Avanzi

LA REGINA DELLE NEVI Signbo10

Unisciti al forum, è facile e veloce

Avanzi

LA REGINA DELLE NEVI Signbo10

Avanzi

Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Avanzi

spettacolo a 360 gradi con incursioni in altro


    LA REGINA DELLE NEVI

    APUMA
    APUMA
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!


    Messaggi : 272984
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 24
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    LA REGINA DELLE NEVI Empty LA REGINA DELLE NEVI

    Messaggio Da APUMA Sab Ott 06, 2012 5:54 pm

    LA REGINA DELLE NEVI
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


    La regina delle nevi è un film d'animazione sovietico del 1957, diretto da Lev Atamanov; è un adattamento dell'omonima fiaba di Hans Christian Andersen, il film vinse il primo premio di categoria alla 18ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia. È conosciuto anche come La regina della neve.

    Trama
    Gerda e Kai sono due bambini, vicini di casa ed amici per la pelle; però, durante una tempesta di neve, il piccolo Kai viene colpito da una scheggia di ghiaccio che porta in sé una maledizione.
    Il maleficio, opera della leggendaria e maligna Regina delle nevi, gela il cuore di Kai, rendendolo a tratti cattivo ed insensibile; a peggiorare la situazione, la Regina rapisce il bambino e lo conduce nel suo irraggiungibile palazzo di ghiaccio.
    Gerda, convinta di poter salvare il suo amichetto, decide di partire per raggiungerlo, pur sapendo che più passa il tempo e più la maledizione si impadronirà di Kai. Ma il viaggio è lungo e tortuoso; per poter arrivare fino alla dimora della Regina, Gerda è costretta a vagare tra luoghi impervi e inospitali, arrivando ad affrontare un ostacolo dietro l'altro, riuscendo però, grazie alla sua forza di volontà e all'aiuto di altre persone, a raggiungere il palazzo di ghiaccio.
    E' talmente grande la bontà d'animo di Gerda che la Regina, mossa a compassione, libera Kai dalla maledizione e lo lascia libero di tornare a casa insieme alla sua amica.

    Premi
    • Leone d'oro nella categoria film d'animazione al Festival di Venezia del 1957.
    • Primo premio nella categoria film d'animazione al Festival di Cannes del 1957.

    Distribuzione
    Data di uscita

    Le date di uscita internazionali sono state:
    - 1957 in Unione Sovietica
    - 16 marzo 1958 in Finlandia (Lumikuningatar)
    - 16 dicembre in Danimarca
    - 25 dicembre in Argentina (La reina de las nieves)
    - 2 gennaio 1959 in Italia
    - 20 novembre negli Stati Uniti (The Snow Queen)
    - 15 dicembre 1973 in Svezia (Snödrottningen)
    - 28 agosto 1993 in Giappone

    Edizione italiana
    Il primo doppiaggio italiano del film fu eseguito presso la S.I.D. con la partecipazione dell'A.R.S. e diretto da Anton Giulio Majano su dialoghi di Renato Cominetti. Nel 1973 la Edis Telecine commissionò alla Cinefonico Dodi un nuovo doppiaggio, che fu diretto da Rosalba Oletta. Un terzo doppiaggio, basato su una versione statunitense di 47 minuti, fu eseguito nel 1992 per conto della Avo Film Edizioni per la distribuzione in VHS.

    L'edizione DVD del film include invece un quarto doppiaggio, eseguito originariamente alla fine degli anni novanta per la serie TV americana Storie della mia infanzia (trasmessa in Italia dalla Rai), che includeva il film diviso in tre episodi. Tuttavia il film era presente nella serie con diversi tagli e rimontaggi e una differente colonna sonora (il DVD dura infatti 50 minuti), nonché con una narrazione eseguita in italiano da Sergio Fiorentini. Il doppiaggio fu eseguito dalla D4 e diretto da Luigi Brunamonti su dialoghi di Rino Bolognesi.

    Influenza culturale
    Il regista giapponese Hayao Miyazaki ha detto di aver cominciato a lavorare nel campo dell'animazione proprio dopo aver visto questo film; Miyazaki aveva avuto alcune difficoltà agli inizi della sua carriera e pareva sul punto di cambiare mestiere, ma la visione de La regina delle nevi lo convinse a continuare il suo lavoro negli anime.
    Fonte: Wikipedia


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre qui!
    Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] La Fretta è nemica della Perfezione!

      La data/ora di oggi è Gio Giu 20, 2024 11:12 am