Avanzi

Stranger things - Pagina 2 Signbo10

Unisciti al forum, è facile e veloce

Avanzi

Stranger things - Pagina 2 Signbo10

Avanzi

Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Avanzi

spettacolo a 360 gradi con incursioni in altro


3 partecipanti

    Stranger things


    APUMA
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!


    Messaggi : 272291
    Data d'iscrizione : 25.05.12

    Stranger things - Pagina 2 Empty Re: Stranger things

    Messaggio Da APUMA Lun Mag 30, 2022 8:21 am

    Grazie a "Stranger Things", la Gen Z sta scoprendo Kate Bush

    Tutti pazzi per Kate Bush, grazie a Netflix: perché è stata così importante per la musica pop.

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    E all'improvviso la Gen Z scopre Kate Bush Merito degli episodi di "Stranger Things" 4, appena pubblicati su Netflix.

    Niente spoiler per chi non avesse ancora visto i primi sette dei nove episodi conclusivi della serie ideata dai fratelli Matt e Ross Duffer, diventata in questi anni un vero e proprio fenomeno pop: basti sapere che la 63enne cantautrice britannica è tra i protagonisti della colonna sonora di quest'ultima stagione di "Stranger Things" con la sua "Running up that hill". La canzone, uscita nel 1985, trentasette anni fa, ha conquistato i fan della serie, tanto da totalizzare numeri a sei cifre sulle piattaforme di streaming negli Stati Uniti e nel Regno Unito, nelle ore successive alla pubblicazione degli episodi della quarta stagione di "Stranger Things". Negli Usa il brano di Kate Bush ha debuttato alla posizione #118 dei più streammati su Spotify nelle ultime ventiquattro ore con 290,6 mila ascolti, davanti a pezzi di Farruko, Doja Cat, XXXTentacion, Ed Sheeran e Bad Bunny, tra gli altri. Nel Regno Unito la canzone è entrata invece addirittura nella top 30, alla posizione #29, con 161,1 mila ascolti.



    Un successo inaspettato, per Kate Bush. Pop star atipica, dopo il successo delle hit che tra la fine degli Anni '70 e la metà degli Anni '80 la catapultarono a più riprese in testa alle classifiche internazionali, da "Wuthering heights" alla stessa "Running up that hill", passando per "Babooshka", Kate Bush centellinò le sue uscite discografiche, facendo seguire alla pubblicazione dei suoi dischi lunghi silenzi. Già nel 1979 la cantautrice, introdotta nell'ambiente discografico dall'amico David Gilmour dei Pink Floyd, che intuì il potenziale della Bush - che con una manciata di dischi avrebbe nel suo piccolo rivoluzionato il pop d'alta classifica di quegli anni, sperimentando e sporcandosi le mani, mischiando l'art pop con il rock alternativo e l'elettronica, anche grazie all'aiuto di Andrew Powell degli Alan Parsons Project, che co-produsse i suoi primi lavori - e finanziò le sue prime sessioni in studio di registrazione, annunciò l'addio ai concerti.

    La decisione venne presa a sorpresa al termine del tour legato al suo secondo disco, "Lionheart", uscito nel 1978 a distanza di pochi mesi dal debutto con "The kick inside": "Alla fine del tour sentii una necessità di ritirarmi, come persona. Sentii che la mia sessualità, che per certi versi non avevo avuto modo di esplorare per conto mio, veniva esposta al mondo in in un modo che trovavo impersonale. È stato molto divertente, ma fisicamente fu terribile", spiegò la cantautrice. Da allora Kate Bush è apparsa solo occasionalmente dal vivo, come al Prince’s Trust concert del 1982, al Comic Relief del 1986 in qualche occasione nel 1987.

    A distanza di trentacinque anni dall'annuncio che spiazzò fan e addetti ai lavori, nel 2014 la voce di "Wuthering heights" è tornata finalmente su un palco, a Londra: quello dell'Eventim Apollo Hammersmith, che ha ospitato la serie di spettacoli della residency "Before The Dawn". Fu un vero e proprio evento: i biglietti per i ventidue show - ai quindici inizialmente in programma ne vennero aggiunti altri sette - andarono sold out nel giro di quindici minuti.



    "Running up that hill", tratta dall'album del 1985 "Hounds of love" (che riportò Kate Bush al primo posto nel Regno Unito dopo le vendite così e così del precedente "The dreaming", uscito tre anni prima - il disco, alla fine, oltremanica vendette oltre un milione di copie), remixata nel 2012, è tra le sorprese della colonna sonora di "Stranger Things" 4. Oltre a "Separate ways" dei Journey, già scelta per accompagnare le immagini del trailer della prima parte della stagione conclusiva della serie, ad aprile, negli episodi ci sono svariate hit cult degli anni a cavallo tra la fine dei ‘70 e l’inizio degli ‘80 (questa stagione è ambientata nel 1986): si va da “California dreamin’” dei Beach Boys (dopo la battaglia allo Startcourt Mall che chiudeva la terza stagione, alcuni dei protagonisti hanno lasciato Hawkins – la cittadina fittizia dell’Indiana che fa da sfondo alle vicende raccontate da Matt e Ross Duffer – per trasferirsi proprio in California) a “Tarzan boy” di Baltimora, passando per “Play with me” degli Extreme (protagonisti della scena hard rock statunitense degli Anni ‘80), “Detroit rock city” dei Kiss e addirittura “Rock me Amadeus (The gold mix)” di Falco, uno degli ultimi successi del cantante austriaco – scomparso nel 1998 in un tragico incidente, pochi giorni prima di compiere 41 anni – di “Der Kommissar”, che negli Anni ‘80 scalò le classifiche al di qua e al di là dell’Atlantico, fino ad arrivare a "Psycho killer" dei Talking Heads. Ma nessuno di questi pezzi, per ora, sta riscuotendo sulle piattaforme lo stesso, sorprendente successo di "Running up that hill".
    Fonte: Rockol.It
    APUMA
    APUMA
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!


    Messaggi : 272291
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 23
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Stranger things - Pagina 2 Empty ATTENZIONE, SPOILER PER CHI NON HA ANCORA VISTO LA PRIMA PARTE DI STRANGER THINGS 4

    Messaggio Da APUMA Lun Mag 30, 2022 8:23 am

             -   Stranger Things Season 4 | Volume Two Trailer | 4K   -


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre qui!
    Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] La Fretta è nemica della Perfezione!
    APUMA
    APUMA
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!


    Messaggi : 272291
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 23
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Stranger things - Pagina 2 Empty Re: Stranger things

    Messaggio Da APUMA Mer Ott 25, 2023 1:39 pm

    Stranger Things utilizzerà "tutti gli strumenti a nostra disposizione" per far sembrare i protagonisti ancora adolescenti

    La serie di successo di Netflix è in attesa di tornare in produzione mentre prosegue lo sciopero degli attori della SAG-AFTRA. Nel frattempo, sono passati più di 7 anni dalla sua prima volta in tv.

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    C'è una cosa che va più veloce di una produzione televisiva: la vita. E questo può essere un grande problema se stai lavorando con attori e attrici adolescenti che devono continuare a sembrare tali mentre crescono a vista d'occhio. Per Stranger Things, la popolarissima serie tv di Netflix prossima alla quinta e ultima stagione, il problema è amplificato dal fatto che di tempo ne sta passando molto (il primo episodio risale all'ormai lontano 2016), anche a causa della pandemia prima e degli scioperi che da oltre cinque mesi stanno paralizzando Hollywood e bloccando le riprese degli ultimi 8 episodi. Come porvi rimedio? La risposta arriva dal produttore esecutivo e regista Shawn Levy.

    Stranger Things 5: Come affrontare il fatto che i protagonisti stanno crescendo
    "Abbiamo già visto il cast della nostra serie crescere davanti agli occhi del pubblico, e tra i 12 e i 22 anni ogni essere umano cambia profondamente" ha detto Levy a Variety, riconoscendo che "lo scorrere del tempo sicuramente non sta aiutando" la produzione. "Detto questo, i nostri reparti trucco, parrucco e guardaroba sono davvero eccezionali nel modo in cui utilizzano costumi, parrucche e trucco. Anche gli anni '80 ci sono amici nel trasformare questi attori giovani adulti nei loro iconici personaggi di Hawkins. Perciò, utilizzeremo tutti gli strumenti a nostra disposizione. E so che il nostro cast è ansioso di tornare al lavoro come il resto di noi".

    Mentre non si vede ancora la fine dello sciopero degli attori della SAG-AFTRA, i ritardi hanno spinto la finestra di uscita della quinta stagione a un più probabile 2025. E se vi sembra troppo considerando anche che dalla quarta è passato più di un anno, bisogna ricordare che Stranger Things è una delle produzioni più complesse di Netflix, la quale richiede inoltre una lunga fase di post-produzione dovuta ai numerosi effetti speciali.
    Fonte: ComingSoon.It


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre qui!
    Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] La Fretta è nemica della Perfezione!

    Contenuto sponsorizzato


    Stranger things - Pagina 2 Empty Re: Stranger things

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Ven Apr 19, 2024 10:42 pm