Avanzi

E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 Signbo10

Unisciti al forum, è facile e veloce

Avanzi

E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 Signbo10

Avanzi

Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Avanzi

spettacolo a 360 gradi con incursioni in altro


    E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!


    annika
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 174552
    Data d'iscrizione : 26.05.12

    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 Empty Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da annika Gio Gen 28, 2021 9:23 pm

    APUMA ha scritto:
    E' morta Cloris Leachman, la Frau Blücher di Frankenstein Junior

    L'attrice statunitense aveva 94 anni

    L'attrice statunitense Cloris Leachman è morta all'età di 94 anni. Interpretò nel 1974 il personaggio di Frau Blücher nel film di Mel Brooks 'Frankenstein Junior'.
    Fonte: ANSA.It

    Addio a Cloris Leachman, indimenticabile Frau Blucher in "Frankenstein Junior"

    Lʼattrice è morta per cause naturali a 94 anni. Aveva anche vinto un Oscar come miglior attrice non protagonista per il film del 1971 "Lʼultimo spettacolo" ed era lʼattrice con più Emmy vinti nella storia: 8

    È morta all'età di 94 anni l'attrice statunitense Cloris Leachman. Vincitrice dell'Oscar come miglior attrice non protagonista per il film del 1971 "L'ultimo spettacolo" e di diversi Emmy per la sitcom "Mary Tyler Moore" e altre serie tv, era diventata nota soprattutto per il suo ruolo di Frau Blucher in "Frankenstein Junior", di Mel Brooks. La Leachman è morta per cause naturali nella sua casa a Encinitas, in California..

    "Mia madre ha avuto una vita così bella, dall'inizio alla fine, che si potrebbe augurarla a qualcun. Ha lasciato tutti con tanto amore" ha detto il figlio della Leachman al magazine "Tmz".

    Se per tutti il suo viso rimarrà per sempre legato alla governante "amichetta" del dottor Frankenstein, capace di far nitrire i cavalli di terrore al solo pronunciare il suo nome, la carriera della Leachman è stata molto di più. Iniziata giovanissima con il ruolo di femme fatale in "Un bacio e una pistola" di Robert Aldrich, interpretato dopo aver partecipato a Miss America, l'attrice si è da subito distinta in alcuni ruoli in serie tv brillanti, trovando il grande successo con la sitcom "The Mary Tyler Moore Show". Il suo personaggio di Phyllis Lindstrooom, così esilarante con i suoi tratti egoisti e presuntuosi, ottenne un tale successo da meritare uno spin off tutto suo, "Phyllis", andato in onda tra il 1975 e il 1977 negli Usa e arrivato anche da noi nei primi anni 80.

    La carriera della Leachman è poi proseguita tra cinema e televisione. Dopo l'Oscar vinto nel 1971 con "L'ultimo spettacolo" di Peter Bogdanovich, ha lavorato in numerosissimi film, fino a due anni fa, sempre come caratterista. Oltre a "Frankenstein Junior", con Mel Brooks, che l'ha ricordata con un tweet, ha partecipato ad "Alta tensione" (1977) e "La pazza storia del mondo" (1981).

    La televisione è stata però quella che le ha dato maggiori soddisfazioni a livello di riconoscimenti. Vincitrice di numerosi premi, nel 1980 ricevette una stella sulla Hollywood Walk of Fame e insieme a Julia Louis-Dreyfus detiene il record come attrice con più Emmy Awards vinti nella storia, ben otto: sei per "Mary Tyler Moore", e due in anni recenti per il ruolo di Nonna Ida nella serie "Malcom in the Middle", interpretato dal 2001 al 2006.
    Fonte: TgCom24.Mediaset.It


             E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 Fiocch45
    supplichevole supplichevole supplichevole supplichevole
    annika
    annika
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 174552
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 22

    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 Empty Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da annika Gio Gen 28, 2021 9:25 pm

    https://www.bbc.com/news/world-africa-55173605

    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 Ba2c67fcf810ea6aada3c967368440bd


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente



    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 Fraucl10E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 Emotic16E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 Scogli11E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 Giphy110
    APUMA
    APUMA
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 199485
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 20
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 Empty Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA Ven Feb 05, 2021 2:59 pm

    L'attrice Evan Rachel Wood accusa Marilyn Manson: "Anni di abusi". Lui: "Realtà distorta"

    Dopo la denuncia dell'attrice, l'etichetta discografica ha annunciato che non produrrà più gli album di Manson

    L'attrice di "Westworld" Evan Rachel Wood accusa Marilyn Manson: il cantante è il partner a cui si riferiva quando nel corso degli anni si è dichiarata vittima di violenze domestiche. La Wood e Manson (vero nome Brian Warner) hanno avuto una relazione diventata pubblica nel 2007 quando lei aveva 19 anni e lui, 38enne, stava divorziando dall'attrice burlesque Dita von Teese. Avevano annunciato il matrimonio nel 2010 per separarsi di lì a poco.

    "Il nome è Brian Warner. Ha cominciato ad adescarmi che ero ancora teenager e per anni ha orrendamente abusato di me", ha scritto l'attrice in un post su Instagram e in una dichiarazione a Vanity Fair, parlando di "lavaggio del cervello" subito da parte del cantante. "Sono qui per mettere in piazza il pericolo che rappresenta e avvertire le molte industrie che lo hanno agevolato prima che possa rovinare altre vite", ha concluso.

    Non è chiaro se abbia presentato denuncia formale contro Manson, ma in un nuovo post ha pubblicato una lettera scritta dalla senatrice della California Susan Rubio al procuratore generale Usa pro tempore in cui la Rubio chiede che "il dipartimento della Giustizia Usa incontri le presunte vittime immediatamente e indaghi su queste accuse".

    Evan Rachel Wood: "Lavaggio del cervello"
    La Wood, che nella serie distopica di Hbo interpreta la parte di Dolores Abernathy, aveva cominciato a parlare di violenze subite nel corso di una relazione in un articolo di "Rolling Stone" del 2016. Nel 2019 aveva sponsorizzato una legge dello stato di California, il Phoenix Act, che proroga da tre a cinque anni i termini della prescrizione per i reati di violenza domestica. All'epoca, testimoniando davanti al parlamento californiano, aveva detto di aver cercato più volte di trovare il coraggio di lasciare il partner, "ma lui chiamava incessantemente minacciando di uccidersi. Una volta che tornai per disinnescare la situazione, mi ordinò di inginocchiarmi in un angolo della stanza. Una parte di me morì quel giorno".

    Nel 2009, in un articolo comparso su Spin, Manson aveva detto di Wood: "Ho fantasie ogni giorno di spaccarle il cranio con una mazza". L'anno scorso, quando quel commento era stato ricordato da un giornalista musicale, il cantante aveva abbandonato l'intervista e un suo rappresentante aveva poi sottolineato che era "ovviamente un gesto teatrale da rock star che promuoveva un nuovo disco, e non un resoconto dei fatti".

    Dopo la denuncia dell'attrice, candidata a un Golden Globe per "Westworld" nel 2017 e prima ancora, nel 2003, per "Thirteen", altre quattro donne si sono fatte avanti per accusare il cantante di simili violenze e abusi. Rose McGowan, la star di "Charmed" protagonista dello scandalo Harvey Weinstein e del #Metoo, si è unita nelle dichiarazioni di appoggio: "Sto con Evan e con le altre donne coraggiose che si sono fatte avanti", ha detto l'attrice che alla fine degli anni Novanta ha avuto una relazione di due anni con il cantante: "Ci vuole tempo per riprendersi dagli abusi. Che la verità venga a galla".

    Manson respinge le accuse, la casa discografica lo licenzia
    Intanto l'etichetta discografica che produce Manson ha fatto sapere di averlo messo alla porta: "Alla luce delle accuse della Wood e di altre donne smetteremo di promuovere il suo ultimo album e non avremo più rapporti con lui in futuro", ha detto un portavoce all'Hollywood Reporter.

    Quanto a Manson, ha postato un messaggio su Instagram definendo le accuse contro di lui "orribili distorsioni della realtà", precisando che le sue relazioni intime sono sempre state "interamente consensuali con partner che la pensavano allo stesso modo". "Ovviamente la mia arte e la mia vita attirano da tempo controversie, ma queste accuse recenti sono orribili distorsioni della realtà", scrive, senza mai citare esplicitamente la ex. E ancora: "Le mie relazioni intime sono sempre state del tutto consensuali, con partner che la pensavano allo stesso modo. A prescindere dal come, e dal perché, altri ora stanno scegliendo di rappresentare in modo falso il passato, questa è la verità".
    Fonte: RaiNews.It


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "sempre e per sempre" è per sempre.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 2oILO4xE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 2ZOaJmLE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 3hONaR0E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 2BuyXJQE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 2BUFrlcE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 2RKllgq
    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 3byQy05 La Fretta è nemica della Perfezione!E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 3bz89F5E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 2S3C3tD
    APUMA
    APUMA
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 199485
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 20
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 Empty Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA Dom Feb 07, 2021 9:08 am

    Morto Christopher Plummer, addio all’attore premio Oscar. Era il capitano von Trappin “Tutti insieme appassionatamente

    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 Plumme10
    L'attore canadese, 91 anni, si trovava nella sua casa negli Usa, in Connecticut, in compagnia della moglie Elaine Taylor.
    A teatro i primi successi, poi ha preso parte a numerosi film tra cui The Insider, L'esercito delle 12 scimmie, Star Trek VI: Rotta verso l’ignoto e A Beautiful Mind.
    La statuetta come miglior attore non protagonista per The Beginners


    Addio Christopher Plummer. Il colonnello Von Trapp di Tutti insieme appassionatamente è morto nella sua casa del Connecticut (Stati Uniti) a seguito delle complicazioni dovute ad una caduta. Aveva 91 anni. Plummer ha vissuto con raffinata grazia quasi settant’anni di carriera, mai interrotta, anzi rilanciata negli ultimi venti- trenta anni (tra i 60 e 90 anni) quando un attore solitamente fatica a mantenere il ritmo del lavoro di gioventù ricevendo una nomination agli Oscar come attore non protagonista nella sostituzione di Kevin Spacey in Tutti i soldi del mondo. Nato da un’importante famiglia canadese di inizio secolo (la madre era nipote dell’ex primo ministro John Abbott) caduta poi in disgrazia, Plummer visse la sua infanzia con la madre da figlio di genitori separati. Fin da ragazzino sviluppa un’attrazione per le arti, la musica e soprattutto la recitazione teatrale. Con il proteso Laurence Olivier dell’Enrico V come modello, Plummer si costruisce immediatamente una carriera da attore shakespeariano.

    Dotato di una finissima dizione, di prestanza fisica e di un volto da sicuro protagonista, di un aspetto un po’ distaccato che tradiva un fiducia anche un po’ altezzosa in se stesso, Plummer esordì a teatro da adolescente poi nel 1953 debuttò già sia sulla tv canadese che sulla statunitense in due ruoli di mini serie drammatiche per poi confluire sul palco di Broadway nel 1955 sostituendo Tyrone Power. Il 1958 è l’anno dell’esordio cinematografico con due piccole parti: la prima in Fascino del palcoscenico con un regista che diventerà celebre come Sidney Lumet, la seconda in Wind across the Everglades del già affermato Nicholas Ray. Tempo di vestire i panni di Commodo ne La caduta dell’impero romano di Anthony Mann che arriva la parte della vita, quella di Von Trapp in The sound of music (in italiano Tutti insieme appassionatamente). Ruolo che Plummer odiò con fastidio per parecchio tempo. Tra balzelli e canzoncine, un attore shakespeariano come lui non trovò mai pace denigrando quel film di puro intrattenimento per famiglie come una robetta sdolcinata definendolo con una storpiata come “the sound of mucus”. “Quella robaccia sentimentale è la cosa più difficile da interpretare per me, soprattutto perché sono formato vocalmente e fisicamente per Shakespeare”, spiegò Plummer in un’intervista del 1982. “Per fare una parte schifosa come von Trapp, devi usare tutti i trucchi che conosci per riempire la carcassa vuota di quel ruolo. Quel dannato film mi perseguita come un albatros”.

    Eppure da quel giorno la sua carriera è esplosa definitivamente per oltre settant’anni mescolando cinema impegnato e clamorosi contenitori commerciali, il tutto sempre con una grazia sorniona e misteriosa. 119 i film interpretati su grande schermo, oltre settanta le serie tv, personaggi di ogni misura e rango in filmografia: dall’Amleto a Franklin Delano Roosevelt, dal Macbeth o Riccardo III a Kipling, Tolstoj, Sherlock Holmes o al nazista Rommel, fino a tutte quelle particine insulse che ad Hollywood chiamano da “clincker”. Plummer ha attraversato i generi come nessuno: dal dramma all’avventura, dalla commedia alla fantascienza, sempre con piglio volitivo e da quello sguardo con occhi azzurro cielo da un lato seriosamente di ghiaccio dall’altro morbido a sciogliersi proprio in que Tutti insieme appassionatamente dove lui vedovo accoglie nella propria magione austriaca e nel suo cuore l’arrivo della governante Julie Andrews. Nel 1965 è protagonista de Le notti con Daisy Clover assieme a Natalie Wood e Robert Redford, poi ancora tra gli anni sessanta e settanta lavora con i più grandi colleghi e registi come Orson Welles, Peter O’toole, Rod Steiger, Sean Connery, Michael Caine, Donald Sutherland. Gli anni ottanta sono un ulteriore gradino di popolarità in mezzo ai quali ha il tempo di interpretare anche una particina nel celebre serial Uccelli di rovo accanto a Richard Chamberlain. Anche se è forse con i titoli degli anni novanta/primi duemila che Plummer torna ad essere rivisto soprattutto nei film che arrivano in Italia.

    Discreto il sodalizio con Spike Lee (Malcolm X e Inside Man dove interpreta un delizioso corrotto banchiere nazista) e Terry Gilliam (L’esercito delle dodici scimmie e Parnassus); ma è forse nel giornalista Mike Wallace, conduttore dello storico 60 Minutes in Insider di Michael Mann con Al Pacino e Russell Crowe che Plummer raggiunge l’apice di una carriera probabilmente mai da assoluto protagonista, ma da straordinario, costante magnetico performer di altissimo livello. Si divertirà tra l’altro molto a dare voce, assieme all’amico e collega Ed Asner, all’esploratore Muntz in Up! della Disney nel 2009, e ancora ad interpretare un ruolo ambiguo e duplice, recitato magistralmente, trascinando lo spettatore nella trappola del colpo di scena, un Remember di Atom Egoyan (2015).

    Infine, a confermare che Plummer ha vissuto un periodo d’oro probabilmente più in tarda età che nel pieno dei suoi 40/50 anni, ecco l‘Oscar nel 2012 come attore non protagonista della commedia romantica Beginners dove è l’anziano padre del protagonista Ewan McGregor che in un momento di confronto con il figlio confessa la sua omosessualità.
    Fonte: IlFattoQuotidiano.It

             E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 Fiocch45


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "sempre e per sempre" è per sempre.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 2oILO4xE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 2ZOaJmLE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 3hONaR0E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 2BuyXJQE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 2BUFrlcE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 2RKllgq
    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 3byQy05 La Fretta è nemica della Perfezione!E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 3bz89F5E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 2S3C3tD
    APUMA
    APUMA
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 199485
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 20
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 Empty Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA Dom Feb 07, 2021 9:18 am

    Grande Fratello Vip, Alda D’Eusanio espulsa “con effetto immediato” dopo le parole su Laura Pausini e il compagno Paolo Carta

    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 Alda10
    La concorrente lascerà il programma "già da stasera",
    come si legge da una nota della società di produzione Endemol Shine Italy.
    Mediaset: "L'editore si dissocia completamente dalle reiterate affermazioni inopportune e offensive"


    Dopo il “caso Pausini” Alda D’Eusanio è stata espulsa, con effetto immediato, dal Grande Fratello Vip. A comunicarlo la stessa Mediaset con una nota. “L’editore – scrivono da Cologno Monzese – si dissocia completamente dalle reiterate affermazioni inopportune e offensive della concorrente anche riferite a persone non presenti nella casa. Un comportamento grave e imperdonabile soprattutto alla luce del fatto che Alda D’Eusanio non sia una concorrente estranea al mondo della tv ma una professionista adulta ed esperta a cui certe espressioni non possono sfuggire”. Per questo, spiega ancora Mediaset, “la signora D’Eusanio si dovrà assumere la completa responsabilità delle sue azioni”.

    Il fatto che ha causato l’espulsione è andato in onda venerdì pomeriggio, poco prima della diretta serale: la concorrente D’Eusanio era in bagno insieme a Samantha de Grenet, Rosalinda Cannavò e Dayane Mello quando la regia ha messo come sottofondo alcune canzoni di Laura Pausini. È in quel momento che D’Eusanio è intervenuta, lanciando pesanti accuse al compagno di Laura Pausini, Paolo Carta, affermando che lui “la mena” e la “crocchia in una maniera”. Parole alle quali ha subito controbattuto de Grenet, sottolineando che “si amano da impazzire”.
    Fonte: IlFattoQuotidiano.It


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "sempre e per sempre" è per sempre.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 2oILO4xE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 2ZOaJmLE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 3hONaR0E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 2BuyXJQE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 2BUFrlcE' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 2RKllgq
    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 3byQy05 La Fretta è nemica della Perfezione!E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 3bz89F5E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 2S3C3tD

    Contenuto sponsorizzato

    E' LA STAMPA  BELLEZZA!!!!!!! - Pagina 25 Empty Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Sab Mar 06, 2021 5:17 am