Avanzi

Formula 1 - Pagina 17 Signbo10

Unisciti al forum, è facile e veloce

Avanzi

Formula 1 - Pagina 17 Signbo10

Avanzi

Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Avanzi

spettacolo a 360 gradi con incursioni in altro


+5
DOKURORIDER
Sniper
thomas
annika
Frau Blucher
9 partecipanti

    Formula 1


    APUMA
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!


    Messaggi : 272984
    Data d'iscrizione : 25.05.12

    Formula 1 - Pagina 17 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da APUMA Lun Set 09, 2019 8:43 am

    Leclerc su Ferrari vince il GP di F1 di Monza 2019: le foto

    Giornata memorabile per Leclerc, pilota della Ferrari che bissa il successo di Spa trionfando pure a Monza. Un trionfo della Rossa al Gran Premio d'Italia che mancava da 9 anni: merito della gara perfetta del monegasco, impeccabile nei duelli con Hamilton e Bottas prima della festa finale. Delirio al traguardo per Charles, protagonista di una vittoria straordinaria.
    Formula 1 - Pagina 17 00_leclerc
    Charles Leclerc vince il Gran Premio d’Italia a Monza, trionfo della Ferrari nell’appuntamento più atteso che mancava da 9 anni. Fenomenale il pilota monegasco, protagonista di una gara strepitosa: si scatena la marea rossa per un predestinato che continua ad entusiasmareFormula 1 - Pagina 17 01_leclerc_getty
    Centrata la pole position a Monza dopo il successo in Belgio a Spa, Charles Leclerc resta il personaggio al centro dell’attualità dopo le strategie della Ferrari disattese nella giornata di sabatoFormula 1 - Pagina 17 02_2_leclerc_lapresse
    Attesa incredibile per il Gran Premio d’Italia: il trionfo della Ferrari manca da 9 anni, ecco perché le attese della vigilia sono tutte per il 21enne pilota monegascoFormula 1 - Pagina 17 02_leclerc_getty
    Tutta la concentrazione di Charles prima della gara: il pilota della Ferrari è letteralmente preso d’assalto dai fotografiFormula 1 - Pagina 17 03_leclerc_lapresse
    Scorre il countdown e non manca la passione del popolo della Rossa per l’evento più atteso a MonzaFormula 1 - Pagina 17 04_leclerc_getty
    Pronti-via e Leclerc prende il controllo della gara: scatta in testa e gestisce un inseguimento delle Mercedes lungo 53 giriFormula 1 - Pagina 17 05_leclerc_getty
    Se Vettel commette un errore al 6° giro compromettendo il suo Gran Premio, Leclerc decide di montare le gomme bianche (dure) al 20° giro ovvero quello seguente ad HamiltonFormula 1 - Pagina 17 06_leclerc_getty
    Appassionante il duello tra Lewis Hamilton e Charles Leclerc, bravissimo a resistere senza cedere: si teme una penalità per una ruota fuori dal tracciato della Mercedes (bandiera bianca e nera), ma il peggio è scongiuratoFormula 1 - Pagina 17 07_leclerc_getty
    Al pit stop di Bottas chi torna in testa è proprio Leclerc, che al 33° giro si trova a dover sorpassare Vettel dopo i fatti di sabato: tutto nella norma, Hamilton insegue a mezzo secondoFormula 1 - Pagina 17 08_leclerc_getty
    C’è un errore di Charles che al giro 36 taglia alla Prima Variante: nessuna investigazione, Hamilton non riesce a beffare il pilota della FerrariFormula 1 - Pagina 17 Traguardo_getty
    Nello stesso punto al giro 43 sbaglia Hamilton, scavalcato al 2° posto da Bottas: è il duello finale perfettamente gestito da Leclerc che taglia per primo il traguardoFormula 1 - Pagina 17 09_leclerc_getty
    Fenomenale nel duello ruota a ruota con Hamilton e una cattiveria da veterano nel difendersi: solo applausi per Charles naturalmente rivolti dai propri meccaniciFormula 1 - Pagina 17 10_leclerc
    Impossibile contenere la gioia del popolo della Rossa alla vittoria di LeclercFormula 1 - Pagina 17 11_leclerc
    Tifosi in delirio per un trionfo nell’appuntamento casalingo della Ferrari atteso da troppi anniFormula 1 - Pagina 17 12_leclerc_getty
    Seconda vittoria in stagione per la Ferrari targata nuovamente Charles Leclerc, protagonista a Monza dopo il successo centrato in BelgioFormula 1 - Pagina 17 13_leclerc_ansa
    Da qui in avanti l’ovazione è solo per il pilota monegasco: eccolo festeggiare davanti al leader mondiale Lewis HamiltonFormula 1 - Pagina 17 14_leclerc_getty
    "Posso parlare italiano? Mai stato così stanco dopo una gara", le prime parole del monegasco dopo il successo al traguardoFormula 1 - Pagina 17 15_leclerc_getty
    "E’ stata una gara difficile, volevo fare bene per il team e per i tifosi. Vincere qua è un qualcosa di indescrivibile"Formula 1 - Pagina 17 16_leclerc_getty
    "Già la settimana scorsa a Spa era stato fantastico, ma in termini di emozioni questo successo vale 10 volte di più"Formula 1 - Pagina 17 17_leclerc_getty
    Leclerc ha analizzato alcuni errori che potevano costargli caro: "Ho commesso un paio di errori, è vero, per fortuna nessuno di questo mi è stato fatale. Per il futuro devo stare attento"Formula 1 - Pagina 17 18_leclerc_getty
    Infine il monegasco è tornato su quanto accaduto nelle Qualifiche del sabato: "Non ho fatto niente di male, Seb sa che non è stata colpa mia"Formula 1 - Pagina 17 Ferrari_getty
    Un weekend memorabile per Charles Leclerc, Gran Premio d’Italia culminato con una vittoria storica per la gioia del popolo della FerrariFormula 1 - Pagina 17 Leclerc_team_getty
    Festeggia la marea Rossa e naturalmente il box Ferrari: trionfo dalla portata storica nel segno di Charles LeclercFormula 1 - Pagina 17 Leclerc_3_getty
    In pochi mesi Charles è entrato nel cuore della Ferrari conquistando team e tifosi: è lui a succedere ad Alonso, l'ultimo a trionfare nel 2009 nella vittoria casalingaFormula 1 - Pagina 17 Leclerc_4_getty
    Un predestinato che continua a sorprendere e che ha il futuro dalla sua parte: 22 anni da festeggiare ad ottobre per Leclerc, il futuro della Ferrari.
    Fonte: Sport.Sky.It
    Formula 1 - Pagina 17 2kBK1wl
    annika
    annika
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!


    Messaggi : 218845
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 26

    Formula 1 - Pagina 17 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika Lun Ott 14, 2019 8:45 pm

    Formula 1 2019, risultato gara Gp del Giappone: vince Bottas.

    Formula 1, ordine d'arrivo del Gran Premio del Giappone: la Mercedes si laurea campione costruttori.








    Formula 1 - Pagina 17 Formula-1-2019-giappone-altre_4
    PARTENZA AL RALENTI - Le speranze della Ferrari di vincere il Gran Premio del Giappone 2019 di Formula 1 durano meno di trenta secondi, giusto il tempo di rovinare alla partenza il sorprendente esito delle qualifiche (posticipate a causa del tifone Hagibis): dopo aver stentato nelle prove libere, Sebastian Vettel e Charles Leclerc stabiliscono il primo e secondo miglior tempo, davanti alle Mercedes di Valtteri Bottas e Lewis Hamilton. Al via infatti i due ferraristi combinano però un "patatrac", partendo al rallentatore e facendosi superare da Bottas. 
    FALSA PARTENZA? - Non è solo l'indecisione alla partenza a complicare la gara delle Rosse: Vettel infatti fa avanzare la sua Ferrari SF90 prima dello start, mentre Leclerc si tocca con la Red Bull di Max Verstappen, danneggia il musetto e rischia una penalità. Leclerc riesce comunque a difendere la terza posizione, ma al quarto giro viene richiamato ai box per sostituire il musetto; rientra diciottesimo, senza speranze di arrivare a podio. Al decimo giro arriva la comunicazione che Vettel è sotto indagine per aver anticipato la partenza, ma i commissari decidono di "graziarlo".  Da questo momento inizia una gara con pochi altri scossoni, perché Bottas è già irraggiungibile e alle sue spalle Vettel e Hamilton si contendono la seconda posizione
    DUELLO FINALE - Nella "girandola" di soste ai box Hamilton fa sua la testa della corsa, ma la Mercedes sceglie per lui una strategia con due pit stop, uno in più di quella che seguono Bottas e Vettel. Hamilton però non sembra volersi fermare per la seconda sosta, consapevole che un nuovo pit stop lo farebbe scivolare al terzo posto, ma a dieci giri dalla fine entra nella corsia dei box e dà strada a Bottas e Vettel. C'è ancora tempo per un duello con il ferrarista, che tiene duro e difende la seconda posizione. Leclerc invece deve accontentarsi della sesta posizione.
    FESTA PER LA MERCEDES - Il primo e terzo posto regala alla Mercedes il sesto titolo costruttori in Formula 1, una vera e propria impresa considerando che sono arrivati tutti consecutivamente: soltanto la Ferrari ci era riuscita prima. La scuderia tedesca è quinta nella classifica per il maggior numero di titoli costruttori, dietro alle Ferrari (con sedici affermazioni), Williams (nove), McLaren (otto) e Lotus (sette).

    Formula 1 - Pagina 17 EGwBp06WwAENaAE-702x336


    Alvolante.it


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente

    Formula 1 - Pagina 17 Fraucl10Formula 1 - Pagina 17 Emotic16Formula 1 - Pagina 17 Scogli11Formula 1 - Pagina 17 Giphy110Formula 1 - Pagina 17 Gif_ge13Formula 1 - Pagina 17 Blogg291
    annika
    annika
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!


    Messaggi : 218845
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 26

    Formula 1 - Pagina 17 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika Dom Set 06, 2020 7:58 pm




    Tra lockdown e la noia di vedere sempre i soliti noti,ogni tanto qualche novità...

    GP Italia a Monza: trionfa Gasly! Battuto Sainz. Ferrari ritirate. Hamilton 7°



    Il francese dell’AlphaTauri precede lo spagnolo della McLaren e la Racing Point di Stroll. Ferrari ritirate, Lewis penalizzato



    Pierre Gasly ha vinto il GP d’Italia su AlphaTauri davanti a Sainz (McLaren), Stroll (Racing Point). Poi Norris (McLaren), Bottas (Mercedes), Ricciardo (Renault), Hamilton (Mercedes), Ocon (Renault), Kvyat (AlphaTauri) e Perez (Racing Point). Ferrari ritirate.
    Formula 1 - Pagina 17 1599405969583_lc_galleryImage_Formula_One_F1_Italian_Gr
    Formula 1 - Pagina 17 1599405979129_lc_galleryImage_Winner_AlphaTauri_s_Frenc
    Formula 1 - Pagina 17 1599405658638_lc_galleryImage_AlfaTauri_team_members_ce

    Formula 1 - Pagina 17 1599405214630_lc_galleryImage_AlphaTauri_s_French_drive

    la gazzetta dello sport.photo POOL/AFP-Getty Images


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente

    Formula 1 - Pagina 17 Fraucl10Formula 1 - Pagina 17 Emotic16Formula 1 - Pagina 17 Scogli11Formula 1 - Pagina 17 Giphy110Formula 1 - Pagina 17 Gif_ge13Formula 1 - Pagina 17 Blogg291
    annika
    annika
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!


    Messaggi : 218845
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 26

    Formula 1 - Pagina 17 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika Dom Apr 18, 2021 8:41 am

    F1 Imola: pole di Hamilton! Battuti Perez e Verstappen. Ferrari, Leclerc 4°

    L’inglese della Mercedes precede le due Red Bull e la Ferrari. Sainz eliminato in Q2 parte 11°




    La griglia di partenza del GP dell’Emilia Romagna—  


    1. Hamilton (Mercedes) 1’14”411
    2. Perez (Red Bull) 1’14”446
    3. Verstappen (Red Bull) 1’14”498
    4. Leclerc (Ferrari) 1’14”740
    5. Gasly (AlphaTauri) 1’14”790
    6. Ricciardo (McLaren) 1’14”826
    7. Norris (McLaren) 1’14”875
    8. Bottas (Mercedes) 1’14”898
    9. Ocon (Alpine) 1’15”210
    10. Stroll (Aston Martin) 1’15”176
    11. Sainz (Ferrari) 1’15”199
    12. Russell (Williams) 1’15”261
    13. Vettel (Aston Martin) 1’15”394
    14. Latifi (Williams) 1’15”593
    15. Alonso (Alpine) 1’15”593
    16. Raikkonen (Alfa Romeo) 1’15”974
    17. Giovinazzi (Alfa Romeo) 1’16”122
    18. Schumacher (Haas) 1’16”279
    19. Mazepin (Haas) 1’16”797
    20. Tsunoda (AlphaTauri) s.t.


    la gazzetta dello sport.it


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente

    Formula 1 - Pagina 17 Fraucl10Formula 1 - Pagina 17 Emotic16Formula 1 - Pagina 17 Scogli11Formula 1 - Pagina 17 Giphy110Formula 1 - Pagina 17 Gif_ge13Formula 1 - Pagina 17 Blogg291
    annika
    annika
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!


    Messaggi : 218845
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 26

    Formula 1 - Pagina 17 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika Mar Apr 20, 2021 8:45 pm

    Gp Imola: vince Verstappen, 4/a Ferrari di Leclerc

    L'olandese ha preceduto nell'ordine l'iridato Hamilton e Norris




    Max Verstappen ha vinto il Gp di Imola, disputato sulla pista dell'autodromo Enzo e Dino Ferrari. L'olandese della Red Bull ha preceduto sul traguardo la Mercedes del campione del mondo Lewis Hamilton, secondo al culmine di un'eccezionale rimonta e dopo un errore che gli aveva fatto perdere posizioni; terza la McLaren di Lando Norris e quarta la Ferrari del monegasco Charles Leclerc.



    L'altro ferrarista Carlos Sainz si è piazzato al quinto posto, alle spalle del compagno di scuderia Leclerc, mentre Daniel Ricciardo, con l'altra McLaren, si è dovuto accontentare della sesta piazza, davanti a Stroll (settimo) e Gasly (ottavo). La top ten è completata da Raikkonen e Ocon. Incredibile la rimonta di Hamilton che, in meno di metà gara, dal settimo posto è riuscito a risalire fino alla seconda piazza, alle spalle del vincitore Verstappen, all'11/o successo in carriera: ha eguagliato Rubens Barrichello, Felipe Massa, Jacques Villeneuve al 27/o posto di tutti i tempi in F1.
    LA GARA
    - Il Gp di Imola riparte dopo la sospensione resa necessaria dalla pulizia della pista. Si è proceduto a una partenza lanciata, da dietro la safety car, con l'olandese Max Verstappen in testa alla corsa. Durante la preparazione al restart, Verstappen è pure finito fuoripista, rischiando di perdere la vetta. Lando Norris supera subito il ferrarista Charles Leclerc.
    - Esattamente a metà gara, dopo 31 giri, il Gp di Imola sulla pista dell'autodromo Enzo e Dino Ferrari viene interrotto: si ripartirà da dietro la safety car con l'attuale classifica: primo è attualmente Max Verstappen, secondo Charles Leclerc, terzo Lando Norris, quarto Sergio Perez e quinto l'altro ferrarista Carlos Sainz. La sospensione è stata resa necessaria dall'incidente che ha coinvolto Bottas e Russell, per togliere i detriti che si erano pericolosamente accumulati sull'asfalto.
    - Colpo di scena al 31/o giro del Gp di Imola: il campione del mondo in carica Lewis Hamilton esce di strada, finendo sulla sabbia e non riuscendo più a ripartire. Poi, con una retromanovra rischiosa, riesce a rimettersi in pista, sia pure con l'ala danneggiata. Nel frattempo brutto scontro tra Russell e Bottas, auto in collisione e piloti fortunatamente illesi.
    - Max Verstappen è subito scattato in testa al Gp dell'Emilia Romagna, che si disputa sul circuito dell'autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola (Bologna). Si gareggia con la pista bagnata, per la pioggia che è cominciata a cadere a intermittenza tre quarti d'ora prima del via.  L'olandese ha sorpassato Lewis Hamilton, mentre Leclerc ha mantenuto il quarto posto, poi è salito al terzo, superando Sergio Perez. Il canadese Latifi è finito fuori pista e ha reso obbligatorio l'intervento della safety car. 

    - Un brivido per Charles Leclerc nel giro di ricognizione del Gp di Imola. La sua Ferrari è andata in testacoda per la pista bagnata dalla pioggia a poi è riuscito a rientrare per la partenza del gp.

    "Voglio ribadire ancora una volta il grazie di tutti quanti noi, comunità regionale e nazionale, ai sanitari impegnati ogni giorno contro il Covid: salutare coloro che siamo riusciti a invitare qui in tribuna d'onore al circuito Enzo e Dino Ferrari, unire il nostro applauso al loro, è stato un momento davvero emozionante". Lo ha detto il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, che era insieme al ministro degli Esteri Luigi Di Maio all'autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola per il Gp di F1 dove sono stati invitati, in questi tre giorni, 150 tra medici, infermieri e operatori socio sanitri. "Il nostro personale sanitario - ha aggiunto Bonaccini - merita la riconoscenza di tutti noi: i nostri campioni sono loro". "Il Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia-Romagna a Imola - ha detto ancora - dimostra quanta qualità la nostra regione e l'intero Paese possano mettere in campo, nell'automotive così come in tutti i settori, grazie a innovazione ed eccellenze uniche al mondo. Un segnale di fiducia in vista di una ripresa che deve vederci pronti". Bonaccini ha ringraziato Di Maio "per aver creduto in questa opportunità. E posso garantire il massimo impegno per la conferma del Gran Premio a Imola nel calendario del Mondiale di Formula uno il prossimo anno e in quelli a seguire. Quello di oggi è stato un grande spettacolo, in un circuito unico al mondo".

    Dal 2022 in pista in Florida, ufficiale il gp di Miami - Un nuovo gran premio andrà ad arricchire il mondiale di F1 a partire dal 2022. E' stato infatti ufficializzato oggi che si correrà anche il gran premio di Miami, secondo gp americano insieme a quello di Austin. La gara, in data ancora da definire, si disputerà su un nuovo tracciato nel complesso dell'Hard Rock Stadium a Miami Gardens, sede dei Miami Dolphins della NFL. "Siamo entusiasti di annunciare che la Formula 1 correrà a Miami a partire dal 2022", ha dichiarato Stefano Domenicali, Presidente e CEO della Formula 1. "Gli Usa sono per noi un mercato in crescita chiave e siamo molto incoraggiati dalla nostra crescente presenza negli Stati Uniti, che sarà ulteriormente supportata da questa entusiasmante seconda gara".
       ansa.it


    Formula 1 - Pagina 17 41934988-9486319-image-a-26_1618820743695


    Formula 1 - Pagina 17 41934986-9486319-image-a-28_1618820755499

    Formula 1 - Pagina 17 41935264-9486319-Norris_was_praised_by_McLaren_management_for_taking_the_next_ste-a-5_1618847372273

    Formula 1 - Pagina 17 41935058-9486319-Ferrari_are_continuing_to_make_big_strides_on_last_season_s_perf-a-6_1618847372343


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente

    Formula 1 - Pagina 17 Fraucl10Formula 1 - Pagina 17 Emotic16Formula 1 - Pagina 17 Scogli11Formula 1 - Pagina 17 Giphy110Formula 1 - Pagina 17 Gif_ge13Formula 1 - Pagina 17 Blogg291
    annika
    annika
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!


    Messaggi : 218845
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 26

    Formula 1 - Pagina 17 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika Dom Mag 23, 2021 2:51 pm

    F1, Gp Monaco: diretta. Colpo di scena: problemi alla Ferrari, Leclerc non parte

    Motore spento ai box, monoposto ko: il pilota non partecipa alla corsa



    Non succedeva da un anno e mezzo. Ferrari di nuovo davanti a tutti: pole position di Charles Leclerc. L'ultima volta è successo a Messico 2019. E a Montecarlo non capitava dal 2017, quando al primo posto nelle qualifiche si collocò l’eterno Kimi Raikkonen (e la domenica vinse Vettel). Ma poco prima della partenza la beffa: la monoposto di Leclerc ha avuto dei problemi, si è fermata. Motore spento ai box e non è riuscito a prendere la posizione in griglia nei tempi previsti. Il monegasco non partecipa alla corsa.

    Eppure sembrava filare tutto liscio: la Ferrari aveva deciso infatti questa mattina di non sostituire il cambio dopo l'incidente di ieri del monegasco sulle barriere all'uscita delle Piscine subito dopo aver ottenuto il tempo record.



    Max Verstappen vince il GP di Monaco, quinto appuntamento del Mondiale: l'olandese della Red Bull supera anche Hamilton (7°) in testa alla classifica iridata. Secondo Carlos Sainz, al primo podio con la Ferrari. Terzo Lando Norris su McLaren. A punti anche Giovinazzi con l'Alfa. Non è partito Charles Leclerc, che dopo la pole è stato fermato da un problema al semiasse. Il Mondiale torna tra due settimane a Baku

    Quotidiano.net-Sky sport


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente

    Formula 1 - Pagina 17 Fraucl10Formula 1 - Pagina 17 Emotic16Formula 1 - Pagina 17 Scogli11Formula 1 - Pagina 17 Giphy110Formula 1 - Pagina 17 Gif_ge13Formula 1 - Pagina 17 Blogg291
    annika
    annika
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!


    Messaggi : 218845
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 26

    Formula 1 - Pagina 17 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika Dom Giu 27, 2021 3:03 pm

    Gran Premio d’Austria, trionfa Verstappen su Hamilton. Sesta e settima le Ferrari, gran rimonta di Leclerc

    Il pilota della Red Bull aumenta il vantaggio in classifica piloti su Hamilton



    Max Verstappen vince il Gp austriaco della Stiria, ottava prova del Mondiale di Formula 1 sul circuito di casa della Red Bull, e allunga in testa alla classifica su Lewis Hamilton, secondo al traguardo.
    Sul terzo gradino del podio l’altra Mercedes di Valtteri Bottas, che precede l’altra Red Bull guidata da Sergio Perez.
    Poi la McLaren di Lando Norris davanti alle Ferrari, con Sainz sesto che precede Charles Leclerc, autore di una grandissima rimonta. Il monegasco rientra ai box al primo giro in seguito a un contatto con Gasly, riparte dall’ultima posizione e colleziona un sorpasso dietro l’altro, chiudendo con un buon settimo posto.
    Chiudono la top ten Lance Stroll, Fernando Alonso e Yuki Tsunoda.
    Per Verstappen è la quarta vittoria stagionale consecutiva. Hamilton è riuscito a limitare i danni fermandosi ai box al penultimo giro per cercare (e trovare) il giro veloce che gli regala un punto in più in classifica, dove è aumentato il divario con il pilota della Red Bull.
    (Unionesardaonline/L)


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente

    Formula 1 - Pagina 17 Fraucl10Formula 1 - Pagina 17 Emotic16Formula 1 - Pagina 17 Scogli11Formula 1 - Pagina 17 Giphy110Formula 1 - Pagina 17 Gif_ge13Formula 1 - Pagina 17 Blogg291
    annika
    annika
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!


    Messaggi : 218845
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 26

    Formula 1 - Pagina 17 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika Dom Ott 10, 2021 4:11 pm

    F1 oggi, Gp di Turchia. Vince Bottas. Leclerc fuori dal podio, ma la Ferrari è competitiva

    Seconda la Red Bull di Verstappen (che torna in testa al Mondiale), terzo il compagno di scuderia Perez. Hamilton chiude in quinta posizione. Classifica piloti e costruttori





    Istanbul, 10 ottobre 2021 - La Ferrari sogna a lungo l'impresa nel Gp di Turchia di Formula 1. Alla fine si deve accontentare del quarto posto con Charles Leclerc, ma finalmente si rivede una Rossa competitiva, la migliore della stagione. Valtteri Bottas vince la gara ottenendo così il primo successo stagionale. Il pilota della Mercedes, partito in pole position, gestisce in gara conquistando anche il giro veloce e tenendosi alle spalle sia Max Verstappen - che grazie al 2° posto conquistato torna in testa al Mondiale - sia Sergio Perez, terzo a completare una giornata positiva per la Red Bull in ottica iridata. Ai piedi del podio appunto Leclerc, autore di una grande gara, che chiude davanti alla Mercedes di Lewis Hamilton e all'Alpha Tauri di Pierre Gasly. Settima posizione per la McLaren di Lando Norris mentre completano la top-10 l'altra Ferrari di Carlos Sainz Jr (8° dopo la partenza dal fondo dello schieramento), l'Aston Martin di Lance Stroll e l'Alpine di Esteban Ocon.



    Mattia Binotto

    "Ci abbiamo creduto e ci abbiamo provato, c'è amarezza in questo momento - dice Mattia Binotto, team principal Ferrari -. E' stato coraggioso da parte nostra, eravamo terzi e poteva essere un'occasione ghiotta, ma giusto provarci anche se alla fine l'abbiamo pagata. Leclerc ha avuto graining sul posteriore, dipende da quanto si spingeva uscendo dal box e lui avendo Perez alle spalle non ha avuto modo. Sainz? Contento della sua gara, ha dimostrato che il passo gara c'era. Peccato per il pit stop perché poteva finire più avanti. Ha fatto una bellissima rimonta. Bene anche la power unit, ci sta dando un vantaggio non solo in qualifica ma anche in gara come dimostrano i sorpassi. Sappiamo di poter contare su questa power unit sperando non dover più scontare penalità".

    Charles Leclerc

    "Ci abbiamo provato fino alle fine, con le intermedie è stato strano perché nei primi giri andavamo forte, ma dopo gli altri guadagnavano troppo - ha detto Charles Leclerc a Sky Sport -. Quando ci siamo fermati, purtroppo, gli altri andavano più forte e ho fatto molta fatica. Dopo il pit stop ho sentito che avevo poco grip al posteriore, poi la macchina si è riequilibrata, ma ormai era troppo tardi". Una delle più belle Ferrari dell'anno? "Sicuramente è una bella macchina da guidare. E' stato un weekend positivo ma sono un po' deluso per come è finita", ha concluso il monegasco.

    Carlos Sainz

    "La nuova power unit? Qualcosa di buono c'è, questo dimostra che stiamo lavorando e che la Ferrari non si ferma. Abbiamo portato un upgrade a sette gare dalla fine quando tutti pensano già alla prossima stagione. Noi, invece, continuiamo a sviluppare, stiamo spingendo perché non vogliamo finire quarti, ma vincere. Oggi siamo andati all'attacco e voglio più gare così". Queste le parole di Carlos Sainz. Poi sulla gara: "Oggi ho fatto tanti sorpassi. Non ho fatto una grandissima partenza e ho dovuto spingere al massimo. Mi stavo divertendo tantissimo e quando si è asciugata la pista è stato più difficile. Abbiamo fatto un buon passo e negli ultimi 10 giri siamo riusciti a recuperare il tempo perso al pit stop. Non è un buon giorno per lamentarsi, oggi dobbiamo essere felici. Ma quando finisci dietro di 3 secondi e perdi 10 giri dietro a Ocon non potendolo sorpassare ci costa", ha concluso lo spagnolo.
    © Riproduzione riservata QN


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente

    Formula 1 - Pagina 17 Fraucl10Formula 1 - Pagina 17 Emotic16Formula 1 - Pagina 17 Scogli11Formula 1 - Pagina 17 Giphy110Formula 1 - Pagina 17 Gif_ge13Formula 1 - Pagina 17 Blogg291
    annika
    annika
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!


    Messaggi : 218845
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 26

    Formula 1 - Pagina 17 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika Mar Dic 14, 2021 9:32 pm


    F1: Abu Dhabi; Verstappen vince Gp e titolo mondiale
    Batte Hamilton all'ultimo giro, terzo posto per Sainz



    Max Verstappen su Red Bull ha vinto il GP di Abu Dhabi e il suo primo titolo mondiale di Formula 1.


    Secondo è giunto Lewis Hamilton, superato dall'olandese all'ultimo giro dopo l'ingresso della safety car quando il britannico era ampiamente in testa.

    Al terzo posto si è classificato Carlos Sainz con la Ferrari, che ha preceduto Vallteri Bottas su Mercedes, quarto, Yuki Tsunoda e Pierre Gasly con le AlphaTauri, Lando Norris, settimo con la McLaren, Fernando Alonso su Alpine, ottavo, Esteban Ocon, con l'Alpine, nono e decimo Charles Leclerc, con la Ferrari. (ANSA)


    Formula 1 - Pagina 17 51699209-10301787-image-a-40_1639338697763

    Formula 1 - Pagina 17 51700413-0-image-a-37_1639341064612

    Formula 1 - Pagina 17 51699393-0-image-a-36_1639341012486


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente

    Formula 1 - Pagina 17 Fraucl10Formula 1 - Pagina 17 Emotic16Formula 1 - Pagina 17 Scogli11Formula 1 - Pagina 17 Giphy110Formula 1 - Pagina 17 Gif_ge13Formula 1 - Pagina 17 Blogg291
    annika
    annika
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!


    Messaggi : 218845
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 26

    Formula 1 - Pagina 17 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika Mar Apr 12, 2022 6:37 pm

    F1: la Ferrari di Leclerc vince il Gran Premio d'Australia

    Sul podio la Red Bull di Perez e la Mercedes di Russell




    La Ferrari di Charles Leclerc ha vinto il Gran Premio d'Australia terza prova della stagione 2022 di Formula 1.
    Sul circuito cittadino di Melbourne taglia il traguardo al secondo posto la Red Bull di Sergio Perez, mentre è terza la Mercedes di George Russell.

    Quarta l'altra Mercedes di Lewis Hamilton.
    "E' la prima vittoria in cui abbiamo controllato, ma che macchina che avevamo, è fortissima e molto affidabile". Tra sorrisi e sprazzi di gioia vera Charles Leclerc racconta la sua cavalcata con la Ferrari nel Gran Premio d'Australia davanti dall'inizio alla fine. "Le gomme - aggiunge il pilota monegasco della scuderia di Maranello - hanno tenuto benissimo. Sono molto felice, è incredibile vincere qui. E' grandioso tornare in queste posizioni dopo le due difficili annate che abbiamo avuto".





    Formula 1 - Pagina 17 8ae5f053ec75e32eee2dbab49a1afa62

    Formula 1 - Pagina 17 56c8a2dca62f62cceb96a1aca413b626
    Formula 1 - Pagina 17 4b83659936456c865f7ffbfddcb1d4b1

    Formula 1 - Pagina 17 D14abb12161a987712efc5ab1ad4fc86



    Formula 1 - Pagina 17 16b05878fd81b19d48c333079986602e


    RIPRODUZIONE RISERVATA :Copyright ANSA


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente

    Formula 1 - Pagina 17 Fraucl10Formula 1 - Pagina 17 Emotic16Formula 1 - Pagina 17 Scogli11Formula 1 - Pagina 17 Giphy110Formula 1 - Pagina 17 Gif_ge13Formula 1 - Pagina 17 Blogg291
    annika
    annika
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!


    Messaggi : 218845
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 26

    Formula 1 - Pagina 17 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika Dom Lug 10, 2022 3:51 pm

    F1: Leclerc torna alla vittoria, suo il Gp d'Austria

    Rottura del motore durante il 57mo giro per lo spagnolo, illeso. Verstappen secondo, terzo Hamilton






    Charles Leclerc su Ferrari ha vinto il GP d'Austria di F1 davanti alla Red Bull di Max Verstappen ed alla Mercedes di Lewis Hamilton.


    Dopo cinque gare Leclerc è riuscito a tornare sul podio, con il gradino più alto in Austria.


    Per il pilota monegasco è il terzo successo stagionale, dopo il Bahrain e l'Australia, mentre la Ferrari ha ottenuto la seconda vittoria consecutiva. Grazie alla vittoria nel GP d'Austria Charles Leclerc è risalito in seconda posizione nel mondiale piloti, scavalcando Sergio Perez, oggi ritirato. Il ferrarista, a quota 170, insegue Max Verstappen con uno svantaggio di 38 punti.


    Formula 1 - Pagina 17 E368a30f4a01959451aa2482391e4ebf

    Formula 1 - Pagina 17 Aea42e256061dba7895ef128eed2944d

    Formula 1 - Pagina 17 D4bdfebbb3928ea007c353160bae6106

    Formula 1 - Pagina 17 5ba3282f9b63272e36c1e4ca57ac07e5


    Formula 1 - Pagina 17 E6a41326f6bf40eed0dcf3264cdf0f65


    Formula 1 - Pagina 17 B9bfc3f4cbcd46f6138f0d2791c52d94


    Ansa


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente

    Formula 1 - Pagina 17 Fraucl10Formula 1 - Pagina 17 Emotic16Formula 1 - Pagina 17 Scogli11Formula 1 - Pagina 17 Giphy110Formula 1 - Pagina 17 Gif_ge13Formula 1 - Pagina 17 Blogg291
    annika
    annika
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!


    Messaggi : 218845
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 26

    Formula 1 - Pagina 17 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika Dom Apr 30, 2023 3:14 pm

    F1, Perez vince in Azerbaijan, terza la Ferrari di Leclerc

    Verstappen secondo completa la doppietta della Red Bull. Il pilota messicano felice: 'Oggi ha funzionato tutto bene per noi'

    Formula 1 - Pagina 17 E64ae6c30143030597ecf36a8ed2bf97


    Doppietta Red Bull nel Gran Premio di Formula 1 dell'Azerbaijan.


    Sergio Perez vince la gara sul circuito cittadino di Baku precedendo il compagno e campione del mondo Max Verstappen.

    Sul terzo gradino del podio Charles Leclerc con la Ferrari. 
    Chiude quinta, dietro alla Aston Martin di Fernando Alonso, la Ferrari di Carlos Sainz Gran Premio di Formula 1 dell'Azerbaijan. Sesta la Mercedes di Lewis Hamilton davanti all'altra Aston Martin di Lance Stroll ed al compagno di scuderia George Russell. Nona la la McLaren di Lando Norris. Chiude la top ten il giapponese Yuki Tsunoda su Alpha Tauri. 
    Perez felice 'oggi ha funzionato tutto bene per noi'  
    "Oggi ha funzionato tutto bene per noi. Abbiamo superato in fretta Charles (Leclerc, ndr) e abbiamo messo pressione su Max (Verstappen, ndr)". Sergio Perez non nasconde la sua soddisfazione per aver battuto il suo compagno alla Red Bull vincendo il Gran Premio di Formula 1 dell'Azeirbaigian: "Abbiamo avuto meno degrado rispetto a lui nel primo stint - spiega il pilota messicano - Si era messa bene per noi fin da subito da quel punto di vista. Dopo la safety car è stata un'altra gara sulle gomme dure. Eravamo molto vicini con Max, abbiamo spinto entrambi al massimo ed entrambi abbiamo sfiorato i muri un paio di volte. Il modo in cui Max mi ha messo pressione per tutta la gara mi ha reso la vita difficile, ma siamo riusciti a tenerlo sotto controllo. Tocco al muro? Ho avuto fortuna, l'anteriore destra ha retto".

    Si aggrappa alla cattiva sorte Max Verstappen che comunque ha chiuso al secondo posto a Baku "Ho avuto sfortuna con la Safety Car, poi ho spinto per cercare di stare vicino a Checo (Perez, ndr) e per entrare nella zona Drs. Le gomme però si surriscaldavano, perché cercavo di seguire Checo. Anche con il bilanciamento faticavo a restare regolare. Ho giocato un po' con gli strumenti che avevo a disposizione e alla fine ho trovato una soluzione che andava meglio, ma era troppo tardi. Ci sono tante cose da imparare da questa gara, alla fine è un buon risultato per il team. Tensione nel team? La stagione è lunga, ci sono ancora tante cose da imparare. Baku è molto diversa da Miami, che a sua volta sarà diversa dalle altre piste. Bisogna continuare a imparare. Non si può essere perfetti, ci sono dei giorni in cui devi imparare. Ho sfiorato i muri in qualche giro, ma è quello che succede nelle piste cittadine".


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente

    Formula 1 - Pagina 17 Fraucl10Formula 1 - Pagina 17 Emotic16Formula 1 - Pagina 17 Scogli11Formula 1 - Pagina 17 Giphy110Formula 1 - Pagina 17 Gif_ge13Formula 1 - Pagina 17 Blogg291
    annika
    annika
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!


    Messaggi : 218845
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 26

    Formula 1 - Pagina 17 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika Dom Giu 18, 2023 9:09 pm



    Formula 1 - Pagina 17 A64aedc2339396aa843399b2eadc09dd
    F1: Canada; Leclerc,'oggi la miglior Ferrari della stagione'
    Il monegasco: 'siamo contenti ma già pensiamo al domani'

    "E' stata una gara positiva con la miglior Ferrari della stagione".

    Parola di Charles Leclerc dopo il quarto posto conquistato nel Gran Premio di Formula 1 del Canada: "Questo - aggiunge il pilota monegasco della Ferrari - mi fa ritrovare il sorriso ma il quarto posto non è quello che voglio.


       Oggi siamo contenti, ma già pensiamo a domani perchè dobbbiamo ancora recuperare terreno. Il feeling con la vettura è stato buono e la giornata è stata positiva. Non serve tornare sulle qualifiche di ieri" (ANSA).


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente

    Formula 1 - Pagina 17 Fraucl10Formula 1 - Pagina 17 Emotic16Formula 1 - Pagina 17 Scogli11Formula 1 - Pagina 17 Giphy110Formula 1 - Pagina 17 Gif_ge13Formula 1 - Pagina 17 Blogg291
    annika
    annika
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!


    Messaggi : 218845
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 26

    Formula 1 - Pagina 17 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika Mer Feb 21, 2024 4:27 pm

    Formula 1 - Pagina 17 Ggyfuj10


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente

    Formula 1 - Pagina 17 Fraucl10Formula 1 - Pagina 17 Emotic16Formula 1 - Pagina 17 Scogli11Formula 1 - Pagina 17 Giphy110Formula 1 - Pagina 17 Gif_ge13Formula 1 - Pagina 17 Blogg291
    annika
    annika
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!


    Messaggi : 218845
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 26

    Formula 1 - Pagina 17 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika Dom Mar 03, 2024 4:11 pm


    F1, Gp Bahrain: Verstappen già padrone, brilla Ferrari Sainz
    Doppietta Red Bull con Perez secondo, quarta la Rossa di Leclerc


    Stagione nuova, prestazioni 'vecchie' con buona pace e probabile delusione di chi si aspettava di vedere un Mondiale di Formula 1 più aperto, combattuto e spettacolare.

    Quello visto oggi, sul circuito nel deserto di Sakhir, è un Circus dove nulla è cambiato rispetto alle ultime stagioni, almeno a guardare quanto accaduto nel primo Gran Premio del Campionato 2024.

    Un Gp stravinto, tanto per cambiare da Max Verstappen e dominato dalla super Red Bull che, grazie al secondo posto festeggia la prima e di sicuro non l'ultima doppietta di questo Mondiale appena cominciato.

    Sul podio sale anche la Ferrari con un ottimo Carlos Sainz.

    Lo spagnolo parte piano e poi si scatena mettendosi nettamente dietro sia il compagno di squadra Charles Leclerc (quarto e rallentato da problemi ai freni) sia la Mercedes di George Russell, quinta. Settima l'altra Stella d'Argento di Lewis Hamilton (ferrarista dal 2025) oggi mai protagonista e frenato dal sedile rotto della sua monoposto. Chiudono in top ten senza sussulti particolari sia le McLaren (sesto Norris e ottavo Piastri) sia le Aston Martin (nono Alonso e decimo Stroll). Pronti via in Bahrain, con una partenza regolare che vede la Red Bull di Verstappen subito davanti alla Ferrari di Leclerc ed alla Mercedes di Russell. Quarta la Red Bull di Perez che supera la Ferrari di Sainz.

    Pochi giri e si capisce subito che quello di quest'anno potrebbe essere un campionato in fotocopia rispetto al 2023 con Verstappen capace di prendere il largo girando con le morbide almeno mezzo secondo più veloce di tutti. La Ferrari si conferma seconda forza come visto nei test invernali, con un Sainz scatenato che dopo il primo pit-stop con le gomme dure supera facilmente sia Leclerc che Russell lanciandosi all'inseguimento di Perez non così irraggiungibile come, invece, il campione del mondo della Red Bull Verstappen che anche col pneumatico bianco sembra imbattibile. Per le prime tre posizioni la gara sembra congelata con il campione del mondo tranquillamente davanti a Perez e Sainz. Dietro si contendono il quarto posto Russell e Leclerc vicinissimi anche dopo il secondo pit-stop.

    Dopo i problemi ai freni in avvio ("La mia auto va completamente a destra quando freno. In questo modo non posso lottare, è pericoloso", ha detto Leclerc via radio a inizio corsa) il pilota monegasco della Ferrari è bravissimo a dieci giri dalla fine ad approfittare di un errore di Russell ed a prendersi di forza la quarta posizione che legittima la scuderia di Maranello come seconda forza del campionato al termine della prima gara. Davanti Verstappen è il solito stantuffo e può festeggiare senza mai aver avuto un problema il primo sigillo del campionato spezzando sul nascere le speranze dei suoi rivali e confermando per ora quanto detto brutalmente durante i test da Fernando Alonso ("19 piloti di questo Mondiale già sanno che non vinceranno il titolo"). Il tutto a conferma di una Red Bull sempre dominante e festante che sembra essersi messa alle spalle anche la vicenda del suo team principal Christian Horner oggi accompagnato nel paddock mano nella mano da sua moglie, l'ex Spice Girls Geri Halliwell. "Credo che oggi sia andata meglio di quanto ci aspettassimo - ha detto un entusiasta Verstappen - La macchina è stata agevole da guidare con ogni mescola. Avevamo un ottimo passo. Guidare è stato piacevole, è stato un perfetto inizio d'anno, non poteva andare meglio". Per quanto riguarda la Ferrari, confermati i passi in avanti visti nei test per una stagione dove gli sviluppi saranno importanti per avvicinarsi sempre di più ai campioni del mondo.


    Ordine d'arrivo del Gp del Bahrain di F1

    1 Verstappen (Red Bull)
    2 Perez (Red Bull) a 22"457
    3 Sainz (Ferrari) a 25"110
    4 Leclerc (Ferrari) a 39"669
    5 Russell (Mercedes) a 46"788
    6 Norris (McLaren) a 48"458
    7 Hamilton (Mercedes) a 50"324
    8 Piastri (McLaren) a 56"082
    9 Alonso (Aston Martin) a 1'14"887
    10. Stroll (Aston Martin) a 1'23"216
    11 Zhou (Kick Sauber) 2 giri
    12 Magnussen (Haas F1) 2
    13 Ricciardo (RB1) 2
    14 Tsunoda (RB1) 2
    15 Albon (Williams) 2
    16 Hulkenberg (Haas) 3
    17 Ocon (Alpine) 3
    18 Gasly (Alpine) 3
    19 Bottas (Kick Sauber) 2
    20 Sargeant (Williams) 3

    Mondiale piloti
    Max Verstappen 26
    Sergio Perez 18
    Carlos Sainz 15
    Charles Leclerc 12
    George Russell 10
    Lando Norris 8
    Lewis Hamilton 6
    Oscar Piastri 4
    Fernando Alonso 2
    Lance Stroll 1

    La classifica mondiale costruttori
    Red Bull 44
    Ferrari 27
    Mercedes 16
    McLaren 12
    Aston Martin 3

    Riproduzione riservata © Copyright ANSA


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente

    Formula 1 - Pagina 17 Fraucl10Formula 1 - Pagina 17 Emotic16Formula 1 - Pagina 17 Scogli11Formula 1 - Pagina 17 Giphy110Formula 1 - Pagina 17 Gif_ge13Formula 1 - Pagina 17 Blogg291
    annika
    annika
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!


    Messaggi : 218845
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 26

    Formula 1 - Pagina 17 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika Dom Mar 24, 2024 10:37 am

    F1:Australia; doppietta Ferrari, vince Sainz poi Leclerc
    Red Bull Verstappen subito ko, doppietta Cavallino con Leclerc





    Formula 1 - Pagina 17 8ddfcadc7d3b863d77121cf2098908b7

    Formula 1 - Pagina 17 E7ffd83b926872327b99fc8a4cc5d0ce

    Formula 1 - Pagina 17 D7864a322dfcc70b9f5a6cd976b62512

    E' un'alba tutta Rossa quella che sveglia l'Italia nella prima domenica di Primavera.


    Dall'altra parte del mondo in Australia arriva un'eroica doppietta della Ferrari, griffata dalla gara perfetta di Carlos Sainz, in trionfo a sole due settimane dall'operazione di appendicite che gli aveva impedito di correre in Arabia Saudita. A completare la festa del Cavallino Rampante all'Albert Park di Melbourne ecco il secondo posto di Charles Leclerc che si mette dietro senza problemi la McLaren di Lando Norris, finito sul podio davanti al compagno Oscar Piastri. Clamoroso ritiro per Max Verstappen la cui corsa finisce dopo appena cinque giri dal via per problemi ai freni. Fuori anche Lewis Hamilton, abbandonato dalla Mercedes per un guasto tecnico e incidente senza conseguenze anche per George Russell che all'ultimo giro cappotta, distrugge la monopsto ma ne esce indenne, con l'unica conseguenza di far finire il Gp con la virtual safety-car e di completare il disastro della Stella d'Argento.
    Una doppietta quella della Ferrari che irrompe nel Gp d'Australia a circa due anni di distanza da quella in Bahrain nel 2022 e ad addirittura venti anni dall'ultima a Melbourne nel 2004 ai tempi di Schumacher e Barrichello. E che sarebbe stata finalmente una corsa diversa, soprattutto per i tifosi e gli uomini della Rossa, lo si è capito quasi subito dopo il semaforo verde dell'Albert Park, scattato alle cinque di mattina italiane. Dalla pole Verstappene parte come al solito davanti, ma al sdcondo giro Sainz lo supera di slancio e tre tornate dopo arriva la sorpresa di vedere fumare con qualche fiammata la Red Bull del campione del mondo, costretto ad abbandonare la corsa per problemi ai freni. Grande la rabbia dell'olandese volante, che non si ritirava dall'Australia 2022, per aver messo fine alla sequenza di 9 vittorie di fila e di 43 gare consecutive al traguardo.
    Da qui in poi, mentre spuntano le prime luci del giorno in Italia, è un monologo quello della Ferrari, con un Sainz perfetto ed un Leclerc capace di tenere sempre a distanza le Mclaren di Norris e Piastri sia con le gomme dure che con le morbide. Qualche giro e deve salutare Melbourne anche il futuro ferrarista Lewis Hamilton per un problema al motore della sua Mercedes. Pit-stop dopo pit-stop le monoposto di Maranello restano davanti in controllo e anche l'unica Red Bull in pista, quella di Sergio Perez, che galleggia tra il quinto e il sesto posto, non fa paura nonostante qualche crono in crescendo.




    Si arriva così al traguardo con le Ferrari in parata per una doppietta attesa da tanto tempo ed un Sainz in lacrime, mentre parla alla radio col box guidando la sua SF24 a prendersi i primi applausi sotto al podio. "Incredibile. Grazie Ferrari, grazie ragazzi, grazie Riki (Adami il suo ingegnere, ndr), forza, andiamo in parata con Charles", le parole del pilota spagnolo che a fine anno lascerà il suo posto a Hamilton e che dopo l'operazione a Gedda era in forse per questo weekend in cui era stato preallertato ancora una volta il terzo pilota Oliver Bearman che lo aveva sostituito in Arabia Saudita. Ed è così bellissima la festa Rossa a Melborne per una vittoria di squadra che porta grande entusiamo a Maranello in una stagione che dopo quanto visto all'Albert Park fa già sognare i ferraristi, con un Leclerc ora a soli 4 punti nel Mondiale piloti dall'ormai ex invicibile Verstappen. 

    Sainz piange di gioia 'grazie Ferrari'

     "Incredibile. Grazie Ferrari, grazie ragazzi, grazie Riki (Adami, ndr), forza, andiamo in parata con Charles". Piange di gioia Carlos Sainz mentre parla col box dall'interno della sua Rossa subito dopo aver tagliato il traguardo davanti a tutti nel Gran Premio d'Australi a sole due settimane dall'operazione di appnedicite che gli aveva impedito di correre in Arabia Saudita. Problema per cui lo spagnola era in forse per questo weekend ed era stato ancora preallertato ancora Bearman che lo aveva sostituito a Gedda. 
     "Oggi è stata una bellissima gara. Mi sono sentito molto bene, anche se un po' rigido, fisicamente non è stato semplicissimo. Ma sono stato fortunato perché ho potuto gestire il passo più o meno da solo, ho gestito le gomme autonomamente. La gara è stata dura ma ovviamente sono molto felice e orgoglioso di tutta la squadra". Ecco le prime parole dal podio di Carlos Sainz dopo aver vinto il Gran Premio d'Australia con la Ferrari. "Sono felice di aver vinto davanti a Charles - aggiunge lo spagnolo - dimostra quanto lavoro abbiamo fatto. La vita è davvero pazzesca: prima il podio in Bahrain, poi l'appendicite, il rientro, questa vittoria…è davvero una montagna russa, ma sono felicissimo. Max (Verstappen, ndr)? Al primo giro ho capito che potevo stargli dietro e usare il Drs, che qui funziona molto bene. Poi lui ha perso tempo in curva 2 e 3 e l'ho passato. Subito dopo ha avuto problemi ai freni.
    Peccato, perché sarebbe stata una bella sfida per la prima posizione. Ma onestamente sono felice di portare a casa questa vittoria. Dovrei operarmi sempre di appendicite - ride Sainz - Ho capito che avrei vinto dal secondo giro. Mi sono accorto che eravamo veloci e potevamo gestire le gomme. Ovviamente c'è sempre il rischio di una bandiera rossa o di una safety car, ma la gara è andata via pulita. Mi è dispiaciuto per l'incidente di George, spero stia bene". 

    Vasseur 'Ferrari perfetta, ma non sentiamoci arrivati'

     "È davvero troppo presto per parlare di lotta per il mondiale con la Red Bull. Abbiamo fatto un grosso passo avanti rispetto alla scorsa stagione. Ricostruiremo il passo dal venerdì anche a Suzuka, ma non vogliamo arrivare a conclusioni oggi". Il team principal della Ferrari Frederic Vasseur è felice per la doppietta Rossa a Melbourne ma al tempo stesso placa gli entusiasmi: "Dobbiamo impegnarci allo stesso modo senza pensare di essere arrivati, continuando a concentrarci sui nostri obiettivi - spiega a Sky Sport - Dall'inizio della stagione dico che i nostri piloti vanno benissimo e si spingono a vicenda per migliorare sessione dopo sessione. Questo fa parte di un processo emulativo che è necessario all'interno del team. Sono molto intelligenti anche in pista, quando abbiamo chiesto loro di mantenere le posizioni, e dal primo giro è stato tutto perfetto".
    "Quest'anno la macchina è più facilmente leggibile da noi e dai piloti, ed è una base migliore per svilupparla e migliorare nel corso del weekend. Riusciamo ad essere più costanti, al contrario dell'anno dell'anno scorso. È davvero troppo presto per arrivare a conclusioni, ma sicuramente andiamo meglio rispetto a 12 mesi fa. Il percorso è molto lungo davanti a noi, siamo all'inizio della stagione, la cosa fondamentale è capire la macchina e ottenere il meglio dal pacchetto che abbiamo", ha proseguito. Non so e nessuno sa se questa doppietta sarebbe arrivata senza il ritiro di Verstappen. Se facciamo un paragone con il passo di Perez sembra gestibile, ma non possiamo saperlo ed è una situazione completamente diversa. Dobbiamo goderci quello che è successo, abbiamo ancora 20-21 gare per lottare con Max.
    Il passo è stato ottimo sin dall'inizio, direi uno dei weekend più puliti dei miei ultimi 12 mesi. Dalle FP1 abbiamo trovato il passo giusto, siamo stati sempre davanti e molto costanti sul long run, e oggi in gara siamo andati benissimo".
    "C'è ancora un po' di margine di miglioramento per i prossimi weekend, ma questo vale per tutti in griglia. Non abbiamo più i test invernali, quindi ci servono un paio di eventi per capire meglio la macchina. Direi che questo weekend siamo andati benissimo, ma alla fine a Suzuka sarà una situazione completamente diversa e si ripartirà da zero. Non è detto - conclude Vasseur - che sarà così tutti i weekend, dobbiamo continuare a spingere e sviluppare con questa impostazione senza pensare che siamo arrivati o che è tutto fatto. Il team è più che motivato e continueremo a spingere. L'impostazione del weekend è stata giusta, l'equilibrio è stato giusto dal primo giro del primo giorno, e questo fa una differenza enorme perché poi possiamo concentrarci sui dettagli. Credo sia stato chiaro a tutti che è andato tutto benissimo, dall'inizio alla fine.
    Adesso godiamoci questo weekend, poi vedremo in futuro". 
    Riproduzione riservata © Copyright ANSA


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente

    Formula 1 - Pagina 17 Fraucl10Formula 1 - Pagina 17 Emotic16Formula 1 - Pagina 17 Scogli11Formula 1 - Pagina 17 Giphy110Formula 1 - Pagina 17 Gif_ge13Formula 1 - Pagina 17 Blogg291
    annika
    annika
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!


    Messaggi : 218845
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 26

    Formula 1 - Pagina 17 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika Dom Apr 21, 2024 4:01 pm

    F1: Verstappen vince il Gp della Cina, quarto Leclerc
    Quinto Sainz con l'altra Ferrari, sul podio Norris e Perez

    Formula 1 - Pagina 17 60bfe767bea46cf6d1d3a07443ada55c
    Max Verstappen, su Red Bull, ha vinto il Gp della Cina di Formula 1, il suo quarto successo in cinque gare della stagione.


    A Shanghai, l'olandese ha preceduto il britannico Lando Norris con la McLaren e il compagno di squadra, il messicano Sergio Perez. Appena fuori dal podio le due Ferrari, con Charles Leclerc quarto davanti a Carlos Sainz, quinto.

    A punti sono andati anche il britannico George Russell, sesto con la Mercedes davanti a Fernando Alonso (Aston Martin), settimo e autore del giro veloce, all'australiano Oscar Piastri (McLaren), ottavo. Nona posizione finale per Lewis Hamilton, che era partito dalla 18/a piazzola della griglia e decima per il tedesco Nico Hulkenberg con la Haas motorizzata Ferrari).


       

    Verstappen "weekend fantastico, Red Bull è stata perfetta"

    "E' stato incredibile, siamo stati veloci in tutto il fine settimana. Siamo andati bene in partenza e la macchina è stata perfetta". Così il vincitore del Gp della Cina, Max Verstappen, ha commentato la sua gara prima della premiazione. "È stato divertente guidare la macchina, con tutte e tre le mescole. L'auto era su rotaie - ha aggiunto l'olandese che aveva vinto anche la gara sprint di ieri -. Al momento sono entusiasta e sono fiducioso anche in vista della prossima gara, a Miami, anche se la pista è un po' difficile". Il suo compagno di squadra, Sergio Perez, si è rammaricato per non essere riuscito a conquistare il secondo posto, portando un'altra doppietta alla Red Bull. "Purtroppo abbiamo pagato la strategia, dato che con la safety car abbiamo perso due posizioni e abbiamo fatto gran parte della gara con le gomme dure. Siamo arrivati al podio, ma sarebbe stato bello essere primo e secondo", ha detto il messicano.




    Leclerc "tanta fatica con le gomme hard, sorpresi da Norris"

    "Puntavamo al podio in questa gara, ma non ci aspettavamo prestazioni così con le gomme dure, e nemmeno la sorpresa Norris. Anche Piastri poteva finire davanti a noi se non avesse avuto problemi". Così Charles Leclerc ha commentato a Sky Sport, il quarto e quinto posto delle Ferrari nel Gp della Cina. "Così abbiamo fatto fatica, il miglior risultato oggi era questo - ha proseguito il monegasco -. La McLaren aveva più passo di noi, mentre della Red Bull lo sapevamo. Eravamo andati abbastanza bene con la media, forse anche meglio di loro, ma con le hard eravamo mezzo secondo più lenti. Il passo oggi non c'era". "Gli aggiornamenti? Sono importanti, daranno la direzione per il resto dell'anno. Sono fiducioso perché il team ha fatto un gran lavoro finora, vediamo dove ci porteranno".

    Norris, pensavo di stare dietro alle Ferrari ma mi sbagliavo

    "Sono sorpreso ma molto felice, Specie per tutta la squadra, se lo meritano, abbiamo fatto ottimi pit stop. Oggi è andata bene e non so perché, non mi aspettavo che la gara andasse come è andata". Lo ha detto Lando Norris commentando il suo secondo posto nel Gp della Cina. "Io avevo scommesso su quanto saremmo finiti dietro alle Ferrari oggi e ho pensato 35 secondi ma mi sbagliavo di grosso - ha aggiunto il pilota britannico, giudicato miglior pilota della gara -. Poche volte sono stato più felice di sbagliarmi e di perdere una scommessa".
    Riproduzione riservata © Copyright ANSA


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente

    Formula 1 - Pagina 17 Fraucl10Formula 1 - Pagina 17 Emotic16Formula 1 - Pagina 17 Scogli11Formula 1 - Pagina 17 Giphy110Formula 1 - Pagina 17 Gif_ge13Formula 1 - Pagina 17 Blogg291
    annika
    annika
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!


    Messaggi : 218845
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 26

    Formula 1 - Pagina 17 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika Dom Mag 26, 2024 3:39 pm


    F1: Leclerc domina a Montecarlo, terza l'altra rossa di Sainz
    Il ferrarista è scattato in testa dalla pole dopo la seconda partenza ed ha mantenuto il comando per tutta la gara


    Formula 1 - Pagina 17 85355297-13461595-image-a-96_1716738307231

    Formula 1 - Pagina 17 85355303-13461595-image-a-97_1716738314213

    Formula 1 - Pagina 17 85354421-0-image-a-80_1716737269617


    Formula 1 - Pagina 17 85354417-0-image-a-81_1716737272132

    Formula 1 - Pagina 17 85351721-13461431-image-a-49_1716729348574

    Charles Leclerc su Ferrari ha vinto il Gran premio di Monaco di F1, scattando in testa dopo la seconda partenza e mantenendo il comando per tutta la gara, davanti alla Mclaren di Oscar Piastri ed all'altra Ferrari di Carlos Sainz.

    E' il primo successo del monegasco sul circuito di casa, dove altre due volte era partito dalla pole position senza poi finire la gara.

    Al quarto posto si è classificato Lando Norris, su McLaren, davanti alla Mercedes di George Russell e alla Red Bull di Max Verstappen, sesto al traguardo come era partito. A punti sono andati anche Lewsi Hamilton (Mercedes), Yuki Tsunoda (RB), Alex Albon (Williams) e Pierre Gasly (Alpine).

    La gara, anche a causa della scelta di molti team di non effettuare il pit stop, si è svolta senza particolari sussulti, con la classifica finale che in gran parte ha rispecchiato quella di partenza.

    L'unica vera emozione è stata data dalle fasi successive alla prima partenza, con il pauroso incidente che ha coinvolto la Red Bull di Sergio Perez e i due piloti della Haas Magnussen e Hulkenberg, che non hanno poi preso parte alla gara.

    Dalle immagini dell'incidente, risulta che la Haas di Magnussen ha tentato di superare Perez, partito dalle retrovie dopo una qualificazione deludente, ma dove non c'era spazio. La Red Bull del messicano è stata così proiettata con violenza verso le barriere, coinvolgendo anche la Haas di Nico Huelkenberg. Solo la solidità della cellula di sicurezza ha salvato Perez, uscito subito dai resti della monoposto.

    Sempre nel primo giro, c'è stato anche uno scontro tra le Alpine di Ocon e Gasly al Portier, con la monoposto del primo che è volata in aria, per fortuna senza rovesciarsi.

    Riproduzione riservata :copyright: Copyright ANSA Foto DailyMail UK


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente

    Formula 1 - Pagina 17 Fraucl10Formula 1 - Pagina 17 Emotic16Formula 1 - Pagina 17 Scogli11Formula 1 - Pagina 17 Giphy110Formula 1 - Pagina 17 Gif_ge13Formula 1 - Pagina 17 Blogg291

    Contenuto sponsorizzato


    Formula 1 - Pagina 17 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Gio Giu 20, 2024 12:18 pm