Avanzi

Avanzi

spettacolo a 360 gradi con incursioni in altro


    E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Condividi

    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 147647
    Data d'iscrizione : 25.05.12

    Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA il Mer 26 Set 2018 - 15:48

    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 147647
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 18
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA il Sab 29 Set 2018 - 15:37



    _________________
             

             
    avatar
    annika
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 137783
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 20

    Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da annika il Lun 1 Ott 2018 - 22:52



    È morto Charles Aznavour, uno dei più amati e grandi chansonnier francesi


    Il destino ha voluto che diventasse il più grande chansonnier di Francia, il crooner che incarnava la canzone popolare d'Oltralpe come forse nessun altro aveva saputo fare prima di lui. E questo nonostante Charles Aznavour, morto nella notte a 94 anni nella sua casa delle Alpilles, nel sud della Francia, dove si era ritirato dopo aver suonato due spettacoli in Giappone, fosse di origini armene e con le tradizioni del suo paese avesse sempre mantenuto un legame fortissimo. Sul corpo di Aznavour, che la scorsa estate aveva cancellato alcuni concerti - inclusa l'unica data italiana del 2018 - a causa di una caduta, verrà effettuata un'autopsia martedì 2 ottobre per determinare le cause esatte del decesso. Lo afferma il procuratore di Tarascona, comune situato nella regione della Provenza-Alpi-Costa Azzurra





    Da bambino, gli viene diagnosticata una paralisi che bloccava alcune corde vocali ma questo, invece di limitarne la crescita artistica. gli ha donato il caratteristico - e riconoscibile - timbro roco. Famoso in Francia, Aznavour lo è però diventato soltanto molto più tardi, essendo all'inizio poco accettato un compositore con origini armene. Le sue canzoni restarono al bando alla radio francese dalla fine degli anni Quaranta e per tutti gli anni Cinquanta. Le cose non andarono meglio in America, come egli scoprì durante un viaggio nel 1948. Il fatto è che le sue canzoni d'amore audaci, originali e sincere, abbinate a uno stile di canto limitato ma anche molto espressivo, in quegli anni disorientavano ancora il pubblico.





    Famoso anche per i ruoli cinematografici che l'hanno visto protagonista, a cominciare da quello nel film di Jean Cocteau Il testamento di Orfeo e nel debutto del 1960 di Francois Truffaut Tirate sul pianista, Aznavour ha interpretato nella sua carriera alcuni brani memorabili a cominciare da La Bohème, forse il suo brano più conosciuto, Que c'est triste Venise tradotta in italiano in Com'è triste Venezia, brano diventato poi uno dei suoi più grandi successi in Italia insieme a Ed io tra di voi.





    Shahnour Varenagh Aznavourian, questo il vero nome di Charles Aznavour, nacque a Parigi dove la sua famiglia si era trasferita per sfuggire ai massacri e alle deportazioni di quello che sarebbe stato definito il genocidio armeno perpetrato dai turchi dell'Impero Ottomano ai danni degli armeni tra il 1915 e il 1916. Dal padre cantante (la madre era un'attrice e a tempo perso sarta) Aznavour ereditò la passione per il canto, in un primo tempo ostacolata dal problema alle corde vocali.





    Dopo aver mosso i primi passi a teatro a 9 anni, nella pièce Un bon petit diable, da adolescente Aznavour ha affiancato nei tour alcune compagnie teatrali cominciando a scrivere i testi per le canzoni musicate da Pierre Roche e pian piano ha cominciato a interpretare da solo i brani scritti in coppia con Roche. Una mano importante, per superare le paure legate al suo handicap fisico, gli arrivò da Edith Piaf per la quale aveva cominciato a lavorare come autista. Ovviamente la Piaf cominciò poi anche a cantare le sue canzoni.



    Il successo arrivò nel 1956 a Casablanca, dove la reazione del pubblico al suo ingresso sul palco durante uno spettacolo di arte varia fu così forte che Aznavour diventò l'headliner. Così nel 1958 arrivarono il primo contratto discografico e il debutto in un ruolo drammatico al cinema, oltre alla scrittura di colonne sonore. Quindi i film con Cocteau e Truffaut gli aprirono la strada in America con il primo concerto alla Carnegie Hall e il suo primo disco completamente americano con il titolo The World of Charles Aznavour per l'etichetta fondata da Frank Sinatra, la Reprise Records.
     
    Il suo modo di cantare è stato paragonato a quello di Maurice Chevalier e di Frank Sinatra, anche se lui ha sempre pensato a se stesso più come ad un autore che come ad un interprete e cantante. La verità è che Aznavour è rimasto popolare per almeno quattro decenni, ha sempre cantato l'amore nelle sue diverse forme, come raccontano i brani Après l'amour, J'ai perdu la tête, J'en deduis que je t'aime e Bon anniversaire. Fino all'amore gay che Aznavour ha voluto cantare con la canzone Comme ils disent.





    Aznavour è stato sposato tre volte e ha avuto sei figli ed è sempre rimasto in contatto con le sue radici armene tanto da essere stato nominato ambasciatore armeno in Svizzera, dove risiedeva a Saint-Sulpice. Ha sempre continuato a coltivare la sua passione per la politica e il suo impegno per i diritti umani: "Continuo a cantare e a scrivere canzoni perché per me andare in pensione significherebbe imboccare la porta verso la morte" ci aveva detto in un incontro in occasione di un suo concerto a Roma pochi giorni dopo il suo novantesimo compleanno, "io però non ne ho ancora nessuna voglia".






    la Repubblica.it


    _________________


    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA'
    (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente







    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 147647
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 18
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA il Mar 16 Ott 2018 - 17:07

    Pippa Middleton è mamma

    https://www.tio.ch/people/people/1330290/pippa-middleton-e-mamma
             
             


    _________________
             

             
    avatar
    annika
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 137783
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 20

    Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da annika il Dom 21 Ott 2018 - 16:09







    Secondo me ha bisogno dei sottotitoli,ad un certo punto fa la risentita perchè non le fanno finire i ragionamenti, e poi queste interviste scocciate in stile Maria Antonietta: il popolo ha fame, dategli una brioche, fanno un pò ridere. In questa esibizione da ragione ai suoi detrattori quando gentilmente le fanno notare che gli scritti filosofeggianti su Micromega non sono farina del suo sacco.Quelle tristesse.


    _________________


    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA'
    (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente







    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 147647
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 18
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA il Mar 23 Ott 2018 - 10:50

    Mara Maionchi replica a Celentano su Asia Argento: «Ha la sua bella età, di str... ne diciamo tutti»

    Il cantante aveva accusato il talent di «falso moralismo» per aver escluso l’attrice

    Il Molleggiato aveva aperto il fuoco domenica con una lettera, accusando X Factor di essere «falsamente moralista» per aver escluso Asia Argento dal cast dei giudici del talent. Mara Maionchi gli risponde da par suo, alla conferenza stampa di presentazione delle puntate live della trasmissione: «Celentano? Anche lui ha una bella età, ma di str... ne diciamo a iosa tutti» . Rincarando ulteriormente la dose: «Poi anche lui sta facendo un fumetto dove dimostra vent’anni mentre in realtà ne ha 80, quindi è un falso moralista anche lui?»

    Sky: «Noi non facciamo i moralisti»
    In mattinata era arrivata anche la risposta a Celentano da parte di Nils Hartmann, responsabile contenuti originali di Sky, che rispondendo ad una domanda sulle critiche del Molleggiato aveva chiarito: «Noi non facciamo i moralisti. Abbiamo preso una posizione su Asia che abbiamo già espresso in passato e l’abbiamo semplicemente mantenuta. Quando abbiamo fatto la nostra scelta lo abbiamo fatto di comune accordo, se poi siano successe altre cose noi non possiamo saperlo».
    Fonte: Corriere della Sera


    _________________
             

             
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 147647
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 18
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA il Mar 23 Ott 2018 - 10:54

    Elisa Isoardi lo schiaffo in diretta ad Antonella Clerici, i fan allibiti

    https://www.kontrokultura.it/102811/elisa-isoardi-lo-schiaffo-in-diretta-ad-antonella-clerici-i-fan-allibiti/


    _________________
             

             
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 147647
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 18
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA il Mar 23 Ott 2018 - 16:31

    Wrestling, lʼannuncio di Roman Reigns: "Mi ritiro, è tornata la leucemia"

    Il campione universale ha parlato della sua malattia sul ring durante lo show televisivo "Raw"

    Si è presentato sul ring in abiti comuni, senza il suo normale abbigliamento da wrestler e ha annunciato il ritiro: "E' tornata la leucemia". Così il campione universale Roman Reings, 33 enne statunitense, nel corso dello show televisivo Raw, ha spiegato che deve rinunciare al titolo più importante della compagnia, l'Universal Championship conquistata il 9 agosto scorso a Summerslam contro Brock Lesnar, per potersi dedicare alla lotta contro la malattia.

    Il primo tumore a 22 anni - Leati Joseph Anoa'i, questo il vero nome del wresteler di origini samoane e italiane, ha raccontato durante lo show di aver scoperto il tumore più di dieci anni fa, all'età di 22 anni e di essere riuscito, già una volta, ad avere la meglio sulla malattia. Importante nel processo di guarigione, ha spiegato il campione, anche la federazione WWE che gli ha permesso di trovare una stabilità economica tale da poter sostenere tutte le spese mediche necessarie. Adesso, però, la leucemia è tornata e Reigns, che ha parlato in qualità di Joe il suo vero nome, dovrà ritirarsi momentaneamente, ma ai fan assicura: "Tornerò molto presto, lo prometto".

    Una nuova battaglia - Il campione universale è stato negli ultimi anni volto di punta della compagnia di Vince McMahon e idolo dei bambini appassionati di wrestling. Ma adesso deve cedere la sua cintura che sarà contesa da quelli che sarebbero stati i suoi sfidanti: Braun Strowman e Brock Lesnar. Al termine dell'emozionante discorso sul ring e tra gli applausi commossi del pubblico, Joe è andato via. Prima dell'ultimo saluto i due amici e colleghi, Dean Ambrose e Seth Rollins, hanno posato in lacrime, insieme a Reigns, nella classica posizione dello Shield, cioè la posa che i tre formano in WWE. Tra poche settimane era prevista la presenza del campione in Italia per le due tappe del tour europee, ma per per Leati Joseph Anoa'i da oggi inizia una nuova battaglia, questa volta fuori dal ring.
    Fonte: Tgcom24.Mediaset. It
    lacrimoni


    _________________
             

             
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 147647
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 18
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA il Mer 24 Ott 2018 - 16:26



    _________________
             

             
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 147647
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 18
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA il Mer 24 Ott 2018 - 16:30

    Resti a casa O ridateci Kevin Spacey

    No, scusate, fatemi capire: nell'ultimo anno Hollywood ha fatto fuori attori, comici e registi perché accusati di molestie, un grande attore come Kevin Spacey è stato esposto alla gogna mediatica e non lavorerà mai più, mentre ora il problema artistico fondamentale è se Asia Argento possa partecipare o meno a X-Factor? Ma chissenefrega? Il punto è un altro: se a essere denunciato è un uomo viene spazzato via, se a essere denunciata per la stessa cosa è una donna allora è l'uomo che mente e la donna non si può toccare?

    Un orrore sessista spacciato per femminista, un anno di gogne mediatiche e caccia alle streghe e processi sommari e zero garantismo, e a parte il caso di Weinstein senza quasi mai processi reali. Sei un attore maschio e sei accusato di molestie? Sei finito, via, prima ancora di verificare le accuse. Era diciassettenne la vittima di Kevin Spacey (per un episodio di trent'anni fa), era diciassettenne la vittima di Asia Argento (alla quale Asia Argento, perché non parlasse, ha versato 350mila dollari, concordati tra avvocati, sebbene lei affermi di averglieli dati solo per aiutarlo, com'è buona). Ma per Kevin Spacey partì un linciaggio mediatico in cui gli si dava del pedofilo, come è successo a Woody Allen perfino dopo essere stato scagionato. In ogni caso Asia Argento non può essere vittima di Weinstein e contemporaneamente anche vittima di chi le muove la stessa accusa che lei ha mosso a Weinstein. Chi la fa l'aspetti.

    Di certo non è giusto che chi viene accusato di molestie non debba più lavorare (ma poi perché questa regola vale solo per chi lavora nel cinema e non per un notaio o un agente immobiliare?). Fosse stato così in passato, non avremmo i film di Pier Paolo Pasolini né di Charlie Chaplin né di Roman Polanski (condannato non per molestie ma per stupro, però tutti si mossero per difenderlo, inclusa la stessa Asia Argento che firmò l'appello a favore del regista).

    Tuttavia, se fino a oggi si è accettata questa logica perbenista, deve valere anche per Asia Argento, anzi soprattutto per lei. A volerlo dovrebbero essere le femministe: devono essere loro le prime a pretendere che Asia Argento non lavori più, altrimenti che parità tra i sessi è. Oppure facciamo un affare: Sky riprenda Asia Argento a X Factor, ma in cambio ridateci Kevin Spacey.
    Fonte: IlGiornale


    _________________
             

             
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 147647
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 18
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA il Ven 26 Ott 2018 - 16:45



    _________________
             

             
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 147647
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 18
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA il Dom 4 Nov 2018 - 10:53



    _________________
             

             
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 147647
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 18
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA il Lun 5 Nov 2018 - 10:09

    Seth Rollins fornisce aggiornamenti sulle condizioni di Roman Reigns



    Tutto il mondo si è commosso quando ha visto Roman Reigns accantonare il suo personaggio e annunciare sul ring di aver combattuto contro la leucemia per ben undici anni. La lotta purtroppo non è ancora finita, obbligando il Mastino ad allontanarsi momentaneamente delle scene WWE per riprendere le cure.

    Nel corso di una recente intervista ai microfoni di Al Arabiya, il suo amico e collega Seth Rollins ha rotto il silenzio sullo stato di salute dell’ex campione Universale. L’attuale detentore del titolo Intercontinentale ha voluto sottolineare le forza di volontà di Reigns, mandando al contempo un messaggio di speranza verso tutto il WWE Universe.

    È difficile che passi un giorno senza pensare a lui e a come si sta evolvendo la situazione, auspicando che vada tutto per il meglio. Sto combattendo l’impulso di controllarlo come un fratello ogni due ore, ma è un ragazzo forte, e so che è in una buona condizione fisicamente e mentalmente” – ha infatti dichiarato Rollins.

    Seth ha ammesso poi che le ultime settimane sono state un ottovolante dal punto di vista emotivo. La mente è sempre rivolta al futuro di Roman. “È in buona salute tutto sommato. Penso che sarà in grado di combattere questa cosa con la giusta forza. Ovviamente sarà tutto più semplice con il passare del tempo, ma certamente le ultime due settimane, e soprattutto la settimana scorsa, sono state un ottovolante di emozioni. Un sacco di alti e bassi” – ha aggiunto il due volte campione dei pesi massimi, sperando di rivedere presto Reigns insieme agli altri due membri dello Shield.
    Fonte: WorldWrestling.It


    _________________
             

             
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 147647
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 18
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA il Lun 5 Nov 2018 - 10:26



    _________________
             

             
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 147647
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 18
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA il Mer 7 Nov 2018 - 16:29



    _________________
             

             
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 147647
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 18
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA il Gio 8 Nov 2018 - 16:12



    _________________
             

             
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 147647
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 18
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA il Mar 13 Nov 2018 - 10:35

    È morto Stan Lee, papà dei supereroi Marvel: creò personaggi che lottano in un mondo in crisi

    https://www.repubblica.it/spettacoli/people/2018/11/12/news/morto_stan_lee_marvel-211492381/

              lacrimoni  lacrimoni  lacrimoni  lacrimoni


    _________________
             

             
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 147647
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 18
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA il Mar 13 Nov 2018 - 10:37

    'Da grandi poteri...': addio Stan Lee, i tuoi eroi hanno ispirato anche il calcio

    https://www.calciomercato.com/news/da-grandi-poteri-addio-stan-lee-i-tuoi-eroi-hanno-ispirato-anche-81449


    _________________
             

             
    avatar
    annika
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 137783
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 20

    Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da annika il Sab 17 Nov 2018 - 23:44



    _________________


    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA'
    (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente







    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 147647
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 18
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA il Dom 18 Nov 2018 - 16:34

    Gino D’Acampo, lo chef napoletano sbotta alla tv inglese in diretta per i funghi e la panna acida nel ragù

    https://www.zz7.it/gino-dacampo-lo-chef-napoletano-sbotta-alla-tv-inglese-in-diretta-per-i-funghi-e-la-panna-acida-nel-ragu-video/

    bleah


    _________________
             

             
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 147647
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 18
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA il Mer 21 Nov 2018 - 10:39

    Generosa donazione nel nome di Roman Reigns: 10mila dollari ai bimbi malati



    Una donazione di 10mila dollari a favore dei bambini malati nel nome di Roman Reigns: è avvenuta nella notte di Raw e a versare l'assegno è stato lo Staples Center, sede di quattro eventi WWE in altrettante serate consecutive (NXT TakeOver: WarGames II, Survivor Series, Raw e SmackDown Live).

    Il tutto è stato ufficializzato tramite un comunicato emesso dalla stessa struttura, affermando di aver devoluto la cifra al settore pediatrico del Children's Medical Center di Dallas su esplicita richiesta dell'atleta samoano, attualmente fermo per combattere la sua battaglia contro la leucemia.

    "Lo Staples Center - si legge nella nota - ha realizzato una generosa donazione di $10.000 per nome di Roman Reigns a Children's Health Dallas, su richiesta del The Big Dog. La struttura, che sta ospitando la terza delle quattro serate consecutive di azione WWE con la puntata di Raw di stasera, vuole esternare il suo apprezzamento per la WWE facendo la donazione umanitaria scelta da Reigns".

    "Dopo aver reso pubblica la sua battaglia contro la leucemia e aver rinunciato al titolo di Universal Champion, Reigns ha ricevuto parole di incoraggiamento dai pazienti della Children's Health di Dallas, e la sua scelta di far devolvere la cifra dallo Staples Center è stata indubbiamente la maniera del Big Dog per dire grazie", è la conclusione della missiva.

    In questo video potete vedere il momento della presentazione alla stampa dell'assegno:

    Fonte: WorldWrestling


    _________________
             

             
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 147647
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 18
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA il Mer 21 Nov 2018 - 10:50

    L'appello da brividi di Harrison Ford: "diamo un calcio in culo a quei mostri che stanno distruggendo il pianeta"

    Nel corso del Global Climate Action Summit di San Francisco l'attore ha pronunciato un discorso da brividi sul cambiamento climatico



    "Lo sappiamo chi sono. Lo sappiamo che cosa vogliono. Smettiamola di dare il nostro voto a chi non crede nella scienza, anzi a chi finge di non credere nella scienza per i propri interessi".

    È un discorso disperato quello di Harrison Ford, pronunciato qualche settimana fa dall'attore al Global Climate Action Summit di San Francisco. Parole che rischiano di suonare dei cliché, ma che sono più importanti che mai, che devono essere ascoltate.

    "Siamo di fronte al più grande dilemma morale della storia dell'uomo. Tutti noi, dal più ricco al più miserabile, dovremo affrontare le conseguenze del cambiamento climatico. Lo devono affrontare i pescatori in Colombia che non sanno da dove arriverà il prossimo pescato, per la madre delle Filippine che si vede strappare il figlio dalle braccia dalla prossima tempesta, dai californiani che quest'estate hanno perso tutto negli incendi che hanno devastato il paese, dagli abitanti della costa est flagellati dalle più violente tempeste mai registrate".

    "A pagarne per primi le conseguenze saranno però i meno responsabili. Quindi spegniamo i cellulari e andiamo a dare un calcio in culo a quei mostri che stanno distruggendo il nostro pianeta".

    Fonte: Globalist.It


    _________________
             

             
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 147647
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 18
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA il Mer 21 Nov 2018 - 11:10

    Thirty Seconds to Mars al Pistoia Blues 2019

    L'edizione del quarantennale si aprirà con il concerto della band dei fratelli Leto


    Jared Leto durante un concerto dei Thirty Seconds to Mars.

    PISTOIA. Sono i Thirty Seconds To Mars il primo grande gruppo internazionale annunciato per l'edizione 2019 del Pistoia Blues Festival, quella del quarantennale per la rassegna dedicata alla "musica del diavolo". La band fondata dai fratelli Jared e Shannon Leto si esibirà sabato 6 luglio 2019 sul palco di piazza Duomo, nell'ambito del loro nuovo tour europeo.
    La band statunitense ha pubblicato lo scorso aprile il quinto album intitolato "America" con il quale hanno intrapreso un tour planetario. Dall'album sono stati estratti i singoli di successo "Walk on Water" e "Dangerous Night", che ha raggiunto la settima posizione dell'airplay italiano e "Rescue Me", che pure ha raggiunto la top 10 in Italia. Nella settimana d'uscita, "America" è stato il disco internazionale più venduto in Italia grazie al debutto in seconda posizione della classifica ufficiale dei dischi più venduti nel nostro Paese.
    I Thirty Seconds To Mars sono celebri nel mondo per il loro rock avveniristico, ricco di nuove sonorità e di simbolismi a cui seguono di pari passo produzioni live sempre all'avanguardia. Fortissimo l'impatto scenico del loro carismatico leader: l'attore, musicista e fondatore del gruppo Jared Leto. Una band di caratura mondiale che per la prima volta calcherà il palco di piazza Duomo. I biglietti per il concerto saranno in vendita da giovedì 22 novembre.
    Fonte: IlTirreno.Gelocal.It


    _________________
             

             
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 147647
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 18
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA il Dom 25 Nov 2018 - 16:43

    Battutaccia di Dean Ambrose su leucemia e Roman Reigns: di chi è la colpa



    21 NOVEMBRE, 2018.
    Dean Ambrose che parla di Roman Reigns, fa riferimenti alla leucemia e di fatto afferma che, in quanto membro dello Shield, il Big Dog 'è sempre stato malato dentro e ora "deve risponderne all'inquilino del piano di sopra"' (in altre parole, a Dio).

    Questo segmento è andato in onda nella puntata di Raw di lunedì 19 Novembre, scatenando un uragano di critiche sul personaggio ma più in generale verso la WWE, rea di aver trattato in maniera superficiale un reale dramma umano di uno dei suoi lottatori simbolo, oltre che di aver attirato odio verso un lottatore cattivo, ma attraverso una terribile caduta di stile.

    Ebbene, a distanza di qualche ora Dave Meltzer ha ricostruto sulla 'Wrestling Observer Newsletter' l'accaduto, indicando di chi sia la colpa per la frase incriminata. E, anche se non è detto che ne sia l'artefice, il responsabile è nientemeno che Vince McMahon in persona.

    "Incolpare l'autore di quella battuta sarebbe quasi improprio - ha osservato l'esperto cronista -, perché promo simili vengono analizzati e scandagliati in una riunione di produzione, a cui prendono parte una ventina di persone. E a capo di quel meeting c'è Vince McMahon".

    "Quindi, siete in quella stanza, con venti persone che discutono di cosa deve succedere a Raw, e Vince McMahon è presente. Sono tutti i filtri da superare prima che una qualsiasi battuta sia approvata, e quella di Dean Ambrose ha superato ognuno di questi filtri. Certo, possiamo sempre dire che il writer che ha pensato una cosa del genere sia da licenziare, ma a quel punto andrebbero mandate via tutte le venti persone che non si sono opposte", ha aggiunto Meltzer. "Alla fine della faccenda tutto ciò che viene scritto dal team creativo passa attraverso l'approvazione finale di Vince McMahon. L'unico responsabile di tutto ciò che viene proposto nei suoi show, incluso tutto ciò che viene detto da qualsiasi persona parli nel corso delle trasmissioni, è lui. I writer possono anche saltarsene fuori con le trovate più idiote della storia, e possono essere licenziati per questo. Ma quella battuta ha dovuto attraversare troppi filtri per permetterci di dire che la responsabilità sia di un singolo writer", è stata la conclusione della prima firma dell'Observer.
    Fonte: WorldWrestling.It


    _________________
             

             
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 147647
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 18
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA il Lun 26 Nov 2018 - 15:47



    _________________
             

             
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 147647
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 18
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da APUMA il Mar 27 Nov 2018 - 16:33

    Morto Bernardo Bertolucci, Keanu Reeves: con «Piccolo Buddha» mi liberai di tante insicurezze

    «Era un maestro di vita. Ricordo un set mistico e gli spaghetti di Storaro»

    «Avevo meno di 24 anni quando ho incontrato Bernardo Bertolucci e mi ha dato il copione del Piccolo Buddha. Ricordo il suo sorriso mentre mi insegnava anche un modo di vivere. Aveva visto molti miei film, scherzava dicendo che da Belli e dannati di Gus Van Sant ero passato alla corte di Dracula. Accanto a lui si respirava in ogni momento la passione per il cinema», dice Keanu Reeves, che oggi ha 54 anni e una carriera di tutto rispetto non solo per Matrix. Lo precisa con orgoglio: «Ringrazio Bernardo, che seppe liberarmi da molte insicurezze».

    Perché? Lei era già stato diretto da registi come Kathryn Bigelow, Lawrence Kasdan e Kenneth Branagh…
    «Bernardo portava un senso di bellezza e serenità costruttive in tutto ciò che faceva e sapeva guardare nell’individualità delle persone. Dava energia, formava. Senza essere mai pedante».

    Qual è il ricordo più vivo della lavorazione del «Piccolo Buddha»?
    «Fu uno straordinario percorso. Ricordo le lunghe chiacchierate che Bernardo faceva con il direttore della fotografia Vittorio Storaro, che a volte cucinava spaghetti per la troupe e il cast».

    Quanto era stimato Bertolucci negli Usa?
    «Tutti noi attori volevamo lavorare con lui innamorati di Ultimo tango a Parigi, Il tè nel deserto e Novecento, che resta un film di culto. Amici e colleghi mi dissero in più occasioni: “Vado a questo festival perché così potrò vedere prima un film di Bertolucci”. Era molto amato per i cento riferimenti letterari e pittorici che offriva»

    Perché, secondo lei, Bertolucci non si è mai trasferito a Hollywood?
    «Perché Bernardo era sì cosmopolita, ma in primis legato all’Italia. Ed era contrario agli stereotipi cinematografici che spesso il cinema Usa impone. Lo dico in quanto attore spesso limitato proprio dall’immagine che gli altri hanno di te o per le presunte esigenze del box office. Bertolucci realizzava i “suoi” film. Scherzando, definiva Hollywood come un punto interrogativo. Ho sempre pensato che non intendesse affatto rispondere a quel punto interrogativo, ma andare, insieme a noi attori, per la strada che aveva scelto».

    Che cosa le disse in particolare del suo personaggio, il Principe Siddhartha?
    «Con quel film, lontano dalle mode new age e dei guru di pseudo religioni che vogliono offrirti soluzioni, Bertolucci ha insegnato a scrutare l’animo umano, le sue gioie, le sue sofferenze. Ho sempre pensato che Bernardo fosse un poeta delle immagini».

    Oggi il cinema è pieno di eroi leggendari...
    «Bernardo ci ha raccontato Siddhartha, un eroe ben diverso da chi compie acrobazie sui grattacieli. Esorto i giovani spettatori e vedere i suoi film».
    Fonte: Corriere della Sera


    _________________
             

             

    Contenuto sponsorizzato

    Re: E' LA STAMPA BELLEZZA!!!!!!!

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Ven 14 Dic 2018 - 16:22