Avanzi

Avanzi

spettacolo a 360 gradi con incursioni in altro


    ALEXANDER

    Condividere

    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 116858
    Data d'iscrizione : 25.05.12

    Re: ALEXANDER

    Messaggio Da APUMA il Dom Mar 09, 2014 3:17 pm

    TOLOMEO I

    Tolomeo I Sotere (in greco antico Πτολεμαῖος Σωτήρ, traslitterato in Ptolemàios Sotér) (367 a.C. ca. – 283 a.C.) , diadoco di Alessandro Magno, è stato il fondatore della dinastia tolemaica e il primo re dell'Egitto ellenistico.

    Biografia
    Origini
    Tolomeo Sotere era figlio di Arsinoe di Macedonia e di Lago, ufficiale del re Filippo II di Macedonia. Secondo la storiografia propagandistica filo-tolemaica, Arsinoe era una concubina del re, che la diede in sposa a Lago quando la donna era già incinta. In tal caso, Tolomeo sarebbe figlio illegittimo di Filippo II e fratellastro di Alessandro Magno.

    La scalata al potere
    Alla morte di Alessandro Magno (323 a.C.), Tolomeo ottenne dal reggente Perdicca la satrapia d'Egitto.
    Il primo periodo del regno di Tolomeo I fu dominato dalle guerre tra i vari stati sorti dalla divisione dell'impero macedone. L'obiettivo primario di Tolomeo fu di tenere salda la posizione dell'Egitto, e secondariamente di incrementare i domini egiziani. Dopo aver eliminato Cleomene di Naucrati, sovrintendente alle finanze, in pochi anni assunse il controllo di Libia, Celesiria e Cipro. Quando Antigono I, re della Siria, tentò di riunire l’impero di Alessandro, Tolomeo prese parte alla coalizione contro di lui. Nel 312 a.C. alleato con Seleuco I, il sovrano di Babilonia, sconfisse Demetrio I Poliorcete, figlio di Antigono I Monoftalmo, nella battaglia di Gaza. Antigono era un altro generale di Alessandro Magno e dopo la sua morte era divenuto satrapo di Frigia, Licia e Panfilia.
    Nel 311 a.C. fu conclusa una pace tra i contendenti, ma nel 309 a.C. la guerra scoppiò di nuovo. Tolomeo occupò Corinto, Sicione e Megara, anche se perse Cipro dopo una battaglia navale nel 306 a.C. Antigono tentò poi di invadere l’Egitto, ma non vi riuscì. Nel 305 a.C., consolidato il suo potere, assume il titolo di re d'Egitto. Nel 302 a.C. vi fu un’altra coalizione contro Antigono, alla quale partecipò Tolomeo. Quando Antigono fu sconfitto ed ucciso nella battaglia di Ipso nel 301 a.C., Tolomeo ottenne la Celesiria.
    Dopo varie ribellioni, Cirene fu definitivamente soggiogata verso il 300 a.C. e posta sotto il controllo del figliastro Magas. In seguito Tolomeo non prese parte ad altre guerre, anche se riconquistò Cipro nel 295 a.C.

    Il regno
    Nel 290 a.C. circa, Tolomeo avviò i lavori di costruzione della biblioteca e del museo di Alessandria. Il regno di Tolomeo fu caratterizzato anche dall’introduzione del culto di Serapide. Fece costruire Tolemaide nell'Egitto superiore e pose le basi per un nuovo assetto amministrativo e burocratico del regno, favorendo l'insediamento nello stato di coloni greci e macedoni. Tolomeo scrisse anche una storia delle imprese di Alessandro Magno, che servì da fonte ad Arriano.
    Avendo dato sicurezza alla regione, Tolomeo nel 285 a.C. associò al regno e designò come successore il figlio avuto dalla terza moglie Berenice, Tolomeo Filadelfo, escludendo il primogenito Tolomeo Cerauno, avuto dalla seconda moglie Euridice.
    Tolomeo I Sotere morì nel 283 a.C., all’età di 84 anni, lasciando al figlio un regno stabile e ben governato.
    Fonte: WIKIPEDIA
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 116858
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: ALEXANDER

    Messaggio Da APUMA il Dom Mar 09, 2014 3:20 pm

    CASSANDRO I
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    Cassandro I (greco: Κάσσανδρος, Kassandros; 350 a.C. – 297 a.C.) fu re di Macedonia dal 302 a.C. al 297 a.C. Figlio maggiore del generale Antipatro, già compagno d'armi di Filippo II, si mise in luce alla corte di Alessandro Magno a Babilonia, dove prese le parti del padre, accusato dai suoi nemici.
    Essendo stato scartato dal padre in favore di Poliperconte, come successore alla reggenza di Macedonia, Cassandro si alleò con Tolomeo I d'Egitto e Antigono I Monoftalmo e dichiarò guerra al reggente. Molti degli stati greci caddero sotto il suo controllo, compresa Atene. Egli formò un'alleanza con Euridice, l'ambiziosa moglie di Filippo III di Macedonia, fratellastro demente di Alessandro Magno e re fantoccio di Macedonia per diritto di successione, essendo il figlio legittimo di Alessandro, Alessandro IV, ancora bambino.
    Comunque, sia lei che il marito, assieme al fratello di Cassandro, Nicanore, vennero poco dopo uccisi da Olimpiade d'Epiro. Cassandro marciò quindi contro Olimpiade e, avendola costretta alla resa a Pidna, la mise a morte (316 a.C.). Nel 310 a.C./309 a.C. egli fece assassinare la vedova di Alessandro Magno, Rossane, e suo figlio Alessandro IV, che deteneva sotto la sua custodia ad Anfipoli. Egli corruppe inoltre Poliperconte, nel frattempo entrato al suo servizio, perché avvelenasse il figlio naturale di Alessandro, Eracle.
    Cassandro era già legato alla famiglia reale grazie al matrimonio con Tessalonica di Macedonia, la sorellastra maggiore di Alessandro Magno, e avendo stretto alleanza con Seleuco I, Tolomeo e Lisimaco contro Antigono divenne, con la sconfitta e la morte di questi attorno al 301 a.C., sovrano incontrastato di Macedonia. Cassandro morì di edema nel 297 a.C.
    Di carattere violento ed instancabile nel perseguire le proprie ambizioni, Cassandro si distinse anche come uomo di cultura. Non fu un caso se pose a capo di Atene nel 317 il suo fiduciario, Demetrio di Falero, seguace del peripato. Sotto il governo del Falereo la città che fu di Pericle poté godere di un'ulteriore fioritura culturale nonostante attraversasse tempi di durissima crisi. Inoltre Cassandro restaurò Tebe dopo la sua distruzione da parte di Alessandro Magno, fece costruire la nuova città di Cassandreia sulle rovine di Potidaea e costruì la città di Tessalonica, ossia Salonicco, sulle rovine di Terme, chiamandola così in onore di sua moglie, sorellastra di Alessandro Magno, che aveva questo nome.
    Fonte: WIKIPEDIA


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]La Fretta è nemica della Perfezione! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 116858
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: ALEXANDER

    Messaggio Da APUMA il Lun Mar 10, 2014 10:02 am

    PARMENIONE

    Parmenione (greco: Παρμενίων; 400 a.C. circa – Ecbàtana, 329 a.C.) è stato un militare antico macedone, al servizio di Filippo II di Macedonia e di Alessandro Magno..
    Parmenione era padre di un nobile macedone, Filota. Durante il regno di Filippo II Parmenione ottenne una grande vittoria sugli Illiri nel 356; fu uno dei legati Macedoni mandati a trattare le condizioni di pace con Atene nel 346, e fu mandato con il suo esercito a consolidare l'influenza macedone in Eubea, nel 342.
    Nel 336 fu inviato, con 10.000 uomini, assieme ad Aminta e al generale Attalo, a compiere i preparativi per la sottomissione dell'Asia. Dopo che Alessandro venne incoronato Re dei Macedoni Parmenione divenne il primo generale dell'esercito di Alessandro.
    Durante le battaglie di Granico, Isso e Gaugamela Parmenione comandava il fianco sinistro macedone.
    Dopo la conquista della Drangiana, Alessandro venne informato che Filota, figlio di Parmenione, era coinvolto in un complotto contro la sua vita. Filota fu condannato dall'esercito e venne giustiziato. Alessandro, pensando che fosse pericoloso lasciare Parmenione vivo, mandò un sicario di nome Demetrio ad Ecbàtana per uccidere Parmenione (329). Non c'erano prove che Parmenione fosse realmente coinvolto nel complotto, ma non gli fu data la possibilità di difendersi ed in ogni caso il "codice di vendetta" della Grecia antica prevedeva che il capo-famiglia fosse responsabile del comportamento di tutta la famiglia. Oltre a Filota, altri due figli di Parmenione parteciparono alla spedizione in Asia: Ettore, il più giovane, che morì affogato nel Nilo durante una marcia di trasferimento, e Nicanore, che fu ferito mortalmente da una freccia durante un pattugliamento sui monti dell'Ircania e spirò ad Ecbàtana.
    Fonte: WIKIPEDIA


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]La Fretta è nemica della Perfezione! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 116858
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: ALEXANDER

    Messaggio Da APUMA il Lun Mar 10, 2014 10:08 am

    FILOTA
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    Filota (in greco antico Φιλώτας, traslitterato in Philòtas; prima metà del IV secolo a.C. – ottobre 330 a.C.) , figlio maggiore di Parmenione e comandante della cavalleria di Alessandro Magno.

    Biografia
    Quando Alessandro divenne re di Macedonia (336 a.C.), promosse Filota da comandante di uno squadrone di cavalleria a comandante degli Eteri, il corpo della cavalleria macedone che fungeva anche da guardia del corpo del re. Filota, pur essendo un ufficiale capace, venne spesso percepito come arrogante e pomposo, quindi fu spesso al centro di conflitti, che alla fine gli fecero perdere il favore del re.
    Verso la fine del 330 a.C. Filota fu accusato di aver preso parte ad una congiura ordita dai soldati stanziati in Drangiana ai danni di Alessandro; fra i suoi accusatori c'era anche Ceno, suo cognato. Filota fu imprigionato e processato, per poi venire torturato al fine di individuare gli altri cospiratori; fu giustiziato lo stesso anno, e poco tempo dopo anche il padre, sebbene non avesse preso parte alla congiura, venne ucciso da sicari mandati da Alessandro.

    Nella cultura di massa
    • La storia di Filota venne drammatizzata nel 1604 dal poeta e sceneggiatore inglese Samuel Daniel.
    • Anche il critico tedesco Gotthold Ephraim Lessing adattò la storia nell'opera teatrale Filota del 1759.

    Fonte: WIKIPEDIA


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]La Fretta è nemica della Perfezione! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 116858
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: ALEXANDER

    Messaggio Da APUMA il Lun Mar 10, 2014 10:17 am

    DARIO III DI PERSIA
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    Dario III Codomano (380 a.C. – Battriana, 330 a.C.) fu l'ultimo esponente degli Achemenidi sul trono di Persia, testimone delle strepitose conquiste di Alessandro Magno, il quale in pochi anni conquistò il più grande impero che il mondo avesse fino a quel momento conosciuto.

    Re di Persia e di Media
    L'ascesa al trono e i primi anni di regno
    Nel 338 a.C. il re di Persia Artaserse III cadde vittima di una congiura, ordita dal suo consigliere Bagoas. Gli successe il minore dei suoi figli: Arses. Tuttavia, anche questi fu eliminato, nel giro di due anni, dal potente Bagoa. Solo a questo punto, nell'estate del 336, salì sul trono Dario III Codomano, appartenente ad un ramo secondario della dinastia achemenide. Pare che l'epiteto Codomanos fosse l'adattamento greco del suo nome originale persiano, mentre il nome di Dario gli fu imposto al momento dell'elezione, probabilmente con lo scopo di fornire una maggiore legittimazione al potere del monarca (Dario, infatti, era stato il nome di uno dei più importanti imperatori della storia persiana, Dario I il Grande, sotto il cui dominio l'impero persiano aveva raggiunto la sua massima estensione).
    Il primo atto del nuovo sovrano fu l'eliminazione di Bagoas. Subito dopo, Dario III dovette rivolgere la sua attenzione alla difficile situazione interna del suo immenso impero. L'Impero Persiano, infatti, a causa della sua enorme estensione territoriale e delle eterogeneità dei popoli ad esso sottomessi, dovette far fronte frequentemente, nel corso della sua storia, a fenomeni di ribellione e tentativi di secessione, specie nelle sue satrapie più periferiche.

    La guerra con Alessandro Magno
    Nel maggio del 334, infatti, aveva inizio la grande spedizione militare di Alessandro Magno, risoluto a sconfiggere l'Impero Persiano definitivamente. Dopo che questi ebbe sconfitto il grande generale persiano Memnone nella Battaglia del Granico, nello stesso anno, il Gran Re decise di prendere in mano personalmente la conduzione della guerra. Fu così che si giunse, nel novembre del 333, allo scontro frontale tra i due sovrani, nella celebre Battaglia di Isso, (nei pressi di Alessandretta, in Turchia), che vide la netta vittoria dell'esercito greco su quello persiano. A maggior onta del Gran Re, la sua famiglia e il tesoro imperiale caddero nelle mani del nemico, mentre Dario stesso era costretto alla fuga.
    Ormai la situazione era ampiamente compromessa: Alessandro era padrone di tutte le terre occidentali dell'impero persiano e, necessariamente, Dario dovette cercare di addivenire ad un accordo con lui. Gli offrì di spartire l'impero in due e si impegnò a pagare un ampio riscatto per i propri familiari. Ma il Macedone rifiutò ogni trattativa: non si sarebbe fermato che fino all'annientamento del nemico. Dario, dunque, dal cuore dei suoi domini, organizzò nuovamente la difesa e scese ancora una volta in battaglia contro Alessandro. Il primo ottobre del 331 a.C. si svolse la decisiva Battaglia di Gaugamela (vicino Irbil, in Iraq). Le sorti del combattimento furono a lungo incerte, ma, alla fine, furono nuovamente i Macedoni a prevalere.
    Ancora una volta, si vide il carro del Gran Re lanciato in fuga, verso Est. Alessandro si impossessò di tutte le capitali dell'impero: Babilonia, Susa e Persepoli. Solo Ecbàtana, l'antica capitale dei Medi, restava nelle mani di Dario. Di qui egli si mosse ancora verso oriente col suo esercito, per cercare di organizzare ancora una volta la resistenza. Non ne ebbe la possibilità: nel 330 veniva ucciso dall'infido satrapo della Battriana, Besso, desideroso di impadronirsi dei resti dell'impero e di ingraziarsi l'amicizia del nuovo sovrano. Tuttavia, sbagliò i suoi calcoli: Alessandro per tre anni gli diede la caccia per vendicare Dario, di cui ormai si sentiva erede e che avrebbe voluto catturare vivo. Si dovette accontentare del cadavere del Gran Re, morto nel giugno del 330 a.C. Nello stesso tempo, si estingueva con lui la secolare dinastia degli Achemenidi, i sovrani che per due secoli avevano dominato un impero senza pari nel mondo.
    La Persia scompariva dal novero delle grandi potenze del mondo antico, ma lasciava un'eredità culturale incancellabile. La cultura persiana si fuse con quella greca, dando origine insieme a quel periodo storico (e culturale) che va sotto il nome di Ellenismo, che avrebbe avuto un'importanza fondamentale nella storia d'Europa.
    Il ricordo della magnificenza dell'impero achemenide non scomparve mai e allorché, a partire dal III secolo d.C., una nuova dinastia, i Sasanidi tornò sul trono di Persia, non smise mai di rivendicare l'eredità dei sovrani achemenidi contro quelli che ormai erano diventati gli eredi di Alessandro Magno e dei Regni Ellenistici: i Romani.

    Re d'Egitto
    Anche in Egitto, in seguito alla situazione di debolezza venutasi a creare durante il regno di Arses, si verificarono tentativi di recuperare l'indipendenza ed uno dei promotori di queste rivolte, Khababash, giunse a proclamarsi re attribuendosi la titolatura reale. Il Gran Re, dunque, intraprese una campagna militare per riportare il paese sotto la sua autorità: la spedizione ebbe successo, e già nel gennaio del 334 a.C. l'Egitto tornò ad essere una satrapia persiana a tutti gli effetti.
    Il nome di Dario III come re d'Egitto è attestato in scrittura geroglifica nel cimitero dei tori sacri a Montu ad Armant.
    Fonte: WIKIPEDIA


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]La Fretta è nemica della Perfezione! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 116858
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: ALEXANDER

    Messaggio Da APUMA il Lun Mar 10, 2014 3:38 pm

    CLITO IL NERO

    Clito il Nero (in greco antico Κλεῖτος ὁ Μέλας, traslitterato in Klèitos o Mèlas; ca. 375 a.C. – 328 a.C.) è stato un militare antico macedone nell'esercito guidato da Alessandro Magno in Asia contro l'Impero persiano. Clito il Nero era così soprannominato poiché scuro di carnagione ed era sovente di umore tetro.

    BIografia
    Nella battaglia del Granico (334 a.C.), Clito salvò la vita di Alessandro che era stato attaccato da Resace e Spitridate (satrapo della Lidia). Nel 330 a.C. fu incaricato da Alessandro di uccidere il generale Parmenione a Ecbàtana.
    Nel 328 a.C., durante un banchetto, Clito fu ucciso a Samarcanda dallo stesso Alessandro durante una furiosa discussione scoppiata tra i due. Clito infatti si era innervosito con un poeta greco che aveva ridicolizzato lui e Parmenione. Le fonti lo definiscono spesso come Clito il Nero per distinguerlo da Clito il Bianco, ufficiale macedone che assurse a un ruolo importante dopo la morte di Alessandro.
    Fonte: WIKIPEDIA


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]La Fretta è nemica della Perfezione! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 116858
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: ALEXANDER

    Messaggio Da APUMA il Mar Mar 11, 2014 3:21 pm

    PAUSANIA

    Pausania di Orestide (in greco antico Παυσανίας τῆς Ὀρεστίδος, traslitterato in Pausanìas tès Orestìdos; Orestide, IV secolo a.C. – Aigai, 336 a.C.) è stato un militare antico macedone, guardia del corpo ed assassino di Filippo II di Macedonia.
    Assassinò Filippo nel 336 a.C., forse istigato dalla moglie di quest'ultimo, Olimpiade d'Epiro, o magari dal figlio Alessandro Magno; fu poi catturato e ucciso. La storia più diffusa riguardo all'omicidio è quella di Diodoro Siculo, che ampliò una citazione di Aristotele. Comunque, visto che Diodoro ha scritto due secoli dopo il regno di Filippo, e senza menzionare alcuna fonte, la sua descrizione non va presa come certa.

    Biografia
    Secondo Diodoro, il generale Attalo voleva la morte di Pausania, colpevole di aver ucciso un suo amico. Filippo e Pausania erano stati amanti, ma la loro storia era finita, e Filippo aveva cominciato una relazione con un amico di Attalo (che si chiamava anche lui Pausania). Il primo Pausania, offeso, insultò in pubblico il suo rivale d'amore; per salvaguardare il suo onore, questi si suicidò esponendosi incautamente in battaglia mentre proteggeva il re. Distrutto dal dolore, Attalo cercò di punire Pausania di Orestide, ubriacandolo e facendolo stuprare. Per qualche ragione, Filippo non punì Attalo; Pausania fu promosso a somatofilaca, probabilmente come consolazione.
    Si è supposto che Pausania abbia ucciso Filippo almeno in parte per rancore personale, visto che non aveva ricevuto giustizia contro Attalo. Comunque Diodoro, che sostiene che i motivi per cui Pausania agì fossero personali, data gli eventi che portarono all'aggressione subita da Pausania all'epoca del re di Illiria Pleuria e dell'ultima campagna di Filippo contro gli Illiri (344 a.C.); ciò significherebbe che Pausania aspettò otto anni per vendicarsi di Filippo. Ma non si conoscono tutte le campagne di Filippo contro gli illiri; perciò, è possibile che ce ne sia stata una anche nel 337 a.C.
    Pausania uccise Filippo al matrimonio della figlia di quest'ultimo, Cleopatra, con Alessandro I d'Epiro, ma, mentre tentava di fuggire verso le porte della città, inciampò in una vite e fu ucciso da Attalo, Leonnato e Perdicca, che erano anch'essi guardie del corpo e amici di Alessandro.
    Alessandro fece crocifiggere il corpo di Pausania ma, appena ebbe lasciato la Macedonia, Olimpiade gli costruì un monumento.
    Il delitto era certamente premeditato, visto che vicino al posto dove Pausania era fuggito furono trovati dei cavalli. Al processo che seguì furono trovati colpevoli e condannati a morte altri due uomini, Eromene e Arrabeo, colpevoli di aver cospirato con Pausania. Leonnato, che aveva lanciato la lancia che aveva trafitto Pausania, fu retrocesso di grado; ciò fu probabilmente dovuto al sospetto che, in questo modo, avesse evitato che l'assassino fosse interrogato.
    Fonte: WIKIPEDIA


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]La Fretta è nemica della Perfezione! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 116858
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: ALEXANDER

    Messaggio Da APUMA il Sab Lug 05, 2014 3:52 pm

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]La Fretta è nemica della Perfezione! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 116858
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: ALEXANDER

    Messaggio Da APUMA il Dom Ago 10, 2014 8:44 am

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]La Fretta è nemica della Perfezione! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 116858
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: ALEXANDER

    Messaggio Da APUMA il Lun Mar 14, 2016 3:40 pm

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]La Fretta è nemica della Perfezione! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 116858
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: ALEXANDER

    Messaggio Da APUMA il Lun Mar 14, 2016 3:41 pm

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]La Fretta è nemica della Perfezione! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 116858
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: ALEXANDER

    Messaggio Da APUMA il Lun Mar 14, 2016 3:45 pm

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]La Fretta è nemica della Perfezione! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 116858
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: ALEXANDER

    Messaggio Da APUMA il Lun Mar 14, 2016 3:46 pm

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]La Fretta è nemica della Perfezione! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 116858
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: ALEXANDER

    Messaggio Da APUMA il Lun Mar 14, 2016 3:54 pm

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]La Fretta è nemica della Perfezione! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 116858
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: ALEXANDER

    Messaggio Da APUMA il Lun Mar 14, 2016 3:55 pm

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]La Fretta è nemica della Perfezione! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 116858
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: ALEXANDER

    Messaggio Da APUMA il Lun Mar 14, 2016 3:56 pm

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]La Fretta è nemica della Perfezione! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 116858
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: ALEXANDER

    Messaggio Da APUMA il Mar Apr 12, 2016 3:49 pm

    ROSSANE
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    Rossane, o Roxane (in greco antico: Ῥωξάνη; 347 a.C. – 310 a.C.), figlia di Ossiarte, satrapo di Battriana, sposò nel 327 a.C. Alessandro Magno.

    Il suo nome in persiano significa "Piccola stella splendente" ("Roshanak"), anche se recentemente è stata avanzata un'altra ipotesi, ovvero che il suo nome derivi da un dialetto locale della Battriana (attuale Afghanistan), e significhi "la bella figlia del padrone del fiume dalle acque bianche e sacre" (Oxos, in greco antico; Oxus in latino; oggi Amu Darya). Infatti, il suo nome si scriverebbe "Vahkhshona", ma i suoni "v" e "sh", come poi anche le rispettive lettere, in greco antico non esistevano. Di qui la storpiatura del nome, passato, poi, al latino e - mediante questo - a tutte le lingue europee. Fu la "moglie ufficiale" di Alessandro Magno.

    Biografia
    Di Rossane non è nota la data di nascita, sebbene collocabile intorno al 347 a.C. - 343 a.C. Era una principessa persiana - battriana, figlia del satrapo Oxiartes (in persiano "Vakhshunvarta"). La satrapia Battriana era caratterizzata da un territorio montuoso ove la guerriglia poteva esser condotta molto efficacemente. Il padre di Rossane, infatti, era schierato con i satrapi ribelli Spitamene e Besso intenti ad ostacolare l'avanzata dell'esercito macedone. Dopo la battaglia di Gaugamela, il 1º ottobre 331 a.C., l'intera Persia cadde nelle mani di Alessandro. Falliti i tentativi di addivenire ad un accordo diplomatico, l'ingresso dell'esercito macedone prima a Babilonia, poi a Persepoli, costrinse l'ultimo re persiano Dario III (371 a.C. - 330 a.C.) alla fuga nelle estreme regioni orientali dell'impero. Ad Hecatompylos, nel luglio 330 a.C., il satrapo Besso, assieme al satrapo Satibarzane, lo pugnalò a tradimento e si proclamò nuovo re di Persia. Alessandro riuscì a soccorrere Dario, ma oramai costui era moribondo, e con un gesto di estrema pietà e di rispetto, il re macedone, prima coprì col suo mantello il rivale e, poi, fece organizzare imponenti funerali di stato. Nel contempo, la rivolta si estendeva in tutte le satrapie orientali. Besso si era ritirato in Battriana ed in Sogdiana, le due estreme satrapie settentrionali dell'impero achemenide, corrispondenti all'incirca agli attuali stati dell'Afghanistan, Turkmenistan, Uzbekistan, Kirghizistan, Tagikistan. Nel settembre 330 a.C. Satibarzane finse di arrendersi e di sottomettersi. Il piano concordato tra lui e Besso prevedeva di prendere tra due fuochi l'esercito macedone e di annientarlo tra le montagne della catena dell'Hindu Kush.

    Alessandro, perdonato il satrapo ribelle e riconfermatolo governatore, iniziata la penetrazione in Battriana (ottobre 330 a.C.), viene colto in contropiede dalla repentina rivolta di Satibarzane, per cui fu costretto a tornare indietro per fronteggiare la rivolta. A questo punto, l'altro congiurato, il satrapo Barsente, scappò e si rifugiò nella satrapia indiana, ma venne prontamente estradato ad Alessandro. A questo punto, la lotta di Besso iniziò ad esser vista come improduttiva dal satrapo della Sogdiana, Spitamene, che lo catturò e lo estradò. Besso venne condannato a morte per alto tradimento a Persepoli. La lotta nelle satrapie orientali dell'impero durò tre anni (330 - 327 a.C.) e fu particolarmente violenta e crudele perché alla guerriglia indigena, Alessandro contrappose la rappresaglia contro le popolazioni civili.

    Ma anche Spitamene faceva il doppio gioco e fu promotore di un'ennesima rivolta: assediò Maracanda (attuale Samarcanda) ed annientò un distaccamento macedone presso il fiume Politemetos, l'attuale fiume Kohik (in uzbeco) o Zerafshan in tagiko. Per risposta, Alessandro fece eseguire brutali massacri della popolazione civile, pose sotto assedio la città di Kyropolis (Ciropoli, attuale Kurkath) ed assediata la cittadella di Gabe, riuscì a fare a pezzi l'esercito ribelle. Spitamene fuggì oltreconfine, ma i Massageti (una popolazione di ceppo affine agli Sciti) gli tagliarono la testa e la inviarono ad Alessandro. Nell'autunno del 328 a.C. Alessandro svernò a Maracanda, seppure la rivolta fosse ancora parzialmente in corso. Quivi un alterco tra il re macedone, palesemente ubriaco, ed un anziano ufficiale che pure gli salvò la vita al fiume Granico (odierno Koçabas, in Turchia, sede della prima vittoria macedone contro i Persiani nel 334 a.C.), si risolse con la morte del generale, Kleitos o Melas (Clito il Nero), trafitto da un giavellotto scagliato dal re.

    Ossiarte, per evitare la cattura della famiglia da parte di Alessandro, fece portare i suoi congiunti in una rocca oltre il fiume Osso, nota come Rocca Sogdiana o Rocca di Arimazes, nei pressi dell'attuale città di Ghissar. Qui continuò a fomentare disordini, sfidando Alessandro a conquistare la piazzaforte (identificata con l'attuale Buzgala - Khana, nella Valle di Shurob - Sai, ad occidente del villaggio attuale di Derbent). Alessandro riuscì a catturare la rocca (marzo 327 a.C.) promettendo ad un contingente di scalatori - rocciatori un compenso favoloso. Qui prese prigionieri Ossiarte e la famiglia reale. La sedicenne figlia di Ossiarte colpì per la propria bellezza Alessandro che decise con tempismo di sposarla secondo il locale costume. Nel frattempo, riconfermò a governatore Ossiarte e ne ampliò i domini. Fondò anche una colonia all'estremo confine settentrionale dell'impero, Alessandria Eschate (Alessandria Ultima), l'odierna Khojand (maggio - giugno 327 a.C.). Nel 326 a.C. Alessandro iniziò la campagna indiana, assediando la rocca di Aornos (Pir Sar), combattendo contro re Poro (Paurava Puroshottama) al fiume Idaspe (odierno Jhelum) e discendendo l'Indo, in un susseguirsi ininterrotto di stragi e rappresaglie. Sicuramente tutte quelle crudeltà ebbero l'effetto d'indurire i sentimenti di quella ch'era poco più che un'adolescente, il che venne puntualmente a galla alla morte del marito, nella lotta di successione.

    Al termine della campagna dell'Indo, nel 325 a.C., mentre Alessandro per punire i soldati ribelli che l'anno precedente gli impedirono, ammuntinandosi presso l'odierna Amritsar, di estendere le sue conquiste all'odierna India (Alessandro, a Taxila aveva saputo che il territorio indiano, mai conquistato dai persiani, era diviso in deboli staterelli, che potevano esser tutti sottomessi facilmente fino ad arrivare al fiume Gange) intraprese il ritorno a Babilonia attraverso il terribile deserto costiero del Makran, sua moglie Rossane prese la via del ritorno con la flotta dell'ammiraglio cretese Nearco.

    A Susa, nel 324 a.C., nel quadro della sua politica di assimilazione dell'elemento persiano con quello greco-macedone, Alessandro promosse un matrimonio collettivo che coinvolse una novantina dei suoi più stretti collaboratori di origine europea che furono indotti a sposare ragazze dell'aristocrazia iranica. Alessandro stesso prese, come seconda moglie, la figlia maggiore di Dario III, che assunse per l'occasione il nome della madre, Statira II, e, come terza moglie, Parisatide, figlia e sorella dei precedenti Gran re persiani, Artaserse III e IV. Al fido compagno Efestione fu data in sposa la sorella minore di Statira, Dripetide.

    Giunto infine a Babilonia, Alessandro morì improvvisamente l'11 o il 13 giugno del 323 a.C. per cause ancor oggi difficili da stabilire.

    Alla morte di Alessandro, in attesa di un figlio (il futuro Alessandro IV di Macedonia), si trovò coinvolta nelle lotte fra i diadochi. Protetta da Perdicca, cui Alessandro in punto di morte aveva attribuito l'anello col suo personale sigillo, nominato reggente per il futuro figlio, Rossane promosse l'assassinio della rivale, forse anch'ella incinta, Statira II, nonché probabilmente della vedova di Efestione, Dripetide. Sempre all'ombra di Perdicca, visse a Babilonia fino al 319 a.C., quando questi, ultimo baluardo in favore dell'unità dell'impero, venne assassinato a tradimento presso il fiume Nilo. Rossane fu in seguito tradotta in Macedonia da Antipatro e da Poliperconte, e si rifugiò quindi in Epiro presso Olimpiade d'Epiro, madre di Alessandro. Olimpiade assunse la custodia di Rossane e la reggenza per il figlio di lei: l'ambiziosa vecchia regina si trovò in lotta contro il generale Cassandro (317 a.C.), dopo aver fatto sterminare molti nobili macedoni del partito avverso. Assediata e costretta alla resa a Pidna Olimpiade venne giustiziata nel 315 a.C., mentre Rossane ed il figlio furono tenuti prigionieri ad Anfipoli e quindi fatti avvelenare da Cassandro, quando oramai l'impero era stato diviso definitivamente tra i successori di Alessandro Magno, nel 309 a.C.

    La figura di Rossane nei media
    • La figura di Rossane appare nel film Alexander del regista statunitense Oliver Stone. Ad interpretarla, l'attrice statunitense Rosario Dawson. Nel film, essa è rappresentata in maniera fortemente inesatta: dai lineamenti africani e dai costumi simil-arabi\zingari, sembra selvaggia e Alessandro la sposa perché rivede in lei la madre Olimpiade. Nella realtà, a quanto riferiscono Plutarco e Quinto Curzio Rufo, Alessandro cadde innamorato di lei e decise di sposarla, sebbene anche per assicurarsi, con tale matrimonio, la lealtà delle popolazioni battriane.
      Fonte: WIKIPEDIA


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]La Fretta è nemica della Perfezione! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 116858
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: ALEXANDER

    Messaggio Da APUMA il Mer Apr 13, 2016 9:02 am

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]La Fretta è nemica della Perfezione! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 116858
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: ALEXANDER

    Messaggio Da APUMA il Mer Apr 13, 2016 9:04 am

    STATIRA II
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    Statira II, o Stateira, (339 a.C./340 a.C. – 323 a.C.), figlia di Dario III, re dell'Impero Persiano, e di Statira I.
    È stata la seconda moglie di Alessandro Magno.

    Conobbe Alessandro durante la sua prigionia avvenuta in conseguenza alla battaglia di Isso (dove l'esercito persiano di suo padre Dario III venne sconfitto dai Macedoni).
    Il matrimonio tra lei (all'epoca sedicenne) ed il conquistatore macedone venne celebrato secondo l'usanza persiana a Susa, durante le solenni celebrazioni di altri ottanta matrimoni misti, fortemente sostenuti da Alessandro.

    Incinta al momento della morte del consorte fu assassinata poco dopo da Rossane, prima moglie di Alessandro e anch'essa incinta, prima che potesse partorire un erede.
    Fonte: WIKIPEDIA


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]La Fretta è nemica della Perfezione! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 116858
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: ALEXANDER

    Messaggio Da APUMA il Mer Apr 13, 2016 9:08 am

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]La Fretta è nemica della Perfezione! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 116858
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: ALEXANDER

    Messaggio Da APUMA il Mer Apr 13, 2016 9:10 am

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]La Fretta è nemica della Perfezione! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 116858
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: ALEXANDER

    Messaggio Da APUMA il Mer Apr 13, 2016 9:14 am

         -   LE NOZZE TRA ALESSANDRO & ROSSANE   -[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]La Fretta è nemica della Perfezione! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 116858
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: ALEXANDER

    Messaggio Da APUMA il Mer Apr 13, 2016 9:17 am

             -   LE NOZZE DI ALESSANDRO & STATIRA ed EFESTIONE & DRIPETIDE   -[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]La Fretta è nemica della Perfezione! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 116858
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: ALEXANDER

    Messaggio Da APUMA il Mer Apr 13, 2016 9:32 am

    BAGOAS
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    Bagoa (in persiano: Bagoi; in greco: Βαγώας, traslitterato Bagoas; IV secolo a.C. – ...) fu un cortigiano persiano, figura molto discussa della storia greco-persiana e della vita di Alessandro Magno.

    Biografia
    Eunuco, dapprima fanciullo favorito (Catamita, ovvero "compagno intimo") del re persiano Dario, riuscì a sfuggire al satrapo Besso e ai congiurati quando questi uccisero a tradimento il Grande Re. Un signore dell'ex-corte persiana, Nabarzane, lo accolse nel proprio campo, mentre l'eunuco tentava di raggiungere i superstiti persiani, e gli offrì di entrare al servizio di Alessandro.

    Diverse furono le difficoltà che il giovane incontrò nel prestare servizio ad Alessandro: l'incomprensione linguistica, la differenza di etichetta tra i costumi macedoni e quelli persiani e la reticenza del giovane re. Infine, Bagoa riuscì a vincere il cuore del re (diventando suo eromenos), il quale non lo abbandonò nemmeno quando sposò Rossane, la figlia di Ossiarte, capo della Sogdiana (327 a.C.).

    Alla morte di Alessandro nel 323 a.C., Bagoa non aveva più nessuno: la sua famiglia era stata sterminata già ai tempi di re Artaserse e tutta la sua vita era ormai il re macedone. Tolomeo, uno dei più fedeli generali di Alessandro, lo accolse nella sua corte in Egitto e presso di lui Bagoa poté raccogliere le proprie memorie e aiutarlo nel redigere una "Storia di Alessandro" il più fedele possibile alla veridicità storica. Morì in Egitto, in data imprecisata.

    Bagoa nella cultura di massa
    Il personaggio storico di Bagoa ha ispirato varie opere:
    • Bagoa è il protagonista del romanzo storico di Mary Renault Il ragazzo persiano.
    • È ritratto come un personaggio nel secondo volume della trilogia letteraria su Alessandro Magno di Roger Peyrefitte, intitolato Les Conquêtes d'Alexandre.
    • Viene rappresentato come uno dei personaggi principali anche nel romanzo di Jo Graham Stealing Fire, della serie Numinous World.
    • Nel film del 2004 Alexander di Oliver Stone è un personaggio secondario[1] interpretato da Francisco Bosch, ed è amante di Alessandro Magno.
      Fonte: WIKIPEDIA


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]La Fretta è nemica della Perfezione! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 116858
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: ALEXANDER

    Messaggio Da APUMA il Mer Apr 13, 2016 2:37 pm

    ATTALO

    Attalo (in greco antico: Άτταλος, Àttalos; 390 a.C. circa – 336 a.C.) è stato un militare macedone antico, importante cortigiano del re macedone Filippo II.

    Biografia
    Nel 339 a.C. la nipote di Attalo, Cleopatra Euridice, sposò re Filippo II di Macedonia. Nella primavera del 336 a.C., Filippo II nominò Attalo e Parmenione comandanti delle truppe che avrebbero invaso l'impero persiano in Asia minore. Dopo l'assassinio di Filippo II e l'ascesa al trono di Alessandro Magno (ottobre del 336 a.C.), Cleopatra Euridice, i suoi due figli e Attalo furono tutti uccisi (Cleopatra Euridice potrebbe anche essersi suicidata dopo l'assassinio dei suoi due figli).

    Secondo il racconto di Aristotele, allungato da Clitarco e Diodoro Siculo, Attalo aggredì sessualmente Pausania di Orestide come punizione per aver infangato la reputazione di un amico di Pausania, anche lui di nome Pausania, evento che portò alla morte di quest'ultimo Pausania. L'assassinio di Filippo II di Macedonia da parte di Pausania di Orestide era legato a questo fatto, visto che Pausania era scosso per il fatto che Filippo non aveva punito Attalo.

    All'epoca dell'ascesa al trono di Alessandro, Attalo fu mandato in Asia minore con Parmenione e l'esercito macedone. Dopo la morte di Filippo, alcune fonti ostili affermano che Demostene scrisse una lettera ad Attalo promettendogli l'aiuto di Atene se loro due avessero fatto guerra ad Alessandro.

    Attalo inviò le lettere di Demostene ad Alessandro e gli ribadì il suo sostegno; Alessandro, comunque, lo fece uccidere, ricordando che in passato lo aveva definito un bastardo. Anche senza il risentimento tra i due uomini, Alessandro probabilmente stimò Attalo troppo ambizioso per poter essere lasciato in vita, e avrebbe avuto buone ragioni per vendicarsi dopo la morte di Cleopatra Euridice e dei suoi due bambini.
    Fonte: WIKIPEDIA


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]La Fretta è nemica della Perfezione! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 116858
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: ALEXANDER

    Messaggio Da APUMA il Gio Apr 14, 2016 9:25 am

    CLEOPATRA EURIDICE

    Euridice, nata Cleopatra (in greco antico: Κλεοπάτρα Ευρυδίκη, Kleopàtra Eurydìke; prima del 338/337 a.C. – dopo il 336 a.C.), è stata una nobile antica macedone, nipote del generale Attalo e ultima delle sette mogli di Filippo II di Macedonia. Si pensa che Cleopatra e Filippo abbiano avuto dei figli, ma la loro esistenza non è del tutto certa; se esistettero, comunque, furono certamente uccisi subito dopo la morte di Filippo.

    Biografia
    Cleopatra, ancora vergine, sposò Filippo nel 338 o 337 a.C.; come moglie di Filippo, le fu dato il nome di Euridice. Sebbene Filippo fosse poligamo, questo suo nuovo matrimonio sconvolse profondamente Olimpiade d'Epiro, la quarta moglie, visto che il diritto al trono del figlio Alessandro fu messo in discussione.

    Secondo Marco Giuniano Giustino e Satiro di Callati, Cleopatra Euridice e Filippo ebbero due figli: Europa, una femmina, e Carano, un maschio.

    Secondo gli storici antichi, dopo l'assassinio di Filippo Europa e Carano furono uccisi da Olimpiade d'Epiro; in seguito, forse in conseguenza di questo fatto, Cleopatra Euridice si suicidò. Lo storico Peter Green è fermamente convinto del fatto che fu Alessandro a decidere la morte di Carano, ma che l'uccisione di Europa e Cleopatra Euridice siano da attribuirsi ad una vendetta di Olimpiade.
    Fonte: WIKIPEDIA


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]La Fretta è nemica della Perfezione! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    Contenuto sponsorizzato

    Re: ALEXANDER

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mar Ago 22, 2017 6:39 pm