Avanzi

 NON E' UN PAESE PER VECCHI Signbo10
Avanzi

spettacolo a 360 gradi con incursioni in altro


    NON E' UN PAESE PER VECCHI

    annika
    annika
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 149823
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 21

     NON E' UN PAESE PER VECCHI Empty NON E' UN PAESE PER VECCHI

    Messaggio Da annika il Mer Set 12, 2012 1:14 pm

    NON E' UN PAESE PER VECCHI


    Un film di Ethan Coen, Joel Coen. Con Tommy Lee Jones, Javier Bardem, Josh Brolin, Woody Harrelson, Kelly MacDonald
    Garret Dillahunt, Tess Harper, Barry Corbin, Stephen Root, Rodger Boyce, Beth Grant, Ana Reeder, Kit Gwin, Zach Hopkins, Jason Douglas, Gene Jones, Boots Southerland, Matthew Posey, Doris Hargrave, Margaret Bowman, Kathy Lamkin, Chip Love, Eduardo Antonio Garcia, Myk Watford, Johnnie Hector, Thomas Kopache, Rutherford Cravens
    Titolo originale No Country for Old Men. Thriller, durata 122 min. - USA 2007.

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]





    Texas, 1980: Llewelyn Moss, un saldatore texano reduce dalla guerra del Vietnam, mentre è a caccia nei territori selvaggi al confine con il Messico, si imbatte in quel che resta di un regolamento di conti per una partita di droga. Moss viene in possesso di un'ingente somma di denaro abbandonata che, malgrado la sua onestà, non può fare a meno di portarsi a casa, con l'intento di assicurarsi un futuro migliore per sé e la giovane moglie, Carla Jean, ma questa decisione impulsiva lo scaraventa automaticamente in un incubo di violenza e angoscia.

    Costretto a fuggire dalla roulotte in cui vive con la moglie, Moss si separa dalla consorte, braccato da cacciatori senza scrupoli che vogliono impossessarsi del denaro.

    Il suo gesto darà vita ad una lunga scia di sangue e violenza, che porterà Moss a incontrarsi con lo spietato e psicopatico killer Anton Chigurh, che più di tutti vuole impossessarsi della cospicua somma.

    Lo sceriffo Ed Tom Bell, prossimo alla pensione e simbolo vivente del confine (nonché narratore del film), per ordine della contea, mosso da un codice d'onore vecchio di tre generazioni e da radicati sensi di colpa, si mette sulle tracce di Moss, sperando di trovarlo per primo, in modo da aiutarlo a sfuggire ad un destino mortale.

    Alla fine, mentre cerca di rincontrarsi con la moglie per fuggire in aereo, Moss viene ucciso da alcuni messicani che tuttavia non riescono a recuperare il denaro che l'uomo aveva nascosto. Sarà Anton a ritrovarli all'interno di un condotto dell'aria condizionata del Motel di El Paso dove Llewelyn si era nascosto.

    Lo spietato assassino si reca poi dall'incolpevole Carla Jean, memore di una minaccia fatta al marito prima che morisse. La sorte di quest'ultima rimarrà per lo spettatore un mistero fino alla fine, malgrado ciò si può intuire che Anton la uccida in quanto all'uscita di casa controlla se sulle suole dei propri stivali sia presente del sangue. Tuttavia, andandosene dall'abitazione di quest'ultima, Anton cade vittima di un incidente stradale dal quale esce miracolosamente vivo; le vicende di Anton, ferito gravemente al braccio, si chiudono mentre si allontana zoppicante e col braccio ferito.

    Lo sceriffo, sconfortato dai cambiamenti sopraggiunti nel paese, va in pensione. Neanche questo però lo risolleva dall'amarezza del sentirsi totalmente inadeguato ai tempi.

    Fonte Mymovies e Wikipedia


    _________________
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA'
    (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente






     [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
    annika
    annika
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 149823
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 21

     NON E' UN PAESE PER VECCHI Empty Re: NON E' UN PAESE PER VECCHI

    Messaggio Da annika il Gio Set 13, 2012 4:31 pm

    Il killer con la pettinatura più brutta nella storia del cinema, Bardem al servizio dei Coen non sbaglia nulla,compreso il modus operandi delle sue esecuzioni decise da una moneta...


    _________________
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA'
    (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente






     [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
    avatar
    Ad Lib
    Guardati le spalle Cacciatore!
    Guardati le spalle Cacciatore!

    Messaggi : 1358
    Data d'iscrizione : 18.05.13

     NON E' UN PAESE PER VECCHI Empty Re: NON E' UN PAESE PER VECCHI

    Messaggio Da Ad Lib il Sab Ott 26, 2013 9:35 pm

    Uno dei miei film preferiti :)

    Contenuto sponsorizzato

     NON E' UN PAESE PER VECCHI Empty Re: NON E' UN PAESE PER VECCHI

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Dom Ago 18, 2019 1:26 pm