Avanzi

E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 Signbo10

Unisciti al forum, è facile e veloce

Avanzi

E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 Signbo10

Avanzi

Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Avanzi

spettacolo a 360 gradi con incursioni in altro


3 partecipanti

    E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!


    APUMA
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!


    Messaggi : 237220
    Data d'iscrizione : 25.05.12

    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 Empty Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA Sab 13 Ago 2022 - 15:34

    Piero Angela è morto, aveva 93 anni: l’addio del figlio Alberto

    Addio al giornalista e conduttore, storico volto della Rai. L’annuncio del figlio Alberto: «Buon viaggio papà». Nel 2020 aveva dichiarato al Corriere: «La cosa che mi gratifica di più è avere inciso nella formazione dei ragazzi». Mattarella: «Scompare un grande italiano cui la Repubblica è riconoscente»

    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 Piero_10

    Piero Angela, il più grande divulgatore scientifico della televisione italiana, si è spento all’età di 93 anni. A dare l’annuncio è stato il figlio Alberto, che ha scritto sui suoi account social:«Buon viaggio papà». Giornalista, ideatore di format tv di grande successo e divulgatore scientifico, Angela è stato tra i volti più amati e stimati della tv pubblica italiana. Nel 2017, intervistato da Elvira Serra per il Corriere della Sera, aveva parlato della morte in questi termini: «La considero una scocciatura». Nei giorni scorsi aveva scritto un messaggio di addio che è stato diffuso oggi dai canali social della sua trasmissione SuperQuark. «Cercate di fare anche voi la vostra per questo nostro difficile Paese», ha detto, in quello che si può considerare il suo ultimo saluto ai telespettatori.

    Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha diffuso una nota di cordoglio in cui esprime «grande dolore» per la scomparsa di Angela. «Ha segnato in misura indimenticabile la storia della televisione in Italia», ha detto il Capo dello Stato, ricordando come il giornalista abbia «avvicinato fasce sempre più ampie di pubblico al mondo della cultura e della scienza». «Esprimo le mie condoglianze più sentite alla sua famiglia», aggiunge Mattarella, «scompare un grande italiano cui la Repubblica è riconoscente». Anche il presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha voluto ricordare Angela con un messaggio: «È stato un grande italiano, capace di unire il Paese come pochi», ha detto, «ha reso l’Italia un Paese migliore».

    La vita
    Nato a Torino il 22 dicembre 1928, figlio di uno psichiatra antifascista (riconosciuto anche tra i «Giusti delle nazioni» per aver salvato alcuni ebrei dai nazifascisti), Angela ha iniziato a lavorare per la Rai nel 1952. Di recente, aveva ironizzato sulla sua lunga carriera nella tv pubblica in questi termini: «Se è vero che la regina Elisabetta ha festeggiato da poco il suo giubileo di 70 anni dall’incoronazione, dobbiamo dire che anche noi, molto più modestamente, festeggiamo 70 anni. Sono 70 anni che lavoro ininterrottamente per la Rai».

    La carriera in tv
    Angela ha dedicato la sua vita alla professione giornalistica e, in particolare, alla divulgazione scientifica. Dopo l’esordio nel Giornale Radio della Rai nel 1952, dal 1955 al 1968 è stato corrispondente del Telegiornale, prima a Parigi e poi a Bruxelles. Con Andrea Barbato ha presentato la prima edizione del TeleGiornale delle 13.30, poi nel 1976 è stato il primo conduttore del TG2. Alla fine del 1968 ha girato una serie di documentari, dal titolo «Il futuro nello spazio». Nel luglio del 1969, seguì il lancio dell’Apollo 11 da Cape Canaveral, negli Stati Uniti.

    La divulgazione scientifica
    Nel 1981 Angela ha dato vita alla rubrica scientifica «Quark», la prima trasmissione televisiva italiana di divulgazione scientifica rivolta al pubblico generalista. «Con un po’ di scetticismo mi dissero di farlo: temevano che non avrebbe fatto grandi ascolti. Ma io, che da qualche anno facevo documentari, avevo voglia di misurarmi in un progetto di respiro più ampio», ha raccontato il giornalista nel 2021. Il programma — nelle sue varie reincarnazioni, da «Il mondo di Quark», a «Quark Economia», da «Quark Europa» a «SuperQuark» — ha avuto un successo straordinario, diventando uno dei più longevi della tv italiana. Il segreto del suo successo? Lo ha spiegato Angela stesso: «Il mio linguaggio sta dalla parte del pubblico, i contenuti dalla parte degli scienziati».
    La divulgazione scientifica era la sua passione e, per certi versi, la sua missione. Nel 2020, intervenendo in forma di ologramma a un evento di CampBus organizzato dal Corriere per Il Tempo delle Donne, ha spiegato: «La cosa che mi gratifica di più è avere inciso nella formazione dei ragazzi. Quando ancora giravo per le scuole, in tantissimi mi dicevano: “Sono cresciuto a pane e Quark”, “Ho scelto la facoltà scientifica dopo aver letto un suo libro”, “Mi sono appassionato alla materia guardando il programma”. Con il pubblico si è creato un rapporto speciale».

    La vita privata
    Angela era sposato con Margherita Pastore, da cui ha avuto due figli: Christine, classe 1958, e Alberto, archeologo, nato nel 1962. Alberto ha seguito le orme del padre in tv: ha ideato e conduce programmi Rai di successo come «Ulisse- Il piacere della scoperta». Negli ultimi anni, Angela aveva parlato del suo matrimonio in diverse interviste: «Mia moglie», aveva detto, «è stata una santa, il nostro è stato un vero colpo di fulmine e io le devo tutto». Nel 2020, intervistato dal settimanale Oggi, aveva ammesso: «Lei è più di metà del mio successo. Ha rinunciato alla carriera e portato pazienza per le mie assenze. Mi ha seguito in tutte le mie peregrinazioni. Ha tirato su due figli magnifici. Ma non le ho mai detto “ti amo”». Il motivo? Le sue origini: «Sono piemontese, anche se levigato da anni all’estero e a Roma, e nel nostro dialetto non esiste il verbo “amare”: usiamo il più contegnoso vorej bin, voler bene. Se vale, se questo mi “salva”, le ho detto tante volte: T’veuj bin, ti voglio bene»
    Fonte: Corriere.It

             E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 Fiocch62
    APUMA
    APUMA
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!


    Messaggi : 237220
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 22
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 Empty Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA Mer 17 Ago 2022 - 10:17

    È morto Wolfgang Petersen, regista di 'Air Force One' e 'La tempesta perfetta'

    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 Peters10

    Era nato in Germania nel 1941. La chiamata di Hollywood dopo il successo del suo U-Boot 96 (Das Boot) del 1981. In poco tempo divenne il regista preferito dagli studios per film d'azione.

    Wolfgang Petersen, regista, produttore e sceneggiatore, è morto a 81 anni. Nato in Germania il 14 marzo 1941, nei suoi 40 anni di carriera ha diretto successi come U-Boot 96, La storia infinita, Troy, La tempesta perfetta e molti altri.
    Petersen è morto venerdì scorso (ma la notizia è stata diffusa solo oggi) nella sua casa di Brentwood, un distretto di Los Angeles in California, per un cancro al pancreas. Ad assisterlo c'era la moglie Maria-Antoinette Borgel, con la quale era sposato da 44 anni.

    La carriera
    Nato il 14 marzo 1941 a Emden, in Germania, Petersen ha iniziato la sua carriera di regista in patria, con cortometraggi e film per la tv negli anni 60 e 70. Poi è arrivata la chiamata di Hollywood, dopo il successo del suo U-Boot 96 (Das Boot) del 1981.
    Il film sul sottomarino claustrofobico della Seconda guerra mondiale ebbe sei nomination agli Oscar, due erano per Petersen come sceneggiatore e regista. Il lavoro fu anche nominato per un Bafta e un Dga Award. Il protagonista della vicenda era Jürgen Prochnow, che vestiva i panni del capitano dell'U-Boot. L'attore divenne il prototipo dei personaggi d'azione di Petersen.

    In breve tempo il regista si ritrovò a essere uno dei più richiesti per film d'azione tecnicamente complessi, come Virus letale del 1995, Air Force One del 1997, Nel centro del mirino del 1998, La tempesta perfetta del 2000. E ancora: Troy del 2004, Prova schiacciante del 1991 e Poseidon del 2006.
    Petersen ha anche diretto il film di fantascienza ambientato nello spazio del 1985 Il mio nemico e ha diretto e co-sceneggiato il film fantasy del 1984 La storia infinita.
    Era molto apprezzato e benvoluto dagli attori con i quali ha lavorato: Clint Eastwood, Harrison Ford, George Clooney, Brad Pitt, Rene Russo, Glenn Close, Mark Wahlberg, Dustin Hoffman e Morgan Freeman.

    La vita privata
    Wolfgang Petersen si è sposato una prima volta prima con l'attrice Ursula Sieg, dalla quale ha avuto un figlio, Daniel, nato nel 1968. Nel 1978 ha divorziato e nello stesso anno si è risposato con l'assistente Maria-Antoinette Borgel, conosciuta sul set del film Smog del 1973. Aveva due nipoti.
    Fonte: Repubblica.It

             E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 Fiocch62


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre qui!
    Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2oILO4xE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 34kV2WgE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 338CWEZE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2BuyXJQE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2BUFrlcE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2RKllgqE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 3j8J369
    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 3byQy05 La Fretta è nemica della Perfezione!E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2S3C3tD
    APUMA
    APUMA
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!


    Messaggi : 237220
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 22
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 Empty Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA Sab 20 Ago 2022 - 10:29

    Aung San Suu Kyi condannata ad altri 6 anni di carcere per corruzione

    La ex leader birmana e premio Nobel per la Pace era già stata condannata a 11 anni di carcere per sedizione, corruzione e altre accuse da quando, nel febbraio 2021, i militari hanno abbattuto il suo governo e l'hanno arrestata.

    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 Aung_s10

    Ancora una condanna per la ex leader birmana Aung San Suu Kyi: altri sei anni di carcere dopo che un tribunale militare l'ha riconosciuta colpevole in quattro casi di corruzione. Lo riporta Bloomberg, sottolineando che alla 77enne premio Nobel per la Pace finora sono stati inflitti complessivamente 17 anni di prigione da quando un colpo di Stato militare ha deposto il governo civile nel febbraio 2021.

    Il processo si è tenuto a porte chiuse, vietato l'accesso al pubblica e ai giornalisti, e ai legali di Suu Kyi è stato proibito diffondere notizie in merito.
    La Premio Nobel per la pace ha respinto tutte le accuse, i suoi avvocati probabilmente ricorreranno in appello.

    Aung San Suu Kyi era già stata condannata a 11 anni di carcere per sedizione, corruzione e altre accuse da quando, nel febbraio 2021, i militari hanno abbattuto il suo governo e l'hanno arrestata. Le condanne mirano, secondo alcuni osservatori, a legittimizzare il golpe militare e a tenerla lontana dalla scena politica in vista delle elezioni promesse dalla giunta al potere per l'anno prossimo.

    Usa: la nuova condanna è un affronto alla giustizia
    La nuova sentenza per Aung San Suu Kyi da parte del regime militare in Birmania costituisce "un affronto alla giustizia e allo stato di diritto", ha dichiarato un portavoce del Dipartimento di Stato americano, che ha definito "ingiusti" tanto l'arresto quanto la condanna della statista birmana Premio Nobel per la Pace.

    L'Ue deplora condanna San Suu Kyi
    "Condanno l'ingiusta sentenza inflitta ad Aung San Suu Kyi di ulteriori 6 anni di detenzione, e mi rivolgo al regime in Myanmar perché rilasci immediatamente e incondizionatamente lei e anche tutti i prigionieri politici e rispetti il volere del popolo": lo ha scritto su Twitter l'Alto rappresentante della Politica estera Ue, Josep Borrell, dopo che si è saputo della nuova condanna della l'ex leader birmana Premio Nobel per la Pace.
    Fonte: RaiNews.It


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre qui!
    Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2oILO4xE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 34kV2WgE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 338CWEZE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2BuyXJQE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2BUFrlcE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2RKllgqE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 3j8J369
    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 3byQy05 La Fretta è nemica della Perfezione!E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2S3C3tD
    APUMA
    APUMA
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!


    Messaggi : 237220
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 22
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 Empty Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA Sab 20 Ago 2022 - 10:33

    Birmania: Giunta pronta a negoziati con Suu Kyi dopo processo

    Per porre fine a crisi innescata da colpo di stato.

    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 Popolo10

    RANGOUN, 19 AGO - Il capo della Giunta militare birmana, Min Aung Hlaing, si è detto pronto a negoziati con l'ex leader di governo Aung San Suu Kyi al termine del suo processo, per porre fine alla crisi innescata dal colpo di stato.

    "Dopo che i processi legali contro di lei saranno conclusi, prenderemo in considerazione (negoziati) in base alla sua risposta", ha affermato Hlaing in una nota.
    Fonte: ANSA.It


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre qui!
    Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2oILO4xE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 34kV2WgE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 338CWEZE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2BuyXJQE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2BUFrlcE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2RKllgqE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 3j8J369
    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 3byQy05 La Fretta è nemica della Perfezione!E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2S3C3tD
    APUMA
    APUMA
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!


    Messaggi : 237220
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 22
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 Empty Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA Mer 7 Set 2022 - 10:22

    Peter Straub: morto l’autore de Il Talismano e La Casa del Buio

    Peter Straub, lo scrittore de Il Talismano e La Casa del Buio, romanzi realizzati con Stephen King, è morto a 79 anni.

    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 Peter_11

    Si è spento all’età di 79 anni lo scrittore Peter Straub, noto anche per aver spesso collaborato con il re dell’orrore Stephen King. Straub è stato autore di diverse opere di genere fantastico e horror. I due hanno realizzato insieme le opere Il Talismano e La Casa del Buio.

    Lo stesso Stephen King ha scritto sulla morte di Peter Straub:

    "Oggi è una giornata triste, perché il mio amico e talentuoso collega Peter Straub è scomparso. Lavorare insieme a lui è stata una delle più grandi gioie della mia vita."

    Anche Neil Gaiman ha pubblicato su Twitter un messaggio di commiato, ed ha definito Straub “uno dei migliori scrittori che abbia mai letto”.

    Il primo romanzo sul soprannaturale realizzato da Peter Straub è intitolato Julia, ed è stato pubblicato nel 1976. Successivamente l’autore ha realizzato Ghost Story, che è stato pubblicato nel 1979. Proprio dopo il successo di Ghost Story, conosciuto in Italia come La Casa dei Fantasmi, è arrivato il successo internazionale per Straub, che ha portato alla collaborazione con Stephen King.
    Tra i romanzi di genere non soprannaturale di Straub c’è anche Koko, che racconta della guerra in Vietnam. L’ultimo romanzo realizzato da Peter Straub risale al 2010, ed ha il titolo La Cosa Oscura.
    Fonte: LegaNerd.Com

             E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 Fiocch62


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre qui!
    Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2oILO4xE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 34kV2WgE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 338CWEZE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2BuyXJQE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2BUFrlcE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2RKllgqE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 3j8J369
    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 3byQy05 La Fretta è nemica della Perfezione!E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2S3C3tD
    APUMA
    APUMA
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!


    Messaggi : 237220
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 22
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 Empty Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA Lun 19 Set 2022 - 10:23

    Glossari gender e educazione sessuale: polemica sui diari di scuola

    Sulla Smemoranda c'è un glossario sull'identità di genere. Il diario finisce in mano a un bimbo di 9 anni e scoppia il caso. Ma chi controlla cosa mettono nello zaino i nostri figli?

    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 Glossa10

    Immaginate di scoprire, a qualche giorno dall’inizio dell’anno scolastico, che nel diario di vostro figlio, di appena nove anni, ci sono un paio di rubriche di cui non sapevate nulla. Il diario glielo avete comprato voi, prima di metterglielo in mano lo avete sfogliato e risfogliato, eppure di quelle rubriche non vi eravate proprio accorti. Lo avete scelto per il colore, perché è uno dei diari più in voga da sempre e perché vostro figlio ve lo chiede già dallo scorso anno.

    Il diario in questione è la Smemoranda. L’evergreen delle agende scolastiche, c’era persino ai vostri tempi. La copertina è innocua, monocolore. L’avete scelta azzurra, di un bell’azzurro intenso. Due giorni fa, vi chiama l’insegnate e vi dice: "Guarda, ti vorrei segnalare delle cose nel diario di tuo figlio, delle cose che non mi sembrano appropriate alla sua età". Quell’insegnate si chiama Giusy D’Amico. È la maestra d’inglese e si dà il caso sia anche la presidente dell’associazione "Non si tocca la famiglia". È lei a raccontarci l’accaduto e la fine che hanno fatto le due rubriche in questione: "Con il consenso del genitore l’ho strappate, senza che l’alunno se ne accorgesse, per non stimolare in lui una curiosità sbagliata". La maestra D’Amico ci descrive in maniera stringata il contenuto di quelle rubriche: "C’è un glossario sull’identità di genere e una sezione dedicata all’educazione sessuale". Ce le mostra, ma noi vogliamo verificare di persona, anche e soprattutto perché ci risulta davvero difficile credere che, al momento dell’acquisto, l’incauto genitore non si sia accorto di nulla.

    Decidiamo così di entrare in una delle tante librerie del centro di Roma, ne individuiamo una grande e ben rifornita, nella speranza di andare a colpo sicuro. Le agende scolastiche, con le lezioni ormai cominciate da qualche giorno, iniziano a scarseggiare. Veniamo indirizzati verso uno scaffale, impilate ne troviamo di tutte le fogge e varietà cromatiche. C’è anche quella che andiamo cercando. La copertina è sgargiante, azzurra, proprio come ce l’hanno descritta, ma c’è anche in versione rosa shocking e bianca. Iniziamo a sfogliarla, una, due, tre volte. Solo al terzo tentativo individuiamo le ormai famose rubriche. "Cisgender (o cisgenere) è una persona che non si identifica con il sesso che le è stato assegnato alla nascita", leggiamo. Il glossario prosegue: "Non-binary (o non binario) è un termine ombrello usato per descrivere una persona che non si identifica completamente né nel genere maschile né in quello femminile". E a seguire le definizioni di "genderqueer o genere non conforme", di "transgender", di "gender fluid", "gender neutral" e di "espressione di genere".

    Scorrendo la seconda, invece, ecco comparire alcuni suggerimenti sui primi approcci alla sessualità. Tanto per citarne uno: "Il sesso non è solo sinonimo di rapporto completo: tutto ciò che vi fa eccitare è un’esperienza sessuale". Mentre cerchiamo di mettere ordine alle tante informazioni assorbite, un dubbio ci tormenta. No, non vogliamo moraleggiare, quel diritto lì lo lasciamo più che volentieri ai genitori. È più una domanda di carattere pratico: chi vende queste agende, è al corrente degli argomenti che trattano? La commessa ci chiarisce le idee: "Noi le ordinazioni le facciamo in base alla richiesta, non abbiamo idea dei contenuti, anche perché al momento dell’ordinazione non possiamo vedere neppure la copertina". È a tutti gli effetti un’ordinazione a scatola chiusa. Ma quando arrivano in negozio non le sfogliate? "Assolutamente no. Certo, a richiesta specifica, per un bimbo di nove anni la Smemoranda non la consiglierei". Il negozio è molto grande, vende una vasta gamma di articoli e abbraccia una clientela piuttosto ampia. La commessa ci lascia chiaramente intendere che, con tutte le cose che ci sono da fare, non possono mettersi a passare al setaccio una per una le pagine dei diari.

    Proviamo allora a rivolgerci ad un negozio più piccolo, una cartolibreria a conduzione familiare. Qui, per ovvie ragioni, la cose funzionano diversamente. "È vero che finché non arrivano in negozio non sappiamo che aspetto abbiano i diari, però quando arrivano li controlliamo", ci spiega il proprietario. Le Smemoranda le vendete? "No, già dall’anno scorso abbiamo interrotto le ordinazioni, perché non condividiamo l’approccio". L’approccio? "L’educazione dei minori alla sessualità dovrebbe essere lasciata ai genitori, ma l’80 per cento di quelli che vengono a fare acquisti nemmeno li sfoglia i diari, guarda solo l’estetica". E dall’estetica, come abbiamo già detto, è veramente complicato intuire qualcosa. È capitato che qualcuno la riportasse indietro? "Non a me, ma conosco colleghi a cui è successo, e le posso assicurare che è sempre una situazione imbarazzante".

    E in casi del genere? L’acquirente che diritti ha? Lo chiediamo al Codacons. "Non trattandosi di vizi o difetti, o di contenuti illeciti o vietati, il venditore non ha alcun obbligo di sostituzione del prodotto né di restituzione dell’importo". Certo, se l’agenda è nuova, si può sempre fare un tentativo, e in quel caso è tutto lasciato alla discrezionalità e alla disponibilità del negoziante. "È sempre responsabilità di chi compra verificare cosa compra". E se a fare l’acquisto è direttamente il minore? "A maggior ragione il genitore dovrebbe verificare con attenzione l’acquisto, sono regole di buonsenso della potestà genitoriale". Insomma, per l’adulto distratto, la strada più sicura è quella di munirsi di un bel paio di forbici e seguire l’esempio della maestra D’Amico.

    Ma non ditelo a Maria Rachele Ruiu, mamma di due bimbi e storica attivista pro-vita e pro-famiglia. Per lei, nelle agende scolastiche, certi argomenti non dovrebbero proprio esserci. "È grave che uno strumento fatto per i giovanissimi sponsorizzi e diffonda teorie a-scientifiche, che in tutto il mondo si stanno dimostrando pericolose. Il dibattito sul ddl Zan ha infuocato il panorama politico e degli adulti, e loro cosa fanno? Propongono ai nostri figli ciò che non è passato in Parlamento?". Del "caso Smemoranda" la Ruiu è già al corrente. Ci spiega che, a livello di associazionismo, il tam-tam è cominciato da giugno. E si congeda con un avvertimento: "È l’ennesima conferma che noi genitori dobbiamo essere ancora più vigili, stanno cercando di indottrinare i nostri figli in tutti i modi".
    Fonte: IlGiornale.It


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre qui!
    Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2oILO4xE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 34kV2WgE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 338CWEZE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2BuyXJQE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2BUFrlcE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2RKllgqE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 3j8J369
    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 3byQy05 La Fretta è nemica della Perfezione!E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2S3C3tD
    APUMA
    APUMA
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!


    Messaggi : 237220
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 22
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 Empty Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA Lun 19 Set 2022 - 10:34

    SMEMORANDA: NUOVO DIARIO A TEMA MANGA PER IL RITORNO A SCUOLA

    Un'illustrazione a tema manga pensata da Mangaka96 e realizzata da Ninfadora.

    Smemoranda ha rilasciato una versione “Manga” del diario Smemo per l’anno scolastico 2023.
    Il diario è disponibile in taglia media e large e acquistabile direttamente dal loro sito.
    La copertina presenta un’illustrazione realizzata dalla disegnatrice Ninfadora e pensata da Mangaka96.
    All’interno sono presenti 4 pagine di sticker a tema Giappone e ispirati al mondo dei manga. Inoltre, sono presenti interviste e racconti di cantanti, scrittori e personaggi famosi della cultura giapponese.

    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 Smemor10

    Vi riportiamo la descrizione del prodotto presa dal loro sito:

    La copertina per tutti gli amanti del manga!
    Un’illustrazione dedicata al mondo manga, pensata da Mangaka 96 e realizzata dalla disegnatrice Ninfadora.
    Le 4 pagine di sticker sono a tutte a tema manga: dalle lettere con i caratteri ispirati al giapponese agli stickers con ramen e sushi per personalizzare quello che vuoi: la cover del telefono, i quaderni e naturalmente il tuo diario!
    Le 544 pagine, stampate a quattro colori speciali, ospitano le interviste e i racconti dei personaggi più amati (cantanti, scrittori, star del web e dello spettacolo, ecc) oltre alle playlist musicali, i fumetti e le citazioni d’autore. La Smemo è tutto questo e anche tutto quello che non ci sta e continua sul web!

    Ecco i dettagli sull'edizione presi dal loro sito:
    La Special Edition del diario scolastico Manga con sticker personalizzati è disponibile in due formati:
    - Medium 15x11 cm
    - Large 17,7x13 cm
    Ogni Smemo è pronta a diventare la tua, unica e inconfondibile per 16 mesi da ricordare.
    Fonte: AnimeClick.It


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre qui!
    Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2oILO4xE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 34kV2WgE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 338CWEZE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2BuyXJQE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2BUFrlcE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2RKllgqE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 3j8J369
    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 3byQy05 La Fretta è nemica della Perfezione!E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2S3C3tD
    APUMA
    APUMA
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!


    Messaggi : 237220
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 22
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 Empty Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA Lun 19 Set 2022 - 10:41

    TikToker cacciata dal bagno delle donne: “Mi hanno scambiata per un uomo

    Lo sfogo di tsk.sha su TikToK: “Capisco che a primo impatto sembro un maschio ma magari stavo male o chissà cosa. Ma se fossi stata un ragazzo trans?

    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 Tiktok10

    "Sono stata cacciata dal bagno delle donne, ovvero dal mio bagno". A parlare è la tiktoker @tsk.sha, quasi un milione di follower su TikTok: "La maleducazione è solo il minimo. Capisco che a primo impatto sembro un maschio ma magari stavo male o chissà cosa. Ma se fossi stata MtF? Una persona che soffre di disforia avrebbe subito un attacco di panico incredibile".

    Il racconto
    Come ha spiegato la tiktoker, il fatto è avvenuto nel bagno di un supermercato. Dopo aver fatto colazione è andata in bagno e a quel punto una guardia l'ha vista e, scambiandola per un maschio, l'ha fermata.

    "Sono andata al bagno dell'Esselunga e sento che la guardia urla. Vado al bagno e inizio a fare il castello di carta igienica, perché mi dà fastidio fare la pipì in un bagno pubblico sedendomi. La guardia chiede a un'altra guardia: ‘Ma cosa starà facendo?'. Io mi accuccio e la guardia: ‘Sta cacando'. Quando esco mi trovo la guardia che mi aspetta, indica e mi fa vedere il bagno: ‘Hai visto in che bagno stai andando?' e io: ‘Sto andando nel mio bagno'. E lui: ‘Ah, sei una donna?'. E se ne va via. Mi rincorre l'altra guardia che era con lui e mi fa: ‘Mi scuso per il mio collega e mi scuso per la maleducazione'. Ma come ti permetti? Se fossi stato un ragazzo trans? Ma come ti permetti? Stare davanti a una porta, guardare lì a vedere che sto facendo, ma cosa starei facendo? Nemmeno una scusa, anzi mi ha guardato in modo schifato."

    La Tiktoker è un punto di riferimento per molti follower su TikTok. Sulla sua bio scherza sul fatto che "SÌ SONO UNA FEMMINA". E tra i commenti c'è chi scherza con affetto: "Anche io avrei fatto molta fatica a riconoscerti". Resta però la maleducazione della guardia giurata e un fatto che certamente dimostra come siamo ancora distanti dal prendere coscienza e consapevolezza di certi temi e di certe esigenze.
    Fonte: Fanpage.It


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre qui!
    Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2oILO4xE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 34kV2WgE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 338CWEZE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2BuyXJQE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2BUFrlcE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2RKllgqE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 3j8J369
    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 3byQy05 La Fretta è nemica della Perfezione!E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2S3C3tD
    APUMA
    APUMA
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!


    Messaggi : 237220
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 22
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 Empty Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA Mar 20 Set 2022 - 15:54

    Hijab bruciati e studenti in piazza: in Iran si allarga la protesta per la ragazza morta nelle mani della polizia: "5 uccisi"

    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 L_iran10

    Manifestazioni a Teheran, scontri e vittime nella regione del Kurdistan iraniano. Decine di donne marciano senza velo e si tagliano i capelli per chiedere giustizia e verità per Mahsa Amini, 22 anni. Testimoni: "Finita dalle botte degli agenti". I poliziotti: "Uno sfortunato incidente". Ma emergono nuove testimonianze sulle responsabilità delle forze di sicurezza.

    La morte di Mahsa Amini nelle mani della polizia morale è una ferita al cuore dell'Iran, che ora scende in piazza, dal Kurdistan a Teheran, per chiedere giustizia. Secondo una ong 5 persone sono morte negli scontri. Amini aveva 22 anni, veniva dalla regione del Kurdistan iraniano ed era in vacanza con la famiglia a Teheran quando è stata fermata venerdì scorso dalla polizia morale perché vestiva in "maniera inappropriata", secondo i codici degli ultraconservatori che hanno in mano la gestione delle forze di sicurezza nel Paese.

    Scontri e vittime nel Kurdistan iraniano
    Le ore seguite all'arresto sono un buco nero. La ragazza è stata portata su un furgoncino a una stazione di polizia vicino viale Keshvarz, nella capitale, ed è collassata poco tempo dopo. Trasferita in ospedale in coma, è morta dopo due giorni con ecchimosi intorno all'orecchio destro.
    Il capo della polizia di Teheran, Hossein Rahimi, ha derubricato l'accaduto a "sfortunato incidente", mentre le autorità insistono col dire che la ragazza sia morta per un infarto- Eppure numerosi elementi contraddicono questa affermazione. Innanzitutto le testimonianze della famiglia, che nega che Mahsa avesse problemi di salute e meno che mai cardiaci e denuncia di non aver avuto accesso alla stanza della medicina forense dove sono stati fatti gli accertamenti.

    Altri testimoni tra cui alcune infermiere dell'ospedale in cui è stata ricoverata sostengono che la ragazza sia stata picchiata più volte alla testa. Il sito finanziato dai sauditi, Iran International, ha ottenuto le immagini della Tac fatta a Mahsa che mostrerebbero una "frattura ossea, emorragia ed edema cerebrale", elementi che corroborano i racconti della famiglia e dei pochi medici dell'ospedale Kasra che hanno parlato in forma anonima con i media per paura di ritorsioni: Mahsa è stata picchiata alla testa con forza.

    Anche il papà della ragazza ha denunciato pressioni per seppellire sua figlia in tutta fretta a Saqez, la città della provincia curda in cui era nata e cresciuta. E dove sabato ci sono state le prime manifestazioni, che si sono poi diffuse in diverse città iraniane, da Rasht a Divandarreh a Sanandaj, il capoluogo della provincia curda. A Divandarreh la polizia ha sparato sui cortei e ci sarebbero almeno 30 feriti e 2 vittime. A Sanandaj la rete internet è stata quasi del tutto disconnessa, la connessione possibile attraverso i Vpn (virtual provate network) è debole e a intermittenza. Non ci sono conferme ufficiali, ma secondo Hengaw, un gruppo a tutela dei diritti umani dei curdi: oltre ai due morti a Divandarreh, due persone sono state freddate dagli spari contro i manifestanti a Saqez, la città natale di Amini e una quinta sarebbe rimasta uccisa a Dehgolan, sempre nella regione curda.

    Le proteste degli studenti a Teheran
    Anche nelle capitale Teheran ci sono stati scontri. Gli studenti in diverse università sono scesi in piazza per chiedere che i responsabili della morte di Amini vengano processati e la fine delle persecuzioni contro le donne da parte della polizia morale. Era da tempo che nella capitale non si vedevano manifestazioni così partecipate, le diverse ondate di rivolta che hanno attraversato l'Iran negli ultimi anni hanno riguardato soprattutto le province del sud e del sud ovest e le classi operaie prostrate dalla crisi economica.

    Il velo per le donne è obbligatorio in Iran dalla rivoluzione islamica del 1978, ma moltissime lo indossano spesso tenendo scoperta una parte dei capelli e l'opposizione a questa limitazione delle libertà individuali è molto diffusa tra la popolazione, non solo di classe media. Con il governo ultraconservatore di Raisi, inoltre, è aumentata la repressione: la Ershad, la polizia morale, è tornata in forza per le strade dopo gli anni di relativa libertà garantiti dal governo moderato di Rouhani. Di recente il ministero per la promozione della virtù e la prevenzione del vizio (Setad-PV) ha pubblicato un documento di 119 pagine, "Progetto Hijab e castità", che prescrive nuove norme di controllo, tra cui l'uso di telecamere di sorveglianza per monitorare e multare le donne senza velo o per impartire loro "lezioni di moralità", il reclutamento di seminaristi per tenere sotto pressione le donne, il carcere per chiunque metta in discussione o pubblichi contenuti contro l'hijab obbligatorio online.

    La morte di Mahsa è frutto di questa stretta repressiva contro cui migliaia di iraniani stanno scendendo ora in piazza e sfidando la censura online. Decine di donne si sono fatte riprendere in video mentre si tagliano i capelli o bruciano l'hijab, un messaggio al governo: noi non ci arrendiamo.
    Fonte: Repubblica.It


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre qui!
    Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2oILO4xE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 34kV2WgE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 338CWEZE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2BuyXJQE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2BUFrlcE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2RKllgqE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 3j8J369
    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 3byQy05 La Fretta è nemica della Perfezione!E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2S3C3tD
    APUMA
    APUMA
    C'è un pò di Divino in te!
    C'è un pò di Divino in te!


    Messaggi : 237220
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 22
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 Empty Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA Oggi alle 16:17

    Iran, uccisa ‘la ragazza con la coda’ Hadis Najafi: era diventata uno dei simboli delle proteste nel Paese

    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 Ragazz10

    Intanto, non si placano le manifestazioni contro il governo di Ebrahim Raisi, anche fuori dai confini. Dopo che ieri una manifestazione vicino all'ambasciata iraniana nel Kurdistan iracheno è stata repressa, ad Atene una bomba molotov è stata lanciata nella notte contro l’ambasciata della Repubblica Islamica.

    Capelli biondi, senza velo, raccolti in uno chignon, pronta ad affrontare la repressione della polizia. Con questa immagine immortalata in un video girato nel corso delle proteste in Iran scoppiate dopo l’uccisione della 22enne Mahsa Amini, ragazza curdo-iraniana morta in custodia dopo essere stata arrestata dalla “polizia morale”, Hadis Najafi era diventata uno dei simboli delle manifestazioni contro il regime degli ayatollah. Aveva solo 20 anni e sabato sera, secondo quanto riferiscono numerosi account Twitter che seguono le proteste, è stata uccisa dalle forze di sicurezza iraniane a Karaj, vicino a Teheran. Secondo quanto circola sugli account Twitter, la ragazza è stata raggiunta da sei colpi di proiettile al petto, al viso e al collo.

    Intanto, non si placano le manifestazioni contro il governo di Ebrahim Raisi, anche fuori dai confini. Dopo che ieri una manifestazione vicino all’ambasciata iraniana nel Kurdistan iracheno è stata repressa, ad Atene una bomba molotov è stata lanciata nella notte contro l’ambasciata della Repubblica Islamica. Due persone in sella a una moto con il volto coperto hanno scagliato l’ordigno contro il muro della sede diplomatica. Non sono stati causati danni. Sabato pomeriggio, circa 200 persone si sono riunite in piazza Syntagma, nel centro della capitale greca, per denunciare la repressione delle proteste da parte dell’Iran.
    Fonte: IlFattoQuotidiano.It


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre qui!
    Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2oILO4xE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 34kV2WgE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 338CWEZE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2BuyXJQE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2BUFrlcE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2RKllgqE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 3j8J369
    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 3byQy05 La Fretta è nemica della Perfezione!E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 2S3C3tD

    Contenuto sponsorizzato


    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 29 Empty Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Dom 25 Set 2022 - 17:28