Avanzi

Formula 1 - Pagina 16 Signbo10
Avanzi

spettacolo a 360 gradi con incursioni in altro


    Formula 1


    annika
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 153827
    Data d'iscrizione : 26.05.12

    Formula 1 - Pagina 16 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika il Mer Ago 29, 2018 8:29 pm

    F1: Belgio, trionfo di Vettel a Spa

    5/a vittoria stagionale ferrarista, poi Hamilton e Verstappen






    (ANSA) - ROMA, 26 AGO - Sebastian Vettel ha vinto il Gp del Belgio, 13/a gara del mondiale di Formula 1, conquistando la quinta vittoria stagionale. Il pilota della Ferrari ha preceduto il rivale per il titolo, Lewis Hamilton (Mercedes), che era partito dalla pole position, e l'olandese Max Verstappen (Red Bull), terzo.



    RIPRODUZIONE RISERVATA ©️ Copyright ANSA

    Formula 1 - Pagina 16 4F6B4D7100000578-0-image-a-3_1535535485331





    Formula 1 - Pagina 16 4F6C145800000578-0-image-a-4_1535535504018



    Formula 1 - Pagina 16 4F6AAF2B00000578-0-McLaren_driver_Fernando_Alonso_was_sent_up_into_the_air_during_t-a-4_1535362100348
    annika
    annika
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 153827
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 21

    Formula 1 - Pagina 16 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika il Mer Set 05, 2018 2:27 pm

    F1: Monza, vince Hamilton, Raikkonen 2/o

    Sul podio l'altra Mercedes di Bottas, Vettel 4/o in rimonta




    (ANSA) - ROMA, 2 SET - Lewis Hamilton vince il Gran premio di Monza di formula 1. Il campione del mondo della Mercedes ha chiuso davanti alla Ferrari di Kimi Raikkonen che, partito dalla pole, è stato grande protagonista sulla pista lombarda. Sul podio l'altra Mercedes di Valtteri Bottas, quarto all'arrivo, ma terzo in virtù della penalizzazione subita da Max Verstappen. Ai piedi del podio l'altra Ferrari di Sebastian Vettel.Formula 1 - Pagina 16 4FA867E700000578-6126455-image-m-37_1535973152955Formula 1 - Pagina 16 4FA4802600000578-6126455-image-a-38_1535973265055Formula 1 - Pagina 16 4FA492AD00000578-6126455-image-a-57_1535973613429

    F1: Monza amara, per rimonta Ferrari nemico e' l'errore

    Trulli: ora Vettel non può più sbagliare. Arrivabene: non si molla




     La 'sberla' della Mercedes e di Lewis Hamilton sarà difficile da digerire, ma la speranza di vincere il Mondiale di Formula 1 è ancora forte in casa Ferrari. Una speranza ancora viva, grazie alla forza della SF71H, ma patto che i piloti in Rosso smettano di fare errori e che si torni a giocare di quadra. Una inversione di tendenza necessaria per riportare il titolo sul Cavallino Rampante dopo 11 anni come evidenziato dall'ex pilota di Formula 1 Jarno Trulli. ''In partenza Vettel poteva superare Kimi, ma il finlandese gli ha chiuso la porta e gli ha tirato la frenata". L'ingenuità di Vettel a Monza in avvio brucia ancora molto, ma, classifica alla mano, pesa molto di più l'errore nei giri finali del Gp di Germania quando il tedesco, in testa da solo, andò a sbattere sul bagnato lasciando a Hamilton la vittoria e il comando del Mondiale. Nei prossimi 7 Gran Premi in cui il pilota tedesco è chiamato a cercar di rimontare 30 punti al rivale Hamilton. Campione del mondo inglese che finora non ha mostrato alcun segno di debolezza traendo addirittura forza dal tifo contrario e dai fischi di Monza. "Quando sei lì - evidenzia Trulli - a volte fai le cose giuste, purtroppo in alcune occasioni capitano quelle sbagliate. È vero che però Vettel in questo momento, pur avendo la macchina migliore, più di una volta ha mancato di fare la cosa giusta. Purtroppo Monza è stata una partenza difficile, non prevedibile da un certo punto di vista, ma magari si poteva sicuramente far meglio con un minimo di strategia. Ad Hockenheim è stato netto il suo errore, gli altri sono errori che possono capitare, ma in questo momento non si può più sbagliare".
        Errori a parte, la SF71H è apparsa finora la vettura più forte nel Circus, in grado di battere le Mercedes anche e soprattutto in qualifica, una variabile questa che potrà fare la differenza nelle prossime gare, a partire da circuiti cittadini come Singapore per finire in piste dove è quasi impossibile sorpassare come Abu Dhabi. ''Sappiamo di avere una macchina molto forte e la prima fila in qualifica lo aveva dimostrato chiaramente - attacca il team principal della Ferrari Maurizio Arrivabene - L'importante, adesso, è reagire come una squadra, in modo ordinato e determinato, senza mollare mai. Il campionato è ancora lungo e già si prepara la prossima sfida a Singapore".
        Sarà fondamentale poi anche il ruolo, in chiave gioco di squadra, di Raikkonen, ancora in bilico tra un nuovo futuro in Ferrari e l'arrivo del possibile sostituto come il pilota monegasco della Sauber Alfa Romeo Charles Leclerc. Cambi di piloti in vista della prossima stagione che continuano come quello di oggi che ha visto la McLaren ringiovanirsi sempre di più in vista del 2019. La scuderia di Woking ha deciso per i prossimi anni di affiancare allo spagnolo Carlos Sainz Junior il 18enne britannico Lando Norris cresciuto direttamente in casa. E chissà se anche la Rossa del dopo Marchionne, targato Louis Camilleri, deciderà di far lo stesso, dando il largo ai giovani, oppure di continuare ad affidarsi al più collaudato 'Iceman'.

       
    RIPRODUZIONE RISERVATA ©️ Copyright ANSA


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente






     Formula 1 - Pagina 16 Fraucl10Formula 1 - Pagina 16 Emoticon-zodiacali-11Formula 1 - Pagina 16 VEFPLFormula 1 - Pagina 16 Giphy14
    Formula 1 - Pagina 16 Scogli13Formula 1 - Pagina 16 2PKv3PpFormula 1 - Pagina 16 Blogg110Formula 1 - Pagina 16 10ecc111
    annika
    annika
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 153827
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 21

    Formula 1 - Pagina 16 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika il Mar Set 18, 2018 11:40 am

    F1:Singapore,vince Hamilton e Vettel 3/o

    Delusione 'rosse', imprendibile il britannico della Mercedes


    Formula 1 - Pagina 16 4320860-6173257-image-a-43_1537116273259

    Formula 1 - Pagina 16 4319774-6173257-Fireworks_lit_up_the_Singapore_sky_to_greet_Hamilton_s_fourth_wi-a-46_1537116273261



    Formula 1 - Pagina 16 4319594-6173257-Unlike_in_2017_there_was_a_clean_run_from_all_the_drivers_headin-a-45_1537116273260

    Formula 1 - Pagina 16 4319824-6173257-Hamilton_finished_in_front_of_Max_Verstappen_left_and_a_glum_loo-a-42_1537116273259

    ANSA) - ROMA, 16 SET - Lewis Hamilton vince ancora, ha fatto suo anche il Gp di Singapore di F1, con una gara perfetta da grande campione, allungando la sua già forte prima posizione nella classifica mondiale. Secondo posto per Max Verstappen (Red Bull), terzo Sebastian Vettel, che si allontana sempre più dal sogno iridato. Quarto posto per Valtteri Bottas, quindi Kimi Raikkonen e Daniel Ricciardo. Bene Fernando Alonso al 7/o posto, per il futuro ferrarista Charles Leclerc, 9/a posizione al termine di una buona gara con tanti sorpassi.
        RIPRODUZIONE RISERVATA ©️ Copyright ANSA







    Formula 1 - Pagina 16 4318996-6173257-Ferrari_s_Vettel_dropped_to_third_after_the_round_of_pit_stops_h-a-57_1537116273288


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente






     Formula 1 - Pagina 16 Fraucl10Formula 1 - Pagina 16 Emoticon-zodiacali-11Formula 1 - Pagina 16 VEFPLFormula 1 - Pagina 16 Giphy14
    Formula 1 - Pagina 16 Scogli13Formula 1 - Pagina 16 2PKv3PpFormula 1 - Pagina 16 Blogg110Formula 1 - Pagina 16 10ecc111
    annika
    annika
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 153827
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 21

    Formula 1 - Pagina 16 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika il Dom Set 30, 2018 6:33 pm

    Formula 1 - Pagina 16 Russian-grand-prix-2014-circuit-map


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente






     Formula 1 - Pagina 16 Fraucl10Formula 1 - Pagina 16 Emoticon-zodiacali-11Formula 1 - Pagina 16 VEFPLFormula 1 - Pagina 16 Giphy14
    Formula 1 - Pagina 16 Scogli13Formula 1 - Pagina 16 2PKv3PpFormula 1 - Pagina 16 Blogg110Formula 1 - Pagina 16 10ecc111
    annika
    annika
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 153827
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 21

    Formula 1 - Pagina 16 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika il Dom Set 30, 2018 6:41 pm

    F1 | GP Russia: Ferrari ormai è tardi, Mercedes cinica

    La vittoria di Lewis Hamilton a Sochi ha definitivamente sancito il sorpasso della Freccia d'Argento sulla



    Il grande rammarico per Vettel e il Cavallino sono i 40 punti persi dal GP di Germania in quello che forse è stato il momento migliore per la Ferrari durante la stagione. In Russia il tedesco non ha compiuto errori, ha corso al massimo così come il box ha fatto le scelte giuste per rimetterlo davanti a Hamilton dopo il pit-stop. Purtroppo, tutte queste mosse tempestive e indovinate a nulla sono servite per arginare la ritrovata supremazia della Mercedes.





    Formula 1 - Pagina 16 Photo4_s.r.l._968063-666x444



    Una superiorità che si è vista quando Hamilton si è ripreso di forza e con un gran sorpasso la posizione su Vettel, mentre il tedesco, pur con il DRS aperto, non riusciva ad avvicinarsi al rivale. L’inglese ha poi confermato lo stato di forma della W09 quando liberatosi di Verstappen, gran gara per l’olandese, ha chiuso il GP a suon di giri veloci. Niente da fare come ieri in qualifica per la rossa che ora si trova nella condizione che la Mercedes aveva occupato in estate, probabilmente anche peggio.  Il passo indietro della SF71H è innegabile, così come quello inversamente compiuto dalla monoposto di Brackley. Con le ultime modifiche la W09 non solo ha colmato il piccolo gap che la separava dalla Ferrari, ma l’ha sorpassata.





    Le prossime cinque gare saranno probabilmente in salita per il team di Maranello che dovrà tenere alto il morale per salvare l’onore delle armi. Un sogno accarezzato ancora una volta e nuovamente lontano. Il Mondiale, a meno di grandi scossoni, è nelle mani di Hamilton che a Sochi ha vinto grazie ad una manovra studiata a tavolino del muretto comandato da Toto Wolff. Nessuna gioia per il quattro volte iridato in funzione di un successo arrivato con quel sorpasso imposto dalla ragion di stato che porta sempre più la Stella a tre punte verso il quinto titolo consecutivo. Un ordine di squadra che ricorda tante mosse simili già avvenute in passato e non solo quelle dell’era Schumacher – Barrichello.



    Basti pensare al contratto siglato nel 1978 da Colin Chapman con Ronnie Peterson al quale non era permesso vincere davanti a Mario Andretti, prima guida designata. Il grande sconfitto del weekend è stato perciò Valtteri Bottas, che da scudiero dichiarato ha visto sfumare una delle rare occasioni di successo su una delle poche piste dove riesce a guidare alla pari con Hamilton. Sportivamente parlando spiace assolutamente per il finlandese che si meritava in pieno di salire sul gradino più alto. Mercedes cinica, ma che con questa decisione antipatica e discutibile guadagna dei punti che potrebbero rivelarsi fondamentali nella conquista del campionato. La Ferrari non è ancora condannata dalla matematica e si spera che possa avere una reazione d’orgoglio. Almeno per evitare che la pratica venga archiviata già prima di Abu Dhabi.


    Formula 1 - Pagina 16 Photo4_s.r.l._968107-666x444
    Oltre alla lotta iridata, la prova di Sochi ha messo in mostra anche una spettacolare performance da parte di Max Verstappen: nei primi otto giri ha regalato emozioni a suon di sorpassi recuperando bene dodici posizioni. Nel giorno del suo ventunesimo compleanno, il talento della Red Bull ha guidato in modo fantastico sfruttando meglio di tutti le gomme soft nuove. Max ci ha messo ovviamente del suo, basti guardare la prestazione di Ricciardo che era partito vicino a lui. A parziale difesa dell’australiano va però detto che il bilanciamento della sua RB14 non era perfetto per via del danneggiamento dell’ala anteriore poi sostituita al pit-stop.


    Indubbiamente un deterrente, ma che non sminuisce affatto il grande lavoro dell’olandese volante, il quale ha ricordato di possedere un talento sopra le righe. Peccato che l’ultimo breve stint, 10 giri con le ultrasoft, non sia stato a livello del precedente. Altrimenti ci si sarebbe potuti divertire nel vedere Max gettarsi all’inseguimento di Raikkonen per cercare di migliorare l’obiettivo di un quinto posto dichiarato alla vigilia e che puntualmente è arrivato. Verstappen conferma  di essere il futuro, eccessi di agonismo ed errori compresi.


    Formula 1 - Pagina 16 4648242-0-image-a-9_1538319520638
    Formula 1 - Pagina 16 4604788-6218269-image-a-6_1538128209403
    FP | Luca Ferrari
    @LucaFerrariFP

    RIPRODUZIONE RISERVATA


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente






     Formula 1 - Pagina 16 Fraucl10Formula 1 - Pagina 16 Emoticon-zodiacali-11Formula 1 - Pagina 16 VEFPLFormula 1 - Pagina 16 Giphy14
    Formula 1 - Pagina 16 Scogli13Formula 1 - Pagina 16 2PKv3PpFormula 1 - Pagina 16 Blogg110Formula 1 - Pagina 16 10ecc111
    annika
    annika
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 153827
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 21

    Formula 1 - Pagina 16 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika il Lun Ott 08, 2018 9:20 pm

    Formula 1 - Pagina 16 Images?q=tbn:ANd9GcTk4LMoiUp09rIvZT9FkQvQIo_2DYsZzEqtN6x7ud0Yb3S3pJF9


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente






     Formula 1 - Pagina 16 Fraucl10Formula 1 - Pagina 16 Emoticon-zodiacali-11Formula 1 - Pagina 16 VEFPLFormula 1 - Pagina 16 Giphy14
    Formula 1 - Pagina 16 Scogli13Formula 1 - Pagina 16 2PKv3PpFormula 1 - Pagina 16 Blogg110Formula 1 - Pagina 16 10ecc111
    annika
    annika
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 153827
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 21

    Formula 1 - Pagina 16 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika il Lun Ott 08, 2018 9:24 pm


    • Formula 1: Hamilton vince a Suzuka e vola a +67, ad Austin match point


    Formula 1: Hamilton vince a Suzuka e vola a +67, ad Austin match point

    Il 21 ottobre il Gp degli Stati Uniti può chiudere discorso



    Formula 1 - Pagina 16 4832678-6248885-image-a-25_1538896785417



    Ha vinto (come al solito) Lewis Hamilton ma sulla pista di Suzuka, quint'ultima prova del Mondiale di F1, ha fatto tutto Sebastian Vettel, in una sorta di 'best of' stagionale di virtù, errori e sfortuna che, di fatto, ha consegnato il titolo mondiale nelle mani del pilota Mercedes che ad Austin avrà il suo primo match point iridato: a quattro gare dal termine il britannico ha ora 67 punti di vantaggio e nel Gp degli Usa il 21 ottobre avrà la possibilità di chiudere il discorso. LA CLASSIFICA

    Altri numeri chiariscono lo strapotere di Lewis, alla 71ma vittoria in carriera, a -20 dal record di Michael Schumacher e al nono successo stagionale (-2 dalle 11 vittorie nel 2014). Nel Gp del Giappone, 17ma prova del Mondiale sul circuito di Suzuka, va in scena soprattutto il rendez vous dell'anno tra il pilota Ferrari e un destino beffardo. Le Frecce d'argento scattano al comando senza problemi, con Verstappen buon terzo ma è Vettel a rubare la scena con una partenza fionda che dalla quarta fila lo porta subito in 4/a posizione.

    Un avvio sprint che porta però il tedesco a commettere l'ennesimo errore di valutazione dopo la safety car al 4/o giro per il contatto Leclerc-Magnussen che aveva lasciato detriti sulla pista e soprattutto portato il ferrarista molto vicino a Verstappen. Il successivo tentativo di sorpasso, forse azzardato in quel tratto di pista - il tedesco ha cercato di passare alla Spoon ma, come a Monza, è stato lui ad avere la peggio e si è girato - si è trasformato nell'ennesimo boomerang per il 'Cavallino', con la macchina che tocca la ruota posteriore dell'olandese, va larga e finisce prima fuori pista e poi ai box, con la pinna dell'ala out. Così, una gara che era già complicata dopo il patatrac di ieri, diventa complicatissima: Vettel rientra 18mo e passo passo, e con le supersoft prima e le gialla poi, cerca di riconquistare diverse posizioni.

    Raggiunta però la sesta posizione, con Raikkonen ben lontano, la sua corsa è finita lì, anche se con una reazione di orgoglio è riuscito alla fine a segnare il miglior tempo sul giro. Intanto la gara di testa si dipanava senza colpi di scena, con Hamilton davanti a tutti con il suo ritmo insostenibile: a metà gara di fatto è tutto finito: precede - come sarà alla fine - Bottas, Verstappen, Ricciardo e Raikkonen. Insomma, grandissimo Hamilton, grande Bottas (stavolta senza la frustrazione di dover far passare il compagno), ma bene oggi anche le due Red Bull, con Verstappen sul podio e Ricciardo da 16mo alla fine ottimo quarto, mentre il futuro ferrarista Leclerc ha dovuto alla alzare bandiera bianca con la sua Sauber 'rotta', dopo una bella gara.


    "E' stato uno show, un week end indimenticabile", le parole a fine gare del vincitore che però non vuole ancora cantare vittoria: "Un passo alla volta, non vogliamo cantare vittoria troppo presto. Oggi c'è stato un bel gap tra me e Vettel ma non è finita, spero di fare bene ad Austin", ha concluso l'iridato. Mentre Maurizio Arrivabene, dopo l'arrabbiatura di ieri, rende merito oggi al team. "Oggi sia la squadra che i piloti hanno reagito bene - le parole del team principal Ferrari a Sky - Senza gli episodi in pista oggi il podio sarebbe stato alla nostra portata. Una reazione di orgoglio oggi l'hanno avuta tutti, la gara è stata gestita bene, dai pit stop alla tattica di gara alle macchine: nonostante le parti mancanti sulla vettura, Seb ha fatto il giro veloce anche se, come dicono a Napoli, è la consolazione dei fessi. Ad Austin - conclude - andremo con le spirito di sempre, quello di non mollare anche se i numeri non sono dalla nostra parte. La situazione è molto, molto difficile ma non dobbiamo mollare".

     
    RIPRODUZIONE RISERVATA ©️ Copyright ANSA


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente






     Formula 1 - Pagina 16 Fraucl10Formula 1 - Pagina 16 Emoticon-zodiacali-11Formula 1 - Pagina 16 VEFPLFormula 1 - Pagina 16 Giphy14
    Formula 1 - Pagina 16 Scogli13Formula 1 - Pagina 16 2PKv3PpFormula 1 - Pagina 16 Blogg110Formula 1 - Pagina 16 10ecc111
    annika
    annika
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 153827
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 21

    Formula 1 - Pagina 16 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika il Lun Ott 08, 2018 9:28 pm

    Formula 1 - Pagina 16 1538887538084_lc_galleryImage_SUZUKA_JAPAN_OCTOBER_07_F

    Formula 1 - Pagina 16 1538887934501_lc_galleryImage_XPB_via_PA_Images_Felipe_

    Formula 1 - Pagina 16 1538887919984_lc_galleryImage_XPB_via_PA_Images_Takuma_


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente






     Formula 1 - Pagina 16 Fraucl10Formula 1 - Pagina 16 Emoticon-zodiacali-11Formula 1 - Pagina 16 VEFPLFormula 1 - Pagina 16 Giphy14
    Formula 1 - Pagina 16 Scogli13Formula 1 - Pagina 16 2PKv3PpFormula 1 - Pagina 16 Blogg110Formula 1 - Pagina 16 10ecc111
    annika
    annika
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 153827
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 21

    Formula 1 - Pagina 16 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika il Lun Ott 22, 2018 12:01 pm

    F1: Usa, vince Raikkonen, Hamilton 3/o

    Verstappen 2/o, Vettel 4/o dopo ennesimo errore e rimonta






    (ANSA) - ROMA, 21 OTT - Kimi Raikkonen su Ferrari ha vinto il gran premio degli Stati Uniti, 18/a prova del mondiale di Formula 1. Lewis Hamilton (Mercedes) è terzo e deve rimandare la festa per il titolo mondiale. Secondo posto in rimonta per Max Verstappen (Red Bull), partito 18/o. Quarta la Ferrari di Sebastian Vettel dopo il testa coda in avvio per un contatto con Ricciardo. Raikkonen torna a vincere un gran premio dopo cinque anni. Prossimo appuntamento tra una settimana con il Gran premio del Messico.
       
    RIPRODUZIONE RISERVATA ©️ Copyright ANSA







    Formula 1 - Pagina 16 5261666-6300871-image-a-4_1540154121709

    Formula 1 - Pagina 16 5261684-6300871-image-a-2_1540154112540
    Formula 1 - Pagina 16 5261670-6300871-image-a-10_1540154184125

    Formula 1 - Pagina 16 5261724-6300871-image-a-5_1540154169088

    Formula 1 - Pagina 16 5261722-6300871-image-a-9_1540154174868


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente






     Formula 1 - Pagina 16 Fraucl10Formula 1 - Pagina 16 Emoticon-zodiacali-11Formula 1 - Pagina 16 VEFPLFormula 1 - Pagina 16 Giphy14
    Formula 1 - Pagina 16 Scogli13Formula 1 - Pagina 16 2PKv3PpFormula 1 - Pagina 16 Blogg110Formula 1 - Pagina 16 10ecc111
    annika
    annika
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 153827
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 21

    Formula 1 - Pagina 16 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika il Lun Ott 22, 2018 12:04 pm

    28-10-2018 Gp F1 Messico

    Formula 1 - Pagina 16 MEXICO%20MAPPA


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente






     Formula 1 - Pagina 16 Fraucl10Formula 1 - Pagina 16 Emoticon-zodiacali-11Formula 1 - Pagina 16 VEFPLFormula 1 - Pagina 16 Giphy14
    Formula 1 - Pagina 16 Scogli13Formula 1 - Pagina 16 2PKv3PpFormula 1 - Pagina 16 Blogg110Formula 1 - Pagina 16 10ecc111
    annika
    annika
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 153827
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 21

    Formula 1 - Pagina 16 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika il Dom Ott 28, 2018 9:56 pm

    Formula 1, Gp del Messico: Hamilton campione del mondo per la quinta volta

    Il Gran Premio del Messico vinto da Verstappen con le Ferrari di Vettel e Raikkonen seconda e terza. All'inglese è bastato il quarto posto per raggiungere Manuel Fangio nella classifica dei piloti di tutti i tempi. Il pilota inglese: "Una sensazione incredibile"


    Formula 1 - Pagina 16 5511038-6326727-image-a-39_1540762503410


    Formula 1 - Pagina 16 5510658-6326727-image-m-17_1540761926462
    Formula 1 - Pagina 16 5510846-6326727-image-a-20_1540762146027
    Formula 1 - Pagina 16 5510972-6326727-image-a-31_1540762438749Formula 1 - Pagina 16 5510830-6326727-image-m-23_1540762228638CITTA' DEL MESSICO - In Messico, al termine del gran premio più sofferto della stagione, Lewis Hamilton si è laureato per la quinta volta campione del mondo della F1, raggiungendo un'icona della velocità come Manuel Fangio. Al pilota Mercedes è bastato il quarto posto per confermarsi il migliore. Nemmeno nel 2017 era riuscito a salire sul podio, ma anche allora il titolo era arrivato sulla pista centramericana. Ha vinto meritatamente la Red Bull di Max Verstappen (bis dello scorso anno), seguito sul podio dalle Ferrari di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen che questa volta hanno indovinato a pieno la strategia dei pit stop. Dopo aver tagliato il traguardo che valeva il mondiale con due gare di anticipo, Hamilton ha dato spettacolo per il pubblico con le evoluzioni della sua monoposto.





    Il quarto titolo mondiale vinto nelle ultime cinque stagioni, il quinto della carriera, consacra definitivamente Lewis Hamilton nell'Olimpo dei grandi della Formula 1, il ristretto club di quelli che hanno fatto la storia di questo sport: da Manuel Fangio (anche lui a quota cinque) ad Ayrton Senna e Michael Prost, fino a Michael Schumacher, non più così lontano con le sue sette corone iridate.

    LA GARA IN DIRETTA

    "Sono qui dal 2013, eguagliare quello che ha fatto Fangio con la Mercedes è una sensazione incredibile. E' una sensazione molto strana quella che provo ora". Sono queste le prime parole di Lewis Hamilton dopo aver vinto per la quinta volta in carriera il titolo mondiale di Formula 1. "Voglio ringraziare il mio team, non ho vinto il Mondiale qui ma grazie al loro duro lavoro in tantissime gare - ha aggiunto dopo il britannico dopo il quarto posto nel Gran Premio del Messico - Ringrazio chi ha lavorato in fabbrica e tutti i nostri partner". Sulla corsa odierna Lewis ha ammesso che "è stata una gara orribile, ero partito benissimo, stavo recuperando posizioni poi non so cosa sia successo, ho faticato tantissimo - ha concluso - Ho cercato di tenere duro e di portare la macchina al traguardo".

    E a Vettel non resta che complimentarsi con l'avversario. "E' una vittoria meritatissima per lui - ha detto a fine gara - congratulazioni, ha fatto un lavoro superbo per tutto l'anno. Dobbiamo accettare il verdetto della pista". "Mi sarebbe piaciuto lottare ancora ma non è stato possibile - ha aggiunto il pilota della Ferrari, secondo dietro Verstappen - Non è stata una giornata semplice oggi".







    LA REPUBBLICA.IT


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente






     Formula 1 - Pagina 16 Fraucl10Formula 1 - Pagina 16 Emoticon-zodiacali-11Formula 1 - Pagina 16 VEFPLFormula 1 - Pagina 16 Giphy14
    Formula 1 - Pagina 16 Scogli13Formula 1 - Pagina 16 2PKv3PpFormula 1 - Pagina 16 Blogg110Formula 1 - Pagina 16 10ecc111
    annika
    annika
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 153827
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 21

    Formula 1 - Pagina 16 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika il Dom Nov 11, 2018 3:16 pm

    Formula 1 - Pagina 16 Circuito-Interlagos-Brasile


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente






     Formula 1 - Pagina 16 Fraucl10Formula 1 - Pagina 16 Emoticon-zodiacali-11Formula 1 - Pagina 16 VEFPLFormula 1 - Pagina 16 Giphy14
    Formula 1 - Pagina 16 Scogli13Formula 1 - Pagina 16 2PKv3PpFormula 1 - Pagina 16 Blogg110Formula 1 - Pagina 16 10ecc111
    annika
    annika
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 153827
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 21

    Formula 1 - Pagina 16 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika il Dom Mar 17, 2019 8:43 pm

    Formula 1 - Pagina 16 F1.aus


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente






     Formula 1 - Pagina 16 Fraucl10Formula 1 - Pagina 16 Emoticon-zodiacali-11Formula 1 - Pagina 16 VEFPLFormula 1 - Pagina 16 Giphy14
    Formula 1 - Pagina 16 Scogli13Formula 1 - Pagina 16 2PKv3PpFormula 1 - Pagina 16 Blogg110Formula 1 - Pagina 16 10ecc111
    annika
    annika
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 153827
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 21

    Formula 1 - Pagina 16 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika il Dom Mar 17, 2019 8:45 pm

    F1 | Primo round 44 a 22

    La classifica Costruttori Formula 1 dopo la prima gara delinea già il ruolo dei protagonisti del campionato 2019: Mercedes 44 punti, Ferrari 22





    Classifica Costruttori Formula 1 dopo la prima gara: Mercedes 44 punti, Ferrari 22. Ancora una volta noi italiani, popolo di romantici sognatori, abbiamo seguito il cuore, anzi, non abbiamo considerato la ragione. Eppure il teutonico Sebastian Vettel, dall’altro della sua esperienza di pilota con quattro mondiali consecutivi conquistati grazie a una vettura missile – la Red Bull, che ha monopolizzato i campionati Formula 1 dal 2010 al 2013 – ai test di Barcellona aveva definito il livello raggiunto dalla nuova Ferrari SF90 “prossimo alla perfezione”. Considerare la ragione e non il cuore significa saper leggere la condizione della Mercedes mettendo da parte il tifo: perché non avrebbe dovuto progredire ancora dopo la sfilza di allori ininterrotti ottenuti dal 2014 con Lewis Hamilton, Nico Rosberg e Valtteri Bottas? A scanso di errori madornali di progettazione, le vetture di Toto Wolf sono destinate ad essere ancora per lungo tempo protagoniste, grazie a un team stabile di tecnici coesi che hanno progressivamente affinato un progetto dalle solide basi.

    Una evoluzione tecnica in grado di limare millesimi di secondo si realizza solamente nel lungo periodo, cioè in anni e non nell’arco di tempo che separa un campionato dall’altro. Questo principio vale anche per gli inseguitori, come dimostra la situazione della Honda. La caparbietà unita al metodo di lavoro dei giapponesi sono fattori destinati per forza a raccogliere la vittoria e poi il massimo risultato. Al Gran Premio d’Australia Max Verstappen spinto dalla power unit nipponica ha occupato il terzo posto al traguardo e questa è la più eloquente conferma della necessità di perseguire uno sviluppo di lavoro metodico. A Maranello ci sono state troppe rivoluzioni e troppe figure di riferimento scomparse o entrate ed uscite in poco tempo. Può darsi che per Vettel patire un ritardo di quasi un minuto dal vincitore significhi rasentare la perfezione. Se poi Charles Leclerc non è stato autorizzato, per sua ammissione, a superare il compagno di squadra – mossa che a mio modesto avviso avrebbe in parte riscattato la squadra – considero corretto il dovuto rispetto che meritano i quaranta milioni di stipendio che guadagnerebbe il tedesco.


    FP | Mauro Forghieri



    Formula 1 - Pagina 16 11098898-6818905-image-a-77_1552817164944 Formula 1 - Pagina 16 11098614-6818627-image-a-7_1552816387195


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente






     Formula 1 - Pagina 16 Fraucl10Formula 1 - Pagina 16 Emoticon-zodiacali-11Formula 1 - Pagina 16 VEFPLFormula 1 - Pagina 16 Giphy14
    Formula 1 - Pagina 16 Scogli13Formula 1 - Pagina 16 2PKv3PpFormula 1 - Pagina 16 Blogg110Formula 1 - Pagina 16 10ecc111
    annika
    annika
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 153827
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 21

    Formula 1 - Pagina 16 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika il Dom Apr 14, 2019 3:18 pm

    F1, doppietta Mercedes in Cina. Vince Hamilton

    14 aprile 2019





    Ancora Lewis Hamilton, ancora la Mercedes. Il britannico conquista il GP numero 1000 della storia della Formula 1. A Shanghai, in Cina, il campione del mondo in carica trionfa davanti al compagno di squadra Bottas. Per la scuderia tedesca è la terza doppietta n altrettante gare del mondiale 2019. Delusione Ferrari: Vettel terzo, aiutato dal muretto con l'ordine di scuderia inflitto a Leclerc, quinto, obbligato a farlo passare dopo averlo superato al via. Quarto posto per Verstappen, con la Red Bull. Ora il circus si sposta in Europa: il prossimo gran premio in Azerbaijan il 28 aprile.

    Formula 1 - Pagina 16 12253574-6920659-image-a-88_1555236316466 Formula 1 - Pagina 16 12253572-6920659-image-a-86_1555236311412 Formula 1 - Pagina 16 12253518-6920659-image-a-85_1555236309135 Formula 1 - Pagina 16 12251944-6920557-image-a-53_1555230860751




    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente






     Formula 1 - Pagina 16 Fraucl10Formula 1 - Pagina 16 Emoticon-zodiacali-11Formula 1 - Pagina 16 VEFPLFormula 1 - Pagina 16 Giphy14
    Formula 1 - Pagina 16 Scogli13Formula 1 - Pagina 16 2PKv3PpFormula 1 - Pagina 16 Blogg110Formula 1 - Pagina 16 10ecc111
    annika
    annika
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 153827
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 21

    Formula 1 - Pagina 16 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika il Dom Apr 28, 2019 2:32 pm

    Formula 1 - Pagina 16 Aee01c88ee2fcc570b1c8c833860a178


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente






     Formula 1 - Pagina 16 Fraucl10Formula 1 - Pagina 16 Emoticon-zodiacali-11Formula 1 - Pagina 16 VEFPLFormula 1 - Pagina 16 Giphy14
    Formula 1 - Pagina 16 Scogli13Formula 1 - Pagina 16 2PKv3PpFormula 1 - Pagina 16 Blogg110Formula 1 - Pagina 16 10ecc111
    annika
    annika
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 153827
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 21

    Formula 1 - Pagina 16 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika il Dom Apr 28, 2019 2:38 pm

    Formula 1, Gp Baku: quarta doppietta Mercedes. Bottas vince e va in testa al Mondiale. Ferrari opaca: Vettel terzo


    Valtteri Bottas ha vinto il gran premio di Azerbaigian, sul circuito cittadino di Baku. Il finlandese ha preceduto sul traguardo il compagno di squadra Lewis Hamilton, scavalcato di un punticino anche nella classifica del Mondiali. Alla quarta tappa della stagione di Formula 1, la Mercedes conquista anche la quarta doppietta consecutiva: un record storico figlio di un dominio indiscusso. Un altro schiaffo per la Ferrari che si deve accontentare nuovamente del terzo gradino del podio con Sebastian Vettel, vicino agli avversari ma mai in grado di tentare un sorpasso.
    Molto più frizzante è stata la prova di Charles Leclerc, rimontato dalla decima fino alla prima posizione dopo una qualifica disastrosa: il giovane monegasco ha ritardato a lungo la sosta ai box sperando in un colpo di fortuna, l’ingresso della Safety Car, per poter cambiare gomme e tentare l’assalto nel finale. Non è successo e quindi si è dovuto accontentare del giro più veloce della gara e della quinta posizione dietro a Max Verstappen su Red Bull. Completano la top ten, il messicano Sergio Perez sesto su Racing Point, lo spagnolo Carlos Sainz Jr e Lando Norris sulle due McLaren, Lance Stroll sull’altra Racing Point. Decimo posto per Kimi Raikkonen su Alfa Romeo, autore di una grande rimonta dopo la partenza dai box.

    Formula 1 - Pagina 16 12819950-6969067-image-a-17_1556461130127

    Formula 1 - Pagina 16 12819952-6969067-image-a-18_1556461161827


    Formula 1 - Pagina 16 12820020-6969067-image-a-20_1556461165017


    Formula 1 - Pagina 16 12819608-6969067-image-a-11_1556460625384


    Formula 1 - Pagina 16 12818114-0-image-a-4_1556456846280


    Formula 1 - Pagina 16 12818112-0-image-a-2_1556456841636

    Il Fatto Quotidiano


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente






     Formula 1 - Pagina 16 Fraucl10Formula 1 - Pagina 16 Emoticon-zodiacali-11Formula 1 - Pagina 16 VEFPLFormula 1 - Pagina 16 Giphy14
    Formula 1 - Pagina 16 Scogli13Formula 1 - Pagina 16 2PKv3PpFormula 1 - Pagina 16 Blogg110Formula 1 - Pagina 16 10ecc111
    annika
    annika
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 153827
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 21

    Formula 1 - Pagina 16 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika il Dom Mag 26, 2019 8:23 pm

    F1 Gp Monaco 2019, vince Hamilton. Secondo Vettel. L'ordine di arrivo

    Verstappen grande protagonista a Montecarlo, arriva secondo ma una penalità lo butta giù dal podio. Terzo Bottas, Leclerc costretto al ritiro




    Montecarlo, 26 maggio 2019 - Lewis Hamilton vince il Gp di Monaco 2019, sesta gara del Mondiale di Formula 1. Ma questa volta a contrastare il dominio Mercedes ci ha pensato Max Verstappen: il pilota della Red Bull, giunto secondo, ha insidiato per tutta la gara il britannico e solo la penalità per 'unsafe release' lo ha buttato giù dal podio. L'aver abbandonato anzitempo la piazzola di sosta durante il passaggio di Valtteri​ Bottas, con il quale è entrato in collisione causando la rottura del cerchione della Mercedes, infatti ha relegato l'olandese al quarto posto. Ringraziano Sebastian Vettel (terzo sotto la bandiera a scacchi) e lo stesso Bottas (questa volta più in difficoltà rispetto ai gran premi precedenti).
    In casa Ferrari resta il rammarico per Charles Leclerc, costretto al ritiro proprio nella gara di casa. Scattato dalla quindicesima posizione, il monegasco della rossa si è fatto strada nella mischia con sorpassi in punti limite, come quello su Grosjean alla Rascasse. Leclerc ci ha riprovato con Hulkenberg sempre alla stessa curva, ma ha rimediato una foratura, con conseguenti ingenti danni al fondo piatto, che hanno causato l'addio alla corsa.
    Zona punti anche per l'altra Red Bull di Pierre Gasly, quinto davanti alla McLaren di Carlos Sainz e alle Toro Rosso di Daniil Kvyat e Alexander Albon. A chiudere la top ten Daniel Ricciardo su Renault e Romain Grosjean su Haas.Quotidiano.net


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente






     Formula 1 - Pagina 16 Fraucl10Formula 1 - Pagina 16 Emoticon-zodiacali-11Formula 1 - Pagina 16 VEFPLFormula 1 - Pagina 16 Giphy14
    Formula 1 - Pagina 16 Scogli13Formula 1 - Pagina 16 2PKv3PpFormula 1 - Pagina 16 Blogg110Formula 1 - Pagina 16 10ecc111
    annika
    annika
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 153827
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 21

    Formula 1 - Pagina 16 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika il Dom Giu 09, 2019 3:32 pm

    Formula 1 - Pagina 16 Gp_canada_2013_f1


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente






     Formula 1 - Pagina 16 Fraucl10Formula 1 - Pagina 16 Emoticon-zodiacali-11Formula 1 - Pagina 16 VEFPLFormula 1 - Pagina 16 Giphy14
    Formula 1 - Pagina 16 Scogli13Formula 1 - Pagina 16 2PKv3PpFormula 1 - Pagina 16 Blogg110Formula 1 - Pagina 16 10ecc111
    annika
    annika
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 153827
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 21

    Formula 1 - Pagina 16 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika il Mar Giu 11, 2019 8:38 pm

    Vettel 'scippato' della vittoria, Binotto: 'Abbiamo deciso di appellarci'

    Team principal Ferrari: 'Seb non avrebbe potuto fare nulla diverso'




    ''Per quanto riguarda Seb, penso che non avrebbe potuto fare nulla di diverso da quello che ha fatto, motivo per cui abbiamo deciso di appellarci alla decisione degli steward''. E' quanto afferma il team principal della Ferrari, Mattia Binotto, a proposito della penalità inflitta a Sebastian Vettel nel Gp del Canada per aver tagliato una chicane e ostacolato la Mercedes di Lewis Hamilton. ''Lasciamo il Canada - aggiunge Binotto come riporta il sito media della scuderia di Maranello - con la consapevolezza che, come per tutto il weekend, abbiamo dimostrato di essere competitivi e questo ha dato una dose di fiducia a tutta la squadra". ''In questo momento - sottolinea il team principal della scuderia di Maranello - non possiamo che essere delusi, come squadra nel complesso ma soprattutto pensando a Sebastian e al pubblico''.

    F1: Vettel "Decisione assurda ma non contestate Lewis" - "La gente non deve contestare Lewis, tutti hanno visto quello che è successo. Lui non voleva danneggiare me, i tifosi semmai devono contestare una decisione assurda". Così Sebastian Vettel dopo la penalità di 5" che lo hanno relegato al secondo posto del Gp sebbene abbia tagliato per primo il traguardo. Prima di salire sul podio, Vettel con un gesto polemico aveva pensato bene, nel parco chiuso dove erano le monoposto, di invertire i tabelloni davanti alla Mercedes del britannico e alla sua Ferrari con scritto '1 posto' e '2 posto'.

    La GARA - Pronti via con una partenza regolare nel Gran Premio del Canada sul circuito cittadino di Montreal. La Ferrari di Vettel che partiva dalla pole position è scattata davanti alla Mercedes di Lewis Hamilton ed al compagno di squadra Charles Leclerc. Perde una posizione al via l'altra la Mercedes di Valtteri Bottas che scala dalla sesta alla settima pozione. La prima 'vittima' dell'insidioso circuito semicittadino canadese è la McLaren di Lando Norris: il pilota inglese rompe la sospensione posteriore destra che per l'attrito prende addirittura fuoco ed è costretto a ritirarsi. In testa alla gara la Ferrari di Vettel con gomma gialla tiene facilmente dietro la Mercedes di Hamilton che in certi frangenti sembra perdere qualche decimo di troppo ma è solo un abbaglio perché la Stella d'argento del campione del mondo è sempre lì fino alla sosta. Pit-stop che arriva al giro 26 per decisione di Vettel che anticipa Hamilton e mette la gomma dura. Il campione del mondo aspetta ancora due giri per sostituite gli pneumatici e quando rientra sembra più a suo agio con la mescola bianca. L'inglese della Mercedes si mette così a caccia di Vettel avvicinandosi sempre di più fino al giro 48 quando il tedesco della Ferrari sbaglia a impostare la curva, va sul prato e rientrando ostacola Hamilton riuscendo a restare davanti. Episodio che finisce sotto investigazione da parte dei commissari di gara che decidono di penalizzare Vettel che taglia il traguardo per primo ma è costretto a cedere la vittoria a Hamilton. Episodio che non mancherà di suscitare polemiche nei confronti della decisione dei commissari contestata aspramente da Vettel e dal pubblico di Montreal. In segno di polemica Vettel non si presenta alla prima intervista in pista e con un gesto plateale toglie il tabellone con il numero uno del primo posto di fronte alla Mercedes per metterlo di fronte alla sua Ferrari. Un finale di gara da dimenticare per la scuderia di Maranello che vede festeggiare di nuovo la solita Mercedes sempre più in vetta al Mondiale.

    Formula 1 - Pagina 16 C2913ffcb676f020845f2b8940f90e6d
    Formula 1 - Pagina 16 205b105ee8f0cc826901d165bed65f1b

    Formula 1 - Pagina 16 Dba150c3e14e11ba7eb78718f338d911

    Formula 1 - Pagina 16 774d6a6d2d54f6143ccf37236dd5bf1d
    Formula 1 - Pagina 16 914239ae87c92b330bdfb5727bf50a69
    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA







    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente






     Formula 1 - Pagina 16 Fraucl10Formula 1 - Pagina 16 Emoticon-zodiacali-11Formula 1 - Pagina 16 VEFPLFormula 1 - Pagina 16 Giphy14
    Formula 1 - Pagina 16 Scogli13Formula 1 - Pagina 16 2PKv3PpFormula 1 - Pagina 16 Blogg110Formula 1 - Pagina 16 10ecc111
    annika
    annika
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 153827
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 21

    Formula 1 - Pagina 16 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika il Mar Lug 16, 2019 12:12 pm

    F1 Gp Silverstone 2019, trionfa Hamilton davanti a Bottas. Terzo Leclerc, pasticcio Vettel

    Le Mercedes dominano in Gran Bretagna. Il monegasco salva le Rosse, Vettel tampona Verstappen e rovina tutto

    Silverstone, 14 luglio 2019 -  Anche in Inghilterra una dopietta Mercedes. Lewis Hamilton, davanti al suo pubblico, conquista il suo sesto successo sul circuito di Silverstone, record assoluto. Dietro al campione del mondo il compagno di team, Valtteri Bottas. Bravo Charles Leclerc a portare a casa un terzo posto strappato alle Red Bull, sempre insidiose e giù dal podio con Pierre Gasly e Max Verstappen. Grave errore di Sebastian Vettel, che in lotta con l'olandese della Red Bull, lo ha tamponato rimediando 10 secondi di penalità. Alla fine il tedesco è solo 15esimo.
    Hamilton, nella sua Silverstone, si è anche concesso il giro veloce all'ultima tornata. L'incredibile pilota delle Frecce d'argento ha superato così due leggende della Formula 1 come Jim Clark e Alain Prost, con i quali condivideva fino ad oggi il primato di successi sullo storico circuito britannico. Hamilton ha anche compiuto un giro sventolando la bandiera Gb, l'Union Jack. 
    In zona punti anche la Mclaren di Carlos Sainz, sesto. Settimo Daniel Ricciardo su Renault, mentre Kimi Raikkonen su Alfa Romeo è ottavo. Bene le Toro Rosso di Daniil Kvyat e Alexander Albon, nona e decima.
    quotidiano.net

    Formula 1 - Pagina 16 16033610-7246135-image-a-41_1563117839343

    Formula 1 - Pagina 16 16034740-7246135-image-a-64_1563118957453










    Formula 1 - Pagina 16 16033636-7246135-image-a-39_1563117824559











    Formula 1 - Pagina 16 16070878-0-image-a-112_1563197785883


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente






     Formula 1 - Pagina 16 Fraucl10Formula 1 - Pagina 16 Emoticon-zodiacali-11Formula 1 - Pagina 16 VEFPLFormula 1 - Pagina 16 Giphy14
    Formula 1 - Pagina 16 Scogli13Formula 1 - Pagina 16 2PKv3PpFormula 1 - Pagina 16 Blogg110Formula 1 - Pagina 16 10ecc111
    annika
    annika
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 153827
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 21

    Formula 1 - Pagina 16 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika il Dom Lug 28, 2019 8:33 pm

    F1, pazzo Gp Germania: vince Verstappen, Vettel rimonta da ultimo a secondo
    Formula 1 - Pagina 16 173619930-07ae9d26-45e0-47d9-b6a2-eb12692667c9

    Formula 1 - Pagina 16 181349162-34091cc4-9c5b-44d7-a395-00029639349e

    Formula 1 - Pagina 16 175053451-309cf205-021d-41f7-a945-a01bb5179981

    Pioggia, safety car e ritiri, ad Hockenheim succede di tutto. Alla fine a sorridere è l'olandese della Red Bull che precede la Ferrari del tedesco e la Toro Rosso di Kvyat. Leclerc risale fino al secondo posto prima di uscire, stessa sorte tocca a Bottas. Hamilton chiude 11°


    HOCKENHEIM -  Verstappen cala il settebello. E' sua la carta più nobile nel mazzo impazzito sciorinato dalla mutevole pista di Hockenheim, fradicia, bagnata, umida e asciutta a seconda dei momenti, un circuito che partorisce un gran premio elettrizzante, il più avvincente della stagione, e che in una sorta di corsa ad eliminazione, con l'uscita di scena di big come Leclerc e Bottas, o il ridimensionamento del mostro sacro Hamilton, in pessima giornata con due uscite di pista e due episodi che lo fanno finire sotto inchiesta, premia il giovane olandese, al settimo sigillo della propria carriera, il più bravo nel dribblare le pozzanghere e nell'azzeccare le strategie, in un trionfo che finisce per riportarlo in corsa per il Mondiale, visto che guadagna 25 punti su Hamilton e ora si ritrova a 61 lunghezze (ottiene pure il bonus del giro veloce), un margine senz'altro ampio, ma comunque da controllare, vista la sua abilità nella guida e nella lotta. Pensare che il suo gran premio era iniziato nel peggiore dei modi, rimasto praticamente fermo in partenza e scivolato dalla seconda alla quarta posizione, beffato sia da Bottas che da Raikkonen. Ma è stato l'unico neo, poi non ha sbagliato più nulla. E il destino, con i continui colpi di scena presentati, gli ha dato la possibilità di rimediare alla grande.

    Vettel, che rimonta: da ultimo a secondo
    Un fato che ha riportato all'antico splendore pure Sebastian Vettel. Per capire quanto sia stata pazza questa corsa, basti affermare che il tedesco si è fermato cinque volte ai box, provando tutte le gomme possibili. A forza d'insistere però ha trovato la chiave giusta negli ultimi cinque giri, dopo l'ennesima safety car, entrata per permettere la rimozione della distrutta Mercedes di Bottas. Sino al giro 59 Vettel era oscillato dalla decima all'ottava posizione, dopo che in partenza, colpa del sabato disastroso, era partito ventesimo. Quando è stato dato il via all'ultimo sprint era quinto e in rapida successione ha scavalcato i comprimari che gli erano rimasti davanti, Sainz, Stroll e Kvyat, sino a ritrovarsi secondo e a chiudere la gara alle spalle di Verstappen. "Sono soddisfatto, è stata una gara lunga. Ad un certo punto sembrava non finire mai, ma mi sono divertito tantissimo" ha detto.
    Il piazzamento, probabilmente, non lo riporterà in corsa per il Mondiale, nonostante Hamilton sia rimasto all'asciutto con il suo undicesimo posto mantiene nei suoi confronti 82 punti di vantaggio, ma senz'altro gli restituisce un po' di morale, confortato dal boato del pubblico che ha senz'altro aiutato e spinto la sua grande rimonta finale. Sceso dalla macchina, era raggiante, via radio ha urlato tutta la sua gioia ai box. Hockenheim l'anno scorso fu l'inizio della fine,. Ora potrebbe segnare il principio della resurrezione.


    Leclerc, occasione persa
    Detto dell'euforia del russo Kvyat, al primo podio in carriera con la Toro Rosso, del quarto posto di Stroll con la Racing Point, del quinto posto di Sainz con la McLaren, del sesto di Albon con l'altra Toro Rosso, del settimo posto di Raikkonen con l'Alfa Romeo e dei quattro punti preziosi conquistati dal suo compagno di squadra, l'italiano Giovinazzi, è lunga la lista dei delusi e dei perdenti. In testa sicuramente il ferrarista Leclerc. Ad un certo punto, nel mix fra bagnato e asciutto, sembrava avere in mano la gara e invece al giro 27 è andato a sbattere, impantanandosi nella ghiaia. Grande occasione persa. "Basta un errore per rovinare tutto e questo è colpa mia. Ma sembrava di stare sul ghiaccio". Come deve battersi il petto Bottas. Con Hamilton in incredibile e inaspettata difficoltà, avrebbe potuto chiudere secondo, alle spalle di Verstappen, recuperando diciotto punti preziosi nei confronti dell'illustre compagno di squadra. Invece al giro 59, facendo molto arrabbiare Wolf, il capo Mercedes, ha perso il controllo della macchina e addio sogni di gloria.
    F1, pazzo Gp Germania: vince Verstappen, Vettel rimonta da ultimo a secondo

    La Mercedes di Bottas
    Condividi  
    Hamilton, giornata no ma Mondiale in mano
    Quanto ad Hamilton, deve essersi preso una vacanza, perché non lo si è mai visto così tanto in difficoltà, pur essendo partito dalla pole e avendo passato in testa la prima curva. Per due volte è uscito di pista, nella prima ha rotto il muso anteriore e, nel tentativo di rientrare il più in fretta possibile ai box, ha sbagliato il punto d'ingresso, rimediando 5 secondi di penalità. In più è andato sotto sanzione anche per aver guidato troppo lentamente, senza una giustificabile ragione, dietro la safety car. Con il passare dei minuti, e il continuo mutare delle condizioni atmosferiche, ha creduto nella vittoria, poi nel podio, poi nella zona punti e infine nella possibilità di chiudere la gara. Finire undicesimo su 13, con le due sole Williams alle spalle, non è da lui. Che difatti è sceso dalla macchina particolarmente deluso. Non ci ha messo però molto a consolarsi: ha guardato la classifica generale e ha capito di avere ancora il Mondiale in mano.


    La Repubblica


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente






     Formula 1 - Pagina 16 Fraucl10Formula 1 - Pagina 16 Emoticon-zodiacali-11Formula 1 - Pagina 16 VEFPLFormula 1 - Pagina 16 Giphy14
    Formula 1 - Pagina 16 Scogli13Formula 1 - Pagina 16 2PKv3PpFormula 1 - Pagina 16 Blogg110Formula 1 - Pagina 16 10ecc111
    annika
    annika
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 153827
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 21

    Formula 1 - Pagina 16 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da annika il Lun Ago 05, 2019 9:02 pm

    F1 Gp Ungheria 2019, capolavoro Hamilton: Verstappen si arrende. Classifica aggiornata

    La Mercedes cambia tattica in corsa e strappa la vittoria all'olandese. Ferrari sul podio con Vettel che precede Leclerc. Rosse lontanissime dai primi nel giorno del primo successo di Mick Schumacher in Formula 2


    Budapest, 4 agosto 2019 - Si sperava in una svolta per la Formula 1 2019. Ma Il Gp d'Ungheria ha confermato quello che il Mondiale ha detto finora: la Mercedes e Lewis Hamilton sono i più forti, anche di un super Max Verstappen. E le Ferrari arrancano. Quello di oggi è stato un autentico capolavoro degli ingegneri tedeschi: in una pista dove superare è un'impresa, hanno cambiato strategia in corso e fatto rientrare Hamilton ai box, quando era secondo e attaccato alle code di Verstappen e mancavano meno di 20 giri alla bandiera a scacchi. Lewis non riusciva a superare l'olandese della Red Bull, in Mercedes hanno giocato d'anticipo, contando sul fatto che l'avversario avrebbe avuto problemi sul finale. Sembrava follia: negli ultimi 6 giri, Verstappen ha letteralmente bruciato le gomme ("Sono morte", ha detto ai box) e a 4 tornate dal termine si è fatto superare da Hamilton, autore di una spettacolare rimonta. E così il Re Nero ha vinto un altro Gran Premio (siamo a 81) e messo un'ipoteca enorme sulla classifica piloti. Le Ferrari hanno sofferto, beneficiando del contatto Bottas-Leclerc in partenza, che ha costretto il finlandese a cambiare l'ala anteriore, relegandolo nelle retrovie. E così hanno avuto vita facile per il podio. Ma sono arrivate a circa un minuto da Hamilton. Vettel ha soffiato il terzo posto a Leclerc proprio negli ultimi giri, con un bel sorprasso. Anche il monegasco aveva 'finito' gli pneumatici. Nel giorno del primo successo in Formula 2 di Mick Schumacher, i vecchi leoni danno una severa lezione alle giovani stelle del circus. Per il ricambio generazionale bisognerà aspettare ancora un po'.



    F1

    Hamilton blinda la classifica mondiale, grazie anche ai problemi di Bottas che chiude ottavo. Il britannico sale a 250 punti, portandosi a +62 sul compagno di squadra. Terzo Verstappen, con 181 punti, a 69 punti dal britannico. La Formula 1 va adesso in pausa per quattro settimane: il prossimo appuntamento è in programma in Belgio, nel weekend del 31 agosto/1 settembre.

    LE VOCI DEI PROTAGONISTI

    "Sono stanco ma anche molto grato per questa giornata - dice un euforico Lewis Hamilton -. Per il team, per il lavoro che ha fatto e che continua a fare, per come abbiamo spinto fino al limite, prendendoci dei rischi e provando a cogliere ogni opportunità. Stiamo insieme da sette anni ma non è mai scontato ed è sempre qualcosa di nuovo quando vinci una gara", aggiunge.

    Il britannico ringrazia la Mercedes. "Sono grato di esser parte di tutto ciò, in una gara poter spingere così tanto è un divertimento incredibile. E spiega: "Abbiamo avuto un problema coi freni per tutto il weekend, ho cercato di risparmiarli per poi avere una opportunità alla fine". Quindi ammette: "E' stato difficile, questo circuito permette di difendersi, sono stati giri di qualifica per me. Giù il cappello verso il team, credo che se fosse qui oggi anche Niki (Lauda, ndr) se lo toglierebbe".

    Festa grande in casa Mercedes, anche se il team principal Tito Wolff apre un 'caso' Bottas. "Abbiamo una decisione difficile da prendere, nello scegliere tra Esteban o Valtteri. Torneremo a casa e confronteremo tutti i dati e ci sarà una discussione all'interno della squadra". Così Wolff annuncia che Ocon potrebbe prendere il posto del finlandese accanto ad Hamilton nella prossima stagione. "Esteban merita una possibilità ma c'è anche pressione, può essere difficile per lui contro Hamilton, per questo sarà una scelta complicata. Sarà una estate turbolenta", rivela.

    Non recrimina Max Verstappen. "Semplicemente non siamo stati abbastanza veloci, le ho provate tutte ma non e' stato sufficiente: complimenti a Lewis Hamilton", dice l'olandese della Red Bull. "Il secondo posto è comunque buono - aggiunge - : èstato un weekend postitivo, Hamilton mi ha spinto al limite ma ci mancava un po' di grip, abbiamo provato la gara ad un sosta, ma ha funzionato la loro strategia".

    Soddisfatto del piazzamento, ma non certo delle risposte della sua Ferrari, Sebastian Vettel. "Sicuramente ero lì al quarto posto e non avevo nulla da perdere - spiega -. Abbiamo fatto un stint molto lungo e poi speravamo che le soft durassero fino alla fine ed è successo". Quindi racconta come è arrivato questo podio. "Era la gomma più veloce, siamo riusciti a chiudere il divario, c'è stata un'opportunità e io l'ho colta e sono contento quantomeno di prendere questo contentino". E ammette: "E' chiaro che non avevamo il passo tutto il weekend. I ragazzi dovranno lavorare tanto. Dovremo ricaricare le batterie ora e poi continuare con la battaglia. Ci saranno piste dove andremo meglio, però nel complesso dobbiamo sicuramente diventare più forti". Spa e Monza da favoriti? "Non so cosa faranno gli altri con gli aggiornamenti sul motore, sulla carta sembrano migliori per noi ma vedremo. Abbiamo margini sulla nostra macchina e come detto sarà una cosa impegnativa per noi. Nessuno potrà riposare anche a livello mentale in queste due settimane. Speriamo di portare nuove idee per la seconda metà di stagione".Quotidiano.net


    _________________
    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA' (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente






     Formula 1 - Pagina 16 Fraucl10Formula 1 - Pagina 16 Emoticon-zodiacali-11Formula 1 - Pagina 16 VEFPLFormula 1 - Pagina 16 Giphy14
    Formula 1 - Pagina 16 Scogli13Formula 1 - Pagina 16 2PKv3PpFormula 1 - Pagina 16 Blogg110Formula 1 - Pagina 16 10ecc111
    Frau Blucher
    Frau Blucher
    Un Angelo veglia su di te!
    Un Angelo veglia su di te!

    Messaggi : 90633
    Data d'iscrizione : 17.05.12
    Età : 20

    Formula 1 - Pagina 16 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da Frau Blucher il Mer Set 04, 2019 4:12 pm

    6-7-8 Settembre, Gran Premio di Monza, io lavoro in Brianza, pregate per me morto


    _________________
    Formula 1 - Pagina 16 Minion10Formula 1 - Pagina 16 6b037a6d6180270bbafc9f8088a0c6b2Formula 1 - Pagina 16 Fraucl15Formula 1 - Pagina 16 Pesce110
    APUMA
    APUMA
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 169198
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 19
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Formula 1 - Pagina 16 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da APUMA il Lun Set 09, 2019 8:28 am

    F1, Gp Italia: trionfo di Leclerc. La Ferrari vince a Monza dopo 9 anni

    Charles Leclerc ha trionfato al Gran Premio d'Italia, 14esima prova del Mondiale di Formula 1. Sul veloce tracciato di Monza, il 21enne ferrarista ha bissato il successo ottenuto la scorsa settimana a Spa, disputando una corsa praticamente perfetta. Dopo aver conquistato la pole position, il giovane talento francese ha dominato la gara dal primo all'ultimo giro, resistendo alla pressione delle Mercedes, prima di Lewis Hamilton, poi di Valtteri Bottas. Alla fine Leclerc ha chiuso davanti al finlandese e al campione del mondo in carica. Erano nove anni che la Ferrari non trionfava sul circuito di Monza. Disastrosa la prova di Sebastian Vettel, soltanto tredicesimo al traguardo.
    Fonte: LaPresse.It
    Formula 1 - Pagina 16 2kBK1wl


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "sempre e per sempre" è per sempre.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    Formula 1 - Pagina 16 2oILO4xFormula 1 - Pagina 16 2oNmKt9Formula 1 - Pagina 16 338CWEZFormula 1 - Pagina 16 2Havd0SFormula 1 - Pagina 16 M7Hr8hFormula 1 - Pagina 16 2knldbpFormula 1 - Pagina 16 2RKllgq
    Formula 1 - Pagina 16 VEFPLLa Fretta è nemica della Perfezione!Formula 1 - Pagina 16 6qSEfL Formula 1 - Pagina 16 ZQHBwx
    APUMA
    APUMA
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 169198
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 19
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Formula 1 - Pagina 16 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da APUMA il Lun Set 09, 2019 8:43 am

    Leclerc su Ferrari vince il GP di F1 di Monza 2019: le foto

    Giornata memorabile per Leclerc, pilota della Ferrari che bissa il successo di Spa trionfando pure a Monza. Un trionfo della Rossa al Gran Premio d'Italia che mancava da 9 anni: merito della gara perfetta del monegasco, impeccabile nei duelli con Hamilton e Bottas prima della festa finale. Delirio al traguardo per Charles, protagonista di una vittoria straordinaria.
    Formula 1 - Pagina 16 00_leclerc
    Charles Leclerc vince il Gran Premio d’Italia a Monza, trionfo della Ferrari nell’appuntamento più atteso che mancava da 9 anni. Fenomenale il pilota monegasco, protagonista di una gara strepitosa: si scatena la marea rossa per un predestinato che continua ad entusiasmareFormula 1 - Pagina 16 01_leclerc_getty
    Centrata la pole position a Monza dopo il successo in Belgio a Spa, Charles Leclerc resta il personaggio al centro dell’attualità dopo le strategie della Ferrari disattese nella giornata di sabatoFormula 1 - Pagina 16 02_2_leclerc_lapresse
    Attesa incredibile per il Gran Premio d’Italia: il trionfo della Ferrari manca da 9 anni, ecco perché le attese della vigilia sono tutte per il 21enne pilota monegascoFormula 1 - Pagina 16 02_leclerc_getty
    Tutta la concentrazione di Charles prima della gara: il pilota della Ferrari è letteralmente preso d’assalto dai fotografiFormula 1 - Pagina 16 03_leclerc_lapresse
    Scorre il countdown e non manca la passione del popolo della Rossa per l’evento più atteso a MonzaFormula 1 - Pagina 16 04_leclerc_getty
    Pronti-via e Leclerc prende il controllo della gara: scatta in testa e gestisce un inseguimento delle Mercedes lungo 53 giriFormula 1 - Pagina 16 05_leclerc_getty
    Se Vettel commette un errore al 6° giro compromettendo il suo Gran Premio, Leclerc decide di montare le gomme bianche (dure) al 20° giro ovvero quello seguente ad HamiltonFormula 1 - Pagina 16 06_leclerc_getty
    Appassionante il duello tra Lewis Hamilton e Charles Leclerc, bravissimo a resistere senza cedere: si teme una penalità per una ruota fuori dal tracciato della Mercedes (bandiera bianca e nera), ma il peggio è scongiuratoFormula 1 - Pagina 16 07_leclerc_getty
    Al pit stop di Bottas chi torna in testa è proprio Leclerc, che al 33° giro si trova a dover sorpassare Vettel dopo i fatti di sabato: tutto nella norma, Hamilton insegue a mezzo secondoFormula 1 - Pagina 16 08_leclerc_getty
    C’è un errore di Charles che al giro 36 taglia alla Prima Variante: nessuna investigazione, Hamilton non riesce a beffare il pilota della FerrariFormula 1 - Pagina 16 Traguardo_getty
    Nello stesso punto al giro 43 sbaglia Hamilton, scavalcato al 2° posto da Bottas: è il duello finale perfettamente gestito da Leclerc che taglia per primo il traguardoFormula 1 - Pagina 16 09_leclerc_getty
    Fenomenale nel duello ruota a ruota con Hamilton e una cattiveria da veterano nel difendersi: solo applausi per Charles naturalmente rivolti dai propri meccaniciFormula 1 - Pagina 16 10_leclerc
    Impossibile contenere la gioia del popolo della Rossa alla vittoria di LeclercFormula 1 - Pagina 16 11_leclerc
    Tifosi in delirio per un trionfo nell’appuntamento casalingo della Ferrari atteso da troppi anniFormula 1 - Pagina 16 12_leclerc_getty
    Seconda vittoria in stagione per la Ferrari targata nuovamente Charles Leclerc, protagonista a Monza dopo il successo centrato in BelgioFormula 1 - Pagina 16 13_leclerc_ansa
    Da qui in avanti l’ovazione è solo per il pilota monegasco: eccolo festeggiare davanti al leader mondiale Lewis HamiltonFormula 1 - Pagina 16 14_leclerc_getty
    "Posso parlare italiano? Mai stato così stanco dopo una gara", le prime parole del monegasco dopo il successo al traguardoFormula 1 - Pagina 16 15_leclerc_getty
    "E’ stata una gara difficile, volevo fare bene per il team e per i tifosi. Vincere qua è un qualcosa di indescrivibile"Formula 1 - Pagina 16 16_leclerc_getty
    "Già la settimana scorsa a Spa era stato fantastico, ma in termini di emozioni questo successo vale 10 volte di più"Formula 1 - Pagina 16 17_leclerc_getty
    Leclerc ha analizzato alcuni errori che potevano costargli caro: "Ho commesso un paio di errori, è vero, per fortuna nessuno di questo mi è stato fatale. Per il futuro devo stare attento"Formula 1 - Pagina 16 18_leclerc_getty
    Infine il monegasco è tornato su quanto accaduto nelle Qualifiche del sabato: "Non ho fatto niente di male, Seb sa che non è stata colpa mia"Formula 1 - Pagina 16 Ferrari_getty
    Un weekend memorabile per Charles Leclerc, Gran Premio d’Italia culminato con una vittoria storica per la gioia del popolo della FerrariFormula 1 - Pagina 16 Leclerc_team_getty
    Festeggia la marea Rossa e naturalmente il box Ferrari: trionfo dalla portata storica nel segno di Charles LeclercFormula 1 - Pagina 16 Leclerc_3_getty
    In pochi mesi Charles è entrato nel cuore della Ferrari conquistando team e tifosi: è lui a succedere ad Alonso, l'ultimo a trionfare nel 2009 nella vittoria casalingaFormula 1 - Pagina 16 Leclerc_4_getty
    Un predestinato che continua a sorprendere e che ha il futuro dalla sua parte: 22 anni da festeggiare ad ottobre per Leclerc, il futuro della Ferrari.
    Fonte: Sport.Sky.It
    Formula 1 - Pagina 16 2kBK1wl


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "sempre e per sempre" è per sempre.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    Formula 1 - Pagina 16 2oILO4xFormula 1 - Pagina 16 2oNmKt9Formula 1 - Pagina 16 338CWEZFormula 1 - Pagina 16 2Havd0SFormula 1 - Pagina 16 M7Hr8hFormula 1 - Pagina 16 2knldbpFormula 1 - Pagina 16 2RKllgq
    Formula 1 - Pagina 16 VEFPLLa Fretta è nemica della Perfezione!Formula 1 - Pagina 16 6qSEfL Formula 1 - Pagina 16 ZQHBwx

    Contenuto sponsorizzato

    Formula 1 - Pagina 16 Empty Re: Formula 1

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Ven Nov 15, 2019 12:18 am