza copertura di confettura e senza glassa. 

    I consigli del Maestro

    Il cioccolato deve avere una percentuale di cacao pari al 60%; se avete un cioccolato con una percentuale più alta otterrete una torta più asciutta. 
    Nella ganache invece se avete un cioccolato con una percentuale di cioccolato maggiore è necessario aumentare la dose di panna, al contrario sarà necessario ridurla. 
    Per la cottura della torta consigliamo di utilizzare il forno statico, altrimenti risulterà più asciutta. Per ridurre questo "effetto collaterale" potete posizionare una ciotolina con dell'acqua alla base del forno per favorire l'umidità. 

    Per una versione senza glutine, sostituite la farina 00 con la stessa dose di un mix di farine gluten free. 
    Per ottenere un effetto più umido non è necessario bagnare la torta ma è sufficiente aumentare la dose di confettura all'interno. Viceversa per un risultato più asciutto potete farcire solo con un velo di confettura.


    ecco una delle mie mini

    http://ricette.giallozafferano.it/Sacher-torte.html


    _________________

    Per raro che sia il vero amore, è meno raro della vera amicizia.
    François La Rochefoucauld



    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 126542
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: C'è un cuoco tra noi?

    Messaggio Da APUMA il Mer Nov 15, 2017 3:19 pm

    Biscotti soffici all'arancia

    INGREDIENTI
    • 300 grammidi farina 00
    • 120 grammi di zucchero
    • 100 grammi di burro
    • 1 uovo
    • 1 arancia intera
    • mezza bustina di lievito
    • un pizzico di sale

    PREPARAZIONE
    Soffici e dal sapore avvolgente, i biscotti all'arancia sono perfetti per accompagnare un tè fumante oppure una colazione...da coccole!
    Per prepararli fate ammorbidire il burro, quindi montatelo a crema con lo zucchero. Solo a questo punto aggiungete l'uovo, la buccia grattugiata dell'arancia e il suo succo; infine la farina setacciata con il lievito e un pizzico di sale. Mescolate bene con la frusta fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo (se la consistenza dovesse essere troppo morbida potete eventualmente aggiungere un altro po' di farina).
    Coprite il composto con un po' di pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per circa un'ora. Trascorso questo tempo riprendete l'impasto e cominciate a creare i vostri biscotti: formate delle palline poco più grandi di una noce, adagiatele su una teglia rivestita di carta forno e schiacciatele leggermente in superficie. Infornate a 180° per circa 15 minuti: non di più perché solo così si manterranno morbidi.
    Lasciate raffreddare e serviteli così come sono oppure, se preferite, potete spolverarli con un po' di zucchero a velo.
    Fonte: TV Sorrisi & Canzoni: la Ricetta di Tessa


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 126542
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: C'è un cuoco tra noi?

    Messaggio Da APUMA il Ven Nov 24, 2017 3:08 pm

    Crocchette di Broccoli

    INGREDIENTI
    • 400 grammi di patate
    • 200 grammi di broccoli
    • un uovo
    • formaggio grattugiato
    • pangrattato
    • farina di mais
    • olio extravergine d'oliva
    • un pizzico di noce moscata
    • una manciata di prezzemolo
    • sale e pepe

    PREPARAZIONE
    Avete voglia di broccoli ma cercate una preparazione diversa dal solito? Volete farli mangiare ai vostri bambini e proprio non sapete come fare? Allora questa è la ricetta che fa per voi!
    Lavate bene i broccoli e prelevatene le cimette; lavate anche le patate e pelatele, quindi tagliatele a pezzi grossi. Mettete broccoli e patate a lessare in abbondante acqua salata e, quando sono cotti, scolate bene (devono asciugarsi completamente), quindi passateli nello schiacciapatate per ricavarne una purea. Mettete questa purea in una ciotola insieme ad un uovo, sale, pepe, un pizzico di noce moscata, formaggio grattugiato a piacere e un po' di pangrattato; mescolate bene fino ad ottenere un impasto omogeneo, quindi aggiungete prezzemolo fresco tritato e date un'altra mescolata.
    Formate le polpette e passate ognuna di queste nella farina di mais, facendo attenzione ad impanarle bene su tutta la superficie. Adagiate poi le polpette su una teglia rivestita di carta forno e oliata, quindi irrorate la superficie con un po' di olio e infornate a 200° per mezz'ora circa, rigirando a metà cottura.
    Le polpette sono pronte quando la superficie sarà bella dorata. Servitele calde o tiepide.
    Fonte: TV Sorrisi & Canzoni - Le Ricette di Tessa



    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 126542
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: C'è un cuoco tra noi?

    Messaggio Da APUMA il Gio Nov 30, 2017 2:59 pm

    Spiedini di alici impanate in salsa piccante

    INGREDIENTI
    • 20 alici fresche
    • 300 grammi di polpa di pomodoro
    • 100 grammi di mandorle
    • 50 grammi di peperoncino
    • una manciata di capperi sotto sale
    • 1 cipolla
    • 1 spicchio d'aglio
    • 2 cucchiaini di paprica in polvere
    • olio extravergine di oliva
    • origano
    • pangrattato
    • sale.

    PREPARAZIONE
    Gli spiedini di alici in salsa piccante sono un secondo (ma, volendo, anche un antipasto) velocissimo da preparare.
    Iniziamo dalla salsa: in un pentolino versiamo la polpa di pomodoro aggiungendo soltanto un filo d'olio e l'origano, e la facciamo cuocere per circa 20 minuti; quando si sarà ristretta, la togliamo dal fuoco e la lasciamo raffreddare. Quindi la mettiamo nel mixer insieme al peperoncino, le mandorle, i capperi lavati dal sale e strizzati, la cipolla, l'aglio, la paprica e il sale, e frulliamo tutto fino ad ottenere una salsa omogenea, liscia e cremosa.
    Preparata la salsa possiamo dedicarci alle alici: essendocele già fatte pulire dal pescivendolo, non resta che lavarle bene sotto acqua corrente e asciugarle con carta assorbente.
    In ogni spiedino dovranno stare cinque alici: saliamo leggermente, pepiamo, irroriamo con olio e le passiamo nel pangrattato ricoprendole completamente.
    Inforniamo a 200° finché non si saranno dorate in superficie, quindi le serviamo accompagnate con la salsa piccante.
    Fonte: TV Sorrisi & Canzoni - Le Ricette di Tessa



    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 126542
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: C'è un cuoco tra noi?

    Messaggio Da APUMA il Mer Dic 06, 2017 3:29 pm

    Cioccolata calda bianca

    Coccola invernale cercasi? A questa richiesta rispondiamo proponendo un dolce al cioccolato per gli inguaribili golosi: una vellutata e dolcissima cioccolata calda bianca. Per rifocillarsi con gusto nella stagione più fredda non c’è nulla di meglio di una tradizionale cioccolata calda, ma qui vogliamo stuzzicare il vostro palato con una versione dal colore candido come la neve e dal gusto delicatamente vanigliato che vi avvolgerà al primo sorso riscaldandovi il cuore. Concedetevi un piccolo peccato di gola con una dolce pausa degustando la nostra irresistibile cioccolata calda bianca, qui vi proponiamo due preparazioni facili e veloci da realizzare! E se proprio volete rendere questa ricetta davvero irresistibile, non mancate di accompagnare la vostra tazza di cioccolata calda bianca con dei biscottini. Noi vi suggeriamo quelli senza glutine, visto che anche questa ricetta lo è. Sarete sicuri di dedicarvi una dolcissima coccola!

    Ingredienti per 4 tazze
    • Latte intero 800 g
    • Cioccolato bianco 75 g
    • Zucchero 25 g
    • Amido di mais (maizena) 35 g

    Preparazione al microonde

    Per realizzare la cioccolata calda bianca per prima cosa grattugiate la tavoletta di cioccolato bianco con una grattugia a maglie strette in modo che risulti il più fine possibile (1). Raccogliete il cioccolato grattugiato in una ciotola, aggiungete lo zucchero (2) e l’amido di mais (3).

    Mescolate le polveri (4) e avrete ottenuto così il preparato per realizzare 4 tazze di cioccolata. Ora procedete preparando una tazza alla volta: in una tazza aggiungete 33 g circa del preparato in polvere (5), a parte scaldate leggermente 200 g di latte in modo che non sia freddo da frigo e versatelo a filo nella tazza (6),

    mescolando con un cucchiaio per ottenere una miscela omogenea e senza grumi (7). A questo punto scaldate la tazza in microonde per circa 2 minuti a 900 W, interrompendo la cottura ogni 40 secondi circa per mescolare la miscela. Otterrete così un composto denso e cremoso (8). Gustate subito la vostra cioccolata calda bianca (9)!

    Preparazione ai fornelli

    Per preparare la cioccolata calda bianca ai fornelli dovrete realizzare lo stesso preparato in polvere usato per la versione al microonde: grattugiate la tavoletta di cioccolato bianco con una grattugia a maglie strette in modo che risulti il più fine possibile (1). Versate il cioccolato grattugiato in un ciotola, aggiungete lo zucchero (2) e l’amido di mais (3).

    Mescolate le polveri (4) e avrete ottenuto così il preparato per realizzare 4 porzioni di cioccolata. In un pentolino versate il latte (5), scaldatelo a fuoco basso (6) e aggiungete tutto il preparato di cioccolata e polveri poco alla volta (6)

    mescolando con la frusta (7) per ottenere un composto omogeneo e senza grumi. Proseguite la cottura a fuoco basso, mescolando continuamente il composto fino a quando la cioccolata non si sarà ben addensata, ci vorranno circa 5 minuti. Quando la cioccolata sarà pronta (8) spegnete il fuoco e versatela nelle tazze. Servite subito la cioccolata calda bianca (9).

    Conservazione
    Si consiglia di consumare al momento la cioccolata calda bianca. E' possibile conservare il preparato in un barattolo chiuso ermeticamente per circa un mese, al riparo dalla luce e dalle fonti di calore. La fecola può sostituire l'amido di mais ma hanno comunque proprietà addensanti differenti. La fecola renderà un po' più budinoso il composto, se preferite provare potete ridurre a circa la metà la quantità indicata di amido di mais!

    Consiglio
    Volete dare un tocco aromatico alla vostra cioccolata calda bianca? Aggiungete della cannella in polvere oppure guarnitela con delle scaglie di cioccolato fondente o granella di nocciole. Se volete sostituire il cioccolato bianco con il cioccolato fondente potete utilizzare le seguenti dosi per una tazza: 200 g di latte, 48 g di cioccolata fondente, 8 g di cacao amaro, 8 g di amido di mais e 8 g di zucchero.
    Fonte: GialloZafferano



    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 126542
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: C'è un cuoco tra noi?

    Messaggio Da APUMA il Mer Dic 13, 2017 2:36 pm

    Risotto calamari e zafferano

    INGREDIENTI
    • 400 grammi di riso
    • un chilo di calamari freschi
    • un litro di brodo vegetale
    • vino bianco
    • 2 scalogni
    • 2 bustine di zafferano
    • prezzemolo fresco
    • olio extravergine d'oliva
    • sale e pepe.

    PREPARAZIONE
    Il risotto calamari e zafferano è un primo ideale per chi ama i contrasti di sapori. Io consiglio di farsi pulire i molluschi direttamente dal pescivendolo per risparmiare tempo. Così, una volta a casa, basta solo lavarli sotto l'acqua corrente, asciugarli molto bene e tagliarli a pezzetti.
    In un tegame capiente con sufficiente olio, si fa appassire lo scalogno tritato fino. Quindi va aggiunto il riso, che va tostato leggermente, e subito dopo si uniscono i calamari. A questo punto si mescola il composto finché i calamari prendono colore; dopodiché si sfuma con del vino bianco. Quando il vino evapora completamente, si prosegue la cottura del risotto allungando via via con qualche mestolo di brodo vegetale.
    A seconda dei gusti, si può aggiustare di sale e pepe.
    Qualche minuto prima di terminare la cottura, si aggiunge lo zafferano disciolto in un po' di acqua calda. E, solo a cottura ultimata, si spolvera un'abbondante manciata di prezzemolo fresco tritato.
    Il risotto va lasciato riposare per un minuto nel tegame con il coperchio ben chiuso prima di servirlo in tavola caldissimo.
    Fonte: TV Sorrisi & Canzoni - Le Ricette di Tessa



    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    thomas
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 100874
    Data d'iscrizione : 20.05.12
    Età : 133
    Località : Transilvania

    Re: C'è un cuoco tra noi?

    Messaggio Da thomas il Mer Dic 20, 2017 4:13 pm

    Tagliatelle con crema di noci

    Ingredienti per 4 persone:
    250 grammi di tagliatelle all’uovo
    100 grammi di gherigli di noci
    150 grammi di panna da cucina
    4-5 cucchiai di parmigiano
    uno spicchi d’aglio
    20 grammi di burro (o olio evo)
    sale
    Preparazione: Tritate finemente 2/3 dei gherigli di noci. Mentre le altre lasciatele a pezzetti più grandi. Mettete in una larga padella il burro, le noci e lo spicchio d’aglio; lasciate sciogliere il burro a fiamma bassa. Eliminate lo spicchio d’aglio. Versate nella padella il parmigiano (o del formaggio grattugiato) e la panna da cucina, mescolate bene. Fate cuocere le tagliatelle in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione. Scolatele al dente, tenendo da parte qualche cucchiaio dell’acqua di cottura. Versate le tagliatelle nella padella con il condimento e mescolate per bene. Se necessario, aggiungete un pochino dell’acqua di cottura della pasta tenuta da parte. Servite le Tagliatelle con crema di noci con una spolverata di parmigiano.


    _________________

    Juventino nel cuore
    Possa la mia Misericordia Prevalere sulla mia Ira
    La natura è divina, la natura umana è tossica.
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 126542
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: C'è un cuoco tra noi?

    Messaggio Da APUMA il Gio Dic 21, 2017 2:55 pm

    Zuccotto Tiramisù

    INGREDIENTI
    • Tre dischi di Pan di Spagna
    • 500 grammi di mascarpone
    • 200 millilitri di panna fresca
    • 100 grammi di zucchero
    • 100 millilitri di acqua
    • 70 millilitri di caffè
    • un goccio di Marsala
    • scaglie di cioccolato fondente
    • zucchero a velo
    • cacao amaro.

    PREPARAZIONE
    Prima dedicatevi alla crema di mascarpone: mescolate la panna con un po' di zucchero a velo e montatela a neve ben ferma, poi riponetela in frigo.
    In una ciotola versate il mascarpone e lavoratelo con 80 grammi di zucchero fino ad ottenere una crema leggera; poi aggiungete un goccio di Marsala. Prendete uno stampo del diametro di 22 centimetri e foderatelo con la pellicola trasparente. Adagiate il primo disco di Pan di Spagna sul fondo e dal secondo disco tagliate delle strisce che serviranno per rivestire bene tutti i bordi dello stampo. In una ciotola mescolate il caffè con l'acqua e il rimanete zucchero, e con questa spennellate bene tutta la superficie del Pan di Spagna. Aggiungete uno strato di crema al mascarpone e scaglie di cioccolato.
    Adagiatevi sopra i ritagli di Pan di Spagna bagnati con il caffè per creare un altro strato sopra il quale porre ancora crema al mascarpone e gocce di cioccolato. Chiudete con l'ultimo disco (anch'esso bagnato con il caffè), pressate e sigillate lo stampo con la pellicola. Lasciate in frigo una notte, poi capovolgete lo zuccotto su un piatto da portata.
    Coprite il tutto con la crema al mascarpone (se ne è rimasta) oppure con panna montata al momento, e spolverate con il cacao amaro.
    Fonte: TV Sorrisi & Canzoni - Le Ricette di Tessa



    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 126542
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: C'è un cuoco tra noi?

    Messaggio Da APUMA il Ven Dic 22, 2017 2:39 pm

    Fettine di maiale al vino e funghi

    INGREDIENTI
    • 1 chilo i fettine di maiale
    • 100 grammi di speck
    • 50 grammi di funghi porcini
    • 300 millilitri di brodo vegetale
    • 2 carote
    • 2 coste di sedano
    • una cipolla
    • vino rosso
    • olio extravergine d'oliva
    • sale e pepe.

    PREPARAZIONE
    Le fettine di maiale al vino e funghi sono un secondo piatto un po' laborioso da preparare ma capace di regalare grandi soddisfazioni al palato: un piatto molto indicato per le occasioni speciali e i giorni di festa.
    Pelate le carote, lavate e pulite il sedano, spellate la cipolla e mettete tutto nel mixer, frullate fino ad ottenere un battuto non troppo fine. Tagliate quindi a dadini lo speck e mettetelo insieme alle verdure in un tegame capiente con un po' di olio. Fate rosolare bene e quando tutti gli ingredienti sono insaporiti e dorati aggiungete le fettine di maiale; fatele dorare da entrambi i lati e poi sfumate con un bicchiere di vino rosso. Salate, pepate e lasciate cuocere per circa mezz'ora.
    A questo punto potete aggiungere il brodo e i funghi ben puliti e tagliati a pezzi, dopodiché lasciate andare la cottura a fiamma bassa e senza coperchio fino a che il brodo non si sarà ritirato: ci vorrà almeno un'altra ora.
    Lasciate intiepidire e servite le fettine di maiale ricoperte con la loro salsina ai funghi.
    Fonte: TV Sorrisi & Canzoni - Le Ricette di Tessa



    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 126542
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: C'è un cuoco tra noi?

    Messaggio Da APUMA il Ven Dic 29, 2017 3:02 pm

    Bignè al prosciutto

    INGREDIENTI
    • 20 bignè già pronti
    • 200 grammi di formaggio spalmabile
    • 150 grammi di prosciutto cotto
    • 50 grammi di burro
    • un goccio di brandy
    • sale
    • pepe (facoltativo).

    PREPARAZIONE
    I bignè salati ripieni di prosciutto sono tanto semplici da preparare quanto gustosi e d'effetto quando li porterete in tavola, perfetti per le Feste e in particolare per il buffet di Capodanno. Ve li propongo con il prosciutto cotto, ma sono ottimi anche con il crudo o lo speck, oppure utilizzando del pesce al posto dell'affettato: qui, l'unica regola, è liberare la fantasia. Perché, qualunque sia la vostra scelta, il risultato soddisferà ogni palato.
    Spezzettate il prosciutto e inseritelo nel mixer, quindi aggiungete anche il burro, il formaggio spalmabile e un goccino di brandy. Frullate bene il tutto fino ad ottenere un composto spumoso. Assaggiate e , se necessario, aggiustate di sale e spolverate con una macinata di pepe. Con questa farcia riempite poi una sac à poche munito di bocchetta liscia, con la quale farcirete i vostri bignè dopo aver praticato un foro al centro della loro base o tagliandoli a metà.
    Se vi piace, potete anche guarnire i vostri bignè con qualche ricciolo di farcia da applicare sulla cima di ognuno con la sac à poche.
    Fonte: TV Sorrisi & Canzoni - Le Ricette di Tessa



    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 126542
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: C'è un cuoco tra noi?

    Messaggio Da APUMA il Gio Gen 04, 2018 3:09 pm

    Tagliatelle con Speck e Crema di radicchio

    INGREDIENTI
    • 320 grammi di tagliatelle
    • 300 grammi di radicchio trevigiano
    • 100 millilitri di panna da cucina
    • 80 grammi di speck a fette
    • 1 cipolla
    • vino bianco
    • olio extravergine d'oliva
    • Sale e pepe.

    PREPARAZIONE
    Tra le verdure invernali più classiche c'è il radicchio rosso, che vi propongo in questa ricetta semplice ma molto saporita.
    In una padella capiente fate rosolare con un filo d'olio la cipolla dopo averla sbucciata a tagliata a fette sottili; quando la cipolla si sarà rosolata sfumatela con un goccio di vino bianco che lasciate evaporare. Solo a questo punto potete aggiungere il radicchio, lavato e tagliato a strisce sottili. Coprite in modo che il radicchio appassisca e girate ogni tanto per farlo cuocere in maniera uniforme aggiungendo, se necessario, un paio di cucchiai di acqua. Dopo 5 minuti unite la panna da cucina, sale e pepe e lasciate cuocere ancora per un paio di minuti.
    Passate quindi tutto il contenuto della padella nel frullatore a immersione e frullate fino a ottenere una crema omogenea. Nel frattempo, in una padella più piccola, fate rosolare con un goccio d'olio lo speck tagliato a listarelle finché sarà leggermente abbrustolito, poi toglietelo dal fuoco e mettetelo da parte.
    Cuocete le tagliatelle, scolatele bene al dente e condite con la salsa di radicchio e lo speck croccante.
    Fonte: TV Sorrisi & Canzoni - Le Ricette di Tessa



    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 126542
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: C'è un cuoco tra noi?

    Messaggio Da APUMA il Gio Gen 11, 2018 2:47 pm

    Crostoni di pane con cipolla e salsiccia

    INGREDIENTI
    • 4 fette di pane toscano
    • 3 cipolle
    • 2 salsicce
    • vino bianco
    • olio extravergine d'oliva
    • sale e pepe.

    PREPARAZIONE
    Un tempo, pane e cipolla, era sinonimo di povertà. La nostra cucina però, anche nei momenti storici più difficili, ha sempre avuto il pregio di creare abbinamenti gustosi pur se estremamente semplici. Come questo, in cui gli ingredienti sono pochissimi e il tempo di preparazione estremamente rapido.
    In una padella con appena un filo d'olio fate rosolare le salsicce private del budello; quando si saranno leggermente rosolate, aggiungete anche la cipolla tagliata finemente, lasciando andare la cottura per qualche minuto in modo che la cipolla si ammorbidisca. A questo punto sfumate con un goccio di vino bianco e cuocete a fiamma bassa fino a farlo evaporare.
    Proseguite poi la cottura aggiungendo via via acqua calda fino a che le cipolle non diventeranno quasi una crema e le salsicce si ridurranno in briciole. A questo punto aggiustate di sale e pepe.
    Nel forno o sulla griglia, abbrustolite le fette di pane toscano e servitele calde, ricoperte con la crema di cipolle e salsiccia.
    Fonte: TV Sorrisi & Canzoni - Le Ricette di Tessa



    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 126542
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: C'è un cuoco tra noi?

    Messaggio Da APUMA il Ven Gen 19, 2018 3:19 pm

    Sarde a beccafico

    INGREDIENTI
    • 800 grammi di sarde
    • 60 acciughe salate
    • 150 grammi di pangrattato
    • 50 grammi di pinoli
    • 50 grammi di uvetta
    • prezzemolo
    • alloro
    • olio extravergine d'oliva
    • sale e pepe.

    PREPARAZIONE
    Questa settimana viene proposto un vero classico della tradizione siciliana: una prelibatezza a base di pesce azzurro.
    Per prima cosa mettete a mollo l'uvetta in sufficiente acqua a temperatura ambiente. Svuotate le sarde e privatele della della testa e della lisca centrale, quindi lavatele bene sotto acqua corrente; asciugatele e apritele a libro. In una padella, con un filo d'olio, fate dorare il pangrattato; raggiunta la doratura mettetelo in una terrina e mescolatelo con le acciughe dissalate e tagliate a pezzettini; aggiungete poi anche un po' di prezzemolo fresco tritato, i pinoli e l'uvetta ben strizzata, pochissimo sale e un pizzico di pepe.
    Con questa farcia riempite le sarde (arrotolate ogni sarda su se stessa, fermandola se necessario con uno stuzzicadenti) e adagiatele su una teglia ricoperta di carta forno. Tra una sarda e l'altra mettete una foglia di alloro: sprigionerà tutto il suo aroma durante la cottura. Dopo aver adagiato tutte le sarde in teglia, copritele con una spolverata del pangrattato rimasto e quindi infornatele a 180° per circa 20-25 minuti.
    Prima di servire lasciatele riposare per almeno mezz'ora e, se vi fa piacere, irroratele con un goccio di limone.
    Fonte: TV Sorrisi & Canzoni - Le Ricette di Tessa



    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    Frau Blucher
    Un Angelo veglia su di te!
    Un Angelo veglia su di te!

    Messaggi : 71960
    Data d'iscrizione : 17.05.12
    Età : 18

    Re: C'è un cuoco tra noi?

    Messaggio Da Frau Blucher Ieri alle 11:50 am

    Rondelle di pasta con prosciutto cotto e fontina


    Ingredienti

    • 1 confezione di pasta sfogliavelo Rana
    • 150 gr. ca. di fontina
    • 1 confezione di besciamella
    • 200 gr. ca. di prosciutto cotto
    • una spolverata di parmigiano
    • burro qb


    Procedimento
    Stendere un foglio di pasta, mettere il prosciutto cotto e la fontina, possibilmente, affettata con la mandolina, aggiungere la besciamella e poi richiudere il foglio per la lunghezza, quindi tagliare il rotolo ad un'altezza di 5 centimetri ca. Ripetere il procedimento fino ad esaurimento degli ingredienti (ovviamente avanzeranno fogli di pasta  mancotelosto ). Porre le rondelle in una teglia, una accanto all'altra, in modo che formino una serie di rosette. Spolverizzare con parmigiano, qualche ciuffetto di burro e, a piacere, con qualche fettina sottile di fontina. Infornare a 200 gradi,  per una 20na di minuti, negli ultimi 5, attivare la funzione grill.


    _________________
    avatar
    Frau Blucher
    Un Angelo veglia su di te!
    Un Angelo veglia su di te!

    Messaggi : 71960
    Data d'iscrizione : 17.05.12
    Età : 18

    Re: C'è un cuoco tra noi?

    Messaggio Da Frau Blucher Ieri alle 4:22 pm

    Pizza Muffin




    Tempo di realizzazione: 25 minuti

    Ingredienti:


    • 240 gr di farina
    • 1 bustina di lievito istantaneo
    • 30 gr di grana
    • 2 uova
    • olio
    • 200 ml di latte
    • 4 fette di prosciutto cotto
    • 100 gr di olive nere
    • 200 gr di mozzarella per pizza
    • 150 gr di pomodorini
    • origano a piacere


    Preparazione:

    Tagliare in quattro i pomodorini, le olive e la mozzarella a dadini In una ciotola mescolare farina, sale, lievito e formaggio grana grattugiato. A parte mescolate uova, latte e olio. Unire i due composti e mescolare fino ad ottenere un impasto omogeneo. Aggiungere pomodorini, mozzarella, olive, prosciutto cotto e origano. Mescolare bene e versare il composto ottenuto negli stampini da muffin, precedentemente imburrati. Infornare a 180° per 30 minuti circa.


    _________________

    Contenuto sponsorizzato

    Re: C'è un cuoco tra noi?

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Lun Gen 22, 2018 6:15 pm