Avanzi

Avanzi

spettacolo a 360 gradi con incursioni in altro


    Wrestling!

    Condividere

    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122545
    Data d'iscrizione : 25.05.12

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Mar 26, 2017 2:06 pm

    WWE Raw Report - 13/03/2017


    - La puntata si apre con l'ingresso di Brock Lesnar, accompagnato come sempre da Paul Heyman. Heyman è euforico per come si è conclusa la puntata della scorsa settimana, ed è sicuro che sia stato solo il preludio di una vittoria certa a WrestleMania. Certo, Goldberg ha avuto la meglio nell'ultimo match tra i due, ma Brock ha intenzione di spegnere al più presto la “resurrezione” del suo avversario con la sua F5.

    - Backstage: Stephanie è appena arrivata all'arena di Raw, e come prima cosa si rivolge a Mick Foley scusandosi per le recenti incomprensioni, dovute solo alla tensione della Road to WrestleMania. Niente di personale. Ora Stephanie intende impegnarsi come mentore. Come primo compito gli affida la responsabilità di licenziare un membro del roster entro fine serata.

    - Sasha Banks batte Dana Brooke in 1:13 con un rollup. Nel post match Charlotte si accanisce su Dana, ma questa finalmente reagisce.

    - Viene annunciato che il Warrior Award 2017 sarà assegnato a Eric LeGrand, ex giocatore di football paraplegico dal 2010.

    - Tony Nese & The Brian Kendrick battono TJ Perkins & Akira Tozawa in 8:58 quando Nese ottiene il pin vincente su su Perkins con un rollup trattenendo il costume illegalmente.

    - Kevin Owens raggiunge il ring e ricorda che è trascorso un mese da quando si è ripreso le luci dei riflettori attaccando Chris Jericho. Owens riconosce che alcuni fan sono rimasti sorpresi, ma la verità è che i due non sono mai stati veramente amici, e l'unico obiettivo di Jericho era quello di mettere le mani sul suo titolo Universal. Jericho da quel momento è impazzito in quanto il suo piano è stato sventato, e si è vendicato costandogli il match contro Goldberg a Fastalane. La resa dei conti arriverà a WrestleMnaia dove Jericho piangerà dopo aver perso il suo titolo US.

    - Chris Jericho & Sami Zayn battono Kevin Owens & Samoa Joe in 3:47 quando l'arbitro ferma il match assegnando la vittoria a Jericho e Zayn per squalifica. Owens e Joe sono infatti diventati incontrollabili nell'accanirsi con violenza contro gli avversari. Nel post match l'accanimento continua su Sami Zayn, Jericho tenta di salvarlo, ma alla fine finisce anche lui vittima della furia di Owens e Joe.

    - Backstage: Mick Foley e Stephanie stanno discutendo del lienziamento in programma e Stephanie propone il nome di Sami Zayn. Nia Jax li interrompe, lamentandosi del fatto di non essere stata inclusa nel match femminile titolato di WrestleMania. Stephanie non perde tempo e ordina subito che questa sera la Jax affronti Bayley.

    - Backstage: Mick Foley incontra Jinder Mahal, il quale sostiene di non poter essere licenziato in quanto è un talento di livello altissimo. Foley ordina che questa sera Mahal affronti sul ring Roman Reigns.

    - I New Day sono sul ring per promuovere il film in uscita realizzato in coproduzione tra WWE e il brand The Jetsons, e successivamente intervistano Big Show in merito alla situazione con Shaq. A quanto pare le speranze di vedere i due giganti sul ring a WrestleMania è definitivamente sfumata, tant'è che Big Show parteciperà alla Andre the Giant Battle Royal. L'intervista a Big Show, condotta continuando a interrompere le sue risposte viene interrotta una volta per tutte dall'arrivo di... Titus O'Neil... che rimedia un match contro Big Show per più tardi.

    #1 Contender’s Match: il match tra Enzo & Cass e Cesaro & Sheamus termina a 8:10 con un nulla di fatto quando l'arbitro deve fermare l'incontro a causa dell'intervento di Anderson & Gallows.

    - Viene ufficialmente annunciato che Undertaker e Roman Reigns si affronteranno a WrestleMania.

    - Backstage: Mick Foley incontra Anderson & Gallows, i quali sostengono di non avere sfidanti in quanto nessuno ha vinto il match poco prima. Foley li corregge.. gli sfidanti invece ci sono: a WrestleMania sarà un triple-threat.

    - Roman Reigns archivia in appena 2:55 la pratica Jinder Mahal, nonostante il DONG di Undertaker ad inizio match lo abbia momentaneamente distratto. Nel post match Roman Reigns chiama sul ring Undertaker, ma a presentarsi a sorpresa è invece Shawn Michaels ! Roman non disprezza l'apparizione di HBK, ma avrebbe preferito Undertaker. Michaels dal canto suo suggerisce a Roman di rimanere più concentrato, altrimenti a WrestleMania finirà male. Roman lo rassicura e aggiunge di non aver bisogno di consigli dato che Undertaker ha messo fine alla carriera di Michaels, mentre lui intende mettere fine alla carriera di Undertaker. A questo punto interviene Braun Strowman, il quale attacca Roman Reigns mentre il pubblico intona “Thank You Strowman”.

    - Backstage: Stephanie e Foley stanno ancora discutendo del licenziamento, e Stephanie gli intima di prendere una decisione, altrimenti lo farà lei per lui.

    - Austin Aries batte Ariya Daivari in 3:47 con il suo Rolling Elbow.

    - Una vignetta annuncia il ritorno di Emma.

    - Big Show batte Titus O’Neil in 1:50 con la sua Chokeslam.

    - Backstage: Bayley e Sasha Banks stanno parlando del match in scena tra poco contro Nia Jax. Sasha dice a Bayley di non preoccuparsi di chi ritiene che lei non meriti la cintura.

    - Backstage: Chris Jericho promette vendetta per WrestleMania. La prossima settimana nel suo Highlight Reel mosterà al mondo chi è veramente Kevin Owens.

    Non-Title Match: la Campionessa Bayley batte Nia Jax in 8:00 per squalifica. L'arbitro ferma il match in quanto la Jax si accanisce in modo scorretto su Bayley. Nel post match l'assalto continua.

    - Viene annunciato che la prossima settimana Roman Reigns affronterà Braun Strowman.

    - Stephanie raggiunge il ring e chiama Mick Foley affinché comunichi il nome della persona che sarà licenziata. Foley ha scelto... Stephanie ! Ma Stephanie dice che purtroppo non lo può fare e gli intima di fare il vero nome. Foley insiste dicendo che Stephanie è una cattiva persona, maltratta tutti ed è una bugiarda: la verità è che lei e Triple-H stanno costruendo una nuova armata a scapito di tutti. Triple-H in persona a questo punto fa il suo ingresso dicendosi sorpreso delle parole di Foley, una persona che lui non avrebbe mai voluto a Raw dato che lui crea il futuro e non gli servono retaggi de passato. Foley si indispettisce e ritiene di averne abbastanza, così Triple-H gli ricorda che sua figlia Noelle vuole diventare una lottatrice, e suo figlio Dewey lavora nel team creativo.. cosa ne penserebbero loro due di vedere tutte e tre le loro carriere terminate ? Foley farebbe meglio a rimettersi la coda tra le gambe, tornare nel backstage e riflettere, fino a capire che se Stephanie gli ordina di saltare, bene, quello è ciè che deve fare, da scimmia quale è. HHH gli ordina di andarsene dal suo ring, ma Foley reagisce e lo attacca con un Mandible Claw. Stephanie lo fermat con un colpo basso. Seth Rollins fa il suo ingresso in stampelle, e si avventa su HHH. Purtoppo nelle sue condizioni non può fare molto e HHH reagisce infierendo su di lui usando le sue stesse stampelle.
    Fonte: WorldOfWrestling
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122545
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Mar 26, 2017 2:13 pm

    WWE SmackDown Live Report - 14/03/2017

    Pittsburgh, Pennsylvania
    Al commento: Mauro Ranallo, JBL e David Otunga
    Daniel Bryan è al telefono preoccupato da ciò che potremo aspettarci dal MizTV. Arriva AJ Styles smanioso di parlare con Shane McMahon ma l’American Dragon, dopo averlo invitato alla calma, gli dice che il Commissioner non è ancora arrivato. AJ minaccia di andare sul ring e comunicare al mondo intero ciò che farà a Shane O’Mac.

    Styles entra nell’arena e guadagna il quadrato, ansimando in preda alla rabbia. Il Phenomenal si dichiara stufo di essere maltrattato da Shane e Bryan. Lui che è la Superstar migliore del roster sarebbe dovuto andare a WrestleMania su un tappeto rosso, ma invece si ritrova a dover fare le capriole come una scimmietta ammaestrata. John Cena non è stato trattato così. E’ andato da suo cognato e ha richiesto un match per il Titolo contro di lui. E’ vero, ha perso, ma si aspettava un rematch onesto. Invece è stato messo in un Triple Threat dove non è stato schienato. Ed è stato anche inserito nell’Elimination Chamber. Poi c’è stata pure la controversia nella Battle Royal. E come goccia che ha fatto traboccare il vaso, Randy Orton ha dato fuoco alla capanna di Bray Wyatt, ma non è stato arrestato anzi… è stato messo nel main event di ‘Mania! Tutti sanno che AJ è stato il migliore nel 2016. Come fa il migliore a non essere allo Showcase Of The Immortals?? Avrebbe potuto prendere a sberle Daniel Bryan, ma sa che lui è solamente un pupazzo. Farà una chiacchierata con Shane McMahon sulla sua carriera. Sempre che ne abbia una.

    Primo Match:
    Becky Lynch vs Natalya
    Natalya va con un potente Irish Whip ma manca lo Splash all’angolo. Becky reagisce con dei Forearm, ma la canadese risponde con un calcione e uno schiaffo. La Lynch la abbatte con alcune Clothesline seguite da un Leg Lariat!! Exploder all’angolo!! L’irlandese vuole il Running Forearm all’angolo… ma Nat la fa impattare contro il turnbuckle!! La rossa riesce comunque a sfruttare la situaziona a suo favore e applica la DisArmHer a sorpresa!! Natalya cede!!
    Vincitrice: Becky Lynch

    Carmella fa irruzione e colpisce Becky con un Super Kick!! Anche Nattie subisce lo stesso fato!! Intanto James Ellsworth segue la Principessa nei suoi spostamenti come un fedele cagnolino.

    AJ è nel backstage e attende nervosamente l’arrivo di Shane.

    Dasha Fuentes è con Carmella ed Ellsworth e chiede alla ragazza la ragione delle sue azioni. The Princess of Staten Island risponde che in vista di WrestleMania, ogni ragazza ha la chance di poter essere coronata Campionessa. E lei sarà la prossima.

    Siamo pronti per il MizTv e Miz introduce se stesso e Maryse come LA coppia della WWE. L’A-Lister vuole mostrare la falsità del rapporto di John Cena e Nikki Bella, e ci fa vedere i video della scorsa settimana, sia dell’attacco subito, sia di quanto accaduto al Talking Smack. In seguito Maryse mostra il suo anello, dicendo che Nikki non ne riceverà mai uno perché Cena è innamorato solo di se stesso. Poi racconta di come la gemella parlasse di amicizia ma poi le abbia impedito di partecipare al Total Divas, essendo intoccabile in quanto fidanzata di John. Nikki le ha tolto denaro, varie opportunità lavorative e la possibilità di essere al fianco di suo marito per 3 anni e mezzo. Per questo la farà soffrire. Risuona la musica di Cena e il bostoniano con la sua ragazza raggiungono il ring. Miz e Maryse escono, e Nikki nega la versione della bionda. Non sono mai state buone amiche ed è lei a rubare stipendi in quanto non sa fare altro che tenere sotto braccio qualcuno come una bambolina. Ma può provare il contrario affrontandola! Miz le ricorda che non ha l’autorità di stipulare incontri, chi si crede di essere John Cena?? A questo punto interviene Daniel Bryan, adirato per essere stato umiliato a Talking Smack. In questo momento vorrebbe prendere a pugni Mizanin, ma sa che l’Attore userebbe la scusa che il GM non ha l’ok dei medici. Per cui si affiderà a chi vuole mettergli le mani addosso quanto lui. Miz e Maryse affronteranno John Cena e Nikki Bella a WrestleMania!!

    Secondo Match:
    Alexa Bliss vs Mickie James
    Alexa prova un DDT ma Mickie si tiene alle corde. La James connette un possente calcio e prova a sua volta il DDT… ma la Bliss ribalta in un Roll Up!! Solo 2!! Roll Up anche per Mickie!! Di nuovo un Near Fall!! Pugno della Campionessa che colpisce poi con il Double Knee Drop!! Tutto pronto per il Moonsault… ma fallisce!! Mick Kick improvviso!! Vittoria per la James!
    Vincitrice: Mickie James

    Renee Young è con AJ e gli chiede le sue intenzioni. L’ex TNA spiega che WrestleMania è l’evento più importante dell’anno e lui non ne fa parte. Ecco quali sono le sue intenzioni.

    Shane finalmente arriva nel parcheggio e scende dalla sua auto… ma Styles lo attacca immediatamente!! Assalto violentissimo del Phenomenal che riempie il Commissioner di calci e pugni veementi! McMahon, impotente, viene gettato contro muri, auto, casse… e infine mandato contro il finestrino di una macchina, mandandolo in frantumi!! AJ, arrabbiato, urla che è stato Shane a volere tutto ciò. Arriva Finlay a calmare l’ex WWE Champion, che comunque spedisce un ultimo colpo al suo nemico. Vengono prontamente chiamati dei medici.

    Il Commissioner di SmackDown sanguina visibilmente e il personale paramedico gli consiglia di andare in ospedale. Shane si oppone, accettando solo di farsi medicare nella Trainer’s Room.

    Gli Usos e Curt Hawkins si lamentano con AJ per le sue azioni e lo accusano pesantemente. Il Phenomenal esce dallo spogliatoio e si imbatte in Daniel Bryan con due agenti. L’American Dragon lo ammonisce dicendo che non al di sopra di nessuno, Styles chiede cosa vorrebbe fargli… licenziarlo?? Il GM risponde che è proprio ciò che ha intenzione di fare… e chiede ai poliziotti di scortarlo fuori dall’arena!!

    Terzo Match:
    Mojo Rawley vs Dolph Ziggler
    Incontro che presenta come leitmotiv la Andre The Giant Battle Royal. I due contendenti infatti si lanciano ripetutamente oltre la terza corda, fino a che Ziggler decide di lasciare il match e farsi contare fuori.
    Vincitore: Mojo Rawley

    Neville è nel backstage e asserisce che non gli importa chi uscirà da 205 Live come Number 1 Contender. Chiunque esso sia verrà umiliato a WrestleMania.

    Randy Orton entra nell’arena. Il Legend Killer dice che si può imparare molto dalle vipere: sono spietate, impavide e colpiscono al momento propizio. Ha aspettato nascosto nell’erba per troppo tempo. Avrebbe potuto sfoderare una RKO in qualunque momento, ma sarebbe stato troppo semplice. Ci ha pensato e ha deciso di entrare nella Wyatt Family per colpire dall’interno. Ha guadagnato la fiducia di Bray e il suo veleno è andato sempre più nel profondo. Doveva colpire quanto più sadicamente possibile: doveva distruggere Sister Abigail. Ha sentito i poteri del Capofamiglia andare via: l’unica paura di Wyatt era rimanere solo… e adesso è solo. Adesso deve finire il lavoro… giura su Dio che toglierà TUTTO a Bray. Il capo della Family appare sul titantron e dà ragione all’Apex Predator. Era impaurito e disperato, senza poteri. Fino a quando è tornato a casa, o quantomeno a ciò che ne rimaneva. Randy credeva di aver bruciato l’anima di Abigail, e così anche lui. Ma Lei è il frutto del seno di Satana, è stata forgiata all’inferno. Il suo battito è ancora vivo nei cuori neri dei suoi apostoli… e i suoi poteri sono stati consegnati a Bray! E’ suo compito punire gli infedeli e comincerà con Orton. Adesso Abigail vive attraverso di lui… Wyatt è rinato e si è battezzato nelle ceneri della defunta Sorella… Il Capofamiglia cosparge il proprio corpo con le polveri demoniache e lancia il suo monito: FOLLOW THE BUZZARDS!!

    Dasha Fuentes è con Baron Corbin e gli chiede se non crede di aver oltrepassato il limite schiacciando Ambrose con il muletto. Il Lone Wolf risponde che non ci sono limiti nel suo mondo. Ci sono solo azioni e conseguenze. Se Dean riuscirà a rimettersi in piedi gli toglierà tutto, compreso il Titolo Intercontinentale.

    Quarto Match:
    The Usos vs American Alpha
    Durante l’incontro vengono mostrate più volte le immagini di un indomito Shane che si sta riprendendo nel backstage. Intanto sul ring Jimmy colpisce Jason con un Forearm e lo manda al turnbuckle. Il Samoano prova uno Splash ma fallisce!! Gable e Jey si prendono il tag e Chad annichilisce l’avversario con un German Suplex! E un secondo! E un terzo… anzi no! Jimmy interviene e connette un Belly-To-Belly Suplex!! Jey prova a riprendersi e ad attaccare ma stavolta incappa nel terzo German Suplex di Chad!! Solamente conto di 2!! Pugni di Gable, che stavolta vuole mettere fuori gioco anche Jimmy… Jey lo sorprende con un Roll Up! Niente da fare! Tentativo di Great Amplitude ma Chad viene fatto cadere dalla terza corda… Super Kick su Jordan che viene fulminato!! 1… 2… 3!!
    Vincitori: The Usos

    Shane McMahon raggiunge stoicamente lo stage e fa un annuncio: AJ Styles si lamentava per non avere un avversario a WrestleMania… adesso ce l’ha!
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122545
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Apr 02, 2017 1:57 pm

    WWE Raw Report - 20/03/2017


    - Mick Foley apre la puntata con un comunicato scritto che inizia a leggere. Ringrazia Stephanie e Triple-H per l'opportunità che gli hanno concesso, e poi inizia a promuovere WrestleMania. Il siparietto dura poco, perché Foley non è a suo agio nel seguire un copione che gli è stato evidentemente imposto, e quindi poco dopo inizia ad improvvisare e delirare. Il suo microfono viene però ripetutamente tagliato e Stephanie fa il suo ingresso. Stephanie è molto delusa, e ha intenzione d'ora in avanti di guardare solo agli affari e non più agli affetti. Per questo motivo Mick Foley viene licenziato seduta stante. Ma mentre la GM di Raw si appresta a cacciare il suo ex uomo di fiducia, Sami Zayn raggiunge il ring. Zayn è contrariato per come Foley è stato trattato, e sottolinea che Stephanie finora ha fatto molte scelte sbagliate e nessuno ha il coraggio di dirglielo in faccia, dovrebbe vergognarsi di se stessa. Stephanie lo liquida dicendogli di andarsene, ma Sami resta, costringendo Stephanie a chiamare Samoa Joe e ad annunciare un match immediato tra i due. Raw va in pubblicità mentre Zayn si avventa su Samoa Joe con un Dive.

    - Samoa Joe batte Sami Zayn in 12:30 costringendolo a cedere al suo Clutch.

    - Backstage: Mick Foley ammonisce Sami Zayn per la folle decisione di intervenire, ma si dice fiero di lui e lo ringrazia. Zayn gli risponde dicendo che Foley è il suo eroe. Foley abbraccia anche Sheamus e Cesaro, e mentre va per abbracciare Bayley, Triple H si paventa e gli augura un “Have a nice day” sarcastico.

    - Viene mostrato un video di Seth Rollins che si allena in vista di WrestleMania. Il fisioterapista di Rollins sostiene che il recupero del ginocchio stia andando miracolosamente bene, ma dubita che un qualsiasi dottore in America possa mai autorizzare un ritorno sul ring in tempo per lo show più importante dell'anno. Se mai Rollins dovesse lottare a WrestleMania, il giorno dopo dovrebbe tornare lì e ricominciare tutto daccapo.

    - Charlotte batte Dana Brooke in 3:55 dopo un Big Boot.

    - Backstage: Stephanie incontra una Bayley molto triste ed inizia a schernirla. Bayley dice di averla sempre ammirata, ma da quando è a Raw ha visto solo una Stephanie sadica a cui piace far male alla gente. Stephanie per ripicca le comunica che questa sera affronterà Nia Jax, Se la Jax vincerà, sarà inclusa nel match titolato di WrestleMania.

    - Highlight Reel. Chris Jericho annuncia che questa sera mostrerà il vero Kevin Owens. Ancora una volta Y2J sottolinea di non aver bisogno dell'amicizia di Owens, in quanto ha l'amicizia del pubblico. Sullo schermo vengono mostrate delle foto di un giovane Kevin Owens con addosso una t-shirt proprio di Chris Jericho, e sulla parete un poster di Jericho assieme a quello di Pamela Anderson. Quando Owens è stato ingaggiato dalla WWE, la prima cosa che ha fatto è stata contattare Jericho su Twitter e chiedergli consigli. In effetti i due non sono stati amici, Jericho era in realtà l'idolo di Owens. Secondo Jericho, a WrestleMania Owens proverà ancora più dolore di quando ha perso il suo titolo Universal. A questo punto, mentre sta per scrivere il nome di Owens sulla lista, Jericho viene distratto da Samoa Joe, il quale dà modo a Kevin Owens di attaccarlo alle spalle e infliggergli un Pop Up Powerbomb. Owens afferra la lista e la distrugge per finire il segmento posando sopra il suo ex amico.

    - The Brian Kendrick sconfigge TJ Perkins in 1:20 con il suo Sliced Bread. Nel post match Kendrick rivela di aver rubato il passaporto di Tozawa.

    - Backstage: Roman Reigns annuncia che questa sera darà una lezione memorabile a Braun Strowman.

    - Backstage: Sheamus e Cesaro stanno chiacchierando nel backstage quando vengono interrotti da Stephanie, la quale annuncia loro che questa sera affronterannoin un handicap match Enzo & Cass e Gallows & Anderson. Se perderanno saranno esclusi dal match titolato di WrestleMania.

    Non-Title, No DQ Match: Nia Jax batte la campionessa Bayley in 10:23 con un Samoan Drop. A WrestleMania quindi sarà ufficialmente un match a quattro.

    - Triple-H è sul ring con Michael Cole per parlare di Rollins. Per prima cosa si dice dispiaciuto per la diagnosi, in quanto avrebbe davvero voluto un match a WrestleMania. Michael Cole gli chiede se non ritenga che la colpa sia sua, ma Triple-H fa presente che Rollins deve biasimare solo se stesso, in quanto la sua insicurezza lo ha portato a cercare a tutti i costi l'approvazione del pubblico, finendo per danneggiarsi. La colpa è anche del pubblico, lo stesso pubblico che ha portato alla rovina Mick Foley. Un video ricorda quanto accaduto la settimana scorsa, con Triple-H che sottolinea di aver spento gli entusiasmi di Rollins e del pubblico in 30 secondi. Per lui la questione è chiusa, e quindi consegna a Michael Cole alcuni biglietti per WrestleMania da far avere a Rollins. Ma proprio in quel momento HHH ci ripensa, si riprende i biglietti e propone un match “non ufficiale” tra i due, un match in cui possa mettere fine definitivamente alla carriera di lottatore di Rollins senza rischiare di finire in tribunale. Se Rollins è d'accordo, farà preparare i documenti e i due si affronteranno a WrestleMania.

    Handicap Match: Cesaro & Sheamus battono Cass, Enzo, Gallows & Anderson in appena 44 secondi sfruttando la stupidità dei campioni, i quali non rendendosi conto così di dover affrontare due coppie a WrestleMania, anziché una, attaccano i loro compagni Enzo & Cass a inizio match, favorendo Cesaro e Sheamus. Nel post match Enzo & Cass si vendicano sui campioni.

    - Backstage: i New Day parlando con entusiasmo dei match principali di WrestleMania: Goldberg-Lesnar, Undertaker-Reigns e Owens-Jericho.

    - Austin Aries batte Tony Nese in 7:55 con il suo Missile Dropkick. Nel post match Neville fa il suo ingresso e Aries lo prende in giro. Neville è convinto che il suo stesso ego costerà il match ad Aries a WrestleMania. Aries gli risponde di divertirsi a fare la parte del Re per altri 13 giorni, perchè a WrestleMania tutto finirà.

    - Backstage: Strowman promette che ucciderà Roman Reigns e chiede ad Undertaker di portare una pala per spazzarlo via dal tappeto.

    - Braun Strowman sconfigge Roman Reigns per squalifica quando l'arbitro ferma il match a 9:00 per via dell'interferenza di Undertaker, il quale interviene infliggendo una chokeslam a Strowman. Undertaker si rende conto subito di aver sbagliato bersaglio, così Reigns reagisce e lo colpisce con una Spear devastante. Mentre Reigns rientra nel backstage, Undertaker rinviene e, da seduto, indica a Roman che gli taglierà la gola a WrestleMania.
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122545
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Apr 02, 2017 2:04 pm

    WWE SmackDown Live Report - 21/03/2017

    Uncasville, Connecticut
    Al commento: Tom Phillips, JBL e David Otunga
    Daniel Bryan si sta occupando della logistica dello show, quando arriva AJ Styles e gli chiede dove sia Shane McMahon. L’American Dragon ribatte che se fosse per lui sarebbe ancora licenziato e che Shane non è come gli altri McMahon: lui affronta le situazioni da uomo e non ha idea di cosa riserverà al Phenomenal. AJ domanda ancora dove sia il Commissioner e, una volta saputo che sta arrivando, si rende conto della situazione di dejavu e decide di andare sul ring a dire al WWE Universe quanto sia stato bello distruggere il suo avversario.

    Styles entra nell’arena e guadagna il quadrato. Prende un microfono e afferma di averci pensato per una settimana intera e… non è affatto dispiaciuto per quanto ha fatto a Shane. Si è sentito a meraviglia per essersi vendicato, e poi McMahon lo ha sfidato per un match a WrestleMania. E’ un folle, ma accetta la sfida. Perché lo fa? Semplice, vuole essere allo Showcase Of Immortals. E perché Shane vuole affrontarlo? Perché senza AJ SmackDown non è niente. Lui è intoccabile, può schiantare il Commissioner sul finestrino di un’auto e ottenere un incontro a ‘Mania. Andrà ad aspettare di nuovo Shane nel parcheggio. Le cose potrebbero anche peggiorare.

    Daniel Bryan è al telefono con il figlio di Vince e gli comunica del promo appena effettuato da Styles. Shane sembra avere un piano preciso e il GM sorride, approvandolo al 100%. Nell’ufficio entra Baron Corbin chiedendo di Dean Ambrose, ma Bryan risponde di non averlo sentito. Il Lone Wolf decide allora di prendersi la serata libera e di andare a giocare a blackjack. Daniel non è troppo d’accordo e lo mette in un match contro Randy Orton.

    Primo Match:
    SMACKDOWN TAG TEAM CHAMPIONSHIPS: American Alpha (C) vs The Usos
    Jey prova a chiuderla con un Rollup ma Gable resiste. Super Kick improvviso del samoano! Tag per Jimmy… Superfly Splash!! Non è abbastanza!! Ancora cambio e i due sfidanti vogliono attaccare insieme dalla terza corda… Jordan interviene e mette fuori gioco Jimmy… Chad riesce ad approfittare della distrazione e connette un Overhead Belly-To-Belly Superplex su Jey!! Bulldog dalla terza corda!! Jimmy salva il fratello dal conteggio! Dropkick di Jey e Jason cade dall’apron! Gable va con un Moonsault dal paletto!! Jey cerca di liberarsi di Chad gettandolo tra il pubblico, Jordan lo rispedisce sul quadrato… Jimmy lo colpisce a tradimento… Super Kick di Jey!! Gli Usos sono i nuovi Campioni di Coppia!!!
    Vincitori: The Usos

    Luke Harper è in una stanza illuminata solo da una lampadina e dice di aver visto il potere di Sister Abigail. Può trasformare un brav’uomo in un pazzo. Randy Orton ha aperto il vaso di Pandora e ora un nuovo demone corre sulla Terra. La prossima settimana sarà lui a distruggere Bray Wyatt.

    Vediamo un divertente video, girato evidentemente da Miz, in cui l’A-Lister interpreta John Cena e Maryse interpreta le Bellas. La parodia prende in giro il Total Divas.

    Secondo Match:
    Baron Corbin vs Randy Orton
    Orton va con un Full Nelson Slam, ma ottiene solo un conto di 2. Corbin finisce sull’apron e la Vipera tenta il Silver Spoon DDT… fallito! Baron lancia l’avversario fuori dal quadrato, ma Randy lo schianta contro i gradoni d’acciaio e contro il ring!! L’azione riprende e stavolta il DDT va a segno!! L’Apex Predator manda un bacio verso l’insegna di WrestleMania ed è pronto per la RKO… il Lone Wolf risponde con una Deep Six!! Altro Near Fall!! Ancora una volta i due finiscono fuori dal quadrato e Corbin tenta uno Shoulder Tackle… Orton si sposta e il gigante impatta di nuovo contro i gradoni! I contendenti salgono sul ring.. sullo stage appare Dean Ambrose sul muletto che chiama Baron!! Il Lupo Solitario si distrae e viene fulminato da una RKO!!!

    Vincitore: Randy Orton

    Il Lunatico raggiunge la sua nemesi e gli dice che se vuole un incontro a ‘Mania per il Titolo Intercontinentale… lo avrà! Dopodiché lo distrugge con una Dirty Deeds!

    Renee Young è con Randy Orton e gli chiede di Bray Wyatt e delle sue azioni della scorsa settimana. La Vipera non sa cosa pensare, non si aspettava che il Capofamiglia si servisse delle ceneri di Abigail. Le luci vanno via più volte e l’intervistatrice spaventata va via. Orton si guarda attorno e intima a Bray di venire fuori. Si fa di nuovo buio, ma alla riaccensione delle luci il Legend Killer è circondato da diverse persone vestite come Erick Rowan che indossano la maschera da pecora e ben presto lo soverchiano. Due uomini tengono fermo Randy, mentre Wyatt fa capolino e comincia a battezzare il suo avversario in uno strano rito esoterico. Poi dice che Orton ha rivelato il suo punto debole, ma adesso lei è in lui e lui è in lei. Facendo quello che ha fatto lo ha reso più forte di quanto immaginasse. E per questo lo ringrazia. “He’s Got The Whole World… In His Haaaands…

    Terzo Match:
    Fandango (con Breezie Bella) vs John Cena (con Nikki Bella)
    Fandango sale sul ring accompagnato da Tyler Breeze vestito come Nikki. Il ballerino dice che ad inizio puntata abbiamo visto (dal video di Miz) quanto Cena sia un pessimo fidanzato e per questo chiede alla sua compagna Breezie Bella di dargli una multa. Anche portare gli short di jeans nel 2017 è degno di una contravvenzione. La terza multa la prenderà quando rivelerà al mondo che è anche un pessimo wrestler. Il match comincia e il bostoniano connette la sua usuale combo: Protobomb, 5 Knuckle Shuffle e Attitude Adjustment! Intanto Nikki colpisce Breezie con la TKO e poi in sincro applicano la STF.
    Vincitore: John Cena

    Natalya si accomoda al tavolo di commento per il prossimo incontro.

    Quarto Match:
    Becky Lynch vs Carmella (con James Ellsworth)
    Becky parte fortissimo e mette in seria difficoltà Carmella che esce subito dal quadrato. L’irlandese la raggiunge e riesce a colpirla nonostante James si metta in mezzo. L’azione ritorna sul ring ma Ellsworth trattiene la rossa per un piede permettendo alla Principessa di connettere un Super Kick. Interviene Natalya che abbatte Carmella con una Clothesline!! Scatta la squalifica.
    Vincitrice: Carmella

    La canadese prosegue il suo assalto, ma arrivano anche Mickie James e Alexa Bliss ad unirsi alla mattanza. James tenta di salvare la sua ragazza e si becca un Dropkick dalla Lynch! Exploder Suplex su Carmella! La rossa però incappa in un Mick Kick! Mickie viene sorpresa da un pugno devastante della Bliss che è l’unica a rimanere in piedi.

    Nel backstage c’è Neville che ci dice di aver annichilito ogni Cruiser sul suo cammino. A WrestleMania si occuperà di Austin Aries, intanto oggi batterà Mustafa Ali.

    Renee Young raggiunge AJ Styles nel parcheggio e chiede quali siano le sue intenzioni. Il Phenomenal fa per rispondere ma arriva un’auto e in fretta si nasconde dietro un’ambulanza per attaccare… Dalla macchina ne escono Heath Slater e Rhyno che lo salutano, ma vengono mandati a quel paese.

    Intanto nell’arena risuona a sorpresa la theme song di Shane McMahon!! Il Commissioner è sul ring e chiama a gran voce AJ Styles!! Shane dice che potevano affrontare la faccenda da uomini, invece AJ ha preferito attaccarlo alle spalle e ha peggiorato la sua situazione. Styles arriva sullo stage e asserisce che McMahon deve comprenderlo: era ad un passo dal main event di WrestleMania e all’improvviso si è visto fuori dall’evento. E’ dispiaciuto per le sue azioni e ringrazia Shane per avergli fatto un favore: gli ha dato un incontro al Grandaddy Of ‘Em All. Bryan ha ragione, lui non è come gli altri McMahon, perciò vuole salire sul ring, stringergli la mano e dirgli che gli dispiace. Il Commissioner non abbocca e appena ha il Phenomenal sotto tiro lo investe con una scarica di pugni!! L’ex TNA finisce fuori dal quadrato e Shane lo raggiunge, schiantandolo con un Suplex!! O’Mac libera il tavolo dei commentatori e lancia un monitor addosso al suo avversario… poi lo sistema per bene… sale sul paletto… e connette la Leap Of Faith!!!! Il tavolo va in frantumi!!! The Boy Wonder si rialza e indica il cartello di WrestleMania, mentre AJ è ancora dolorante a bordoring.
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122545
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Apr 09, 2017 2:24 pm

    WWE Raw Report - 27/03/2017


    - La puntata sia apre con Bayley, che racconta le sue memorie di quando da ragazzina assisteva allo show assieme ai suoi amici. Il momento dei ricordi dura poco, in quanto Charlotte fa il suo ingresso per rimarcare ancora una volta il suo giudizio negativo sulla campionessa. Secondo Charlotte, Sasha Banks l'ha aiutata a vincere la cintura solo per tornare nel giro titolato e riprendersi il titolo. Sasha Banks a sua volta si presenta sul ring per difendersi dalle accuse, ma la segue a ruota Nia Jax, la quale prende in giro tutte e tre per il teatrino che hanno messo in piedi, con la cintura che passa di mano in mano. La Jax promette che a Wrestlemania le farà fuori una per una e darà al titolo femminile un indirizzo stabile, il suo. L'affermazione scatena una rissa generale.

    - Bayley & Sasha Banks battono Charlotte & Nia Jax in 13 minuti, quando Bayley infligge a Charlotte il suo Bayley to Belly per poi ottenere il pin vincente.

    - Backstage: Sami Zayn è rattristato dall'assenza di Mick Foley. Le cose non saranno più le stesse senza di lui. Sami annuncia che parteciperà alla Andre the Giant Battle Royal (che si terrà nel pre-show di WrestleMania, ndr) in onore di Mick Foley.

    - Aries batte Noam Dar in 7:40 per submission con la sua Last Chancery. Neville è al tavolo di commento, e viene annunciato che il match tra Neville e Austin Aries si terrà nel pre-show di WrestleMania.

    - Seth Rollins raggiunge il ring e invita Triple-H a raggiungerlo. HHH non si fa attendere, e mette subito in chiaro: se Rollins lo attaccherà prima di aver firmato un accordo scritto, il match per WrestleMania salterà. Triple-H spiega che il contratto prevede che Rollins, in caso di infortunio, rinunci a qualsiasi azione di rivalsa verso di lui, la sua famiglia e l'intera WWE. Rollins è ansioso di firmare. Triple-H mette in guardia il suo rivale che firmando il contratto avrà diritto di mettere piede a WrestleMania, ma non è garantito che uscirà dal ring sulle sue gambe, e se un giorno sarà di nuovo in grado di lottare, tornerà a farlo nei bassifondi, davanti a poche decine di spettatori. Rollins però incalza, e invita HHH a prepararsi, perchè nulla riuscirà a fermarlo dall'ottenere ciò che vuole. A questo punto Rollins firma il contratto, ma HHH manda il tavolo gambe all'aria e lo attacca. L'attacco si sposta fuori dal ring e si chiude con Rollins che riesce a scampare al rischio di un nuovo infortunio.

    Over The Top Rope Challenge: il match si apre con Big Show e Jinder Mahal. Mahal viene rapidamente eliminato, così come Bo Dallas e gli Shining Stars. A questo punto Goldust, R-Truth e Curtis Axel, assieme agli Shining Stars e Bo Dallas riescono ad eliminare Big Show, il quale si vendica sferrando pugni a destra e a sinistra. Braun Strowman fa il suo ingresso e sostiene di essere facilmente n grado di prendere a calci il sedere di Big Show, ma per farlo dovrà attendere la Battle Royal di WrestleMania. Il match si conclude ufficialmente con un nulla di fatto.

    - Backstage: Gallows & Anderson prendono in giro Enzo & Cass in vista del loro match di questa sera, e promettono che a WrestleMania resteranno campioni.

    - Viene mostrato un video di Undertaker intento a scavare una fossa.

    - Backstage: Roman Reigns viene intervistato e dice che a questo punto della sua vita non gli interessano più i giochi mentali, tutto ciò che gli interessa è lottare sul ring.

    - Backstage: Sheamus e Cesaro spiegano che non hanno intenzione di deludere Mick Foley, ma vegono attaccati con una scala da Anderson & Gallows.

    Non-Title Match: il campione Cruiserweight Neville batte Jack Gallagher in 7:40 per submission con la sua Rings of Saturn.

    - Roman Reigns raggiunge il ring e inizia ricordando di essere stato già due volte nel main event di WrestleMania. Quest'anno si tratterà di mettere al tappeto Undertaker.. ma il DONG lo interrompe. Undertaker è in collegamento dalla fossa, ed è sicuro che il match a WrestleMania sarà l'ultimo di Roman, dopodiché all'inferno troverà un posto riservato per lui. Undertaker lo invita a vivere ogni giorno fino a WrestleMania come se fosse l'ultimo, perché a WrestleMania... A questo punto risuona il DONG e Undertaker appare magicamente sul ring per finire la frase: “riposerai in pace” ! Il segmento si chiude tra lampi e fulmini, con un Roman Reigns che assiste sconcertato.

    - Enzo & Cass raggiungono il ring, seguiti da Anderson & Gallows per il loro match in programma, ma prima che l'incontro abbia inizio, Sheamus & Cesaro intervengono con una scala e si avventano sui campioni scatenando una rissa che finisce per coinvolgere tutti e tre i team.

    - Backstage: Kevin Owens viene intervistato e dopo aver affermato che Chris Jericho è stato per lui un punto di riferimento, e che i suoi fan sono degli stupidi, annuncia che a WrestleMania si prenderà il titolo US e metterà fine alla carriera di Jericho. In merito a Sami Zayn, Owens non vede l'ora di far sì che venga licenziato...

    No DQ Match: Sami Zayn batte Kevin Owens in 11:10 con un rollup grazie ad una distrazione di Owens causata da Chris Jericho, intervenuto per impedire a Samoa Joe di aiutare il suo ex compare. Zayn ottiene quindi l'ammissione alla Andre the Giant Battle Royal e scongiura il licenziamento. Nel post-match, Chris Jericho inserisce Kevin Owens nella sua nuova lista.

    - Viene annunciato che a 205 Live, Tozawa affronterà Brian Kendick.

    - E' il momento del faccia a faccia finale tra Brock Lesnar (con Paul Heyman) e Goldberg. Ad uscire per primi sono Lesnar & Heyman. Gli argomenti di Heyman purtroppo sono sempre gli stessi.. Lesnar vuole la cintura, Goldberg è “the man”, ma Lesnar è “the beast”, e a WrestleMania il supereroe Goldberg sarà distrutto e sepolto. Dopo tutto ciò Goldberg fa il suo ingresso e ricorda che il pubblico non vuole solo vederli parlare, ma lottare. Detto ciò i due ingaggiano una rissa, e dopo una poderosa spear, Goldberg chiude la puntata posando per il pubblico di Philadelphia .
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122545
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Apr 09, 2017 2:30 pm

    WWE SmackDown Live Report - 28/03/2017

    Richmond, Virginia
    Al commento: Tom Phillips, JBL e David Otunga
    Daniel Bryan entra nell’arena tra il tripudio del pubblico! Il GM raggiunge il ring, ove è già posto il tavolo per la firma del contratto, e introduce subito i due contendenti… Shane McMahon ed AJ Styles! Shane si siede e prende la parola: da quando lo show blu è diventato SmackDown Live, è sempre stato la terra delle opportunità. La dirigenza non soverchia i dipendenti e le famiglie possono facilmente sintonizzarsi su queste frequenze. AJ è sempre stato parte di questa visione, è uno dei migliori talenti mai saliti su questo ring, è davvero Fenomenale. Styles sembra d’accordo, ma poi McMahon aggiunge che il pubblico ha sempre adorato AJ e lo ha spinto fino alla conquista del Titolo Mondiale. Da lì in poi l’ex TNA è diventato arrogante e questo atteggiamento lo ha portato a perdere la Cintura. E’ stato il suo ego a togliergli anche il main event di WrestleMania. Il Commissioner dice che chiunque lo affronti cerca sempre di dare il meglio di sé ed è sicuro che anche AJ farà lo stesso per batterlo. Detto questo firma il contratto! Styles ricorda a Shane che questo non è un match senza squalifiche, con tavoli, sedie o un Hell In A Cell. In questo tipo di regole lui è intoccabile, non può essere battuto. Anche se ha affrontato tutti i migliori, Undertaker, Shawn Michaels, The Rock, Kurt Angle e Stone Cold Steve Austin, non è mai stato sul quadrato con AJ Styles. E a ‘Mania scoprirà quanto è Fenomenale. AJ firma e scaraventa via il tavolo andando a muso duro contro Shane! Bryan cerca di riportare la pace e propone una stretta di mano. McMahon tende la sua, ma Styles va via.

    Alexa Bliss e Mickie James sono al tavolo di commento per il prossimo incontro.

    Primo Match:
    Becky Lynch vs Carmella (con James Ellsworth)
    Mentre sul ring imperversa la lotta tra le due contendenti, al tavolo dei commentatori Alexa e Mickie litigano e se le danno di santa ragione, finendo proprio sul quadrato. Thesz Press sulla Bliss che accusa il colpo!! Pugni della James, ma intanto l’arbitro fa suonare la campana!!
    Vincitrice: No Contest

    Carmella cerca di intervenire ma incappa in un Exploder della Lynch! Mick Kick della James!! Si va in pubblicità dove, nel frattepo, Daniel Bryan sancisce un Tag Team Match tra le 4 ragazze.

    Secondo Match:
    Becky Lynch e Mickie James vs Alexa Bliss e Carmella (con James Ellsworth)
    Nel bel mezzo dell’incontro risuona la musica di Natalya, che non interviene e si accomoda al tavolo di commento. Alexa intanto cade vittima di un Elbow e Mickie la stende con un Head Scissors Take Down e un Neck Breaker! Carmella e Becky si prendono il tag e l’irlandese fa valere la sua esperienza con Clotheslines e Dropkick! Back Heel Kick!! E un Suplex!! Running Forearm all’angolo e Springboard Side Kick!!! Carmella è in difficoltà e sta per subire un altro calcio, Natalya sale sull’apron per distrarre la Lynch che le rifila un pugno!! L’arbitro è distratto ed Ellsworth mette lo sgambetto a Becky!! Roll Up di Carmella!!!
    Vincitrici: Alexa Bliss e Carmella

    Scoppia una rissa furibonda tra le 5 wrestler, fino a che…. arriva Naomi!!! L’afroamericana si dirige sul ring di gran carriera e connette una Hurracanrana su Nattie che la stava affrontando sulla rampa!! Speedball Kick e anche Carmella viene fatta fuori!! Poi è il turno di Alexa… Rear View!!! Naomi prende un microfono e si rivolge al pubblico: “vi chiedevate se ce l’avrei fatta a tornare per WrestleMania… bè ci sarò! Sarò ufficialmente nel match per il Titolo nella mia città natale e… Everybody Is Going To Feel The Glow!!!

    Nel suo ufficio Daniel Bryan sta parlando con Brie e dice che deve lasciarla perché sta arrivando “sua sorella”. Si presenta infatti Breezie Bella che chiede di essere inserita nella contesa per il Titolo Femminile. Il GM non acconsente e Tyler si toglie la parrucca, con Bryan che finge di non averlo riconosciuto. Arriva anche Fandango che si lamenta di non essere a WrestleMania, ma Daniel risponde loro che potrebbero essere nella Andre The Giant Battle Royal. Ci sono giusto due posti liberi nel 10-Man Tag Team Match tra i partecipanti che avrà luogo più tardi.

    E siamo pronti per il MizTV!! Miz e Maryse entrano nell’arena e fanno subito partire il finale del Total Bellas che non abbiamo visto la scorsa puntata: in questo episodio vediamo finalmente “Nikki” chiedere a “John Cena” di sposarla, ma The Miz, da presentatore consumato quale è, rimanda la risposta a dopo la pubblicità. Torniamo dopo il break e “Cena” risponde che non può sposare la sua amata perché stima il WWE Universe, è fedele a loro e rispetta solo il denaro. I due si smascherano e l’A-Lister promette di terminare la carriera del bostoniano sia nel wrestling che nel cinema. Maryse aggiunge che il Kids Choise Awards sarà la cosa più vicina ad un bambino che avrà mai Nikki nella vita. Si ritorna sul ring e mentre il presentatore sta per parlare arrivano John Cena e Nikki! Il bostoniano dice che si stava divertendo, le imitazioni erano davvero spassosi. Ma bisogna mettere le cose in chiaro: nessuno ha tenuto Maryse fuori dalla WWE, semplicemente nessuno la rivoleva qui. E poi, Miz parla tanto dei film di John, quando è solamente fedeltà verso la compagnia. Anche Dean Ambrose, Randy Orton, Triple H e Sheamus l’hannof atto. E anche Miz, seppure con uno scarso remake del suo film. Però quantomeno l’A-Lister fa qualcosa… sua moglie invece? Siamo in piena Women’s Revolution e lei non fa altro che restare impalata a tenere la mano di suo marito. Nikki la scorsa settimana ha invece sollevato un uomo di 100 kg. Si lamentano sempre ma la colpa è del loro ego e a WrestleMania glielo dimostrerà chiudendogli la bocca. John li accusa di codardia, si spoglia e vuole passare alle mani… ma la Best Couple In Wrestling decide di battere in ritirata. Le provocazioni continuano e Miz quasi cede e vorrebbe rientrare sul quadrato, salvo poi farsi convincere da Maryse a continuare la loro fuga sulla rampa. Nikki conclude dicendo che Domenica non potranno più scappare!

    Terzo Match:
    10-Man Tag Team Match: Breezango, The Usos e Dolph Ziggler vs American Alpha, Mojo Rawley, Heath Slater e Rhyno
    Jimmy strozza Gable alle corde e Breeze ne approfitta per infierire. Irish Whip del samoano che prova uno Splash all’angolo… fallito! I due sono a terra, si rialzano a fatica… cercano il tag… Jey riesce a prenderlo e colpisce due uomini per impedirlo a Chad! Belly-To-Back Suplex all’improvviso ed ancora una volta due contendenti sono al tappeto!! Mojo e Breeze si prendono l’hot tag e Rawley abbatte l’avversario con Shoulder Tackle e Clothesline!! Fandango e Ziggler vengono scaraventati via dall’apron e impattano al ringside! Mat Slam su Tyler!! Solo 2!! Intanto sull’apron Fandango abbatte Gable con un Super Kick!! Slater lo scaraventa al tappeto, ma subisce un Super Kick da Dolph!! GORE di Rhyno e anche lo Show Off è oltre la terza corda!! Fandango cerca di vendicarsi ma viene lanciato dalla Bestia su tutti gli altri!!! Rhyno getta Breeze all’angolo e sale sulla terza corda… ma Tyler lo fa cadere!! Improvviso Brooski Elbow di Mojo!!! E’ vittoria!
    Vincitori: American Alpha, Mojo Rawley, Heath Slater e Rhyno

    Luke Harper parla con la sua solita lampadina e dice che se sei una serpe, lo rimani per sempre. Bray Wyatt era accecato dal suo ego e ha accolto la serpe con lui. Luke sapeva la verità… la verità è che non ha bisogno di Bray. E’ libero. Se fosse in Wyatt farebbe una cosa…. RUN.

    Dal tavolo di commento ci fanno sapere, riepilogando la card di WrestleMania, che il match per il Titolo Femminile è ufficialmente diventato un Six Pack Challenge con l’aggiunta di Naomi.

    Quarto Match:
    Bray Wyatt vs Luke Harper
    Superplex impressionante di Wyatt sul suo ex scagnozzo nel periodo non collegato. In seguito Bray connette calci e pugni e vuole l’Uranage, ma Harper lo blocca e lo colpisce con un Black Hole Slam!! Near Fall!! Il Capofamiglia si riprende e stavolta riesce a connettere l’Uranage!! Back Senton!! Ancora 2!! Sguardo alla Esorcista di Bray ma intanto… Luke sembra finito… ma la Sister Abigail non c’è e Harper respinge l’avversario fuori dal quadrato. Suicide Dive incredibile!!! Luke rientra sul ring… e ne effettua un altro!! Stavolta Wyatt viene spedito oltre il tavolo dei commentatori!! L’azione si sposta sul quadrato e Harper va con uno Slingshot Senton!! Big Boot!!! 1.. 2… Niente da fare!! Running Back Elbow all’angolo ma Bray sembra non accusare e chiude il suo ex accolito nella Sister Abigail… Luke riesce a liberarsi e lo annichilisce con un Super Kick!! Discus Lariat!!! Il Capofamiglia è spacciato… anzi no! Appoggia la mano sulla corda e il conteggio si interrompe!! Harper è disperato e Bray dice qualcosa al gigante, quasi ipnotizzandolo, pervaso da uno strano potere esoterico… si rialza di scatto e connette una fulminea Sister Abigail!!!
    Vincitore: Bray Wyatt

    Il Capofamiglia si inginocchia a centro ring, ma sul titantron appare Randy Orton che dice di essere in quella che Wyatt chiama la “terra consacrata”. La Vipera afferma che nonostante si sia proclamato il Re dei Re e può vedere tutto, sapere tutto, Bray non è invincibile. Se crede di avere già vinto si sbagli… Randy prende una barra di ferro col simbolo dell’Apocalisse e la conficca sulla tomba di Abigail!! Abigail è finita ormai, e il suo destino è segnato… niente si metterà sulla sua strada!
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122545
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Lun Apr 10, 2017 8:10 am

    WWE Wrestlemania 33 - Report 02/04/2017

    Orlando, Florida

    Pre-Show:
    Lo show più importante dell'anno in casa WWE si apre con il classico panel di commento condotto da Renee Young. Suoi ospiti per giudicare la card dell'evento e prodursi nei pronostici di rito, il trio di Hall of Famer: Lita, Jerry Lawler e Booker T.

    WWE Cruiserweight Championship Match: Austin Aries vs Neville
    Inizia con grande fiducia nei suoi mezzi il campione in carica, che con il rivale scambia le prime prese al suolo. Primo tentativo di Last Chance per Aries, che costringe al timeout fuori dal ring Neville prima di proseguire nell'offensiva all'interno del ring e colpire con un flying elbowsmash che gli concede solo un conto di due. La reazione dell'inglese arriva però immediatamente dopo, intercettando il suicide dive dello sfidante e connettendo subito dopo con un missile dropkick dalla terza corda. Dopo svariati minuti di controllo assoluto delle operazioni e sventando più tentativi di comeback, Neville va però a vuoto con il corkscrew 450º splash regalando la possibilità all'avversario di riprendersi e connettere con un suicide dive all'esterno del quadrato. Dal nulla arriva però il bicycle kick del campione che gli apre la strada ad un tentativo di superplex finito nel vuoto e trasformato in un flying dropkick. Un incontro che prosegue molto lentamente e vive delle fiammate improvvise dei due lottatori, come nel caso di Neville che connette con un superkick seguito da un german suplex pregevole, ma il conteggio si ferma nuovamente al 2. Austin Aries sembra non averne più dopo la pesante offensiva rivale, ma dal nulla trova la forza per subire un enzeguiri e colpire immediatamente con una clothesline in giravolta. AA sfrutta allora al meglio la situazione sulla terza corda e va a segno con una super hurricanrana, seguita dalla 450º Splash!!! 1.....2...... NEVILLE SI RIALZA!!! Neanche il tempo di riprendere fiato che arriva LA LAST CHANCE!!! Il campione sembra ad un passo dalla resa ma con un'azione da codice penale riesce a liberarsi dalla sottomissione e A CONNETTERE CON LA RED ARROW!!! 1.........2........3!!! Neville è ancora campione!!!
    Vincitore e ancora campione: Neville

    Si ritorna al panel di commento per proseguire nella strada che ci porterà a Wrestlemania con una vera e propria sostituzione: fuori Lita e dentro Mr. Wrestlemania in persona, Shawn Michaels.

    André The Giant Memorial Battle Royal
    Iniziò ovviamente nel caos più totale, con i primi eliminati che rispondono ai nomi di Kalisto, Simon Gotch, Jimmy Uso, Heath Slater e Goldust. Primo faccia a faccia tra Strowman e Show che viene interrotto da tutti gli altri partecipanti ma non impedisce a Braun di eliminare il diretto rivale... prima di essere eliminati a sua volta!!! Immediatamente due grandi sorprese per questa Battle Royal!! Nuovo momento di stallo dovuto all'estremo numero di superstar sul ring, spezzato per un attimo dall'eliminazione di R-Truth perpetuata da Ziggler. Protagonisti in positivo ed in negativo diventano a questo punto gli American Alpha, che fanno valere l'alchimia di squadra eliminando Aiden English, Curtis Axel e Jey Uso, ma dal nulla si ritrovano contro gli altri partecipanti che presto eliminano entrambi. Dopo l'uscita di scena anche dei Breezango e di amaro Henry, il ring inizia a svuotarsi considerate anche le eliminazioni del cinese Bin Wang e di Epico, dopo l'Helluva Kick di Zayn. Buon momento allora per Mojo Rawley, che non solo lancia fuori Bo Dallas ma anche Dolph Ziggler immediatamente dopo. Arriva una nuova sorpresa clamorosa: Titus O'Neil elimina Luke Harper!! Dopo che anche l'ex membro dei Prime Time Player finisce fuori dal ring eliminato ecco ancora un colpo di scena, con Zayn che viene eliminato da Killian Dain!!! Sul ring restano solo quest'ultimo, Jinder Mahal e Mojo Rawley quando ecco che arriva un momento inaspettato, il tight end dei New England Patriots Rob Gronkowski battibecca con Mahal e decide di salire sul ring per abbattere letteralmente il wrestler!! Rawley, gasato dalla situazione allora accelera al massimo e prima elimina Dained infine proprio Mahal per la vittoria finale!!
    Vincitore: Mojo Rawley

    WWE Intercontinental Championship Match: Dean Ambrose vs Baron Corbin
    Tentativo di avvio aggressivo da parte di Corbin, che però viene sorpreso dalla risposta del campione, autore immediatamente di un suicide dive. Una diagonale sbagliata da Dean però gli costa il vantaggio iniziale, con l'avversario che ha quindi la chance di colpire il più duramente possibile fin dalle prime fasi. Dopo svariati minuti di difficoltà per il Lunatic Fringe, stavolta una diagonale nel vuoto va a suo vantaggio per ribaltare la situazione ma solo fino al flying elbowsmash sbagliato, che quasi non gli costa il match. Ambrose viene nuovamente intercettato anche all'esterno del ring, ma quando sembra dover subire un attacco in rincorsa sfrutta al meglio la situazione per far schiantare Corbin contro i gradoni e connettere successivamente con una flying clothesline. Ritornati tra le corde la situazione sorride però al Lone Wolf, che va a segno prima con un neck breaker e poi con un big boot, che gli aprono la strada verso la Deep Six per un conto molto vicino al tre. Il campione in carica nel momento di maggiore difficoltà trova la forza di ribaltare ancora il tutto con la sua clothesline in rimbalzo, per poi provare il Dirty Deeds, che naufraga però in una devastante Powerbomb subita. Ambrose sorprende ancora tutti quando con una magia evita la End of Days è CONNETTE CON IL DIRTY DEEDS!! 1......2........3!!
    Vincitore e ancora campione: Dean Ambrose

    Pay-Per-View:
    Lo show ha il suo inizio ufficiale con l'arrivo sul ring dei nostri presentatori per l'edizione numero 33 dello Showcase of Immortals, il New Day! Dopo aver interagito con la grande platea e aver ricapitolato quanto ci aspetta, i tre ex campioni di coppia abbandonano la scena una volta terminata l'introduzione all'evento.

    AJ Styles vs Shane McMahon
    Avvio molto convinto del Phenomenal One, che trova subito il tempo per sbeffeggiare il rampollo della famiglia McMahon, che risponde però con una serie di hip toss e takedown che spiazzano inizialmente l'avversario. Con le continue provocazioni tra i due passano via le fasi iniziali, spazzate via dalla prima vera manovra ad impatto messa a segno da AJ, che con una baseball slide scaraventa Shane contro il tavolo dei commentatori. Momento di dominio molto ampio per l'ex WWE Champion, che però sbaglia l'attacco in springboard a causa della reazione a sorpresa del rivale, che prova ad infliggere più fanno possibili con una serie di colpi diretti seguiti da un back bodydrop e addirittura da una olympic slam. Dura poco il comeback del commissioner di SmackDown, che viene presto abbattuto dal fireman's carry neckbreaker e in seguito anche messo dentro la Calf Crusher! Shane reagisce nuovamente e ribalta tutto applicando una serie di manovre di sottomissione che mettono momentaneamente in difficoltà AJ prima che una clothesline di incontro azzeri la differenza tra i due. Il Phenomenal One prova ad alzare l'asticella tentando una 450º in springboard, ma l'intenzione naufraga in una Triangle Choke!! Momenti di sofferenza per Styles, che comunque riesce a liberarsi della manovra E AD ESEGUIRE LA STYLES CLASH!!! 1........2....... NO!! Non è finita!! Nei momenti concitati successivi AJ colpisce erroneamente l'arbitro mandandolo k.o. e sfruttando al meglio la situazione introducendo nella contesa un bidone per emulare la Coast to Coast di Shane... CHE LO ABBATTE IN VOLO!!! Sembra essere arrivato il momento per l'originale Coast to Coast... CHE VA A SEGNO!!! 1............2......... NO!!! CLAMOROSO KICKOUT DI AJ!!! McMahon decide allora di continuare sulla strada intrapresa e adagia il rivale sul tavolo dei commentatori per il flying elbowsmash... NEL VUOTO!!! Styles riporta Shane sul ring per il Phenomenal Forearm BLOCCATO DA SHANE!!! O'MAC VUOLE LA SHOOTING STAR PRESS..... ANCORA NEL VUOTO!!! Momento decisivo dell'incontro, con AJ che vuole il Phenomenal Forearm CHE ARRIVA FINO IN FONDO!!! 1..........2..........3!!! AJ STYLES TROVA LA PRIMA VITTORIA A WRESTLEMANIA!!!!
    Vincitore: AJ Styles

    WWE United States Championship Match: Chris Jericho vs Kevin Owens
    Dopo l'entrata spettacolare di Y2J con tanto di sciarpa illuminata e di lista gigante sullo stage, si parte in quarta con immediatamente le Walls of Jericho dalla quale KO si salva grazie al ropebreak. Dopo un avvio un po' in difficoltà, si riprende immediatamente Kevin, che prima colpisce con un superkick e poi con due Cannonball consecutive, prima di portare l'azione al suolo per una serie di manovre volte a spezzare il fiato dell'ex migliore amico. Tentativo di reazione del campione in carica, che va a segno con un dropkick in springboard, evitando anche la powerbomb all'esterno del ring abbattendo nuovamente il rivale. Rientrati sul ring arriva la variante del package piledriver di Owens, che però sbaglia a salire sulla terza corda e viene brutalmente punito dalla hurricanrana devastante di Jericho, che prosegue con un facebuster ma viene a sua volta abbattuto da un nuovo superkick improvviso. KO sale nuovamente sulla terza corda per un tentativo di Frog Splash parato dalle ginocchia avversarie, con la scena che si ripete consecutivamente prima con il Lion Sault e poi con una Senton dello sfidante. Kevin prova ad usare la carta della Pop-Up Powerbomb ma si rivela per il momento inefficace, laddove il campione U.S. la evita abilmente e va a segno finalmente con il suo tradizionale Lion Sault. Primo momento topico del match immediatamente dopo, quando il Prize Fighter che dal nulla applica le Walls of Jericho!!! Momenti di sofferenza per Y2J, che però non solo riesce a spezzare la manovra ma evita anche la cannonball trasformandola nelle originali Walls of Jericho!!! KO sembra sul punto di cedere ma la salvezza proviene ancora dal ropebreak e sul ribaltamento di fronte CONNETTE CON LA POP-UP POWERBOMB!!!! 1........2....... NO!! JERICHO C'È ANCORA!! Owens è ormai in preda alla rabbia e riprova la manovra conclusiva... CHE SI TRAMUTA NEL CODEBREAKER!!! 1.......2........ KEVIN SI SALVA METTENDO UN SOLO DITO SULLE CORDE!!!! Lo sfidante sfrutta al meglio la situazione e colpisce con un superkick alla gamba e CON LA POWERBOMB SULL'APRON!!! Schienamento sul ring, 1.......2..........3!! KEVIN OWENS È IL NUOVO CAMPIONE!!
    Vincitore e nuovo campione: Kevin Owens

    WWE Raw Women's Championship Fatal 4-Way Match: Bayley vs Charlotte vs Sasha Banks vs Nia Jax
    Ad avviare la contesa nella maniera più dominante possibile è la samoana Nia Jazz, che spazza via in quattro e quattr'otto tutte le rivali, avendo la meglio fisicamente in modo netto anche contro Charlotte. Di fronte al suo predominio arriva la scelta clamorosa delle horsewomen di coalizzarsi e abbattere finalmente la monster heel con una manovra combinata, seguita addirittura da una TRIPLE POWERBOMB!!! Tutte e tre le lottatrici la schienano contemporaneamente per il conto di tre a sorpresa!!! L'azione dopo l'eliminazione della Jax ha un'improvvisa impennata grazie al volo verso l'esterno di Sasha e il corkscrew somersault di Charlotte, mentre sul ring ARRIVA LA BANK STATEMENT SU QUEST'ULTIMA!!! La manovra di sottomissione a sorpresa dura però poco ma non termina la battaglia tra le due lottatrici, con Sasha che connette con la doppia ginocchiata E DI NUOVO CON LA BANK STATEMENT!! Ancora una volta Charlotte trova la forza per liberarsi dalla manovra e a mandare la rivale contro il paletto precedentemente privato della copertura!!! 1........2......3!!! COLPO DI SCENA, SASHA È FUORI FAL MATCH!! Restano quindi soltanto Charlotte e Bayley, con quest'ultima che quasi non trova la vittoria dopo il Moonsault nel vuoto. La Nature Girl però reagisce immediatamente e sfrutta l'errore della campionessa per applicare LA FIGURE-8!!! Momenti di gigantesca sofferenza per Bayley, che però trova la salvezza nelle corde, riuscendo poco dopo a sfruttare al meglio un'azione dalla terza corda e mandare ad impattare la sfidante ancora sul paletto scoperto. Bayley si ritrova davanti il match point E CON IL FLYING ELBOWSMASH NON SBAGLIA!!! 1.......2........3!!! Bayley difende la cintura nella sua prima Wrestlemania!!
    Vincitrice e ancora campionessa: Bayley

    Dopo il match per la categoria femminile di Raw arriva un video riepilogativo della nottata dedicata all'Hall of Fame, seguito dall'arrivo sullo stage della classe del 2017.

    Quando mancano solo pochi istanti all'inizio del match per i titoli di coppia di Raw, fa capolino sullo stage il New Day per quello che sembra l'annuncio del loro ingresso nella contesa, ma invece questo diventa sì un Fatal 4-Way... CON GLI HARDY BOYS!!! L'ARENA È LETTERALMENTE ESPLOSA!!!

    WWE Raw Tag Team Championship Fatal 4-Way Ladder Match: The Club vs Enzo & Big Cass vs Cesaro & Sheamus vs Hardy Boys
    Inizio col botto per il Ladder Match, che vede assoluti protagonisti proprio gli Hardys abbattendo tutti gli altri avversari. Arrivano anche le scale sul quadrato per il primo tentativo di scalata di Jeff interrotto da Gallows che lo fa carambolare giù prima di schiantarlo al suolo con una delle scale. Il Club ha però un breve momento di gloria perché presto sono Cesaro e Sheamus ad ostacolarli raggiunti presto da Big Cass e Enzo, con questi ultimi che riescono a dominare finalmente la scena pur non arrivando ad effettuare un tentativo di vittoria. Dopo un fatale errore degli italoamericani, sono ancora Cesaro e Sheamus ad alzare l'asticella connettendo con la Swing e i Ten Beats of The Bodhrán in stereofonia sui campioni in carica, continuando l'offensiva anche sugli altri sfidanti prima di provare la scalata decisiva con Sheamus che però viene ancora infastidito da Gallows ad alta quota, chiudendo il segmento con Enzo che li scaraventa giù entrambi. Amore lentamente prova a staccare le cinture aiutato dal compagno di squadra ma quando vengono bloccati, è proprio Big Casa ad avere la peggio essendo mandato a schiantare contro una scala. Nuova lotta in cima tra Enzo e Anderson, con il primo che tuttavia nella caduta trova anche l'European Uppercut di Cesaro. Nel mentre si sviluppa l'ennesima lotta per la supremazia sul ring che si conclude con una Super Twist of Fate di Matt su Anderson, all'esterno del quadrato c'è un momento semplicemente folle: Jeff direttamente dalla cima di una scala gigante distrugge un Cesaro adagiato su un'altra scala spaccandola in due. Dopo questa scena memorabile, si concretizza il momento magico per gli Hardys... CON MATT CHE AFFERRA LE CINTURE E PORTA A CASA LA VITTORIA!!!
    Vincitori e nuovi campioni: Hardy Boys

    The Miz & Maryse vs John Cena & Nikki Bella
    Grande sorpresa per l'inizio dell'incontro, che vede un Mizanin idolo indiscusso del pubblico mentre Cena e la compagna vengono inizialmente rigettati dalla platea. L'Awesome One galvanizzato dalla situazione domina letteralmente la prima fase del match, con tanto di Discuss Punch seguito da un attacco aereo a segno. Momento clamorosamente sfavorevole per l'ex campione WWE, che subisce una serie di big boot in rincorsa riuscendo a reagire solo dopo una diagonale sbagliata dal rivale, anche se un intervento esterno di Maryse ai danni di Nikki rende il tutto inutile e anzi lo lascia scoperto per il Reality Check. Goffo tentativo di Attitude Adjustment da parte di John, facilmente neutralizzato è tramutato immediatamente in una DDT letale, con il conto dell'arbitro che si ferma al due. Arriva quindi il momento degli Yes Kick tra la gioia della platea, ma successivamente Miz prova a sbeffeggiare Nikki rimediando uno schiaffo ed un back bodydrop di Cena, che sfrutta al meglio l'occasione per dare il cambio alla compagna. L'ingresso della Bella cambia totalmente l'incontro portando addirittura al 5 knuckle shuffle in stereofonia e alle manovre conclusive dei due, per il conto definitivo di tre.
    Vincitori: John Cena e Nikki Bella

    Con un lungo discorso introduttivo dopo la fine dell'incontro, John Cena decide di fare il grande passo e chiedere la mano di Nikki in un ambiente surreale, ricevendo in risposta il Sì che aspettava.

    Unsanctioned Match: Triple H vs Seth Rollins
    Dopo due ingressi spettacolari è inevitabile posare lo sguardo sull'evidente rinforzo al ginocchio destro di Rollins, che non si presenta al culmine della forma fisica. Parte però bene l'Architect con il giusto impeto spostando immediatamente l'azione tra il pubblico dove continua la sua aggressione ai danni dell'ex maestro, che non riesce in nessun modo a reagire nei primi minuti di match. Seth decide allora di aumentare vertiginosamente la posta in palio sgomberando il tavolo dei commentatori ma la prima manovra incassata è tra le peggiori: DDT devastante proprio su questa superficie. Ha inizio quindi il lavoro metodico del Celebral Assassin sul ginocchio malandato del rivale, distrutto in più occasioni tramite l'utilizzo di una sedia prima di atterrare sullo stesso con un jumping kneedrop. Rientrati tra le corde Rollins prova ad interrompere il suo calvario invano in più occasioni, prima di trovare una reverse DDT sul paletto per riprendere un minimo di spazio di manovra. La battaglia si sposta sulla terza corda dove Seth prova follemente la powerbomb che lo infortunò la prima volta, fallendo miseramente a causa dei danni riportati. Un Triple H troppo spavaldo però sottovaluta l'avversario e nonostante riesca ad evitare un tentativo di Pedigree, subisce comunque la Turnbuckle Powerbomb che cambia radicalmente il vento del match, visto che immediatamente dopo arriva anche un crossbody verso l'esterno del ring. The Game viene mandato ad impattare per due volte contro i paletti di sostegno prima che il suo rivale posizioni un tavolo e svariate sedie, connettendo infine con una Frog Splash tra le corde. Quando arriva il momento di un decisivo attacco con le sedie però HHH attacca nuovamente il ginocchio infortunato andando a segno poi anche con una Spinebuster, sfruttando inizialmente il vantaggio conseguito ma dilapidandolo con la scelta di salire sulla terza corda, dove viene raggiunto e abbattuto dal superplex seguito dal michinoku driver. Nel momento di rivalsa di Seth, in cui sembrava essere arrivata l'ora del Phoenix Splash, un intervento decisivo di Stephanie regala la chance al marito di infliggere ulteriori danni al ginocchio. Fa la sua entrata in scena lo Sledgehammer che però Triple H non riesce ad usare a causa della reazione di Seth, immediatamente punito da una clothesline devastante. Rollins sembra essere arrivato al capolinea ma con le ultime forze rimaste evita ancora l'impatto con lo Sledgehammer E ANZI È LUI AD IMPUGNARLO!! Ancora una volta è Stephanie a salvare HHH, che CONNETTE CON IL PEDIGREE!!! 1........2....... SETH NON SI ARRENDE!!! Il Celebral Assassin prova addirittura un Super Pedigree ma viene respinto E ABBATTUTO DAL PHOENIX SPLASH!!! 1...........2......... KICKOUT ALL'ULTIMO ISTANTE!!! Scambio di tentativi Pedigree da una parte è dall'altra tutti finiti nel vuoto fino a quando un Superkick di Seth manda ad impattare Triple H contro Stephanie... CHE SI SCHIANTA SUL TAVOLO!!! THE GAME È DISTRATTO E SUBISCE IL PEDIGREE DI ROLLINS!!! 1.........2........3!!!! 3!!!! 3!!!!!! SETH FREAKIN' ROLLINS VA A VINCERE!!!!!!
    Vincitore: Seth Rollins

    WWE World Heavyweight Championship Match: Bray Wyatt vs Randy Orton
    Il fresco vincitore della Royal Rumble prova subito a pescare il jolly con l'RKO, ma non solo Bray la evita ma dopo averlo abbattuto dà sfoggio dei suoi poteri evocando un pavimento di vermi sul quadrato. Un inizio di match quantomeno particolare, visto che la scena si ripete nuovamente con immagini sempre più raccapriccianti, seguite dalla Uranage Slam e da una running senton devastante. Un Legend Killer davvero irriconoscibile man mano che passano i minuti, sballottato da una parte all'altra del quadrato fino a quando VA A SEGNO CON LA RKO FUORI DAL RING!!! 1........2....... Non basta ancora per tenere giù Bray!! Randy sembra essere pronto per il Punt Kick, ma una volta fallito il tentativo ripiega prima sul suo classico backbreaker e poi alla Silver Spoon DDT. È tutto pronto per la seconda RKO... MA ARRIVA LA SISTER ABIGAIL!!! 1.........2........ ORTON NON SI ARRENDE!!! Wyatt ancora una volta con i suoi poteri sovrannaturali evoca immagini di insetti sempre più da brividi per caricare una nuova Sister Abigail CHE NAUFRAGA NELLA RKO!!! 1........2...........3!!! ABBIAMO UN NUOVO CAMPIONE WWE!!!
    Vincitore e nuovo campione: Randy Orton

    WWE Universal Championship Match: Goldberg vs Brock Lesnar
    Avvio mostruoso del match, con tre German Suplex consecutivi di Brock, che però abbassa troppo presto la guardia e VIENE ABBATTUTO DA UNA SPEAR!!! E POI UN'ALTRA!!! E POI UN'ALTRA ATTRAVERSO LE CORDE!!! Tentativo di Jackhammer evitato da Lesnar CHE SUBISCE UNA QUARTA SPEAR!!! E POI LA JACKHAMMER!!! 1.........2........ BROCK ESCE DALLO SCHIENAMENTO!!! Goldberg carica una nuova Spear ma finisce nel vuoto e arriva la sentenza definitiva con SEI Suplex consecutivi E LA F-5!!! 1.......2........3!!! BROCK LESNAR È IL NUOVO CAMPIONE UNIVERSALE!!!
    Vincitore e nuovo campione: Brock Lesnar

    WWE SmackDown Women's Championship Match: Alexa Bliss vs Becky Lynch vs Mickie James vs Carmella vs Natalya vs Naomi
    Inizio molto molto caotico della contesa come prevedibile visto il numero di atlete in ballo, con subito molto vicine alla vittoria prima Carmella dopo l'Hurricanrana sulla Lynch e poi Alexa dopo la tornado DDT su Natalya. Momento da protagonista anche per James Ellsworth suo malgrado, visto che finisce nelle grinfie di Becky, che lo schianta al suolo con l'exploder suplex. Grande occasione per Natalya che applica addirittura una doppia Sharpshooter su Naomi e Carmella, non riuscendo a costringere alla resa nessuna delle due a causa dell'intervento di Mickie. Tutti i riflettori si spostano allora sulla padrona di casa Naomi, che prima va a segno con la Rear View su Alexa, poi abbatte tutte le altre avversarie con un volo dalla terza corda ed infine applica proprio sulla campionessa la sua sottomissione che porta all'inesorabile resa della Bliss!! Naomi riconquista la cintura!!
    Vincitrice e nuova campionessa: Naomi

    Arriva quindi il momento dell'annuncio, da parte del New Day, dell'affluenza ufficiale di Wrestlemania, di poco superiore ai 75000 paganti, per battere il record del Camping World Stadium.

    No Holds Barred Match: The Undertaker vs Roman Reigns
    Avvio impetuoso dell'Undertaker, che costringe due volte Roman Reigns alla ritirata in pochi istanti con contorno un'atmosfera surreale. Il samoano prova a reagire, ma al contrario sbaglia l'attacco in rincorsa e viene mandato ad impattare contro i gradoni d'acciaio. Rientrati però sul quadrato arriva la prima reale offensiva di Roman, che connette col samoan drop prima di far schiantare il Deadman contro il paletto e chiudere la sequenza con il Juggernaut Kick. Scambio di colpi diretti tra i due wrestler vinto presto dalla leggenda vivente, che va ad eseguire prima lo snake eye, seguito dal big boot e dal leg drop, prima di distruggere sul nascere un nuovo tentativo di Juggernaut Kick. Roman prova a reagire ancora una volta e per un attimo sembra contrastare il rivale, ma preso dalla foga finisce dritto nella Chokeslam sul tavolo dei commentatori! Il samoano dal nulla trova però le forze per rialzarsi e CONNETTERE CON LA SPEAR ATTRAVERSO IL TAVOLO!! Tra i fischi del pubblico con cui si ritrova a battibeccare The Guy, Taker si rialza alla sua maniera e prova a tornare sul ring venendo però intercettato e reso vittima della serie infinita di clothesline all'angolo. Nel momento forse più difficile per il Deadman ARRIVA LA LAST RIDE POWERBOMB!! 1........2....... Roman non si arrende! Taker però non vuole lasciare nulla al caso e dopo aver impugnato una sedia inizia a fracassarla sulla schiena dell'avversario, che sembra comunque poter riprendersi con due Superman Punch, anche se al terzo FINISCE NELLA CHOKESLAM SULLA SEDIA!! 1.......2....... ANCORA NON È FINITA!!! Undertaker chiama la conclusione dell'incontro, è tutto pronto PER LA TOMBSTONE PILEDRIVER!!! 1........2.......... REIGNS RESISTE ANCORA!!! Nuovo tentativo di Tombstone, che però a tratti non viene ribaltata da un Roman che solo per mancanza di energie non riesce nell'intento, virando infine sull'ennesimo Superman Punch... E COLPENDO CON LA SPEAR!!! The Guy vorrebbe andare allo schienamento MA FINISCE NELLA HELL'S GATE!!! Momenti drammatici per l'ex membro dello Shield, che riesce a raggiungere la terza corda (anche se in realtà il match era senza squalifiche). Dei due ad uscire peggio dalla situazione è comunque Undertaker, distrutto dalle svariate sediate dell'avversario CHE CONNETTE CON UNA NUOVA SPEAR!!! 1........2........ NON ARRIVA IL TRE!!! Undertaker si rialza MA SOLO PER SUBIRE UNA TERZA SPEAR!!!! 1.............2..............IMPOSSIBILE!!! NON ARRIVA PIÙ IL TRE!!!! Reigns non vuole credere a quello che sta vedendo e colpisce con un nuovo Superman Punch. Taker prova a rialzarsi ma non ci riesce, le forze lo hanno abbandonato e subisce una quarta Spear, che chiude definitivamente il match.
    Vincitore: Roman Reigns

    A fine incontro l'Undertaker riceve la meritata standing ovation, in quello che sembra essere ad oggi il suo ultimo match a Wrestlemania.
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122545
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Lun Apr 17, 2017 8:13 am

    WWE Raw Report - 03/04/2017


    - La puntata si apre con un video che riepiloga il match tra Undertaker e Roman Reigns. Il pubblico intona cori a favore di Undertaker e di disapprovazione verso Reigns. Michael Cole conferma che quello di WrestleMania è stato l'ultimo match del Becchino. Roman Reigns a questo punto fa il suo ingresso e viene sommerso di cori di “Delete”, “Fuck You Roman”, “Go Away”, “Asshole” e chi più ne ha.. più ne metta. Roman rimane fermo sul ring a subire ogni genere di offesa da parte del pubblico, con uno sguardo più compiaciuto che offeso o sorpreso. Poi se ne esce con un'unica frase: “This is my yard now” e lascia cadere il microfono a terra.

    Raw Tag Team Title Match: i nuovi campioni, The Hardys, battono Gallows & Anderson in 10:40 con una combinazione di Twist of Fate e Swanton Bomb.

    Non-Title Match: il campione Neville batte Mustafa Ali in 10:30 con una submission.

    - Vince McMahon fa il suo ingresso. Il pubblico lo accoglie con canti di “Roman sucks” e Vince ringrazia tutti per essere così appassionati. La prossima settimana ci sarà un “superstar shake up”, il che probabilmente significa una nuova draft tra Raw e Smackdown. Vince mostra un video della figlia Stephanie che finisce su un tavolo a WrestleMania e annuncia che per un po' dovrà rimanere lontana dalle scene. Il pubblico esulta. Vince si appresta quindi a nominare un nuovo General Manager... Teddy Long fa il suo ingresso, ma non è lui, Vince annuncia il nome del sostituto di Mick Foley.. è Kurt Angle! Il pubblico esplode di gioia.

    - I New Day sono sul ring per parlare di WrestleMania 33 e di quanto sia stato un successo. Fatto ciò, decidono di lanciare una sfida aperta, alla quale rispondono i Revival, che si apprestano così a debuttare a Raw.

    - The Revival battono i New Day (Xavier & Big E) in 8:05 quando Xavier finisce vittima della Shatter Machine.

    - Backstage: Kurt Angle incontra Enzo & Cass. I due si lamentano della vittoria delle cinture di coppia da parte degli Hardys e chiedono una chance titolata. Angle ordina che Enzo & Cass affrontino Sheamus & Cesaro per stabilire chi abbia il diritto di affrontare i campioni.

    - Bayley, Sasha Banks e Dana Brooke battono Emma, Nia Jax e Charlotte in 9:20 quando Charlotte cede al Bank Statement di Sasha. Nel post-match Nia Jax e Charlotte finiscono alle mani, e ad avere la meglio è la prima.

    - Backstage: Sami Zayn incontra Kurt Angle e si augura di instaurare una buona relazione con lui, come quella che aveva con Mick Foley. Jinder Mahal interviene e chiede giustizia per quanto accaduto alla Battle Royal di WrestleMania. Angle sancisce un match tra i due per questa sera.

    - Brock Lesnar e Paul Heyman fanno la loro entrata. Heyman racconta la storia di un supereroe (Goldberg) che ha visitato Suplex City e che è finito vittima della Bestia. La favola di Goldberg è finita e non lo rivedremo più, quindi Brock è a caccia di nuovi sfidanti, che siano Seth Rollins, gli Hardys o Roman Reigns. In particolare, su Roman Reigns, Heyman annuncia che se ora è veramente lui il pezzo forte, allora Lesnar si prenderà cura di lui. Il pubblico acclama il nome di Finn Balor, ma Heyman rimane su Reigns e lo chiama sul ring. Al posto suo arriva invece Strowman. Il gigante ha in programma di mettere fine alla carriera di Reigns per ottenere l'attenzione di Lesnar. Brock stende la sua cintura Universal sul ring e sfida Strowman a raggiungerlo e combattere, ma Braun se ne ritorna nel backstage.

    - Backstage: Chris Jericho saluta e ringrazia il suo pubblico, ma viene attaccato da Kevin Owens, che poco dopo viene aiutato anche da Samoa Joe. Owens chiude il conto infliggendo a Jericho una powerbomb su un tavolo .

    - Backstage: Kurt Angle promette di trovare subito un nuovo compagno per Seth Rollins per il main event, dato che Chris Jericho non potrà lottare.

    #1 Contender Match: Cesaro & Sheamus battono Enzo & Cass in 9:50 quando Sheamus chiude su Enzo dopo un Uppercut.

    - Sami Zayn batte Jinder Mahal in 2:20 con il suo Helluva Kick.

    - Viene annunciato che il partner di Seth Rollins questa sera sarà... Finn Balor

    - Seth Rollins & Finn Balor battono Samoa Joe & Kevin Owens in 12:15 quando Balor chiude su Owens con il suo Double Stomp.
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122545
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Lun Apr 17, 2017 8:21 am

    WWE SmackDown Live Report - 04/04/2017

    Orlando, Florida
    Al commento: Tom Phillips, JBL e David Otunga
    Randy Orton entra nell’arena, nella reazione mista del pubblico di Orlando. La Vipera guadagna il ring e ricorda a tutti quando disse che avrebbe distrutto la Wyatt Family dall’interno. A WrestleMania ha dimostrato di essere lui il padrone di Bray e adesso il Capofamiglia si ricorderà del suo nome per sempre. Proprio Wyatt appare sul titantron e ammonisce l’Apex Predator dicendogli che non è il padrone di nessuno. Il loro feud è appena cominciato, c’è ancora il suo rematch da sfruttare e ha già in mente la giusta tipologia di incontro… Un match che cambierà la sua visione nel mondo… una luce nell’oscurità… Randy piangerà. E alla fine verrà spedito nell’eterna dannazione. Vuole sfidarlo in un House of Horrors Match!! Orton accetta, non sapendo bene di cosa si tratti e invita Bray a raggiungerlo subito!! Le luci si spengono… Wyatt è alle spalle del WWE Champion… “I’m Here”… Parte la rissa!! Calci e pugni, ma Randy risponde con una Snap Powerslam! Un uomo mascherato lo tira giù…! E’ una sorta di pecora con l’occhio vitreo ed un respiratore… è Erick Rowan! Il membro della Family colpisce Orton e lo riporta sul quadrato, accanendosi su di lui con Bray… ma arriva Luke Harper!! Harper stende Erick, ma viene abbrancato da Wyatt per la Sister Abigail… si libera e stende il suo ex mentore con un Big Boot! La Family ripiega.

    Renee Young è con The Miz e Maryse e chiede loro della proposta di matrimonio di John Cena. L’A-Lister risponde che solo Cena avrebbe potuto trasformare una dichiarazione in un WrestleMania Moment, in ogni caso più tardi li chiamerà sul ring e sarà l’ultima volta che li vedremo a SmackDown per molto tempo.

    Dal tavolo di commento ci fanno sapere che Daniel Bryan ha trasformato il main event in un Tag Team Match: Randy Orton e Luke Harper vs Bray Wyatt e Erick Rowan!

    Primo Match:
    SMACKDOWN WOMEN’S CHAMPIONSHIP: Naomi (C) vs Alexa Bliss
    Naomi carica Alexa sulle spalle e la stende con un Roundhouse Kick! Solo 2!! La Bliss colpisce alla gamba la sua avversaria e va con un DDT!! Ancora Near Fall!! Tentativo di Enzuigiri della Campionessa… mancato! La bionda ne approfitta per prendere la rincorsa e colpire… ma incappa nella Rear View!! Naomi è lenta a coprire ed è ancora 2!! Alexa viene rialzata, ma reagisce e fa impattare la sua nemesi contro il paletto! Enzuigiri improvviso di Naomi!! L’afroamericana sale sulla terza corda ma la Bliss la fa cadere prima che possa lanciarsi! Rana Pin… ma si sta tenendo alle corde e l’arbitro interrompe il conteggio. La Campionessa ne approfitta e chiude Alexa nella Slay-O-Mission!!! La Bliss cede!!
    Vincitrice: Naomi

    Curt Hawkins è sul quadrato e si lamenta perché tutti parlano del Superstar Shake Up, quando si dovrebbe parlare di lui. Ha intenzione di lanciare una open challenge a chiunque voglia affrontarlo e conterà fino a 10. 1.. 2.. 3.. 4.. 5.. 6.. 7.. 8.. 9… 10……. Arriva Tye Dillinger!!!!!

    Secondo Match:
    Curt Hawkins vs Tye Dillinger
    Clinch iniziale ma Tye connette subito Snapmare e Cartwheel. Curt cerca di chiudere l’avversario all’angolo a furia di calci e pugni.. Belly-To-Back Suplex! Dillinger non si perde d’animo e impatta subito con pugni e chop violentissime… Flying Forearm!! Ancora calci di Tye e una Short Arm Clothesline!! Stomp al petto, Hawkins è stremato e incappa nei 10 Pugni!!! Tye Breaker!!!!
    Vincitore: Tye Dillinger

    Dasha Fuentes è con Mojo Rawley e gli chiede della sua vittoria nella Andre The Giant Battle Royal. L’Hype Guy risponde che è stato come un sogno, e che ci sono stati festeggiamenti stellari, tanto che avrebbe voluto al suo fianco un bevitore leggendario come Andre The Giant in persona. E’ stato il giorno più bello della sua vita, il suo WrestleMania Moment. Ma è solo l’inizio, adesso ha alzato l’asticella e deve continuare su questa strada.

    Dal tavolo di commento ci ricordano l’annuncio di Vince McMahon a Raw: il Boss ha ufficialmente stabilito per Lunedì prossimo il Superstar Shake Up, ovvero la nuova versione del WWE Draft.

    Risuona la musica di John Cena! “John Cena Suuuucks… John Cena Suuuuucks”… ma un momento… non è il bostoniano e la sua fresca fidanzata.. sono Miz e Maryse travestiti! La folla se ne avvede e omaggia alla grande l’A-Lister. Miz sale sul quadrato e con voce robotica ammonisce il WWE Universe dicendo che non possono dire “Cena Sucks”, regola numero 1 dell’arena. Poi volendo essere romantico per un secondo rivolge un “Ti Amo” freddissimo alla sua “Nikki”. Maryse in maniera molto palese mostra l’anello al dito e ringrazia il suo partner per essersi lasciato manipolare. Miz ribatte che a WrestleMania è riuscito a sembrare più umano e, come tutto nella sua vita, anche l’anello è falso. Maryse quindi dà l’annuncio che non avrebbero mai dovuto dare: lasciano la WWE e vanno a Hollywood!! La recita sembra essere finita e i due stanno per lasciare il ring… ma un violinista suona sullo stage… Non può essere… buio nell’arena… Shinsuke Nakamura!!! Nakamura è a SmackDown!!!! La folla è impazzita e canta la sua theme song!!! Miz e Maryse si allontanano mentre il giapponese si prende le ovazioni del pubblico!!!

    Terzo Match:
    Street Fight Match: Dean Ambrose vs Baron Corbin
    I due se le danno di santa ragione coinvolgendo tavoli e sedie, fino a ridurre il ring in un campo di guerra. Running Tackle di Corbin e Ambrose finisce contro un tavolo!! Baron prende una cinta da sotto il quadrato… e frusta Dean!! Il Lone Wolf incastra una sedia al turnbuckle e ci butta contro l’Unstable… che però scivola via facendoci impattare proprio Corbin!! Rissa furibonda tra i due, da cui ha la meglio Baron… Ambrose risponde con dei Forearm, ma incappa in una ginocchiata!! Rebound Clothesline!!! Il Lunatico prende la cinta e frusta Baron!! Clothesline e lo fa finire oltre la terza corda… Flying Elbow Drop!!! Dean sistema la sua nemesi su un tavolo a bordoring… Altro Elbow Drop e il tavolo va in frantumi!!! Si ritorna sul quadrato, Ambrose sale sulla terza corda, ma Corbin gli lancia addosso una sedia… il Lunatic Fringe finisce cavalcioni sulle corde e cade al tappeto… End Of Days!!!!
    Vincitore: Baron Corbin

    Shane McMahon entra nell’arena con il pubblico che lo applaude in segno di rispetto. Il Commissioner ringrazia e comincia a parlare del Superstar Shake Up, che significherà sfide nuove ed eccitanti. Tutti desidereranno venire a SmackDown Live, visto che in questi mesi è stata davvero la terra delle opportunità. Arriva AJ Styles!! Il Phenomenal sale sul quadrato e sostiene di non sapere bene cosa succede con questo Shake Up, ma lui non vuole andare da nessuna parte. Lo Universe lo sa, lui lo sa, e lo sa anche Shane: SmackDown è casa sua! Nessuno gli porterà mai via tutto questo!! In ogni caso non è uscito per questo motivo, ma per fare una cosa di cui si è convinto dopo il match di WrestleMania…. Styles offre una stretta di mano a Shane!! I due si stringono la mano!! AJ fa per andare via ma attacca il Commissioner… anzi no! Era una finta! I due sorridono e si mostrano segni di rispetto reciproci.

    Mentre dal tavolo di commento ci fanno sapere che a Talking Smack saranno ospiti Naomi e Tye Dillinger, nel backstage Austin Aries dice che a ‘Mania è andato vicinissimo alla vittoria del Titolo Cruiser. A 205 Live sarà in un Fatal 4 Way Match e diventerà il nuovo Number 1 Contender, rovinando i festeggiamenti di Neville.

    Quarto Match:
    Bray Wyatt e Erick Rowan vs Randy Orton e Luke Harper
    Orton è in difficoltà ma riesce ad evitare uno Splash all’angolo di Wyatt. Cambio per Harper che connette una Clothesline e un Running Elbow! Bray risponde con un Irish Whip ma Luke va sull’apron e colpisce il suo ex mentore con pugno… Slingshot Senton!! Rowan vuole intervenire ma viene annichilito, mentre Bray è lanciato fuori dal ring… Suicide Dive!!! Erick finisce oltre il tavolo di commento!! Wyatt ne approfitta per colpire il suo avversario con una Clothesline! Rowan si riprende e dà il tag. Wyatt colpisce comunque con una Back Senton… Splash della Pecora!! Solo 2!! Chop di Rowan, Harper risponde con delle gomitate. Irish Whip, ma Luke risponde con un calcione… Erick ancora con una Powerslam!! Altro Near Fall!! Bray si prende il tag e va con delle gomitate al capo e calci alle costole.. il suo avversario è all’angolo, rincorsa… ma incappa in un Big Boot!! Clothesline potente di Wyatt!! Rowan dà ancora il cambio e dopo uno scambio di colpi connette un Elbow Drop!!! Altro 2!! Il rosso attacca all’angolo più volte fino a colpire con un Dropkick!! Bray rientra ancora e rifila dei Forearm prima di una Chin Lock sfiancante. Serie di ginocchiate a spezzare il fiato, ma Luke miracolosamente connette un Bossman Slam!!! Hot Tag per entrambi!!! Orton va con la sua tipica Powerslam!!! Tutto pronto per il Silver Spoon DDT, ma il Capofamiglia salva il suo accolito… e Randy prende in ostaggio lui al suo posto! Silver Spoon DDT connessa!!! La Vipera si guarda intorno e prende a pugni il tappeto in cerca del suo colpo finale…. Le luci si spengono e quando si riaccendono Wyatt non è più sul ring ma lontano sulla rampa!! Rowan cerca di sorprendere Orton con un Full Nelson Slam, ma l’Apex Predator è agile nell’evitarlo e infliggergli la RKO!!!
    Vincitori: Randy Orton e Luke Harper
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122545
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Lun Apr 24, 2017 8:31 am

    WWE Raw Report - 10/04/2017


    - La puntata si apre ricordando che questa sera si terra lo “Shake Up” promesso da Mr. McMahon. I General Manager di Raw e Smackdown hanno negoziato ininterrottamente nel corso dell'ultima settimana.

    - The Miz & Maryse sono sul ring, vestiti come John Cena e Nikki Bella. The Miz sostiene che Hollywood abbia rifiutato entrambi in quanto sembrano due robot. Dean Ambrose fa il suo ingresso, e stando al gioco e si complimenta con i finti Cena e Nikki per la loro vittoria a Wrestlemania, in particolare si complimenta con Cena per gli spot pubblicitari di cui è protagonista e lo invita a non commettere l'errore di girare The Marine 5. Poi, prima di congedarsi, Ambrose si avventa su The Miz e gli rifila il suo Dirty Deeds.

    - Backstage: Sami Zayn è con Kurt Angle e gli chiede dove finirà. Angle è seccato e gli spiega che Smackdown ha mostrato molto interesse verso di lui. Vengono però interrotti dall'arrivo di Miz e Maryse, che si lamentano di quanto accaduto con Ambrose, per poi accanirsi su Sami Zayn. Kurt Angle sancisce immediatamente un match tra Zayn e Miz per questa sera.OFFICIAL

    - The Revival battono The New Day (Big E & Xavier) in 9:00 con la loro Shatter Machine su Xavier. I New Day avevano con sé un Kofki Kingston in versione bambola gonfiabile, che a detta loro incarnava lo spirito del compagno infortunato.

    - Backstage: Neville, intervistato, afferma che Austin Aries non è al suo livello, ma viene interrotto da TJ Perkins. I due hanno un battibecco e Neville ritiene che TJ non avrà mai una title-shot, perché le opportunità sono riservate a persone immeritevoli come Aries. Austin Aries si presenta per dire la sua, insulta pesantemente Neville, ma questi non reagisce e se ne va.

    - Curt Hawkins fa la sua apparizione, a quanto pare ora è membro del roster di Raw. Big Show lo approccia per salutarlo, ma invece di stringergli la mano lo colpisce con un destro mettendolo KO per poi andarsene.

    - TJ Perkins batte Austin Aries in 4:44 con un rollup grazie alla distrazione operata da Neville, il quale, dalla postazione di commento, si avvicina al ring distraendo Aries. Nel post-match TJ attacca Aries mettendolo fuori gioco definitivamente col suo Detonation Kick.

    - Seth Rollins raggiunge il ring e inizia parlando di WrestleMania e di come si sia impegnato per non mancare all'evento. Ringrazia il pubblico per il sostegno che gli ha permesso di ottenere la vittoria su Triple-H. Archiviata quella pratica, ora deve regolare i conti con Samoa Joe e prendersi il titolo Universal, anche se sa che Stephanie un giorno tornerà e vorrà pareggiare i conti. Andarsene a Smackdown sarebbe una soluzione facile, ma Seth non ha alcuna intenzione di andarsene senza combattere. Kurt Angle fa il suo ingresso. Stephanie ha chiesto chiaramente che Seth venga allontanato da Raw, ma Kurt dice di aver visto in lui qualcosa di speciale a WrestleMania, e dato che intende fare di Raw il migliore show sulla piazza, farà sì che Rollins sia della partita, almeno finché sarà General Manager. Samoa Joe a questo punto attacca Rollins, ed Angle interviene per separare i due.

    - Backstage: Kevin Owens è completamente disinteressato allo Shake Up in corso. Ritiene che Jericho possa scappare a Smackdown, e allo stesso tempo è infastidito dall'arrivo di Dean Ambrose. Kevin dice di essere il campione principale di Raw, e quindi invita Ambrose a non essere troppo spavaldo.

    - Nia Jax batte Charlotte in 6:00 con il suo Samoan Drop.

    - Finn Balor batte Jinder Mahal in 2:45 con il Double Stomp.

    - Promo: Bray Wyatt ha eletto Raw la sua nuova casa. Dice di essere arrivato con un dono.. a Payback infatti (in un ppv di Raw) affronterà il campione WWE Randy Orton per il titolo in un “House of Horrors Match”.

    - Sami Zayn batte The Miz in 7:40 rovesciando lo Skull Crushin Finale in un rollup, nonostante il tentativo di interferenza da parte di Maryse.

    - Backstage: Roman Reigns fa notare che la vittoria su Undertaker è stata la più importante della sua carriera, ma gli ha lasciato l'amaro in bocca. Dice di aver fatto ciò che andava fatto. Ma mentre sta parlando, Braun Strowman lo attacca e lo lancia su un tavolo per poi infierire su di lui pesantemente in ogni angolo del backstage, fin dentro un'ambulanza. Braun è incontrollabile, in modalità selvaggio-impazzito.

    - Sheamus, Cesaro & The Hardys battono The Shining Stars, Gallows & Anderson in 6:00 quando gli Hardys chiudono sugli Shining Stars con la combinazione Twist of Fate / Swanton.

    - Backstage: Dana Brooke sta leggendo il libro “Be Your Own Protegé” ma viene distratta da Emma, la quale dice di essere la sua “Protegé”, ma Dana dice di voler camminare da sola e di non voler più nessuno al suo fianco.

    - Sasha Banks raggiunge il ring e chiama a sè Bayley. Bayley ringrazia il pubblico per il sostegno, dicendo che non ce l'avrebbe mai fatta senza i suoi fan. Sasha si congratula, ma le fa presente che il tempo dei convenevoli è finito, ed ora è tempo di un title-match tra le due. Alexa Bliss fa il suo ingresso, intenzionata a mettere fine a questo momento di “trash” tra Sasha e Bayley e ad imporsi nella divisione femminile di Raw. Anche Mickie James fa il suo ingresso e Alexa Bliss non ne è affatto lieta. Mickie ricorda i suoi traguardi e comunica ad Alexa che il suo incubo è appena iniziato. Nia Jax interviene a chiudere il segmento attaccando un po' tutte per poi posare con la cintura, in segno di sfida.

    Non-Title Champion vs. Champion Match: il campione IC Dean Ambrose batte il campione US Kevin Owens in 12:12 con il suo Dirty Deeds. Nel post-match Chris Jericho raggiunge il quadrato e infligge il suo Code Breaker su Kevin Owens.

    Riepilogo dei wrestler spostati da Smackdown a Raw:
    • Apollo Crews
    • Miz & Maryse
    • Dean Ambrose
    • Curt Hawkins
    • Bray Wyatt
    • Kalisto
    • Heath Slater & Rhyno
    • Alexa Bliss
    • Mickie James
      Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122545
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Lun Apr 24, 2017 8:39 am

    WWE SmackDown Live Report - 11/04/2017

    Boston, Massachussets
    Al commento: Tom Phillips, JBL e David Otunga
    I commentatori non fanno in tempo a darci il benvenuto che subito risuona una musica familiare… è Kevin Owens!! KO è a SmackDown!! E’ lui la prima scelta dello show blu per lo Shake Up!! Il Prizefighter guadagna il ring e dà il benvenuto a tutti nel suo nuovo Kevin Owens Show. Da oggi anche SmackDown diventerà rilevante perché lui ha portato con sé la Cintura US. Non c’è niente di meglio di un Campione canadese perché, si sa, il Canada sforna sempre i migliori talenti. Poi parla in francese dicendo che è pronto a distruggere chiunque sul suo cammino. Arriva Baron Corbin! Il Lone Wolf non ha dubbi sul valore di Kevin, ma non crede che possa battere lui. Dopotutto ha malmenato così pesantemente il Campione Intercontinentale Dean Ambrose che lo ha costretto a fuggire a Raw. Quindi questo farebbe di lui il Number 1 Contender. Owens non è per niente d’accordo e….. OOOOOH OOOOOHH OH OOHHH…. OOOOOH OOOOOH OH OHHHH LET’S GO!! Sami Zayn è a SmackDown!! Il Prizefighter è fuori di sé dalla rabbia!! Sami raggiunge i due e mentre sta parlando viene interrotto dall’arrivo di AJ Styles!! Il Phenomenal è determinato: questo non è il Kevin Owens Show, questo è SmackDown Live, e lui è l’attrazione principale. Interviene Daniel Bryan a fare chiarezza: il match di Payback per il Titolo US è ancora valido e, chiunque ne esca vincitore, entrerà nelle fila dello show blu. Questo significa che la Cintura non può ancora essere difesa nel suo roster, ma ha una buona notizia per i 3 atleti: più tardi ci sarà un Triple Treath tra Sami Zayn, Baron Corbin ed AJ Styles e chi vincerà sarà il nuovo Number 1 Contender!

    Primo Match:
    Randy Orton vs Erick Rowan
    Orton va con una Powerslam e infierisce con uno Stomp. Rowan ripiega uscendo dal quadrato, ma Randy lo segue… Erick cerca di abbatterlo, ma la Vipera si scansa e il membro della Family impatta contro i gradoni d’acciaio!! L’azione torna sul ring e Orton vuole il Silver Spoon DDT!! Connesso!! Tutto pronto per la RKO… ma le luci si spengono… Sul titantron appare Bray Wyatt che chiede alla sua nemesi se sente questo odore…. è l’odore della paura ed è Orton ad emanarlo… si vedranno presto, alla House Of Horrors!! Il Capofamiglia ride di gusto ed Erick ne approfitta per colpire l’Apex Predator con i gradoni! Scatta la squalifica.
    Vincitore: Randy Orton

    Rowan continua il suo assalto dopo la campanella schiantando Orton con un Full Nelson Slam!!

    Secondo Match:
    SMACKDOWN TAG TEAM CHAMPIONSHIPS: The Usos (C) vs American Alpha
    Jey va con un Enzuigiri su Jordan e Jimmy si prende il tag. Splash mancato! Anche da parte di Jey! Jimmy cerca di buttarlo al tappeto ma Jason lo scalcia via! Hot Tag per Gable!! Clothesline!! Suplex!! Exploder su Jey!! E anche su suo fratello!! Chad sale sulla terza corda… Flying Moonsault!! Solo 2!! Jey manca uno Splash e viene incastrato in un Armbar alle corde… Jimmy lo salva con un Superkick!! Tutto pronto per il Superfly Splash… Gable alza le ginocchia!! Roll Up… ancora 2!! Entra Jordan, che evita un Enzuigiri carica Jimmy sulle spalle… e il suo compagno connette un Doomsday Bulldog!! Altro Near Fall!! Entrambi gli AA vengono lanciati fuori dalle corde e gli Usos volano con un doppio Suicide Dive!!! Gli Alpha li abbrancano al volo e li schiantano con degli Overhead Belly-To-Belly Suplex!!! Jordan riporta l’uomo legale sul quadrato e tenta un Running Shoulder… Jey lo intercetta col Superkick!! Gable è ancora legale e Jey si prende il tag… Superkick + Superfly Splash Combo!!!
    Vincitori: The Usos

    Primo ed Epico accorrono sul ring e attaccano gli AA! Jason viene schiantato contro il paletto e Chad annichilito con una Powerbomb-Lungbowler Combo! Pare che SmackDown sia la nuova casa degli Shining Stars.

    Viene, di fatto, annunciato un nuovo acquisto di SmackDown: Jinder Mahal, che andrà ad affrontare Mojo Rawley per vendicarsi della disfatta nella Andre The Giant Battle Royal.

    Terzo Match:
    Mojo Rawley vs Jinder Mahal
    Rawley prova un calcio ma Jinder risponde con un Harley Race Knee potentissimo. Near Fall! Ancora l’indiano con un Leaping Knee Drop! Di nuovo conto di 2!! Quarter nelson e Chin Lock!! Mojo riesce a riprendersi e dopo una scarica di pugni connette un Pounce! Stinger Splash!! Mahal risponde con un Big Boot e riesce a colpire l’avversario con una Snake Eyes!! Il palestratissimo scende a bordoring e litiga con Gronkowski, Rawley lo colpisce e Rob gli versa una birra in faccia!! Si torna sul ring e Jinder fallisce un Boot all’angolo… Mojo va con il Running Forearm Smash!!!
    Vincitore: Mojo Rawley

    Shane McMahon entra nell’arena. Il Commissioner ci tiene a ringraziare tutte le Superstar passate a Raw, perché hanno dimostrato che SmackDown è davvero la terra delle opportunità. Però lo show rosso si è appropriato di molte Superstar Femminili, perciò meglio fare il punto della situazione. Vengono chiamate Natalya, Becky Lynch, Carmella e Naomi e Shane si complimenta con la Campionessa perché innalza il livello del roster. Ellsworth non è d’accordo ed interviene dicendo che la sua Carmella è il motivo per cui tutti guadano lo show blu. Naomi gli toglie il microfono e, dopo aver redarguito la strana coppia, lo restituisce a McMahon. Il Commissioner prosegue presentando il “nuovo” acquisto di SmackDown… Tamina Snuka! Il pubblico naturalmente rumoreggia e inneggia dei cori per Sasha Banks. O’Mac sta andando via, ma si ferma e riconosce che il WWE Universe si aspettava qualcos’altro…. e forse ha una soluzione…. Il più grande acquisto di SmackDown Live…. CHARLOTTE!!! La Flair entra nell’arena!!! L’ex Campionessa entra a far parte del roster blu!!!

    Dal tavolo di commento ci fanno sapere oltre ai già annunciati Kevin Owens, Sami Zayn, Jinder Mahal, The Shining Stars e Charlotte, anche Sin Cara e Rusev presto approderanno a Smackdown.

    Aiden English è sul ring (ovviamente orfano del suo compagno Simon Gotch licenziato) e dopo aver comunicato che adesso i riflettori sono su di lui si mette a cantare…. ma Tye Dillinger lo interrompe!

    Quarto Match:
    Aiden English vs Tye Dillinger
    Irish Whip di Aiden e successivo Running Back Splash. Tentativo di Knee Drop… a vuoto!! Tye colpisce con delle Chop e centra l’avversario con un Jumping Forearm Smash!! Stomp all’angolo… via la ginocchiera…. Tye Breaker!!!!
    Vincitore: Tye Dillinger

    Dolph Ziggler entra nell’arena e comincia a parlare dello Shake Up e di come tutti si stanno chiedendo che fine avrebbe fatto lui. Resterà a SmackDown. Questo è lo show che ha costruito con fatica e, dopo che i nuovi giocattolini annoieranno il pubblico, a quel punto tutti torneranno a guardare colui che fa wrestling meglio di chiunque altro: Dolph Ziggler. Interviene Shinsuke Nakamura!!! Il giapponese guadagna il quadrato e lo Show Off, molto infastidito, lo caccia in malo modo! L’ex NXT Champion prende il microfono e si presenta. Dolph pare tranquillo e fa per andarsene… ma ci ripensa e prova un Superkick!! Shinsuke non si lascia sorprendere e manda al tappeto il biondo, invitandolo poi a farsi sotto!! Ziggler furibondo preferisce ripiegare.

    Dal tavolo di commento arriva una BREAKING NEWS: a rimpolpare la categoria tag anche il New Day passerà a SDL!!!

    Nel backstage TJ Perkins dice che Neville lo ha fatto ragionare e si è occupato di Austin Aries a Raw. A 205 Live invece, lui si prenderà cura di quel fenomeno da circo di Jack Gallagher.

    Quinto Match:
    NUMBER 1 CONTENDER FOR THE US CHAMPIONSHIP: Baron Corbin vs Sami Zayn vs AJ Styles
    Ritmo forsennato e Zayn va con una Clothesline su Corbin. Ancora il canadese si occupa di AJ e lo annichilisce con un Exploder all’angolo! Tutto pronto per l’Helluva Kick ma Styles risponde con un Ushigoroshi!! Clothesline di Baron sul Phenomenal! Tutti al tappeto e l’ex TNA cerca di riprendere fiato all’angolo, intanto il Lone Wolf tenta una manovra all’angolo ma incappa in una ginocchiata di AJ sull’apron!! Blue Thunder Bomb di Sami!!! Styles si salva!! Scarica di pugni e l’ex WWE Champion è all’angolo… Chop violentissima! Il canadese vuole il Superplex… Corbin se lo carica sulle spalle ed AJ tenta un Phenomenal Forearm!!! L’ex El Generico evita e va con un Victory Roll su Corbin!! Solo 2!! Big Boot di Zayn!! E un altro!! Deep Six improvvisa di Baron!!! 1.. 2.. Styles interrompe il conteggio!!! Round Kick di AJ sul Lupo Solitario… Springboard 450 Splash!!! Stavolta è Sami a interrompere il pin!! I due si scambiano dei Forearm, poi Spinning Back Fist!! Stinger Splash su Corbin!! E uno su Zayn!! Il Lone Wolf rinviene e abbatte tutti con delle Clothesline!! Poi è la volta di Sami di far fuori tutti con dei Big Boot!!! AJ lo mette fuori gioco con un Pele Kick!!! Styles Clash pronta ma Zayn si libera e lo manda sull’apron… Helluva Kick su Baron dall’altro lato!!! Distrazione fatale ed AJ connette il Phenomenal Forearm!!!!
    Vincitore: AJ Styles
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122545
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Lun Mag 08, 2017 8:15 am

    WWE Raw Report - 17/04/2017


    - Ad aprire la puntata di oggi è Braun Strowman, il quale è orgoglioso di aver dato una lezione a Roman Reigns la scorsa settimana. ed è intenzionato a dimostrare di essere il vero mostro tra gli uomini. A questo punto però interviene Kurt Angle, dicendo che Strowman ha già dato sufficiente prova del suo valore.. Braun non è d'accordo.. Angle decide quindi che a Payback si terrà un match tra Roman e Braun. Il gigante promette che non sarà solo un match, ma sarà il funerale di Roman Reigns. Kurt Angle prova a congedarlo lasciandogli la serata libera, ma Strowman pretende che gli sia offerta degna competizione anche questa sera, altrimenti... e lascia il ring senza concludere la frase.

    - Samoa Joe batte Chris Jericho in 8:52 costringendolo a cedere alla sua Body Scissors. Nel post match Samoa Joe ripercorre i suoi successi in WWE, a partire proprio dal gradevole suono dell'infortunio al ginocchio di Seth Rollins. A Payback si tratterà di ottenere la giusta vendetta per il suo protettore, Triple-H, e soprattutto per Stephanie, che Rollins ha deliberatamente infortunato a WrestleMania gettandola su un tavolo.

    - Backstage: Strowman si accanisce su R-Truth e Goldust, e viene fermato dai commissari WWE. Dopo una pausa pubblicitaria, un arbitro gli comunica che Kurt Angle ha ordinato che lasci il palazzetto, ma lui si rifiuta di obbedire.

    - Gallows & Anderson battono Enzo & Cass in 11:03 quando Anderson ottiene il pin vincente su Enzo.

    - The Miz, accompagnato da Maryse, si appresta ad aprire una nuova edizione di Miz TV, ma viene subito interrotto dall'arrivo di Dean Ambrose. Ambrose propone di mettere da parte le loro antipatie per questa sera, dato che si trovano in Ohio e sono entrambi provenienti da quello stato. La proposta però non è sincera, dato che Ambrose inizia subito a prendere in giro Miz per il suo abbigliamento. The Miz però risponde a sua volta accusando Ambrose di essere un raccomandato pigro e compiacente, di aver avuto tutto servito su un piatto d'argento, e nonostante questo, di essere riuscito a finire nel pre-show di WrestleMania. Ambrose si difende sostenendo di essere semplicemente se stesso e di fare tutto ciò che fa per passione. La questione si sposta poi sul titolo intercontinentale, con Ambrose che ricorda a The Miz di essersi preso la cintura proprio da lui, e con Maryse che interviene dicendo che è l'uomo che la indossa a rendere prestigiosa la cintura, e lui è solo un topo di fogna. Ambrose mette a terra la cintura e i due vengono alle mani, anche se The Miz riesce ad evitare il peggio abbandonando il ring.

    - Backstage: Strowman si accanisce su Kalisto, gettandolo nell'immondizia fuori dal palazzetto. Big Show interviene e scaraventa Stroman contro la porta di un garage.

    - TJ Perkins batte Jack Gallagher in 9:55 con il suo Detonation Kick sfruttando un'interferenza di Austin Aries, tenuto a bada a sua volta da Neville.

    - Backstage: Apollo Crews è con Akira Tozawa. Titus O'Neil li interrompe e invita Apollo ad entrare nella sua banda.

    - Backstage: gli Hardy Boyz stanno rilasciando un'intervista nella quale parlano del loro ritorno in WWE quando vengono interrotti da Cesaro e Sheamus, che danno loro ufficialmente il bentornati. Per Cesaro l'idea di poter affrontare Jeff Hardy stasera è un sogno che diventa realtà, mentre per Sheamus sarà un onore sconfiggerli per il titolo di coppia.

    #1 Contender’s Match: Alexa Bliss batte Mickie James, Nia Jax e Sasha Banks in 14:00 ottenendo il pin vincente su Sasha Banks.

    - Backstage: Big Show è intenzionato ad offrire a Strowman una buona dose della sua stessa medicina.

    - Finn Balor risponde alla Open Challenge di Curt Hawkins e lo sconfigge in mezzo minuto con la sua classica combinazione di Shotgun Dropkick e Double Stomp.

    - Backstage: Chris Jericho riconosce l'abilità e potenza di Samoa Joe e ammette di essere ossessionato da Kevin Owens.

    - Promo: Bray Wyatt promette che darà fuoco alla “House of Horrors” di Payback con Randy Orton al suo interno.

    - Jeff Hardy batte Cesaro in 13:00 con la sua Swanton.

    - Backstage: Kalisto, Goldust e R-Truth sono tutti diretti al pronto soccorso per gli attacchi subiti in precedenza. Rhyno e Slater arrivano, e con orrore incrociano lo sguardo di Strowman.

    - Il match tra Strowman e Big Show termina ufficialmente in un no-contest a 13:22. Iniziato con una rissa a bordo ring, il match termina con uno spot già visto...

    ...il ring che collassa dopo un superplex, eseguito in questo caso da Strowman. L'arbitro è costretto quindi a chiamare il gong e a decretare il pareggio. Curioso notare che per consentire lo spot, il ring è stato allestito senza gli abituali schermi LED. La puntata si chiude con Braun che si rialza e celebra a pugni alzati.
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122545
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Lun Mag 08, 2017 8:22 am

    WWE SmackDown Live Report - 18/04/2017

    Louisville, Kentucky
    Al commento: Tom Phillips, JBL e Byron Saxton
    Annunciato subito un match eclatante: sarà una Six Pack Challenge tra Dolph Ziggler, Jinder Mahal, Mojo Rawley, Erick Rowan, Sami Zayn e Luke Harper per decretare il nuovo Number 1 Contender al WWE Championship di Randy Orton.

    Charlotte entra nell’arena! La Nature Girl raggiunge il ring e arriva subito al sodo… Shane McMahon e Daniel Bryan forse stanno sonnecchiando, ma lei è arrivata e non ha ancora ricevuto una shot titolata, per cui la reclama! Naomi coglie subito la sfida ed esce sullo stage, dicendo che qui a SmackDown non ci sono né Re, né Regine… ma sa cosa è solita fare la Flair per cui le darà ciò che vuole perché non ha paura di lei. La Campionessa getta la Cintura e attacca Charlotte!! La bionda finisce fuori dal quadrato, fa per rientrare ma viene tenuta lontano dalla furia di Naomi! Interviene Shane McMahon! Il Commissioner dice che a SDL ci si guadagna tutto, non importa il proprio curriculum: se Charlotte batterà Naomi, diventerà la Number 1 Contender e si giocherà il Titolo la prossima settimana! O’Mac va via e intanto la Nature Girl ne approfitta per colpire a tradimento la sua avversaria. La Campionessa finisce fuori dal ring, rientra in cerca di vendetta, ma la bionda rimanda i convenevoli e batte in ritirata.

    Natalya è nell’ufficio di Shane e si lamenta con lui di quanto appena visto. Charlotte ha già una title shot e lei no. McMahon le risponde che SmackDown è la terra delle opportunità e ne ha data una alla Flair, come ha fatto con tutte le altre, anche con lei stessa a WrestleMania. Anche Carmella interviene e si dice d’accordo con Nat, con Ellsworth che in un impeto di lecchinaggio ribadisce il concetto. Arriva persino Tamina a richiedere una chance e nel litigio generale Nattie dice di avere la soluzione: si metteranno ad un tavolo loro tre e decideranno cosa fare. Shane è alquanto preoccupato.

    Primo Match:
    Six Pack Challenge for the #1 Contendership: Dolph Ziggler vs Jinder Mahal vs Mojo Rawley vs Erick Rowan vs Sami Zayn vs Luke Harper
    Ziggler con una testata su Rawley, seguita da un Neckbreaker che Mojo riesce ad evitare. Serie di Shoulder Tackle! Tentativo di Splash all’angolo, ma Dolph connette un Uppercut! Il biondo sale sul turnbuckle ma viene intercettato e gettato al tappeto. Intanto Rawley colpisce Rowan sull’apron e va con un Running Forearm!! Mahal ne approfitta e lo spedisce fuori dal quadrato schienando lui Dolph.. Zayn interrompe il conteggio! Jinder connette un Harley Race Knee su Sami, ma viene sorpreso dall’Uranage di Erick!! Solo 2!! Lotta serrata tra Rowan e Harper, Ziggler fa impattare il rosso contro il suo ex compagno e connette la Zig Zag!! Ancora Near Fall!! Luke si prende un Dropkick e una Fameasser… anzi no, ribalta tutto in una Sit Out Powerbomb!! Di nuovo 2!! L’ex Wyatt Family è in posizione dominante, ma Mahal lo trascina fuori dal ring e lo fa schiantare contro i gradoni d’acciaio!! Poi prova uno Shoulder Tackle all’angolo su Zayn ma va a vuoto!! Flip Dive di Sami su Harper!! Erick tenta di intervenire ma Mojo lo spinge via e cade vittima dell’Arabian Press dell’ex El Generico!! Il canadese non è pago e connette anche un Exploder su Jinder all’angolo!! Tutto pronto per l’Helluva Kick, ma… qualcuno lo tiene per la gamba… sono i Bollywood Boyz!! Harv e Gurv Sihra distraggono Zayn!! Mahal ne approfitta e lo distrugge con un Cobra Clutch Slam!!! Incredibile!! E’ vittoria!!
    Vincitore: Jinder Mahal

    Renee Young sale sul quadrato e si congratula con l’indiano per il suo storico risultato. L’arena subissa di fischi il nuovo #1 Contender che risponde che il pubblico è invidioso di lui perché non è il solito stereotipo americano: è di buona famiglia e parla due lingue. Non accettano le diversità, ma accetteranno il fatto che diventerà il nuovo WWE Champion!! Arriva Randy Orton!! Anche la Vipera si complimenta con Jinder e gli dice che crede di aver vinto il jackpot, ma in realtà ha ottenuto solo una RKO. Nel frattempo però Randy deve badare ad una spina nel fianco, Bray Wyatt. Non sa cos’è l’House Of Horrors, ma se è simile alla capanna dove è già stato, non gli resterà che bruciarla. Bray appare sul titantron e promette all’Apex Predator che gli farà provare tutta la sofferenza e il tormento che ha subito lui. E il terrore che Orton proverà nella House Of Horrors non sarà nemmeno paragonabile a queste pene. Magari ci entrerà come una vipera… ma non ne uscirà mai più… RUN!

    Nel backstage Renee Young è con AJ Styles e gli chiede chi preferisce affrontare, tra Kevin Owens e Chris Jericho, per il Titolo US. Il Phenomenal risponde che non gli importa, a SmackDown lui gioca in casa perché è lo show che ha costruito e non può fallire. Arriva Baron Corbin che si aspetta di essere intervistato, ma Renee ed AJ non sono dell’idea. Corbin ricorda che non è stato mai schienato la scorsa settimana, e che Styles e Zayn hanno ficcato il loro naso quando non dovevano, mentre lui parlava con Owens. L’ex TNA propone di sistemare la questione sul ring e il Lone Wolf accetta.

    Charlotte sta per affrontare il proprio match ma viene confrontata da Natalya, Tamina, Carmella e James Ellsworth. Nat le dà ironicamente il benvenuto e James si dice onorato di averla nello show blu. Carmella non va per il sottile e mentre la Nature Girl va via le dà una spallata di sfida.

    Secondo Match:
    Charlotte vs Naomi
    Charlotte al comando rifila delle Backbreaker all'avversaria e la chiude in una Facelock. Naomi tenta di divincolarsi ma incappa in un Belly To Back Suplex!! Solo 2! Knee Drop della Flair! E un altro! E un altro ancora!! Tentativo di pin.. non va!! L’afroamericana cerca una reazione e va con lo Springboard Sunset Flip… La Nature Girl resta sulle sue gambe e colpisce con un Knee al collo!! Ancora Near Fall!! Ennesimo Knee Drop, ma stavolta Naomi evita e connette un Knee Strike all’angolo!! Roll Up… troppo poco!! Elbow! High Kick!! Hurricanrana!! La Campionessa le prova tutte e infine va con una Clothesline!! Wheelbarrow + Stunner Combo!!! L’ex Funkadactylz raggiunge l’apron, scalcia via l’avversaria e le rifila uno Springboard Crossbody!!! Solamente 2!! Incredibile. Naomi vuole il Round Kick, ma la Flair la ferma e colpisce con una Chop… tentativo di Rear View improvvisa!! Charlotte rifila un calcione sulla schiena!! Natural Selection!!!
    Vincitrice: Charlotte

    La Regina torna vittoriosa nel backstage e si imbatte di nuovo nelle sue avversarie, alle quali risponde con un occhiolino e un ironico WOOOOOO.

    Terzo Match:
    Primo & Epico Colon vs American Alpha
    Primo approfitta di una distrazione e fa impattare Gable contro il turnbuckle. I Colon attaccano Chad all’angolo, tag per Epico che va con una Butterfly Gutbuster! Headlock del portoricano che però perde l’avversario, salvo poi colpirlo ancora con una Clothesline!! Gable viene piazzato sulla terza corda, ma riesce ad afferrare il braccio dell’avversario e lo chiude in una Triangle Armbar!! Hot Tag per Jordan!! Dropkick su Primo!! Belly To Belly Suplex su Epico!! Running Shoulder e ancora Suplex!! 1… 2… Primo salva suo cugino!! Chad lo scaraventa via, ma l’arbitro lo redarguisce. Questa distrazione permette ai Colon di connettere una Round Kick + Back Slide Pin Combo!!!
    Vincitori: Primo & Epico Colon

    Dasha Fuentes è con Tye Dillinger e gli chiede cosa prova ad essere a SmackDown. L’ex NXT risponde che è fantastico, ma ha un video che spiega 10 volte meglio come si sente. Parte un filmato in cui riviviamo i momenti di esordio di Tye alla Royal Rumble e a SDL e, una volta tornati in onda, Dillinger esclama che questo è il motivo per cui lo chiamano il Perfect Ten.

    Quarto Match:
    Face Of America Open Challenge: Kevin Owens vs Gary Gandy
    Owens toglie il microfono all’annunciatore e si presenta da solo come il Volto dell’America, nonché proveniente da Montreal, Quebec, Canada. Poi fa dire il nome al suo avversario e, quando sostiene di essere di Louisville, il pubblico di casa lo appoggia. Kevin va su tutte le furie e lo attacca barbaramente con degli Stomp. Lancio alle corde e… Pop Up Powerbomb!!!
    Vincitore: Kevin Owens

    Il Campione US riprende il microfono e invita il WWE Universe a posare gli hot dog e starlo a sentire. Lui rimarrà Campione a lungo, per cui sarà il Volto Americano per molto tempo. Chris Jericho ed AJ Styles non potranno fermarlo. Detto questo si accomoda al tavolo dei commentatori, cacciando Byron in malo modo, tra l’altro.

    Quinto Match:
    AJ Styles vs Baron Corbin
    Chin Lock di Corbin e AJ tenta di liberarsi a suon di pugni, ma viene schiantato contro il paletto. Styles viene fatto impattare contro l’apron e l’azione torna ancora sul quadrato, dove l’ex TNA cerca di reagire ma subisce un Elbow. Parole di fuoco tra il Lone Wolf e Owens, intanto Baron scalcia AJ che risponde con dei Chop! L’ex NXT impatta con una ginocchiata e manda l’avversario all’angolo… Running Shoulder… no! Big Boot di Styles! I due si colpiscono con dei Forearm, Corbin finta una Spear e scivola fuori dal ring, risale, la ritenta ma il Phenomenal è lesto a farlo finire contro il paletto!! AJ attacca varie volte e chiude con un Pele Kick!! Clothesline all’angolo, Fireman’s Carry… Corbin scende, ma incappa in un calcione! Flying Forearm!! Near Fall!! Styles Clash pronta ma Baron spinge via l’avversario e riesce a rifilare una Choke Breaker!! Solo 2!! Calf Crusher dell’ex TNA!! Il Lone Wolf a fatica raggiunge le corde e interrompe la sottomissione!! Calcione su Styles e… Deep Six!!! Ancora 2!! Il Lupo Solitario prende la rincorsa, ma AJ abbassa le corde e lo fa finire fuori!! Baron risale e incappa in un Forearm!! Sliding Knee all’apron!! Entrambi vanno al tappeto fuori dal quadrato. Il Phenomenal vuole la Styles Clash di fronte ad Owens ma Corbin ribalta in un Back Body Drop che fa finire AJ contro Kevin!! L’arbitro continua a contare… End Of Days pronta, ma l’ex WWE Champion si divincola e connette un calcio… tentativo di Phenomenal Forearm dall’apron… a segno!! Baron finisce oltre le barriere in mezzo al pubblico… AJ rientra in tempo sul ring e si salva dal conteggio!!!
    Vincitore: AJ Styles

    Il vincitore festeggia, ma Kevin non è troppo contento di quanto ha subito durante questo main event.
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122545
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Lun Mag 08, 2017 2:25 pm

    WWE Raw Report - 24/04/2017


    Si parte. E si parte ricordando il recente passato. La WWE infatti ci vuole fare rivedere come Braun Strowman abbia infortunato Reigns, per poi uscire in piedi dalla distruzione del ring di settimana scorsa nel match contro Big Show.

    Raw is Jericho
    Jericho sale sul ring assieme alla sua lista per l'Highlight Reel. Chris suggerisce che sarà il suo ultimo Highlight Reel a Raw, perché domenica avrà la sua vendetta e batterà Owens per lo US Title, e questo lo porterà a SmackDown. Owens si proclama "face of America", ma Jericho lo canzona chiamandolo "emorroide d'America".
    The Miz & Maryse interrompono Jericho. Miz afferma che Raw non è più la casa di Y2J, non da quando lui è approdato nello show rosso, non da quando la "coppia d'oro" è a Raw. Miz dice che Highlight Reel è soppresso in favore di Miz TV, il set quindi cambia in diretta e Miz promette ascolti più alti.
    Altra interruzione, stavolta è Ambrose a salire sul ring e interrompere sul nascere la puntata di Miz TV: Dean concorda con Jericho che chiama Miz "stupid idiot", afferma che nessuno vuole guardare Miz TV e che non si può rubare lo show a qualcuno in questo modo, il che ci porta all'Ambrose Asylum, e il primo ospite è proprio Jericho. Nella breve puntata assistiamo a una sorta di riappacificazione tra Y2J e il Lunatic Fringe, che culmina nel regalo di Ambrose, una giacca luminosa in perfetto stile-Jericho.
    Miz ferma questa scenetta dicendo che l'IC Title è lì grazie a lui, che tutti dovrebbero ringraziarlo per essere lì a Raw, e che il regalo spetterebbe a lui. Questa è la goccia che fa traboccare il vaso, e Miz subisce la Dirty Deeds da Ambrose, mentre Maryse finisce sulla lista di Jericho per avere un marito che è uno "stupid idiot".

    Sheamus vs Matt Hardy
    Jeff Hardy ha sconfitto Cesaro la scorsa settimana, e a Payback i due fratelli difenderanno i titoli contro la coppia europea.
    Matt prova un roll up, ma non sorprende Sheamus che tuttavia subisce una neck breaker e una serie di leg drops. Matt neutralizza una powerslam e finiscono per combattere nell'apron.
    Dopo la pausa pubblicitaria, Matt e Sheamus sono all'angolo, al che l'irlandese ferma Hardy alle corde per i suoi soliti "dieci colpi" scanditi dal pubblico, e segue una fase caotica. Al Tornado DDT entrambi i contendenti sono al tappeto. Matt si riprende prima e colpisce più volte Sheamus. Segue una bella combinazione con clothesline e bulldog. La risposta di Sheamus non si fa attendere, una ginocchiata mette Matt a terra, e a bordo ring subisce anche il Finlay roll.
    Sheamus spinge via Jeff che era finito vicino all'azione, e nella confusione scatenatasi Matt ne approfitta chiudendo l'incontro con la twist of fate, tra le proteste di Cesaro. Stavolta è Sheamus a far da paciere, e seppure esitando i quattro si danno la mano.
    Matt Hardy sconfigge Sheamus via pin in 10:10

    Angle è al telefono discutendo del dumpster match. Miz interrompe arrabbiato per aver aspettato ben due minuti. Angle risponde che potrà risolvere i suoi problemi sul ring, in un match contro Ambrose e Jericho con un compagno ancora da definire. Maryse sbraita qualcosa in francese e Angle risponde "anche a te".
    Nel mentre ci informano anche che domani Nakamura aprirà SmackDown e che Naomi difenderà il titolo contro Charlotte.

    Neville & TJ Perkins vs Austin Aries & Jack Gallagher
    Si entra subito nel vivo dell'azione con tutti i contendenti sul ring, coi face che spazzano gli heel portando alla pausa pubblicitaria.
    Neville & Perkins si accaniscono su Gallagher. Aries prende l'hot tag, manda Neville fuori dal ring e esegue la heat seeking missile su entrambi gli avversari. Il conteggio viene interrotto al due da Neville che salva Perkins, Gallagher interviene e atterra il connazionale con un head butt. Due rolling forearms bastano ad Aries per la vittoria.
    Austin Aries & Jack Gallagher sconfiggono Neville & TJ Perkins via pin in 7:25

    Dumpster Match: Braun Strowman vs Kalisto
    Si vince mettendo l'avversario nel cassonetto a bordo ring. Braun afferma che ogni persona nell'arena non è nient'altro che spazzatura. Nel mentre nel backstage Angle incita Kalisto.
    Kalisto entra con una nuova theme. Usa subito intelligentemente la sua velocità per colpire Strowman più volte, ma con pochi risultati nell'immediato. Braun lo tramortisce e poi prova a metterlo nel cassonetto, ma rischia di finirci lui stesso per colpa della ghigliottina di Kalisto in stile Benoit alla Rumble del 2004. Strowman poi colpisce più volte Kalisto, e prova nuovamente a mettere Kalisto nel cassonetto stavolta dall'apron: Kalisto scappa e con un drop kick riesce a far cadere Braun dritto nel cassonetto.
    Strowman è fuori di sé per l'umiliazione, mentre ci sono cori discordanti su Reigns: il gigante se la prende con Kalisto che viene distrutto e chiuso nel cassonetto, per poi essere scaraventato giù dalla rampa.
    Kalisto sconfigge Braun Strowman in 5:25

    Kalisto è portato via in barella, poi abbiamo un video su Roman Reigns.
    Bray Wyatt fa un promo sull'House of Horrors match con Orton domenica. Non ha dimenticato le azioni di Orton e lo vuole portare alla pazzia. Promette un incubo senza fine che non lascerà Orton e che farà rinascere Bray.

    Dana Brooke vs Alicia Fox
    Alicia prende il controllo con due northern lights suplex, ma la reazione è immediata e Dana chiude all'angolo la Fox. Quest'ultima evita il cartwheel splash ma non la finisher di Dana, che poteva avere serie ripercussioni su Alicia, la quale chiude.
    Dana Brooke sconfigge Alicia Fox via pin in 1:27

    Emma abbraccia Brooke in maniera sospetta nel post match.
    Joe farà squadra con Gallow & Anderson contro Rollins e Enzo & Cass, e dicono che distruggeranno gli avversari.
    Enzo & Cass vengono attaccati da Gallows & Anderson. La peggio lo ha Amore, mentre Rollins soccorre il duo e Cass riesce a respingere Joe.
    Arriva Kurt Angle e sostituisce Enzo con Finn Balor.

    Samoa Joe, Gallows & Anderson vs Seth Rollins, Finn Balor & Cass
    Tutti vogliono iniziare. Cass colpisce Gallows mentre Rollins e Balor fanno cambi veloci continuando a colpire Gallows. Gallows riesce a prendere il cambio a Anderson, ma gli avversari riescono a tagliare fuori Joe. Balor poi, in difficoltà, riesce a darsi il cambio con Rollins che si scatena. I tre face giocano di squadra evitando il ritorno degli heel, Rollins mette fuori gioco il duo con un suicide dive, Balor porta fuori Joe mentre Rollins parte per il pedigree ma evita di usarlo, presentando la sua nuova finisher, una wind up knee, e chiudendo il match.
    Seth Rollins, Finn Balor & Cass sconfiggono Samoa Joe, Gallows & Anderson via pin in 6:20

    Miz cerca un partner, Cesaro & Sheamus rifiutano, dicendogli "cortesemente" di tornare a SmackDown.

    Alexa Bliss
    La Bliss ha ottenuto la sua title shot la scorsa settimana. Lei non si ingrazia certo il pubblico stuzzicando Bayley e i suoi sogni di bambina e dice che è qui per il titolo, e che lo vincerà domenica.
    Arriva Bayley che afferma di sapere che Alexa si prende gioco di lei. Bayley ha lavorato duro per essere qui e che sa che tutte vogliono strapparle la cintura. Alexa vuole umiliarla invece a Payback, che sarà a casa della campionessa. La chiama una patetica bambina che non ha mai baciato un ragazzo, e che domenica chiuderà per sempre questa storia di Cenerentola.
    Altra interruzione ad opera di Sasha Banks: quest'ultima difende l'amica e definisce la Bliss un troll che ha rubato la vittoria la scorsa settimana, e afferma che Bayley zittirà Alexa domenica, ma che stasera sarà lei stessa a zittire Alexa.

    Alexa Bliss vs Sasha Banks
    Bayley raggiunge i commentatori. La Bliss prende il controllo del ring. La Banks si riprende e connette delle clothesline, una ginocchiata e una double knees all'angolo. Il conto è di due. Sasha prova il Banks statement ma Alexa tocca le corde. Alexa poi scappa e non torna sul ring.
    Sasha Banks sconfigge Alexa Bliss via countout in 2:50

    Ambrose chiede a Jericho di poter essere tolto dalla sua lista, ma Y2J dice che nessuno può uscire dalla lista, soprattutto visto che Ambrose ancora gli deve 15.000 dollari. Alla fine però Jericho lo toglie dalla lista, visto che ha apprezzato la giacca. Ambrose tuttavia continua a infastidire Jericho che lo rimette nella lista.
    A Payback viene aggiunta una puntata di Mix TV con ospite Finn Balor.
    Slater & Axel parlano del film Marine 5 ma Miz ferma il segmento in cerca di un compagno. Slater dice che ha già un compagno, e arriva proprio Rhyno, che offre cracker e formaggio a Maryse che rifiuta in malo modo. Miz riceve un foglio, e afferma di avere un grande partner per la sera.
    Curt Hawkins fa la sua open challenge, e arriva Apollo Crews per continuare la loro rivalità di SmackDown.

    Apollo Crews vs. Curt Hawkins
    Hawkins attacca ma Crews prende il controllo e esegue un dropkick. Curt poi lo mette all'angolo e fa un belly to back suplex. Poi mette a terra Crews, fa un running kick, una clothesline, la enziguri e l'Apollo bomb per la vittoria.
    Apollo Crews sconfigge Curt Hawkins via pin in 2:11

    Titus O'Neil celebra la vittoria di Crews e vuole reclutarlo, ma Apollo non pare felice.
    Intanto la WWE ci fa sapere, casomai foste in ansia, che Kalisto non è morto.
    Mandano quindi un estratto dall'intervista a Reigns, in cui lui parla del fratello Rosey deceduto una settimana fa, poi mandano un video di Reigns e Strowman.
    Austin Aries incontra Angle e gli offre una banana. Miz dice di aver trovato un partner ma di non volerlo spoilerare.
    Domani a 205 Live intanto Neville andrà contro Gallagher.
    Il partner di Miz è... nessuno perché è in ritardo. Angle però gli dice che se non verrà nessuno combatterà da solo.

    Dean Ambrose & Chris Jericho vs The Miz
    Jericho attacca nel momento in cui Miz realizza di essere fregato. Ambrose e Jericho lavorano bene insieme.
    Dopo una pausa Ambrose ha ancora il controllo del match lavorando bene con il compagno. Maryse cerca di aiutare il marito facendo da scudo. Miz ne approfitta e prende il controllo del match su Ambrose con una neck breaker. Esegue i calci di Daniel Bryan ma Ambrose ne esce e chiede il cambio a Y2J, che con bulldog e lionsault sottomette Miz, che evita la codebreaker e esce dal ring, per poi essere attaccato da Dean. Quando sono dal tavolo degli annunciatori, appare Bray Wyatt che attacca Ambrose e connette una sister Abigail. Jericho prova ad attaccare Bray, ma subisce anche lui la finisher, così come, inaspettatamente, anche Miz, che voleva festeggiare con Wyatt.
    Dean Ambrose & Chris Jericho vs The Miz finisce in un no contest in 13:00
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122545
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Lun Mag 08, 2017 2:32 pm

    WWE SmackDown Live Report - 25/04/2017

    Des Moines, Iowa
    Al commento: Tom Phillips, JBL e Byron Saxton
    Renee Young è sul ring e introduce Nakamura tra il tripudio dell’arena. L’intervistatrice sta per porre una domanda al giapponese quando risuona la theme song di Dolph Ziggler: lo Show Off chiede a Shinsuke a quale wrestler si ispira e si risponde da solo dicendo che il suo preferito sarà sicuramente Dolph Ziggler. Poi domanda in modo provocatorio cosa passi per la mente all’ex NXT quando fa quelle buffe danze durante la sua entrata e Nakamura si rifiuta di rispondere. Il biondo continua, paragonando Shinsuke a Michael Jackson e dicendo che dopo un periodo oscuro è riemerso in Giappone ed ha assunto l’alias che oggi conosciamo. Il lottatore del Sol Levante non ne può più e chiede al suo rivale quale sia il problema. Poi comincia a parlare giapponese e finisce il discorso chiamando “idiota” Dolph… che reagisce con un calcione all’addome!! Tentativo di Super Kick… fallito!! Reverse Exploder di Shinsuke!! Tutto pronto per la Kinshasa…. Ziggler fugge via dal ring.

    Kevin Owens è al commento per il prossimo incontro.

    Primo Match:
    AJ Styles vs Baron Corbin
    Corbin tenta di annichilire AJ con un Back Body Drop, ma non è abbastanza. Scarica di pugni di Styles, ma Baron lo manda all’angolo… Running Shoulder… AJ alza il piede, ma come al solito il Lone Wolf scivola giù dal quadrato! Choke Breaker e subito altro Near Fall!! Corbin continua l’assedio con dei Forearm e piazza l’avversario al turnbuckle… tentativo di Superplex, ma il Phenomena scivola via e connette un Pele Kick!! Flying Clothesline all’angolo!! Serie di colpi e ancora l’ex TNA con una Sliding Clothesline!! Solo 2!! AJ vuole la Styles Clash, ma Baron riesce a sfuggirgli… Calf Crusher immediata!! A fatica il Lupo Solitario tocca le corde! Owens cerca di interferire e si alza dal tavolo di commento, ma Styles lo colpisce con un calcio! Baron tenta di approfittarne piazzando una Powerbomb, ma AJ è lesto a rispondere con un Sunset Flip!!!
    Vincitore: AJ Styles

    Kevin sale subito sul ring e assalta il vincitore, accompagnato da Corbin… ma arriva Sami Zayn di gran carriera!! Il Campione US batte subito in ritirata, mentre il Lone Wolf viene fatto impattare contro il paletto e travolge proprio Owens!! Helluva Kick!! Kevin colpisce Sami alle spalle e poi finisce il lavoro su AJ distruggendolo con una Pop Up Powerbomb!

    Dasha Fuentes è con Charlotte e le chiede del match titolato. La Flair risponde che tutte le Superstar hanno sangue che scorre nelle vene. Nelle sue scorre dell’oro. E’ una 4 volte Campionessa e ha bisogno di un nuovo regno per dominare. Più tardi riuscirà a vincere per la quinta volta e dimostrerà di essere la più grande wrestler della storia.

    Secondo Match:
    Beat The Clock Challenge: American Alpha vs Primo & Epico Colon
    Epico scalcia via Gable e lo colpisce scorrettamente. Armbar del portoricano e tag per Primo.. che riversa una scarica di colpi e conclude con una Clothesline! Troppo poco. Ancora Epico con una Chin Lock e un Tilt-A-Whirl Back Breaker… Ancora 2!! Powerslam di Primo e Leg Drop!! Altro Near Fall!!! Side Russian Leg Sweep… Chad sta per cedere.. ma riesce a liberarsi!! Jordan vuole il tag ma viene travolto e butatto giù dall’apron! Epico dà ancora una volta il cambio e i due Colon provano una Powerbomb + Lungblower Combo… ma Jason riesce a colpire Primo con una spallata!! Grand Applitude di rapina!!
    Vincitori: American Alpha (5:17)

    Vediamo un filmato pre-registrato dove Rusev spiega il motivo per cui non è ancora apparso a SmackDown: non adora Shane McMahon e Daniel Bryan e non ha gradito lo Shake Up. L’unico modo affinché si presenti nel roster blu è dargli un match titolato a Money In The Bank. Se non lo otterrà, farà i bagagli e se ne tornerà in Bulgaria.

    Dasha Fuentes è con Becky Lynch e le chiede di Charlotte. L’irlandese risponde che definire il loro rapporto complicato è un eufemismo. Non approva il comportamento della Flair, ma comunque sta ottenendo dei risultati. Arriva il comitato di benvenuto anti-Charlotte (Natalya, Carmella, James Ellsworth e Tamina) che chiede alla rossa da che parte stia e consiglia di scegliere con saggezza.

    Terzo Match:
    No DQ: Randy Orton vs Erick Rowan
    Irish whip di Rowan e Randy finisce contro i gradoni d’acciaio… tentativo di ginocchiata, ma la Vipera si sposta ed Erick si fa male!! L’azione ritorna sul quadrato e la Pecora connette un’altra Irish Whip… Colpo all’angolo!! Orton cerca di reagire ma viene schiantato più volte contro il tavolo dei commentatori!! Rowan è in controllo e afferra un Kendo Stick… L’Apex Predator si riprende improvvisamente e va con una Silver Spoon DDT!!! Tutto pronto per la RKO ma Erick sfugge e lo colpisce col bastone!! Calcione e Orton finisce ancora una volta fuori dal ring. Il membro della Family prende i gradoni d’acciaio e colpisce la Vipera!! Poi prende una sedia e la sistema all’angolo… cerca di mandarci contro Randy che però riesce a fermarsi in tempo… Rowan vuole travolgerlo… ma viene fatto impattare contro la sedia!!! RKO!!!
    Vincitore: Randy Orton

    Il WWE Champion prende un microfono e sostiene che non sa cosa sia l’House Of Horrors Match, ma domenica lo scoprirà. Bray ha detto a Raw che sarà il suo purgatorio ma è lontano dalla verità. Quell’incontro sarà la sua dannazione eterna!! Arriva Jinder Mahal!! Il Marajah dice che non dovrebbe trascurarlo e non deve temere l’House Of Horrors perché gli toglierà il Titolo e questo è più spaventoso. Lui è il wrestler più sano, talentuoso e con più classe di tutti. Randy invece è come gli altri. Lo sottovaluta perché è diverso, ma a Backlash si riprenderà il rispetto che merita. Il Number 1 Contender parla in hindi e prova a colpire Orton che non si fa sorprendere!! Tentativo di Silver Spoon DDT… ma arrivano i Bollywood Boyz!! Gli atleti di NXT tengono fermo il Legend Killer mentre Jinder lo prende a calci!! Cobra Clutch Slam!! Mahal lascia il ring portandosi via il WWE Championship.

    Quarto Match:
    Beat The Clock Challenge: The Ascension vs Breezango
    Breeze con un Enzuigiri e gli Ascension sono al tappeto. Viktor si prende il tag ma manca lo Splash all’angolo! Fandango entra, scaraventa Konnor giù dall’apron e abbatte Viktor con una Clothesline!! Harley Race del membro degli Illuminati!! Solo 2!! Konnor dà il cambio e connette una Clothesline all’angolo!! E il suo compagno lo segue a ruota piazzando un altro Harley Race Knee!! Near Fall!! Tutto pronto per la Fall of Man, ma Tyler salva il compagno con un Super Kick!! Fandango riesce a connettere il Falcon Arrow!!! I Breezango sono Number 1 Contenders!!
    Vincitori: Breezango (2:36)

    Nel backstage c’è Neville, che avverte Austin Aries che lui non scherza affatto, come ha dimostrato smantellando Jack Gallagher a 205 Live. Domenica anche AA subirà lo stesso fato.

    Renee Young è con Naomi e le chiede se ritiene Charlotte una minaccia per il suo Titolo. La Campionessa risponde che la Nature Girl ha un grandissimo talento, ma ha blaterato troppo dicendo che è la migliore. Per essere la più grande deve essere al top. Lei è come Ali e Charlotte è come Foreman. Dimostrerà perché è la Campionessa e farà sentire “The Glow” alla sua avversaria.

    Quinto Match:
    SMACKDOWN WOMEN’S CHAMPIONSHIP: Naomi (C) vs Charlotte
    Naomi con una scarica di pugni, ma Charlotte risponde con una ginocchiata. La Campionessa viene piazzata tra le corde e… calcio alla schiena!! Troppo poco. Chop della Flair e altro Near Fall!! Altri Chop all’angolo e l’arena si scatena. Naomi scalcia via la Nature Girl e connette una Sit Out Jaw Breaker!!! Serie di Round Kick… Speedball Kick!! Charlotte riesce a bloccare ma Naomi connette un Head Scissors!! Back Elbow!!! Wheelbarrow Bulldog incredibile!! La bionda non si fa schienare e manda la Women’s Champion sull’apron. Ancora calci dell’afroamericana che raccoglie un altro Near Fall!! Le due si colpiscono selvaggiamente con dei Forearm… Rear View di Naomi… Solo 2!!! Crucifix Powerbomb di Charlotte… altro conto di 2!!! Tentativo di Head Scissors della Campionessa, ma la Nature Girl blocca e va con la Sit Out Powerbomb!!! Di nuovo 2!!! La bionda è disperata e sale sulla terza corda per un Moonsault… lo effettua… ma Naomi alza le ginocchia e la colpisce!!! Carmella, Tamina e Natalya intervengono e attaccano le contendenti!!! L’arbitro interrompe l’incontro!!!
    Vincitrice: No Contest

    L’assalto continua e Naomi tenta di reagire, ma viene annichilita da una Clothesline di Natalya. Tamina stende Charlotte con un Super Kick!! Carmella completa il lavoro con un altro Super Kick!!
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122545
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Lun Mag 08, 2017 2:41 pm

    WWE Payback 2017 - Report 30/04/2017

    San José, California

    Pre-Show:
    Al panel di commento sono ospiti di Renee Young l'Hall of Famer Jerry Lawler e Sam Robert, che sin da subito iniziano ad analizzare la card dell'evento ed il primo match in programma, esclusivo del kickoff. La scena si sposta sul ring proprio per il suddetto incontro.

    Enzo Amore & Big Cass vs The Club
    Inizio decisamente problematico per gli idoli del pubblico, penalizzati dalla scelta di mandare avanti un Enzo per svariati minuti in completa balia degli avversari. Come suo solito però l'italoamericano trova la forza per liberarsi degli avversari e dare il cambio a Cass, che sbaraglia i rivali unendo la sua maggiore freschezza allo strapotere fisico. Ad andare vicini alla vittoria però sono gli ex campioni di categoria, ma nel momento decisivo un rientrante Amore riesce a buggerare letteralmente Luke Gallows e trovare il roll-up decisivo, per portare tra la sorpresa generale al successo il suo team.
    Vincitori: Enzo & Big Cass

    La linea torna al panel di commento, dove si continua con la sequela di pronostici di rito prima di lasciare nuovamente spazio al ring.

    Arriva quindi il momento del Miz TV, con il nostro conduttore che invita subito sul ring l'ospite di serata: il primo Universal Champion, Finn Balor. L'Awesome One si lamenta immediatamente dell'esagerato tempo perso dal suo ospite e dei cori del pubblico, declinando immediatamente l'offerta di entrare nell'esclusivo Balor Club. Miz spinge sull'acceleratore e chiede all'irlandese se quest'ultimo ritenga un fallimento il suo regno da campione durato un solo giorno, anche se Finn non considera tale l'essersi infortunato in maniera così grave. Il suo obiettivo principale adesso che è tornato a competere è quello di riprendersi il titolo che non ha mai perso, anche se il campione è Brock Lesnar: ha affrontato i big men per tutta la carriera e non inizierà ad avere paura adesso. L'atmosfera si surriscalda e Balor propone due possibilità a Mizanin: entrare nel suo Club personale oppure in quello in cui i membri vengono presi a calci in culo da Balor stesso. Miz si protegge dietro la moglie Maryse e nonostante inizialmente l'ex campione universale non sembra volerlo colpire perché non lo merita, dopo l'ennesima sequela di insulti del wrestler proveniente dall'Ohio, si passa all'azione e il povero presentatore finisce al tappeto in tempo zero.

    Pay-Per-View:
    WWE United States Championship: Kevin Owens vs Chris Jericho
    Il campione in carica sembra volersi prendere immediatamente un timeout, ma un Jericho infervorato lo raggiunge all'esterno e lo abbatte immediatamente, connettendo anche con un roaring elbow dalla terza corda. Y2J tenta successivamente un attacco in springboard, ma viene intercettato e mandato ad impattare contro il paletto di sostegno, per poi subire anche una Cannonball sulle barricate fuori dal ring. Rientrati sul quadrato arriva la senton di Kevin, che poi decide astutamente di rallentare le azioni tenendo il rivale fermo al suolo per svariati minuti, neutralizzando anche i tentativi di reazione dell'ex migliore amico senza subire eccessivi danni. Sembra essere arrivato il momento della rivalsa per Jericho dopo tanta sofferenza e dopo aver fallito malamente l'assalto in diagonale, riesce comunque a riguadagnare terreno e provare addirittura le Walls of Jericho prima di virare su un più sicuro enzuigiri kick. Il campione US sfiora la vittoria con un Superkick dal nulla ed evita anche il Lion Sault prima di connettere nuovamente con la Cannonball, ma ancora una volta il conteggio si ferma appena prima del 3. Gioco di prestigio dello sfidante, che ribalta con una headscissor la Pop-Up Powerbomb avversaria e applica la sua Walls of Jericho!! Momenti di sofferenza per Kevin, che proprio come a Wrestlemania 33 si salva toccando col dito le corde, ma un furioso Y2J infierisce brutalmente proprio sul suddetto dito, distraendosi però nel momento cruciale e rischiando la sconfitta dopo la scorrettezza del rivale. L'offensiva dello sfidante non si ferma nonostante il rapido roll-up e ancora una volta APPLICA LA WALLS OF JERICHO!!! Owens prova ad arrivare al ropebreak, ma il dito infortunato non riesce ad allungarsi e lo condanna ALLA CLAMOROSA RESA!!!
    Vincitore e nuovo campione: Chris Jericho

    WWE Cruiserweight Championship: Neville vs Austin Aries
    Sin dalle prime fasi della contesa lo sfidante mostra la spavalderia che lo contraddistingue sembrando avere le chiavi per contrastare le prime offensive portate avanti dal rivale. L'azione subisce un'immediata accelerata con scambi di manovre ad alto impatto, con Aries che sembra uscire vincitore costantemente, il che lo porta a voler provare immediatamente una 450º Splash, intercettata sul nascere dal campione in carica, che sfrutta al meglio la situazione creatasi per prendersi con la forza il controllo delle operazioni. Tanti minuti complicati per Double A, che sembra essere in balia dell'avversario, autore di un pregevole Missile Dropkick che gli concede solo un conto di due, prima di iniziare a battibeccare eccessivamente col pubblico. Le troppe distrazioni portano Neville a commettere un grave errore ed essere schiantato fuori dal ring, venendo successivamente massacrato in zona apron prima e tra le corde poi, dove Aries sembra aver ritrovato un una condizione fisica eccellente e dove rischia addirittura di trovare la vittoria dopo un elbowsmash dalla seconda corda. Lo sfidante è ormai in modalità berserk, va a segno con un neckbreaker tra le corde e con un successivo suicide dive, manda al suolo tra le corde Neville con un meraviglioso suplex e dal paletto va a segno con una sunset flip powerbomb!! E POI APPLICA LA LAST CHANCERY!!! L'inglese sembra essere sul punto si soffocare all'interno della manovra, ma trova la pubblicità di afferrare l'arbitro è scaraventarlo via, costringendolo alla scelta di concludere il match via squalifica!!
    Vincitore: Austin Aries

    WWE Raw Tag Team Championship: The Hardy Boyz vs Cesaro & Sheamus
    A dare il via alla contesa sono Matt e Cesaro, con il più anziano dei campioni di coppia che non sembra subire la differenza di stazza, iniziando una sequenza di cambi con il fratello che mettono in seria difficoltà lo svizzero con dalle primissime fasi. Cesaro riesce comunque a liberarsi del problema Matt e far fare il suo ingresso sul ring a Sheamus, che ricambia il favore immediatamente dopo, lasciando il campo all'european uppercut in diagonale. Il team europeo sembra poter isolare l'avversario, ma presto quest'ultimo trova la via del cambio in favore di Jeff, anche se un capitombolo verso l'esterno del quadrato sposta nuovamente l'ago della bilancia in favore degli sfidanti. Tanti minuti di sofferenza per il Charismatic Enigma, tenuto lontano dal fratello per un periodo di tempo eccessivamente lungo pagando la differenza fisica con entrambi i rivali e subendo anche una Irish Curse che quasi non gli costa match e titoli in palio. La situazione cambia radicalmente quando Jeff trova la forza di reagire e connettere con la Whisper in The Wind sugli avversari per liberarsi la strada verso il cambio, lasciando spazio ad un Matt infervorato che ha presto la meglio su Cesaro, andando a segno con la Side Effect! Mentre all'esterno Jeff abbatte Sheamus, tra le corde sembra arrivato il momento del Moonsault di Matt, finito però nel vuoto e naufragato in un roaring elbow in springboard immediatamente successivo, seguito dalla Swing specializzata dello svizzero! Terminati i numerosissimi giri, ecco che arriva la Sharpshooter mentre gli uomini non legali continuano a battagliare fuori dal ring. Matt si salva ma ad attenderlo c'è il ritorno dell'irlandese, che va a segno con una SUPER WHITE NOISE!! 1........2....... ARRIVA JEFF!! Finale caotico che sembra poter portare alla vittoria di Sheamus, ma quest'ultimo non si accorge del cambio avvenuto tra i due campioni... E VIENE SCHIANTATO DALLA SWANTON BOMB!!! 1.........2.......3!!!
    Vincitori e ancora campioni: The Hardy Boyz

    Nel postmatch sembrava essersi ripetuta la scena vista nelle ultime settimane con gli sfidanti che seppur sconfitti continuavano a mostrar rispetto ai rivali, ma nel pieno dei festeggiamenti per Hardys arriva il colpo di scena: Cesaro e Sheamus tornano sul quadrato e massacrano letteralmente i campioni in carica. Ad avere la peggio è Matt, che viene schiantato dal Brogue Kick!

    La scena si sposta nel backstage, dove arrivano le ultime minacce di Braun Strowman ai danni di Roman Reigns.

    WWE Raw Women's Championship: Bayley vs Alexa Bliss
    Platea infuocata per il ritorno a casa della campionessa in carica, che galvanizzata dal calore del pubblico domina nettamente le prime fasi non lasciando scampo ad eventuali fughe della rivale. La Bliss però riesce a trovare un devastante forearm in rimbalzo che abbatte Bayley ribaltando improvvisamente la situazione e dandole la possibilità di portare avanti le operazioni a suo modo, con ritmi lenti e tanti colpi d'impatto oltre che un'infinita sequenza di scorrettezze. L'ex campionessa di SmackDown però esagera nel battibeccare col pubblico e subisce una stunner in zona apron gettando via tutto il vantaggio guadagnato e dando il via al comeback di Bayley, che va a segno un roaring elbow prima di provare il suo speciale Belly to Belly. Alexa riesce ad evitarlo e l'azione si sposta sulla terza corda, dove dopo alcune counter da una parte e dall'altra arriva la sua sunset flip powerbomb che quasi non le regala la vittoria. Quando la campionessa sembra essere arrivata al lumicino delle forze, ha uno scatto d'impeto improvviso e abbatte la rivale con una ginocchiata in rincorsa, aprendosi la strada PER IL FLYING ELBOWSMASH!!! 1......2........ KICK-OUT!! Alexa dopo aver sudato freddo pesca il jolly mandando ad impattare brutalmente Bayley contro il paletto e spegnendo di fatto le luci dell'avversaria, ANDANDO POI A SEGNO CON LA SUA DDT!!! 1........2.......3!!! ABBIAMO UNA NUOVA CAMPIONESSA FEMMINILE!!!
    Vincitrice e nuova campionessa: Alexa Bliss

    House of Horrors Match: Bray Wyatt vs Randy Orton
    La contesa ha il suo avvio fuori dall'arena, in questa casa degli orrori annunciata da Wyatt nelle scorse settimane, dove immediatamente si assiste al primo fenomeno paranormale: un trattore vaga per il giardino senza un guidatore. Orton, visibilmente impressionato, riesce ad intravedere un Bray decisamente inquietante dall'esterno, scegliendo di entrare nell'abitazione senza accorgersi di Bray alle sue spalle, che dà inizio all'aggressione. Il campione WWE in carica riesce a reagire colpendo con una lampada, ma in un nulla il rivale scompare, costringendolo a vagare in una stanza arredata con una serie di bambole, dove arriva l'ennesimo attacco a sorpresa dell'Eater of World, che dopo aver infierito ulteriormente si dilegua nel nulla. Orton inizia a subire psicologicamente le scene che gli si parano davanti, ma stavolta riesce ad evitare la nuova carica di Bray, che viene annichilito a suon di colpi brutali nella cucina, trovando una via di fuga solo grazie ad un low blow improvviso e schiacciando la Vipera addirittura sotto il peso del frigorifero. Tocca all'ex campione iniziare a vagare per la casa, avviandosi verso l'esterno e inginocchiandosi nel giardino prima di tingere di rosso l'abitazione grazie ai suoi poteri paranormali, anche se i danni subiti si fanno sentire ingentemente anche per lui. Wyatt entra nella limousine precedentemente usata dal rivale per arrivare nella House of Horrors e intonando la sua macabra canzone si avvia verso l'arena, dove il match deve avere la sua conclusione, ma solamente più avanti nell'evento.

    Samoa Joe vs Seth Rollins
    Avvio molto aggressivo del samoano, che con una serie importanti di colpi diretti sembra mettere in difficoltà un Rollins che però lo costringe all'esterno del ring prima di abbatterlo in più occasioni e chiudendo il tutto con due suicide dice consecutivi. Rientrati tra le corde però Joe pesca il jolly trovando un'offensiva importante sul ginocchio delicato del rivale, prima di ricambiare il suicide dive subito in precedenza. The Architect sembra aver subito i danni al ginocchio, aggravati da una senton in rincorsa e anche i successivi tentativi di reazione vengono presto neutralizzati da un Pelé Kick all'angolo. Dopo svariati minuti di sofferenza, Seth trova il bandolo della matassa con una reverse STO che dà il via al suo comeback, ma la sua scelta di attaccare dalla terza corda si rivela suicida, visto che il rivale prima lo intercetta e poi applica una sottomissione al ginocchio destro che non fa che aggravare la sua condizione atletica. L'offensiva del samoano non si arresta e dopo una powerbomb arriva la boston crab, che seppur interrotta dal ropebreak risulta grasso che cola verso i suoi piani. Un errore di troppo in rincorsa regala però la possibilità a Rollins di trovare lo Sling Blade, seguito dalla blockbuster dalla seconda corda che quasi non gli regala il conto di tre, e dopo aver evitato una nuova senton riesce a connettere anche con l'Avada Kedavra, ma anche questa manovra non porta allo schienamento decisivo. Seth ormai non sente più il dolore, va a segno con il michinoku driver E POI CON LA FROG SPLASH!! 1......2........ Non è finita qui!! Scambio di colpi diretti tra i due atleti con Joe che nonostante sembri avere la peggio riesce ad applicare la Coquina Clutch, ribaltata dal rivale che quasi non trova la vittoria nello schienamento. Il samoano si rialza e abbatte Rollins con una clothesline devastante... ED È ANCORA COQUINA CLUTCH!! SETH RIBALTA NUOVAMENTE PER LO SCHIENAMENTO!!! 1.......2.........3!!! FINALE THRILLER PER JOE!!!
    Vincitore: Seth Rollins

    La scena si sposta nel parcheggio dell'arena, dove arriva la limousine con dentro Bray Wyatt, che si avvia verso il ring. Il leader della Family tra le corde riaccende le luci nell'arena, ma alle sue spalle si materializza Randy Orton!! Il campione WWE aggredisce il rivale con una sedia e lo adagia su uno dei tavoli dei commentatori, dal quale esegue la Silver Spoon DDT, che manda in blackout l'Eater of World. Continua la mattanza perpetuata da Randy, che chiama la RKO ma al momento decisivo intervengono i Bollywood Boys!! Orton si libera dei due indiani ed evita anche la Sister Abigail... CONNETTENDO CON L'RKO!!! Alle sue spalle arriva anche Jinder Mahal che lo abbatte con la cintura rubata nell'ultima puntata di SmackDown e libera la strada per LA SISTER ABIGAIL!! 1........2........3!!! Orton esce sconfitto dall'House of Horrors Match!!!
    Vincitore: Bray Wyatt

    Roman Reigns vs Braun Strowman
    Roman si presenta sullo stage visibilmente acciaccato dopo l'aggressione subita alcune settimane fa, ma il suo inizio di match è di grande impeto, costringendo il rivale all'esterno del ring, dove però lo aspetta una pessima notizia: prima un impatto contro la balaustra e poi una chokeslam sul tavolo dei commentatori! Rientrati sul ring Braun continua nel proprio dominio infierendo sulla spalla infortunata del samoano, che paga un bersaglio evidente mostrato all'avversario, venendo sballottato da una parte all'altra e subendo prima uno scontro con il paletto e poi contro i gradoni d'acciaio. Reigns viene costretto ad una fase al suolo dalla quale prova a liberarsi dopo svariati minuti facendo affidamento alla sua forza fisica ed evitando due attacchi in diagonale riesce a liberarsi della morsa rivale, andando addirittura a segno con il Samoan Drop. All'esterno del quadrato arriva anche il Juggernaut Kick del Big Dog, che evita anche la powerslam e manda ad impattare due volte consecutive Braun contro il paletto di sostegno. Il Monster Among Men evita all'ultimo istante il count-out MA SUL RING LO ASPETTA LA SPEAR!!! 1........2....... NO!! NON È FINITA!! Roman va a segno con due Superman Punch consecutivi ma dopo una lunga rincorsa finisce nelle grinfie della Triangle Choke di Strowman CHE CONNETTE CON LA POWERSLAM!! 1.......2........ KICK-OUT ALL'ULTIMO ISTANTE!!! Braun rialza l'acerrimo rivale ed è pronto per una nuova Running Powerslam... CHE VA FINO IN FONDO!!! 1.........2..........3!!!! VITTORIA IMPETUOSA PER STROWMAN!!! Non si ferma però l'aggressione ai danni di Reigns, che viene schiantato sul gradone d'acciaio nel postmatch.
    Vincitore: Braun Strowman
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122545
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Mag 14, 2017 1:51 pm

    WWE Raw Report - 01/05/2017


    - L'intera divisione femminile di Raw è sul ring per accogliere la nuova campionessa, Alexa Bliss. Alexa ringrazia, e si autocelebra come la nuova Dea della WWE, la prima nella storia ad essersi aggiudicata sia la cintura femminile di Raw, che quella di Smackdown. Alexa ringrazia Mickie James per esserle stata da ispirazione, nonostante le stelle del suo tempo come Mae Young e Moolah siano scomparse già da un pezzo, ringrazia Sasha Banks ricordando di averla sconfitta per arrivare dove è arrivata, e infine ringrazia Nia Jax, con la quale non vede l'ora di lavorare in tag team. Per ultima, Alexa si rivolge a Bayley, ringraziandola per l'opportunità e raccontando un aneddoto relativo a Payback. Al PPV era presente la famiglia di Bayley, adorabile, e i suoi nipoti sono rimasti molto male per la sua sconfitta. Ora è tutto risolto. Quei ragazzi avranno un nuovo modello a cui ispirarsi... ma su queste parole Bayley non riesce a trattenersi e la attacca.

    - Alexa Bliss, Emma, Alicia Fox e Nia Jax battono Sasha Banks, Mickie James, Dana Brooke e Bayley in 13:05 quando Alexa Bliss ottiene il pin vincente su Bayley dopo un DDT.

    - Luke Gallows batte Enzo Amore in 5:45 con un Flapjack sfruttando una distrazione causata da Anderson.

    - Backstage: TJ Perkins comunica a Neville che più di una persona è convinta che a Payback fosse sul punto di arrendersi ad Aries e quindi abbia usato l'arbitro per salvare la cintura. Neville risponde lamentandosi dell'arbitro e suggerisce a Perkins di risolvere questa sera la questione Aries se desidera entrare in lizza per il titolo.

    - Seth Rollins è sul ring e inizia raccontando di come sia stato sul punto di arrendersi durante la convalescenza, per poi scegliere però di continuare a lottare. Si è guardato allo specchio e ha capito di essere ancora Seth Rollins. E' sceso in campo a WrestleMania e ha distrutto il Re, così come a Payback si è preso la rivincita su Samoa Joe. Ora è rimasto un unico obiettivo finale: Brock Lesnar e il suo titolo Universal. Ma proprio mentre Rollins dichiara di non aver paura di fare una gita a Suplex City, ecco arrivare Finn Balor. Balor dice di avere grande rispetto per Rollins, ma così come lui ha vinto su una sola gamba a WrestleMania, Finn ricorda di aver vinto il titolo Universal con un solo braccio... e proprio battendo Rollins. Dato che non ha mai perso quella cintura, Finn ritiene di essere con ogni diritto in lizza per il titolo... A questo punto fa il suo ingresso anche Dean Ambrose, il quale fa riferimento ai suoi trascorsi con Lesnar e lascia intendere di aver messo anch'egli gli occhi sul titolo Universal. Gli ultimi ad arrivare sono The Miz e Maryse. The Miz ritiene che Rollins e Balor non meritino nessuna chance titolata, e che Ambrose sia motivo di imbarazzo per la WWE. Miz ritiene di essere l'unico a meritare di lottare per il titolo, visto come ha dato lustro al titolo intercontinentale nei mesi precedenti. Ovviamente gli altri reagiscono insultando The Miz, così Dean Ambrose chiede l'intervento di Kurt Angle. Il General Manager stabilisce che Finn Balor, Seth Rollins e The Miz si affronteranno questa sera per stabilire il primo sfidante al titolo intercontinentale.

    - Rich Swann, Akira Tozawa e Jack Gallagher battono Tony Nese, Brian Kendrick e Noam Dar in 10:35 quando Gallagher ottiene il pin vincente su Kendrick dopo un Corner Dropkick.

    - Cesaro e Sheamus raggiungono il ring e si dicono contenti di essersi liberati dei fan. Sheamus non vedeva l'ora, e aveva deciso di assecondare Cesaro solo per il bene del team. A WrestleMania gli Hardys sono tornati oscurando il loro successo. Cesaro sottolinea come la nostalgia abbia portato i fan a non capire chi meritasse davvero il loro appoggio. A Payback hanno dimostrato che gli Hardys non hanno la stoffa per stare sul ring con un superuomo e un guerriero, e a breve si riprenderanno anche le cinture. Gli Hardys a questo punto fanno il loro ingresso e Matt si dice stupito che i due siano convinti di quello che hanno detto. Matt e Jeff corrono verso il ring, ma Cesaro e Sheamus battono in ritirata.

    - Backstage: The Miz è preoccupato per l'esito del Triple Threat Match di questa sera, dato che i suoi due avversari potrebbero risolvere la questione senza di lui. Dean Ambrose dal nulla interviene per disturbare The Miz facendo il buffone.

    - Apollo Crews batte Heath Slater in 3:33 con la sua Apollo Bomb.

    - Kurt Angle comunica al pubblico che Stromwan e Roman Reigns hanno entrambi subito degli infortuni piuttosto seri nel match di Payback. Bray Wyatt interrompe il General Manager presentandosi ufficialmente e stringendogli la mano. Waytt dice di non essere lì per creare problemi, ma per proporsi come “salvatore”. Il capitolo Randy Orton si è chiuso a Payback. Wyatt dice che ha chiaro quello che dovrà fare, conosce i problemi ed ha in mano la cura perfetta, e rivolgendosi ad Angle gli chiede il permesso di fare ciò che va fatto. Angle è titubante e dice di non aver chiaro cosa intenda, ma ora è parte di Raw e quindi ha il via libera. Bray Wyatt chiude ridendo, dicendo che Raw ora non è solo il suo show, ma il suo mondo.

    - Backstage: Seth Rollins si sta preparando e Dean Ambrose lo approccia, prima per chiedergli un consiglio su come chiamare il suo show sul WWE Network, poi per parlare di un possibile match tra loro due.

    - Austin Aries batte TJ Perkins in 11:30 per submission con la sua Last Chancery. Nel post match, seguendo gli ordini di Neville, TJ attacca Aries accanendosi su un ginocchio.

    - Backstage: Dean Ambrose prova ad intervistare Finn Balor, il quale non sta al gioco. Ambrose prova ad offrirgli una ciambella..

    - Backstage: Goldust sta chiacchierando con Kurt Angle su cinema e TV, per poi chiedergli una title shot per il titolo di coppia. Kurt Angle è titubante ma annuncia che la prossima settimana si terrà un Tag Team Turmoil Match per stabilire i primi sfidanti, e Goldust sarà della partita con il suo tag team.

    IC Title #1 Contenders Match: The Miz batte Seth Rollins e Finn Balor in 22:55 grazie all'aiuto di Bray Wyatt, il quale interviene e infligge la sua Sister Abigail a Finn Balor permettendo a The Miz di ottenere il pin vincente.
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122545
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Mag 14, 2017 2:00 pm

    WWE SmackDown Live Report - 02/05/2017

    Fresno, California
    Al commento: Tom Phillips, JBL e Byron Saxton
    La puntata si apre con un segmento pre-registrato in cui Jinder Mahal sta facendo un foto-shoot con il WWE Championship. Gli si avvicina Shane McMahon, che gli dice che a SmackDown i Titoli ce li si guadagna e il Marajah risponde che presto sarà Campione. Il Commissioner gli risponde che per il momento farebbe meglio a preoccuparsi del suo prossimo avversario: Sami Zayn!

    Shane Mc Mahon entra nell’arena e introduce il nuovo Campione US: Chris Jericho!! Y2J viene accolto da un tripudio e dà il benvenuto a tutti. Darà al pubblico ciò che vuole… questo è il nuovo Show of Jericho… Smack It Down Man!!! Il Commissioner frena l’entusiasmo ricordando che lo spogliatoio è pieno di Superstar che vogliono affrontarlo, ma per ora deve concentrarsi sul rematch contro Kevin Owens. Arriva il Number 1 Contender, AJ Styles!! Il Phenomenal provoca Chris dicendogli che è a casa sua e che gli piacerebbe molto togliergli la Cintura a Backlash. Sempre che riesca a mantenerla. Jericho chiede al suo rivale se ha visto bene ciò che è accaduto a Payback, ma in ogni caso cosa succede quando qualcuno non crede che batterà Owens per il Titolo?? Cosa succede?? La lista è pronta ma arriva proprio l’ex US Champion!! Kevin dice che tutti i presenti sono alquanto patetici e che vuole focalizzarsi sul suo rematch, quindi AJ può togliersi di mezzo. L’ex TNA accetta il consiglio e fa per andare via, ma poi attacca a tradimento il Prizefighter! Arrivano alcuni arbitri a dividerli.

    Dal tavolo di commento ci fanno sapere che AJ Styles è bandito dal ringside per l’incontro valevole per l’US Championship.

    Primo Match:
    Sami Zayn vs Jinder Mahal (con i Bollywood Boyz)
    Mahal cerca di chiuderla con un Harley Race Knee, ma non è abbastanza. Zayb risponde con Clothesline e Elbow… Double Jump Crossbody!! Solo 2!! Uno dei Bollywood Boyz distrae Sami e Jinder tenta un Inside Cradle, ma il canadese riesce a scamparla e a ribaltare… Ancora 2!! Blue Thunder Bomb pronta… ma viene bloccata! Allora Zayn va con il Rope Tornado DDT!! E’ tempo di Helluva Kick… l’ex NXT si carica… ma ancora i Bollywood Boyz lo trascinano fuori dal quadrato! Ancora Sami prova una manovra aerea ma viene di nuovo trattenuto scorrettamente!! Mahal approfitta della situazione e connette un Cobra Clutch Slam di rapina!!!
    Vincitore: Jinder Mahal

    Becky Lynch è nel backstage e si imbatte nel comitato di benvenuto per Charlotte. Natalya la avvisa che la Flair l’ha tradita in passato e lo rifarà ancora. Loro vogliono proteggerla. Carmella aggiunge che se si schiera con loro è dalla parte giusta. L’irlandese risponde loro che ci penserà su.

    Dolph Ziggler sta guardando il promo di Backlash e si lamenta della sovraesposizione che sta ricevendo Nakamura. Non si sorprende che sia assente in questo momento, non avrebbe dovuto rappresentare SmackDown fin dal principio e se ora siamo giunti a questa situazione è colpa di Daniel Bryan e Shane McMahon. Proprio il Commissioner è alle sue spalle e gli ricorda che il giapponese si è presentato a lui e al pubblico proprio la scorsa settimana. Dolph risponde di essere rimasto colpito dall’entrata di Shinsuke ma ciò che farà tra poco a Sin Cara sarà ancora più impressionante.

    Dopo essersi fregiato (cantando) dei titoli di Maestro of Mayhem, Picasso of Pain, Rembrandt of Rage e Drama King, Aiden English viene interrotto da Tye Dillinger.

    Secondo Match:
    Aiden English vs Tye Dillinger
    English prova a sorprendere Tye mentre si sta togliendo la maglia. Dillinger risponde prontamente con Flying Forearm e Stomp! Poi colpisce l’avversario con 10 calcioni all’angolo… ginocchiera tolta e…. Tye Breaker!!!!
    Vincitore: Tye Dillinger

    Renee Young è con Chris Jericho e gli chiede come pensa di vincere contro Kevin Owens. Y2J sta per rispondere ma viene interrotto dal pianto inconsolabile di Aiden English. Il Campione lo consola dicendo che qui a SmackDown non si piange, dopotutto lui canta bene e ha un petto virile. Cosa succede a chi piange? You Just Made The List!!! E anche Renee viene inserita nella lista!!

    Dasha Fuentes è con Charlotte e le chiede dell’aggressione subita nello scorso episodio. La Flair risponde che questo intoppo non cambia nulla, hanno solo rallentato l’inevitabile. Il Titolo è nel suo destino. Carmella, Natalya e Tamina arrivano e, dopo una timida opposizione della Nature Girl, la annichiliscono senza problemi. La Snuka conclude ridandole il benvenuto.

    Terzo Match:
    Naomi e Charlotte vs Carmella e Natalya (con Tamina e James Ellsworth)
    Carmella va con un Body Scissors su Charlotte, che prova a rispondere lanciando la sua avversaria all’angolo. La Principessa di Staten Island tira per i capelli la Flair e la schianta al tappeto! Solo 2! Bronco Buster… a vuoto!! Hot tag per Naomi che connette uno Springboard Crossbody!! Colpo anche per Natalya!! Jawbreaker!! E finale pirotecnico con la Rear View!! Nat distrae l’arbitro e la Campionessa la raggiunge con un Enzuigiri!! Ellsworth distrae l’ex Funkadactylz che si fa sorprendere da un Roll Up di Carmella!!
    Vincitrici: Carmella e Natalya

    Naomi non digerisce il pin e attacca le sue avversarie assieme a Charlotte, ma ben presto vengono soverchiate dal numero… Risuona la theme di Becky Lynch!! L’irlandese è ad un bivio… si dirige verso il comitato di benvenuto… e stringe la mano a Tamina!! Stretta di mano anche per Carmella e abbraccio a Natalya!! La rossa sembra aver scelto il suo schieramento… si avvicina a James e… lo lancia contro le tre!! Assalto della Lass Kicker che però soccombe ad un Super Kick di Tamina! Super Kick di Carmella!!! Altro massacro.

    Quarto Match:
    Sin Cara vs Dolph Ziggler
    Col pubblico che invoca Nakamura, Ziggler cerca di chiudere l’incontro con un Neck Breaker, ma non è abbastanza. Elbow Drop… ma ancora 2!! Dropkick violentissimo!! Tentativo di Fameasser ma Sin Cara tenta il Roll Up di rapina… tramutandolo in una One Arm Powerbomb!!! Near Fall!!! Il messicano va con uno Springboard Moonsault, ma lo Show Off alza le ginocchia!! Super Kick Outta Nowhere!!!
    Vincitore: Dolph Ziggler

    Nel backstage c’è Noam Dar che ci dice che niente è più lo stesso da quando ha rotto con Alicia Fox. A 205 Live consegnerà un regalo dritto dritto in faccia a Rich Swann.

    Parte un video della Fashion Squad: Tyler Breeze è in un ufficio e sta battendo a macchina, mentre arriva Fandango con un caso spinoso, i terribili crimini degli Usos (chiamati Uggos) contro la moda. Breeze estrae il foglio e lo appende in bacheca: sopra c’è l’appuntamento con Backlash. I due sono gasati ma vengono interrotti da un’emergenza radio proprio a Fresno.

    Quinto Match:
    US CHAMPIONSHIP: Chris Jericho (C) vs Kevin Owens
    Jericho va con dei Chop ma viene lanciato sull’apron… manovra Springboard per Y2J che viene colpito al ventre! Tentativo di Pop Up Powerbomb… Enzuigiri di Chris!! Lancio alle corde a Lionsault… Kevin alza le ginocchia!!! Owens prova la Cannonball ma Jericho si sposta e questa volta connette il Lionsault!! Solo 2!! Il Campione vuole la Walls of Jericho più volte e alla fine la chiude!!! Kevin è stremato ma riesce a raggiungere le corde! Y2J si lancia alle corde ma incappa in un Super Kick!! Near Fall!! The Face Of America ritenta la Pop Up Powerbomb ma Chris ribalta in una Hurracanrana!! Altra Walls of Jericho!! Il Prizefighter, ancora più faticosamente di prima, tocca le corde!! L’azione è fuori dal ring… Dropkick del Campione… evitato! Altro Super Kick di Owens!! Che adesso trascina la sua nemesi sulla rampa… DDT!!! Jericho viene riportato sul quadrato… ennesimo Super Kick!!! Ma è ancora 2!!! Incredibile!! Roll Up improvviso… e Kevin si salva miracolosamente!! Ma riesce a connettere con rabbia una violenta Pop Up Powerbomb!!! Assurdo!!!
    Vincitore: Kevin Owens

    L’arbitro chiama il personale medico per soccorrere Y2J ma Owens lo attacca barbaramente… Pop Up Powerbomb!!! Ne vuole un’altra, lancia ancora Jericho alle corde… che non si regge in piedi e collassa!!! Il nuovo Campione sembra pago e si allontana, mentre Chris viene portato a spalle dai medici…. Anzi no!! Altro assalto del Prizefighter!! Owens prende una sedia, ci incastra dentro la testa di Y2J… e lo fa impattare contro il paletto!!! Jericho sembra infortunato seriamente e sputa sangue!!! I medici fanno il possibile per non causare altri danni al collo dell’ex US Champion.
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122545
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Mar Mag 23, 2017 8:55 am

    WWE Raw Report - 08/05/2017


    - La puntata si apre con l'annuncio da parte di Dean Ambrose che Kurt Angle questa sera non sarà presente. Dean comunica che sarà lui il General Manager della serata. The Miz lo interrompe, sostenendo che Stephanie lo abbia contattato e nominato Co-General Manager. Ambrose accetta la situazione, ma promette a Miz che pagherà il conto a Extreme Rules. A questo punto Braun Strowman esce dal backstage con un'imbracatura dovuta al suo infortunio al gomito. A Braun non interessa chi sia il GM, l'unica cosa che gli interessa è che finché Roman Reigns sarà in grado di camminare, lui non avrà pace. Una volta risolto il problema con Reigns, si occuperà anche di Brock Lesnar. Kalisto interrompe il gigante, e in preda alla follia chiede di poterlo affrontare. Strowman è sicuro di poterlo battere anche con un solo braccio, e quindi Ambrose sancisce il match per questa sera. Prima di andarsene, Ambrose ufficializza anche un incontro immediato tra The Miz e Finn Balor.

    - Finn Balor batte The Miz in 11:45 con il suo Double Stomp. In precedenza il match era terminato con una squalifica ai danni di The Miz dovuta all'interferenza di Maryse, ma Dean Ambrose aveva ordinato che il match continuasse con Maryse bandita dal bordo ring.

    - Backstage: Nia Jax incontra Alexa Bliss e le chiede se fosse sincera quando l'ha definita una “grande”. Quando avrà finito con Bayley, la Jax chiede di essere la prima in lizza per il titolo. Alexa le ricorda che è Kurt Angle a decidere, ma metterà una buona parola su di lei. La Jax chiude dicendo ad Alexa di poter contare da oggi su una nuova amica.

    Non-Title Match: la campionessa Alexa Bliss batte Mickie James in 9:05 grazie ad una distrazione causata dall'interferenza di Bayley e di Nia Jax. Nel post match Bayley insegue la Bliss, mentre Nia Jax mette fuori gioco la James.

    - Backstage: The Miz e Dean Ambrose hanno una discussione. Dean Ambrose ha cancellato il segmento di Miz TV, così per ripicca The Miz sancisce un match tra Ambrose e Bray Wyatt.

    - Backstage: intervistato da Charly, Samoa Joe sta parlando della sua rivalità con Seth Rollins quando viene attaccato proprio dall'Architetto. Gli arbitri intervengono per sedare la rissa.

    - Braun Strowman raggiunge il ring per il suo match contro Kalisto, ma comunica ad Ambrose di non voler lottare. Il gong suona comunque e Strowman colpisce il povero Kalisto con un Big Boot devastante. Roman Reigns fa il suo ingresso e si avventa sul gigante, colpendolo al braccio infortunato e infierendo su di esso addirittura con una sedia. Strowman è costretto a scappare in mezzo al pubblico.

    #1 Contender’s Tag Team Turmoil Match: Sheamus & Cesaro battono Enzo & Cass, Heath Slater & Rhyno, Gallows & Anderson e The Golden Truth in 27:45 quando Cesaro ottiene il pin vincente su R-Truth con un Cradle. Nel post match gli Hardy Boyz raggiungono il ring e fanno piazza pulita.

    - Seth Rollins batte Samoa Joe in 15:11 per squalifica quando Joe utilizza per più volte un turnbuckle scoperto come arma contro il suo avversario. L'arbitro è quindi costretto a intervenire.

    - TJP batte Jack Gallagher in 3:08 con un Roll-Up trattenendo il costume di Gallagher. Dopo il gong TJP si accanisce sull'avversario, infierendo sul ginocchio. Austin Aries interviene per salvare Gallagher.

    - Sasha Banks batte Alicia Fox in 2:55 con un conto di tre piuttosto dubbio, dato che la Fox sembrava essersi liberata prima del 3.

    Non-Title Match: Bray Wyatt batte Dean Ambrose in 13:30 con la sua Sister Abigail, sfruttando lo stordimento dell'avversario dovuto all'intervento di The Miz, che lo aveva appena colpito in testa con la cintura. Nel post match, The Miz infierisce su Ambrose e promette che la prossima settimana si riprenderà la cintura.
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122545
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Mar Mag 23, 2017 9:05 am

    WWE SmackDown Report - 09/05/2017


    - Il promo iniziale è tutto per Jinder Mahal e Randy Orton. Dopo la parentesi House of Horrors Randy Orton torna a SmackDown, dove l'attende il feud con Mahal e la stable indiana.

    Ma eccoci connessi con l'O2 Arena, Londra, per SmackDown Live.

    Risuona la musica d'ingresso della Vipera della WWE, Orton apre la puntata.
    Randy incolpa Mahal della sua sconfitta a Payback, ma i suoi proclami durano poco, perché subito risuona la musica del wrestler indiano, il quale fa capire di avere intenzioni serie per il titolo, che vuole conquistare a Backlash.
    L'auto-incensazione tuttavia viene interrotta dal campione degli Stati Uniti, Kevin Owens, che si vanta di aver chiuso la carriera di Chris Jericho, e che minaccia di chiudere anche la carriera di AJ Styles per poi puntare il titolo WWE. La “faccia dell'America” vuole essere la “faccia della WWE”.
    Un Styles acclamatissimo dal pubblico irrompe, facendo notare che questo non è Backlash, ma SmackDown Live, la casa che 'AJ styles ha costruito'. Non dura molto neppure questo discorso, perché Baron Corbin interviene venendo tuttavia immediatamente attaccato da dietro da un furioso Sami Zayn, scatenando una rissa generale che si smorza in breve.
    Il segmento si chiude con Zayn, Styles e Orton sul ring, e la musica di quest'ultimo che risuona tra le proteste di Owens, Corbin e Mahal.

    Dopo la pubblicità viene annunciato il match Zayn, Styles & Orton vs Owens, Corbin & Mahal.

    Natalya vs Becky Lynch
    Tamina Snuka, Carmella e James Ellsworth sono sul ring. Ellsworth e Carmella presentano Natalya che li raggiunge sul ring.
    Entra la campionessa, il ritmo inconfondibile di Naomi fa irruzione nell'arena, e con sé chiama Becky Lynch. La regia ci ricorda cos'è successo settimana scorsa, mentre a sfidarsi sono Natalya e Becky. A sorpresa tuttavia entra in scena la Regina, Charlotte, la quale si introduce da sola perché lei 'non ha bisogno di presentazioni'.
    Gli spot fermano il segmento prima che l'azione cominci. Alla ripresa Becky immediatamente prevale col sostegno del pubblico sulla sfidante, che tuttavia sfrutta la sua esperienza per portare l'incontro a bordo ring. Tornati nel quadrato, Natalya prova a concretizzare il vantaggio con un paio di manovre e una mossa di sottomissione dalla quale la wrestler di casa si libera per poi ribattere con calci e pugni ben assestati e un bel dropkick. Becky viene tuttavia distratta prima da una tentata interruzione di Tamina, e successivamente dal parapiglia scatenatosi a bordo ring tra le due fazioni, e Natalya capitalizza colpendo l'avversaria e facendo effettuare il conteggio di tre all'arbitro della contesa.
    Natalya batte Becky Lynch via pin

    Conclusa la pausa pubblicitaria, la WWE prova a turbare i sonni di molti fan con uno dei soliti promo di Lana, in uno splendido vestito rosso e immancabile sedia al seguito.

    Becky intanto prova a sedare uno scontro verbale tra Naomi e Charlotte. La prima fa notare che dovranno vedersela con la nuova stable femminile di SmackDown, e che dovranno fare squadra per battere le contendenti a Backlash. Charlotte, seppur dubbiosa, accetta l'alleanza.

    Ed ecco il ritorno dei Fashion Files coi Breezango in versione Sherlock Holmes e Scotland Yard, nella London Special Unit. Il segmento comedy li vede interrompere gli Ascension per poi andare via dal 'luogo del delitto'.

    Luke Harper vs Erick Rowan
    Fa successivamente il suo ingresso sul ring Luke Harper. Dopo la pubblicità entra il contendente del match, l'ex compagno nella Wyatt Family Erick Rowan. È il primo a prevalere subito in un match dagli scambi repentini. Il primo tentato conteggio è a opera tuttavia del secondo, che dopo una serie di colpi chiude anche Harper in una mossa di sottomissione, subendo però il ritorno di Luke, che si lancia dall'apron e prova a sua volta a schienare lo sfidante. In seguito, prima Harper connette la sua Truckstop, poi Rowan fa una powerbomb su Harper, distrae l'arbitro per poi colpire l'avversario all'occhio, chiudendo infine con una spinning slam.
    Erick Rowan batte Luke Harper via pin

    Di nuovo in onda, Dolph Ziggler viene presentato e si incammina verso il ring. Il wrestler statunitense è in cerca di attenzioni e si sponsorizza col pubblico, che per tutta risposta intona cori per Nakamura. Ziggler si rivela molto abile a giocare col pubblico, generando le reazioni desiderate e chiamando i cori londinesi.
    Infine Dolph invita Nakamura a salire sul quadrato, e i violini non si fanno attendere. Il nipponico sale sul ring nel tripudio dell'O2 Arena. Ziggler fa notare che è un mese che Nakamura sale sul ring senza combattere. Il giapponese gli strappa di mano il microfono nel mezzo del discorso e gli intima di stare zitto, invitando al match l'avversario; tuttavia Ziggler si rifiuta di combattere, minacciando di rivelare la truffa rappresentata dal wrestler ex NXT. Nell'allontanarsi Dolph distrae Nakamura con la sua giacca per poi colpirlo ripetutamente, ma alla risposta veemente di quest'ultimo Ziggler deve allontanarsi dallo stage.

    Zayn nel mentre è negli spogliatoi insieme a Orton e Styles, e in un segmento comedy sembra stressare i partner di stasera con discorsi sul match imminente. The Viper e The Phenomenal One approfittano di un momento di distrazione per lasciare Sami alle sue chiacchiere di incitamento.

    Ascension vs Breezango
    Gli Ascension sono sul ring, e attendono gli sfidanti, i Breezango, particolarmente amati dal pubblico inglese.
    Fandango comincia contro Konnor , e prova subito il pin. Poi l'avversario ritorno e chiama il cambio a Viktor, che dopo un iniziale situazione di vantaggio subisce il ritorno dell'entrante Breeze. Chiude poi Fandango con la Last Dance.
    Breezango battono Ascension via pin

    I festeggiamenti del duo di poliziotti sono brevi, perché i campioni, gli Usos, improvvisano un promo rap il cui fine è dire che a Backlash, 'tra 12 giorni', gli Usos batteranno i Breezango e resteranno i campioni di coppia del roster blu.

    Dopo la pubblicità vengono annunciati Dolph Ziggler, Mojo Rawley e gli Usos a Talking Smack.
    Mojo poi viene fatto vedere con dei bambini nel backstage ai quali fa da guida, raccontando una storia su Andre the Giant, e mostrando il trofeo vinto a WrestleMania riguardante il gigante leggendario.

    Rusev attraverso Twitter fa poi sapere che la prossima settimana verrà a SmackDown Live in cerca di risposte da Shane McMahon, reo di averlo ignorato quando il bulgaro ha chiesto una title shot.

    Jinder Mahal, Kevin Owens & Baron Corbin vs Sami Zayn, Randy Orton & AJ Styles
    Entra Jinder Mahal coi fidi scudieri, seguito dal 'Face of America' Kevin Owens e da Baron Corbin. Finita la pausa pubblicitaria entra il primo sfidante, il canadese Sami Zayn, acclamato dal pubblico così come AJ Styles. Infine entra il campione WWE Randy Orton, forse il meno tifato dei tre in questa atmosfera molto 'indie'.
    Iniziano Styles e Corbin, col primo che sfrutta la sua velocità, e il secondo che non riesce a compensare con la sua forza fisica. Il confronto poi si sposta su Mahal e Zayn, con l'indiano che bullizza il canadese per poi subirne il ritorno. Orton vuole il cambio, Sami glielo concede, ma Mahal rifiuta lo scontro chiamando il cambio a Owens. Orton tuttavia si scaglia sul canadese appena subentrato a Mahal e lo costringe a uscire a bordo ring.
    Terminati gli spot, l'azione riprende com'era iniziato il match, nuovamente con Styles e Corbin. Styles subisce prima Corbin e poi l'iniziativa di Mahal, ma poi si riprende tra i cori del pubblico tutti per lui. Zayn poi dà il cambio ma viene inizialmente intrappolato all'angolo, per poi sfidare l'ex amico Owens, che subito subisce ma poi torna a chiudere all'angolo Sami, su cui infieriscono gli altri due del team heel. Corbin prova a spezzare la resistenza di Zayn, ma il conteggio dell'arbitro è solamente di due. Entra Mahal, esegue subito un dropkick alla schiena, poi porta l'azione all'angolo dove Owens ancora entra per sfinire l'ormai esanime connazionale, che ancora una volta sfugge al conteggio al secondo colpo dell'arbitro.
    Chiusa l'ultima pausa pubblicitaria, Zayn è ancora sul ring a subire, stavolta da Corbin. Tuttavia finalmente con agilità e furbizia il primo si libera prendendo il cambio di Styles, che si porta in vantaggio e prova a sottomettere Corbin, venendo però attaccato illecitamente da Owens, scatenando un parapiglia dal quale la peggio l'ha proprio AJ, che deve sfuggire al conteggio di Corbin. I wrestler sono entrambi esausti, Mahal dà il cambio e si avventa su Styles, poi è Owens a infierire su uno Styles apparentemente a pezzi. Styles comunque prima “reversa” una manovra di Owens, poi dà il cambio al campione della WWE, che connette due powerslam, una DDT, ma non riesce a chiudere con l'RKO per l'intervento della stable indiana. Si scatena una situazione caotica dalla quale scaturisce la RKO su Owens che tuttavia non è il 'legal man' sul ring, quindi Jinder Mahal sbuca da dietro e chiude l'incontro con la sua Cobra Clutch Slam.
    Jinder Mahal, Kevin Owens & Baron Corbin battono Sami Zayn, Randy Orton & AJ Styles via pin

    Si chiude l'episodio con Mahal trionfante. Che sia uno spoiler di Backlash? La WWE ci lascia con questo dubbio.
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122545
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Mar Mag 30, 2017 8:03 am

    WWE Raw Report - 15/05/2017


    - La puntata si apre con Kurt Angle, il quale comunica che l'assenza dalle scene di Braun Strowman potrebbe durare fino a 6 MESI ! A questo punto l'opportunità di lottare contro Brock Lesnar sarà offerta a Seth Rollins, Samoa Joe, Finn Balor, Bray Wyatt e Roman Reigns. I cinque si affronteranno ad Extreme Rules in un Fatal-Five... Roman Reigns fa il suo ingresso ed è infastidito da questa decisione, dato che ritiene di essere senza dubbio lui il primo sfidante, avendo sconfitto Undertaker a WrestleMania e avendo mandato in ospedale Strowman... Finn Balor interviene ricordando di non aver mai perso la cintura e che quindi la fila deve formarsi dietro di lui... seguono poi Samoa Joe, Bray Wyatt ed infine Seth Rollins, il quale è in cerca di vendetta nei confronti di Samoa Joe e lo attacca, scatenando una rissa che vede via via coinvolti tutti gli altri contendenti al titolo.

    - Kurt Angle sancisce per questa sera un match tra Seth Rollins e Bray Wyatt, e un altro tra Finn Balor e Roman Reigns.

    - Jeff Hardy batte Sheamus in 7:30 con la sua Swanton Bomb, mentre Matt Hardy e Cesaro si tengono a bada a bordo ring.

    - Alicia Fox batte Sasha Banks in 2:45 con il suo Axe Kick.

    IC Title Match: The Miz batte il campione IC Dean Ambrose per squalifica in 12:12 quando l'arbitro ferma il match a causa di un calcio volontario di Dean Ambrose all'inguine di The Miz.

    - Backstage: Finn Balor, intervistato in merito al suo match contro Reigns, dichiara che sebbene questo sia il cortile (Yard) di Reigns, è pur sempre l'universo di Balor.

    - Alexa Bliss raggiunge il quadrato e si rivolge al pubblico del New Jersey, ricordando quanto sia bella e brava, e come abbia mantenuto la sua promessa di diventare campionessa alla prima opportunità. Bayley la interrompe e la avvisa che ha deciso di esercitare il suo diritto di rivincita a Extreme Rules. Alexa la invita a tornare al tavolo dei bambini, ma Bayley reagisce e la attacca. La Bliss riesce ad agguantare una mazza da kendo e ad infierire pesantemente sulla sfidante.

    - Backstage: Kurt Angle sta parlando al telefono con Sami Zayn, ed è visibilmente annoiato. The Miz lo interrompe lamentandosi del comportamento di Ambrose, così il GM decide che i due si affronteranno ad Extreme Rules in un match in cui Ambrose potrò perdere il titolo anche in caso di squalifica.

    - Neville & TJP battono Austin Aries & Jack Gallagher in 9:45 quando Gallagher chiude su Aries con il suo Detonation Kick.

    - Backstage: lo staff medico si sta prendendo cura di Bayley. Kurt Angle si sincera delle sue condizioni e Bayley conferma di stare bene. Il GM assicura che il match ad Extreme Rules sarà esclusivamente wrestling al 100%, ma Bayley non è d'accordo e chiede qualcosa di estremo. Kurt Angle decide che ci sarà una mazza da kendo appesa sopra il ring, a disposizione delle lottatrici.

    - Backstage: R-Truth si scusa con Goldust per la sconfitta della scorsa settimana e Goldust lo rassicura, dicendo che niente può scalfire il loro tag team. Questa sera contro Gallows e Anderson avranno modo di mostrare il meglio di loro stessi.

    - Roman Reigns batte Finn Balor in 14:30 con una Spear.

    - Bray Wyatt firma uno dei suoi promo deliranti rivolto a Brock Lesnar e Seth Rollins.

    - Il match tra i Golden Truth e Anderson & Gallows non inizia nemmeno, dato che sulla rampa Goldust attacca R-Truth. Va così a delinearsi il ritorno in singolo, da cattivo, per Goldust.

    - Big Cass batte Titus O’Neil in 1:20 con un Big Boot.

    - Seth Rollins batte Bray Wyatt in 15:30 per squalifica dovuta all'interferenza di Samoa Joe. Nel post match Samoa Joe si accanisce su Rollins, inizialmente sembra allinearsi con Bray Wyatt, ma poi finisce vittima della Sister Abigail. La puntata si chiude dopo un'ulteriore Sister Abigail, questa volta su Rollins. Bray Wyatt rimane da solo in piedi.
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122545
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Mar Mag 30, 2017 8:09 am

    WWE SmackDown Report - 16/05/2017


    Si parte allo SNHU Arena di Manchester, New Hampshire. E il primo atto della serata è un furto, il furto dell'Highlight Reel perpetrato da Kevin Owens nei confronti dell'assente Chris Jericho. Assenza che il nuovo volto d'America ritiene definitiva. Assenza che Kevin Owens promette sia un assaggio di quello che capiterà a AJ Styles, reo di essersi messo sulla strada del campione.
    E proprio Styles, all'introduzione dell'ospite in lingua francese per attirarsi qualche fischio, fa il suo ingresso sulla scena che è di KO. L'ex TNA afferma che l'antagonista abbia rubato qualsiasi cosa a Y2J per un anno, la replica è che qualsiasi cosa faccia Jericho lui possa farla meglio in tutto e per tutto, ad esempio battere proprio AJ; oltretutto quest'ultimo non è neppure il vero ospite dell'Highlight Reel. Styles replica dicendo di non essere mai stato una cima in francese, e che domenica batterà Owens per riportare il titolo negli Stati Uniti, e che, anzi, il momento giusto sarebbe in questo preciso momento.
    Ma ecco che arriva il vero ospite dello show che fu di Jericho, Jinder Mahal, che accusa Styles di essere intervenuto al suo posto perché è un “tipico americano rude” e afferma che batterà Randy Orton domenica, proprio come ha fatto la scorsa settimana. AJ lo invita a restare concentrato su stasera, altrimenti potrebbe non arrivare a domenica. I due heel entrambi sono convinti delle proprie forze e dicono che Styles prederà contro di loro. L'ex campione WWE fa fuggire KO e invita Mahal a scontrarsi sul ring.

    Jinder Mahal vs AJ Styles
    Kevin Owens è al tavolo dei commentatori. Mahal sfrutta la sua forza fin dal principio per chiudere l'avversario all'angolo. Styles accelera il passo, esegue un drop kick, ma l'indiano lo colpisce alla gola e lo scaraventa fuori dal ring; poi lo colpisce anche sull'apron continuando a infierire. AJ sfugge a un suplex e prova la sua Clash ma non connette. I Singh brothers minacciano di intervenire e stuzzicano l'ex campione, permettendo a Jinder di portarsi ancora in vantaggio sul nemico.
    Dopo la pausa pubblicitaria Mahal lavora l'avversario a terra, ma non riesce a effettuare il conteggio vincente. Il ritorno di Styles c'è ma è breve, Mahal prende il controllo del ring ed effettua un altro conteggio, che finisce al due; AJ ancora reagisce e dopo un diving forearm prova il conteggio che però non chiude l'incontro. In seguito esegue un PELE kick, un corner forearm e l'ushigoroshi che però non portano nemmeno stavolta all'epilogo. AJ Styles pare in evidente vantaggio e si appresta a finire l'esausto Mahal, ma i Singh brothers distraggono l'arbitro mentre KO colpisce Styles al ginocchio con la cintura US da dietro, permettendo a Mahal di chiudere con la cobra clutch slam.
    Jinder Mahal batte AJ Styles via pin

    Lana viene ancora fatta vedere in video con la sua nuova gimmick, ma ancora non è il suo momento.

    È il momento invece dei Fashion Files di Breeze & Fandango. Tyler arriva “sotto copertura” e denigra il merchandise di Baron Corbin e Sami Zayn. Poi le attenzioni sono rivolte ai campioni di coppia, gli Usos: Breeze è poco fiducioso in un segmento esilarante, mentre tocca a Fandango far tornare il compagno concentrato sul match che li potrebbe incoronare campioni di coppia della divisione blu.

    Renee Young intervista Orton a proposito di Mahal: l'americano afferma che la gente odia l'indiano solo perché è un asino, non certo per un fatto culturale.

    Breeze & Fandango vs The Colons
    L'inizio è all'insegna del duo composto da Primo e Epico, Breeze riprende velocemente il controllo provando un conteggio con un roll up, per poi subire nuovamente l'iniziativa dei Colons. Breeze viene isolato, e ai tentativi di prendere il tag viene messo all'angolo. Il cambio avviene a seguito di un enziguri, e Fandango prende il sopravvento mentre Breeze e Primo sono scaraventati fuori dal ring, quindi Fandango esegue il falcon arrow e chiude un breve match.
    Breeze & Fandango battono i The Colons via pin

    Gli Usos in un segmento post-match ritmato, quasi cantato, affermano che non fanno quello che fanno per risate, retweet e like. Quindi dicono che questo è il penitenziario degli Usos e fanno loro le regole.

    Con Daniel Bryan neo-papà, è Shane sul ring a “officiare” la firma del contratto per il match delle donne. Introduce prima Tamina, Carmella e Natalya, poi Naomi, Charlotte e Becky Lynch. Nattie sostiene che le tre avversarie siano patetiche nel far finta di essere amicone e promette di vincere a Backlash. Becky nega possa mai unirsi alla stable di Natalya, mentre Naomi minaccia di rendere tutte le avversarie calve domenica, e Charlotte sostiene che il club si sia formato in antitesi alla venuta della Regina, e che a Chicago i problemi verranno risolti e poi punterà al titolo. Ellsworth interrompe per dire che lui rifiuta le avance di Becky, e che non vuole essere il re di Charlotte perché è già il principe di Carmella. Naomi trattiene Ellsworth per il suo completo e Carmella interviene, quindi Shane deve tenere ferma la campionessa e sancisce il match Naomi contro Carmella.

    Naomi vs Carmella
    Carmella è sfuggente, Naomi prende il controllo e lavora al braccio. Naomi insiste e Ellsworth interviene per far fuggire la sua principessa e viene cacciato dall'arbitro.
    Finito il break, Naomi è ancora in vantaggio e sembra non subire i colpi che Carmella riesce a connettere. Carmella urla, ma viene colpita da un drop kick e poi da un super kick.
    È il turno di Carmella di prendere il controllo, a terra, poi un broncobuster porta al conteggio di due. Il ritorno della campionessa è veemente, con anche un head kick sull'apron, ma viene poi distratta da Tamina e Natalya che vengono cacciate anch'esse dall'arbitro. È il preludio allo scontro fisico tra queste due e Becky e Charlotte, mentre come nei più classici degli incontri che vengono condizionati da una distrazione, Carmella effettua un roll up su Naomi chiudendo l'incontro.
    Carmella batte Naomi via pin

    Intanto la WWE ci fa sapere che il New Day arriverà presto. E anche questa puntata Lana e il New Day arriveranno presto la prossima puntata. Oppure no.

    Quindi abbiamo Dolph Ziggler che si prende gioco di Nakamura. Dice di aver fatto i propri compiti, e di avere un video delle cose più belle fatte dal giapponese in WWE. È un video non pervenuto, proprio per prendere in giro il nipponico. Infatti Shinsuke per Dolph non ha fatto alcunché in WWE, e promette di mostrarlo a Backlash, sputando in faccia a tutti gli ipocriti che hanno tifato per Nakamura contro di lui.

    Sami Zayn viene intervistato, affronterà Baron Corbin domenica; e proprio il Lone Wolf interviene alla schiena e minaccia il canadese. Intanto la presenza annunciata di Rusev sembra essere stato solamente un falso allarme.

    Randy Orton vs Baron Corbin
    Orton prova quasi immediatamente la RKO, ma Corbin la evita. Dopo qualche scambio, il primo conteggio è ad opera di Baron a seguito di una clothesline, ma l'arbitro conta solo fino a due.
    Dopo gli spot pubblicitari, il Lone Wolf controlla il match e tenta di soffocare la Vipera alle corde, quindi lo colpisce all'addome con una ginocchiata. Altro conteggio, e altro conto di due. Il campione, che non ha comunque il titolo in palio in questo match, prova ad effettuare un ritorno, ma Corbin nuovamente prende il controllo e l'arbitro deve contare ancora fino a due. Infine Orton torna prepotentemente in vantaggio caricando l'avversario con una clothesline e la snap slam, quindi la draping DDT, ma Corbin evita poi la RKO decisiva connettendo invece la deep six, ma l'arbitro non arriva al tre. Altra combinazione, Baron evita l'angolo uscendo dal ring come suo solito, ma al rientro lo aspetta la RKO, che chiude l'incontro.
    Randy Orton batte Baron Corbin via pin

    Mahal arriva e promette di distruggere Randy e vincere il titolo. I Signh brothers attaccano il campione che li respinge, ma questo permette a Mahal di colpire Orton che ora subisce l'invettiva del trio indiano, prima di prendersi la cobra clutch slam che crea i presupposti per far vedere Mahal con la cintura mentre il campione è sofferente a terra, tra i fischi del pubblico americano.
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122545
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Mar Mag 30, 2017 8:19 am

    WWE Backlash 2017 - Report 21/05/2017

    Kickoff
    Backlash, il primo Pay-per-view di SmackDown dopo WrestleMania. Manca solo un'ora, ad analizzare la card nel kickoff ci sono Renee Young, Booker T, e Peter Rosenberg da ESPN.
    Booker T si dice emozionato al pensiero di vedere Nakamura, che debutterà e avrà il sostegno di un'intera nazione, il Giappone, alle spalle.
    Rosenberg invece appare entusiasta della title shot di Jinder Mahal.
    Ospite del kickoff a un certo punto è James Ellsworth, che reclama un match titolato per Carmella, dal momento che quest'ultima ha già battuto due volte Naomi.
    Fa una fugace comparsa anche Erick Rowan. Poi Dolph Ziggler viene intervistato e appare fiducioso in vista del match col già citato wrestler nipponico.
    Parlando invece del match per il titolo degli Stati Uniti, Rosenberg crede che esso possa rivelarsi il match della serata.
    Vengono fatte delle domande a Sami Zayn: Zayn afferma che ha delle chance contro Baron Corbin anche se molti lo vedono come un underdog, che è felice di essere a SmackDown, e che vede un buon futuro per sé nella divisione blu.

    Aiden English vs Tye Dillinger
    Aiden English entra nell'Arena di Chicago, casa sua, cantando in mezzo ai fischi. È il momento dell'unico match in programma nel pre-show, perché l'ex membro dei Vaudevillains viene interrotto da Tye Dillinger, accolto da un mare di 'ten'. Dopo una prima fase di scherno si parte con delle prese, e a prevalere è Tye. In maniera furba Aiden, che continua a evidenziare come questa sia la sua città scatenando l'ira del pubblico, riesce a distrarre l'avversario e a usare le corde come un'arma portandosi in vantaggio.
    Nella successiva fase di prese, dopo l'interruzione pubblicitaria, English pare a suo agio, cantando in mezzo ai ripetuti 'ten' del pubblico. La reazione di Dillinger è buona, con una chop e un calcio, seguite da una sequenza che porta l'avversario all'angolo per dare modo a Tye di colpire Aiden con dei pugni scanditi dai 'ten' del pubblico. I wrestler si scambiano di posizione più volte, e una bella manovra di English dopo aver evitato la finisher di Tye, che si era tolto la ginocchiera, porta al conto di due dell'arbitro. Il Perfect Ten connette una atomic drop e un running forearm, English è all'angolo ma riesce a fuggire e a sfruttare nuovamente le corde per provocare un danno all'avversario. Dopo un tentativo fallito per parte, Dillinger connette la Tye Breaker usando il ginocchio già scoperto, e l'arbitro conta fino a tre.
    Tye Dillinger batte Aiden English via pin

    Erick Rowan infine va alla postazione di commento del kickoff, ma è semplicemente un'interruzione che ha il solo effetto di intimidire Rosenberg.

    Backlash
    L'attesa è finita, siamo all'Allstate Arena di Rosemont, nell'area metropolitana di Chicago, Illinois, e siamo qui per Backlash! Presentano e commentano il Pay-per-view JBL, Tom Phillips e Byron Saxton. Ci sono anche i commentatori tedeschi e spagnoli.

    Dolph Ziggler vs Shinsuke Nakamura
    I'm here to show the world!”, entra Dolph Ziggler per primo. Poi la musica cessa e SmackDown si fa per qualche minuto NXT: partono i cori per Shinsuke Nakamura. Buio. Violini. Le luci intermittenti svelano il wrestler giapponese. Sembra Tokyo ma è Chicago, il pubblico è tutto per il debuttante.
    I wrestler si studiano. Ziggler è veloce e intraprendente. Nakamura prende le adeguate contromisure, ma Dolph è irriverente. Shinsuke sta al gioco e risponde per le rime, ma l'incontro appare equilibratissimo, i wrestler si cambiano di posizione e giocano molto sulle prese, il giapponese si libera agilmente e poi irride a sua volta l'avversario invitandolo allo scontro. L'americano fugge dal quadrato, l'avversario lo insegue e lo sospinge sul ring, dove tuttavia Ziggler lo aspetta strategicamente per colpirlo e portarsi in vantaggio con una neckbreaker. In maniera scorretta Dolph lavora su capelli e occhi del rivale, bloccandolo poi a terra. Un drop kick poi porta al conteggio, ma Nakamura si libera al due. Altro colpo e altro conteggio. Nakamura viene colpito e irriso, Ziggler non mostra rispetto e colpisce con un headbutt, poi entrambi finiscono a terra. D'un tratto Shinsuke si ricorda perché viene chiamato King of Strong Style e esegue una sequenza veloce tra pugni, calci e ginocchiate che mettono in difficoltà l'americano. Nakamura tenta pesino una mossa di sottomissione, ma Ziggler tocca le corde. Un ottimo DDT di quest'ultimo crea i presupposti per la fine del match, ma il conto è ancora di due. Ziggler sfugge alla kinshasa ed effettua un roll-up, quindi connette la Famouser, ancora conto di due. Velocemente effettua anche la sua Zig Zag. Dolph non ci crede, Nakamura è uscito ancora da un conteggio. Il nipponico reagisce e connette un paio di calci, ma Ziggler lo calcia al collo da dietro, Shinsuke appare esanime, ma ancora sfugge al conteggio uscendone al due. Ziggler le prova tutte, vuole infierire sull'avversario, e sputa anche in faccia a Nakamura. Non doveva. Questi infatti reagisce furiosamente colpendo ripetutamente l'avversario, anche con una ginocchiata sull'apron. Sfugge anche a un superkick poi connette la kinshasa, e Ziggler perde al primo conteggio subito.
    Shinsuke Nakamura batte Doplh Ziggler via pin

    Viene riproposto il promo di martedì dei Fashion Files.

    The Usos vs Breezango
    Entra Tyler Breeze travestito da inserviente come nel promo insieme a Fandango, entra la Fashion Police col pubblico che balla. Evidentemente i Breezango hanno fatto presa sul pubblico. Quindi entrano i campioni, in canotta bianca.
    Fandango è dentro. Dopo una presa dà il cambio all'inserviente, che pulisce a terra dando lo straccio. Non pare un match, ma un segmento comedy. Lo straccio viene distrutto da Jey dopo aver colpito Breeze. Jey vuole salire sul paletto per lanciarsi su Tyler, ma ogni volta Tyler si allontana furbescamente, dopodiché quest'ultimo lo colpisce. Cambi, e nella transizione l'inserviente non c'è più, ha lasciato il posto a una vecchietta col bastone, tra le risate del pubblico e degli Usos. La vecchietta altri non è, guarda un po', che Tyler Breeze, che colpisce l'avversario con un drop kick e poi infierisce all'angolo. Quindi Jimmy si libera, svela la vera identità dell'avversario, e lo colpisce all'angolo più volte. In quello che potrebbe passare alla storia come uno dei match più trash di un Pay-per-view WWE, lo scontro si sposta su Fandango e Jey, col primo che effettua un DDT che non porta al conteggio di tre. Breeze entra e colpisce più volte l'avversario, ma non si accorge del cambio e viene colpito da Jey. Siparietto all'angolo, e il fratello colpisce Jey inavvertitamente grazie alla furba azione di Tyler, che una volta fuori dal ring però viene fatto fuori dall'azione combinata dei due, a loro volta colpiti da Fandango. L'azione si sposta nuovamente sul quadrato, con Fandango che tenta di lanciarsi dall'angolo, ma il disturbo di uno dei due fratelli permette all'altro di colpire con un calcio e chiudere la pratica.
    The Usos battono i Breezango via pin

    Sami Zayn vs Baron Corbin
    Il wrestler canadese fa il suo ingresso acclamato dal pubblico. Poi vengono presentati diversi commentatori per altri paesi, tra cui i telecronisti indiani. Infine il rombo di una moto annuncia Baron Corbin, che entra sul ring.
    Fase di studio breve, Corbin porta Zayn all'angolo, l'arbitro interviene. Al centro prese dei due, il Lone Wolf prova a chiudere all'angolo il canadese che tuttavia si libera e riesce a mandare a terra l'avversario che esce dal quadrato. Belle manovre dei due, e dropkick di Zayn, che appare però dolorante alla schiena. Ottima capriola di quest'ultimo dalle divisorie per il pubblico che colpisce l'avversario, ma Zayn continua a tenersi la schiena. Corbin ne approfitta per colpire più volte l'avversario e infierire proprio sulla schiena del malcapitato. Addirittura Baron evita un attacco di Sami e lo chiude in una bear hug che influisce ancora sulla schiena. Quest'ultimo si libera ma ricasca nella stessa mossa di sottomissione. Liberatosi riesce a mandare fuori dal ring Corbin, tuttavia il problema alla schiena lo limita e difatti non riesce a salire velocemente sul paletto, dovendo poi subire il contrattacco del Lone Wolf con una spinebuster particolarmente potente, della quale ci viene riproposto il replay in slow motion. Zayn è esausto, Corbin appare troppo fiducioso, ed ecco che infatti Sami esce da un momento di difficoltà colpendo due volte l'avversario con una clothesline e portando al conteggio di due dopo un crossbody. Il canadese prova a fare sbattere il rivale sul paletto, ma Corbin esce e poi manda sottosopra l'avversario al rientro subitaneo sul ring. Una backbreaker sembra poter finire l'incontro, ma Sami, pur dolorante, ne esce al due. Dal paletto Corbin prova un suplex, Sami reagisce colpendo l'avversario e approfittandone per una powerbomb, che tuttavia non chiude l'incontro. Baron annulla una DDT dell'avversario, quindi esegue una bella deep six che anche in questo caso non chiude la partita. Baron è frustrato e colpisce ripetutamente l'avversario. Zayn è stanco morto, ma riesce a scaraventare l'avversario fuori; al rientro stavolta Sami non si fa fregare, colpisce l'avversario, e poi connette il Helluva Kick che porta alla vittoria il canadese.
    Sami Zayn batte Baron Corbin via pin

    Jinder Mahal nel backstage fa un promo elevandosi a simbolo di tutti gli indiani attirandosi l'odio del pubblico di Chicago.

    Carmella & Tamina & Natalya vs Charlotte & Naomi & Becky Lynch
    Entra James Ellsworth, il 'Michael Jordan dello Sport Entartainment', che annuncia la sua principessa, Carmella, che fa il suo ingresso. Dopo di lei, Tamina e Natalya. Quindi ecco le avversarie: la prima a entrare è l'irlandese Becky Lynch con una insolita capigliatura, quindi Charlotte Flair e la campionessa Naomi, che sfoggia la cintura.
    Iniziano Becky e Tamina, e quest'ultima mette in mostra il proprio strapotere fisico. Becky poi prova a raggirare l'avversaria ma viene chiusa all'angolo, subendo l'iniziativa della subentrante Natalya. Becky riprende rapidamente il controllo e chiama in causa Charlotte, che entra, colpisce l'avversaria, ma viene colpita a sua volta. Nattie si pavoneggia, ma è un errore che Charlotte sfrutta per ritornare su di lei. Buona sequenza delle due, Charlotte è portata all'angolo, dove infieriscono su di lei prima Tamina, poi Carmella, quindi Natalya e nuovamente Tamina e Carmella, con quest'ultima che riporta l'azione a centro ring, dove effettua un conteggio che arriva solamente a due. Charlotte sfugge e dà il cambio alla campionessa, che entra e si prende gioco di Carmella con una serie di calci. Naomi deve evitare l'intromissione della Snuka e subisce inevitabilmente il ritorno della principessa di Staten Island. Il conteggio però è solo di due. Entra Tamina, che prende Naomi in una morsa, poi la colpisce quando questa ella si libera. Naomi è all'angolo, ma l'offensiva di Carmella va a vuoto, mentre Tamina subentra a Natalya dopo che essa aveva messo fuori gioco Charlotte. Samoan drop di Tamina dopo che anche Becky è stata allontanata dall'angolo, ma il conto viene interrotto dalla rientrante Charlotte. Finalmente arriva il cambio e torna sul ring Becky, che fa un Exploder suplex a Natalya ma non riesce a chiudere. La mossa di sottomissione seguente viene poi interrotta dalle avversarie a bordo ring, il roll-up non va a buon fine, e un'altra interruzione di Tamina dà l'opportunità a Natalya di connettere la Sharp Shooter, che fa cedere Becky.
    Carmella & Tamina & Natalya battono Charlotte & Naomi & Becky Lynch per sottomissione

    AJ Styles vs Kevin Owens
    Pubblico subito festante, entra il Phenomenal One. Incredibile ogni volta l'accoglienza per il wrestler che è stato icona della TNA. Quindi entra il nuovo volto d'America, Kevin Owens, il campione degli Stati Uniti, che mostra con aria di sfida la cintura.
    Non c'è studio, lo scontro è repentino. I due wrestler giocano tra di loro mentre il pubblico intona a tutta forza i cori per Styles. Altre prese, quindi Styles prova un conteggio che arriva solo a uno. KO è quello che appare più in difficoltà, mentre il pubblico continua a incitare il proprio beniamino, e dopo una sequenza di prese KO fugge, AJ lo insegue ma Owens torna subito sul ring e AJ deve rientrare con cautela, mentre il pubblico canta 'Super Styles'. Il canadese evita un drop kick astutamente, tuttavia ne subisce uno pochi secondi dopo, col pubblico che insiste nell'osannare lo sfidante. Owens si porta in vantaggio e si attira l'heat del pubblico, quindi chiude Styles in una morsa a terra intervallata da una ginocchiata alla schiena. Un DDT di Kevin non chiude l'incontro. E idem per le tre running stanton consecutive. La fase di vantaggio dura poco, Styles si libera con un drop kick, colpisce più volte il campione, e connette una clothesline e un forearm. Inoltre connette anche un swinging facebuster e una Ushigoroshi. Owens passa al contrattacco con un superkick e una neckbreaker che non chiudono la partita. Styles evita una pop-up powerbomb, ma viene colpito utilizzando le corde. AJ prova la Styles Clash sull'apron, ma KO si libera e infierisce sulla gamba di AJ, connettendo poi due cannon ball all'angolo, una però direttamente alla gamba, chiudendo l'avversario poi in una mossa di sottomissione alla gamba e poi una ankle lock. Il canadese prova un suplex dalla seconda corda, ma Styles reversa eseguendo una powerbomb, Styles si prepara per il Phenomenal forearm, ma non connette per colpa dell'infortunio alla gamba. Owens irride l'avversario, la risposta è un calcio alla testa: KO è all'angolo, viene caricato sulla terza corda, ma ciò favorisce Owens e il suo suplex, che però porta solo al conto di due da parte dell'arbitro. KO si prepara presumibilmente per la frog splash, tuttavia Styles si ripara sull'apron, eseguendo un suplex su di esso sul campione. I cori 'this is awesome' e 'holy shit' si sprecano, il pubblico è in visibilio per la prestazione dei due wrestler. KO scaraventa l'americano oltre la divisoria del pubblico, ma è il preludio al Phenomenale forearm, anche se ciò arreca ancora più dolore alla sua gamba. Styles poi non connette la Styles Clash sul tavolo dei commentatori e il campione intrappola la gamba di Styles nella fessura ove stava il monitor, Owens rientra sul ring e vince per count-out, l'arbitro infatti è arrivato a dieci nel suo conteggio; Kevin poi colpisce Styles nel post-match. KO quindi è vittorioso, e il tutto si chiude con Styles che esce apparentemente infortunato dall'arena.
    Kevin Owens batte AJ Styles via count-out

    Luke Harper vs Erick Rowan
    A entrare per primo è Luke Harper. Quindi entra l'ex amico Erick Rowan.
    Rowan col suo fisico si avvantaggia ai danni di Harper. Una chop e una presa inguaiano Harper che si riprende subito e colpisce Rowan. Prova dunque una manovra dall'angolo, ma viene scaraventato fuori dall'avversario, e viene colpito da un drop kick quando prova a rientrare. Sul ring altra sequenza di Rowan all'angolo: Luke appare in netta difficoltà subendo l'iniziativa di Erick, compreso un altro drop kick e due powerslam consecutive, più un backbreaker e una clothesline. Il conto però è solo di due. Harper appare sfinito, la splash di Rowan però non connette e Harper colpisce ripetutamente l'avversario, anche una volta finito fuori dal ring, facendolo sbattere sul tavolo dei commentatori e connettendo una suicide dive. Sul ring Luke esegue anche un big boot e prova il conteggio, che si ferma a due. Harper ora è nettamente in vantaggio dopo aver sofferto per tutta la prima parte della contesa. Rowan comunque si riprende e dà una gomitata all'avversario prima di una powerbomb che porta al pin di due. Rowan vuole chiudere, chiama il pubblico che lo fischia, poi prende Harper, esausto e cominciano a colpirsi a vicenda a centro-ring dopo un fallito roll-up. Due superkick debilitano Rowan, prima della definitiva clothesline che chiude l'incontro.
    Luke Harper batte Erick Rowan via pin

    Randy Orton vs Jinder Mahal
    Dopo il promo, entra Jinder Mahal con scagnozzi al seguito. “I hear voices in my head...” anticipa l'ingresso della Vipera sul ring. Il pubblico è tutto per lui, l'indiano come heel pare funzionare piuttosto bene, il match sarà la prova del nove per quanto riguarda il mero lottato.
    Randy Orton non perde assolutamente tempo, prima ancora che suoni la campanella si avventa sull'avversario, vuole squashare Mahal. Scaraventato fuori dal ring, lo abbatte sul tavolo dei commentatori, mentre il pubblico intona i 'Randy! Randy!'. Mahal è arrabbiato, vuole vendetta, il suo sguardo è carico d'odio per Orton, e stavolta l'incontro parte ufficialmente. Lo scontro però vede ancora uscire sconfitto l'indiano, che si ripara fuori dal ring per colpire astutamente il Legend Killer, poi riportato al centro e chiuso in una morsa. Quindi esegue un drop kick che porta al conto di uno. Altra morsa, Orton è sofferente. Il pubblico è diviso tra i 'let's go Jinder' e i 'Jinder sucks'. Orton torna a portarsi in vantaggio. Quindi connette una arm breaker e un knee drop, infierendo poi sul braccio del campione WWE. Orton è sofferente al braccio sinistro, tuttavia riesce a scaraventare l'indiano sul tavolo dei commentatori. Questi però non sembra aver subito granché, e una volta sul ring contrattacca, colpendo ancora schiena a braccio sinistro. La Vipera fatica a liberarsi e, anzi, appare parecchio dolorante, mentre Mahal gioca con lui. Finalmente Orton riesce a portare all'angolo Jinder, quindi quest'ultimo colpisce il paletto con piena forza, finendo poi sull'apron. Nell'angolo, Orton prova il superplex ma gli viene impedito. Riuscendo però nell'intento al secondo tentativo. Ambedue i contendenti sono a terra sofferenti, Orton prova il pin ma è solo di due. A centro-ring i due si scambiano colpi, quindi Orton connette le sue due solite clothesline più la powerslam, eseguendo poi un'ottima falling slam. Questi però sembra averne risentito e Mahal ne approfitta per riportarsi in vantaggio. Orton connette una backbreaker, poi la classica DDT dalle corde, e il pubblico chiama la RKO, ma Mahal sfugge alla finisher andando a bordo ring. I suoi scagnozzi lo proteggono e Randy si scaglia su di loro, permettendo a Mahal di avventarsi sul campione. Tornati sul ring Orton connette la RKO, ma i Singh brother salvano di nuovo Mahal portandolo ancora fuori dal quadrato. Randy si vendica sui due adepti dell'indiano, eseguendo un doppio DDT dalle corde sui due: è il preludio al finale, Mahal sbuca da dietro e connette la cobra clutch slam per la vittoria del titolo. Uno-due-tre: Mahal nuovo campione WWE!
    Jinder Mahal batte Randy Orton via pin

    Jinder Mahal sfoggia la cintura con orgoglio al pubblico, con reazioni contrastanti. La Land of Opportunity colpisce ancora.
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122545
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Giu 04, 2017 1:55 pm

    WWE Raw Report - 22/05/2017


    - Bray Wyatt apre la puntata invitando il pubblico ad alzarsi in segno di rispetto verso il salvatore del mondo. A Extreme Rules Wyatt promette di prendersi cura dei suoi quattro avversari. La scorsa settimana ha dato un assaggio a Seth Rollins e Samoa Joe. Anche Finn Balor è destinato a perire.. e poi c'è Roman Reigns. Cosa mai può importare del proprietario di un cortile a chi è sovrano del mondo ? Roman Reigns fa il suo ingresso e affronta Wyatt a muso duro ricordandogli che a Extreme Rules lo sconfiggerà e poi se la vedrà con Brock Lesnar per il titolo. A sorpresa a questo punto interviene Kurt Angle, che dopo un po' di promozione per il PPV annuncia un match immediato tra Wyatt e Reigns.

    - Viene annunciato che domani a Smackdown, il nuovo campione WWE Jinder Mahal sarà celebrato in stile Punjab.

    - Roman Reigns batte Bray Wyatt per squalifica in 4:45 quando Samoa Joe interviene ai suoi danni. Roman viene salvato dal suo vecchio compagno Seth Rollins. Nel post-match Roman è infastidito per via dell'intervento di Seth Rollins, ma Seth dice che era solo a caccia di vendetta verso Waytt e Joe. Kurt Angle interviene e ordina un tag team match per questa sera: Wyatt & Joe contro Reigns & Rollins.

    - Backstage: Elias Samson è con Kurt Angle, il quale gli comunica che debutterà questa sera a Raw contro Dean Ambrose.

    - Akira Tozawa batte Ariya Daivari in 2:08 con una Senton.

    - Backstage: Sasha Banks viene intervistata in merito al suo incontro di questa sera contro Alicia Fox, ma viene interrotta proprio dall'arrivo della Fox, assieme a Noam Dar. Dar la accusa di essere invidiosa perchè Alicia ha lui al suo fianco, mentre lei non ha nessuno.

    Non-Title Match: Elias Samson batte il campione IC Dean Ambrose in 10:10 per squalifica. The Miz infatti decide di attaccare deliberatamente Samson per procurare la sconfitta ad Ambrose.

    - Backstage: Enzo viene inquadrato mentre è a terra esanime, con Big Cass che chiede aiuto.

    - Backstage: dopo la pausa pubblicitaria, Enzo spiega di non aver idea di chi lo abbia attaccato. Kurt Angle promette di indagare sull'accaduto.

    - Finn Balor raggiunge il ring e si dice pronto per Extreme Rules. Paul Heyman fa il suo ingresso a sorpresa e dice di essere lì per reclutare nuove vittime per il suo cliente, Brock Lesnar. Heyman sale sul ring e spende parole lusinghiere verso Balor, dicendosi sicuro che emergerà ad Extreme Rules e prospettando un interessante match tra il Demone e Brock Lesnar. Heyman gli augura buona fortuna e gli stringe la mano in segno di rispetto. Balor è altrettanto sicuro di vincere e di riprendersi da Lesnar quella cintura che non ha mai perso.

    - Finn Balor batte Karl Anderson in 6:10 con il suo Double Stomp.

    - Sasha Banks batte Alicia Fox in 2:15 con il suo Double Knees. Nel post match Noam Dar affronta Sasha ma rimedia uno schiaffo. La Fox interviene ma viene di nuovo messa fuori gioco, questa volta con uno Scissors Kick.

    - Backstage: Alexa Bliss non vede l'ora di affrontare Bayley a Extreme Rules, ed è sicura che Bayley non sappia agire in modo "estremo". Questa sera Alexa promette di fare a Mickie James quello che farà a Bayley al PPV.

    - Kalisto batte Apollo Crews in 2:48 con la sua Salida del Sol.

    - Matt Hardy batte Sheamus in 12:10 con il Twist of Fate, grazie ad una distrazione causata da Jeff Hardy. Il vincitore del match avrà ora l'opportunità di scegliere che tipo di match disputare per il titolo di coppia a Extreme Rules.

    - Viene comunicato che Matt Hardy ha scelto. Il tag team match a Extreme Rules sarà uno Steel Cage Match.

    - Austin Aries batte Tony Nese in 4:25 per submission con la sua Last Chancery. Nel post match Neville interviene e costringe Nese nella sua Rings of Saturn.

    Non-Title Match: Alexa Bliss batte Mickie James in 2:59 con un DDT. Nel post match la Bliss agguanta una mazza da Kendo e colpisce Mickie. Bayley interviene, le strappa di mano la mazza ma non la colpisce. Alexa ha così modo di allontanarsi illesa. A quanto pare Bayley ha qualche problema ad andare oltre e lanciarsi nell'estremo.

    - Bray Wyatt & Samoa Joe battono Roman Reigns & Seth Rollins in 15:00 quando Samoa Joe immobilizza Seth Rollins nel suo Clutch costringendolo a cedere.

    - La puntata si chiude con Finn Balor che chiede a Kurt Angle di poter affrontare, la prossima settimana, uno dei quattro del main event. Kurt Angle sancisce immediatamente un Triple-Threat Match tra Finn Balor, Samoa Joe e Bray Wyatt, mentre Seth Rollins se la vedrà con Roman Reigns.
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122545
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Giu 04, 2017 2:02 pm

    WWE SmackDown Report - 23/05/2017


    - Siamo a Toledo, Ohio. La WWE quasi sadicamente ci ricorda cos'è successo nel main event di Backlash, mandando immagini dei festeggiamenti del neocampione Jinder Mahal e delle reazioni non entusiaste del pubblico. Sembra che Vince voglia giocare su questa improbabile vittoria.

    Segmento iniziale in vista di Money in the Bank
    I commentatori sono interrotti dal suono delle sirene della polizia, che arriva all'arena scortando i Singh Brothers e Jinder Mahal con la sua cintura fresca fresca, il che fa partire cori 'USA! USA!'.
    'Here comes the moneyyyyy!'. Queste parole anticipano l'ingresso dello SmackDown Commissioner Shane McMahon, accolto benissimo dal pubblico di Toledo. Shane O'Mac annuncia che Randy Orton ha deciso di difendere il titolo in casa, a Money in the Bank.
    Shane O'Mac comincia a parlare quindi di Money in the Bank, Pay-per-view di SmackDown, e dice che i partecipanti al ladder match che determinerà il possessore della valigietta e della conseguente title shot saranno cinque. Cominciano a entrare i wrestler: prima AJ Styles, poi Baron Corbin, Sami Zayn, Dolph Ziggler, e infine Kevin Owens. Quest'ultimo viene interrotto da Shane, non essendo uno dei partecipanti, e chiamando fuori il quinto partecipante: violini! ebbene sì, Shinsuke Nakamura is in da house, e il pubblico approva cantando.
    Owens non ci sta: anche lui ha vinto a Backlash, mentre il wrestler battuto è nel ladder match, quindi KO insinua che SmackDown sia la land of opportunity solo per chi decide Shane, e che quest'ultimo sia arrabbiato perché Owens è riuscito dove il Commissioner ha fallito a WrestleMania, battere AJ. Il figlio di Vince lo accontenta: anche KO sarà della partita a MITB. Corbin intima a Owens di stare zitto, dopo aver pianto e essersi lamentato e avere pure ottenuto ciò che voleva. Dunque Styles si presenta come colui che ha costruito lo show blu, anche Sami comincia a parlare ma Corbin lo zittisce perché Zayn è solo il rookie di SmackDown; Dolph poi ricorda come lui sia l'unico lì ad essere stato Mr. Money in the Bank, e anche Shinsuke si presenta.
    Shane quindi annuncia due match: il re-match Baron Corbin vs Sami Zayn, e come main event della serata Kevin Owens & Dolph Ziggler vs AJ Styles & Shinsuke Nakamura. What a match!

    Charlotte & Becky Lynch vs Carmella & Natalya
    Al ritorno dalla pausa sono sul ring Natalya e Carmella, con Tamina ed Ellsworth a bordo ring. Quindi entra la Regina dello show blu, seguita da Becky Lynch e Naomi, che entrano insieme sulla musica della prima. Naomi resta fuori dal quadrato.
    Lo scontro si apre con Carmella e Becky a scambiarsi prese al centro. Becky appare in netto vantaggio, e dopo un paio di conteggi e un drop kick di Charlotte che si era intromessa è costretta a rifugiarsi fuori dal ring. L'azione dei face viene interrotta poi da Natalya, che approfitta dell'arbitro distratto per disturbare e portare a terra la wrestler irlandese. Da qui inizia un periodo di sofferenza per Becky, anche chiusa all'angolo da Natalya, mentre Charlotte incita la compagna di team e chiama il cambio. Questo non riesce, e il team avversario ne approfitta ancora per debilitare Becky, infine tuttavia il cambio riesce, e la Regina entra e fa piazza pulita. Dopo un conteggio concluso al due, Charlotte sale sulla terza corda, Tamina la disturba ma viene stesa da Naomi. Intanto Charlotte dà il cambio in sordina a Becky, che rientra sul ring; nel mentre anche Natalya riesce a prendersi il tag, ma Carmella non riesce a essere incisiva sul quadrato, e Becky prova a sottometterla: l'aiuto di Ellsworth è vano grazie all'intromissione di Naomi sul malcapitato, e la Dis-arm-her fa cedere la principessa di Staten Island.
    Charlotte & Becky Lynch battono Carmella & Natalya per sottomissione

    Baron Corbin vs Sami Zayn
    È il momento del match deciso poc'anzi da Shane O'Mac. Corbin parte deciso, tuttavia in maniera furba Sami Zayn effettua un roll-up e vince in quindici secondi squashando il Lone Wolf.
    Samy Zayn batte Baron Corbin via pin

    Corbin è una furia, una furia che si abbatte sul canadese, prima scaraventandolo fuori, quindi colpendolo con una sedia, infierendo poi in mezzo al pubblico. Baron colpisce ripetutamente e violentemente la testa dell'avversario sulla divisoria, e gli arbitri finalmente riescono ad allontanare il Lone Wolf e soccorrere Sami, portato via in barella.

    Dopo gli spot, la regia ci ripropone l'impeto di Corbin abbattutosi sulla sfortunato Sami, reo di aver vinto il match con facilità, e la mesta uscita in barella del wrestler canadese.

    Inquadratura su Nakamura: arriva AJ che ricorda i trascorsi in Giappone tra loro, il reciproco rispetto, e dice che sarà la prima volta che combatteranno come un team. Nakamura mette le cose in chiaro dicendo che anche se questa è la casa che Styles ha costruito, oggi saranno compagni di team, e a Money in the Bank Shinsuke farà in modo di far diventare la sua casa il proprio terreno di gioco.

    Shane è nell'”ufficio” della Fashion Police guadandosi intorno allibito. Arrivano i Breezango, che hanno paura di essere cacciati dal Commissioner, e dopo uno scambio di battute sul fatto di essere o meno dei veri poliziotti, Shane afferma che oggi Tyler Breeze affronterà Jey Uso, mentre Fandango affronterà il fratello Jimmy.

    Jinder Mahal celebra la vittoria del titolo WWE
    L'inquadratura sul ring ci fa vedere come gli addetti ai lavori stiano preparando il ring per l'arrivo del maharaja.
    Dopo la pausa pubblicitaria, una coreografia presumibilmente tipica dell'India saluta l'arrivo prima dei Singh brothers, ancora vivi dopo lo scontro con Randy Orton, e quindi del nuovo campione della WWE, Jinder Mahal. Il maharaja, è fischiato: con ancora poca voce si loda e parla del popolo indiano che lo sta celebrando. Fa un discorso pure in lingua Punjabi mentre il pubblico disapprova, ma la celebrazione è iniziata e i fuochi d'artificio la scandiscono.

    Jey Uso vs Tyler Breeze
    La theme song degli Usos annuncia i due fratelli: il primo a combattere sarà Jey. Quindi è il momento della Fashion Police, con Tyler Breeze che raggiunge Jey sul ring.
    Jey non appare intenzionato a combattere e prende in mano il microfono, poi prova ad attaccare Fandango, e approfittando di questo momento di distrazione Tyler fa un roll-up a Jey che porta al conto di tre.
    Tyler Breeze batte Jey Uso via pin

    Jimmy Uso vs Fandango
    Incassata la delusione, Jimmy parte maggiormente deciso, tuttavia una situazione caotica a bordo ring porta a un'altra esitazione degli Usos, e a un altro roll-up decisivo. Terzo squash per roll-up della puntata.
    Fandango batte Jimmy Uso via pin

    I Breezango hanno i microfoni, e reclamano un re-match per il titolo immediatamente. Gli Usos ancora rabbiosi per l'umiliazione paiono accettare, l'arbitro chiede conferma con le cuffie e il match è sancito.

    Usos vs Breezango
    Breeze manda uno dei fratelli Uso al tappeto e chiama il cambio a Fandango, che fa piazza pulita degli avversari e con uno spin kick e un tornado DDT prova il pin, che però non arriva a tre. Dopo un superkick a Tyler e due a Fandango gli Usos provano il conteggio, ma un roll-up di Fandango porta al conteggio di due. Quindi Fandango va all'angolo, non vede il cambio tra i due fratelli, ed esegue una manovra aerea sul wrestler non 'legale', subendo una top rope splash da Jey che porta al conteggio che chiude l'incontro.
    Usos battono i Breezango via pin

    Altro segmento in vista di Money in the Bank
    Shane O'Mac è ancora nell'ufficio della Fashion Police, e viene raggiunto prima da Natalya e poi da Carmella, quindi da Becky e Tamina, e infine Charlotte, tutte reclamanti il titolo femminile di SmackDown. Shane quindi decide per un Fatal-5-Way match nella prossima puntata di SmackDown la cui vincitrice avrà il suo match titolato contro Naomi a Money in the Bank.

    Kevin Owens & Dolph Ziggler vs AJ styles & Shinsuke Nakamura
    L'azione inizia con AJ e Dolph a centro-ring che si scambiano prese. Un drop kick mancato di AJ porta alla replica di Dolph, evitata da Styles che connette per davvero il drop kick. Poi entrano KO e Nakamura: Owens parla troppo, Nakamura passa all'azione e il campione US deve fuggire dal ring.
    Conclusa la pausa, Nakamura si sta prendendo gioco del campione. KO dà il cambio a Ziggler, che sembra essere la bestia nera del giapponese, almeno in termini di fatica sul ring; infatti Dolph chiude nelle sue morse the king of strong style e poi chiama il cambio al canadese, che colpisce più volte Nakamura senza permettergli di rifiatare. Dolph torna ancora sul quadrato, e finalmente Nakamura riesce a replicare, ma è un ritorno passeggero, con KO che evita il tag con AJ, colpisce l'americano sbalzandolo giù dall'apron, ed effettua una cannon ball nuovamente sul wrestler nipponico.
    Terminato anche l'ultimo break pubblicitario, Nakamura prova immediatamente un roll-up su Ziggler senza concludere, e Dolph lo colpisce provando a sua volta il conteggio. Quindi chiama in causa Owens che lo colpisce, quindi torna Ziggler, che tuttavia viene lanciato sul paletto. È il preludio all'ingresso di Styles, che si avventa su Dolph e prova il pin, ma è solo di due. Quindi connette anche la Ushigoroshi, ma Ziggler dopo essere sfuggito al pin riesce a divincolarsi e a sfruttare le corde come un'arma, coinvolgendo ancora nell'azione il campione degli Stati Uniti, che utilizza ancora le corde e riporta AJ sul ring chiudendolo in una morsa, e connettendo un big back body drop. Styles viene chiuso all'angolo e portato sul paletto da Dolph, i due si scambiano colpi, quindi AJ esegue un facebuster e chiama il cambio a Nakamura dopo che il conteggio non aveva portato buone nuove. Nakamura colpisce Owens con quattro calci, quindi il pin viene interrotto da Ziggler. Le intromissioni di sprecano, con un Pele kick di AJ, un superkick di Ziggler, e infine a chiudere il match è la kinshasa di Nakamura su KO.
    AJ styles & Shinsuke Nakamura battono Kevin Owens & Dolph Ziggler via pin

    Styles e Nakamura festeggiano sul quadrato col pubblico. Il primo guarda allibito le evoluzioni del giapponese, poi si fanno un cenno d'intesa e conversano al centro del ring, e qui si chiude l'episodio di SmackDown.
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122545
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Giu 11, 2017 1:42 pm

    WWE Raw Report - 29/05/2017


    - La puntata si apre con John Cena che presta la sua voce ad un video sul “Memorial Day”. Subito dopo viene annunciato che a Extreme Rules Sasha Banks e Rich Swann affronteranno Alicia Fox e Noam Dar.

    - The Miz è sul ring per una nuova edizione di Miz TV. Domenica a Extreme Rules Miz ha intenzione di riprendersi il titolo intercontinentale e, per difendersi dagli imbrogli di Dean Ambrose, ha fatto sì che in caso di squalifica la cintura possa comunque passare di mano. Detto ciò, Miz dà il benvenuto ai suoi ospiti, Cesaro e Sheamus, e li presenta in pompa magna. Miz ricorda come i fan abbiamo girato le spalle a Cesaro al ritorno degli Hardy Boyz e ritiene che siano entrambi vittime dell'incomprensione del pubblico. Miz riporta subito l'attenzione su Ambrose, che a questo punto fa il suo ingresso. Ma non è da solo, ha portato con sé gli Hardys.. e il primo match della serata è servito.

    - The Hardy Boyz & Dean Ambrose battono The Miz, Cesaro & Sheamus in 12:50 quando Jeff Hardy chiude su The Miz con la sua Swanton Bomb.

    - Corey Graves riceve una telefonata e deve lasciare il tavolo di commento.

    - Viene annunciato che a Smackdown Becky Lynch, Charlotte, Natalya, Carmella e Tamina si contenderanno il titolo di prima sfidante alla cintura femminile detenuta da Naomi.

    - Corey è con Kurt Angle. A quanto pare qualcuno non è soddisfatto del lavoro di Angle come General Manager...

    - The Drifter batte Zac Evans in 2:39 con un Neck-Breaker.

    - Backstage: Samoa Joe sta vedendo un video di Finn Balor quando viene interrotto per un'intervista. Joe non teme Finn Balor, ne conosce le debolezze e sa quello che deve fare. Bray Wyatt appare in video, dicendo di poter vedere il futuro e di sapere che sarà lui quello che riuscirà a sconfiggere il mostro.

    - Samoa Joe batte Finn Balor e Bray Wyatt in 16:50 quando approfitta dell'ottimo lavoro di Balor per inchiodare un Bray Wyatt ormai fuori gioco, rubando la vittoria al Demone.

    - Backstage: Seth Rollins è pronto per affrontare Roman Reigns. I due hanno lunghi trascorsi sia da compagni che da avversari. Questo match non è nulla di personale, è solo un assaggio di quello che accadrà Domenica.

    - Rich Swann batte Noam Dar in 2:55 col suo Phoenix Splash.

    - Backstage: i Revival vengono intervistati e annunciano che torneranno molto presto in azione. Viene chiesto loro se abbiano qualcosa a che fare con l'attacco ad Enzo della scorsa settimana, dato che erano presenti al palazzetto. Dawson dice che non hanno tempo da perdere con dei pezzenti come Enzo.

    - Backstage: Big Cass è molto seccato con Corey Graves, il quale in telecronaca ha abbozzato il sospetto che possa essere stato addirittura lui ad attaccare Enzo.

    - Titus O’Neil batte Kalisto in appena 49 secondi e poi festeggia come se avesse vinto il titolo del mondo.

    - Alexa Bliss è sul ring, allestito con un tavolo su cui sono poggiate numerose foto inerenti la vita privata di Bayley. Alexa spiega di aver scavato nel passato della sua avversaria per capire di più su di lei, e chiama sul quadrato niente meno che l'insegnante di quarta elementare della campionessa. Miss Flapper spiega che Bayley era una brava ragazza, ma era sempre attaccata ai pantaloni del padre. Poi è la volta della migliore amica di Bayley, la quale si lamenta del fatto che nessuna voleva veramente essere sua amica, dato che pensava sempre e solo a guardare wrestling in TV, ma le restavano amiche solo perché faceva i compiti per loro. Infine l'ex fidanzato di Bayley si lamenta del fatto che i loro appuntamenti erano a dir poco assurdi, dato che lei portava sempre il padre con sé, ma a lui non interessava più di tanto, dato che il suo vero obiettivo era un'amica di Bayley. A questo punto Bayley fa il suo ingresso e la rissa con Alexa è inevitabile. Bayley prova ad agguantare la mazza da kendo, ma Alexa è più veloce a recuperarne un'altra e ad usarla contro la campionessa.

    - Backstage: Enzo è di nuovo KO! Big Cass è fuori di sé e urla contro Kurt Angle, il quale dice che di sicuro non sono stati i Revival dato che hanno già lasciato l'edificio.

    - Austin Aries & Jack Gallagher battono Neville & TJP in 12:40 quando Aries immobilizza Neville nella Last Chancery e lo costringe alla resa.

    - Backstage: Roman Reigns dice che non gli interessa dei trascorsi con Rollins. Nessuno è migliore di lui e lo proverà questa sera.

    - Viene mostrato un video che riprende l'attacco di Goldust ai danni di R-Truth della scorsa settimana. Goldust è ufficialmente tornato a vestire i panni del regista di Hollywood.

    - Roman Reigns batte Seth Rollins in 18:25 con una Spear ottenendo una scioccante vittoria netta e pulita.
    Fonte: WorldOFWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato

      Argomenti simili

      -

      La data/ora di oggi è Gio Nov 23, 2017 7:28 am