Avanzi

Wrestling! - Pagina 29 Signbo10
Avanzi

spettacolo a 360 gradi con incursioni in altro


    Wrestling!


    APUMA
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 173737
    Data d'iscrizione : 25.05.12

    Wrestling! - Pagina 29 Empty Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Dic 15, 2019 2:37 pm

    Report: WWE Raw 02-12-2019
    Wrestling! - Pagina 29 Wwe_ra88

    Amici di Spaziowrestling.it benvenuti ad una nuova puntata di Monday Night Raw! Questa notte vi racconterò le gesta dei nostri eroi ma soprattutto, spero venga fatta chiarezza sulle azioni degli AOP della settimana scorsa, quando hanno risparmiato Seth Rollins.

    La puntata inizia proprio con l’arrivo di Akam e Rezar che vengono intercettati da Charlie Caruso. Questi due però, rispondono in russo e quindi non riusciamo a capire cosa abbiano detto. L’azione si sposta sul ring dove fa il suo ingresso Seth Rollins: ”La scorsa settimana ho portato fuori tutto il roster per discutere della disfatta delle Survivor Series. Lo so, magari sono stato un po’ duro con le parole, ma questa è la verità. E siccome questo per me non è lavoro ma è vita, mi sento in dovere di spronare i miei compagni. Stanotte sono qui per chiedere scusa a tutti, ma prima a Kevin Owens, perciò Kevin se sei qui, vieni fuori così posso chiederti scusa di persona.” Arriva KO: ”Ragazzi lo sentite questo odore? Lo stesso odore di quando viene il rodeo qui. Cosa mi dici a proposito degli AOP? Sai, la scorsa settimana, insomma dai. So che hai a che fare con loro perché la tua bocca continua a muoversi. E comunque l’odore al quale mi riferivo prima, è l’odore della merda delle cazzate che spari!” Entrano gli AOP che lanciano la sfida a Seth Rollins e Kevin Owens per stasera. Seth accetta subito, mentre Owens sembra preoccupato che sia tutta una scusa per loro 3 di farlo fuori. Seth, infastidito, lascia Kevin da solo e se ne va. Owens comunque non si tira indietro e sfida Akam e Rezar che però se ne vanno. A questo punto KO chiede di affrontare qualcuno, visto che è al centro del ring e già pronto. Prima dello spot viene inquadrato Bobby Lashley. Sarà lui lo sfidante di KO? Fa il suo ingresso Lana che sta facendo una specie di sfilata di moda con Kevin Owens a centro ring totalmente allibito. Lana inizia a parlare a vanvera più del solito, tanto che Kevin Owens da di matto e la maltratta verbalmente.

    Single Match Kevin Owens vs Bobby Lashley
    Inizia il match con i due che se le suonano in maniera poco ortodossa. Intanto a bordo ring, Lana è accompagnata da due ufficiali di Polizia. A centro ring invece Lashley esegue una Spinebuster ma poi nel tentativo di seguire Owens fuori dal ring, viene fatto cadere sull’apron e poi Owens si lancia fuori dal ring con una Frog Splash. Si ritorna in azione dopo la pubblicità con Owens a centro ring che si lancia in una running Swenton all’angolo su Lashley. Prova anche un Moonsault ma va a vuoto e Bobby ne approfitta per cambiare l’inerzia del match a suo favore. KO risponde con un superkick e prova la Stunner ma Lashley mette a segno una Neckbreaker e poi riesce a colpire con una Dominator laterale! Chiama la Fullnelson ma Kevin Owens riesce a liberarsi e a colpirlo con la Pop Up Powerbomb! Mentre i due sono a terra, arrivano gli AOP e sembra chiaro l’obbiettivo! Pestano Owens mentre Lashley porta via Lana. Nonostante Owens sia solo, prova comunque a reagire ma Akam e Rezar lo portano via trascinandolo sulla rampa d’ingresso.
    Vincitore via DQ Kevin Owens

    Charlie Caruso chiede a Lashley come mai gli AOP hanno attaccato Owens ma Lashley dice di non sapere nulla, tranne che di essere quasi riuscito a battere Owens di nuovo. Mentre Lashley e Lana parlano al microfono, arriva Rusev dal pubblico e colpisce Lashley, riuscendo anche a fuggire! Bobby Lashley se la prende con i due ufficiali per non aver preso Rusev ma i due ufficiali lo prendono come un oltraggio e arrestano proprio il tartufone!! E siccome Lana ha tirato uno schiaffo ad uno dei due ufficiali, viene arrestata anche lei! Carne fresca in prigione stanotte!

    Single Match Drew McIntyre vs Akira Tozawa
    Lo scozzese avvisa Tozawa e lo invita ad andare via e non gli farà nulla. Akira però si lancia in un attacco disperato ma McIntyre lo intercetta e lo colpisce con una Inverted Alabama Slam all’esterno del ring. Impatto violentissimo! Un Over Head Toss pauroso!! Drew sta punendo Tozawa per non essere andato via quando ne aveva l’opportunità. McIntyre va a vuoto e impatta all’angolo mentre Tozawa si lancia in un Missile Dropkick! Addirittura prova un roll up ma Drew si libera e mette a segno una Claymore fantastica che fa fare due giri in aria a Tozawa!
    Vincitore Drew McIntyre

    Dopo il match, McIntyre resta al centro del ring e chiama fuori Randy Orton (💚) dicendo di avere un conto in sospeso con lui. Risuona la musica dell’Apex Predator! Drew fa’ la voce grossa con Randy che sembra infastidito, come se stesse perdendo tempo. McIntyre si proclama il più furioso della WWE e accusa Orton di essere il passato ormai. Orton dal suo canto, dichiara di non avere alcun problema con lo scozzese, che se però è convinto del contrario, tanto vale risolvere subito il problema. Mentre i due vanno faccia a faccia, Entrano quelli dell’OC! La stable di Styles accusa Orton per la sconfitta dell’ex campione degli Stati Uniti e proprio the Phenomenal chiede un match contro The Viper. McIntyre si tira indietro e lascia Orton da solo. Randy prova a colpire per primo ma la superiorità dell’OC si fa sentire. Entra Ricochet! Anche lui però sembra in difficoltà e allora arriva anche Carrillo! Humberto viene messo subito fuori gioco ma arriva Rey Mysterio a mettere ordine! Dopo lo spot, vengono inquadrati i 4 “buoni” con Orton che afferma di non avere bisogno del loro aiuto.

    Single Match Tony Nese vs Aleister Black
    Ragazzi, per me, l’ingresso di Aleister Black, è il più bello in assoluto al momento. Pelle d’oca! Scambi molto tecnici per iniziare il match con grandi evasioni da parte di entrambi i wrestlers. Nese prova a prendere il controllo del match ma va a vuoto con uno springboard moonsault e allora Black va a segno con uno Jumping Knee e poi Black Mass!
    Vincitore Aleister Black

    Viene annunciato per stasera il match che vedrà tutto l’OC contro Mysterio, Ricochet e Humberto Carrillo! Intanto viene intervistato Buddy Murphy che la settimana scorsa è stato messo KO proprio da Aleister Black. Murphy lo avvisa di darsi una calmata, altrimenti ci penserà lui a calmarlo.

    Single Match Andrade vs Eric Young
    Si rivede dunque Eric Young che affronterà un Andrade che da quando è arrivato a Raw, non ha perso un match, anche se c’è da dire che nella maggior parte dei casi ha affrontato avversari non all’altezza o comunque è stato aiutato da Zelina Vega. Tornando al match, Andrade prende subito il controllo anche se Young risponde bene con un Diving Elbow Drop. Andrade con un running low dropkick seguito dallo schienamento che però si ferma a 2. Il pubblico sembra dalla parte di Young che comunque sta mettendo in atto un’ottima prestazione. Neckbreaker di Eric Young che va vicino al conto di 3! Andrade risponde con la ginocchiata all’angolo e la Hummerlock DDT che vale la vittoria.
    Vincitore Andrade

    Mentre Andrade festeggia a centro ring, arriva R-Truth di corsa che si nasconde dietro le barriere a bordo ring e abbraccia i due piloti automobilistici americani che stanno guardando lo show con Busch, il campione Nascar, che schiena R-Truth e vince il titolo 24/7!! Ritorniamo live dove ci mostrano le immagini di inizio puntata e ora Charlie Caruso ferma Seth Rollins chiedendogli come mai non abbia aiutato Kevin Owens durante l’attacco degli AOP. Seth quasi innervosito dalla domanda, dice di aver offerto il suo aiuto a Owens che però ha rifiutato. Poi afferma che tutti hanno il coraggio di criticarlo, ma nessuno ma le palle per essere il leader. Intanto Rowan continua a parlare con qualunque cosa ci sia nella gabbia.

    Single Match No Way Jose vs Eric Rowan
    Qualche membro del trenino di No Way Jose, prova a sbirciare nella gabbia e Rowan subito va a pestarli! NWJ prova a colpire Rowan, ma questo, lo lancia contro i gradoni d’acciaio e poi fa correre via tutti. Poi riporta sul ring Jose e lo colpisce prima con una Closthline e poi con la Chokeslam. Prova lo schienamento e poi lo interrompe volontariamente per rialzarsi ed effettuare un altra Chokeslam.
    Vincitore Eric Rowan

    Handicap Match Charlotte Flair vs Kabuki Warriors 💖
    Nuova musica d’ingresso per le giapponesi. Prima che la campana possa suonare, Kairi Sane e Asuka attaccano Charlotte mettendola quasi ko. Comunque la regina si riprende e da’ l’ok all’arbitro per iniziare il match. La superiorità numerica delle nipponiche si fa sentire, anche se Charlotte prova a rispondere lanciando fuori dal ring Kairi Sane. Asuka però che è la donna legale, la colpisce alle spalle. Charlotte prova a mettere fuori gioco almeno una delle due campionesse di coppia. Asuka si prende gioco di Charlotte e poi la colpisce con dei calci violenti. Kairi prova a tenere Charlotte ma viene colpita da Asuka e allora la 10 volte campionessa femminile, riporta il match dalla sua parte con un big boot e un volo fuori dal ring. Asuka quasi approfitta di una distrazione per lanciare il Green Myst ma Charlotte se ne accorge e la ferma con il solo sguardo! Dopo lo spot, ancora le Kabuki Warriors che controllano il match. Fantastico German Suplex di Asuka che poi da il tag a Kairi Sane che lanciandosi dal paletto, subisce un Big Boot. Un altro se lo becca Asuka, e Charlotte prova allora un Moonsault sulle campionesse che però alzano le ginocchia in tempo. Flair non si arrende e mette Kairi Sane in una Boston Crab che viene interrotta solo dall’intervento di Asuka, che poi si prende il tag ed effettua un Missile Dropkick! Asuka colpisce Charlotte con una serie di calci ma The Queen sembra non sentirli e prova la Figure 8. Asuka incredibilmente ribalta in un triangolo! Kairi Sane ottiene il cambio e prova la Elbow Drop ma Charlotte la raggiunge sulla terza corda! Arriva anche Asuka! Charlotte prova un doppio superplex ma viene lanciata di faccia sul ring! Si lancia Kairi Sane dalla terza corda ma non basta! Charlotte evita un attacco di coppia e va a segno con una doppia Spear! Incredibile! Asuka si salva a malapena dallo schienamento ma subisce un’altra Spear! Charlotte però non si è accorta del tag da parte delle nipponiche e intrappola Asuka nella Figure8! Mentre Charlotte fa ponte con la schiena, Kairi Sane si lancia con la sua Elbow Drop e chiude la contesa! Che match ragazzi! Grande prestazione da parte di Charlotte Flair, ma anche le Kabuki Warriors hanno dimostrato di non avere rivali nella divisone tag team!
    Vincitrici Kabuki Warriors 💖

    Tag Team Match The Viking Raiders vs Local Competitors
    A volte mi viene da pensare che in giro ci sia della gente davvero masochista. Insomma, accettare di andare a combattere contro i Viking Raiders con quei fisici è da pazzi. Infatti dominazione totale e match che non ha bisogno di commento. Se non ci scappa il morto è già una notizia.
    Vincitori The Viking Raiders

    Vengono inquadrati Rey Mysterio, Humberto Carrillo e Ricochet che si complimentano a vicenda per essere insieme nel team di stasera.

    6 Men Tag Team Match The OC vs Rey Mysterio, Ricochet & Humberto Carrillo
    Inizia il match con Humberto Carrillo e Karl Anderson. Carrillo sempre molto spettacolare va a segno con un Enzuigiri e poi effettua il tag per Ricochet. I due lavorano in coppia prima di ricambiarsi il tag. Questa volta però Anderson reagisce e manda in campo AJ Styles. Carrillo riesce a contrattaccare e lanciarsi in un Diving Crossbody spettacolare! Styles approfitta dell’aiuto di Anderson per mandare fuori dal ring Carrillo che poi viene anche colpito da Luke Gallows. Styles riporta il messicano sul ring prima di effettuare il tag con Gallows che colpisce nuovamente Carrillo con una sorta di Big Boot. Humberto riesce in un altro Enzuigiri seguito da un hot tag da parte di entrambi i team. Mysterio e Styles sono gli uomini legali, con il campione degli Stati Uniti che fa piazza pulita! Pronto per la 619, il folletto mascherato, viene intercettato da Karl Anderson, che lo tira fuori dal ring. Ritorniamo live con Gallows che tiene Mysterio al tappeto. Rey ora reagisce con qualche gomitata ma Gallows lo rimette giù con un Big Boot e poi da il cambio a Karl Anderson. Mysterio manda Anderson ad impattare contro l’angolo e riesce ad effettuare il tag per Ricochet! Dall’altra parte, Styles diventa legale ma subisce l’attacco di Ricochet che prova a chiuderla con la Standing Shooting Star! Evita l’attacco di Anderson e prova il roll up! Styles quasi vince la contesa con un Face Splash e si prepara per la Styles Clash. Ricochet ribalta nella Recoil e inizia una girandola di mosse finali da parte dei due team! Ricochet sfiora nuovamente il conto di 3! Ricochet si tuffa dall’apron verso l’esterno per mettere fuori gioco Gallows! Poi raggiunge Styles sul paletto e prova una Hurrincarrana ma Styles lo tiene e va a segno con una Styles Clash dalla terza corda che chiude i giochi!
    Vincitori The OC

    Mentre Styles festeggia, arriva da dietro Randy Orton (💚) e…. RKO Outta Nowhere! Si chiude così la puntata di Monday Night Raw! Puntata che ci ha regalato bei match dal punto di vista tecnico e dello spettacolo ma che in realtà, ci ha dato poche risposte per quanto riguarda gli AOP e Rollins. Vedremo insieme nelle prossime settimane se ci saranno chiarimenti in merito. Vi ringrazio per avermi seguito anche questa notte! Ciao a tutti!
    Fonte: SpazioWrestling.It
    APUMA
    APUMA
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 173737
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 19
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Wrestling! - Pagina 29 Empty Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Dic 15, 2019 2:53 pm

    Report: Friday Night SmackDown 06-12-2019
    Wrestling! - Pagina 29 Wwe_sm85

    Ciao amici di Spazio Wrestling. Questo venerdì vi accompagnerò in questo nuovo episodio di Friday Night Smackdown, che oggi si svolgerà al Crown Coliseum di Fayetteville. Tanti gli spunti, a partire dalla rivalità tra Roman Reigns e King Corbin, con il re che questa sera tenterà di umiliare ancora il Big Dog, dopo le già attuate situazioni con cui Corbin ha umiliato il suo avversario, come ad esempio la mascotte di alcune settimane fa. Perciò vedremo cosa avrà in serbo stasera. Inoltre sempre rimanendo in tema, Reigns affronterà in un match singolo l’altro scagnozzo del re, vale a dire Dolph Ziggler, dopo che settimana scorsa ha battuto e seppellito letteralmente Robert Roode. Infine vedremo come continuerà la faida tra il Fiend e Daniel Bryan dopo che, settimana scorsa, Bray ha attaccato Bryan alle spalle fuoriuscendo dal ring e strappando quelli che possono sembrare barba e capelli dell’American Dragon. Non ci resta che scoprire cosa gli sia successo dopo questo attacco. Detto ciò siamo pronti per cominciare.

    La puntata inizia con un filmato che ricapitola la faida tra il Fiend e Bryan. Al termine vediamo arrivare Miz per condurre una nuova puntata del Miz TV, ma il Magnifico ci dice che l’ospite previsto per questa sera, Daniel Bryan vale a dire, non si può presentare a causa dell’attacco subito dal Fiend settimana scorsa. Continua dicendo che Bryan non ha voluto dargli ascolto e che il ritorno dello yes movement da solo non basta per sconfiggere il rivale. Ma all’improvviso parte la musica della Firefly Fun House con Wyatt che mostra la foto di Daniel, la sua ultima vittima, segnata in rosso. Poi Bray si sofferma con Miz sul concetto di famiglia e riguardo a ciò mostra una foto di Miz insieme a sua moglie e alle figlie. Miz nemmeno fa finire la puntata della Firefly che subito si fionda arrabbiato verso il backstage per cercare Bray.

    SINGLE MATCH: ALEXA BLISS VS MANDY ROSE
    Da segnalare il debutto dell’arbitro donna nel main roster, proveniente da NXT, Jessica Carr. Le due si studiano e dopo Alexa getta Mandy fuori dal ring e qui poi viene colpita da una ginocchiata in corsa. Mandy la rimette sul quadrato tentando un inutile schienamento. Sottomissione al tappeto di Mandy ma la Bliss si libera subendo però ancora un Drop Kick dalla Rose, che poi continua con un’altra ginocchiata in corsa. La Rose si magnifica e Alexa ne approfitta per un Roll Up ma è solo 2. Mandy continua a provocare Alexa sino a schiaffeggiarla, ma qui la Bliss non ci sta e reagisce con un Drop Kick. A questo punto Sonia Deville prova a distrarre la Bliss ma arriva Nikki Cross ad atterrarla, allora Mandy tenta di approfittarne con un altro Roll Up ma la Bliss si libera, connettendo poi prima una DDT e poi chiudendo col Twisted Bliss vincente.
    VITTORIA PER SCHIENAMENTO: ALEXA BLISS

    Nel backstage vediamo Maverick provare a corteggiare ancora Dana Brooke dicendole che, riferendosi allo scambio di tweet tra lei e Batista, lui non ha nulla da inviadiare a Dave. Ma arriva ancora Elias che, armato di chitarra, umilia anche stavolta Maverick dinanzi a Dana. A questo punto Drake non ci sta e schiaffeggia il Drifter. Dopo la pubblicità ancora Mavrick sul ring dove ci chiede se è giusto che noi ridiamo della sua situazione attuale con Dana e che non ci dobbiamo permettere, Elias compreso, di ironizzare su sua moglie e il suo matrimonio. Quindi poi invita Elias sul ring per affrontarlo e il Drifter si presenta sullo stage con Dana. Salito sul ring poi umilia Maverick prima sculacciandolo sul ring e poi cacciandolo dal medesimo con un calcio sul sedere. Maverick a questo punto tenta la fuga ma la Brooke fuori ring lo afferra e lo rimette sul quadrato dove viene fatto oggetto di una Drift Away. Infine Dana sale sul ring simulando uno schienamento sul povero Maverick, con Elias che fa da arbitro improvvisato.

    Vediamo Miz camminare nervosamente nel backstage per poi fermarsi all’improvviso scorgendo una luce rossa da una porta socchiusa. Immaginando possa esserci dentro Wyatt vi ci fionda ma la luce rossa scompare e nella stanza c’è solo una foto della sua famiglia in cui ci sta Wyatt al posto suo. Miz a questo punto la prende in mano ma viene attaccato alle spalle da Wyatt che lo atterra con la Sister Abigail, per poi poggiargli la fotografia sul petto. Dopo la pubblicità vediamo Miz stordito a terra che viene soccorso da un arbitro, a cui chiede dove sia Bray senza ricevere risposta.

    FATAL 4 WAY #1 CONTENDER MATCH FOR SMACKDOWN TAG TEAM TITLES: LUCHA HOUSE PARTY VS HEAVY MACHINERY VS ALì E SHORTY G VS REVIVAL
    Iniziano il match Shorty e Metalik con una serie di scambi acrobatici, poi G da il tag ad Alì con il quale Metalik opera un ‘altra serie di scambi in acrobazia. Entrano poi Dorado e Tucker , ma i Revival si intromettono sul ring, venendo però cacciati dai due. Dorado intanto atterra Tucker con un Drop Kick e, insieme a Metalik, esegue un Moonsault in stereo fuori dal ring sugli altri avversari. Metalik riceve il tag e si getta su Tucker che però lo prende al volo e lo fa oggetto della Compactor che vale il tre vincente e l’eliminazione dei Lucha dal match. Dopo la pubblicità ci sono Shorty e Tucker sul ring con quest’ultimo che esegue un Body Slam su Shorty. Qui Wilder si prende il tag ma subisce il Back Body Drop da Tucker che da il tag a Otis che atterra entrambi, per poi eseguire prima uno Splash su Wilder e poi il Caterpillar. Dawson distrae Otis da fuori ring e permette a Wilder di eseguire il Roll Up vincente che elimina gli Heavy Machinery dal match. Vediamo le due coppie rimaste allora attaccarsi fuori dal ring e i Revival sono lanciati sul tavolo di commento dove ci sono quelli del New Day ad assistere al match. Quest’ultimi, interpretando ciò come un gesto di sfida nei loro confronti, si avvicinano a Shorty e Alì ma sono separati dall’arbitro. Dopo un’altra pubblicità vediamo Dawson in controllo su Shorty che però si libera eseguendo addirittura un doppio German Suplex su quelli del Revival, per poi eseguire combo Superkick-German Suplex su Wilder ma Dawson ferma poi il conteggio. G da il tag ad Alì che va dal paletto ma viene preso al volo da Wilder e subisce una Powerslam ma è solo 2. Alì e rimesso sul paletto ma si libera e va con un Tornado DDT, poi tenta il 450° ma Dawson toglie Wilder dalla zona pericolosa. Allora Alì tenta un Suicide Dive ma i due del Revival lo prendono in volo e lo gettano oltre le barricate. Wilder risale sul ring ma subisce un Superkick da Shorty che va poi per il Moonsault. Wilder lo para ma subisce la Ankle Lock. Wilder riesce a rovesciarla mandando Shorty sulle corde e qui Dawson lo colpisce con un Uppercut, preludio poi alla Shadow Machine vincente. Saranno loro ad affrontare i campioni di coppia a TLC.
    VITTORIA PER SCHIENAMENTO E #1 CONTENDER: REVIVAL

    Dopo il match Dawson prende un microfono dicendo al New Day che non ci saranno più pancake, arcobaleni o positività perché non ci sarà più il New Day come campioni. Loro rappresentano l’old school del wrestling e si definiscono perciò il miglior tag team al mondo, rafforzando così il loro status da sfidanti per TLC.

    Kayla Braxton intervista Roman nel backstage chiedendogli del suo match di stasera con Ziggler e del fatto che Corbin vuole umiliarlo. Reigns risponde dicendo che Dolph non sarà un problema, così come non lo fu Roode settimana scorsa. Per quanto riguarda Corbin dice che lui non dovrebbe professarsi leader di Smackdown in quanto nonostante sia più grosso di lui, si fa aiutare da scagnozzi vari per raggiungere i suoi scopi. Chiude dicendo che nel TLC match del pay per view sarà pronto a umiliarlo una volta per tutte.

    Ci viene mostrato un promo di Sheamus, pronto al ritorno. Il Celtic Warrior ci dice che ormai è pronto a tornare e che renderà questo show più duro di quello che è ora e che non vede l’ora anche di misurarsi in veri incontri contro veri avversari. Perciò sarà pronto a picchiare chiunque si paleserà dinanzi al suo cammino perchè definisce Smackdown casa sua.

    SINGLE MATCH: LACEY EVANS VS LOCAL COMPETITOR
    Match vinto senza troppa fatica grazie al Woman’s Right. Al termine arriva però Sasha Banks (💙) che sale sull’apron e da li dice a Lacey che non deve troppo montarsi la testa solo perché settimana scorsa la ha atterrata con un pugno. Dice che è ancora lei la leader della divisione femminile dello show blu e che lei non sembra altro, conciata in quel modo, a una Mary Poppins che accudisce la propria figlia. Qui Lacey la interrompe dicendo di non nominare più sua figlia e dicendo di portarle più rispetto dato anche il suo passato come Marine. Conclude dicendo di essere stanca di ascoltare lei e Bayley campare sempre scuse per giustificare i loro fallimenti. A questo punto invita Sasha sul ring faccia a faccia e qui poi la spinge a terra lasciando il ring. Ma arrivata sullo stage è colpita alle spalle da Bayley (💛) che la pesta con la Banks, lasciandola a terra.

    Viene annunciato un nuovo match a TLC in seguito a ciò che è accaduto prima in puntata: Bray Wyatt contro The Miz senza cintura in palio.

    SINGLE MATCH: ROMAN REIGNS ❤ VS DOLPH ZIGGLER
    Dopo delle iniziali fasi di studio Ziggler ha la meglio con uno Swinning Neckbreaker, ottenendo solo un 2. Pestoni di Dolph ma Roman reagisce con un pugno che manda Ziggler fuori dal ring. Qui prova a colpirlo col Drive By ma Ziggler lo evita e lo lancia sui gradoni. Dopo la pubblicità vediamo lo Show Off in controllo con prese al tappeto per poi colpire Roman col Drop Kick. Il Big Dog tenta di reagire con dei pugni ma viene lanciato fuori dal ring dove poi viene lanciato sulle barricate, per poi esser rimesso sul quadrato. Altra mossa di soffocamento al tappeto di Dolph, ma Reigns si libera e va con una serie di Clotheslines che mandano Ziggler fuori dal ring e qui Roman ritenta di colpire il nemico col Drive By. Ma Dolph risponde ancora col Superkick e qui arriva King Corbin sorretto su un trono ad assistere al match dalla rampa. Dopo un’altra pubblicità Roman prova il Superman Punch ma Ziggler lo evita e mette a segno una DDT ma è solo 2. Va con un Roll Up ma Reigns si libera e questa volta il Superman Punch va a segno ma è solo 2. Big Dog ora prova la Spear ma lo Show Off lo manda sul paletto e poi connette la Zig Zag ma è ancora 2. Corbin va sull’apron a protestare con l’arbitro ma viene atterrato dal Superman Punch di Reigns. Ziggler ne approfitta con un altro Roll Up ma Reigns si libera e lo colpisce con la Spear che vale il tre vincente.
    VITTORIA PER SCHIENAMENTO: ROMAN REIGNS ❤

    Corbin e intanto sorretto dalla security e allora Roman lo atterra col Drive by, ma poi viene circondato dalla security che lo pesta fuori dal ring. Ma, portato sul quadrato, Roman si libera di tutti ma viene attaccato alle spalle dal re e viene poi gettato fuori. Però qui il Big Dog reagisce e getta Baron sul tavolo dei commentatori e si prepara per bombizzarlo, ma Dolph con un Superkick evita ciò. A questo punto, con l’aiuto della security, Ziggler e Corbin ammanettano Reigns sul paletto del ring e, dopo averlo picchiato senza difese, prendono da sotto al ring delle scatolette contenente cibo per cani. Qui avviene l’umiliazione con Roman che viene cosparso completamente con mangime per cani da capo a piedi senza poter reagire e la puntata si chiude così.

    Puntata godibile con pochi incontri rispetto al solito e più sviluppi narrativi, con un finale abbastanza cringe dato l’accaduto e vedremo dunque a cosa porterà in futuro, visto il match sancito tra i due per TLC. Anche per questa puntata è tutto amici di Spazio Wrestling e l’appuntamento è dunque sempre qui, per settimana prossima, con un nuovo episodio di Friday Night Smackdown.
    Fonte: SpazioWrestling.It


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "sempre e per sempre" è per sempre.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    Wrestling! - Pagina 29 2oILO4xWrestling! - Pagina 29 2oNmKt9Wrestling! - Pagina 29 338CWEZWrestling! - Pagina 29 2Havd0SWrestling! - Pagina 29 M7Hr8hWrestling! - Pagina 29 2JIq54sWrestling! - Pagina 29 2RKllgq
    Wrestling! - Pagina 29 VEFPLLa Fretta è nemica della Perfezione!Wrestling! - Pagina 29 6qSEfL Wrestling! - Pagina 29 ZQHBwx
    APUMA
    APUMA
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 173737
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 19
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Wrestling! - Pagina 29 Empty Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Dic 22, 2019 3:04 pm

    Report: WWE Raw 09-12-2019
    Wrestling! - Pagina 29 Wwe_ra89

    Amici di SpazioWrestling, questa sera vi accompagnerò nella diretta di Monday Night Raw. Questa sera assisteremo al rematch tra AJ Styles e Rey Mysterio per il titolo degli Stati Uniti, vedremo se si evolverà la situazione degli AOP e se Seth Rollins continuerà il suo percorso da leader incompreso. Allacciate le cinture e benvenuti a questa nuova diretta live.

    La puntata inizia con Jerry ‘The King’ Lawler, in mezzo al ring allestito con due scrivanie.

    Le scorse settimane abbiamo assistito all’evoluzione del matrimonio di Lana e Rusev. Ero qui per provare a riconciliare il matrimonio, ma penso che siamo arrivati ad un punto di non ritorno. Quindi, per la prima volta nella storia di Raw, sono qui per decretare un divorzio. Inizio quindi a dare il benvenuto a Lana.
    Entra l’ormai ex moglie dell’atleta russo, accompagnata dal suo avvocato, il quale consegna i fogli a Lawler.
    Lana ha deciso di interrompere, momentaneamente, la restrizione nei confronti di RUsev. Tuttavia, qualsiasi suo gesto sarà punibile secondo la legge.
    Entra quindi Rusev, con un grande sorriso stampato sul volto e una maglia di Paperino al quanto disponibile. Rusev tende la mano a Lana, la quale non accetta.
    Ciao a tutti” dice Rusev, interrompendo Lana.
    Voglio essere sicura che tu sappia che io ti ho amato molto, più di qualsiasi altra persona. Non mi interrompere perché sto parlando. Quando se diventato famoso e ricco sono stata l’unica a starti accanto e a farti stare con i piedi per terra. Ed è colpa tua se il matrimonio è fallito.” Continua Lana.
    Ehi, ehi, devi calmarti” dice Rusev.
    Smettila Rusev e ricorda che rischi di andare in carcere per molto, molto tempo” afferma Lana.
    Sicura? Allora adesso ti ricordo cosa è successo settimana scorsa, con un bel video”, facendo partire il video dell’arresto di Lashley e Lana.
    Sei un mostro egoista. E sappi che nessuna ti amerà come ti ho amata io, nessuno ti amerà più”.
    beh spero di non trovare mai più nessuno come te”.
    Sei egoista, parlavi solo del Rusev Day e non hai mai pensato a me” urla Lana, accasciandosi al suolo e piangendo.
    Ok, questo sta diventando ridicolo. Dobbiamo arrivare ad un punto, perfetto, DIVORZIAMO baby” urla Rusev alzandosi in piedi “Firmo prima io”.
    No, sbagli, firmerò prima io” dice Lana togliendo i fogli “non bullizzarmi e portami rispetto. Sei un perdente, un secondo, quindi per questo firmerò io. E la bambina non sarà mai tua.
    No, questa è la mia bambina e sarà mia”.
    Segue un battibecco fatto di disfemismi e insulti. Lana firma, Rusev mostra il foglio al WWE Universe
    Ho un secondo pensiero, ho qualcosa per te prima di firmare”.
    Cosa vuoi? Ancora sesso? Dal dottore magari? A New York? Australia? Fai schifo, un po’ come le persone in questa arena”.
    no, in realtà, voglio un match contro il tuo fidanzato Bobby Lashley”.

    Ed ecco che arriva ‘The All Mighty’ Bobby Lashley

    Questo è ridicolo. Sto parlando con te, questo per te è uno scherzo, stai prendendo in giro entrambi, lei è la MIA Lana, e dopo questo divorzio le chiederò di sposarmi.” Dice Lashley.
    Bobby, è tutta tua e ti ringrazio! Lei è cattiva! Io voglio vivere felice e tutto il giorno nel Rusev Day! Io firmo e poi ci vedremo dove vorrai, quando vorrai e in qualsiasi match vorrai”.
    Mentre firma, Lashley prende la testa di Rusev e la sbatte sul tavolo, proseguendo la rissa fuori dal ring e lanciando Rusev contro le barricate. Sul ring Rusev reagisce con un superkick e poi scaraventa Lashley sul tavolo di legno, distruggendolo. Per ora, Rusev ha vinto la battaglia, chi vincerà la guerra?

    Intervista a Kevin Owens
    “AOP mi ha attaccato perché è stato ordinato da Seth Rollins, loro fanno cosa dice Rollins. L’altra volta nessuno lo ha seguito, solo io sono andato faccia a faccia con lui. Ed è per questo che mi hanno attaccato. E questa sera, sarà un problema per gli AOP. Quindi scusami, ma adesso vado a cercarli”. Mentre cammina nel backstage, incontra Rey Mysterio.
    Se dovessi avere bisogno, il tuo homie ti coprirà le spalle”.
    no grazie, voglio cavarmela da solo” ribatte Owens.
    Non hai capito, intendevo questo homie” dice Mysterio dandogli il tubo di acciaio con cui picchio Lesnar.

    Single match: Matt Hardy vs Drew McIntyre
    McIntrye entra con un microfono: “La WWE cerca sempre di portare sorrisi al pubblico, quindi ora, lo farò io dandovi una notizia bella. Scorsa settimana, Rebecca, la moglie di Matt gli ha dato il terzo figlio. Però, sono sicuro che sei certo di essere il padre di almeno uno di loro. [fa anche un gioco di parole chiamando i suoi figli HARDLYs] Ti conosco da tanto, hai avuto successo sul ring, ma fuori dal ring non hai sempre fatto delle buone scelte. Non avresti dovuto riprodurti, in modo che i tuoi figli non seguano le tue orme. Ma io sono buono e ti lascio l’opportunità di andartene dal ring e...”
    Hardy attacca McIntyre appena sale sul ring e Twist of Fate immediata, con McIntyre che esce fuori dal ring.
    Dopo lo spot Hardy continua i suoi attacchi sopra e fuori dal ring. All’esterno cerca una Twist of Fate ma viene lanciato contro i gradoni. Sul ring, lo scozzese colpisce Hardy con calci sul costato e chop violente all’angolo. Successivamente, manca il colpo all’angolo incocciando contro il paletto e subendo una Side Effect. Hardy cerca di schienare McIntyre, ma lo scozzese riesce a divincolarsi e ad eseguire la Future Shock. Siamo ai titoli di coda: McIntyre carica ed esegue la Claymore decisiva per il conteggio finale.
    Vincitore: Drew McIntyre

    Le immagini si spostano negli spogliatoi, con Charlotte Flair che incontra Becky Lynch.
    Tu non mi piaci, ma le Kabuki Warriors mi piacciono meno. Non vorresti tornare ad essere ‘Becky Two Belts’?”
    Becky Lynch, per il momento, rifiuta, dicendo che, come la sua collega settimana scorsa, affronterà le Kabuki Warriors in un handicap match 2 contro 1.

    Owens continua a cercare gli AOP, chiedendo informazioni a tutti, tra cui Mojo Rawley, il quale lo aiuta ironicamente e dando informazioni sbagliate, prendendo un bel ceffone in faccia.

    Tag Team Match per i Raw Tag Team Championships: The Viking Raiders vs Street Profits
    Per settimane abbiamo cercato degli sfidanti meritevoli, ma abbiamo trovato solo vittime. Perciò, adesso apriamo una open challenge, per chiunque voglia sfidarci e voglia provare a toglierci le cinture.” Risuona la theme song degli Street Profits, prossimi avversari dei Viking Raiders.
    Iniziano Erik e Ford, con il membro dei Raiders che sbaglia subito la mossa e si scontra contro l’angolo. Serie di tag con Dawkins che entra e Ford che salta dalla terza corda per andare contro Ivar fuori dal ring. Dopo una mossa aerea di Ford su Erik, gli Street Profits cercano la mossa combinata senza successo. Erik cambia con Ivar e i campioni sembrano riprendere il controllo per un istante. Tag per Ford che fa entrare Angelo Dawkins che si scaglia contro Ivar, riuscendo anche a sollevarlo di peso. Tag anche per i Raiders, match molto veloce e competitivo, fin quando i campioni di coppia mettono sul piatto la loro esperienza. Serie di scambi e riescono a lanciare Dawkins fuori dal ring: l’uomo legale è Ford che subisce The Viking Experience e il match si conclude
    Vincitori: The Viking Raiders

    Le due coppie rimangono sul ring, pronte a stringersi la mano. Ma ecco che suona la canzone di Seth Rollins.
    Odio interrompere queste situazioni, ma devo dire una cosa. E voi potete stare sul ring, meritate di stare su questo ring, tutti. Tutte e due le coppie, davvero.
    Prima gli Street Profits, poi i Viking Raiders abbandonano il ring, non degnando di uno sguardo Rollins.
    Ok, ok. Dovevo dire una cosa sugli AOP. Non mi interessa se sono due contro uno o altro, voglio affrontarli adesso
    Ma invece suona la theme di Kevin Owens.
    Ehi Kev, questa è una questione tra me e loro e tu non c’entri, metti via il tubo
    Il tubo non è per te, non ancora. E conosco anche il piano, adesso verranno gli AOP e sarà un tre contro uno e io mi servirò di questa mazza
    ti ripeto Kevin, io non c’entro nulla in questa storia, te lo posso giurare
    Arrivano gli AOP a bordo di un furgone nel parcheggio del backstage, vestiti in borghese
    Ascolta, adesso gli AOP arriveranno e ti picchieranno, ma io non c’entro con loro, te lo giuro!
    Owens si avvicina minacciosamente a Rollins, dicendo che vuole prima vuole prendersela con lui, facendo uscire Rollins.
    L’unica cosa che posso fare per dimostrarti che non c’entro nulla con loro è andarmene. Buonanotte ragazzi” e Rollins prende la via del backstage.
    Dopo aver distrutto loro verrò anche a prendere te. Adesso voglio gli AOP
    I due si mostrano sullo schermo parlando la loro lingua, con Owens che li invita ad entrare sul ring.

    Ma ecco che suona la musica di Sami Zayn, accompagnato da Mojo Rawly
    So che nessuno si aspettava la mia presenza, visto che io sono di SmackDown. Però io ho un permesso da manager per essere qui, nonostante non sia un manager o un agente. Sono un liberatore. Io rendo libere le persone. E sai meglio di tutti che ti posso liberare dalla persona che ti sta intrappolando, devi essere tranquillo, non prendertela con Seth, AOP e nessun’altro. Quello che hai fatto a Mojo, però, era troppo. Lo hai umiliato. Ascoltami, so quando puoi essere pericoloso, ma io voglio aiutarti! Ma non posso aiutarti se non ammetti che hai torto! Quindi voglio che tu chieda scusa a Mojo
    Guardalo mentre ti parla! Hai mancato di rispetto a me, adesso manchi di rispetto a lui. Non sono spaventato, anche se ha una mazza di ferro in mano. E chiunque è un duro con una mazza di ferro in mano” ribatte Mojo.
    Davvero Mojo? Vediamo se è vero
    Owens lancia la mazza a Mojo e poi effettua una Stunner. Sami scappa dal ring e Owens inizia a picchiare Mojo con la mazza, distruggendogli la schiena nell’ovazione generale.

    Single Match: Aleister Black vs Akira Tozawa
    Inizia il match con clinch e prese alle braccia. L’atleta olandese è molto rapido e riesce sempre a sfuggire alle headlock di Tozawa, il quale osserva spaventato l’avversario. Black riceve una huracanrana e si rifugia fuori dal ring, Tozawa cerca un suicide dive ma riceve un’incredibile ginocchiata in faccia, rimanendo chiaramente tramortito. Una volta sul ring arriva la Black Mass direttamente sul volto di Tozawa e Aleister Black porta a casa una vittoria facile, aspettando Buddy Murphy a TLC.
    Vincitore: Aleister Black

    Intervista per Humberto Carrillo, il quale dice di dover dare la precedenza a Zelina Vega, vicina a Charlie Caruso. Interviene Andrade, i due si prendono a spintoni e si danno appuntamento per un incontro questa sera.

    Single Match: Andrade vs Humberto Carrillo
    Andrade comincia con un dropkick e poi con una serie di calci su Carrillo, backdrop e poi headlock prolungata sul giovane atleta messicano. Carrillo non riesce a reagire, subendo una forte gomitata al volto e venendo poi messo all’angolo. Serie di chop e poi calcione sul volto con tentativo di schienamento: solo due. Carrillo reagisce con delle mosse aeree e poi lanciandosi con un moonsault dalla terza corda verso l’esterno del ring, dove si era rifugiato Andrade. Dopo lo spot si torna sul ring, con Carrillo che continua ad attaccare l’avversario con una serie di kick e un moonsault dopo una capriola. Adesso è Carrillo a riempire di chop Andrade. I due si trovano sulla terza corda e Andrade riesce a far cadere il rivale e a incastrarlo tra le corde, eseguendo poi un double stomp sul costato di Carrillo. Il giovane atleta seduto dolorante all’angolo e Andrade cerca di colpirlo con una ginocchiata, senza successo, subendo poi un missile dropkick. Andrade è in difficoltà e chiede l’aiuto di Zelina da bordo ring. I due evitano una serie di attacchi, poi Andrade colpisce Carrillo con una gomitata assurda: ancora due. Tentativo di moonsault di Andrade, Carrillo si sposta all’angolo ma Andrade cade in piedi, andando poi con un double knees all’angolo. Carrillo reagisce e Zelina cerca di distrarlo dall’apron: Andrade cerca di lanciare Carrillo contro di lei, ma lui si ferma in tempo: Andrade cerca di colpirlo ma finisce contro Zelina Vega, che cade dal bordo ring. Carrillo riesce a intrappolare Andrade in un roll up e vince l’incontro.
    Vincitore: Humberto Carrillo

    Single Match: Buddy Murphy vs Zack Ryder
    È il turno di Murphy adesso, che deve rispondere alla vittoria di Black. Calcioni sulla schiena di Ryder e poi headlock, inizio scoppiettante di Murphy. Facebuster di Ryder che poi colpisce Murphy con un missile dropkick e poi con uno splash all’angolo. Murphy esce dal ring e se la prende con un innocuo Curt Hawkins. Ryder colpisce Murphy ma si distrae una volta salito sul ring, Murphy ne approfitta con la sua finisher e vince l’incontro
    Vincitore: Buddy Murphy

    Ritroviamo Owens alla ricerca degli AOP. Trova il furgone con cui sono arrivati e inizia a distruggerlo. Mentre apre gli sportelloni posteriori viene attaccato alle spalle dal duo, il quale lo butta contro le sbarre di ferro e poi usa il portellone come arma contundente contro il viso di Owens. Sul furgone c’è qualcuno, un uomo incappucciato: è Seth Rollins! Dapprima si scusa e poi esegue la Curb Stomp sul cemento. L’ex campione Universale scambia un’occhiata con i due membri degli AOP e poi si allontana con loro.

    Arriva Seth Rollins sullo stage: “Cosa volete da me?” rivolto al pubblico “Me lo chiedo da molto tempo. Ho fatto tutto bene. Non dormo. Lotto infortunato. Ho dato tutto per ognuno di voi. E cos’ho ottenuto? Sputi, mancanza di rispetto e sono stufo! Sono venuto qui settimana scorsa e ho detto che non avevo nulla a che fare con AOP ed era vero! Ma la verità non vi basta, perché Kevin Owens pensava che non fosse vero, mi chiamava bugiardo, come mi chiamavate voi! Ho lasciato stare, ho provato a ripetere che non ho nulla a che vedere con gli AOP ed era la verità. Ma non andava bene, non era abbastanza per voi. Quindi cosa dovrei fare? Uccidermi? Ho battuto Lesnar due volte, portando il titolo a Raw e anche questo non era abbastanza. Oh, vi sento. E adesso è arrivato il momento per Seth Rollins di tornare indietro. E mi ha portato a stare fianco a fianco con due uomini che mi capiscono: gli AOP.

    Arrivano anche Akam e Rezar. Rimangono pochi secondi e poi i tre se ne vanno, con le immagini che poi inquadrano Kevin Owens che viene portato via in ambulanza.

    Handicap Match 2 vs 1: The Kabuki Warriors 💖 vs Becky Lynch
    Inizia Asuka per le campionesse di coppia, contro la sola Becky Lynch. La rossa irlandese inizia subito con dei calcioni contro Asuka ed evitando poi uno splash della giapponese. Suplex e Asuka che si porta fuori dal ring. Le due tornano sul ring e Asuka commette qualche infrazione, strangolando la campionessa femminile con il piede e andando incontro ai richiami arbitrali. Dopo lo spot troviamo Kairi Sane che strangola Becky Lynch, la quale prova una timida reazione senza successo: entra di nuovo Asuka, mandata subito fuori dal ring e poi atterrata con un dropkick. Ancora tag e Becky che riesce ad atterrare entrambe le rivali e continua le sue azioni: exploder suplex su Kairi Sane e poi doppio ddt sulle due atlete giapponesi: solo due dopo il tentativo di pin. Becky si porta sulla terza corda ma viene interrotta prima da Asuka, poi da Sane. La giapponese si porta sulla terza corda e Asuka le da il cambio. Entrambe falliscono la mossa aerea, con Asuka che quindi è la donna legale. Sbaglia anche lei il leg drop dalla terza corda e viene intrappolata nella Asuka lock. Becky riesce a liberarsi e intrappolare, a sua volta, Asuka nella Asuka lock ma Kairi riesce a portare fuori la compagna. Si trovano tutte e tre fuori, con Becky che riesce a mettere al tappeto le due rivali. Poi si dirige sull’apron e prova la mossa volante ma subisce una ginocchiata. Asuka torna sul ring mentre Kairi cerca di tenere Becky fuori e vincere per count out: Becky sale al conteggio di nove e subisce una Shining Wizard: solo due. Becky prova ancora a reagire ma la situazione diventa complicata, perché Kairi entra anche senza permesso per aiutare la compagna: mossa di coppia e ancora due, con Kairi che urla per la frustrazione. Sale di nuovo sulla terza corda e prova la Insane Elbow, che non connette perché Becky alza le ginocchia. Becky riesce a mandare fuori Asuka a ingabbia Kairi nella dis-arm-her ma Asuka riesce a portare fuori la compagna. Le tre sono fuori e Asuka colpisce la campionessa con una sedia!! Squalifica immediata
    Vincitrice per DQ: Becky Lynch

    Kairi Sane tira fuori un tavolo e lo prepara fuori dal ring. Asuka adagia la campionessa femminile sul tavolo e Kairi Sane esegue l’Insane Elbow, distruggendo il tavolo di legno e Becky Lynch.

    Si vedono gli O.C., i quali sono impegnati a gongolarsi per essere il miglior tag team del mondo, avvertendo anche i Viking Raiders di stare attenti, perché sono pronti a toglier loro le cinture, ma solo dopo aver conquistato il titolo U.S. Dopo, AJ Styles minaccia Randy Orton di fargli terminare la carriera “Forever, or For Life”.

    Troviamo Becky Lynch mentre viene curata, raggiunta poi da Charlotte Flair, la quale si congratula per il match. Mentre esce dall’infermeira, ‘The Queen’ viene attaccata alle spalle dalle Kabuki Warriors 💖.

    Single Match: Erick Rowan vs local competitor
    Il giovame atleta scappa subito dal ring, rubando la gabbietta e portandola sullo stage. In realtà era uno stratagemma, fallito, per vincere per count out. L’arbitro arriva a sette prima che Rowan torni sul ring. Tre Iron Claw Slam e match che viene fermato per TKO. Rowan continua comunque a malmenare il giovane atleta.
    Vincitore: Erick Rowan

    Intervista per le Kabuki Warriors 💖 che parlano in giapponese, poi parlano in inglese:
    Noi vi sfidiamo a sfidarci per il nostro titolo di coppia a TLC” riferite a Becky e Charlotte. Le due atlete accettano.

    Single Match per lo United States Championship: AJ Styles vs Rey Mysterio
    Inizio pieno di tentativi di schienamento sempre interrotti sul due e con i due atleti che si studiano. Styles poi prende le redini dell’incontro, lanciando due volte Mysterio contro il paletto. La terza volta Mysterio riesce ad atterrare sulle corde e a controbattere la mossa: reazione futile, dato che Styles riesce immediatamente a reagire, colpendolo con una gomitata ed eseguendo una headlock. Styles poi finisce fuori dal ring e subisce un dropkick tra le due corde, poi spring board moonsault verso l’esterno del ring. Arrivano Gallows e Anderson: Mysterio si distrae e Styles lo lancia contro il paletto. Dopo lo spot si torna sul ring, con Mysterio che subisce un dropkick a mezz’aria sul costato: solo due. Dopo viene fatto scivolare fuori dal ring. Mysterio torna sul ring al conto di nove ed è di nuovo nelle grinfie di Styles: ‘The Phenomenal One’ tenta il forearm ma fallisce, subendo un kick e poi una specie di sunset bomb sulle barricate. Mysterio conduce l’incontro con alcuni pugni e una huracanrana leg drop e schienamento: solo due. L’atleta messicano viene caricato sulle spalle ma controbatte la mossa con un tornado ddr, ancora due. Styles è all’angolo, ma riesce a reagire poco dopo, lanciando Mysterio di faccia al suolo. Mysterio connette un enziguri e Styles si trova appeso sulla seconda corda: 619 ma Gallows protegge il suo leader subendo la finisher di Mysterio, arriva anche Anderson ma viene abbattuto con un dropkick: Myserio prova la mossa volante ma viene preso al volo: facebuster. I due si trovano sulla terza corda e cadono insieme: powerbomb e poi styles clash che connette. Styles si prepara allo schienamento ma arriva Randy Orton!! 💚 Styles si distare e non prova la vittoria, Orton non lo colpisce. Il ‘Phenomenal’ si dirige verso Mysterio, roll up del messicano che trova il jolly e mantiene il titolo U.S.
    Vincitore: Rey Mysterio

    Siamo arrivati alla fine, puntata godibile, ricca di promo e match molto veloci. Il grande cambiamento di Seth Rollins rimane l’apice dello show, con la rivalità con Owens che, probabilmente, proseguirà nelle prossime settimane. Vi ringrazio per l’attenzione e per la lettura della diretta, vi saluto e vi do appuntamento per il prossimo show targato WWE.
    Fonte: SpazioWrestling.It


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "sempre e per sempre" è per sempre.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    Wrestling! - Pagina 29 2oILO4xWrestling! - Pagina 29 2oNmKt9Wrestling! - Pagina 29 338CWEZWrestling! - Pagina 29 2Havd0SWrestling! - Pagina 29 M7Hr8hWrestling! - Pagina 29 2JIq54sWrestling! - Pagina 29 2RKllgq
    Wrestling! - Pagina 29 VEFPLLa Fretta è nemica della Perfezione!Wrestling! - Pagina 29 6qSEfL Wrestling! - Pagina 29 ZQHBwx
    APUMA
    APUMA
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 173737
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 19
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Wrestling! - Pagina 29 Empty Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Dic 22, 2019 3:16 pm

    Report: Friday Night SmackDown 13-12-2019
    Wrestling! - Pagina 29 Wwe_sm86

    Ciao amici di Spazio Wrestling. Oggi vi condurrò in questa nuova puntata di Friday Night Smackdown, che stavolta si terrà al Fiserv Forum di Milwaukee. Innanzitutto vedremo cosa farà Roman Reigns dopo l’umiliazione subita settimana scorsa da Corbin e Ziggler, quando i due, incatenandolo, lo riempirono di mangime per cani. Ora il Big Dog è libero e vedremo quali saranno le sue intenzioni sui due. Inoltre avremo una intervista direttamente da casa sua in cui The Miz parlerà con Renee Young delle sue ultime vicende con Bray Wyatt, di cosa si aspetterà dal match di TLC col suo alter ego e dell’imprevedibilità del suo avversario. Bando agli indugi e tuffiamoci in questo nuovo episodio.

    La puntata inizia con un video che riassume l’umiliazione subita da Reigns settimana scorsa dopo aver vinto il suo match contro Ziggler. E infatti il primo a presentarsi, sempre sorretto su di un trono, è King Corbin con Ziggler già sul ring ad aspettarlo microfono alla mano. Corbin inizia dicendo che sente una puzza nauseante e che la sorgente di ciò è un cane che ha lasciato il suo cibo in giro. Poi dice di aver avuto un grande 2019 perché ha battuto Angle nel suo match di ritiro, ha vinto il King of the Ring e poi finirà di umiliare Reigns a TLC in un TLC match, facendolo inginocchiare al re, e quindi Smackdown vedrà in lui l’unico leader. Poi dice a Dolph che non vede Roman libero, dopo esser stato smanettato, affermando che sarà nascosto da qualche parte in arena per nascondersi dall’umiliazione di settimana scorsa. Continua dicendo che tutti gli atleti di Smackdown hanno accettato ciò che ha fatto a Roman e poi Ziggler aggiunge dicendo che Roman non è più il presunto leader dello show blu, e ciò rappresenta la sua resa verso il re. Dolph conclude dicendo che Corbin è l’unico re a cui credere. Ma vengono interrotti dal New Day che, dallo stage, dicono che vedono dei buffoni travestiti sul ring, che regolano un regno immaginario ma il re risponde che i primi immaginari sono loro perchè inneggiano agli unicorni e poi attacca Kofi ricordandogli la sconfitta in 7 secondi con Lesnar. Ma Kofi dice di essere stato un campione del popolo per tanto tempo vincendo la cintura a Wrestlemania, sconfiggendo duri avversari tra cui il suo giullare Ziggler. Continua dicendo che nonostante quella sconfitta si è rimboccato le maniche e ora è un campione di coppia. Poi salgono sul ring dicendo che se lui fosse un vero re non si farebbe circondare da gentaglia ma dimostrerebbe la sua regalità in altro modo. Ma all’ennesima offesa del re, Kingston lo schiaffeggia e allora Corbin gli risponde dicendo che lo umilierà così come ha fatto con Roman.

    Al termine ci viene mostrato un video che riassume le vicende della scorsa settimana tra Wyatt e Miz preannunciandoci l’intervista che stasera verrà fatta in casa del Magnifico. Viene poi annunciato un match uno contro uno tra Kofi e Corbin in serata. Quest’ultimo poi rientrando negli spogliatoi trova tutta la sua security malmenata da mani ignote.

    TAG TEAM MATCH: SONIA DEVILLE E MANDY ROSE VS NIKKI CROSS E ALEXA BLISS
    Prima del match Alexa, intervistata da Charlie, comincia una intervista nella Gorilla Position che però viene interrotta bruscamente perchè attaccate da Sonia e Mandy. La rissa continua sullo stage con gli arbitri che poi le separano conducendole sul ring per combattere. Il match inizia con le 4 che si menano sul quadrato, poi Mandy subisce un Suplex combinato da entrambe. Mandy dà il tag a Sonia che atterra Nikki con una serie di calci. Poi manovra combinata con Mandy ma solo un conto di 2. Le due continuano su Nikki tentando un altro Suplex combinato, ma Alexa le disturba, tirando giù dal ring Mandy, permettendo a Nikki di eseguire la sua Swinning Neckbreaker su Sonia e vincere il match.
    VITTORIA PER SCHIENAMENTO: ALEXA BLISS E NIKKI CROSS

    Vediamo Zayn incontrare, mentre passeggia per i corridoi, gli Heavy Machinery che hanno dei doni in mano che vogliono regalare a lui. Sami apre e vi trova dentro carne, rimanendo perciò piuttosto contrariato. Infatti dice che ciò è il peggior regalo che abbia mai ricevuto in tutta la sua vita, perchè contrario alle sue credenze. Delle scuse postume dei due non se ne fa nulla e inizia a ironizzare sui entrambi, che cominciano a guardarlo però minaccioso. Ma poi arrivano Nakamura e Cesaro e Zayn, ora tracotante per la loro presenza alle spalle, dice che gli Heavy Machinery avranno un match contro i suoi due assistiti. Infine Cesaro rovescia a terra tutta la carne, mandando su tutte le furie soprattutto Otis.

    TAG TEAM MATCH: SHORTY G E ALì VS REVIVAL
    Iniziano Sorty G e Wilder con una serie di prese al tappeto reciproche, poi Dawson da il tag e getta giù G calando le corde, per poi gettarlo sul tavolo di commento. Riportato sul ring, G subisce delle sottomissioni ma si libera ed effettua un German Suplex su Dawson, rimanendo entrambi a terra. Dawson è più lesto e dà il tag a Wilder che appena entrato esegue un Backbreaker su Shorty, che dopo subisce anche una manovra combinata dal paletto. Ma prima che possa subire uno schienamento Alì subentra e prima interrompe lo schienamento e poi esegue un Suicide Dive su Dawson. Dopo la pubblicità vediamo una manovra combinata di Alì e G su Dawson che esce al conto di 2. Shorty subisce poi una Double Underhook Powerbomb da Dawson ma è solo 2. Poi Dawson lo mette sul paletto ma Shorty si libera e scende eseguendo un German Suplex col ponte, il cui schienamento è fermato però dallo Splash di Wilder, che a sua volta viene colpito dal 450° di Alì. I due uomini legali danno il tag ma Alì, nel tentare una manovra dal paletto, viene afferrato al volo per la Shadow Machine vincente.
    VITTORIA PER SCHIENAMENTO: REVIVAL

    Kayla intervista nel backstage Bayley 💛 chiedendole della Evans, ma subito dice che non gli interessa di ciò che pensa Lacey e lei pensa solo a se stessa e alla sua cintura. Lei è la campionessa perciò è la migliore, ma viene poi interrotta da Elias che suona la chitarra a Dana. Bayley stizzita si avvicina a loro ma Elias continua a suonare prendendo in giro la campionessa e la sua amica Sasha. Bayley non lo trova divertente e sfida allora Dana sul ring, con quest’ultima che accetta.

    SINGLE MATCH: DANA BROOKE VS BAYLEY 💛
    Bayley inizia schiaffeggiando Dana che però reagisce gettandola fuori ring e poi sulle barricate. Ritornate sul ring, Dana subisce una Clothesline violenta che però porta solo a un 2. Bayley la mette sul paletto ma la Brooke reagisce e la butta giù con una Sunset Fleep Powerbomb dal medesimo, però è solo 2. Dana la rialza ma Bayley la sorprende poi con la sua nuova finisher e chiude il match.
    VITTORIA PER SCHIENAMENTO: BAYLEY 💛

    Dopo abbiamo un altro promo di Sheamus che dice ancora che Smackdown è ancora casa sua e non vede l’ora di ritornare per distruggere chiunque si frapponga sul suo cammino.

    Ora abbiamo l’intervista di Renne Young a The Miz. Gli fa una domanda su ciò che è accaduto a Bryan e Miz non sa darsi una spiegazione precisa perchè non gli interessa. Ma Renee rincara la dose mostrando un vecchio alterco che i due ebbero a Talking Smack alcuni anni fa quando Daniel era GM dello show blu. Miz risponde che il loro è stato un rapporto altalenante, disputando grandi match e che, nonostante non gli piaccia, lo rispetta. Poi Renee gli chiede di Wyatt e Miz risponde che Bray sta cercando di manipolarlo mentalmente sui suoi affetti, superando il limite. Trova tutto ciò disturbante e per quello che ha fatto non poteva fare altro che accettare la sua sfida per TLC. Lui è un padre e non accetta che Bray usi la sua famiglia come arma per indebolirlo e infine conclude dicendo di non sapere di cosa lui sia in grado di fare domenica. Quando poi Renee gli chiede se ha paura di lui sente sua moglie Maryse urlare da lontano in un’altra stanza della casa. Le va incontro, correndo, e sua moglie gli mostra, su un tablet, la figlia giocare con Ramblin Rabbit nella culla. Corrono nella sua stanza e intravedono la luce rossa provenire dalla medesima e Miz, una volta entrato, trova Monroe Sky da sola con una bambola strana dentro la culla. Miz la raccoglie e la getta via e a questo punto dice che l’intervista è finita e fa andare via tutti gli operatori. Ma parte la sigla della Firefly Fun House con Wyatt che dice di riconoscere l’amore di Miz per la sua famiglia. Però dice che lui è al sicuro perchè, a differenza di Bryan, lui avrà non a che fare col Fiend. Dice che Miz non sarà solo domenica e sarà proprio lui a dirgli come aiutarlo col maligno.

    Vediamo Corbin e Ziggler camminare ancora nel backstage e trovano per terra altri uomini della sua security, messi ko da qualcuno, non capendo ancora cosa stia succedendo

    TAG TEAM MATCH: HEAVY MACHINERY VS CESARO E NAKAMURA
    Iniziano Tucker e Cesaro con lo svizzero che, dopo una serie di pugni, subisce un Drop Kick. Tucker dà il tag a Otis così come Cesaro a Nakamura, con quest’ultimo spinto via e poi atterrato con una spallata dal nemico. Ancora Splash all’angolo di Otis ma è 2. Il giapponese reagisce con un Roundhouse Kick, però Otis dà lo stesso il tag e, dal paletto, Tucker colpisce entrambi gli avversari con una Saempton da lì, per poi gettarli fuori dal quadrato. Dopo la pubblicità vediamo Cesaro in controllo su Tucker con una sottomissione, ma poi si libera. Viene messo poi all’angolo nemico dove subisce una ginocchiata all’angolo dal nipponico ma è 2. Ancora ginocchiate a terra su Tucker che ancora si libera lanciandosi sul nemico con un Luthing Press. Dà finalmente il tag a Otis che fa piazza pulita di entrambi, per poi atterrare Cesaro con un Suplex. Ma interviene Nakamura che colpisce Otis con un’altra ginocchiata, con Cesaro che ne approfitta per un altro schienamento, ancora bloccato da Tucker stavolta, che dopo getta fuori dal ring Cesaro. Ma anche Tucker è spinto via dal giapponese che poi si prepara per la Kinshasa, ma Otis lo prende al volo e provano la Compactor, ma Cesaro rinviene liberando il partner. Lo svizzero però è atterrato da Otis con lo Splash, e poi rischia di subire il Caterpillar, ma Zayn distrae Otis permettendo a Cesaro di spingerlo fuori, ma lo stesso fa Tucker con lui. TuttocCiò permette a Nakamura di connettere la Kinshasa che risulterà vincente.
    VITTORIA PER SCHIENAMENTO: CESARO E NAKAMURA

    SINGLE MATCH: KOFI KINGSTON VS KING CORBIN
    Corbin inizia bene atterrando Kofi con una serie di pugni, ma poi subisce un Drop Kick. Il re non ci sta e atterra il nemico con una spallata. I due finiscono fuori dal ring perchè Kofi gli si lancia addosso dal paletto, dopo averlo spinto fuori. Dopo la pubblicità vediamo Kingston essere spinto giù dal quadrato e Corbin lo raggiunge per spingerlo sulle barricate più volte. Poi lo getta addosso al paletto e prova lo schienamento, ma è 2. Lo lancia all’angolo ma subisce un Enziguiri, subito risposto con un Uppercut dal re. Poi insulta anche Big E e da un pugno a Kofi che però reagisce, ma viene subito atterrato di nuovo con una gomitata. Ancora il re in totale controllo del match ma Kingston prova ancora a reagire e, intercettando il Clothesline di Corbin da fuori ring, connette l’SOS ottenendo un 2. Poi va per il Boom Drop e si prepara al Trouble in Paradise, ma Ziggler gli blocca il piede. L’arbitro lo vede e lo caccia da bordo ring. Dopo altra pubblicità vediamo che il match diventa un tag match, deciso durante la pubblicità stessa?! , e subito Big E subisce la Famouser ma è solo 2. Poi entra Corbin che prova una manovra dal paletto, dopo aver appoggiato Big E sulle corde, ma quest’ultimo si sposta e si getta sulle medesime, per poi essere vittima di un Belly to Belly. Entrambi danno il tag e Kofi va prima con dei Dropkicks e poi getta fuori Ziggler. Ma Corbin lo colpisce alle spalle mentre Dolph atterra Big E fuori ring col Superkick. Ziggler prende da sotto il ring una catena e il re la usa per colpire Kingston sancendo la squalifica. Dolph lo trascina fuori per legarlo al paletto come con Roman e vi riescono. Lo colpisce poi il re con lo scettro per tramortirlo e poi arrivano i Revival ad atterrare Big E. Ma a questo punto arriva Reigns (❤) che, dopo aver atterrato la security, si occupa dei Revival. Questi ultimi lo portano sul ring dove, insieme a Ziggler, sono oggetto di vari Superman Punch. Poi Roman atterra con la stessa manovra Corbin e scende sul ring col mangime per cani preso precedentemente da loro, dirigendosi minaccioso sul re, a terra fuori dal ring. Ma qui viene atterrato da Ziggler col Superkick, cosicchè gli altri possano metterlo sul tavolo di commento. Poi posizionano una scala vicino a esso da cui Ziggler vuole buttarsi per colpire il Big Dog. Ma quest’ultimo si libera dalla morsa dei Revival, che lo tenevano bloccato, e sale sulla scala. Una volta raggiunto lo Show Off, lo getta con una Chokeslam sul tavolo, per poi liberare Kofi dal paletto, con Corbin che si dà alla fuga. Si chiude così la puntata odierna.
    VITTORIA PER SQUALIFICA: NEW DAY

    Buona puntata con ottime trame sviluppate, soprattutto quella con Miz e Wyatt e il finale distruttivo di Reigns, e tanti buoni incontri. Ora vedremo cosa ci riserverà TLC domenica per concludere questa annata in WWE. È tutto anche per oggi e l’appuntamento è sempre qui settimana prossima, per una nuova puntata di Friday Night Smackdown.
    Fonte: SpazioWrestling.It


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "sempre e per sempre" è per sempre.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    Wrestling! - Pagina 29 2oILO4xWrestling! - Pagina 29 2oNmKt9Wrestling! - Pagina 29 338CWEZWrestling! - Pagina 29 2Havd0SWrestling! - Pagina 29 M7Hr8hWrestling! - Pagina 29 2JIq54sWrestling! - Pagina 29 2RKllgq
    Wrestling! - Pagina 29 VEFPLLa Fretta è nemica della Perfezione!Wrestling! - Pagina 29 6qSEfL Wrestling! - Pagina 29 ZQHBwx
    APUMA
    APUMA
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 173737
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 19
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Wrestling! - Pagina 29 Empty Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Lun Dic 23, 2019 2:26 pm

    Report: WWE TLC 2019
    Wrestling! - Pagina 29 Wwe_tl11

    Amici del grande wrestling WWE, questa notte vi racconterò il PPV caratterizzato da sedie, tavoli e scale, l’ultimo PPV dell’anno, ovvero TLC! Tutto pronto, si parte con il Kickoff! It’s Time! Naturalmente il kickoff si apre con il tavolo di esperti che discutono, formato da Booker T, Jonathan Coachman, Charlie Caruso e David Otunga. Il primo match del kickoff sarà tra Andrade e Humberto Carrillo.

    Kickoff Single Match Andrade vs Humberto Carrillo
    Inutile dire che con questi due nomi nello stesso match, la contesa si rivela particolarmente spettacolare e tecnica. Due ottimi prospetti per la WWE. Il match si svolge per gran parte con Andrade infortunato ad un occhio e alla fine, Carrillo, con una inverted hurrincarrana dal paletto e un Moonsault vince la contesa. Alla fine del match anche un piccolo litigio tra Andrade e Zelina.
    Vincitore Humberto Carrillo

    Ci siamo ragazzi, si inizia con lo show principale, si parte con TLC, l’ultimo PPV dell’anno! Si inizia con la Firefly Fun House TLC Edition! Wyatt ci spiega che questo è il periodo dell’anno dove ci si ferma un attimo e ci si chiede chi si è. Ma alla fine siamo tutti uguali, siamo tutti umani, tutti abbiamo bisogno di un po’ di TLC!

    Tag Team Ladder Match per i titoli di Smackdown The New Day vs The Revival
    Che modo scoppiettante di iniziare TLC! Si inizia con una rissa furiosa a centro ring con i Revival che provano a prendere subito il controllo ma quelli del New Day collaborano bene e riescono a placare la furia dei contendenti. Vi ricordo come per i Revival si tratti del loro primo ladder match in assoluto. L’azione si sposta fuori dove Scott Dawson e Dash Wilder prendono due scale per portarle a centro ring ma vengono interrotti da Kofi e Big E che lancia Dawson dietro un tavolo dei commentatori. Proprio Dawson però, lancia Big E verso i gradoni e poi collabora con Wilder per attaccare Kingston. Grande scambio con i Revival che usano in maniera poco ortodossa ma molto funzionale una scala proprio contro l’ex campione WWE che si lancia dalle corde e sacrifica se stesso per mandare al tappeto i Revival! Big E porta una scala sul quadrato ma Dawson e Wilder provano a tirarla via. Big E sfrutta la scala per colpire entrambi! Poi posiziona Wilder sulla scala, prende la rincorsa ma lo splash va a vuoto! Dawson all’ultimo istante salva Wilder! I due prendono al volo Kofi e lo lanciano di faccia sulla scala! Primo tentativo di scalata! I Revival stanno salendo ma rinviene Big E che li tira giù! Il membro del New Day prova a scalare ma Dawson esegue un missile dropkick sulla scala! Big E cade malissimo e si siede all’angolo. I Revival puntano la scala sullo sterno del campione di coppia e con un double dropkick lo colpiscono! I Revival in questo momento stanno dominando il match! Kingston però non ci sta e con un guizzo, riesce ad usare le corde come leva per colpire i Revival con una scala! Big E a centro ring intrappola Dawson in una sottomissione e Kofi lo colpisce con la scala! Quelli del New Day sistemano nuovamente la scala a centro ring con Kofi che sale e Big E che fa la guardia ma i due del Revival intervengono e mettono fuori gioco il mastino del New Day! Provano a far cadere la scala con Kofi sopra ma quest’ultimo sfrutta la spinta sulle corde per effettuare un tornado DDT su Dawson e una Trouble in Paradise su Wilder!!! Kofi prova nuovamente a salire sulla scala ma quelli del Revival vanno a segno con la Shattered Machine! Rinviene Big E! Spear tra le corde e fuori dal ring!! Incredibile colpo di Big E su Wilder! WOW! Ora Big E con una scala colpisce ripetutamente Scott Dawson e poi esce fuori a prendere un’altra scala per posizionarla a centro ring, di fianco all’altra. Ne prende una terza, quella lunga! La sistema tra una scala e l’angolo! Ci sdraia sopra Scott Dawson! Big E sale sul paletto! Interviene Wilder ma viene fatto cadere sull’apron! Dawson raggiunge Big E sul paletto e Superplex sulla scala! O mio Dio! Big E viene fatto sdraiare sulla scala e questa volta Dash Wilder distrugge sia Big E che la scala con un crossbody! Scott Dawson è ad un palmo dalle cinture ma Kofi salta sulla scala come un grillo e interrompe i Revival! Kofi viene però incastrato con le gambe in una delle due scale e i Revival sono nuovamente pronti a vincere il match. Ecco però che ritorna Big E! Big Ending dalla scala su Dash Wilder!!! Dawson però resta sulla scala e ha quasi preso una cintura! Kingston però sfrutta le cinture per colpire Dawson e farlo cadere sulla scala che era a terra! Kofi riesce a liberarsi da dove era incastrato e recupera i titoli, vincendo il match! E che match ragazzi!
    Vincitori e ancora campioni, The New Day

    Kayla Braxton intercetta King Corbin e gli chiede se è pronto alla furia di Roman Reigns. Corbin risponde che ha messo Roman esattamente nella posizione in cui voleva e questa sera, metterà a bada il Big Dog.

    Single Match Buddy Murphy vs Aleister Black
    Resa dei conti fra questi due con Black che finalmente torna all’azione in un vero match! Murphy fa il suo ingresso e poi aspetta seduto a centro ring Aleister Black. Non la prenderà bene! Black entra sul ring come suo solito e si siede di fronte a Murphy che però non batte ciglio! Subito un tentativo di Black Mass evaso da Buddy Murphy che rotola fuori dal ring! Scambi molto tecnici al centro del quadrato tra i due. Murphy riesce ad evitare una ginocchiata di Black e con un guizzo, manda Black prima contro il paletto e poi contro i gradoni cadendo dall’apron. Murphy riporta la contesa sul ring e continua il suo attacco scomposto su Black che intanto, ha iniziato a perdere sangue dal naso che sembra esploso. Aleister Black prova a lanciarsi contro Murphy che però riesce a mandare fuori Black e a farlo impattare contro il tavolo dei commentatori. Ora Buddy Murphy prende il gilet di Black e a centro ring prova ad indossarlo. Black rinviene e schiva il lancio proprio del suo gilet! Violento scontro tra i due con Black che ormai è diventato Red in faccia! Una maschera di sangue per Aleister che però continua a lottare con una combo di calci e pugni seguiti da un Basement Kick! Springboard Moonsault ma solo conto di 2! Black sembra trarre forza dal dolore! I due sono sull’apron e Black riesce a spingere Murphy contro il paletto! Murphy cade fuori dal ring e Black si lancia in un altro Moonsault! Al ritorno sul ring, Aleister Black va a segno con una ginocchiata violentissima ma nuovamente conto di 2! Murphy viene posizionato sulla terza corda e subisce un enzuigiri kick! Poi però reagisce e incastra la testa di Black nell’angolo colpendolo più volte con dei Superkick ai quali segue una Powerbomb! Anche per lui però, solo conto di 2! Che resilienza stanno dimostrando di avere questi due! Brain Buster da parte di Murphy e nuovamente conto di 2! Incredibile la quantità di colpi significativi che stanno mettendo a segno i due senza avere la meglio definitivamente sull’altro! Scambio di colpi, e dal nulla Aleister Black va a segno con la Black Mass! Conto di 3!
    Vincitore Aleister Black

    Tag Team Match per i titoli di coppia di Raw The Viking Raiders vs The OC (Anderson & Gallows)
    Dunque sono i due membri dell’OC ad accettare l’Open Challenge dei vichinghi! A Crown Jewel, i due avevano eliminato proprio i Viking Raiders per vincere il premio come Best Tag Team in the World. Iniziano la contesa Eric e Anderson. Proprio il campione di Raw sballottola lo sfidante a destra e a sinistra prima di effettuare il tag per Ivar. Grande lavoro in coppia per i campioni che vanno vicini alla vittoria. Gallows distrae Eric che accusa un colpo da parte di Anderson e poi fuori dal ring, Gallows va a segno con un superkick. Karl Anderson riporta sul ring Eric e va a segno con una Spinebuster che non basta per il conto di 3. Allora Anderson effettua il tag per Luke Gallows  che va subito a segno con un suplex. Dopo una serie di evasioni, Eric riesce a dare nuovamente il tag ad Ivar che si sbarazza dei suoi avversari. Una bestia come Ivar che si muove con l’agilita di Carrillo. Fisicamente non me lo spiego, ma questa voglia di saltare qua e là da parte di Ivar quasi gli costa il titolo perché Anderson e Gallows vanno a segno con una mossa di coppia e quasi conto di 3. Incredibilmente però i campioni riescono a colpire Anderson con la Viking Experience! Solo l’intervento di Gallows salva l’OC! Mentre Gallows recupera Anderson per portarlo nel ring, Ivar si lancia in una diving swenton e l’arbitro conta fino a 10 con entrambi i team contati fuori. C’è un’incongruenza però perché nel momento in cui Ivar si è lanciato fuori, il conteggio sarebbe dovuto ripartire e invece l’arbitro ha continuato fino al conto di 10. Comunque i due team poi si pestano fuori dal ring e la musica dei Viking Raiders risuona solo quando i due scaraventano Anderson su un tavolo con una double chokeslam.
    Double Count Out e ancora campioni The Viking Raiders

    TLC Match Roman Reigns ❤ vs King Corbin
    Un match senza squalifiche come questo, potrebbe essere una lama a doppio taglio per Corbin, che potrebbe ricevere degli aiuti dai suoi “compari” ma allo stesso tempo potrebbe subire una dura punizione da parte del Big Dog che, dopo l’umiliazione di settimana scorsa, vorrà fare di Corbin un sol boccone. Reigns non fa’ in tempo ad entrare che gli uomini della sicurezza provano ad attaccarlo ma fanno una brutta fine con Roman Reigns che fa piazza pulita. Corbin parte dal quadrato con una sedia in mano ma Reigns lo intercetta e lo manda contro lo stage. Roman poi spedisce il re nella zona di fianco allo stage e passa tra il pubblico pestandolo. Corbin prova a reagire e mette a segno qualche colpo. I due stanno camminando tra il pubblico, dirigendosi verso il ring. Reigns con un pugno, fa volare Corbin aldilà delle barriere e si ritorna sul quadrato. Dal nulla però, Corbin, va a segno con una Deep Six che quasi gli vale la vittoria! King Corbin spedisce Reigns contro il paletto e lo segue fuori dal ring. Violento attacco del re che poi riporta il Big Dog sul ring. I due scambiano prima di una Closthline da parte di Corbin. L’azione si sposta nuovamente fuori dove Roman Reigns spedisce Corbin contro le barriere e poi nuovamente sul ring dove però il re, sfrutta le corde per colpire sui gioielli Roman Reigns. King Corbin sta scegliendo se utilizzare un tavolo una scala. Alla fine sceglie la scala e va a colpire un paio di volte Reigns che resta dolorante al tappeto. Corbin lo riporta sul ring e prova lo schienamento ma solo conto di 2. Si procura una sedia e inizia a colpire Reigns sulla schiena. Ora incastra la sedia tra la seconda e la terza corda e si prepara a spedirci Reigns. Reigns reagisce e va a segno con una jumping closthline e poi un big boot! Reigns chiama il Superman Punch ma Corbin lo evade e va a segno con una Chokeslam Backbreaker! Invece che chiudere la contesa però, Corbin prova a prendersi gioco di Reigns imitandone le gesta. Reigns reagisce e spedisce prima Corbin contro la sedia che era incastrata all’angolo, e poi con un Superman Punch! Solo conto di 2 però con il pubblico che chiede a gran voce i tavoli! Roman li accontenta e va a prenderne uno per posizionarlo a centro ring. Corbin è rotolato fuori dal ring intanto e colpisce Reigns con una scatoletta di cibo per cani! Reigns è stordito e subisce una Chokeslam sul tavolo! Nuovamente conto di 2! Reigns è duro a morire e Corbin ora inizia a sembrare frustrato. Va a liberare due tavoli di commento, cosa avrà in mente? Va a prendersi Roman dal ring e lo sistema su un tavolo. Prova a caricarlo per una Powerbomb sul tavolo ma Roman Reigns ribalta in un Samoan Drop sull’altro tavolo! I due sono al tappeto, entrambi doloranti ma almeno Reigns riesce a rialzarsi. King Corbin è appoggiato alle barriere, Reigns chiama la Spear e prende la rincorsa ma spunta Ziggler! Superkick di Ziggler! Reigns ora è in palese difficoltà contro Corbin e Ziggler che iniziano a pestare un ragazzo della sicurezza che non gli ha dato la sedia! Ziggler prende le manette e Corbin il cibo per cani! La scena sta per ripetersi ma Reigns dal nulla con un Drive By manda KO entrambi! Reigns prende una mazza da Kendo e inizia a colpire gli uomini della sicurezza di Corbin che stanno arrivando a bordo ring! Arrivano però i Revival e ora sono loro a pestare Reigns con la mazza da Kendo! Due Superman Punch per mandare al tappeto Dawson e Wilder e poi una closthline per mandare fuori dal ring King Corbin. Roman Reigns prende la rincorsa e si lancia in un Suicide Dive su tutto il gruppo di Corbin! Reigns va a riprendersi il re e lo porta sul ring. Mentre carica la Spear però, viene intercettato da Ziggler con una sedia e poi i Revival vanno a colpirlo con la Shattered Machine! King Corbin con la End of Days sulla sedia che chiude il match. Che vittoria per Corbin!
    Vincitore King Corbin

    Single Match The Miz vs Bray Wyatt
    Suona la musica della Firefly Fun House ed entra Bray Wyatt nella sue vesti normali, sorridente e carino con tutti! Miz a centro ring sembra un po’ spaesato ma soprattutto incazzato per quello che Wyatt ha fatto alla sua famiglia. Infatti Miz parte subito all’attacco ma Wyatt ride mentre viene colpito, e quasi chiede a Miz di fermarsi, di prendere una pausa. Dopo aver subito una decina di calci e una running closthline, Wyatt come se nulla fosse, prova a mettere a segno la Sister Abigail! Miz si libera e colpisce con la Skullcrushing Finale! Wyatt sembra non accusare il colpo e nel mezzo di una armbar, grida a The Miz di rompergliela! Poi esce fuori dal ring e inizia a tirare spallate contro le barriere. Miz ne approfitta per lanciarlo un po’ ovunque a bordo ring. Miz prende la rincorsa per colpire Wyatt che però si scansa, e riesce a colpire con la Sister Abigail! Wyatt rientra sul ring mentre The Miz riesce ad entrare solo al conto di 9. Appena rientra però, viene afferrato da Wyatt che va nuovamente a segno con la Sister Abigail e vince il match!
    Vincitore Bray Wyatt

    Appare però sullo schermo The Fiend! Wyatt guarda l’immagine e grida “Ok lo faccio!”. Prende da sotto il ring un martello gigante! Quello usato nella gabbia contro Rollins! Miz è al tappeto e Wyatt ha in mano un super martello! Attenzione però perché le luci si incupiscono e Wyatt è felicissimo perché dice che lui è qui! Si riaccendono le luci e appare Danyel Bryan! Danyel Bryan è tornato senza capelli e senza barba! Ma soprattutto è tornato incazzatissimo! Infatti mette subito a segno una Knee Plus! Poi serie di calci e un’altra Knee Plus! Vuole fare soffrire Wyatt! Bryan prende in mano il martello gigante e si prepara a colpire Wyatt ma si spengono le luci. Si riaccendono dopo qualche istante e Wyatt è sparito. Bryan da’ una martellata al tappeto per disperazione e poi esulta con il pubblico. A centro ring è rimasta anche la cintura universale che Bryan guarda attentamente! Ora è ufficiale più che mai, lo YES MOVEMENT È TORNATO!

    Table Match Rusev vs Bobby Lashley
    Il match inizia direttamente fuori dal ring con quella che sembra una rissa in pieno stile di strada tra i due. Rusev prova a prendere un tavolo e a portarlo sul ring ma Lana lo distrae, consentendo a Lashley di colpire il bulgaro. L’All Mighty va a prendere un tavolo e lo piazza a bordo ring. Rusev lo raggiunge e lo manda ad impattare contro i gradoni d’acciaio e poi o porta sulla rampa dove lo manda al tappeto con un suplex. Rusev carica Lashley sulle spalle ma non riesce a scaraventarlo sul tavolo. Bobby Lashley si libera e spedisce Rusev prima contro i gradoni e poi contro il paletto a bordo ring. Lashley prova a rompere un tavolo su Rusev ma va a vuoto e il tavolo si infrange sul paletto. Lashley porta sul ring un altro tavolo e lo sistema in un angolo. Rusev lo colpisce e prova a mandarlo contro il legno! I due resistono ad ogni tentativo dell’avversario di andare contro il tavolo e Lashley alla fine mette a segno una violentissima Spinebuster! L’All American va a prendere un altro tavolo e lo piazza al centro del ring. Lashley carica Rusev sul paletto ma Rusev ribalta tutto! Carica Lashley sulle spalle ma devono stare attenti perché ci sono tavoli aperti ovunque! Rusev colpisce Lashley sull’apron e questo scansa il tavolo per una questione di centimetri! Rusev va all’attacco con i gradoni d’acciaio e poi si dirige sullo stage a prendere una transenna! Colpisce Lashley con la transenna! Che botta! La transenna viene piazzata in bilico sull’apron ma questa mossa costa cara a Rusev che viene scaraventato sull’acciaio con una chokeslam! Lashley da sotto il ring tira fuori una mazza da Kendo! Rusev viene ripetutamente colpito alle spalle con la mazza mentre prova a dire qualcosa a Lana che però gli ride in faccia. Lashley a centro ring prende il tavolo che era aperto e lo mette in un altro angolo. Rusev ha la schiena segnata e trattiene un colpo di mazza! Ora e il bulgaro che punisce Lashley! Talmente tanti i colpi che la mazza ad un certo punto si spezza! Entra Lana! Una sorta di Sleeperhold su Rusev che lo distrae! Lashley ne approfitta e va a segno con la Spear ma il tavolo non si rompe! Allora Bobby prende Rusev e lo scaraventa sull’altro tavolo con un belly to back che lo frantuma!
    Vincitore Bobby Lashley

    Mentre erano inquadrati gli Street Profits che parlavano alla telecamera, scatta una rissa tra Reigns e Corbin! Ci sono un po’ tutti, e gli Street Profits aiutano i buoni a pestare i Revival, Ziggler e Corbin!

    TLC Tag Team Match per i titoli femminili di coppia The Kabuki Warriors 💖 vs Charlotte Flair & Becky Lynch ☠
    Inizia il match con tutte le lottatrici partite a mille! Becky e Charlotte provano subito a mettere le cose in chiaro con Becky che addirittura lancia Asuka su un tavolo pieno di sedie! Le due sfidanti liberano i tavoli di commento e letteralmente giocano con Kairi Sane lanciandola da un tavolo all’altro! Ora prendono una scala ma Asuka rinviene con una sedia e mette KO prima Charlotte e poi Becky. Le campionesse ora lavorano in coppia su Charlotte e la mettono al tappeto con un dropkick sulla sedia. Becky Lynch fa cadere Asuka su una sedia aperta e poi usa una scala come un pendolo per colpirla in faccia. Charlotte e Becky caricano Kairi Sane sulla spalle pronte per una powerbomb sul tavolo ma Asuka interviene. Viene quindi caricata lei sulle spalle ma invece di una powerbomb, viene lanciata di faccia contro il paletto! Charlotte e Becky preparano una scala a centro ring ma vengono interrotte da Kairi Sane che inizia a lanciare sedie. Poi la nipponica corre sotto il ring ma viene tirata fuori e in mano ha un estintore! Usa l’estintore per accecare le sfidanti! Intanto arriva Asuka con una corda da toro e inizia a frustare tutti! C’è un certo sadismo nelle azioni delle campionesse che ora intrappolano Charlotte su una poltrona e la colpiscono con una serie di calci. Kairi Sane lega la corda ad una scala e poi Asuka effettua una bodyslam a Becky Lynch su quella scala. La stanno legando! Hanno legato Becky Lynch sulla scala fuori dal ring! Le campionesse vorrebbero andare sulla scala a centro ring per vincere il match ma Charlotte non è della stessa idea e le distrae. The Queen però subisce l’attacco delle nipponiche che la lanciano tra il pubblico. Le Kabuki Warriors salgono la scala a centro ring ma se la stanno prendendo troppo comoda! E infatti rinviene Charlotte con una mazza da Kendo! Charlotte sta distruggendo da sola le avversarie! Una fallaway slam su Kairi Sane fuori dal ring ma mentre prova a liberare Becky Lynch, viene colpita con una sedia da Asuka e poi mandata sui gradoni da Kairi Sane! Kairi si lancia da un tavolo per la sua mossa finale ma Becky reagisce alzando le gambe! Lynch si libera dalla scala e sembra incazzata! Sta punendo con una sedia Kairi Sane che l’aveva legata! Charlotte intanto sta prendendo a choppate Asuka! L’azione si sposta sul ring dove le campionesse vengono fatte sedere su due sedie e subiscono un big boot e una diving closthline! Charlotte ora fuori dal ring prepara Asuka su un tavolo e Becky si lancia in un Legdrop che distrugge sia il tavolo che Asuka!! Le due amiche nemiche caricano Sane sulle spalle e la fanno sbattere su due paletti a bordo ring! Stanno preparando un altro tavolo per Kairi Sane. Provano un double suplex verso il tavolo ma Kairi Sane ribalta in un double DDT e sistema sul tavolo entrambe! Kairi si lancia dall’apron con una elbowsmash ma colpisce solo Becky, senza rompere il tavolo! Charlotte è riuscita a fuggire e ora osserva Kairi Sane! Powerbomb di Charlotte sul tavolo!! Kairi Sane si è spezzata in due! Ritorna Asuka! Asuka ce l’ha con Charlotte e Becky! Sotterra le due con sedie, tavoli e scale e poi va a soccorrere Kairi Sane! Le due collaborano per portare una scala sul ring. Asuka sale sulla scala e Kairi fa la guardia ma Charlotte e Becky Lynch entrano nel ring con due sedie! Asuka prova a rientrare ma con una sedia in mano, subisce un big boot da parte di Charlotte sull’apron! Asuka viene sistemata su un tavolo fuori dal ring e Charlotte sale sulla terza corda ma viene raggiunta dalla campionessa che scaraventa la regina con una powerbomb sul tavolo!! Becky Lynch effettua due backsploder su Asuka e prova a salire sulla scala! Asuka però ha afferrato la corda che era legata alla scala e fa cadere la campionessa di Raw fuori dal ring! Asuka si arrampica sulla scala e vince il match!
    Wrestling! - Pagina 29 99eaf66d5e9ce84119dff4b217862d27
    Vincitrici e ancora campionesse The Kabuki Warriors 💖

    Le nipponiche non riescono neanche a festeggiare perché vengono inquadrati nell’arena Roman Reigns e King Corbin che lottano accompagnati dai proprio alleati e il PPV si chiude con il volo di Reigns da una piattaforma su tutta la gente sottostante! Ragazzi, che PPV emozionante! Lascia un po’ perplessi la scelta del Main Event ma la qualità del lottato e dello Storytelling è stata davvero elevata! Io vi do appuntamento al prossimo PPV, la rissa reale, la ROYAL RUMBLE!
    Fonte: SpazioWrestling.It


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "sempre e per sempre" è per sempre.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    Wrestling! - Pagina 29 2oILO4xWrestling! - Pagina 29 2oNmKt9Wrestling! - Pagina 29 338CWEZWrestling! - Pagina 29 2Havd0SWrestling! - Pagina 29 M7Hr8hWrestling! - Pagina 29 2JIq54sWrestling! - Pagina 29 2RKllgq
    Wrestling! - Pagina 29 VEFPLLa Fretta è nemica della Perfezione!Wrestling! - Pagina 29 6qSEfL Wrestling! - Pagina 29 ZQHBwx
    APUMA
    APUMA
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 173737
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 19
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Wrestling! - Pagina 29 Empty Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Dic 29, 2019 2:59 pm

    Report: WWE Raw 16-12-2019
    Wrestling! - Pagina 29 Wwe_ra90

    Ben ritrovati amici di SpazioWrestling, oggi siamo qui per il report di Monday Night Raw post TLC.

    Il Pay per view di domenica non ha portato a cambi di titolo per entrambi i roster, infatti per quanto riguarda Raw i Viking Raiders hanno difeso i loro titoli tag team in un open challenge contro gli O.C. per count out, mentre Brock Lesnar non ha difeso il titolo WWE.

    Questa puntata ci proporrà come Main Event Randy Orton vs AJ Styles ed era stato anche annunciato un gauntlet match tra Ricochet, Tozawa, Carrillo,Matt Hardy, R-Truth e Andrade in cui il vincitore avrebbe sfidato in un match rey mysterio per il titolo degli stati uniti, tanta carne al fuoco insomma, quindi non perdiamo tempo e iniziamo il report.

    La puntata inizia con Seth Rollins che entra nel ring e chiama con se gli A.O.P. E dice che quando arrivò ad NXT i fans hanno iniziato a dire “Seth Rollins è il futuro”, appena arrivato a RAW la stessa cosa e quando lui quest anno ha battuto “l’imbattibile” Brock Lesnar, per ben due volte, tutto il mondo ha iniziato a dire “Seth Rollins è il futuro”. Seth dice che lo pensavano tutti: fans, critici, bugiardi, lo staff, i proprietari della compagnia, tutti. Rollins racconta che un giorno per lui tutto cambio, e il problema di cui lo accusavano era che non era un buon leader. Seth allora con un espressione glaciale dice che essere un buon leader non e’ come essere alla moda, non è prendere decisioni del popolo ma e’ prendere decisioni per avere un progresso. Dice che non per tutti e’ facile capirlo, Kevin Owens per Rollins ne e’ un perfetto esempio e afferma che ciò che è successo con Owens è una tragedia,ma grazie a questo Kevin e’ diventato un esempio perché sempre secondo Seth lui diventerà l’uomo che farà da leader a raw e tutta la compagnia per il prossimo decade ed oltre e questa non e’ una decisione del popolo ma e’ la decisione giusta. L’architetto conclude dicendo che farà qualcosa a fine serata e questa cosa non piacerà a noi fan e conclude il promo scusandosi col pubblico per ciò che farà.

    OC VS VIKING RAIDERS
    The best tag team of the world” affronta i Viking Raiders per una rivincita post tlc.
    Il match inizia con un iniziale dominio dei Viking Raiders con Erik che prevale su Anderson fino al tag con Gallows che dopo essere finito fuori dal ring contrasta erik con un uppercat al volo e poi lo schianta sulle barriere del pubblico. Gallows si impone e mette a segno la combo big boot più headlock, ma poco dopo si libera e da il cambio. Ivar entra mette giu Gallows, splash con rincorsa e clothesline poi Gallows da il cambio ad Anderson e dopo una neckbreaker, Gallows entra nel ring alza Ivar e riprova un altra neckbreacker ma e’ solo conto di due. Il match prosegue e i Viking Raiders buttano fuori dal ring gli O.C. ed eseguono entrambi un suicide dive. Poco dopo Ivar prova a fare un moonsault ma fallisce, Magic Killer e vittoria per gli O.C.
    VINCITORI: O.C.

    Dopo il match viene chiesto a Rowan cosa ci sia nella sua misteriosa gabbia e lui risponde che tutti hanno una famiglia o una persona a cui vogliono bene mentre lui no e si arrabbia con l’intervistatrice per la domanda stupida.

    Nel backstage vediamo gli O.C. festeggiare la loro vittoria con AJ STYLES e poi lo stesso AJ dice che stasera non batterà Randy Orton, non gli farà del male ma lo distruggerà e gli farà finire la carriera.

    ERICK ROWAN VS DANTE LEON
    Squash match facilmente vinto da Rowan dove l’ avversario scappa verso la gabbietta misteriosa ma Rowan lo raggiunge, lo porta sul ring, 2 Chokeslam e schienamento con un piede appoggiato sopra il petto del giovane avversario.
    VINCITORE: Erick Rowan

    Charlie Caruso intervista Andrade dicendo che è il favorito del match di stasera ma in quel match ci sarà Humberto Carrillo che lo ha battuto due volte e Andrade con un occhio visibilmente nero dice che ucciderà Carrillo stanotte.

    Torniamo sul ring con Lana e Bobby Lashley, con l’ex moglie di Rusev che ricorda al wwe universe la vittoria di Bobby Lashley a TLC ed esalta la sua bellezza, inoltre dice che il Rusev Day è morto. Pochi istanti dopo Lana propone a Lashley di prendere l’ anello da sposa che ha comprato e chiedergli di sposarsi, Lashley accetta e Lana esplode di gioia.

    GAUNTLET MATCH PER UN OPPORTUNITA’ TITOLATA PER IL TITOLO DEGLI STATI UNITI: RICOCHET VS TOZAWA VS CARRILLO VS MATT HARDY VS R-TRUTH VS ANDRADE
    Il primo ad entrare e’ R-Truth prende il microfono e dice che non sarebbe mai stato in WWE senza John Cena e che quando era piccolo guardava le sue open challenge per il titolo degli Stati Uniti, quindi stasera diventerà il primo campione degli stati uniti e 24/7 della storia ma arriva Tozawa e inizia il match.

    R-TRUTH VS TOZAWA
    Match che parte a favore di R-Truth ma Tozawa reagisce ed esegue poi un drop kik dalla terza corda, dopo un minuto roll up di Tozawa e R-Truth eliminato.

    TOZAWA VS RICOCHET
    Inizio con ritmi altissimi, un Tozawa in grande spolvero che esegue un doppio suicide dive su Ricochet. Continua il dominio Tozawa fino alla reversal drop kik dopo che l’avversario si era buttato dalla terza corda, poi Codebreaker 1,2 e 3.

    RICOCHET VS MATT HARDY
    Buona offensiva di Matt che prevale per gran parte dell’incontro, poi prova un moonsault dalla 3a corda ma fallisce. Matt infine prova una Twist Of Fate ma ricochet la evita e con un roll up schiena Matt Hardy.

    RICOCHET VS HUMBERTO CARRILLO
    Il match inizia con una serie di combinazioni che sottolineano il grande atletismo di questi due atleti, Ricochet viene buttato fuori dal ring e questo permette a Carrilo di fare un suicide dive con rotazione a 360 gradi.Carrillo prova a incidere con manovre che tendono a infierire il braccio sinistro di Ricochet. Carrillo prova il Moon Sault ma Ricochet si scanza e dopo esegue una clothesline suicida e vanno entrambi fuori dal ring, riescono a rientrare nel ring al conto di 9.Nel finale c’e’ un ritmo molto alto e Carrillo riesce ad eseguire il Moon Sault e vittoria per Humberto.

    CARRILLO VS ANDRADE
    Zelina fa credere che Andrade sia vicino al titantron, ma Andrade spunta da dietro e colpisce Carrillo. Andrade manda fuori dal ring Carrillo leva la protezione del pavimento ed esegue unavailable DDT sul cemento, infortunandolo. Arriva poi Rey Misterio che fa scappare Andrade ma nell’arena si sente la musica di Seth Rollins, che arriva con gli A.O.P. e lo distrugge accusandolo di avere dato una mazza a Kevin Owens la scorsa settimana per andargli a cercare,Seth Rollins esegue una Stomp su Rey mysterio e poi se ne va.

    Charlie Caruso incontra Rollins e gli chiede perché ha attaccato Rey mysterio, Seth risponde che è un leader e ha solo dato l’esempio e lancia una sfida a Rey la prossima settimana lo affronterà in un match per il titolo degli stati uniti

    ASUKA 💖 VS DEONNA PURRAZZO
    Deonna inizia subito bene con un Punt kik, ma in pochi minuti crolla dopo diverse sottomissioni di Asuka
    VINCITRICE: Asuka 💖

    Charlie Caruso è pronta ad intervistare Becky Lynch (☠) e come prima domanda gli chiede cosa gli ha fatto provare la sconfitta a TLC contro le Kabuki Warriors e lei risponde che lei ha il titolo mondiale quindi è la migliore ma anche Asuka lo ha ed è una delle migliori e a TLC lo ha provato. La seconda domanda è cosa pensi della gente che pensa dovrebbe avere Asuka il titolo mondiale? E lei risponde lanciando una sfida ad Asuka chiedendo un match con lei.

    MAIN EVENT: RANDY ORTON 💚 VS AJ STYLES
    Il match più atteso della serata inizia con un Randy Orton che prova dopo pochi minuti a mettere a segno un RKO che viene però neutralizzata. Match molto intenso dove AJ incide le sue manovre sulla gamba sinistra di Orton, AJ prova addirittura un moonsault improvviso ma è solo conto di due. Randy allora prova ancora un RKO ma AJ la reversa in una sottomissione alla gamba sinistra di Orton. AJ tenta il fenomenal forearm ma Orton gli rifila un RKO con schienamento vincente.
    VINCITORE: Randy Orton 💚 💚 💚

    Grazie a tutti per l’attenzione e ci vediamo prossima settimana amici di SpazioWrestling con un nuovo report di Monday Night Raw, ciao.
    Fonte: SpazioWrestling.It


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "sempre e per sempre" è per sempre.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    Wrestling! - Pagina 29 2oILO4xWrestling! - Pagina 29 2oNmKt9Wrestling! - Pagina 29 338CWEZWrestling! - Pagina 29 2Havd0SWrestling! - Pagina 29 M7Hr8hWrestling! - Pagina 29 2JIq54sWrestling! - Pagina 29 2RKllgq
    Wrestling! - Pagina 29 VEFPLLa Fretta è nemica della Perfezione!Wrestling! - Pagina 29 6qSEfL Wrestling! - Pagina 29 ZQHBwx
    APUMA
    APUMA
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 173737
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 19
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Wrestling! - Pagina 29 Empty Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Dic 29, 2019 3:11 pm

    Report: Friday Night SmackDown 20-12-2019
    Wrestling! - Pagina 29 Wwe_sm87

    Salve amici di Spazio Wrestling. Oggi vi condurrò in questo nuovo episodio di Friday Night Smackdown, che si terrà al Barclays Center di Brooklyn. Puntata post TLC e quindi vedremo quali strascichi si porterà dietro questo evento, a partire dalla situazione Daniel Bryan che, ritornato col vecchio look sbarbato, ha attaccato Bray Wyatt dopo il suo match con The Miz. Stasera vedremo come Wyatt o il Fiend risponderanno a questa sfida lanciatagli dall’American Dragon. Inoltre avremo un match di coppia stasera tra il New Day, freschi campioni confermati di coppia, e il team di Cesaro e Nakamura in un match non titolato. Infine avremo un rematch tra Dana e Bayley in quanto, nonostante la sconfitta di settimana scorsa, la Brooke ha detto sui social di aver dimostrato il suo valore e di meritare un’altra chance, che la campionessa ha concesso. Detto ciò immergiamoci in questo nuovo episodio.

    La puntata inizia con un video che ci mostra ciò che è accaduto a TLC nel match tra Miz e Bray, col successivo arrivo di Bryan che ha attaccato Wyatt dopo la sua vittoria sul Magnifico, con un look diverso. Infatti il primo a presentarsi sul ring è l’American Dragon che riprende a compiere il gesto dello Yes durante la sua entrata, ripristinando lo Yes Movement coi fan. Preso il microfono, ci dice che è contento di essere a Brooklyn e di essersi guardato allo specchio dopo che il Fiend gli ha strappato barba e capelli. Continua dicendo di non essersi riconosciuto inizialmente cosi come la figlia, che ha pianto in quanto non riconosceva il padre per come era in passato, ma dice che lui si è riconosciuto in quel nuovo look, perchè è sempre lo stesso uomo capace di grandi imprese ed è lo stesso che ha preso a calci nel sedere Wyatt domenica. Dice che Bray l’ha cambiato, ma ance lui ha cambiato Wyatt e quindi poi lo invita sul ring per dimostrargli che non è così. Ma si presenta The Miz sullo stage dicendo che lui non doveva intromettersi nei suoi affari. A TLC lui voleva proteggere la sua famiglia in quel match a prescindere dal risultato, mentre per lui Bryan si è presentato solo per il titolo e non per la sua famiglia. Ma subentra King Corbin anche sullo stage dicendo, fischiato dal pubblico, che si spaventa più guardando Miz, dato il suo recente score nei match, mentre a Bryan gli dice di sembrare un baby Yoda e che il suo nuovo modo di essere ha già fallito prima di iniziare. Dopo aver rielencato tutti i suoi successi, per ultimo la sua vittoria su Reigns a TLC, continua dicendo che a lui non importa del Fiend e che dopo questa vittoria vuole una chance per il titolo Universale, anche perchè per lui Miz e Bryan hanno fallito non solo come wrestler, ma anche come uomini. Miz e Daniel lasciano i microfoni e stanno per attaccarlo ma alle spalle arriva Ziggler a dargli man forte, così da avere la meglio sui due. Si ufficializza poi un match tag con Corbin e Ziggler contro Bryan e Miz.

    MIRACLE ON 34TH STREET TAG TEAM MATCH: HEAVY MACHINERY VS REVIVAL
    Dopo che nella Gorilla Position Otis riceve un pensiero, e poi un bacio, da Mandy, i team entrano sul ring. Iniziano tutti e quattro a picchiarsi, con gli Heavy che hanno la meglio gettando i Revival fuori dal ring. I quattro poi continuano fuori, con Tucker gettato sul tavolo di commento da entrambi. Poi si spostano su Otis e, dopo aver liberato un tavolo da pacchi regalo, provano a buttarvi Tucker. Ma Otis rinviene e poggia Wilder sul tavolo per poi provare a lanciarsi dall’apron su di lui, ma Dawson con un estintore lo acceca ed è Otis a essere bombizzato da entrambi sul tavolo stesso. Dopo la pubblicità vediamo i Revival dominare sugli avversari, con Tucker picchiato sulla passerella. Ma Tucker reagisce eseguendo li un Suplex su Dawson, però Wilder colpisce poi Tucker con un pacco alle sue spalle, da cui poi estrae una palla da bowling che getta sulle parti basse di Tucker. Poi i Revival mettono un albero di natale ad un angolo in cui vi finisce Wilder dopo una diagonale a vuoto, a gambe divaricate. Dawson e Tucker intanto battagliano fuori e il primo lancia Tucker sul tavolo di commento ancora. Poi Dawson prende il regalo di Mandy a Otis (pezzo di carne) e quest’ultimo si arrabbia con Dawson, ma Wilder lo colpisce alle spalle con un Kendo Stick. Otis si arrabbia ancora e solleva Wilder gettandolo su un cumulo di pacchi posto vicino le barricate con un Belly to Belly Suplex. Poi sul ring si occupa di Dawson con una serie di Suplex. Ancora Otis prende da sotto un ring un sacchetto e, aprendolo, sparge tanti mattoncini Lego a terra, su cui vi getta Dawson. Poi solleva entrambi eseguendo un doppio Suplex , per poi connettere il Caterpillar. Alla fine concludono il match a loro favore col Compactor finale su Dawson.
    VITTORIA PER SCHIENAMENTO: HEAVY MACHINERY

    Nel backstage poi vediamo Otis incontrare Mandy e quest’ultima gli dà un abbraccio, realizzando un sogno per lui. Ma la inzuppa di sudore e, schifata, Mandy se ne va, lasciando Otis piuttosto dispiaciuto. Poi ritorniamo sul ring dove i Revival parlano lamentandosi del loro cattivo momento attuale, ma arriva Elias a interromperli. Gli dedica una canzone che poi in realtà si rivelerà una presa per i fondelli.

    Ci spostiamo negli spogliatoi dove Zayn incontra Strowman, dicendogli di avere un regalo per lui ma Braun non lo lascia parlare dicendo di non essere in vena di feste nonostante il Natale. Arriva Cesaro con Nakamura e a quel punto Strowman dice che un regalo che potrebbe fargli Sami sarebbe concedergli un match per il titolo Intercontinentale contro il suo assistito giapponese. Sami dice che ci penserà ma va via spaventato dalla proposta, con Braun che chiosa dicendo che lo terrà d’occhio.

    SINGLE MATCH: CARMELLA VS SONIA DEVILLE
    Inizia Sonia con una serie di calci che mettono Carmella al tappeto. Poi la soffoca sulle corde e la mette all’angolo, ma Carmella reagisce con una serie di Clotheslines. Poi serie di Superkicks e infine la chiude, dopo una DDT, nella Code of Silence, vincendo l’incontro.
    VITTORIA PER SOTTOMISSIONE: CARMELLA

    Ma Carmella non fa in tempo a tornare negli spogliatoi che subito arrivano quelli del New Day per il loro match di coppia. Dopo la pubblicità arriva un altro promo di Sheamus, che dice di essere pronto a combattere, mancando sempre meno al suo ritorno all’azione.

    TAG TEAM MATCH: NEW DAY VS CESARO E NAKAMURA
    Iniziano Kofi e Shinsuke, con i due che si colpiscono a vicenda con vari colpi, per poi essere Kingston a colpirlo con un Drop Kick. Ma subentra Cesaro che atterra il ghanese con un Uppercut e poi con un Suplex ma è solo due. Cesaro dà il tag ancora al giapponese che blocca Kofi con una sottomissione, ma poi si libera e dà il tag a Big E che va con una serie di Suplex su Nakamura, e poi con un Big Splash. Chiama la Big Ending ma subisce un Superkick del Giapponese, che però a sua volta subisce una schiacciata all’angolo da Big E dopo una diagonale errata. Cesaro interrompe il conteggio ma Kofi lo spinge giù dal quadrato per poi lanciarsi fuori dal ring per atterrarlo. Zayn nel frattempo distrae Big E e Cesaro ne approfitta portandolo prima fuori dal ring e poi atterrandolo con un Clothesline. I due poi infieriscono su di lui gettandolo più volte sui gradoni. Dopo la pubblicità vediamo ancora Big E in difficoltà e Nakamura che lo atterra con un calcio dal paletto. Poi carica la Kinshasa ma Big E con un potente Clothesline la evita. Riesce a dare il tag a Kofi, cosi come Nakamura, e il ghanese atterra lo svizzero con varie mosse, chiudendo poi col Boom Drop. Chiama la Trouble in Paradise ma Cesaro lo lancia e Uppercut al volo ma solo due. Poi Big E lancia Kofi fuori ring per atterrare sia Cesaro che il giapponese, successivamente Kingston va dal paletto per un Crossbody ma è solo due. Big E dopo viene trascinato dal giapponese fuori dal ring e questo distrae Kingston che subisce lo Giant Swing. A questo punto prova la Neutralizer, ma viene evitata da Kofi che prova la SOS. La manovra esce male ma ne nasce un Roll Up con cui Kingston vince il match.
    VITTORIA PER SCHIENAMENTO: NEW DAY

    Kofi non fa in tempo ad esultare che viene pestato dai due avversari appena sconfitti più Zayn al centro del ring. Arriva però Strowman ad aiutarli e picchia sia Cesaro che Nakamura. Sami in qualche modo successivamente interviene sottraendo i suoi due assistiti dalle ulteriori grinfie del gigante.

    Nel backstage vediamo Bryan e Miz parlare, con quest’ultimo che dice a Daniel di essere contento del suo intervento a TLC in suo aiuto ma che, conclusa la loro pratica comune con Corbin stasera, Wyatt sarà ancora solo roba sua.

    SINGLE MATCH: BAYLEY 💛 VS DANA BROOKE
    Parte bene Bayley che mette Dana al tappeto con un Clothesline, ma la Brooke non ci sta e la atterra con un altro braccio teso che le vale solo il due. Ancora Bayley che pesta Dana all’angolo con aggressività ed esegue poi un Suplex con altro conto di due. La soffoca sulle corde dinanzi Sasha, a bordo ring ad accompagnare la sua amica. Presa al tappeto poi, con la Brooke che si libera ed esegue un Enziguiri Kick. Va dal paletto e connette una Saempton ma è due. Poi Back Elbow all’angolo e spallata, seguita da uno Splash, che le vale altro due. Poi prova un’altra diagonale ma stavolta sbaglia e Bayley connette la sua nuova finisher in DDT, vincendo il match. Dopo la insulta con la Banks al centro del quadrato, ma arriva Lacey a far scappare entrambe. Poi prende un microfono e dice che non sono altro che delle bulle e quindi sfida la Banks ad un match adesso, dimostrando a Sasha così che è solo una legittima perdente anziché boss.
    VITTORIA PER SCHIENAMENTO: BAYLEY 💛

    SINGLE MATCH: LACEY EVANS VS SASHA BANKS 💙
    Lacey attacca aggressivamente la Boss, che però va con una Meteora all’angolo, ottenendo un due. Altri pestoni all’angolo e poi Suplex, ma ancora conto di due. Sottomissione, dalla cui Lacey si libera, ma Drop Kick di Sasha ancora. Altra Meteora della Banks ma ancora due. La Boss in totale controllo del match si magnifica troppo coi fan che la fischiano e la Evans reagisce con varie ginocchiate, e poi Face First sull’apron. La getta sulle barricate ma Bayley la distrae permettendo alla Boss di rinvenire. Così poi è lei a lanciare la Evans sulle barricate, ma facendo terminare il match per doppio count out. Li però sta la figlia di Lacey, che assiste al match a bordo ring in braccio al padre, che viene provocata da Sasha. Ciò induce Lacey ad aggredirla alle spalle. Da qui ne nasce una rissa tra le quattro, compresa Dana e Bayley, chiusa con Dana e Lacey in possesso del ring.
    FINALE DEL MATCH: DOPPIO COUNT OUT

    TAG TEAM MATCH: DANIEL BRYAN E THE MIZ VS KING CORBIN E DOLPH ZIGGLER
    Inizia una rissa tra i quattro, conclusa poi con gli Yes Kicks contemporanei di Bryan e Miz sugli avversari, mandandoli fuori ring. Dopo la pubblicità vediamo Bryan contro Corbin e Daniel è in controllo sul re. Ma subisce una Deep Six al volo che ottiene solo un due. Dà il tag a Ziggler che va con degli Elbow Drop ma Bryan reagisce tentando di dare il tag a Miz. Ma Dolph lo porta al suo angolo ed entra il re, che continua a pestarlo beandosi col pubblico. Ancora tag con Ziggler che continua a controllare il match e a provocare Bryan. Rientra Corbin e la solfa non cambia col re che blocca Bryan con una sottomissione. Poi lo porta sul paletto ma Daniel reagisce e va con un Missil Drop Kick e dà il tag a Miz. L’A Lister atterra entrambi, ma rinviene Ziggler ad attaccarlo, subendo però poi la Figure 4. Il re tenta di rompere la presa ma Knee Plus di Bryan che lo intercetta e Ziggler cede.
    VITTORIA PER SOTTOMISSIONE: DANIEL BRYAN E THE MIZ

    Al termine del match si spengono le luci, con Corbin, Miz e Bryan sul ring. Ma il Fiend non compare e si sente solo la sua risata all’interno dell’arena. Così si chiude questa puntata.

    Anche per quest’oggi è tutto e l’appuntamento e sempre qui, tra sette giorni, su SpazioWrestling per un nuovo episodio di Friday Night Smackdown.
    Fonte: SpazioWrestling.It


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "sempre e per sempre" è per sempre.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    Wrestling! - Pagina 29 2oILO4xWrestling! - Pagina 29 2oNmKt9Wrestling! - Pagina 29 338CWEZWrestling! - Pagina 29 2Havd0SWrestling! - Pagina 29 M7Hr8hWrestling! - Pagina 29 2JIq54sWrestling! - Pagina 29 2RKllgq
    Wrestling! - Pagina 29 VEFPLLa Fretta è nemica della Perfezione!Wrestling! - Pagina 29 6qSEfL Wrestling! - Pagina 29 ZQHBwx
    APUMA
    APUMA
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 173737
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 19
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Wrestling! - Pagina 29 Empty Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Gen 05, 2020 9:31 am

    Report: WWE Raw 23-12-2019
    Wrestling! - Pagina 29 Wwe_ra91

    Un caloroso saluto a tutti gli amici di SpazioWrestling, oggi vi porterò il nostro consueto report di Monday Night Raw. Un Raw dall’ atmosfera natalizia, in cui e’ stato annunciato solo il match per il titolo degli stati uniti tra Rey Mysterio e Seth Rollins e un 6 man tag team match tra gli OC con Aj Styles contro Randy Orton e i Viking Raiders, ma non perdiamo tempo e buttiamoci subito in questa nuova puntata di Raw.

    La puntata inizia con un recap di ciò che è successo tra Kevin Owens e Seth Rollins per poi andare sul ring insieme a Kevin Owens che inizia un promo, ma viene interrotto da Mojo Rawley che prova a intimidire Owens

    STREET FIGHT MATCH: KEVIN OWENS VS MOJO RAWLEY
    Owens parte molto aggressivo e scaraventa fuori dal ring Rawley buttandolo anche addosso alle barricate. Owens allora tira fuori due sedie e un tavolo e gli porta sul ring, ma Mojo rientra e tira una sediata sulla schiena di Kevin. Mojo apre 4 sedie e prova a buttare Owens dalla terza corda su di esse e dopo una piccola reazione di Owens, Mojo ci riesce, prova uno schienamento ma è solo conto di 2. Owens reagisce con un superkick, apre il tavolo che aveva portato sul ring e esegue una stunner su mojo, powerbomb sul tavolo, uno, due e tre, Kevin Owens vince.
    Owens dopo la vittoria chiama Rollins dicendogli di venire sul ring a combattere con lui. Parte la musica di entrata di Seth Rollins che e’ scortato dagli A.O.P.
    Seth senza microfono prova a chiedere una tregua a Kevin Owens chiedendogli scusa, ma Owens lo attacca, entrano gli A.O.P. e lo distruggono. Seth è pronto per lo stomp, prova ad eseguirlo ma Owens reagisce a sorpresa ma poi gli A.O.P. lo attaccano di nuovo. Seth riprova la sua finisher e questa volta va a segno, Rollins se ne va.
    VINCITORE: KEVIN OWENS

    Viene mostrato un video che fa vedere R-Truth a New York che perde il titolo 24/7 contro Akira Tozawa dopo aver discusso con un fan.

    CEDRIC ALEXANDER VS BOBBY LASHLEY
    Buon inizio della contesa che ci mostra il grande atleticismo di Cedric Alexander e la forza bruta di Bobby Lashley fino al momento in cui Lashley non finisce fuori dal ring e Lana entra nel ring dicendo che la prossima settimana si sposerà con il suo Bobby. Finito il siparietto vediamo una convinta offensiva di Cedric con una serie di chop agli angoli e fuori dal ring ma poco dopo Lashley reagisce con una clothesline. Dopo una distrazione di Bobby Lashley, Alexander butta fuori dal ring l’avversario e lo colpisce poi con un suicide dive. Infine Lashley reagirà all’offensiva di Alexander con una spear improvvisa con schienamento vincente.
    VINCITORE: BOBBY LASHLEY

    Viene intervistato Seth Rollins e gli chiedono cosa gli è preso con Owens prima e lui risponde che è colpa sua e non riesce a capirlo, lui gli ha anche chiesto scusa. Seth poi se ne va molto irritato.

    Vediamo poi un Tozawa esausto dalla corsa per scappare da R-Truth, ma l’ex campione 24/7 lo trova, Tozawa scappa e nello scappare fa cadere un hot dog a un passante, i due si fermano e Tozawa accusa R-Truth,per poi scappare di nuovo.

    DREW MCINTYRE VS ZACK RYDER
    Squash match per Mcintyre che in pochi minuti distrugge il povero Zack. Drew dopo aver vinto attacca Curt Hawkins che era a bordo ring, prende un microfono e dice che il 2020 sarà il suo anno.
    VINCITORE: DREW MCINTYRE

    Becky Lynch (☠) si appresta a salire sul ring e dice che è diventata il volto della federazione e annuncia che il match con Asuka (💖) si farà e la sfida. Ecco la musica di Asuka che arriva e chiede a Becky se si ricorda di TLC, e dice che dopo il loro match diventerà Asuka 2 belts.

    ALEISTER BLACK VS DEONN RUSMAN
    Squash match che dura piu o meno un minuto finiscer di Aleister e conto vincente. Aleister mentre esce incontra Buddy Murphy e si ferma per vedere il suo incontro.
    VINCITORE: ALEISTER BLACK

    JOEASA VS BUDDY MURPHY
    Buddy fa finta di dare la mano a Joeasa ma lo colpisce e infine imita la mossa finale di Aleister Black per poi schienarlo. Aleister che stava guardando tutto sale suo ring e vuole stringere la mano a Buddy ma lui rifiuta e allora Black lo colpisce con un calcio in testa.
    VINCITORE: BUDDY MURPHY

    Viene intervistato Rey Mysterio e gli viene chiesto cosa ne pensa del main event di stasera. Lui risponde che sarà un match difficile perché non e’ un match tra lui e Seth Rollins ma un match tra lui Rollins e gli A.O.P. e conclude dicendo che manterrà il suo titolo degli stati uniti.

    RICOCHET VS TONY NESE
    Parte forte Ricochet con un roll up immediato con conto di 2,poi una serie di manovre aeree con dropkick al volo di Ricochet. Goffa reazione di Nese che però non può far nulla alla combo Superkick e la codebreaker di Ricochet, schienamento e conto di tre.
    VINCITORE: RICOCHET

    Appare in video R-Truth che sta cercando Tozawa in un negozio che vende alberi di natale, lo trova ma Tozawa scappa.

    CHELSEA GREEN VS CHARLOTTE FLAIR
    Debutto per Chelsea Green qui a Raw,ed esordio illustre contro la 10 volte campionessa femminile. Una Chelsea che parte molto aggressiva spingendo Charlotte che gli rifila poi uno schiaffo. Chelsea intrappola poi in una headlock Charlotte, ma Charlotte reagisce e gli rifila una serie di chop, un big boot e chiude il match con una figure 8.
    VINCITORE: CHARLOTTE FLAIR

    Appare un video che ci racconta gli sfortunati siparietti di R-Truth e Tozawa che incontrano un uomo travestito da Babbo Natale che prima inganna Truth dicendo che ha un regalo per lui poco lontano da dove erano e poi colpisce Tozawa per poi schienarlo, babbo natale e’ il nuovo campione 24/7.

    OC & AJ STYLES VS RANDY ORTON 💚 & VIKING RAIDERS
    Il match inizia con un dominio iniziale dei Viking Raiders prevalendo su Anderson con una serie di combo insieme usando vari tag, per poi avere la reazione di Anderson che da il tag per Gallows. Gallows tiene Erik al proprio angolo colpendolo svariate volte e dando il tag a AJ Styles. Aj da il cambio a Anderson per poi ridarglielo ma proprio in quel momento c’e’ la reazione di Erik che butta giù Anderson e da il cambio a Orton che fa piazza pulita. Si ritorna sul ring dopo la pubblicità con un Gallows che da una serie di calci sul petto a Orton all’angolo per poi dare il tag a AJ Styles che incomincia a colpire Orton sul ginocchio in cui si fece male la scorsa settimana. Orton riesce poi a trovare un tag disperato per Ivar che colpisce tutti, per poi ridare il cambio a Orton ma entrano tutti i membri degli O.C. che buttano fuori entrambi i vichinghi, Orton pero tira fuori un rko dal nulla su Anderson, ne prova un altra su Gallows ma viene bloccato ed Aj Styles attua una micidiale phenomenal forearm con relativo schienamento e conto di tre.
    VINCITORI: OC & AJ STYLES

    Vediamo poi Babbo Natale scappare su una carrozza rossa ma R-Truth e Tozawa ne trovano un altra bianca lo raggiungono ma lui scappa di nuovo.

    ERIK ROWAN VS TRAVIS HORN
    Squash match dove Rowan distrugge Travis Horn che inizialmente prova ad offrirgli un dolcetto natalizio poi prova a offrirlo al suo animale misterioso, ma Rowan lo porta sul ring e lo distrugge con un estrema facilità.
    VINCITORE: ERIK ROWAN

    Ritorniamo dal nostro campione 24/7 babbo natale, che viene raggiunto da R-Truth e Tozawa. Babbo natale inciampa e Truth torna campione, Tozawa però è li lo attacca finche l’arbitro sbrocca dice che e’ tutto il giorno che gli segue a New York e se ne va. Tozawa e Truth allora vanno a mangiare qualcosa insieme.

    RUSEV VS NO WAY JOSE
    Rusev entra nel ring con un microfono e dice che è stato fregato da Lana a TLC e che non doveva perdere. E dice che il giorno in cui Lana si sposerà sara il Rusev Day. Entra poi No Way Jose che pero’ viene battuto in 30 secondi scarsi. Poi Rusev rialza il proprio avversario e fa uno spinn a rooney mandando in visibilio la folla.
    VINCITORE: RUSEV

    Viene intervistato di nuovo Seth Rollins e gli chiedono quanto vale per lui il match di stanotte e lui risponde che batterà Rey Mysterio, vincerà il titolo per gli stati uniti e stabilirà la dominanza della sua stable a Raw.

    MATCH PER IL TITOLO DEGLI STATI UNITI: REY MYSTERIO VS SETH ROLLINS
    È il momento del main event di stasera, che inizia con un aggressivissimo Seth Rollins che domina la parte iniziale del match, scortato a bordo ring dagli A.O.P. Rey reagisce e con un hurricanrana mette la testa di Seth alla seconda corda, parte la six one nine che però non va a segno. Vanno a segno poi una serie di combo per Rey Mysterio ma Seth reagisce con un superkick. Seth prova lo stomp ma Rey lo neutralizza e butta Rollins sulla seconda corda prova la 619 e va a segno, Ray vuole fare una frog splash ma gli A.O.P. lo fermano e lo brutalizzano fuori dal ring. Rey viene portato sul tavolo dei commentatori ma Samoa Joe si alza ed è pronto a difendere Ray, i tre pero’ si scagliano contro di lui e lo schiantano nel tavolo dei commentatori con una devastante powerbomb.
    VINCITORE: REY MYSTERIO PER SQUALIFICA

    Grazie a tutti per la visione, e ci vediamo prossima settimana con un altro report di Monday Night Raw sempre qui, su SpazioWrestling.
    Fonte: SpazioWrestling.It


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "sempre e per sempre" è per sempre.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    Wrestling! - Pagina 29 2oILO4xWrestling! - Pagina 29 2oNmKt9Wrestling! - Pagina 29 338CWEZWrestling! - Pagina 29 2Havd0SWrestling! - Pagina 29 M7Hr8hWrestling! - Pagina 29 2JIq54sWrestling! - Pagina 29 2RKllgq
    Wrestling! - Pagina 29 VEFPLLa Fretta è nemica della Perfezione!Wrestling! - Pagina 29 6qSEfL Wrestling! - Pagina 29 ZQHBwx
    APUMA
    APUMA
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 173737
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 19
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Wrestling! - Pagina 29 Empty Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Gen 05, 2020 2:48 pm

    Report: Friday Night SmackDown 27-12-2019
    Wrestling! - Pagina 29 Wwe_sm88

    Salve amici di Spazio Wrestling, oggi vi guiderò nell’ultima edizione annuale di Friday Night Smackdown, che si terrà alla Little Caesars Arena di Detroit. Oggi accadranno eventi molto importanti che possono segnare la strada verso la Royal Rumble, prossimo grande evento targato WWE che darà inizio alla road to Wrestlemania. Infatti il match più atteso è sicuramente il triple threat tra Corbin, Miz e Bryan con in palio la possibilità di affrontare il Fiend per il titolo Universale proprio nel prossimo PPV. Tutti e tre hanno un motivo o le credenziali per andare contro il Maligno e vedremo chi la spunterà nel match di oggi. Inoltre avremo una nuova puntata del Moment Of Bliss dove Alexa avrà come ospite Lacey Evans, che sicuramente parlerà, tra le altre cose, di ciò che sta succedendo negli ultimi tempi con Sasha Banks, soprattutto dopo lo scontro di settimana scorsa causato dalla presenza della figlia della Sassy Southern Belle a bordo ring. Detto ciò immergiamoci in questo nuovo episodio dello show blu.

    La puntata inizia con Elias al centro del ring che ci delizia con una delle sue solite canzoni. In questo caso ci canta di tutte le ultime rivalità accadute in WWE e di ciò che ci aspetterà alla Royal Rumble. Subito dopo parte la sigla di Smackdown. E si inizia col botto…

    TRIPLE THREAT MATCH: DANIEL BRYAN VS THE MIZ VS KING CORBIN- NUMBER ONE CONTENDERSHIP FOR UNIVERSAL TITLE AT ROYAL RUMBLE
    Ma Corbin prima del match parla dal trono sullo stage dicendo che Bryan, già salito sul ring, non è nulla in confronto a lui. Questo è il suo regno e attacca i suoi avversari dicendo che entrambi sono stati cattivi padri incapaci di difendersi dal Fiend e che lui è l’unico che può fermarlo. Dice di essersi già guadagnato questa occasione titolata in quanto ha battuto Roman Reigns due volte, perciò ha già dimostrato di essere la superstar più forte che merita la cintura. Dice che Bryan è un bravo ragazzo ma che ormai il suo tempo è passato, così come Miz, che ormai può solo dedicarsi ai film. Ma risuona la theme di Reigns e il re cade dal trono perché chi lo sorreggeva si è spaventato per un suo eventuale arrivo. Il Big Dog lo attacca prima del match arrivando dal pubblico, scatenando una rissa tra i due fuori dal ring. Corbin sta per essere attaccato con la Spear ma scappa tra il pubblico. Il match ancora non è ufficialmente iniziato. Corbin si lamenta con alcuni dirigenti nel backstage per ciò che è accaduto dicendo che è ridicolo tutto ciò. Il match viene rimandato e non inizia per il momento.

    6 MAN TAG TEAM MATCH: NEW DAY E BRAUN STROWMAN VS CESARO, NAKAMURA E SAMI ZAYN
    Iniziano Cesaro e Big E, con una spallata del membro del New Day sullo svizzero. Entrano Nakamura e Kingston, con il ghanese che getta fuori il nipponico con un braccio teso. Prova poi un volo fuori dal ring ma Zayn lo distrae bloccandogli il piede e Shinsuke ne approfitta per atterrarlo e dare il tag proprio a Sami. Ancora Cesaro però che nel frattempo attacca Kofi, gettandolo con un Uppercut sul tavolo di commento. Dopo la pubblicità vediamo Cesaro su Kofi sul ring, con quest’ultimo che esegue un Missil Drop Kick, ma viene poi fermato da Nakamura, che ha ricevuto il tag. Rientra Cesaro che blocca Kofi a terra, ma il ghanese si libera tentando un Roll Up. Ma rialzatosi subisce un Uppercut da Cesaro e ancora tag per il giapponese, che lo blocca al tappeto. Kofi prova a liberarsi ma il nipponico colpisce Big E, permettendo però a Kofi così di eseguire la SOS. Sami distrae nel frattempo Braun che viene colpito con un Baseball Slide dal ring da Cesaro mentre insegue il rivale attorno al ring. Nakamura e Cesaro attaccano poi insieme Kofi sul ring, ma interviene Big E a fermare entrambi. Però Nakamura con un calcio lo getta fuori dal ring ma poi subisce lo Stomp da Kofi. Kingston dà il tag finalmente a Strowman, cosi come Nakamura a Sami. Braun stende prima tutti con vari Splash agli angoli e poi fa strike fuori dal ring con altre solite spallate correndo attorno al quadrato. Ma Sami la evita e, facendosi inseguire, permette a Nakamura di atterrare Braun con un calcio. Saliti sul ring prova su di lui la Kinshasa, ma Braun lo stende con un braccio teso. A questo punto prova la Powerslam ma Cesaro lo salva tirandolo giù, venendo però poi trascinato e steso fuori dal ring da Big E. Nel frattempo Shinsuke tenta di colpire Strowman con il piatto dei pancake, ma Kofi da dietro glielo sottrae e, non visto dall’arbitro, colpisce il giapponese alla testa col medesimo. Favorisce così la Powerslam vincente di Strowman per il suo team su Nakamura.
    VITTORIA PER SCHIENAMENTO: NEW DAY E BRAUN STROWMAN

    Dopo il match Kofi chiede a Braun di fare un ballo con loro. Inizialmente Strowman sembra non accettare ma poi si lascia andare e danza con i membri del New Day.

    Kayla Braxton ci informa che King Corbin si rifiuta di combattere stasera dopo quello che è successo e che pertanto avremo un semplice match uno contro uno tra Miz e Bryan.

    Vediamo Sonia e Mandy nel backstage discutere perchè la Rose non ha seguito la Deville nel suo match settimana scorsa a causa di Otis. Mandy chiede alla Deville di perdonarla e di accompagnarla nel suo match di stasera contro Carmella e Sonia sembra accettare. Arriva poco dopo proprio Otis che porta a Mandy una fetta di torta per sdebitarsi del regalo della Rose di settimana scorsa. Mandy accetta e va sul ring per combattere, dicendo a Otis che si vedranno dopo la contesa.

    SINGLE MATCH: CARMELLA VS MANDY ROSE
    Mandy parte forte attaccando Carmella all’angolo e poi mettendola al tappeto. Poi la rialza rilanciandola all’angolo e colpendola con un Drop Kick, seguito da un calcio all’addome che porta solo a un conto di due. Sottomissione ancora al tappeto di Mandy su Carmella, con la prima che poi provoca l’avversaria che allora reagisce con una serie di pugni. Continua Carmella con una Head Scissor, seguita da una Clothesline ma è solo conto di due. Mandy poi spinge Carmella di faccia sui cuscinetti all’angolo del quadrato e va con un Roll Up ma è due. Vari altri tentativi di Roll Up reciproci che si chiudono poi con un Superkick di Carmella sulla Rose che chiude il match.
    VITTORIA PER SCHIENAMENTO: CARMELLA

    Ancora un promo di Sheamus che ricorda come ormai sono mesi che ha abbandonato Smackdown per l’infortunio. Ma ora è pronto per raggiungere nuovi obiettivi e che per lui nessun uomo ha il coraggio di affrontarlo. Ora è pronto a irrompere nello show blu per riprendersi ciò che tutto questo tempo fuori gli ha tolto.

    SINGLE MATCH: THE MIZ VS DANIEL BRYAN- NUMBER ONE CONTENDERSHIP FOR UNIVERSAL TITLE AT ROYAL RUMBLE
    Inizia Miz con una spallata su Bryan, poi i due si studiano. Varie prese al braccio reciproche seguite da un calcio di Bryan su Miz. Calci all’angolo poi di Daniel, ma Miz scivola fuori dal ring e tira giù Bryan. Poi lo getta sulla barricata e lo rimette dentro. I due corrono sul ring e collidono l’uno sull’altro. A questo punto entrano gli uomini di Corbin che attaccano entrambi sancendo la squalifica. Alla fine i due contendenti fanno piazza pulita della security del re ma il risultato è ormai deciso. Kayla intervista Corbin nella Gorilla Position chiedendogli il perchè di ciò. Lui risponde che è giusto così per ciò che è successo prima con Roman e, dato che la dirigenza non ha fatto nulla per evitarlo, ha preso lui la decisione più corretta per fare giustizia. Ma Daniel e Miz non ci stanno e lo raggiungono dal ring attaccandolo nella Gorilla Position, con altri membri della security a dar man forte al re.
    RISULTATO DEL MATCH: DOPPIA SQUALIFICA

    Ci annunciano che il triple treath è stato ristabilito come in origine della puntata e sarà il main event della serata.

    Arriva il Moment Of Bliss con Alexa accompagnata da Nikki Cross. Le raggiunge poi Lacey Evans, loro ospite odierno, e Alexa le chiede delle sue faccende con Bayley e Sasha e, in particolare, dell’accaduto di sette giorni fa con protagonista anche sua figlia. Lacey rivedendo le immagini dice che è orgogliosa di sua figlia per come si è comportata ma che Sasha ha superato il limite. Dice poi che nessuno deve avvicinarsi minacciosa a sua figlia perché lei è ciò che ha di più importante e quindi vuole risolvere questa faccenda con Sasha faccia a faccia e non nel suo show. Detto ciò Lacey raggiunge il ring perché vuole combattere. Poco dopo entra Dana Brooke per disputare il match, ma viene attaccata alle spalle da Bayley e Sasha Banks, con quest’ultima che dice a Lacey che sarà anche una buona mamma, ma è una pessima tag team partner nei confronti della compagna. La Evans le raggiunge e ne nasce una rissa tra le quattro sullo stage, che costringe vari arbitri ad arrivare dal backstage per sedare la situazione.

    TAG TEAM MATCH: DANA BROOKE E LACEY EVANS VS SASHA BANKS 💙 VS BAYLEY 💛
    Iniziano Bayley e Dana e la Brooke atterra Bayley con un braccio teso. Bayley la porta però al suo angolo e Sasha si prende il tag, colpendo varie volte Dana all’angolo. Brooke risponde con un Suplex che le vale un due. La Banks si rialza e va a schiaffeggiare la Evans, mentre Bayley pesta Dana, non vista dall’arbitro. Ancora le due che colpiscono al tappeto la Brooke, in chiara difficoltà. Ancora braccio teso di Bayley e ancora un due. Entra Sasha e Meteora ma ancora un conto di due. Dana si libera dalla morsa delle due e, dopo un Enziguiri sulla Boss, dà il tag alla Evans. Lacey si occupa di Bayley con vari calci e poi la colpisce all’angolo con una Bronco Buster. Dopo connette il Moonsault ma Sasha ferma il conteggio. La insegue attorno al ring e salita sul medesimo subisce il Belly to Bailey ma Dana ferma lo schienamento. Dana si prende il tag, idem Sasha con Bayley, ma rinviene Lacey che vuole colpire Sasha col Woman Right. Bayley si sacrifica e la sposta prendendosi lei il colpo. A questo punto Sasha spinge Lacey sul paletto per poi connettere la Banks Statement su Dana, vincendo il match.
    VITTORIA PER SOTTOMISSIONE: BAYLEY 💛 E SASHA BANKS 💙

    Nel backstage vediamo Dolph parlare con Mandy tentando in qualche modo di approcciare con lei. Poi vede la fetta di torta che Otis le ha regalato e, dopo averla assaggiata, dice che fa schifo e allora la pesta sotto i suoi piedi. Ma mentre parla con lei ancora per provarci arriva Corbin che lo trascina via con sé perché ha bisogno di lui per il match di stasera che sta per iniziare.

    Otis camminando nel backstage trova poi la torta pestata a terra da Ziggler, che aveva regalato a Mandy, mostrandosi dispiaciuto per ciò che ha visto.

    TRIPLE TREATH MATCH: THE MIZ VS DANIEL BRYAN VS KING CORBIN- NUMBER ONE CONTENDERSHIP FOR UNIVERSAL TITLE AT ROYAL RUMBLE
    Il match inizia con entrambi che attaccano Corbin che allora scappa via. I due sembrano volerlo inseguire fuori dal quadrato ma Miz prova un Roll Up alle spalle di Bryan e i due cominciano a bisticciare. Bryan poi colpisce il re, lanciato da Miz sulle corde, con un Suicide Dive e poi colpisce Miz con una ginocchiata dall’apron. Ma il re rinviene gettando entrambi sulle barricate. Poi porta Miz sul ring gettandolo sul paletto e poi atterra Bryan fuori dal ring con un Clothesline e Miz con una Backbreacker. Porta Bryan sul ring e lo atterra con una spallata ottenendo un due. Il re subisce però il Reality Check da Miz e Daniel continua con alcuni calci all’angolo, seguiti da calci di entrambi sul re in diagonale in corsa. Corbin reagisce però gettando prima Miz fuori dal ring e poi atterra Bryan con la Deep 6 ma è solo due. Dopo la pubblicità vediamo Miz e Bryan cercare Roll Up a vicenda ma Miz poi atterra prima Corbin con un Big Boot e poi Bryan con una DDT. Tenta sul re la Figure 4, che viene connessa, ma Daniel la interrompe con un Fly Headbutt dal paletto. Poi chiude Corbin nella Lebel Lock ma Miz lo blocca. Tutti e tre sono a terra ora e Daniel e Miz, alzatosi, si colpiscono con varie Chop a vicenda, ma rinviene il re che connette la End of Days su Miz, però Bryan ferma lo schienamento in tempo. Corbin riprova la sua finisher ma Daniel la evita e connette lo Knee Plus. Va per lo schienamento ma subentra Ziggler che lo atterra con un Superkick, favorendo così lo schienamento del suo assistito. Sembra fatta per il re ma arriva Roman a trascinarlo fuori dal ring e, atterrato Dolph con un Superman Punch, butta Corbin oltre le barricate tra il pubblico, estromettendolo di fatto dall’incontro. Dopo un’altra pubblicità vediamo Miz su Daniel col Discus Punch all’angolo. Poi va dal paletto ma Bryan lo blocca sulla terza corda e connette il Superplex. Ancora Daniel dal paletto ma Miz lo intercetta li. Il Magnifico esegue una spezza ginocchia dal paletto e poi va con i Yes Kikcs, ma Bryan glieli para ed è lui ad eseguirli. Ma a sua volta viene bloccato anche lui e subisce un altro spezza ginocchia. Ormai si prepara il terreno per la Figure 4 ma Bryan lo chiude in una Sushigatame Arm Bar. Miz si libera ma si becca un Superkick. Si carica per il Knee Plus ma Subisce la Skull Crushing Finally che vale solo il due. Ma Miz la converte subito nella Figure 4, da cui Daniel si libera connettendo poi la Lebel Lock che riesce a chiudere, seppur non perfettamente. Ma ciò basta per far cedere Miz e vincere il match.
    VITTORIA PER SOTTOMISSIONE: DANIEL BRYAN

    Finito il match parte la Firefly Fun House con Wyatt che si complimenta con lui. Poi gli chiede se è ancora pronto per affrontarlo dopo il cambiamento che gli ha causato. Bryan, finito ciò, interagisce col pubblico col coro Yes e si chiude qui la puntata.

    Termina questa puntata di Smackdown tutta incentrata sul match a tre per decidere lo sfidante del Fiend alla Rumble. In particolare ho trovato molto avvincente questa contesa, viste anche le aspettative che ci potevano essere. Ora aspettiamo il nuovo anno per vedere come ci avvicineremo al primo grande PPV che ci porterà dritti sulla strada per Wrestlemania. Anche per oggi è tutto e ,augurandovi buon anno, vi rimando al prossimo appuntamento settimana prossima sempre qui, su Spazio Wrestling, con un nuovo episodio di Friday Night Smackdown.
    Fonte: SpazioWrestling.It


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "sempre e per sempre" è per sempre.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    Wrestling! - Pagina 29 2oILO4xWrestling! - Pagina 29 2oNmKt9Wrestling! - Pagina 29 338CWEZWrestling! - Pagina 29 2Havd0SWrestling! - Pagina 29 M7Hr8hWrestling! - Pagina 29 2JIq54sWrestling! - Pagina 29 2RKllgq
    Wrestling! - Pagina 29 VEFPLLa Fretta è nemica della Perfezione!Wrestling! - Pagina 29 6qSEfL Wrestling! - Pagina 29 ZQHBwx
    APUMA
    APUMA
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 173737
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 19
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Wrestling! - Pagina 29 Empty Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Lun Gen 13, 2020 2:57 pm

    Report: WWE Raw 30-12-2019
    Wrestling! - Pagina 29 Wwe_ra92

    Buonasera amici di SpazioWrestling, oggi vi do il benvenuto a questo ultimo episodio del 2019 di WWE Raw, in diretta da Hartford, Connecticut. Questa sera saremo gli invitati speciali del matrimonio tra Lana e Bobby Lashley, mentre assisteremo anche al rematch tra Aleister Black e Buddy Murphy. Inoltre, anche Randy Orton sarà presente nell’arena. Prepariamoci, perché la puntata inizia in maniera molto accesa

    Arriva infatti Kevin Owens furioso, mostrando nel titantron ciò che gli è successo qualche settimana fa con Seth Rollins e gli AOP, proseguendo poi con l’intervento del team contro Rey Mysterio e Samoa Joe

    Beh, Seth e gli AOP hanno dominato lo show, mi hanno mandato due volte di fila all’ospedale, li ho chiamati per due settimane di fila e mi hanno distrutto e sapete cosa? Continuerò a farlo finché non li manderò all’inferno. Sapete anche cosa? Tutto questo porta a delle conseguenze, questi atteggiamenti cambiano le idee nello spogliatoio. Posso fare l’esempio di Rey Mysterio, per il trattamento che hanno riservato a una leggenda come lui. Ma la cosa peggiore è che questi attacchi hanno anche portato alla perdita del titolo U.S contro Andrade

    Arriva Seth Rollins accompagnato da Akam e Rezar

    Questo non è stata una mia scelta! Sono stato obbligato da persone come te e i fan che pensano di sapere cosa sia meglio per me. Voi non sapete cosa voglia dire sacrificio, essere leader, essere un messia. Non mi hai dato scelta, se non quella di imporre il mio volere. E se continuerà a opporre resistenza, gli AOP incrementeranno il mio volere

    Owens si scaglia contro gli AOP mentre Seth continua a dire che non ha imparato nulla. Gli AOP picchiano due contro uno Owens all’angolo, mentre Rollins incita il pestaggio. Attenzione perché arriva anche Samoa Joe che atterra Rezar con un big boot e poi se la prende anche contro il compagno. Joe entra sul ring e intrappola Rollins nella coquina clutch, ma tornano gli AOP in tempo per salvarlo. È anche il momento di Owens, che arriva con una sedia, ma il tre contro due risulta essere dominante. Arriva anche la sicurezza che divide tutti e cinque gli atleti, senza successo. Gli AOP e Rollins vengono tenuti fuori dalla security e Kevin Owens si libera dalla morsa della sicurezza: va sulla terza corda e si lancia contro i suoi rivali e i bodyguard, atterrando tutti e continuando la rissa.

    Perché sono stato coinvolto? Come dice Rollins, non è stata una mia scelta. Seth Rollins ha fatto delle scelte e mi ha obbligato a farne delle mie. Sono stato obbligato a intervenire, ad aiutare Kevin in questa lotta.

    Kevin Owens, a sua volta, dice che non poteva scegliere qualcuno di migliore al suo fianco per proseguire questa lotta contro Rollins.

    Single Match: Aleister Black vs Buddy Murphy
    Dopo il match che “ha rubato lo show a TLC”, per citare le parole di Jerry “The King” Lawler, i due atleti si affrontano nuovamente sul quadrato. Black cerca subito di tirare qualche calcio a Murphy, spingendolo poi verso l’angolo. Momento di studio e poi huracanrana dell’australiano. Mind Game di Murphy che bluffa una mossa aerea, sedendosi poi a gambe incrociate, posizione caratteristica di Black. Murphy esce a sua volta dal ring e Black gli riserva lo stesso gioco mentale. Adesso è Aleister a dominare, prima con un suplex e poi con delle prese di sottomissione in mezzo al ring. Kick diretto sul viso di Murphy, il quale viene poi condotto verso l’angolo e viene colpito da alcuni pugni al costato. Ancora calcio in faccia di Black, che poi decide di agire sul braccio destro del rivale. Murphy si trova sulla terza corda, ma Black riesce a sferrare un kick volante, lasciano l’avversario apparentemente senza sensi. Black prova il superplex senza successo, Murphy tenta il contrattacco e riesce a lanciare Black contro il paletto di viso. Ricordiamo che a TLC Black si ruppe il naso, quindi, in questo caso, il colpo viene accentuato notevolmente. Dopo lo spot troviamo i due atleti sull’apron, con Black che lancia l’avversario contro il paletto e poi esegue un moonsault verso l’esterno del ring. Dentro il quadrato continua il dominio di Black con alcuni kick e uno springboard moonsault che gli consegna quasi la vittoria. Murphy lancia l’avversario fuori dal ring ma riceve un altro calcio sul viso mentre gattona verso le corde per prenderlo dai capelli. Black prova la mossa dalla terza corda ma Murphy la evita, lanciando poi Black contro l’angolo ed eseguendo un roll up; l’atleta prova a rubare la vittoria attaccandosi alle corde ma viene visto dall’arbitro, il quale interrompe il conteggio: mossa aerea di Murphy fuori dal ring e poi un double knees volante all’interno del quadrato: solo due. Adesso è l’atleta australiano a provare a controllare il match, con una sit down powerbomb che porta a un conteggio di due. Serie di scambi di calci e pugni tra i due molto avvincente, con Murphy che riesce a connettere il suo jumping knee ma poi viene controbattuto da un barin buster di Black: solo due. Aleister Black prova la sua Black Mass ma viene fermato: jumping knee e tentativo di Murphy’s Law, ma Black riesce a intrappolare il nemico in un roll up. Solo due. Black connette finalmente la sua finisher ma non è soddisfatto: seconda Black Mass e vittoria per Aleister Black.
    Vincitore: Aleister Black

    Troviamo gli AOP e Rollins nel backstage, con il team che promette protezione nei confronti del loro leader.

    Gli altri non hanno chance di farcela contro di noi. Vogliono la guerra contro il leader, il messia, lo show stealer del 2019? Lasciamoli provare! E mandiamo subito via la security.

    Dopo questo segmento vediamo anche Lana che si sta truccando. Arriva Rowan con la sua gabbia.

    Complimenti Lana. Però non ho apprezzato il fatto che non ci abbia invitato. So di non piacerti, sappiamo di non piacerti, ma ci meritavamo l’invito” e termina il suo monologo con un urlo, spaventando la futura sposa.

    Single Match: Erick Rowan vs Kip Stevens
    Ennesima sfida impari per Rowan: il gigante si scaglia contro il minuto avversario, il quale scappa immediatamente fuori dal ring e poi si nasconde sotto il ring. Stevens si trova davanti la gabbietta e spaventato si gira: Rowan lo intercetta con un big boot, lanciandolo poi contro le barricate e contro l’apron. Il gigante si dirife verso verso la gabbia, toccandola e poi sul quadrato si lancia contro l’avversario. Splash sul piccolo atleta conteggio che di due, con Rowan che blocca il pin per distruggere ancora di più l’avversario. Iron Claw e vittoria facile per Rowan.
    Vincitore: Erick Rowan

    Troviamo di nuovo Lana mentre parla da sola ripensando a ciò che è appena accaduto. L’atleta si prepara per ciò che viene definito come “il più grande matrimonio del decennio.

    Arriva Charlotte Flair

    Sono qui per annunciarvi la mia partecipazione alla Royal Rumble femminile! Lo so, sembra strano, IO nella Royal Rumble. Però tutti lo sapevate, quindi perché venire qui e dirvi una cosa ovvia? Perché io potrei parlare che sono una dieci volte campionessa femminile, che sono una main eventer di WrestleMania , che sono la migliore atleta femminile di sempre. Però sono stanca di dire che sono la Regina della WWE. Quindi voglio dimostrarlo. Sono in tenuta da lotta, quindi chi ha il coraggio di venire e affrontare ‘The Queen’?”

    Arriva Natalya, pronta a fronteggiare l’ex campionessa mondiale

    Single Match: Charlotte Flair vs Natalya
    Inizia il match tra le due figlie d’arte: prima parte di studio classica, senza una vera e propria dominanza. Clostheline di Charlotte che poi prova un suplex, interrotto dall’avversaria, la quale esegue il suplex e poi atterra Charlotte con un braccio teso. Natalya prova la presa di sottomissione, ma Charlotte riesce a liberarsi, colpendo poi Natalya con un big boot, mentre l’atleta era seduta. Adesso Charlotte continua gli attacchi al viso e poi si scaglia contro la gamba sinistra. Natalya riesce ad evitare gli attacchi e ad uscire dal ring: prima lancia Charlotte contro i gradoni, poi esegue un suplex sulla pedana. Sul quadrato Natalya procede con uno snap suplex, urlando anche al pubblico di stare zitto, mostrando un’evidente frustrazione. Natalya prova a colpire Charlotte all’angolo ma la figlia del ‘Nature Boy’ riesce ad evitarla, eseguendo un doloroso boston crab sul paletto. Momento molto comedy adesso perché arriva R-Truth con il titolo 24/7 inseguito da una miriade di atleti, uno dei quali subisce un big boot da Charlotte. Dopo lo spot troviamo Natalya sulla terza corda che si lancia contro l’avversaria: solo due. German suplex di Natalya, con il secondo che viene interrotto con una gomitata. Adesso è il turno di Natalya di eseguire un supelx: Natalya si rifugia all’angolo e riesce a evitare il big boot di Charlotte: Natalya riesce anche a caricare Charotte sulle spalle e a connettere una powerbomb: solo due. Calcione di Charlotte sul braccio di Natalya e poi spear: solo due, ma per poco. ‘The Queen’ tenta la figure-4 ma viene scalciata da Natalya, la quale prova la sharpshooter: anche Charlotte si libera e connette la Natural Selection: solo due. Natalya rimane al terreno e Charlotte sale sulla corda: Moonsault, ma Natalya alza le gambe, non riuscendo però a tramortire Natalya, anzi: Charlotte riesce a connettere la figure-4, ma Natalya si libera subito. Big boot e poi figure-8-leg lock, Natalya prova a resistere ma dopo un po’ cede alla mossa di sottomissione di Charlotte.
    Vincitrice per sottomissione: Charlotte Flair

    Intervista per Becky Lynch (☠)

    Due settimane fa hai detto che ci sarà un match contro Asuka (💖) e lei ha accettato, ma non c’è anche una data ufficiale

    Becky Lynch risponde che il match sarà “il 16 gennaio alla Royal Rumble

    Ingresso per The O.C., parla AJ Styles

    Se aveste dubbi che l’O.C. sia il dominatore di Raw, beh ecco le prove per smentire i vostri dubbi” e mostra prima la vittoria contro i Viking Raiders e poi contro Randy Orton settimana scorsa

    Tutti dicevano che i Viking Raiders erano imbattibili, ma noi li abbiamo battuti più volte. Prima a Crown Jewel, quando siamo stati nominati come il miglior tag team del mondo

    Interviene Karl Anderson

    Quel trofeo è una prova, quindi se ci fossero dubbi o se qualcuno volesse sfidarci

    Arrivano gli Street Profits, parla Ford

    Dawkins, è vero che hanno battuto i Vaiking Raiders più volte?

    vero

    è vero che Gallows e Anderson sono il miglior tag team visto che hanno vinto il trofeo?

    vero

    e allora perché noi abbiamo battuto Gallows e Anderson al debutto? Sarà perché noi siamo….

    fortunati” dice Styles, intimandogli di andarsene

    Avrei anche paura, se non fosse che ci sono tre uomini dentro al ring che hanno il ring name di una soap opera” dice Dawkins, con Ford che intona l’intro di OC.

    Gli atleti si minacciano, ufficializzando il match

    Tag team match: Street Profits vs The O.C. (Karl Anderson & Luke Gallows)
    Inizia Ford contro Anderson, con il membro degli Street Profits che attacca il braccio del nemico e poi lo colpisce con un dropkick. Tag per Angelo Dawkins che prosegue con la tattica e poi atterra l’avversario con una spallata. Styles cerca di distrarre i nemici, ma viene mandato via dall’arbitro. Dopo lo spot ci sono Ford e Anderson in mezzo al ring, con il membro degli O.C. che sembra avere la meglio. Tag con Gallows che si scaglia con un sacco di cazzotti contro Ford. Suplex e conteggio di due, con Gallows che continua con le sue headlock in mezzo al ring. Leg Drop di Gallows che sta lentamente affaticando e mettendo in difficoltà l’avversario. Tag per Anderson e Dawkins, il membro degli Street Profits si lancia contro entrambi gli avversari, colpendoli con degli splash all’angolo e andando vicino alla vittoria su Anderson. Continua il 2 contro 1 e Anderson ne approfitta con una spinebuster, andando anch’esso vicino alla vittoria. I due provano la finisher di coppia ma torna Ford, che riesce ad atterrare Gallows con un dropkick e poi a lanciarsi contro lo stesso fuori dal ring. Dawkins atterra Anderson con la pop up spinebuster e poi tag per Ford: Frog Splash e Street Profits che riescono ad avere la meglio.
    Vincitori: Street Profits

    Handicap Match 2-1: Curt Hawkins & Zack Ryder vs Drew McIntyre
    Lo scozzese entra con un microfono in mano
    Questa sera ci sarà un 2 contro 1, loro contro lo scozzese sexy. Avete il vantaggio, ma penso che non sia io quello che deve essere spaventato. Quindi alzi la mano chi pensa che io debba essere spaventato [nessuno la alza], quindi alzi la mano chi pensa se questi due ragazzi che ho distrutto e umiliato… debbano essere spaventati [tutta l’arena alza la mano]"
    I due atleti si lanciano contro Drew ma lo scozzese ci mette poco a mettere le cose in chiaro. Ryder viene lanciato contro le barricate, mentre Hawkins fa un volo assurdo dal paletto. Claymore su Hawkins e Future Shock su Ryder in mezzo al ring. McIntyre adagia Ryder su Hawkins e vince in pochi secondi.
    Vincitore: Drew McIntyre

    Dopo l’infortunio durante il live event, Randy Orton (💚) fa il suo ingresso nell’arena munito di stampelle.

    L’atleta è molto dolorante e riesce a fatica ad entrare nel ring.

    Gli incidenti e gli infortuni possono accadere in questa disciplina. E mi uccide pensare di dover essere aiutato per entrare dentro il ring e stare in queste condizioni davanti a voi. Ho visto campioni rinunciare il titolo per infortuni, ho visto Edge ritirarsi per un infortunio, e nessuno vuole vedere questo. Ieri ho fottuto la gamba, sapevo che era grave ma non sapevo quanto. Il dottore, questa mattina, mi ha dato il referto. Mi piange il cuore perché starò via un po’di tempo, ma non so se riuscirò a tornare sul ring. Cercherò in tutti i modi di tornare e vi prometto che qualcuno riceverà la mia RKO a WrestleMania.

    Arriva AJ Styles

    Quindi mi stai dicendo che la prossima volta che ci incontreremo sarà a WrestleMania? Forse, addirittura? Sei pazzo? Certamente sei pazzo. Cosa vuoi fare? Attaccarmi? Mr RKO vuoi attaccarmi? Non penso

    Styles lo provoca e gli tocca anche il ginocchio. Orton è inviperito, con Styles che continua ad attaccarlo verbalmente.

    non è divertente? Il fallimento di Randy Orton. Facciamo una cosa, metterò le mani dietro e ti permetterò di attaccarmi, come vuole il pubblico.” Randy non attacca e Styles gli da appuntamento a WrestleMania, scalciando poi una stampella di Orton.

    Aj, sai cosa? La differenza tra me e te è che tu sei paziente. Io no

    RKO di Randy Orton che quindi dimostra di non essere infortunato.

    Single Match: Andrade vs atleta sconosciuto
    Il nuovo campione degli Statu Uniti si sbarazza facilmente del proprio avversario: double knees e poi hammerlock ddt. Attenzione perché Andrade non esegue l’attacco ma lancia l’avversario fuori dal ring, Zelina toglie la copertura da fuori dal ring e cerca di attaccare l’avversario. Ma arriva Ricochet, in difesa del lottatore
    Non questa volta Andrade, non infortunerai qualcun altro. Se vuoi una battaglia, affronta me

    Single Match: Andrade vs Ricochet
    Dopo lo spot la lotta è già cominciata tra i due atleti, con Ricochet che evita la distrazione di Zelina Vega, la quale toglie altre protezioni fuori dal ring. Andrade atterra Ricochet e lo prende a calci, pavoneggiandosi perché possiede la cintura. Presa di sottomissione in mezzo al ring, con Ricochet che si libera e manda Andrade fuori dal ring, colpendolo poi con una mossa aerea saltando sulla terza corda. I due sono fuori dal quadrato e Andrade tenta la sua finisher sul cemento, ma viene bloccato. Ricochet cerca di attaccarlo ma Andrade riesce a sollevarlo e farlo impattare contro il suolo senza i tappetini, rendendo l’impatto ancora più duro. Di nuovo spot e poi i due atleti si trovano sul quadrato, con Ricochet che atterra Andrade e poi connette la standing shooting star press. Serie di scambi in mezzo la ring e poi gomitata di Andrade: solo due. Superkick di Ricochet e poi brain buster. Ricochet sale sulla terza corda, ma Zelina Vega interviene mentre l’arbitro si accerta delle condizioni di Andrade: Ricochet viene fatto cadere e Andrade ne approfitta connettendo la sua hamemrlock ddt.
    Vincitore: Andrade

    Il matrimonio di Bobby Lashley e Lana

    Eccoci arrivati al tanto atteso matrimonio tra ‘The Almighty’ Bobby Lashley e Lana. L’annuncio viene accolto con dei sonori fischi, il primo ad entrare è lo sposo, vestito con un abito alquanto discutibile. Subito dopo arriva Lana, sicuramente con un abito da sposa un pochino più consono.

    Ci sono le classiche frasi da matrimonio pronunciate dal funzionario di Dio, sempre inondato dai fischi e dagli ululati dell’arena. Lana interrompe tutto dicendo che non vuole avere un mostriciattolo in casa e poi intima di accelerare i tempi. Il pubblico intona Rusev Day, facendo urlare Lana per ben due volte. Momento delle promesse

    Bobby, questo è il giorno più bello della tua vita, perché stai per sposare la più grande atleta della WWE e la più grande donna del mondo, perché nessuno potrà mai competere con il mio carisma. Tu hai lavorato tanto per diventare così, e il più grande regalo che potessi ricevere sono io. Siamo alla fine di una decade e stiamo per iniziare una nuova, grande decade. Tu hai lavorato per questo momento, è il miglior momento della tua carriera, della tua vita, di sempre e voglio sposarti ora” finisce il discorso lanciandosi su Lashley e baciandolo “Sono fiero di te e manterrò sempre i miei voti

    Promessa di Lashley, scritta su un bigliettino: “Lana, sono l’uomo più fortunato del mondo, non solo perché mi unisco alla più grande atleta della WWE, ma anche perché mi unisco alla più grande donna del mondo. Ho speso tutta la mia vita per dare il meglio, e tu sei il più grande regalo che potessi ricevere. Il più grande momento della mia vita e della mia carriera. Grazie Lana per permettermi di sposarti

    Momento abbastanza imbarazzante. Lashley mette l’anello a Lana, con quest’ultima che evita le pratiche e accelerando il matrimonio.

    Se ci fosse qualcuno che è contro questo matrimonio, parli adesso o taccia per sempre.

    Arriva un tizio che dice che tutto questo non deve continuare. Questo uomo dice di essere il primo marito di Lana, il quale ha sposato Lana quando ha compiuto 18 anni, lasciandolo per Rusev e lasciando Rusev a sua volta per Lashley dicendo che “Farà così anche con lui, perché è ciò che fa sempre

    Lashley prende il ragazzo e lo scaraventa al suolo.

    Attenzione perché arriva anche una donna, dicendo di stoppare il matrimonio. Lei dice di essere la prima moglie di Lashley, la quale ha sposato Lashley quando era nell’esercito. La donna viene stesa con un ceffone in volto e fatta cadere dal ring.

    Per l’ultima volta, il funzionario chiede se c’è qualcuno che deve parlare o opporsi al matrimonio: arriva un’altra donna ancora perché l’amore della sua vita è qui, nell’arena. Dice di essere arrivata in WWE ed essersi innamorata.

    Lashley dice di non aver mai visto questa donna in tutta la sua vita e lei dice che non parlava di Bobby Lashley ma di Lana. Quindi Lana ha spezzato il cuore anche ad una donna, momento circondato dallo Yes Movement. Schiaffo e rissa anche per questa ragazza, con Lashley che non interviene.

    La funzione non viene interrotta perché dentro la torta finta c’è Rusev, il quale distrugge Lashley e tutte le decorazioni che ci sono sul ring, facendo anche piangere Lana. Superkick di Rusev, con la donna amante di Lana che picchia l’ex moglie di Rusev tra l’ovazione del pubblico.

    Con questo non molto invidiabile finale si conclude questa ultima puntata del decennio. Il 2020 si aprirà con un grande episodio, dato che verranno contesi il titolo U.S tra Andrade e Rey Mysterio e il titolo di coppia tra i campioni, i Viking Raiders, The O.C. e gli Street Profits. Vi aspetto lunedì prossimo, buonanotte e grazie per l’attenzione e la lettura del report.
    Fonte: SpazioWrestling.It


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "sempre e per sempre" è per sempre.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    Wrestling! - Pagina 29 2oILO4xWrestling! - Pagina 29 2oNmKt9Wrestling! - Pagina 29 338CWEZWrestling! - Pagina 29 2Havd0SWrestling! - Pagina 29 M7Hr8hWrestling! - Pagina 29 2JIq54sWrestling! - Pagina 29 2RKllgq
    Wrestling! - Pagina 29 VEFPLLa Fretta è nemica della Perfezione!Wrestling! - Pagina 29 6qSEfL Wrestling! - Pagina 29 ZQHBwx
    APUMA
    APUMA
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 173737
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 19
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Wrestling! - Pagina 29 Empty Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Lun Gen 13, 2020 3:05 pm

    Report: Friday Night SmackDown 03-01-2020
    Wrestling! - Pagina 29 Wwe_sm89

    Salve amici di Spazio Wrestling, oggi sarò qui per questo nuovo appuntamento di Friday Night Smackdown. Primo appuntamento del 2020 che si svolgerà al Fedexforum di Memphis e vedremo come si avvierà questa annata per lo show blu. La puntata di oggi prevede un match di coppia con Reigns e Bryan che dovranno vedersela con King Corbin e Ziggler. Il tutto nasce con quello che è accaduto nel match a tre di settimana scorsa, col Big Dog che ha estromesso il re dalla possibilità di poter vincere quel match e ottenere una chance titolata col Fiend alla Rumble, chanche che poi è andata a Daniel. Avremo poi un match a tre di coppia con Bayley e Sasha Banks che dovranno vedersela con la Evans e la Brooke, ma anche con la Bliss e la Cross dopo l’alterco nato sette giorni fa al Moment of Bliss. Detto ciò tuffiamoci in questo nuovo episodio.

    La puntata inizia con un video che ci riassume il match a tre che ha permesso a Bryan, vincendo, di ottenere una title shot per il titolo Universale contro il Fiend alla Royal Rumble e con quest’ultimo che riaccende in Daniel la fiamma dello Yes Movement. Si presenta al termine del video Miz, nel backstage, da Bryan e gli dice che il Fiend si è presentato a casa sua e che vorrebbe batterlo ma dice anche che, nonostante lo abbia sottomesso settimana scorsa, spera possa essere Daniel a batterlo alla Royal Rumble per il titolo, dato che si è guadagnato questa opportunità proprio contro di lui.

    TRIPLE THREAT TAG TEAM MATCH: SASHA BANKS 💙 E BAYLEY 💛 VS DANA BROOKE E LACEY EVANS VS NIKKI CROSS E ALEXA BLISS
    Sul ring arrivano per prime Sasha e Bayley. Comincia Bayley dicendo che finalmente inizia un nuovo anno e che i cambiamenti sono duri da rispettare per la gente perchè la nostra vita è patetica e non rispettiamo mai i propositi fatti per l’anno nuovo, a differenza loro che invece hanno dato un taglio al passato, guadagnandosi il rispetto della divisione femminile. Ma le interrompe Lacey Evans, accompagnata da Dana, che dice che dovrebbe smetterla di blaterare e cominciare a diventare un esempio, quale non è, dato che è campionessa. Continua dicendo che le farà smettere di essere quella cattiva ragazza che, insieme a Sasha, hanno importunato la figlia. Poi entra Alexa, con Nikki, dicendo semplicemente di voler entrare nel nuovo anno con una vittoria. Dopo la pubblicità vediamo Lacey e Sasha iniziare, ma quest’ultima fa entrare la Cross, che si scambia vari Roll Up con Lacey. Poi entra Dana e Nikki dà il tag ad Alexa. Sasha si prende il tag e Bayley tira via Dana, ma poi la Goddess stende la Boss con un Drop Kick, ma Bayley la distrae e Sasha la colpisce con la Meteora. Entra Bayley che colpisce la Bliss all’angolo e poi fa rientrare la Banks. Boss in controllo ma la Goddess si libera, subendo però ancora un Drop Kick, che vale solo un due alla Boss. Poi Head Scissor di Alexa su Sasha addosso a Lacey ed entrambe finiscono fuori ring. Poi Bayley prova ad attaccare la Bliss alle spalle, ma Alexa la spinge giù dal quadrato. Nel frattempo Nikki sale sul paletto e colpisce tutte con un Crossbody, meno Sasha che, evitata la manovra, la spinge sui gradoni di acciaio. Dopo altra pubblicità vediamo Dana attaccare Sasha con una spallata e poi fare uno Splash all’angolo, seguito da un Suplex sulla Boss. Si genera poi un effetto a catena finchè Bayley distrae Dana e la Boss ne approfitta per riprendersi il vantaggio e dare il tag a Bayley. Ancora tag con Sasha dopo dei pestoni all’angolo, con la Brooke in difficoltà che non riesce a dare il cambio. Dana però reagisce con un calcio, ma Sasha la colpisce alle spalle e permette a Bayley di eseguire un Back Drop che vale solo un due. Cambio con Sasha che la porta sul paletto ma si becca un Suplex dall’angolo. Tag finalmente a Lacey che atterra Bayley con vari calci e poi Bronco Buster all’angolo. Tenta poi il Moonsault, che però va a vuoto e Bayley connette il Bayley to Belly ma il conto viene interrotto dalle altre. Si crea altra confusione al termine della quale rimangono sul ring sempre Sasha e Lacey, con quest’ultima che esegue il Woman’s Right sulla Boss, preludio alla Saempton dal paletto di Dana che chiude il match a loro favore.
    VITTORIA PER SCHIENAMENTO: LACEY EVANS E DANA BROOKE

    Mentre Otis si allena arriva Mandy che gli augura buon anno. Ma Otis è arrabbiato per ciò che ha fatto Dolph la scorsa settimana e non la degna di uno sguardo. Poi arriva Tucker che gli dice di concentrarsi sul match di stasera e Otis lo segue senza guardare Mandy.

    Vediamo Miz camminare nel backstage fermato dal New Day che gli augurano buon anno. Ma Miz dice di non essere dell’umore adatto sebbene il New Day gli ricordi poi che la decade appena passata è stata per Miz fantastica e che quindi deve guardare con positività al nuovo anno. Ma Miz non vuole titolo o successi e pensa solo al Fiend. Detto ciò getta a terra il vassoio di pancake che Big E aveva in mano. Quest’ultimo si arrabbia ma Kofi lo blocca e sfida Miz ad un incontro stasera, che il Magnifico accetta augurando loro buon anno.

    Sul ring c’è Elias che canta per il pubblico di Memphis sfottendo alcuni altri wrestler. Poi vediamo Gable sfidare negli spogliatoi un membro dei Revival, nello specifico Dash Wilder.

    SINGLE MATCH: SHORTY G VS DASH WILDER
    Inizia G con un Double Underhook Suplex che vale il due. Poi è Wilder a eseguire un Suplex ma ottenendo anch’egli un due. Scambi di colpi con i due poi che carambolano fuori dal quadrato. Va Shorty con un Crossbody dal paletto, che Wilder ribalta, ma G va con la Anckle Lock, da cui Wilder si libera. Wilder prova a sollevare Shorty ma lui ribalta la presa dapprima con un Victory Roll, per poi connettere la Anckle Lock, con cui fa cedere l’avversario.
    VITTORIA PER SOTTOMISSIONE: SHORTY G

    Dopo il match Scott Dawson attacca alle spalle Shorty G ed esegue col partner la Shadow Machine. Ma risuona la theme di Sheamus che fa il suo ritorno a Smackdown dopo l’infortunio. Quelli del Revival scappano, ma il guerriero Celtico atterra Shorty G col Brogue Kick, affermando di essere tornato.

    SINGLE MATCH: KOFI KINGSTON VS THE MIZ
    Miz attacca subito Kofi nervosamente e il ghanese lo atterra piuttosto facilmente con un Monkey Fleep. Poi spallata di Miz che però viene atterrato con una gomitata e finisce fuori dal ring per rifiatare. Entra e atterra Kofi con un calcio, poi pestoni e gomitate a terra. Calci all’angolo su Kingston, seguiti da ginocchiate in rincorsa, ma Kofi lo intercetta e sale sul paletto per eseguire un Double Axe Handle. Connette poi il Boom Drop e va per il Trouble in Paradise, ma Miz lo evita e tenta la Skull Crushing Finally. Kofi la ribalta con un Roll Up chiudendo il match a suo favore. Al termine del match Miz attacca Kofi ed esce dal ring ancora più nervoso, urlando al pubblico di smetterla di fischiarlo perché a loro ha dato tutto.
    VITTORIA PER SCHIENAMENTO: KOFI KINGSTON

    Bryan e Reigns sono intervistati nel backstage da Kathy Kelly e Daniel menziona il nervosismo di tutti coloro che hanno avuto a che fare col Fiend fino a questo momento, compreso Miz, che lui stesso sta osservando dallo schermo dopo il match appena concluso. Ma lui no perché mentalmente è superiore agli altri e ciò lo porterà a battere il Maligno alla Rumble. Reigns invece dice che vincerà la Rumble per arrivare al main event di WM per vincere il titolo che gli manca da troppo tempo. Perciò se Daniel dovesse battere il Fiend deve preparasi ad affrontare lui nello show più importante dell’anno. Bryan accetta la sfida e gli dice di essere anche pronto per il match di stasera contro Corbin e Ziggler.

    Miz è raggiunto da Katy nello spogliatoio perché vuole chiedergli di ciò che ha fatto prima a Kofi ma ad aprirgli la porta c’è John Morrison, anche lui rientrante dopo anni in WWE e suo vecchio tag partner, che dice che al momento Miz non a nulla da dire.

    SINGLE MATCH: OTIS VS DREW GULAK
    Gulak con le sue slide ci spiega perchè Mandy non potrebbe mai uscire con uno come Otis. Ma Otis lo attacca e lo stende prima con un Suplex e poi con un Gorilla Press. Mandy guarda il match dal backstage, ma arriva Dolph a parlargli. Gulak nel frattempo sfotte ancora Otis sul fatto che Mandy mai uscirebbe con uno come lui. Otis si arrabbia ulteriormente e, dopo uno Splash all’angolo, lo colpisce col Caterpillar. Poi con uno Splash dalla terza corda vince il match.
    VITTORIA PER SCHIENAMENTO: OTIS

    SINGLE MATCH: BRAUN STROWMAN VS CESARO
    Braun nelle prime fasi si dimostra superiore fisicamente e Cesaro tenta di innervosirlo. Va con vari pugni e Uppercut ma Braun con una spallata lo mette giù. Poi Splash all’angolo in rincorsa e Cesaro finisce sull’apron, da dove poi viene spinto fuori con altra spallata dal mostro e finisce addosso alle barricate. Dopo la pubblicità vediamo Cesaro mettere in difficolta Braun con manovre scorrette, aiutato ance da Nakamura e Zayn. Poi va con una Sleeper Hold che affievolisce Strowman, che però si libera con una Side Slam. Poi varie spallate del mostro che però viene distratto ancora dal nipponico e lo svizzero ne approfitta. Ma Braun getta fuori Cesaro e va per le spallate fuori dal quadrato, colpendo tutti meno che Zayn. Proprio Sami sale sul ring per evitare che Braun esegui su di lui la Powerslam e lo svizzero tenta la Neutralizer. Ma Strowman la ribata ed esegue la Powerslam vincente. Però dopo il match subisce la Kinshasa da Nakamura.
    VITTORIA PER SCHIENAMENTO: BRAUN STROWMAN

    Non c’è tempo da perdere ed è subito main event…

    TAG TEAM MATCH: ROMAN REIGNS ❤ E DANIEL BRYAN VS KING CORBIN E DOLPH ZIGGLER
    Inizia Corbin pestando ferocemente Reigns all’angolo ma Roman reagisce con vari pugni all’angolo, seguiti da un Samoan Drop. Poi Drive By sull’apron, ma nel rientrare Corbin riesce a dare il tag a Ziggler, che però è atterrato con un Big Boot dal Big Dog. Entra Bryan che getta fuori ring Ziggler sul re, ma all’improvviso si sentono le risate di Wyatt per tutta l’arena. Dopo la pubblicità vediamo Roman in controllo su Corbin e si prepara per il Superman Punch, ma Ziggler lo distrae permettendo al re di eseguire la Deep 6 ma é solo due. Allora Corbin butta fuori Reigns e lo getta sui gradoni, poi lo rimette sul ring e dà il cambio a Dolph. Lo Show Off insulta il Big Dog che però reagisce, ma subisce una Swinning Neckbreaker. Rientra il re che irride il pubblico mentre getta il Mastino sui paletti del ring varie volte, ma si becca in risposta un Superman Punch. Reigns dà il tag a Bryan, cosi come il re a Ziggler, che colpisce Dolph con vari calci all’angolo, per poi connettere la Hurracarrana dal paletto. Continua con gli Yes Kicks ma l’ultimo va a vuoto, con Ziggler che prova il Roll Up. Ma Daniel lo chiude nella Lebel Lock, che però viene interrotta da Corbin, che a sua volta viene poi atterrato dalla Spear di Reigns. Quest’ultimo viene poi ancora steso con un Superkick da Ziggler, che però poi viene atterrato con il Knee Plus. Ma prima che Bryan possa schienarlo si spengono le luci e fuori dal ring si presenta il Fiend. Quest’ultimo si poggia la testa sulla mano dove c’è scritto Hurt, cioè colpire, ma Bryan non perde tempo e si getta addosso a lui con un Suicide Dive. Ma il Maligno lo prende al volo e lo fa oggetto della Mandible Clow, per poi spingerlo addosso alle barricate dove c’è l’addetto alla campanella, lasciando Daniel a terra incoscente. Le luci si rispengono e, una volta accese, il Fiend è sparito. A questo punto Roman va in soccorso del partner ma viene assalito alle spalle da Corbin e Ziggler, che lo riportano sul ring. Qui cercano di riammanettarlo per spargergli ancora il cibo per cani. Ma all’improvviso, dopo mesi, ritornano i fratelli Uso che attaccano i due e liberano Reigns dalle loro grinfie, chiudendo così la puntata.

    Puntata molto godibile quella odierna, con tanti ritorni eccellenti in vista della rissa reale che si terrà a breve. Per il resto tanti incontri ed una rivalità tra Bryan e il Fiend sempre più accesa in vista del ppv di fine mese. Anche per oggi è tutto, vi rinnovo dunque l’appuntamento a settimana prossima per un nuovo episodio di Friday Night Smackdown, sempre qui su Spazio Wrestling.
    Fonte: SpazioWrestling.It


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "sempre e per sempre" è per sempre.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    Wrestling! - Pagina 29 2oILO4xWrestling! - Pagina 29 2oNmKt9Wrestling! - Pagina 29 338CWEZWrestling! - Pagina 29 2Havd0SWrestling! - Pagina 29 M7Hr8hWrestling! - Pagina 29 2JIq54sWrestling! - Pagina 29 2RKllgq
    Wrestling! - Pagina 29 VEFPLLa Fretta è nemica della Perfezione!Wrestling! - Pagina 29 6qSEfL Wrestling! - Pagina 29 ZQHBwx
    APUMA
    APUMA
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 173737
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 19
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Wrestling! - Pagina 29 Empty Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Gen 19, 2020 3:19 pm

    Report: WWE Raw 06-01-2020
    Wrestling! - Pagina 29 Wwe_ra93

    Amici di SpazioWrestling, bentornati al nostro appunto settimanale, il primo del nuovo anno e di questa nuova decade. In primis, vi auguro un buon 2020. Inoltre, vi accompagnerò in questa diretta di WWE Raw. La puntata vedrà ben due match titolati, quello U.S. e quello per i titoli di coppia, e vedrà anche l’evolversi della love story tra Lana e Lashley, arricchita dal quarto incomodo, la rientrante Liv Morgan. Prepariamoci quindi, direttamente da Oklahoma City, allacciamo le cinture e prepariamoci per questo grande episodio.

    La puntata inizia subito con il ritorno del WWE Champion Brock Lensar (💩), accompagnato dal manager Paul Heyman. Quest’ultimo prende il microfono:

    Buon anno anche voi puttanelle” rivolgendosi al pubblico, il quale fischia il campione. Heyman continua con la “Iniziamo la decade facendo la storia, perché è quello che Lesnar fa. Brock Lesnar fa la storia. Lui mi ha chiesto chi avrà il coraggio di sfidarmi alla Royal Rumble. E io gli ho chiesto chi merita di entrare sul ring e affrontarlo sul quadrato. E lui mi ha risposto che non c’è nessun membro del roster di Raw, SmackDown e NXT che merita di dividere il ring con Brock Lesnar. Aggiugno una cosa: voi non potete fare boo a Brock Lesnar. Lesnar sta per fare qualcosa di impressionante, qualcosa che avvertirà una volta per tutte tutti: lui fa la storia. Nessuno pensava che Undertaker potesse finire la streak… prima che Lesnar lo conquistasse. Questo è quello che fa Brock. E lui non ha solo conquistato l’Universo… Quindi, voi volete vedere Lesnar in un dream match alla Rumble? Volete che affronti qualche membro dei roster. Ecco l’annuncio ufficiale: Brock Lesnar parteciperà alla Royal Rumble. E lui parteciperà per primo. Quindi ogni singolo membro dei roster andrà uno contro uno contro Brock Lesnar. E lui alla fine sarà il vincitore. Brock Lesnar conquisterà la Rumble, vincerà la Rumble entrando per primo e non è solo una predizione, è uno spoiler.

    Intervista per Rey Mysterio
    Per me questo match è importante, non solo perché conquisterò di nuovo titolo di nuovo. Anche perché la mia carriera è agli sgoccioli. Quindi ringrazio Dominick per avermi convinto nel partecipare al match, ti voglio bene. E Andrade, riprenderò la cintura, perché tu non meriti di rappresentare i latinos

    Single Match per l’U.S. Championship: Andrade (c) vs Rey Mysterio
    Subito dopo l’intervista entra il folletto di San Diego per l’incontro titolato, seguito da Andrade, accompagnato dalla fida Zelina Vega, Mysterio inizia subito alla grande, con un volo dalla terza corda verso l’esterno e qualche calcio alle gambe dell’avversario. All’esterno del ring, Mysterio riesce a lanciare il campione contro i gradoni d’acciaio, facendo impattare violentemente il viso di Andrade contro questi ultimi. Una volta sul ring, Mysterio cerca la mossa aerea rimbalzando sulla terza corda, ma viene intercettato da un violento dropkick sul costato. Dopo lo spot troviamo i due atleti sulla terza corda, con Mysterio che riesce a controbattere un tentativo di powerbomb e a colpire Andrade con un calcio al volo. Mysterio esegue anche una huracanrana e poi un kick. Springboard moonsault che non va a buon fine, dato che Andrade lo carica sulle spalle, ma che Rey riesce abilmente a trasformare in un tornando ddt: solo due. I due si trovano nuovamente sulla terza corda, con Mysterio che rimane a penzoloni verso l’esterno del ring: Andrade tenta un double stomp ma Mysterio evita la mossa e fa cadere Andrade fuori dal ring. Il campione U.S. riesce però ad eseguire un double knees all’esterno del ring, dopo che Rey sbaglia una mossa. Sul quadrato, Andrade rischia la sconfitta: tentativo di tri amigos, mossa caratteristica di Eddie Guerrero, ma al terzo suplex Mysterio esegue un roll up: solo due. Mysterio riesce poi a schienare Andrade dopo una mossa ma Zelina Vega posa il piede di Andrade sulla corda. L’arbitro conta fino a tre, risuona la musica di Rey ma l’arbitro nota il piede sulla corda e cambia la sua decisione, il match non è terminato. Andrade lancia Myserio contro l’angolo ma sbaglia la mossa e cade nuovamente fuori dal ring: Mysterio parte dall’apron ed esegue una huracanrana che fa sbattere il campione contro le barricate. Lo sfidante messicano sembra dominare il match, aiutato anche dalla sua esperienza sul ring; Andrade, invece, è in grande difficoltà. Sull’apron, i due si trovano a scambiarsi chop e colpi molto violenti, con Mysterio che riesce a lanciare con una powerbomb Andrade contro il paletto: il campione sta ricevendo colpi molto pesanti contro barricate, palette e gradoni. Leg drop volante di Mysterio e tentativo di pin: solo due. Andrade cerca di prendere le redini del match, con lo sfidante seduto all’angolo: tentativo di double knee ma Mysterio si toglie: Andrade si alza e subisce una huracanrana che posiziona Andrade in posizione 619: lo sfidante connette la finisher ma Zelina Vega risulta essere di nuovo determinante, portando fuori dal ring il suo assistito. Mysterio salta dall’apron e Andrade lo carica al volo lanciandolo alle spalle: purtroppo alle spalle di Andrade c’è Zelina Vega, che rimane tramortita. Mysterio non riesce a capacitarsi di ciò che è successo e va subito ad accertarsi delle condizioni di Vega, distraendosi. Andrade lo lancia contro i gradoni, lo porta sul ring e tanta l’hammerlock ddt. L’arbitro lo interrompe perché Mysterio ha subito un violento colpo contro i gradoni e non sembra in grado di continuare. Mysterio esce di nuovo e va a vedere come sta Zelina, ma Andrade lo segue, lo riporta sul ring e, dopo la sua finisher, Andrade mantiene il titolo. Successivamente, Andrade torna sul ring e toglie la maschera di Rey Mysterio, dandola poi a una tramortita Zelina Vega in segno di vittoria. Probabilmente, la faida non finisce questa sera.
    Vincitore: Andrade

    Intervista per Kevin Owens e Samoa Joe
    Tutto ciò che è stato detto su di noi è vero, le circostanze ci portano a essere uniti, nonostante prima non potesse essere possibile. Stesso nemico, alleanza obbligata” afferma Owerns
    Parla Joe “Vero, gli AOP e Seth Rollins ci hanno fatto un torto. Quindi dovranno stare attenti a noi tre
    Forse intendevi noi due” interviene Owens
    "no, no. Ho detto giusto. Noi tre. E fidati che dovranno stare molto attenti.
    Quindi Samoa Joe ha un partner segreto per la lotta contro AOP e Seth Rollins. Chi sarà?

    Troviamo quindi gli AOP e Seth Rollins con Charlie Caruso che dice a loro che è stata lanciata una sfida a loro tre da parte di Owens e Joe.
    Io accetto le sfide sempre, vivo per le sfide. E adesso la mia sfida è quella di portare Monday Night Raw ad un altro livello. Io sono il chosen one e sono abituato alle sfide, e tutto questo è inevitabile. E chiunque si metta contro il messia, riceverà il giusto trattamento da parte degli AOP."

    Triple Threat Match per i Raw Tag Team Championships: Street Profits vs Viking Raiders (c) vs The O.C.
    Siamo arrivati al secondo match titolato della serata, con gli Street Profits che entrano per primi, mettendo in atto il loro consueto siparietto e prendendosi gioco del Club. Sono proprio Gallows e Anderson i secondi ad entrare, non accompagnati da AJ Styles. Gli ultimi sono i campioni, i Viking Raiders, i quali sono stati schienati solo una volta, proprio dal O.C. Il match inizia con Erik e Anderson a combattere, con Erik che inizia subito a colpire l’avversario, lanciandolo al suolo. Tag per Ivar, con una buona mossa combinata. Ancora tag e Viking Raiders che dominano l’incontro. Ivar è di nuovo l’uomo legale, con Anderson che prova la controffensiva, ma inutilmente. Anche gli Street Profits prendono parte all’incontro, con Angelo Dawkins che riesce a prendere il tag da Ivar: dropkick e poi tag per Montez Ford: mossa combinata e Karl Anderson che rimane tramortito, riuscendo però a dare il tag a Ivar. Adesso sono i campioni contro gli Street Profits i padroni del ring: dopo qualche mossa e qualche esercizio di stile, The O.C. torna di prepotenza sul ring, colpendo entrambi gli avversari. Ad aver la peggio è Ford, dato che Gallows riesce a prendere il tag da Ivar e diventa l’uomo legale. Adesso sono i membri del Club ad avere la meglio, attraverso numerosi tag e mosse combinate. Gallows prova una headlock su Ford, con quest’ultimo che prova la reazione inutilmente: ancora tag e mossa combinata, con Dawkins che è costretto ad entrare sul ring per evitare lo schienamento. Torna Gallows sul ring ma Ford riesce ad evitare la mossa, dando poi il tag a Erik. Il membro dei Viking Raiders fa piazza pulita di tutti gli avversari, anche contro gli Street Profits. Gallows rimane tramortito e Ford gli da il tag: brutta mossa, dato che subisce la Viking Experience e rischia la sconfitta, evitata all’ultimo respiro dal ritorno sul ring del Club. Ivar esegue successivamente un suicide dive che attera Anderson e Ford, con Gallows che, dall’altra parte del ring, lancia Erik dall’altra parte della barricata. Dopo lo spot troviamo Anderson e Erik sul ring, con il membro del Club che tenta di indebolire il collo del campione di coppia, tenendolo vicino al suo angolo. Erik prova la reazione, evitando gli attacchi di Anderson e colpendo Gallows: riesce poi a dare il tag a Ivar, il quale riesce ad atterrare tutti e due i membri dell’Original Club, ma mancando poi la mossa all’angolo. Dawkins prende il tag da Anderson e atterra Ivar con un dropkick prima e poi con una powerslam. Tag anche per Ford, con Erik che rimane tramortito all’angolo: Erik rimane al terreno, Ford sale sulla terza corda ed esegue una frog splash senza accorgersi che Anderson ha preso il tag da lui. Anderson riesce a lanciare fuori il membro degli Street Profits e tenta lo schienamento, interrotto quasi sul tre da Dawkins. Gallows riesce a lanciare fuori dalle corde Dawkins e lo segue fuori, con Ford che esegue una mossa aerea che stende tutti e due. Grave errore, perché sul ring rimangono Karl Anderson e i Viking Raiders: powerbomb di Erik, seguita da uno splash dalla terza corda di Ivar. Siamo ai titoli di coda, arriva il pin vincente.
    Vincitori: Viking Raiders

    Nel backstage, Kevin Owens e Samoa Joe vanno a trovare il partner segreto, senza farlo vedere alle telecamere. Owens sorride, è molto soddisfatto. Sale la tensione

    Arriva Becky Lynch (☠)
    è molto bello sentire la vostra voce, dato che sono diversi mesi che mi chiedo che tipo di campionessa sono. La mia vita è cambiata molto, ma durante le vacanze ho potuto pensare a cosa voglia dire essere ‘The Man’. E mi chiedo se sia il caso evitare l’unica atleta che non sono riuscita a battere.

    Partono le immagini degli scontri tra Asuka e Becky Lynch, con la lottatrice nipponica vittoriosa in ogni match. Arriva Asuka (💖), la quale inizia a sbraitare in giapponese. Una volta sul ring, Asuka le urla contro e Becky la colpisce con un pugno. Situazione sempre più infuocata in vista della Royal Rumble.

    Incontriamo Erick Rowan con la sua gabbietta e Mojo Rawley, il quale chiede di poter dare uno sguardo. Rowan accetta, a patto che l’atleta non dica niente a nessuno. Appena Rawley vede il contenuto della gabbia inizia ad urlare e scappa, chiedendo cosa ci sia di sbagliato in Rowan.

    Intervista per Zelina Vega e Andrade
    Ho la cintura, ho la sua maschera. Io sono il presente, sono Andrade
    Arriva Mysterio smascherato che attacca l’atleta, riprendendosi e rimettendosi la maschera. Continua la rissa, con l’arrivo poi della security che mette fine allo scontro.

    Single match: Erick Rowan vs KJ Orso
    Continua l’opera di distruzione da parte di Rowan, il quale, nelle ultime settimane, si è sempre battuto contro avversari evidentemente inferiori. Subito un calcione e uno splash di Rowan, Iron Claw Slam e match concluso.
    Vincitore: Erick Rowan

    Rowan poi obbliga KJ Orso a guardare dentro la gabbia. L’atleta scappa via urlando, con il volto in sangue.

    Single Match: AJ Styles vs Akira Tozawa
    Tozawa inizia subito coraggiosamente, ma subisce immediatamente un Phenomenal Forearm: conteggio di tre che però viene interrotto da Styles, per umiliare ancora di più l’avversario. Styles sembra voler caricare Tozawa per la Styles Clash ma ci ripensa: Mind games di Styles che prima colpisce Tozawa con la caratteristica Silver Spoon DDT di Randy Orton e poi addirittura, si mette in posa come Orton per la sua finihser. RKO da parte di AJ Styles e vittoria veloce. Messaggio chiaro e tondo inviato a ‘The Viper’, con Styles che festeggia anche con la caratteristica posa del suo prossimo avversario.
    Vincitore: AJ Styles

    Arrivano Lashley e Lana sullo stage, pronti per aggiungere un altro, evitabilissimo segmento di questa interminabile love story. Sul ring c’è l’ufficiale per il matrimonio, quindi, probabilmente, stasera ci sarà il tanto atteso ‘si
    Silenzio” dice Lana “per tutti voi che non volevate il mio matrimonio, vi è andata male. Sapete cosa succederà? Ci sposeremo proprio adesso.
    Parola all’uomo incaricato di sposarli, che recita le frasi di rito e li fa diventare marito e moglie. Lashley bacia la sposa.
    Dovrei sentirmi felice, dovrebbe essere il giorno più felice della mia vita ma non mi sento felice. Mi sento terribilmente triste e ho realizzato che non è colpa mia o di Bobby, ma è colpa di tutte le persone che non volevano vedere l’anello al mio dito. Spero che stiate dando molta importanza a questo anello, perché dovete sentirvi importanti per essere stati i miei testimoni. Mi state rendendo frustrata, perché siete gelosi e invidiosi
    Prende parola Lashley “Rusev è venuto per rovinare uno dei miei giorni più memorabili. Perché? Lui non è stato uomo abbastanza per tenere sua moglie
    Appare Rusev sul titantron, vestito da mare con lo sfondo sui caraibi
    Sembra che siate voi due più miserabili di tutte le persone che chiamate memorabili. E adesso vi do un regalo di matrimonio. E vi piacerà molto
    Parte un video in cui vengono mostrate le foto del matrimonio in maniera molto parodistica, soprattutto sul segmento finale della rissa e della torta in faccia.
    Lana urla che odia Rusev e che ha rovinato tutto la sua vita
    Attenzione perché Lashley zittisce Lana
    Rusev se hai le palle, perché non ti presenti la settimana prossima a Raw, cosicché possa strapparti la lingua e te la faccia ingoiare?
    Rusev non accetta, dicendo che però brutalizzerà Lashley e Lana e che saranno solo problemi loro.

    Intervista per R-Truth, diventato l’atleta ad aver vinto il maggior numero di titoli in WWE, interrotto subito da Liv Morgan
    Morgan dice che “visto che settimana prossima Lashley e Rusev si scontreranno e che Lana sarà all’angolo di Lashley, io sarà all’angolo di Rusev

    Single Match: Charlotte Flair vs Sarah Logan
    Logan attacca Charlotte ancora prima che il match cominci, iniziando una rissa da strada fuori dal ring. Le due si trovano anche in mezzo al pubblico, con Sarah Logan che lancia poi ‘The Queen’ contro il paletto. Una volta sul ring, Logan prende la vestaglia di Charlotte e la sbatte contro il ring, lanciandola poi contro Charlotte che si trova fuori dal ring. Logan esce dal ring e subisce una spear e la furia di Charlotte. Sarah Logan viene lanciata contro il paletto e poi contro le barricate, ma Logan riesce ancora a reagire e a continuare la rissa fuori dal ring, subendo infine un big boot. L’arbitro porta la vestaglia a Charlotte, la quale la indossa. Per finire, ‘The Queen’ si pulisce le suole su Sarah Logan
    Il Match finisce in No Contest

    Single Match: Drew McIntyre vs No Way José
    McIntyre inizia picchiando tutto l’accompagnamento di José. Kick sul costato di José e poi Belly to Belly suplex, con McIntyre che pii esce e se la prende di nuovo con le mascotte dell’avversario, soprattutto con un povero malcapitato che riceve una reversed alabama slam contro l’apron. Una volta sul ring, McIntyre esegue la Future Shock DDT e poi il Claymore Kick: vittoria molto semplice per lo scozzese.
    Vincitore: Drew McIntyre

    McIntyre lancia successivamente No Way José contro tutte le sue mascotte
    Oklahoma City, chi mi sfida a fare un altro Claymore. Anzi due.” Urla Drew. Lo scozzese prende No Way José e lo porta sul ring, sferrando poi un altro Claymore.
    Sapete, io so delle cose divertenti su Drew. Non ho mai avuto l’opportunità di lottare per il titolo mondiale. Sembra che debba schienare me stesso o, che ne so… la Royal Rumble? Quindi chi ci sarà? Styles, Orton, forse Lesnar. Beh non mi interessa, può esserci qualsiasi atleta di qualsiasi roster, ma sarò io a vincere.
    Quindi anche Drew McIntyre parteciperà al Royal Rumble match.

    Single Match: Aleister Black vs Shelton Benjamin
    Inizio scoppiettante tra i due, con mosse evitate e mosse balistiche di grande caratura. Dopo un tentativo di sottomissione, Benjamin solleva Black e lo scaraventa al suolo. L’olandese reagisce ma viene atterrato da due colpi al volto. Springboard di Black evitato, con quest’ultimo che colpisce Benjamin con una gomitata e una ginocchiata. Successivamente arriva la Black Mass che mette fuori gioco Shelton Benjamin.
    Vincitore: Aleister Black

    Arriva Buddy Murphy sul ring e inizia a picchiare Aleister Black, lanciandolo prima contro i gradoni e poi contro il paletto, mosso dalla rabbia di aver perso tutti i recenti incontri contro Black. Murphy prende una sedia e fa impattare il ginocchio contro la sedia, che era stata adagiata al volto dell’olandese.

    Six-Men-Tag Team Match: AOP & Seth Rollins vs Kevin Owens, Samoa Joe & Big Show
    Rollins prende subito il microfono, recitando il suo solito sermone da chosen one. L’Architetto del ring invita gli avversari ad entrare: i primi due sono Owens e Joe, aspettando il terzo misterioso partner. Il terzo membro del team è Big Show al rientro sul quadrato. I primi due a incominciare sono proprio Big Show e Akam, con il primo che lancia fuori dal ring l’avversario, si scaglia contro Rezar e poi colpisce con una violentissima chop Seth Rollins. Dopo lo spot troviamo Samoa Joe e Seth Rollins sul ring, con Joe che lascia il posto a Owens dopo aver atterrato Rollins. Cannonball senton e schienamento: solo due. Tag per Rezar che si scaglia contro Owens fuori dal ring. Sul quadrato Rezar colpisce l’avversario con dei pugni e una headlock. Tag per Akam che continua l’assedio a Kevin Owens: è il turno di Seth Rollins che colpisce Owens con un jumping knee dalla terza corda. Owens riesce finalmente a reagire su Rezar, entrato dopo Rollins, e da il rag a Big Show, il quale se la prende con un rientrante Seth Rollins, colpendolo con delle spallate. Nel frattempo, gli AOP se la prendono con i partner di Big Show, lanciando Samoa Joe contro i gradoni. Rimasto solo sul ring, Big Show cerca una double chokeslam sugli AOP ma Rollins prende una sedia e attacca Big Show, ponendo fine al match. Inizia la rissa e Joe torna sul ring, finendo poi fuori dal ring. Rollins cerca la Curb Stomp ma viene tenuto per la gamba da Owens, subendo poi un KO Punch. Gli AOP recuperano Rollins e scappano dal quadrato.
    Vincitori per DQ: Kevin Owens, Samoa Joe e Big Show

    Con questo ultimo incontro si chiude la serata, con un episodio piacevole che ha portato ad ulteriori sviluppi narrativi. La settimana prossima vedremo l’incontro tra Randy Orton e AJ Styles, molto interessante. Grazie per l’attenzione, vi aspetto lunedì prossimo per una nuova diretta di WWE Monday Night Raw.
    Fonte: SpazioWrestling.It


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "sempre e per sempre" è per sempre.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    Wrestling! - Pagina 29 2oILO4xWrestling! - Pagina 29 2oNmKt9Wrestling! - Pagina 29 338CWEZWrestling! - Pagina 29 2Havd0SWrestling! - Pagina 29 M7Hr8hWrestling! - Pagina 29 2JIq54sWrestling! - Pagina 29 2RKllgq
    Wrestling! - Pagina 29 VEFPLLa Fretta è nemica della Perfezione!Wrestling! - Pagina 29 6qSEfL Wrestling! - Pagina 29 ZQHBwx
    APUMA
    APUMA
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 173737
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 19
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Wrestling! - Pagina 29 Empty Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Gen 19, 2020 3:27 pm

    Report: Friday Night SmackDown 10-01-2020
    Wrestling! - Pagina 29 Wwe_sm90

    Ciao amici di Spazio Wrestling, anche oggi vi condurrò in questo nuovo episodio di Friday Night Smackdown, la cui puntata odierna si svolgerà presso il Ford Center di Evansville. Tanta carne al fuoco quest’oggi con tante anticipazioni. La prima riguarda il ritorno on screen di John Morrison che sarà ospite del suo vecchio tag team partner nell’odierno episodio del Miz TV, dato che settimana scorsa lo abbiamo visto nello spogliatoio di Miz dopo la sua arrabbiatura in seguito della sconfitta con Kofi. Poi avremo ancora un altro ritorno, questa volta sul ring, da parte degli Usos che affronteranno King Corbin e Ziggler in un tag match, dopo che i samoani hanno aiutato loro cugino Roman dalle grinfie dei due loro avversari. Infine avremo un altro incontro annunciato, cioè quello tra Lacey e Sasha Banks, che così potranno finalmente sfogare il loro astio sul quadrato, dato le vicende degli ultimi tempi. Detto ciò immergiamoci in questa nuova puntata.

    Lo show inizia con il MizTv con ospite Morrison. Miz dice che Kofi la scorsa settimana non ha compreso quale fosse il suo stato d’animo dopo ciò che aveva passato col Fiend e perciò chiede scusa a lui e al pubblico. Poi dice che nell’ultimo periodo il Fiend lo ha parecchio tormentato e proprio durante questo lasso di tempo gli è stato sempre vicino un collega di vecchia data che lui ha sempre considerato un vero amico. Detto ciò presenta John Morrison a cui dà un caloroso bentornato. Dopo averci mostrato un video che ripercorre la sua carriera in WWE, Morrison dice che è contento di essere ritornato e avverte sensazioni positive per il futuro. Poi parla di Miz rivolgendosi ai fan che lo hanno fischiato dicendogli che ciò che hanno fatto è ingiusto nei confronti di un uomo fedele al brand da 15 anni. Venerdì scorso è stata solo una giornata storta ma a questo punto arrivano Kofi e Big E. Kingston dice che capisce il suo umore ma pretende delle scuse per rispetto e Miz dice che lo rispetta perchè ha detenuto il titolo WWE per 6 mesi ma non lo rispetta per come poi lo ha perso in 6 secondi. Kofi puntualizza che i secondi erano 8 e dice che Miz è cambiato divenendo una persona noiosa e perciò per il pubblico fa schifo. Miz non ci sta e lo sfida di nuovo.

    SINGLE MATCH: KOFI KINGSTON VS THE MIZ
    Il match inizia con Big E e Morrison seduti a bordo ring al tavolo di commento. Miz parte aggressivo ma Kofi evita le sue sortite offensive. Drop Kick di Kingston che poi lo invita a farsi sotto. Miz lancia Kofi sulle corde e lo atterra con una ginocchiata, seguita da vari pestoni e da una Head Lock. Ghanese ora in crisi ma reagisce col Back Elbow in corsa e Miz fugge dal ring, ma Kofi lo colpisce con un Suicide Dive. Miz si rialza e, innervosito, getta Kingston addosso a Big E, che si alza stizzito. Dopo la pubblicità vediamo Morrison e Big E essersi spostati a bordo ring per aiutare i loro assistiti e Miz è in controllo del match con prese a terra, ma Kofi si libera andando con un come back di varie manovre chiuso col Boom Drop. Tenta il Trouble in Paradise che Miz evita, ma il ghanese va con un Crossbody dal paletto ottenendo un conto di due. Ma alzatosi Miz atterra il nemico con una DDT. Si rialzano ed SOS del membro del New Day ma é solo due. Il Magnifico ora lavora su una gamba dell’avversario con vari calci all’angolo. Poi lo trascina al centro del quadrato per eseguire la Figure 4 da cui Kofi si libera toccando le corde. Ma Miz non molla la presa e Big E interviene tirando Miz giù dal ring, venendo attaccato peró poi da Morrison che lo atterra. Ciò distrae Kofi permettendo a Miz di chiudere con la Skull Crushing Finally che gli fa vincere il match.
    VITTORIA PER SCHIENAMENTO: THE MIZ

    Parte un nuovo episodio della Firefly Fun House con Wyatt che ci dice di essere molto contento oggi perché carico per il match che avrà alla Rumble contro Bryan. Poi però cambia umore dicendo che questo è ciò che provoca a tutti i suoi avversari dopo averlo affrontato, Bryan compreso, a cui ha provocato un radicale cambio del look. Perciò dice che Daniel dovrà stare particolarmente attento alla Royal Rumble perché già sa a cosa potrà andare incontro. Al termine ci saluta augurando buona fortuna all’American Dragon.

    Negli spogliatoi vediamo Sonia Deville caricare Mandy per il suo match di stasera dicendole che stavolta sarà al suo angolo per sostenerla. Dopo che Sonia va via la Rose rovista nel suo armadietto e trova un grosso scatolo, che pare essere un regalo.

    Poi ci spostiamo sul ring per un nuovo concerto di Elias, che ci canta di alcuni partecipanti che combatteranno alla Royal Rumble.

    Successivamente vediamo Otis con Tucker camminare per il backstage, con quest’ultimo che carica Otis per la Rumble, ma arriva Mandy che va da lui per chiedergli scusa. Dice di volersi sdebitare per l’inconveniente con Ziggler e gli offre il contenuto dello scatolo prima menzionato. Esso contiene una torta per Otis con scritto scusa. Mandy va a combattere il suo match e Otis sembra apprezzare il pensiero.

    SINGLE MATCH: ALEXA BLISS VS MANDY ROSE
    Mandy inizia schiaffeggiando Alexa, che poi continua a istigare con spintoni. Ceffone di risposta della Goddess che poi viene messa all’angolo dall’avversaria. Ma con una altro schiaffone la Bliss getta fuori Mandy. Sonia distrae Alexa che subisce un Running Knee ma è solo conto di due. Poi una Head Lock al tappeto da cui Alexa si libera e da ciò nasce un doppio Clothesline con entrambe a terra. La Bliss va con vari bracci tesi e poi con una doppia ginocchiata con Mandy a terra, ma in questo momento arriva Otis sullo stage con la torta regalatagli dalla stessa Mandy. Ciò fa perdere il momento alla Goddess che così subisce un Roll Up improvviso dalla Rose, che vince il match.
    VITTORIA PER SCHIENAMENTO: MANDY ROSE

    SINGLE MATCH: LACEY EVANS VS SASHA BANKS 💙
    Parte la musica di Sasha ma la Boss non si presenta inizialmente. Dal titantron però compare Bayley (💛) che dice che lei non è in arena stasera perché a Los Angeles per un altro impegno e obblighi contrattuali. Lacey prende il microfono e dice allora che questo è l’esempio che differenzia lei dalla Boss, cioè l’essere sempre pronta a combattere. Allora dato che lei è già sul quadrato e Sasha non c’è invita Bayley a farsi sotto. Ma la ragazza rifiuta la proposta, così Lacey decide di raggiungerla nel backstage. Arrivata li Bayley la assale dicendole poi che è meglio che torni a casa dalla figlia. Ma la Evans non ci sta e reagisce con veemenza costringendo degli arbitri ad intervenire per separarle. Il match dunque per il momento non si è disputato.

    Un video ci riassume la rivalità tra il Fiend e Bryan con ciò che è accaduto settimana scorsa. Poi Kayla Braxton intervista Daniel su questo nel backstage e lui risponde che il Fiend non lo ha per nulla cambiato e si sente meglio di prima anzi. Lo è sia mentalmente che fisicamente e Bryan continua dicendo che tutto ciò il Fiend lo fa perchè sa che lui può batterlo. Ma sul monitor alle spalle compare Ramblin Rabbit che gli dice di essere un suo grande fan e per questo gli vuole svelare un segreto sul Fiend alla Rumble. Ma questi viene subito stritolato dalla mano di Wyatt che lo zittisce dicendogli che sta mentendo e chiudendo poi col classico Let Me In.

    SINGLE MATCH: BRAUN STROWMAN VS SHINSUKE NAKAMURA
    Strowman parte forte attaccando Nakamura all’angolo, ma il giapponese si libera venendo però poi atterrato con un Big Boot. Ancora dominio di Braun che va con uno Splash all’angolo, ma Shinsuke viene poi tirato giù dal ring da Sami. Il mostro scende e fa scappare Zayn, ma ciò permette a Cesaro di spingerlo sul paletto e poi a Nakamura di spingerlo verso il tavolo di commento. Dopo la pubblicità vediamo Nakamura in controllo con un calcio dal paletto ma gli vale solo un due. Sottomissione al tappeto del nipponico ma Braun non ci sta e si rialza, ma subisce un Enziguiri Kick. Ancora dal paletto ma Strowman stavolta lo blocca al volo e poi braccio teso violento, seguito da uno Splash all’angolo e una manata che atterra Nakamura. Prova la Powerslam ma Nakamura si libera e, dopo un calcio, connette la Kinshasa ma è solo due. Shinsuke ci riprova ma il mostro lo atterra con una Spine Buster. Zayn tenta di distrarre Braun per far si che Cesaro lo possa colpire con una sedia alle spalle dell’arbitro, ma Strowman se ne avvede e butta lo svizzero giù dal ring. Poi carica il giapponese e lo schianta con la Powerslam vincente. Dopo ciò guarda la cintura Intercontinentale e la solleva, a testimoniare il fatto che ha tutta l’intenzione di accaparrarsi il titolo del giapponese. Ma Sami lo sorprende alle spalle e gli scippa il titolo riportandoglielo al suo legittimo proprietario, per ora.
    VITTORIA PER SCHIENAMENTO: BRAUN STROWMAN

    Vediamo Sheamus che ci dice che, dopo Shorty G, vuole dimostrare che lui sarà solo il primo di una lunga serie di vittime che farà a Smackdown. Lui nonostante il tempo passato è ancora l’uomo più temibile dello show blu ed è tornato cambiato perché pronto a scatenare il caos a Smackdown.

    Vediamo Bryan camminare negli spogliatoi e trovare un pacco rosso infiocchettato. Dentro vi trova la testa mozzata di Ramblin Rabbit, quella che prima Wyatt aveva afferrato per zittirlo.

    TAG TEAM MATCH: USOS VS KING CORBIN E DOLPH ZIGGLER
    Entra per primo Roman Reigns, che per l’occasione accompagnerà i suoi cugini. Prende il microfono e dice che il 2019 è stato un anno incredibile, chiuso però dall’umiliazione di Corbin. Ora ha bisogno però dell’aiuto della sua famiglia e promette che il 2020 sarà il suo anno, partendo dalla vittoria della Royal Rumble. Entrano poi gli Usos e cominciano dicendo che sono contenti di essere tornati a Smackdown dopo 5 mesi di tempo e che non potevano restare a casa a guardare Corbin umiliare ancora loro cugino, perché così hanno mancato di rispetto a tutta la loro famiglia. Entra il re, con Ziggler, dicendo che quel trattamento e ciò che si meritava Roman, soprattutto dopo che gli ha impedito di poter vincere l’opportunità di andare per il titolo Universale. Continua poi dicendo che si è portato i parenti dietro perché ha paura di affrontarlo da solo. Roman risponde dicendo che invece non vede l’ora di prenderlo a calci nel sedere anche prima della rissa reale in un match singolo. A questo punto gli Usos con un Suicide Dive atterrano sia il re che Ziggler fuori dal ring.

    Iniziano Ziggler e Jimmy Uso, con quest’ultimi che provano un manovra combinata. Dolph dà il tag al re che atterra il nemico con un braccio teso. Poi lo porta all’angolo e dà il tag a Dolph che va poi con un Drop Kick. Presa al tappeto dello Show Off che ridà il cambio al re, ma Jimmy si libera ed entra Jay che va con un Enziguiri. Ma a questo punto arrivano i Revival a bordo ring a distrarre gli Usos, con Ziggler che coglie l’occasione per spingere Jay sui gradoni. Ma a ruota arriva il Big Dog che atterra entrambi sullo stage con un Superman Punch. Dopo la pubblicità vediamo Jay in controllo del match su Ziggler. Suicide Dive del fratello che però viene afferrato al volo dal re e gettato su Roman. Nel frattempo Jay con un calcio stende Ziggler e va per lo Splash dal paletto, ma dopo ciò Corbin lo getta proprio li. Visto questo Roman si arrabbia e colpisce con una Spear il re e sancisce la fine per squalifica. Reigns libera il tavolo per eseguirvi una manovra sul re ma, a sorpresa, ritorna Roobert Roode che attacca Roman alle spalle e lo atterra con la Glorious DDT. Dopo aver sistemato i cugini del Big Dog, con una Deep 6 di Corbin e un Superkick di Ziggler, chiudono la pratica con Roode che schianta il mastino sul tavolo dei commentatori. Ma questi non si rompe e ci vuole un Elbow Smash di Ziggler per completare l’opera. Lo show si chiude con il gruppo di Corbin di nuovo al completo, in piedi, davanti a Reigns sommerso dai resti del tavolo di commento.
    VITTORIA PER SQUALIFICA: KING CORBIN E DOLPH ZIGGLER

    Si chiude una puntata di Smackdown ricca di avvenimenti e spunti, su tutti il ritorno di Robert Roode che si è rivelato importante per il successo del suo gruppo sulla famiglia samoana e i continui mind games del Fiend su Bryan, oltre al già preannunciato ritorno di John Morrison che settimana prossima farà il suo ritorno in azione dopo 8 anni in WWE. Anche per oggi è tutto, l’appuntamento è per settimana prossima per un nuovo appuntamento di Smackdown, sempre qui su Spazio Wrestling.
    Fonte: SpazioWrestling.It


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "sempre e per sempre" è per sempre.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    Wrestling! - Pagina 29 2oILO4xWrestling! - Pagina 29 2oNmKt9Wrestling! - Pagina 29 338CWEZWrestling! - Pagina 29 2Havd0SWrestling! - Pagina 29 M7Hr8hWrestling! - Pagina 29 2JIq54sWrestling! - Pagina 29 2RKllgq
    Wrestling! - Pagina 29 VEFPLLa Fretta è nemica della Perfezione!Wrestling! - Pagina 29 6qSEfL Wrestling! - Pagina 29 ZQHBwx
    APUMA
    APUMA
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 173737
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 19
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Wrestling! - Pagina 29 Empty Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Gen 26, 2020 3:00 pm

    Report: WWE Raw 13-01-2020
    Wrestling! - Pagina 29 Wwe_ra94

    Buonasera amici di SpazioWrestling, oggi vi accompagnerò nella diretta di WWE Monday Night RAW! Anche oggi vedremo Brock Lesnar sul quadrato, vedremo se ci sarà un altro annuncio speciale in vista della Rumble. La card prevede anche due rematch: Rusev contro Lashley e Buddy Murphy contro Aleister Black. In serata assisteremo anche alla firma del contratto per il match valevole per il titolo femminile tra la campionessa Becky Lynch e Asuka e il Fist Match tra Kevin Owens, Samoa Joe e Big Show contro gli AOP e Seth Rollins. Bando agli indugi, dall’University of Kentucky, ecco a voi il nuovo episodio di Raw.

    Il primo a entrare nell’arena è Randy Orton (💚), vediamo se risponde alle provocazioni di AJ Styles
    Parla ‘The Viper’: “Questa notte sono stato chiamato per salire sul ring e dare il benvenuto a tutti voi per WWE RAW, ma non è il mio Style. Quindi voglio chiamare chi di dovere e chi può ricoprire bene questo ruolo: AJ Styles, muovi il tuo culo vieni qui. >>Perché io devo stare qui a spiegare perché sarò io a vincere la Rumble e perché sono il miglior atleta
    AJ Styles interrompe tutto arrivando sul ring.
    Perché mi hai chiamato? Vuoi avere un altro infortunio? Eccomi qui. Pensi di essere il favorito per la Rumble? Non è così. Sai perché? Per caso hai visto settimana scorsa, quando ho fatto la più bella RKO per vincere? Era bellissima. Molte persone hanno detto che, probabilmente, è stata la miglior RKO vista. Molti hanno detto che la mia RKO era ‘Phenomenal’. Era così bella, e magari sarà tutto quello che mi servirà per buttare fuori 29 atleti per vincere la Rumble… inclusi te, Lesnar e…
    Arriva Drew McIntyre, parola a lui
    e questo include Drew McIntyre. Nelle ultime settimane non ho affrontato grandi e duri atleti, adesso invece ho due grandi avversari davanti a me. Non farò la gara a chi fa la RKO migliore, il mio Claymore Kick è più utile. E adesso parlo a voi, popolo del Kentucky. Ci sono due opzioni: o ci vedete ancora parlare, o ci vedete lottare in un triple threat match
    Quindi, tra l’ovazione del pubblico, ecco il primo match della serata.

    Triple Threat Match: Drew McIntyre vs Randy Orton 💚 vs AJ Styles
    Inizia subito con Orton che mette le dita negli occhi dello scozzese e lo butta fuori: tentativo di Phenomenal Forearm da parte di Styles andato a male, con Orton che lo fa scivolare dalle corde. Arrivano anche gli altri due membri dell’O.C., con Gallows che porta al riparo Styles e Anderson che riceve una meravigliosa RKO in mezzo al ring. Che inizio di serata! Dopo lo spot vediamo McIntyre sulla terza corda in un tentativo di Superplex con Styles andato a male. Lo scozzese rimane a penzoloni sulla terza corda, così Orton ne approfitta e sale sul turnbuckle per il Superplex. Con uno sforzo addominale non indifferente, McIntyre cinge la vita di Orton ed esegue un German Suplex, con conseguente Superplex su Styles, creando una catena umana. McIntyre cerca di condurre il match, tirando due testate agli avversari ed eseguendo una Future Shock DDT su Styles. Chiama il Claymore ma viene intercettato da un dropkick della Vipera, finendo fuori dal ring. McIntyre porta con sé Orton, lanciandolo sulle barricate, ma si rivela essere una cattiva idea. Phenomenal Forearm di Styles verso l’esterno del ring su McIntyre, con Orton che poi lo solleva e fa sbattere la schiena sulle barricate. Orton prende poi i gradoni di acciaio e colpisce lo scozzese al volto, dopo che quest’ultimo era stato lanciato contro il paletto da AJ Styles. Sul ring, Orton riceve la sua mossa, la Silver Spoon DDT da Styles, con il ‘Phenomenal’ che chiama l’RKO: non connette, ma Styles riesce comunque a tramortirlo con un superkick: di nuovo tentativo di RKO da parte di Styles, quasi ossessionato da questa mossa, con Orton che reagisce e mette Styles in posizione per la Styles Clash: Randy Orton riesce a connettere la Styles Clash ma è solo conteggio di due. Il pubblico grida RKO e ‘The Viper’ capisce che è il momento giusto: RKO su Styles al secondo tentativo, ma arriva di gran carriera McIntyre che colpisce Randy Orton con il Claymore Kick e poi si lancia su Styles per schienarlo. Conteggio di tre e Drew McIntyre che vince l’incontro, candidandosi seriamente per essere il vincitore della Royal Rumble 2020.
    Vincitore via pin: Drew McIntyre

    Negli spogliatoi osserviamo gli AOP mentre si preparano, li raggiunge Seth Rollins
    Signori, Signori, Signori. Spero che siate eccitati per stasera. Perché un’opportunità così non capita sempre. Questa Fist Fight sarà l’occasione per dimostrare che non bisogna mettersi contro di noi, ma con noi. Perché questo non è una scelta, è una fede. E nessuno può stopparci. Può stopparci Kevin Owens? No. Samoa Joe? No. The Big Show? No. Perché questo è il destino di Raw, perché ho sacrificato tutto per questo e voglio essere sicuro che questo destino rimanga intatto e questa sera dobbiamo imporre il nostro volere e dimostrare a tutti che non bisogna mettersi contro il messia.

    Single Match: Ricochet vs Mojo Rawley
    Ricochet inizia il match evitando agilmente le offensive del nemico, afferandolo poi per una huracanrana e buttandolo al tappeto. Rawley è più imponente fisicamente e riesce, per un attimo, ad avere la meglo, finché Ricochet non lo butta fuori dal ring, eseguendo poi una strepitosa manovra aerea scavalcando la terza corda. Rawley reagisce con una spallata di corsa, facendo volare il giovane avversario. Adesso è Rawley ad avere il controllo, mettendo Ricochet all’angolo e colpendolo prima con dei pugni, poi con uno splash. Reazione di Ricochet che colpisce l’avversario con un calcio e poi si lancia dalla terza corda: afferrato al volo da Rawley, Ricochet riesce comunque a mettere al tappeto il nemico con la Recoil. Rawley rimane al suolo senza sensi e Ricochet ne approfitta: sale sulla terza corda ed esegue la 630°. Vittoria facile.
    Vincitore via pin: Ricochet

    Single Match: Charlotte Flair vs Sarah Logan
    Dopo l’attacco alle spalle e la rissa dello scorso episodio di Raw, le due atlete si incontrano nuovamente, sperando, questa volta, di iniziare almeno il match. La campanella suono a ‘The Queen’ colpisce immediatamente Logan con un Big Boot. L’atleta esce dal ring toccandosi il volto, così è Charlotte a uscire per andare a prenderla. Serie di chop e gomitate e rissa da strada che si accende. L’arbitro continua a contare mentre le due atlete rimangono fuori, rientrando solo al conteggio di otto. Charlotte continua la sua opera di massacro con un pugno e poi Figure-8: Sarah Logan cerca di resistere ma cede dopo un breve istante. Charlotte domina, evidenziando la grande disparità con la sua avversaria.
    Vincitrice per sottomissione: Charlotte Flair

    Dopo la fine del match, ‘The Queen’ si rimette la vestaglia ma non è contenta: prende Sarah Logan e la scaraventa fuori dal ring, non degna di restare nel quadrato insieme a lei.

    Discorso tra Owens e Joe
    Joe dice che “non dobbiamo preoccuparci delle regole match, sarà un buon incontro per tutti.
    Arriva Big Show “Non dobbiamo preoccuparci delle regole, noi abbiamo questo” e indica il suo pugno “e questo è dedicato a Seth Rollins

    Torniamo sullo stage, è il momento di Brock Lesnar 💩 e Paul Heyman
    Parola al manager di ‘The Beast
    Potreste dimostrare un po’ di apprezzamento per il campione” dice Heyman in risposta ai fischi dell’arena “quanto siete stupidi, io vi prendo in giro e voi mi seguite nella mia presentazione di Brock Lesnar” l’arena canta “You Suck” e Heyman e Lesnar escono dal ring e sono in procinto di andarsene. Heyman prende di nuovo il microfono
    Signori e signore, il mio cliente, non fa schifo.” E tornano sul ring, con Lesnar che alza la cintura di fronte al pubblico
    Sapete, settimana scorsa siamo venuti per annunciare la notizia più grande del 2020, ovvero l’ingresso di Brock Lesnar come numero 1 nella Royal Rumble e la predizione sulla sua vittoria. Anzi, lo spoiler, e i miei spoiler sono sempre corretti. C’era una streak che andava avanti in WWE, forse la più grande di tutte. E lui l’ha conquistata a WrestleMania XXX. I miei spoiler sono fatti reali che si avverano. Fatemi spiegare una cosa: Lesnar sta andando a dominare la Rumble, spazzerà 29 atleti, conquisterà il WWE Universe e proverà che i miei spoiler predicono il futuro, perché solo la realtà esce dalla mia bocca
    Riecheggia la theme song di R-Truth che sale sul ring
    Ho sentito che mi chiamavi Paul, non posso stare zitto. Ho visto tutto in TV, e il favorito sono io. Il mio idolo, John Cena, mi ha insegnato di non mollare mai. Quindi, per la prima volta nella storia, il campione 24/7 ufficializza il suo ingresso nella Rumble. Puoi anche essere un big man, ma so che ti farò volare dalla terza corda, Paul Heyman
    Hey, io non sono nella Royal Rumble. Tu andrai faccia a faccia con Brock Lesnar nella Rumble” replica Heyman
    Aspetta un secondo. Quindi tu non sei nella Rumble? Ok, errore mio. Per la prima volta, il 24/7 champion si tira fuori dalla Royal Rumble. Tu parli troppo Heyman e mi fai addormentare. E ti farò uno spoiler: le persone non amano gli spoiler.
    Scambio di battute tra i due
    Ho una domanda per te Brock. Whassup?” dice R-Truth, scatenandosi nel suo balletto e incocciando poi nella clostheline di Lesnar. F-5 su R-Truth e cala il sipario sul campione WWE
    R-Truth viene portato via dagli arbitri ma Mojo Rawley arriva sullo stage e lo atterra con un big boot. Mojo Rawley è il nuovo 24/7 champion.

    Intervista per Lashley e Lana da parte Charly Caruso, in cui si ripercorre il matrimonio rovinato
    Abbiamo appurato due cose: la prima è che tutti voi siete invidiosi di noi. La seconda è che oggi distruggeremo Rusev” afferma Lana

    Single Match: Bobby Lashley (con Lana) vs Rusev
    Rissa immediate tra i due, che si scambiano diversi colpi proibiti al volto. Spallata del bulgaro che atterra Lashley, poi Spinning Heel Kick: solo due. Lashley reagisce e mette all’angolo Rusev, colpendolo con dei pugni e poi strangolandolo con il piede. Rusev reagisce e a sua volta va incontro ai richiami dell’arbitro per dei colpi non legali. Clostheline e poi Suplex da parte del ‘Bulgarian Brute’. Rusev adagia Lashley sulla seconda corda e lo colpisce con un calcio sulle costole, continuando con la sua tattica all’angolo con delle spallate. Suplex e poi provocazioni da parte del bulgaro a Lashley. Rusev continua il suo dominio, andando anche vicino alla vittoria. ‘The Almighty’ esce dal ring per prendere fiato, Rusev cerca di prenderlo per la testa e Lashley gli mette le dita negli occhi, facendolo poi anche cadere fuori dal ring dopo una Clostheline. Rusev rimane intontito dal colpo, e Lashley riesce a colpirlo con una spear devastante fuori dal ring, impreziosita e resa più violenta da una lunghissima rincorsa. Lashley procede quindi con la headlock in mezzo al quadrato e poi bodyslam. Lashley esce dal ring e fa incocciare la gamba dell’avversario contro il paletto, continuando poi la sua tattica con dei calci. Lashley ha deciso di agire su gambe e testa del nemico, con la volontà di umiliare Rusev. Il bulgaro reagisce, togliendosi all’ultimo dall’angolo mentre Lashley prova una Spear: Lashley sbatte contro il paletto e Rusev incomincia il dominio: Clostheline e Samoan Drop, Splash all’angolo e poi Belly to Belly Suplex. Rusev è on fire: tenta il superkick ma Lashley lo evita, eseguendo un German Suplex. Rusev subisce il colpo ma si rialza immediatamente, come se, in realtà, non avesse subito niente: Machka Kick e poi tentativo di Accolade che non connette, perché Lana lo distrae. I due atleti rimangono a terra senza sensi ed ecco il colpo di scena: arriva Liv Morgan che inizia subito a litigare con Lana. La moglie di Lashley prende un drink da un fan e lo lancia addosso a Morgan: dopo la provocazione, Lana prende Liv Morgan e la fa sbattere contro le barricate. Rusev è distratto e subisce la Spear di Bobby Lashley. Il ‘Bulgarian Brute’ subisce un’altra cocente sconfitta contro Bobby Lashley.
    Vincitore via pin: Bobby Lashley

    Dopo il match, i coniugi Lashley arrivano da Charly Caruso
    C’è un problema enorme adesso. Hai visto cos’ha fatto Liv Morgan? Lei arriva durante il match di Bobby e mi intimidisce. Adesso c’è questo problema, quindi adesso lancio una sfida per la settimana prossima: un mixed tag team match, noi due contro Rusev e Liv Morga
    Lashley non sembra d’accordo e abbandona l’intervista tra le urla di sua moglie che afferma di essere la migliore di tutte. Rusev e Liv Morgan accettano la sfida nel corso della serata.

    Tag Team Match: The Viking Raiders vs The Singh Brothers
    Open challenge da parte dei campioni di coppia. I Singh si muniscono di grande coraggio e si presentano sullo stage, ricevendo subito il benservito. I campioni si caricano gli sfidanti sulle spalle e li lanciano l’uno contro l’altro. In mezzo al ring, i campioni mettono i Singh Brothers uno sopra l’altro e poi Erik carica Ivar per una bodyslam che esegue sopra i poveri sfidanti. Viking Experience e match che si conclude.
    Vincitori via pin: The Viking Raiders

    Jerry ‘The King’ Lawler annuncia la campionessa femminile Becky Lynch (☠), la quale dovrà firmare il contratto per l’incontro alla Royal Rumble, naturalmente valevole per il titolo femminile. L’atleta irlandese ha superato i giorni di regno di Ronda Rousey, diventando la campionessa più longeva nella storia del titolo. Lawler chiama anche Asuka (💖) sul ring, con la giapponese che arriva accompagnata dalla sua partner Kairi Sane (💖). La giapponese incomincia subito a imprecare in giapponese, mentre Kairi Sane provoca Becky colpendola con il suo ombrello. La campionessa le prende l’arnese e lo lancia fuori dal ring. Asuka è la prima a prendere il contratto e a firmarlo senza proferire parola, lo stesso vale per Becky Lynch. Quindi è ufficiale l’incontro.
    Che vinca la migliore” asserisce Becky Lynch. Asuka si alza di scatto, Green Mist e poi scappa dal ring, lasciando la campionessa in lacrime sull’apron chiedendo il microfono
    Asuka tu sei la donna più pericolosa che abbia mai incontrato, ma chi mi mette le mani addosso mi fa arrabbiare a morte. Non riuscirai a nasconderti da me, magari mi porterai all’inferno alla Rumble ma giuro su Dio che verrai con me all’inferno.

    Grandi aspettative quindi per l’incontro della Rumble.

    Annunciato un grande match per la prossima settimana: Andrade contro Rey Mysterio in un ladder match per il titolo U.S. è proprio Andrade a essere intervistato, anche se a parlare è Zelina Vega
    C’è una grande differenza tra il campione U.S. e una leggenda decadente come Mysterio. Andrade è abbastanza uomo per lottare contro Mysterio, batterlo e toglierli la maschera. Mysterio, invece, ha colpito alle spalle Andrade, ha rubato il titolo. È una disgrazia Mysterio. Ed è un cattivo esempio per Dominick e per tutti i suoi figli.
    Risponde Rey Mysterio con Charly Catruso: “Sono stato etichettato come un criminale e non lo sono. Io rappresento il popolo latino con corazon e hombra. E se Zelina pensa che il rapporto con mio figlio sia uno scherzo, beh, non lo è. E amo l’idea di un match con le scale. E sono pronto a mettere a rischio la carriera e la salute per questo match. E riprenderò il titolo.

    Single Match: Aleister Black vs Buddy Murphy
    Faccia a faccia tra i due, sicuramente non hanno paura l’uno dell’altro. Il primo a sferrare il colpo è Black con una gomitata sullo zigomo, poi serie di calci al petto. Irish Whip e Murphy che si tiene alle corde, uscendo momentaneamente. Black lo segue e lo colpisce con altri calci. Sul ring Murphy riesce a reagire e poi esce nuovamente dal quadrato. Gomitata e poi Murphy fa cadere Black sullo stage. L’australiano continua gli attacchi fuori dal quadrato, lanciando l’olandese contro le barricate. Murphy sale sulla barricata ma Black gli tira un calcio e lo fa cadere di stomaco. I due entrano finalmente sul ring e Black sale sulla terza corda: mossa evitata. Black cerca la spear all’angolo ma Murphy si toglie, Black riesce comunque a non sbattere contro il paletto perché riesce a fermarsi: Murphy, comunque, colpisce Black con un dropkick dall’apron e fa sbattere la testa dell’avversario contro il paletto, Successivamente, l’australiano esegue un suplex dalla seconda corda verso l’esterno del ring. Fuori dal ring Murphy cerca di connettere una powerbomb, ma viene controbattuta da un double stomp. Black lancia poi Murphy contro la postazione del ring announcer e lo colpisce con una ginocchiata in volto. Sul ring continua il dominio di Aleister Black, sempre a suon di calci. Black cerca la Black Mass, cambiata nella Murphy’s Law: Aleister Balck tenta un roll up, ma Murphy si siede sopra di lui e lo schiena; nel mentre tiene il costume di Black ma l’arbitro se ne accorge e interrompe lo schienamento. Murphy continua a controllare l’incontro e si mette sulla terza corda: Black è molto veloce nel raggiungerlo e a sferrare un calcio incredibile al viso di Murphy facendolo letteralmente volare dalla terza corda contro le barricate. Sul ring inizia la rissa da strada, vinta da Black con un superkick: tentativo di spring board moonsault ma Black viene intercettato da un kick al costato mentre è in aria. Murphy’s Law e sempre che sia tutto terminato, ma non è così: Aleister Black mette un piede sulla corda e interrompe il conteggio. Murphy tenta la Black Mass ma Black la evita, connettendo invece la sua finisher ma è ancora solo due!! Un’altra Black Mass e questa volta Buddy Murphy non riesce ad alzare le spalle. Si tratta della quarta vittoria di fila per Aleister Black contro Buddy Murphy, il quale si può consolare con una cosa: la standing ovation riservata dal pubblico del Kentucky per questi due atleti.
    Vincitore via pin: Aleister Black

    Single Match: Erick Rowan vs atleta sconosciuto
    Classico match di Rowan che vuole far vedere all’atleta cosa c’è nella gabbietta. Attenzione perché forse vedremo cosa c’è dentro perché Rowan ha aperto lo sportello: non è ancora momento, ma sembra che il contenuto della gabbia abbia morsicato Rowan. Sul ring, Rowan procede con la su finisher e vince.
    Vincitore via pin: Erick Rowan

    Fist Match: AOP & Seth Rollins vs Kevin Owens, Samoa Joe & Big Show
    Regole del match:
    • No Holds Barred: non ci sono squalifiche
    • Non ci sono schienamenti
    • Non ci sono sottomissioni
    • L’unico modo per vincere è mettere KO tutto il team avversario

    L’incontro inizia subito con AOP e Rollins che aggrediscono Big Show alle spalle, aiutato immediatamente dai suoi partner che arrivano muniti di kendo stick. Big Show mette un tavolo contro il paletto, mentre AOP, Joe e Owens si affrontano vicino al tavolo dei commentatori. Rollins lancia Big Show contro il paletto mentre Owens corre sopra lo stage in modalità parkour e si lancia contro Akam e Rezar. Joe poi esegue una senton su Akam sopra un tavolo. Sul ring rimangono Seth Rollins e Big Show con Buddy Murphy che è ancora fuori dal ring seduto che medita sulla sua sconfitta. Rollins chiede aiuto a Buddy Murphy. Big Show è pronto per il KO punch ma Buddy Murphy attacca alle spalle Big Show con un Low Blow e poi lancia il gigante contro il tavolo di legno aiutato da Rollins. Sullo stage, gli AOP, mettono Joe sul tavolo dei commentatori e poi lanciano con una powerbomb Owens contro Joe, distruggendo il tavolo. Curb Stomp non andata a segno su Big Show e il gigante che lancia fuori Murphy. Akam e Rezar prendono Big Show, che nel frattempo si stava portando nulla terza corda, ed eseguono una powerbomb. Owens e Joe sono senza sensi, mentre sul ring c’è un quattro contro uno. Curb Stomp su Big Show e tutto il team che è KO. AOP e il “Monday Night Messiah” vincono il Fist Match. A fine match, il messia trova un altro discepolo: Buddy Murphy abbraccia Rollins.
    Vincitori: AOP & Seth Rollins

    Termina anche questa puntata di WWE Monday Night Raw, molto piacevole e son segmenti molto interessanti. Il Fist Match è stato, forse, troppo breve, l’idea non è male e spero di rivederla anche in futuro. La prossima settimana ci aspetta un match molto intenso per il titolo U.S, mentre è stato annunciato che Brock Lesnar sarà presente. Vi aspetto Lunedì prossimo per il prossimo report.
    Fonte: SpazioWrestling.It


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "sempre e per sempre" è per sempre.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    Wrestling! - Pagina 29 2oILO4xWrestling! - Pagina 29 2oNmKt9Wrestling! - Pagina 29 338CWEZWrestling! - Pagina 29 2Havd0SWrestling! - Pagina 29 M7Hr8hWrestling! - Pagina 29 2JIq54sWrestling! - Pagina 29 2RKllgq
    Wrestling! - Pagina 29 VEFPLLa Fretta è nemica della Perfezione!Wrestling! - Pagina 29 6qSEfL Wrestling! - Pagina 29 ZQHBwx
    APUMA
    APUMA
    Sempre per un bene superiore!
    Sempre per un bene superiore!

    Messaggi : 173737
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 19
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Wrestling! - Pagina 29 Empty Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Gen 26, 2020 3:16 pm

    Report: Friday Night SmackDown 17-01-2020
    Wrestling! - Pagina 29 Wwe_sm91

    Ciao amici di Spazio Wrestling, oggi vi condurrò in questa nuova puntata di Friday Night Smackdown che si terrà al Greensboro Coliseum di Greensboro. Tante le preview oggi, a partire dal Tables match tra Robert Roode e Roman Reigns, dopo l’attacco che il Glorioso ha effettuato a sorpresa nei confronti del Big Dog. Poi avremo il ritorno, dopo anni, di John Morrison che affronterà in un match Big E. Inoltre avremo il grande ritorno di Kane e vedremo quali intenzioni avrà il Big Red Monster. Infine avremo un match femminile tra Lacey Evans e Sasha Banks in seguito agli ultimi accadimenti. Detto ciò c’è tanta carne al fuoco e dunque iniziamo.

    La puntata inizia con Kane che si presenta sul ring. Dice che lui si è divertito molto a terrorizzare la gente negli ultimi anni e vorrebbe farlo anche quest’anno nella strada verso Wrestlemania. Ma si sente la musica della Firefly Fun House e Wyatt gli dice, dopo aver controllato le condizioni di Ramblin Rabbit, dopo averlo attaccato settimana scorsa, che è una ottima idea se si presentasse alla Rumble perché potrebbe affrontarlo per il titolo se la vincesse. Poi si incupisce e dice che lui non dimentica quando lo rapì nella Family nel 2013 e detto ciò si spengono le luci. Luci rosse in arena ma Kane è sceso dal ring e il Fiend sbuca dal quadrato, avvicinandosi minaccioso alle spalle del Big Red Monster. Ma Kane avverte la presenza e si volta dicendo che aspettava da tempo questo momento. A questo punto Bryan attacca il Fiend alle spalle col Knee Plus e lo costringe a fuggire sotto il quadrato. Ma nella colluttazione Bryan strappa dei capelli al Maligno, restituendogli il favore di alcune settimane fa. Le luci si riaccendono e Daniel festeggia col pubblico assieme all’ex partner del team Hell No con i capelli del Fiend in mano come feticcio. Bryan poi viene intervistato da Kayla e dice che ora può batterlo perché ha avuto una idea e cioè affrontare il Fiend in uno Strap match perché così può sconfiggerlo anche se sembra imbattibile, ripromettendosi che cambierà il Fiend per sempre.

    SINGLE MATCH: BIG E VS JOHN MORRISON
    Calci di Morrison per iniziare ma poi spallata di Big E. Altri calci di John e poi DDT sul mebro del New Day dall’apron sull’esterno del quadrato. Dopo la pubblicità Morrison in controllo con altri calci e poi Shooting Star, ma Big E reagisce coi suoi Suplex e il Big Splash. Prova la Big Ending ma John la inverte in una Swinning Neckbreaker. Miz sale sull’apron per distrarre l’arbitro e Kofi lo spinge sui gradoni, ma Morrison interviene e vi si butta dal paletto per atterrarlo. Big E tenta di intervenire ma Morrison con un Superkick dall’esterno del ring lo atterra. Così infine connette la Starship Pain e vince il match.
    VITTORIA PER SCHIENAMENTO: JOHN MORRISON

    Vediamo Roman e gli Usos discutere nel backstage circa il match di Reigns stasera contro Roode e tutti e tre sono gasati.

    TAG TEAM MATCH: USOS VS REVIVAL
    Iniziano Jimmy e Dawson con varie manovre in corsa. Poi entra Jay e Suplex di Dawson con entrata di Wilder. Rientra Dawson, dopo un pestaggio all’angolo, tentando lo schienamento e poi tenendolo al suolo con una Head Lock. Jay si libera con un Enziguiri ed entra Jimmy a punire entrambi. Poi esegue un Crossbody su Wilder seguito però dal conto di due. Seguono due doppi Superkick in stereo degli Usos su entrambi e, dopo un Suicide Dive di Jay su Dawson, Jimmy schiena Wilder con uno Splash.
    VITTORIA PER SCHIENAMENTO: USOS

    Kayla intervista i Revival che si mostrano frustrati per ciò che sta accadendo loro ma vengono interrotti da una rissa tra Lacey, Bayley 💛 e Sasha 💙 nel backstage.

    Sonia e Mandy parlano nel backstage, con la Deville che chiede a Mandy se può convincere Otis a essere al suo angolo nel suo match con la Bliss di stasera.

    Intanto, data la rissa precedente, Sasha non può combattere e un dirigente WWE le dice che il suo match lo combatterà Bayley dato che è stato già pubblicizzato per stasera e che la Boss la affronterà settimana prossima. Sasha é contrariata da questa scelta perché voleva vendicarsi.

    SINGLE MATCH: BAYLEY 💛 VS LACEY EVANS
    Bayley scappa all’inizio fuori ring per poi pestarla appena sale sul quadrato, ma Lacey poi la atterra con un braccio teso. Seguono vari tentativi di Roll Up interrotti da colpi a terra di Bayley su Lacey. Lunga fase di dominio di Bayley che porta ha dei conti di due. Ma Roll Up improvviso di Lacey che ottiene un due. Poi vari Clotheslines della ex Marine, seguiti dalla Bronco Buster all’angolo. Vuol chiudere col Moonsault ma Bayley alza le ginocchia e Lacey finisce fuori ring dopo l’impatto. Dopo la pubblicità vediamo Bayley in controllo ma Lacey reagisce gettando Bayley fuori. Subisce però un DDT tra le corde ma é solo due. Flying Elbow di Bayley dal paletto ma ancora due. Ci riprova dal paletto ma Woman’s Right improvviso della Evans e tre vincente.
    VITTORIA PER SCHIENAMENTO: LACEY EVANS

    Con questa vittoria Lacey avrà una chance titolata alla Royal Rumble contro Bayley.

    Shorty G, intervistato nel backstage, dice di non temere Sheamus (🍀) nonostante l’attacco subito. Ma arriva l’Irlandese che dice che è meglio che il coraggio se lo metta da parte e se ne vada. Shorty non ci sta e lo atterra in una rissa sedata dagli arbitri, con Sheamus contrariato dall’attacco subito.

    Kayla Braxton intervista Strowman che dice di voler partecipare alla Rumble e non vede l’ora, ma che ora vuole una chance per il titolo di Nakamura, dato che lo ha battuto due volte. Dopo vediamo un concerto di Elias interrotto da Sami e company. Zayn dice che Shinsuke non affronterà Braun perché non ha diritto di ció e perché Nakamura deve prepararsi per vincere la Rumble. Elias li ferma affinché sentano la canzone che lui dedica loro. Ma Sami lo interrompe e manda Cesaro sul ring, seguito da Shinsuke e lui stesso, a picchiare Elias. Ma arriva Braun a fare piazza pulita sul ring allontanandoli tutti.

    Viene ricordato Rocky Johnson, il padre di The Rock recentemente scomparso a 75 anni, con un video tributo.

    SINGLE MATCH: ALEXA BLISS VS SONIA DEVILLE
    Prima del match arriva Otis. Parte forte Sonia con vari calci e prese al tappeto. La Bliss reagisce e Mandy tenta di distrarla, ma la Goddess la spinge giù dall’apron. Peró Otis la salva prendendola al volo e questo lo gasa e non poco. Ció peró distrae Sonia e Alexa ne approfitta vincendo con un Roll Up.
    VITTORIA PER SCHIENAMENTO: ALEXA BLISS

    TABLE MATCH: ROOBERT ROODE VS ROMAN REIGNS ❤
    Roode attacca Roman alle spalle ma, saliti sul ring, il Big Dog ristabilisce il vantaggio. Roode viene poi portato vicino al tavolo di commento, ma egli acceca Reigns e lo spinge sui gradoni. Il Big Dog rinviene col Drive By sull’apron, poi tenta una Spear fuori dal ring circumnavigandolo, ma il Glorioso si sposta e Reigns si frantuma sulle barricate, rompendole. In questo momento arriva sul trono King Corbin. Dopo la pubblicità Roode prova un Superplex sul tavolo ma Roman lo carica per la Powerbomb. Robert si libera e capovolge il tavolo per evitare guai. Roman lo posiziona all’angolo e poi esce fuori dal ring per colpirlo col Superman Punch. Risaliti prova la Spear per sfondare Roode su quel tavolo, ma Corbin distrae Reigns che poi viene atterrato dal Superkick di Ziggler. A qesto punto Roode vuole schiantare Roman sul tavolo di commento gettandosi dal paletto, ma arrivano gli Usos in soccorso di Reigns. I samoani fanno dapprima fuggire Corbin e poi schiantano Dolph sul tavolo di commento con un doppio Splash dalle transenne. Ciò permette a Reigns di schiantare Roode sul tavolo all’angolo e vincere.
    VITTORIA: ROMAN REIGNS ❤

    Al termine del match, per stipulazione, il vincitore, cioè Roman, può scegliere la stipulazione del suo match alla Rumble con Corbin. Opta per un Falls Count Aniwhere.

    Si chiude così Smackdown, con tanti match annunciati per la Rumble ormai imminente. Detto ciò vi rimando a settimana prossima per un nuovo episodio di Friday Night Smackdown, sempre qui su Spazio Wrestling.
    Fonte: SpazioWrestling.It


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "sempre e per sempre" è per sempre.
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!
    Wrestling! - Pagina 29 2oILO4xWrestling! - Pagina 29 2oNmKt9Wrestling! - Pagina 29 338CWEZWrestling! - Pagina 29 2Havd0SWrestling! - Pagina 29 M7Hr8hWrestling! - Pagina 29 2JIq54sWrestling! - Pagina 29 2RKllgq
    Wrestling! - Pagina 29 VEFPLLa Fretta è nemica della Perfezione!Wrestling! - Pagina 29 6qSEfL Wrestling! - Pagina 29 ZQHBwx

    Contenuto sponsorizzato

    Wrestling! - Pagina 29 Empty Re: Wrestling!

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mar Gen 28, 2020 12:33 pm