Avanzi

IL CORVO Signbo10

Unisciti al forum, è facile e veloce

Avanzi

IL CORVO Signbo10

Avanzi

Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Avanzi

spettacolo a 360 gradi con incursioni in altro


    IL CORVO

    thomas
    thomas
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 142684
    Data d'iscrizione : 20.05.12
    Età : 137
    Località : Transilvania

    IL CORVO Empty IL CORVO

    Messaggio Da thomas Ven Ago 31, 2012 9:11 pm

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    Il corvo
    Il corvo è un film del 1994 diretto da Alex Proyas, tratto dall'omonimo fumetto di James O'Barr. Il film segna l'ultima e più famosa interpretazione cinematografica di Brandon Lee, morto accidentalmente a causa di un colpo di pistola durante le riprese del film.Proyas dovette ricorrere a trucchi digitali e a controfigure per poter terminare l'opera, raddoppiandone di fatto i costi. Lo strepitoso successo del film ripagò più che abbondatamente le somme investite, arrivando ad incassare in tutto il mondo la somma complessiva di circa 170 milioni. Vennero successivamente girati tre sequel: Il corvo - City of Angel (unico film a collegarsi al primo), Il corvo 3 - Salvation e Il corvo - Preghiera maledetta, che però non hanno mai raggiunto il successo del primo capitolo.
    Trama
    Eric Draven e Shelly Webster sono due giovani fidanzati in procinto di sposarsi. La notte prima delle nozze, la terribile Devil's Night (la notte del diavolo), così chiamata a causa della puntuale esplosione di violenze in città in concomitanza con Halloween, quattro criminali (T-Bird, Skank, Funboy e Tin Tin, facenti parte della banda del boss Top Dollar) irrompono nel loro appartamento ed uccidono Eric gettandolo dalla finestra, mentre Shelly, dopo essere stata violentata e picchiata selvaggiamente, morirà in ospedale.

    Secondo la mitologia di alcune culture, il corvo imperiale avrebbe il ruolo di psicopompo. Quando però il cuore della persona morta è particolarmente colmo di dolore e rabbia, il corvo fa resuscitare l'anima per poter regolare i conti. Un anno dopo la sua morte, un corvo si posa sulla tomba di Eric ed il giovane resuscita. Grazie al corvo Eric può perpetrare la vendetta. Reso invulnerabile dalla sua nuova natura ultraterrena, Eric si aggira silenzioso e rapido nei vicoli della città.

    Il corvo è il tramite tra il regno dei vivi e quello dei morti, i suoi occhi sono gli occhi di Eric. Ritroverà, in questo modo, Sarah, la giovanissima amica di Shelly che sente molto la loro mancanza, e sarà aiutato da un coscienzioso agente di polizia, Albrecht, che, rimasto al fianco di Shelly in ospedale, gli mostrerà la sua interminabile e straziante agonia.

    Tornato nella sua abitazione, Eric vive gli istanti della sua morte e della violenza a Shelly; quindi si trucca come Pierrot, si veste interamente di nero ed inizia la sua missione, uccidendo per primo Tin Tin con una serie di pugnalate. Poi si reca da Gideon, titolare di un banco dei pegni, per recuperare l'anello di fidanzamento di Shelly. Eric risparmia la vita a Gideon e gli ordina di far sapere ai compari di Tin Tin che la loro ora giungerà a breve.

    Eric, che frattanto ha liberato Darla (la madre di Sarah) dalla prostituzione e dalla schiavitù della droga, elimina Funboy, il secondo carnefice, con un'iniezione letale. Simile sorte toccherà a T-Bird, il capo dei balordi, fatto esplodere davanti agli occhi di Skank, ultimo obiettivo del protagonista. Skank si rifugia da Top Dollar, che gli mette a disposizione alcuni dei suoi uomini come protezione. Eric intanto, sulle tracce dell'ultimo teppista, giunge nel covo dell'organizzazione, per chiedere a Top Dollar di lasciargli uccidere Skank per concludere la sua vendetta ma Top Dollar rifiuta e gli mette contro i suoi uomini.

    A questo punto, Eric stermina tutti i criminali al servizio di Top Dollar, il quale riesce a scappare con Myca, amante nonché sorella carnale, e Grange, suo fidato subalterno. Compiuto il massacro, Eric acciuffa Skank e, dopo un breve scambio di battute, lo scaglia da una finestra; la sua vendetta sembra terminata e Draven può ricongiungersi con la sua amata Shelly. Recandosi al cimitero, saluta Sarah e tutto sembra volgere verso la fine, senonché Grange rapisce la ragazzina e la porta dal suo capo, affinché lei venga usata come esca per attirare Eric, il quale si vede costretto a rimandare il suo ritorno nel regno dei morti per salvare la sua amica.

    Lo scontro finale è per Eric molto più difficile, poiché Myca scopre che ferendo il corvo, Eric si indebolisce. Grazie però all'aiuto di Albrecht, Eric riesce a sconfiggere i membri rimasti della banda criminale. Terminata l'opera, Eric può tornare finalmente dalla sua Shelley.

    Il film inizia e finisce con i pensieri personali di Sarah sulla vita, sulla morte e sull'amore.


    _________________
    Juventino nel cuore [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

      La data/ora di oggi è Dom Mag 16, 2021 5:38 am