Avanzi

Avanzi

spettacolo a 360 gradi con incursioni in altro


    Wrestling!

    Condividere

    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122186
    Data d'iscrizione : 25.05.12

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Gen 15, 2017 2:52 pm

    WWE Raw Report - 02/01/2017


    - Mick Foley apre la puntata parlando del suo nuovo, orribile, taglio di capelli, per poi rivolgere l'attenzione al match tra Roman Reigns e Kevin Owens che si terrà a Royal Rumble, ricordando che Chris Jericho sarà issato sopra il ring all'interno di una gabbia per squali. Jericho e Owens fanno il loro ingresso, e dopo aver preso in giro i capelli di Foley, iniziano a lamentarsi di aver subito un vero e proprio abuso di potere. Mick Foley non si scompone più di tanto e alla fine acconsente a Owens di tenere il suo Show a fine puntata, con ospite speciale... Goldberg. Stephanie fa il suo ingresso e inizia subito difendendo l'operato del suo assistente, per poi assegnare a Chris Jericho un match per il titolo US con una stipulazione speciale: se Roman Reigns sarà squalificato o contato fuori dal ring, perderà il titolo. Stephanie aggiunge anche di essere molto delusa per il fatto che Smackdown abbia battuto Raw negli ascolti. Prima di andarsene però, Steph ha un regalo anche per Kevin Owens: un match contro Seth Rollins in cui al perdente sarà vietato l'accesso al bordo ring nel match tra Jericho e Reigns.

    Non-Title Match: Seth Rollins sconfigge il campione Universal Kevin Owens in 12:02 per squalifica quando Owens colpisce Rollins con il gong. Quindi solo a Seth Rollins sarà consentito di essere presente a bordo ring nel match tra Jericho e Reigns.

    - Karl Anderson ottiene la vittoria su Cesaro in 10:56 con un neck-breaker.

    Last Man Standing Match: Braun Strowman batte Sami Zayn in 15:41 arrendendosi alla superiorità del gigante dopo aver dato veramente tutto. Nel post match Sami Zayn viene portato fuori dal ring in barella, ma viene attaccato un'ultima volta da Strowman.

    - I New Day sono sul ring per parlare dei loro propositi per l'anno nuovo. Il 2016 è stato un ottimo anno, ma il 2017 inizierà subito con la loro partecipazione alla Royal Rumble. Il trio viene interrotto da Titus O'Neil, il quale sostiene che abbiano bisogno di un quarto membro e si offre volontario. Per dimostrare le sue capacità, O'Neil improvvisa un balletto, poi si propone di suonare Francesca, ma Xavier si oppone. O'Neil è indispettito e offende Xavier.. il match è servito.

    - Xavier Woods sconfigge Titus O’Neil in 3:52 con un Sunset Flip.

    - Backstage: Bayley incontra Stephanie McMahon, la quale ha parole e complimenti solo per Charlotte. Bayley però non demorde e riesce ad ottenere un match contro Nia Jax per stabilire la prima sfidante al titolo.

    - Backstage: Cedric Alexander e Alicia Fox incontrano Noam Dar. Dar si scusa con Cedric e Cedric lo costringe a scusarsi anche con Alicia.

    - Drew Gulak batte Cedric Alexander in 2:28 con un rollup grazie ad una distrazione causata da Alicia Fox.

    US Title Match: il campione Roman Reigns batte Chris Jericho in 13:02 con una Spear, incredibilmente senza alcuna interferenza esterna.

    - TJ Perkins batte Brian Kendrick in 2:42 con una Knee Bar che costringe Kendick a cedere.

    - Il debutto di Emmalina viene posticipato.. per l'ennesima volta.

    - Rusev & Jinder sconfiggono Big Cass in un handicap-match in 1:47 quando Rusev ottiene lo schienamento dopo un Superkick di Jinder.

    #1 Contenders Match: Bayley batte Nia Jax in 3:35 con un Bayley to Belly dalla seconda corda quando la musica di Sasha Banks risuona nell'arena distraendo la Jax.

    - E' il momendo del Kevin Owens Show. Kevin Owens dà il benvenuto al suo compagno Chris Jericho, il quale annuncia che parteciperà alla Rissa Reale, così da vincere e poter affrontare il suo amico nel main event di Wrestlemania. Goldberg, evidentemente stanco di ascoltare stupidaggini, fa il suo ingresso. Goldberg promette a Jericho che sarà il primo ad essere eliminato, e questi minaccia di inserirlo nella sua Lista. L'atmosfera si scalda tra i tre, e a questo punto esce dal backstage Paul Heyman, il quale ha un'anticipazione da fare: Brock Lesnar li eliminerà tutti quanti alla Rumble. Goldberg non è intimidito: si prenderà cura di Lesnar e poi a WrestleMania si prenderà il titolo da Owens o Reigns. A questo punto arriva anche Roman Reigns, che dopo aver insultato Owens e Jericho va faccia a faccia con Goldberg.. ma viene interrotto dall'arrivo di Strowman, il quale leva di mano il microfono a Heyman e dice che vincerà lui la Royal Rumble. Goldberg e Reigns attaccano Strowman e poi si parano di nuovo faccia a faccia per chiudere la puntata.
    Fonte: WorldOfWrestling
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122186
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Gen 15, 2017 3:04 pm

    WWE Smackdown Live Report - 03/01/2017

    Salve a tuttti e benvenuti a SmackDown Live!!
    Oggi siamo a Jacksonville, Florida.

    Ad aprire la puntata odierna é The Miz, accompagnato dalla splendida Maryse.

    Il campione intercontinentale tiene un promo sul fatto che la vera main star della WWE, la più acclamata e attesa, sia lui. The Miz prosegue, parlando del fatto che una persona gli deve delle scuse, e chiama sul ring..Renee Young...ma a presentarsi é invece Dean Ambrose!
    Prima ancora che Ambrose possa andare faccia a faccia con The Miz, Maryse lo colpisce con uno schiaffo!
    I due, subito dopo, si allontanano. Dean Ambrose incassa di buon grado lo schiaffo, affermando che comunque Maryse picchia più forte del marito.

    Match #1 – Dolph Ziggler vs Baron Corbin
    Match classico da show settimanale. Ziggler si porta in vantaggio nei primi attimi del match, ma si fa bloccare un Superkick da Corbin, che quindi ne approfitta per utilizzare la forza e recuperare il gap.
    Le sue offensive non sono però sufficienti ad annichilire la resistenza di Ziggler, che sopporta gli attacchi.
    Anzi, Dolph recupera e riesce a mettere a segno una buona Fameasser, fallendo però il conseguente tentativo di pin. Ziggler esegue anche la Zig Zag, ma Corbin é bravo a rifugiarsi alle corde. Dolph continua ad attaccarlo, guadagnandosi il richiamo dell'arbitro...ed é Baron Corbin ad approfittarne, mettendo a segno la End Of Days che vale il pin vincente.
    Vincitore – Baron Corbin

    Baron Corbin porta sul ring una sedia, intento a massacrare Dolph, ma risuona la theme di Kalisto che mette in fuga il lupo solitario.
    Nel frattempo, Ziggler si rialza e...colpisce Kalisto con un Superkick!. Ziggler afferma subito dopo che non ha bisogno dell'aiuto di nessuno per difendersi, tantomeno di quello di Kalisto.

    Simpatico segmento tra James Ellsworth e Carmella. Ellsworth ringrazia Carmella per le belle parole che ha avuto per lui settimana scorsa, la lottatrice afferma che se le merita.

    Nel locker room di SDL, Crews affronta a muso duro Ziggler: é un amico di Kalisto e non gli va giù il trattamento che ha subito dallo “Show-Off”.
    Ziggler, in tutta risposta, attacca Apollo Crews. A separare i due ci sono Rhyno e Mojo Rawley.

    Match #2 – Becky Lynch vs La Luchadora
    Contesa abbastanza facile da gestire per Becky, che raccoglie la vittoria in pochi minuti nonostante una buona controffensiva de La Luchadora. La Luchadora fallisce il Moonsault e Becky Lynch ne approfitta, mettendo a segno la DisarmHer vincente.
    Vincitrice – Becky Lynch

    Becky smaschera La Luchadora...ed é Alexa Bliss!!!
    Ma ecco che arriva La Luchadora originale, che attacca sia Becky che Alexa e le mette al tappeto entrambe!!

    A presentarsi all'arena é Daniel Bryan, GM di SmackDown Live, che chiama sul quadrato prima John Cena e poi AJ Styles.
    Lungo discorso fra i tre, Bryan cerca di convincere Styles a firmare il contratto per il match con Cena, e alla fine ci riesce.
    Styles parla della sua carriera, del suo rapporto con Bryan e della strada che hanno fatto per arrivare fin lì, e afferma che anche per questo non si lascerà mai soprafffarre da John Cena, e porterà sul ring tutto quello che ha per batterlo.
    Cena, dal canto suo, sostiene che Styles può portare chiunque/qualsiasi cosa lui voglia, ma a prevalere sarà sempre lui....perché lui é John Cena.

    Ma ecco che arriva...Baron Corbin?!
    Corbin ricorda a tutti di essere il vincitore dell'Andre The Giant Memorial Battle, ed é per questo che meriterebbe una shot per il WWE Title. Cena ammette che, dal momento in cui Styles non sarà un avversario valido, dare un'opportunità al big man Corbin non sarebbe una brutta idea.
    Styles colpisce Cena con un Dropkick, e John va a schiantarsi contro il tavolo della firma del contratto...poi AJ se ne va, lasciando Cena e Corbin soli sul ring.

    Nel backstage, Maryse incontra Renee Young, e dopo un breve scontro verbale, la colpisce con uno schiaffo.

    Match #3 – Carmella (w/James Ellsworth) vs Aliyah
    Match abbastanza rapido e scorrevole, dominato dalle chain e dalle counter. A conquistare la vittoria é Carmella con la Code Of Silence.
    Vincitrice – Carmella

    Vengono trasmessi dei video footage di Chad Gable & Jason Jordan, gli American Alpha, pronti per il match.

    Non-Title Match #4 – Tyler Breeze & Fandango vs American Alpha (Chad Gable & Jason Jordan)
    Quasi uno squash match, gli AA dominano in lungo e in largo e fanno loro la contesa in pochi minuti. Gable schiena Breeze dopo la Grand Amplitude, ottima vittoria!
    Vincitori – American Alpha

    Ad apparire al titantron é Bray Wyatt, che tiene il solito promo inquietante diretto agli AA.

    Dopo la pubblicità, torniamo sul ring dove ci sono Nikki Bella e Natalya.
    Scontro a muso duro fra le due lottatrici, che dopo un confronto verbale (con insulti e frecciatine annessi) culmina in un piccolo scontro. Nikki colpisce Natalya e poi abbandona il ring.

    Nel backstage, viene chiesto a Dean Ambrose, intento a prepararsi per il main event, se pensa di andare incontro a un match difficile. Ambrose risponde semplicemente che sconfiggerà Miz, privandolo della cosa più importante che ha, non sua moglie Maryse, bensì il WWE Intercontinental Title.

    Jack Gallagher ci parla di Live 205 in onda subito dopo SDL, l'inglese ricorda della sua vittoria ai danni di Ariya Daivari e afferma che questa settimana replicherà.

    Vengono annunciati per la prossima puntata di SDL Natalya vs Nikki Bella, Wyatt Family vs American Alpha e infine John Cena vs Baron Corbin.

    Siamo giunti al main event!!

    WWE Intercontinental Title Match #5 – Dean Ambrose vs The Miz (w/Maryse)
    Match veramente piacevole.
    Ad avere più iniziativa nelle prime fasi dell'incontro é Dean Ambrose, che mette a terra Miz con un takedown e inizia a colpirlo senza pausa. Per alcuni minuti Ambrose domina, impedendo a Miz qualsiasi reazione degna di nota. Il buon momento di Ambrose culmina in una Running Forearm, Dean tenta lo schienamento ma si ferma a 2, Miz si salva.
    Maryse distrae Ambrose e Miz riesce a recuperare, colpendo l'avversario con un Dropkick.
    Dopo la pubblicità, é Miz ad essere padrone della contesa.
    Qualche minuto di dominio per Miz, che poi subisce la potente controffensiva di Ambrose: Ambrose evita la Figure 4-Leglock e prova a mettere a segno qualche buon attacco, ma ad intervenire é di nuovo Maryse, che permette al marito di eseguire la Skull Crushing Finale!!
    Può essere l'epilogo...1.....2....Ambrose resiste!
    Miz tiene a bada Ambrose, cercando nuovamente la Skull Crushing Finale, ma Ambrose si libera del campione prima con una Suicide Dive...il match si sposta fuori dal ring, Maryse litiga con l'arbitro e Miz ne approfitta, colpendo Ambrose con la cintura!
    Miz trascina Ambrose sul ring per la seconda Skull Crushing Finale, ma Ambrose la evita e mette a segno la Double Underhook DDT..1....2.....3!!! Abbiamo un nuovo campione!
    Vincitore e nuovo WWE Intercontinental Champion – Dean Ambrose
    Fonte: WorldOFWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122186
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Mar Gen 17, 2017 2:55 pm

    WWE: Kurt Angle sarà introdotto nella Hall of Fame del 2017, ritorno in WWE in vista?



    Che il campione olimpico di lotta libera non ritorni in vista della Royal Rumble?

    La WWE ha riportato sulla pagina ufficiale Twitter che Kurt Angle verrà introdotto nella Hall of Fame del 2017. Il campione olimpico non appare in WWE dal lontano 2006 in seguito alla firma contrattuale che lo ha legato alla TNA sino all’anno scorso.

    Che l’ingresso nella Hall of Fame sia il teaser del suo ritorno in WWE? Lo stesso Kurt Angle ha tweettato che sta tornando a casa. Il primo evento importante in vista è WWE Royal Rumble che si svolgerà il 29 gennaio. Che non stia pensando ad una sorpresa per i fan? Lo scopriremo.

    Fonte: MangaForever


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122186
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Gen 22, 2017 2:54 pm

    È morto Jimmy Snuka, leggendario lottatore di wrestling

    Malato da tempo, sopravviveva grazie all'utilizzo di morfina e antidepressivi ed era stato valutato incapace di intendere e volere.

    16 Gennaio 2017
    Nella serata di ieri è morto il celebre wrestler Jimmy Snuka, noto ai più come “Superfly”.

    Aveva 73 anni ed era malato ormai da tempo. Viveva ormai in una struttura di assistenza agli anziani e da tempo si sapeva che gli rimanevano pochi mesi di vita. La figlia Tamina ha voluto condividere la notizia della scomparsa del padre con una foto su Instagram.

    Uno dei wrestler più famosi degli anni '80 e '90, Snuka diventò famoso per le sue innovative piroette aeree che hanno aperto il mondo del wrestling a nuove mosse di combattimento dall’alto al basso. Il suo nuovo modo di battersi gli è valso il soprannome di Superfly.

    A renderlo famoso fu anche per un caso di cronaca. Infatti, per anni fu sospettato di essere coinvolto nella morte di Nancy Argentino, deceduta quando era legata sentimentalmente proprio al wrestler. Le accuse di omicidio colposo e omicidio di terzo grado erano cadute - dopo anni di processo - appena una decina di giorni fa, quando il leggendario atleta era stato prosciolto dal tribunale di Allentown, in Pennsylvania.

    Durante una delle ultime udienze erano state rese note le sue condizioni degli ultimi tempi di salute: sopravviveva grazie all'utilizzo di morfina e antidepressivi ed era stato valutato incapace di intendere e volere oltre che inabile a sostenere lunghi viaggi.

    Nel 1996, Snuka è stato inserito nella WWE Hall of Hame. Vanta la vittoria di diversi titoli WWE, come l’ ECW World Heavyweight Championship, il WCW World Tag Team Championship e l’NWA Texas Tag Team Championship. Celebri le sue battaglie sul ring contro Hundertaker, il wrestler "becchino", o Kane, con il quale aveva aperto una vera e propria guerra mediatica dopo una sue eliminazione in una Royal Rumble.
    Fonte: Il Giornale




    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122186
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Gen 22, 2017 3:14 pm

    WWE Raw Report - 09/01/2017


    - Backstage: Stephanie e Mick Foley stanno parlando delle voci di un presunto ritorno di Undertaker quando Seth Rollins li interrompe e annuncia che parteciperà alla Royal Rumble. Anche Strowman si fa avanti.. è a caccia di Roman Reigns e Goldbgerg..

    - Strowman fa il suo ingresso e chiama a sé Roman Reigns. I due ingaggiano una rissa alla quale si uniscono rapidamente anche Chris Jericho e Kevin Owens. A questo punto è un "tutti contro Roman", e il massacro viene sventato solo dall'arrivo di Seth Rollins, sedia alla mano. Stephanie interrompe le ostilità annunciando che per il momento Roman Reigns può riposare, almeno finchè Seth Rollins sarà impegnato con Strowman.

    - Il match tra Seth Rollins e Braun Strowman termina con un doppio countout a 8:35 quando l'arbitro effettua il conto di 10 mentre i due battagliano fuori dal ring.

    - Backstage: Sasha Banks e Bayley stanno parlando di quanto accaduto la scorsa settimana quando vengono interrotte da Charlotte, la quale ha dei dubbi sul fatto che a Sasha interessi veramente qualcosa di Bayley. Charlotte ricorda di non essere mai stata battuta in un PPV, mentre Bayley è impaziente di affrontarla a Royal Rumble. Sasha spera che Bayley vinca in modo da poterla sfidare per la cintura, e fino ad allora le guarderà le spalle. Nia Jax a questo punto attacca Sasha e Bayley, con Charlotte che segue divertita.. ma alla fine la Jax ne ha anche per la campionessa.

    - Jack Gallagher batte Drew Gulak in 3:40 con il suo Shotgun Dropkick. Austin Aries era a bordo ring per commentare il match.

    - Backstage: Shawn Michaels è con TJ Perkins, intendo ad imparare la “dab

    - Backstage: Mick Foley è in cerca di Undertaker, e viene pesantemente ripreso da Stephanie per la sua inconcludenza.

    - Shawn Michaels raggiunge il ring. Dopo aver ammesso di aver sentito la mancanza dei fan, Shawn spiega come l'avvicinarsi della Royal Rumble, che si terrà proprio a pochi passi da casa sua, gli ricordi quando vinse il titolo proprio lì, 20 anni fa. Il pubblico intona: “one more match”. Shawn inizia a parlare del film di cui sarà protagonista, ma viene interrotto dall'arrivo di Rusev, Jinder e Lana. Rusev chiede che Lana faccia parte del cast e si autodefinisce il George Clooney bulgaro, per poi screditare HBK dicendo che il pubblico ormai lo ha dimenticato. Il monologo viene però fermato dall'ingresso di Enzo & Cass. Enzo fa il suo solito show, omaggiando HBK, e si rivolge a Lana complimentandosi per le sue doti di attrice: “non è facile fingere così bene di amare Rusev”. Cass chiede di poter affrontare di nuovo Rusev, ma questi gli risponde che questa sera potrà avere solo un match contro Jinder.

    - Big Cass sconfigge Jinder in 3:10 con un Elbow Drop dopo un Side Slam botchato.

    - Emmalina arriverà... presto.. forse ... chissà... a qualcuno interessa ancora ?

    - Neville batte Lince Dorado in 3:06 per submission con la Rings of Saturn. Dopo il gong Neville insiste, ma viene fermato da Rich Swann, il quale lo costringe alla ritirata.

    - Backstage: Stephanie incontra Sasha e Bayley, le quale chiedono un match contro Charlotte Nia Jax per la prossima settimana. Stephanie è infastidita e decide che il match si farà, ma oggi !

    - Sheamus batte Luke Gallows in 10:30 con un brogue kick, ottenuto grazie ad una distrazione causata da Cesaro ed Anderson che si azzuffavano a bordo ring.

    - Backstage: Roman Reigns è fiducioso che questa sera manterrà il suo titolo di campione USA.

    - Mick Foley è sul ring e inizia parlando dei suoi trascorsi con Undertaker. Poi lo invita a salire sul ring ma... niente. Al suo posto arriva Stephanie, la quale ha parole di fuoco per il suo assistente e lo accusa di essere il responsabile del crollo degli ascolti di Raw. Mick Foley prova a giustificarsi e a questo punto Undertaker fa il suo ingresso. Undertaker annuncia il suo ingresso alla Rissa Reale: ha già pronte 29 fosse per 29 anime. L'obiettivo è ottenere il main event di WrestleMania, e chiunque tenterà di ostacolare il suo cammino riposerà in pace per sempre.

    - Backstage: Kevin Owens e Chris Jericho concordano che questa sera finalmente sconfiggeranno quello stupido idiota di Roman Reigns.

    - Charlotte & Nia Jax battono Sasha Banks & Bayley in 8:55 quando Nia Jax ottiene il pin vincente su Bayley dopo un Leg Drop.

    - Backstage: Alicia Fox incontra Noam Dar, il quale è pronto per ricevere uno schiaffo. La Fox però lo sorprende con un bacio e gli dice che non è in grado di gestire una vera donna.

    - I New Day raggiungono il ring e chiamano Titus O'Neil, per proseguire la tragica storyline iniziata la scorsa settimana. Il trio mostra dei filmati dai tempi di NXT del 2010, precisamente una gara di trasporto di un barile, prendendo in giro Titus per essere caduto di faccia. Poi propongono di rivivere quel momento e Titus corre intorno al ring con un barile per battere il tempo del 2010. Peccato faccia cadere il barile prima del traguardo, come dimostra il replay. Che tristezza... (ndr)

    - Kofi Kingston batte Titus O’Neil in 3:30 con il suo Trouble in Paradise.

    - Viene annunciato che Brock Lesnar apparirà a Raw la prossima settimana.

    US Title Handicap Match: Chris Jericho & Kevin Owens battono il campione Roman Reigns in 10:20 con il Code Breaker di Jericho dopo un magistrale lavoro di squadra. Chris Jericho è il nuovo campione USA.
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122186
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Gen 22, 2017 3:22 pm

    WWE SmackDown Live Report – 10/01/2017

    Baton Rouge, Louisiana
    Al commento: Mauro Ranallo, JBL e David Otunga
    Dean Ambrose entra nell’arena! Il Lunatic Fringe ci dà il benvenuto nel suo Asylum e subito ci rivela che… parteciperà al Royal Rumble Match!! Per festeggiare, dato che siamo a Baton Rouge, vorrebbe lottare contro un alligatore, ma non ne ha il permesso. Così ne ha comprato uno: Dean mostra la testa imbalsamata del rettile, chiamandolo Maryse. Senza perdere altro tempo, viene introdotto l’ospite di questa puntata: The Miz! L’A-Lister arriva furibondo, con moglie a seguito, e accusa l’Unstable di togliere valore al Titolo Intercontinentale e alla Rumble stessa. Anche lui prenderà parte al 30 Man Match! Ma parlando del presente, Ambrose gli ha rubato la sua Cintura e deve restituirla. Il Lunatico è d’accordo, ha qualcosa di suo e deve consegnarglielo, Miz non sta più nella pelle, ma riceve solamente…. un trofeo di consolazione. Scatta la rissa!! Mizanin investe Ambrose con una serie impressionante di pugni, poi lo solleva per farlo schiaffeggiare da Maryse, ma Dean si abbassa e il colpo lo riceve il maritino! Dirty Deeds Outta Nowhere!! Ambrose fa per andarsene, ma poi consegna il premio di consolazione a Maryse.

    Nikki Bella sta camminando nel backstage e viene attaccata improvvisamente da Natalya!! La gemella viene schiantata contro una saracinesca e resta dolorante a terra, mentre la canadese la aspetta sul ring.

    Primo Match:
    Natalya vs Nikki Bella
    L’arbitro non fa in tempo a suonare la campanella e Nkki parte subito furiosamente ai danni di Natalya. Le due si scambiano colpi soprattutto fuori dal quadrato, fino a quando arrivano parecchi arbitri a dividerle. Più volte la canadese cerca di scappare tra il pubblico ma invano. Alla fine attraverso una scorrettezza Nat riesce ad applicare la Sharpshooter, ma gli arbitri la fanno desistere.
    Vincitrice: No Contest

    Dasha Fuentes è con Dolph Ziggler e gli chiede del suo curioso attacco contro Kalisto e Apollo Crews. Lo Show Off è quasi dispiaciuto e rimane senza proferire parola, andando via.

    Secondo Match:
    Dolph Ziggler vs Kalisto
    Dopo un primo dominio di Kalisto, Ziggler riesce a spostare gli equilibri applicando una Sleeper Hold. Jaw Breaker del messicano per liberarsi e successiva gomitata, ma Dolph connette un calcio tremendo!! Anche il Luchador risponde per le rime e va con un Head Scissors!! Tentativo di Super Kick di Ziggler…. No! Kalisto blocca e cerca il Roll Up! Solo 2!!! Drop Kick del biondo che copre un po’ con sufficienza…. E Kalisto ribalta con un Crucifix Pin!!! E’ 3!!!
    Vincitore: Kalisto

    Dolph non ci sta e stende il messicano con una Clothesline! Pugni al tappeto e lo Show Off lascia il ring alquanto pensieroso… si ferma… e prende una sedia! Kalisto viene distrutto di sediate alla schiena!! Ziggler fa per andarsene, ma viene intercettato da Apollo Crews che lo riporta sul quadrato! Calcione improvviso di Dolph che riempie di sediate anche lui!! Il biondo non è affatto contento della piega degli eventi e va via contrariato.

    Dasha Fuentes è con gli American Alpha e chiede loro del match contro la Wyatt Family. Jason Jordan risponde di non essere intimorito dai discorsi di Bray, e che manterranno le Cinture senza problemi. Chad Gable aggiunge che sono sicuri dei loro mezzi, hanno già battuto la Famiglia. Non importa che siano dei o serpenti, per salire sul ring con loro bisogna essere pronti. E i Wyatt non lo sono.

    Renee Young è con John Cena e gli chiede di Baron Corbin. Il bostoniano risponde che ultimamente in parecchi stanno facendo muovere un po’ troppo la lingua a sue spese. Più tardi gli mostrerà cosa significa combattere per dimostrare qualcosa. Ed AJ Styles avrà un assaggio di ciò che lo aspetta alla Royal Rumble.

    Terzo Match:
    WWE SMACKDOWN TAG TEAM CHAMPIONSHIPS: American Alpha (C) vs Bray Wyatt e Randy Orton (con Luke Harper)
    Orton con la solita Headlock su Jordan, che cerca una reazione ma viene annichilito più volte. Tag per Bray che connette uno Stinger Splash all'angolo!! Near Fall e successiva Running Senton!! Ancora conto di 2, e allora il Capofamiglia vuole un altro Splash… ma incappa in una Clothesline!! Hot Tag per i due!! Diving Crossbody di Chad su Randy e conseguente Northern Light Suplex!! Pugni all’angolo, Wyatt cerca di interferire ma si becca uno Springboard Crossbody!! Suplex Pin improvviso su Orton!! Bray salva il compagno!! Jason prova a dare manforte ma viene buttato fuori, stessa sorte per Bray… Springboard Crossbody di Gable sulla Vipera!! Che si salva ancora al 2!! Harper colpisce Chad agli occhi… Silver Spoon DDT dell’Apex Predator!!! Che travolge anche Luke!!! Tutto pronto per la RKO, ma Harper sale sull’apron e litiga con Orton… Chad li spinge uno contro l’altro e sorprende Randy con un Roll Up!!
    Vincitori: American Alpha

    Harper e Orton continuano ancora a litigare senza mezzi termini e Bray cerca di far da paciere… Luke tenta un Super Kick improvviso ma invece che Randy colpisce proprio Wyatt!! I due scagnozzi sono terrorizzati mentre il Capofamiglia si rialza, va faccia a faccia con entrambi e poi li abbandona sul quadrato.

    Dal tavolo di commento ci fanno sapere, mostrandoci alcune immagini, che la WWE ha annunciato ufficialmente la location di WrestleMania 34 del 2018: sarà a New Orleans, al Mercedes-Benz Superdome!

    Becky Lynch è con Daniel Bryan e gli sta mostrando un video di quando è stata attaccata dalla Luchadora misteriosa. Bryan ipotizza possa essere Eva Marie, ma l’irlandese non è della stessa idea. Arriva Alexa Bliss e si scagiona asserendo che è stata assalita dalla Lynch mentre cercava di scoprire l’identità della Luchadora. Bryan stoppa la discussione e, nonostante non sappia chi sia la lottatrice sconosciuta, nota che Alexa ha ceduto a Becky, quindi la prossima settimana verrà messo in palio tra le due il Titolo Femminile. La bionda è assolutamente contraria e il GM aggiunge che, onde evitare interferenze esterne della Luchadora, l’incontro avverrà nella Steel Cage!!

    Quarto Match:
    CJ Lunde vs Carmella (con James Ellsworth)
    Carmella sembra in vantaggio e blocca la Lunde all’angolo, investendola con degli Shoulder Block. CJ reagisce improvvisamente con una gomitata! Irish whip e Running Elbow all’angolo!! La Principessa è in difficoltà, ma Ellsworth tiene la Lunde per la gamba e permette a Carmella di connettere un potentissimo Forearm! Solo 2!! CJ investe con dei pugni la sua avversaria, che preferisce uscire dal ring… viene inseguita, ma Carmella decide di rientrare sul quadrato... e James tiene ancora per il piede CJ!! Flatline improvvisa della Principessa e Code of Silence applicata!! La Lunde cede!!
    Vincitrice: Carmella

    Carmella è nel backstage, su di giri per la vittoria, e ringrazia James dicendogli che ha qualcosa di speciale per lui. Ellsworth è felicissimo e si profuma l’alito credendo fosse il suo primo bacio in 32 anni, ma invece la Princess Of Staten Island gli comunica che la settimana prossima andranno semplicemente a fare shopping.

    Dasha Fuentes è con Baron Corbin e gli chiede cosa pensa delle dichiarazioni di John Cena. Il Lupo Solitario risponde che il bostoniano deve capire che il suo tempo ormai è finito, adesso è il momento di Corbin. John è stato via per molto tempo, non sa chi comanda ora. Glielo farà capire con le cattive. Arriva anche AJ Styles che incoraggia Baron dicendogli che sarà la sua serata. Poi va a prendere posto al tavolo di commento, perché adora vedere qualcuno che malmena Cena.

    Quinto Match:
    John Cena vs Baron Corbin
    Corbin corre contro Cena, ma il bostoniano abbassa in tempo la terza corda facendolo finire fuori dal ring. Double Sledge dall’apron!! Pugno micidiale di Baron, che tenta un altro assalto ma John è ancora una volta lesto ad evitarlo, facendolo impattare contro i gradoni d’acciaio. L’azione torna sul quadrato, il Lone Wolf riesce finalmente ad abbrancare l’ex WWE Champion e a stenderlo con una Standing Powerslam!! Solamente 2!! Scambio di pugni e stavolta Corbin colpisce con il Bossman Slam!! Ancora Near Fall!! Pugno in corsa al capo e John risponde a tono con una serie di pugni al tritolo! Ancora una volta Baron lo afferra e lo chiude nella Bear Hug!! Cena riesce disperatamente a divincolarsi ma cade vittima di un calcione che lo fa finire all’angolo!! Il Lupo Solitario fallisce la Clothesline!! John colpisce l’avversario all’addome e poi lo distrugge con una spettacolare Tornado DDT!!! Protobomb!! Five Knuckle Shuffle!!! Tutto pronto per l’Attitude Adjustment…. che arriva!! Vittoria incredibile in rimonta!!!
    Vincitore: John Cena

    Cena festeggia la sua vittoria, ma AJ sale sul tavolo dei commentatori e gli mostra la Cintura in segno di sfida.
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122186
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Gen 29, 2017 3:32 pm

    WWE Raw Report - 16/01/2017


    La puntata inizia con un ricordo di “Superfly Jimmy Snuka” e con un video per le celebrazioni del Martin Luther King Day.

    - Roman Reigns apre la diretta. Premette di non essere lì per lamentarsi di aver perso il titolo US, ma in realtà è esattamente quello che fa. Poi minaccia il WWE Universe di vincere il titolo Universal a Royal Rumble e di aggiudicarsi per la terza volta il Main Event di WrestleMania. Per fortuna arriva Paul Heyman ad interromperlo, per ricordare che Lesnar questa sera sarà a Raw. Il pubblico intona canti di “Goldberg, Goldberg”. Arrivano anche Kevin Owens e Chris Jericho, seguiti a ruota da Seth Rollins, che dichiara di essere focalizzato sul vincere la Royal Rumble (dimenticando che fino a ieri il suo obiettivo era solo Triple-H, ndr). Per non farci mancare nulla arrivano anche, nell'ordine, Braun Strowman, Brock Lesnar, e Sami Zayn. Quest'ultimo, uscendo direttamente del pubblico, si avventa su Strowman scatenando una rissa generale in cui spiccano un faccia a faccia fatto di Superman Punch e F5, tra Reigns e Lesnar, e la ritirata di Strowman, che vedendosi contro quasi tutto il roster preferisce tornarsene da dove è venuto.

    - Enzo & Cass battono Rusev & Jinder in 8:40 grazie al Rocket Launcher e il pin vinente ottenuto su Jinder.

    - Ariya Daivari batte Lince Dorado in 2:22 per submission con un Cobra Clutch.

    - Backstage: viene mostrato un segmento pre-registrato in cui Nia Jax attacca Sasha Banks durante un allenamento.

    Raw Tag Team Title Match: Anderson & Gallows sconfiggono i Campioni Sheamus & Cesaro per squalifica in 13:30. Ad un certo punto del match, Sheamus colpisce inavvertitamente l'arbitro, che finisce a terra. Grazie all'intervento di un arbitro sostitutivo, Anderson & Gallows ottengono il pin vincente con il loro Magic Killer, ma a questo punto l'arbitro ufficiale del match, rinvenuto, annulla la decisione decretando la squalifica di Sheamus & Cesaro.

    - Continua la saga di “Emmalina is Coming Soon

    - Backstage: Sami Zayn incontra Roman Reigns e Seth Rollins, e cerca di legare con loro in vista del Main Event in cui affronteranno Jericho, Owens e Strowman. Zayn accenna un saluto in stile Shield, ma i due glielo negano.

    Non-Title Match: l'incontro tra Tony Nese e Rich Swann non ha ufficialmente nemmeno inizio, dato che Neville attacca Swann prima della campana. Nese ne approfitta e gli dà una mano. Quando ha finito il suo lavoro, Neville dichiara che a Royal Rumble spazzerà via Swan e lo costringerà ad inchinarsi di fronte a sé, il vero re della Cruiserweight Division.

    - I New Day fanno il loro ingresso. Sono pronti a partecipare alla Royal Rumble, e annunciano che se uno di loro tre dovesse vincere, tutti e tre saranno nel Main Event di Wrestlemania. A questo punto non poteva mancare l'intervento di Titus O'Neil, che questa volta però chiarisce di voler sostituire i New Day, anziché voler entrare nel gruppo. La sfida è pronta: Titus sfiderà uno dei New Day, e qualora dovesse vincere, prenderà il suo posto nella Rumble... l'avversario è deciso: sarà Big E.

    - Big E sconfigge Titus O’Neil in 4:59 con la sua Big Ending.

    - Charlotte raggiunge il ring, e con la sua solita umiltà inizia a lodarsi parlando di quanto sia superiore, in particolare di fonte ad una ragazza nella media come Bayley. Le offese si spostano poi alla storia di Bayley.. Charlotte prende in giro le foto scattate da una giovanissima Bayley assieme ai suoi idoli come Bret Hart e John Cena, e arriva a scherzare su un tema e delle poesie delle scuole superiori in cui scriveva di come sognasse di diventare una lottatrice... Bayley a questo punto fa il suo ingresso, e Charlotte si fa da parte. Bayley mette subito in chiaro che non si vergogna del suo amore per il wrestling, e nemmeno del fatto di non avere un padre che l'ha fatta assumere in WWE facendo una telefonata. Suo padre la portava a vedere gli show, e sapeva che un giorno ce l'avrebbe fatta. A Royal Rumble le due chiuderanno il conto, e Bayley potrà poi scrivere di come ha sconfitto la campionessa.

    - Backstage: Kevin Owens, Chris Jericho e Strowman si accordano su come creare il massimo danno nel Main Event.

    - Cedric Alexander batte The Brian Kendrick in 4:50 con il suo Lumbar Check, nonostante Alicia Fox abbia tentato di interferire ai suoi danni.

    - Backstage: Nia Jax, interrogata sull'attacco perpetrato ai danni di Sasha, spiega che la Banks è un falso boss, che può solo piegarsi di fronte ad una vera donna.

    - Backstage: Alicia Fox è arrabbiata e dice che tra lei e Cedric Alexander c'è solo stata una piccola incomprensione.

    - Viene annunciato che Kurt Angle sarà introdotto nella Hall of Fame, Classe 2017.

    - Kevin Owens, Chris Jericho & Strowman battono Seth Rollins, Roman Reigns & Sami Zayn in 17:25 quando Strowman ottiene il pin decisivo su Sami Zayn dopo una Poweslam. Dopo il gong, Strowman conduce Sami Zayn sullo stage, Rollins interviene con una sediata e Reigns mette ko Strowman con una Spear. Rollins poi esegue un pedigree su Jericho sullo stage, ma Owens con una sedia fa piazza pulita di Reigns e Rollins per poi finire Reigns con una powerbomb sul tavolo di commento. E' Kevin Owens a chiudere la puntata in piedi, con un sorriso beffardo.
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122186
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Gen 29, 2017 3:40 pm

    WWE SmackDown Live Report – 17/01/2017

    Memphis, Tennessee
    Al commento: Mauro Ranallo, JBL e David Otunga
    Shane McMahon entra nell’arena! Il Commissioner ci annuncia l’imminenza della Royal Rumble tra due settimane e ci ricorda che anche Undertaker, Brock Lesnar, Goldberg, Braun Strowman, Dolph Ziggler, The Miz, Baron Corbin e Dean Ambrose saranno della partita. Ma è un altro l’annuncio che lo cruccia: tra 4 settimane il WWE Championship sarà difeso ad Elimination Chamber e ci consegnerà il Campione di WrestleMania. Arriva AJ Styles, non troppo contento di dover difendere per ben due volte (nell’eventualità) il suo Titolo Mondiale. Shane gli spiega che desiderano il meglio del meglio per il pubblico, ma Styles non ne vuole sapere di entrare in una Chamber… Arriva John Cena! Il bostoniano viene subito zittito, accusato di avere la Title Shot in regalo da suo cognato Daniel Bryan ed AJ si lamenta del fatto che tutti sono contro di lui. Interviene anche The Miz (accompagnato da consorte) che, molto sicuro di sé, si rivolge a McMahon e gli promette non solo di riconquistare l’Intercontinental Championship, ma anche di fare sua la EC. Tra l’A-Lister e il Phenomenal nasce un alterco, interrotto da Cena che cerca in tutti i modi di provocarli. I due vengono divisi da Shane che ne sancisce un incontro.

    Shane è nel backstage e viene avvicinato da Dean Ambrose. Il Lunatico suggerisce al Commissioner di prendere in considerazione l’idea di partecipare all’Elimination Chamber, e poi gli chiede di poter cambiare il Titolo, poiché quello ereditato da Miz puzza di cremine e lacche varie. O’Mac non può farci molto, ma Dean conclude chiedendo una resa dei conti con la Wyatt Family, in particolare con il serpente a cui vorrebbe tagliare la testa. Il match con Randy Orton viene ufficializzato.

    John Cena è al tavolo di commento per il prossimo incontro

    Primo Match:
    AJ Styles vs The Miz (con Maryse)
    Styles colpisce con dei Forearm, Miz risponde con un Irish Whip e un Running Dropkick “alla Daniel Bryan”. Ancora un altro Dropkick e finalmente Awesome Clothesline!! L’Attore sale sulla terza corda ma AJ lo intercetta con un calcio! Tutto pronto per la Styles Clash, ma Miz riesce a sfuggire e a colpire agli occhi l’avversario! Calcio al ginocchio e DDT!! Solo 2!! L’A-Lister vuole la Skull Crushing Finale, ma Styles ribalta con un Roll Up! Near Fall!! Calcio all’apron ed AJ connette un micidiale Pele Kick!!! Ginocchiata in faccia a Miz!! Entrambi sono a bordoring e il Phenomenal cerca di lanciare l’avversario addosso a Cena… ma John fiuta il pericolo e scaraventa a sua volta Miz sulle transenne!! Scatta la squalifica!
    Vincitore: The Miz

    AJ attacca John e poi se la dà a gambe, il bostoniano prova a raggiungerlo, ma poi viene sorpreso da Miz che vuole la Skull Crashing Finale… no! Cena ribalta nell’Attitude Adjustment!! Styles ritorna, tenta il Phenomenal Forearm ma viene anche lui annichilito dalla AA!! John alza il Titolo Mondiale al cielo.

    Nikki Bella entra nell’arena e dice che ciò che abbiamo visto la scorsa settimana è solo l’inizio, per cui chiama Natalya sul ring. Nat non si fa vedere e Nikki la accusa di saper solo pugnalare la gente alle spalle. La canadese fa capolino dal pubblico e poi si reca nella zona merchandise: Nattie fa notare come i gadget della Bella siano affianco a quelli di John Cena. Tutti hanno inoltre del merchandise, tranne lei, c’è sicuramente lo zampino di Nikki che vuole metterle la sua famiglia contro. Ma sia suo zio Bret Hart che la mogliettina di Cena hanno qualcosa in comune: moriranno da soli. Arriva Nikki che si lancia sulla sua nemesi e il tavolo va in frantumi!! Le due fanno partire una rissa, sedata solo dalla security.

    Dasha Fuentes è con Alexa Bliss nel e le chiede dello Steel Cage Match contro Becky Lynch. La bionda risponde di non essere spaventata, come non lo era quando ha vinto il Titolo nel Tables Match. Se la Lynch vuole questo incontro, allora che si chiudano pure nella Cage. La faccia di Becky dopo la sconfitta sarà indimenticabile.

    Vediamo un filmato celebrativo del primo introdotto nella WWE Hall Of Fame 2017: Kurt Angle!!

    Secondo Match:
    Dean Ambrose vs Randy Orton (con Bray Wyatt e Luke Harper)
    Dopo alcune gomitate subite, Orton prova un’improvvisa RKO… Ambrose risponde con un tentativo di Dirty Deeds… entrambi falliscono! Ancora una RKO di Randy, ma Dean evita prendendosi poi un calcione all’addome…. Rebound Clothesline del Lunatico!! Running Forearm… ma la Vipera risponde con un potente calcio e cattura Ambrose spedendolo sull’apron. Tutto pronto per il Silver Spoon DDT…. ma Dean si riprende e scaraventa l’avversario fuori dal quadrato! Suicide Dive!!! Ma viene colpito Harper e non Orton!! L’Unstable cerca di rientrare sul ring, ma viene intercettato e colpito con il Silver Spoon DDT!!! Pugni al tappeto e RKO in arrivo… ma Luke sale sul quadrato con aria minacciosa… Bray gli ordina di scendere e Randy lo convince a non farlo perdere per squalifica… Dean ne approfitta per un Roll Up vincente!!
    Vincitore: Dean Ambrose

    La Family comincia a litigare e Orton e Harper arrivano alle mani. Wyatt li calma a fatica e ricorda loro che entreranno nella Royal Rumble dovranno giocare di squadra… Luke vuole ancora vendetta ma viene colpito da Bray!! Randy invece è molto pacifico. Harper comincia ad intuire qualcosa e dice al Capofamiglia che è la Vipera che li sta sfasciando..

    Dasha Fuentes è con Becky Lynch e le chiede un commento sulle parole di Alexa Bliss. La rossa dice di ricordarsi perfettamente la faccia di Alexa quando l’ha costretta a cedere due settimane fa. Lei non scappa dalle sfide e conosce le sue potenzialità. Oggi scopriremo chi è Alexa Bliss. Di sicuro non una Campionessa.

    Jerry “The King” Lawler viene ci accoglie nel suo King's Court e ringrazia per il caloroso saluto dei fan. Il Re non perde tempo e presenta il suo ospite: Dolph Ziggler! Lo Show Off arriva in maniera molto fredda, mentre Lawler spiega di averlo voluto intervistare perché lo conosce da molto tempo. E’ un bravo ragazzo, ma ultimamente qualcosa è cambiato. Sa cosa prova, sta provando a cambiare il suo stile per ottenere qualche vittoria in più perché è deluso. Dolph continua nel suo mutismo e Jerry fa partire un video riepilogativo delle ultime controverse vicissitudini di Ziggler. Il biondo non riesce a parlare e fa per andare via, ma The King lo ferma e lo incita a rispondere. Dolph non vuole fare il suo gioco, sa che Lawler vuole farlo sembrare un cattivo davanti ai suoi amici e parenti. Anche lui ha un video da mostrare: parte un filmato in cui vediamo, in un Raw del 2012, come Dolph si accanisca su Jerry prima che avesse un infarto. Lo Show Off sa che in fondo il Re lo incolpa ancora per quell’episodio, ma se non la smette di metterlo in imbarazzo sarà costretto a continuare dove aveva cominciato 4 anni fa. Lawler gli chiede come si senta ad essere un perdente e Ziggler in preda alla rabbia lo stende con un Super Kick al petto!! JBL accorre per soccorrerlo, Jerry urla allo Show Off di tornare sul quadrato, ma Dolph va via incurante.

    Nella solita stanza buia Bray Wyatt annuncia la partecipazione della Family alla Royal Rumble, ma prima devono risolvere alcuni disguidi interni. Una famiglia divisa non può sopravvivere. La settimana prossima Randy Orton e Luke Harper si affronteranno. Uno sopravviverà, l’altro cadrà. Ma alla fine i Wyatts saranno più forti che mai.

    Terzo Match:
    WWE SMACKDOWN WOMEN’S CHAMPIONSHIP: Alexa Bliss (C) vs Becky Lynch (Steel Cage Match)
    Alexa ha bloccato Becky con una Choke e poi la colpisce con un Dropkick. Solamente conto di 2! La rossa è contro la gabbia e si becca uno Shoulder Block!! La bionda ne tenta un altro, ma la Lynch riesce a spostarsi!! L’irlandese chiede che venga aperta la porta…. ma poi sale sulla terza corda e colpisce la Bliss con un Missile Dropkick!! Near Fall!! Becky decide di provare la scalata e si ferma in cima, raggiunta da Alexa che la tiene per i capelli… e la schianta di nuovo al tappeto!! Forearm della Campionessa, Rebound Side Kick della rossa!! Exploder Superplex!! Ma la stanchezza è troppa ed entrambe sono al tappeto. La Lynch prova il pin ma è troppo esausta, così prova ancora ad uscire dalla gabbia… Alexa la intercetta e la colpisce con altri Forearm!! Stavolta è lei a tentare la fuga, ma la scena si ripete e Becky la investe con i suoi Forearm! Le due lottano al tappeto, ma sulla soglia della porta si presenta…. La Luchadora!!! La Bliss prova a sorprendere l’avversaria, che però la intrappola nella DisArmHer!!! La Luchadora la stordisce immediatamente con un Round Kick!!! Snap DDT di Alexa!!! Vittoria incredibile!!
    Vincitrice: Alexa Bliss

    Alexa ordina all’arbitro di uscire dalla gabbia e parte il pestaggio, assieme alla Luchadora, ai danni di Becky. La lottatrice misteriosa tiene ferma l’irlandese, la Campionessa fa per attaccare ma viene sorpresa con un calcio! Calcio anche per la Luchadora!! La Lynch toglie le toglie la maschera…. è Mickie James!!! L’irlandese è esterrefatta e viene attaccata alle spalle da Alexa! Super Kick di Mickie!!! La nuova atleta della WWE alza il braccio della Campionessa in segno di trionfo.
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122186
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Feb 05, 2017 3:24 pm

    WWE Raw Report - 23/01/2017


    - La puntata si apre con l'entrata di Roman Reigns. La gabbia per squali è lì per ricordare il match tra Reigns e Owens alla Royal Rumble, tra meno di una settimana. Pochi secondi ed ecco arrivare proprio Kevin Owens e Chris Jericho. Owens ricorda i precedenti tra i due, in particolare quella volta in cui Reigns finì vittima di una powerbomb sul tavolo dei commentatori. Roman promette che sconfiggerà senza problemi il campione, e Jericho non perde l'occasione per prenderlo in giro per aver perso il titolo US. I due hanno un battibecco, e alla fine Kevin Owens interviene e concede a Reigns un rematch per il titolo US, idea che Jericho non prende proprio benissimo. Il match è siglato, Owens aggiunge che ha il sentore che questa sera Reigns finirà rinchiuso nella gabbia per squali, ma Reigns è fiducioso di potersi riprendere la cintura.

    - Gallows sconfigge Cesaro in 8:52 sfruttando la distrazione causata da Sheamus e Anderson che hanno ripetutamente interferito nel match e battagliato l'uno con l'altro a bordo ring.

    - Backstage: Mick Foley è al telefono con Stephanie. Sami Zayn chiede di poter partecipare alla Rissa Reale. Foley sembra disponibile a concederglielo, ma Stephanie lo ferma e impone che debba sconfiggere Seth Rollins per ottenere il posto. Stephanie pare dare precise istruzioni a Foley, il quale però non è entusiasta.

    - Corey Graves intervista Bayley, la quale dice di essere molto emozionata di essere una star WWE. Non crede che la sua passione sia una cattiva cosa, perché è quella passione che l'ha condotta dove è ora. Non le interessa essere un punto di riferimento per i suoi fan, vuole semplicemente rendere la loro esperienza piacevole. Non sono molti a credere che possa battere Charlotte, una che sembra nata sul ring. Ma Bayley ricorda di averla già sconfitta due volte in passato, e alla Royal Rumble se ne andrà da campionessa.

    - Backstage: Mick Foley informa Seth Rollins del suo match contro Sami Zayn. Se Zayn dovesse vincere, non solo si qualificherà per la Rissa, ma prenderà il posto di Rollins.

    - Sami Zayn sconfigge Seth Rollins in 16:04. Dopo un match molto equilibrato, nell'arena risuona la musica d'entrata di Triple-H. Rollins si distrae e consente a Zayn di ottenere il pin vincente con un Roll-up. Ovviamente di Triple-H nemmeno l'ombra.

    - Viene annunciato che a 205 Live, Neville affronterà Cedric Alexander.

    - Backstage: uno stravolto Seth Rollins è a caccia di Triple-H e si imbatte in Mick Foley, il quale si dice estraneo all'accaduto, sostanzialmente accusando Stephanie di tutto.

    - TJ Perkins, Mustafa Ali e Jack Gallagher sconfiggono Drew Gulak, Tony Nese e Ariya Daivari in 3:50 quando Ali ottiene il pin vincente su Gulak dopo la sua Imploding 450.

    - I New Day sono sul ring per “intrattenere” il pubblico e annunciare che saranno loro a vincere la Rissa Reale. Enzo & Cass però li interrompono. Anche Cass è convinto di vincere la Rumble ed eliminare uno per uno tutti e 29 i suoi avversari. Ecco però arrivare Lana, Rusev e Jinder. Rusev prende in giro sia Big E che Big Cass per il fatto di avere la parola “Big” nel proprio stupido nome e annuncia anch'egli che parteciperà alla Rissa. Visto che per fare un match mancano un po' di uomini, ecco arrivare prima Titus O'Neil, preso ampiamente in giro dai New Day, e infine... Strowman.

    - Rusev, Titus O’Neil, Jinder e Strowman sconfiggono i New Day, Enzo e Cass in 4:30 quando Strowman ottiene il pin vincente su Enzo dopo una Powerslam. Al termine del match Big Show con una divisa a stelle e strisce raggiunge il ring e si para davanti a Strowman. I due si guardano negli occhi per quasi due minuti, finché Braun decide di farsi da parte e rientrare nel backstage lasciando il palco ad un Big Show in forma fisica smagliante.

    US Title Match: Roman Reigns sconfigge il Campione US Chris Jericho per squalifica in 8:45 quando Kevin Owens deliberatamente lascia il tavolo di commento, dove stava prestando la sua voce, per interferire nel match e decretarne la fine. Dipo il gong, come profeticamente annunciato nel segmento iniziale, viene calata la gabbia per squali, Jericho e Owens tentano di rinchiudervi Reigns, ma questi riesce ad opporsi, e alla fine è Owens a finirvi imprigionato. La gabbia viene issata, Jericho tenta di impedirlo, ma viene freddato con un Superman Punch seguito da una Spear.

    - Dopo la pubblicità, Kevin Owens viene liberato, e viene annunciato che il match tra Owens e Reigns, oltre a prevedere la gabbia con Chris Jericho all'interno, sarà un match senza squalifiche.

    - Corey Graves intervista Charlotte, la quale ricorda che quella di dominare alla Royal Rumble è una tradizione di famiglia. Charlotte dice di aver rispetto per Bayley, ed era fiera di lei quando ha debuttato. Ora però intende punirla, perché non è al suo stesso livello. Charlotte ammette di essere in WWE grazie a suo padre, ma ora è diventata la migliore nella storia e a Royal Rumble guarderà dall'alto Bayley piangere dopo la sconfitta, perché rimarrà solo e per sempre una fan.

    - Nia Jax sconfigge Ray Lyn in 0:33. Al termine del match, Nia Jax dedica la sua vittoria alla defunta carriera di Sasha Banks. Sasha a questo punto fa il suo ingresso aiutandosi con una stampella... ma poi con quella stessa stampella attacca la Jax, la mette al tappeto fuori dal ring ed esegue su di essa una Meteora.

    Non-Title Match: il Campione Cruiserweight Rich Swann batte Noam Dar in 5:55 con i suo Sweet Spin Kick. Dopo il gong Swann è carico e chiama sul ring Neville. Neville esce, ma poi mentre se ne va subisce un Dive.

    - Backstage: Cedric Alexander è pronto ad affrontare Neville a 205 Live. Alicia Fox lo interrompe e dice che senza di lei lui non sarebbe stato mai nessuno. Noam Dar interviene e dice di essere un vincente perché ha Alicia nel suo angolo. Dar rimedia uno spintone e Alicia è arrabbiata in quanto Cedric ha quasi fatto piangere Dar con questo gesto.

    Goldberg raggiunge il ring per la sua ultima apparizione prima della Rumble. Durante l'ingresso ha uno scontro accidentale con la porta del camerino e si ferisce leggermente alla testa. Goldberg inizia dicendo che non si fermerà di fronte a nulla per vincere la Rissa Reale e ottenere il Main Event di WrestleMania. Viene però interrotto da Paul Heyman, il quale ricorda i precedenti con Lesnar e anticipa un nuovo scontro tra i due. Lesnar a suo volta fa il suo ingresso e si ferma a bordo ring. Secondo Heyman, l'unico uomo che può eliminare Goldberg è proprio il suo cliente, che a questo punto fa un giro intorno al ring e poi accenna a salirvi in modo minaccioso. Le luci però si spengono e parte la musica di Undertaker, che compare magicamente sul quadrato. Undertaker, Goldberg e Brock Lesnar sono sul ring e si guardano l'un l'altro. La puntata si chiude così.
    Fonte: WorldOFWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122186
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Feb 05, 2017 3:32 pm

    WWE Smackdown Live Report 24/01/2017


    Ultima puntata prima di Royal Rumble!!

    La puntata si apre con un segmento fra Daniel Bryan e The Miz. Daniel Bryan, GM di Smackdown Live, offre a Miz una possibilità di rematch con Dean Ambrose per il titolo Intercontinentale. Miz vorrebbe un DQ Match e insiste per averlo, ma Bryan é inamovibile, e il massimo che gli concede é un..lumberjack match, che si terrà nel main event di stasera!

    L'azione ora passa subito al ring, dove Luke Harper e Randy Orton sono pronti a sfidarsi nel primo match di serata.

    Match #1 – Randy Orton vs Luke Harper
    Regolamento di conti fra i due membri della Wyatt Family. Il match é abbastanza equilibrato, Luke Harper si porta un paio di volte in vantaggio con delle offensive interessanti, ma alla fine é Randy Orton a spuntarla, mettendo a segno un RKO vincente dopo una decina di minuti.
    Vincitore – Randy Orton (a 10.56)

    Match piacevole.
    Dopo il match..Bray Wyatt attacca Harper con la Sister Abigail!

    Vengono mandati in onda due video package in diretta successione: il primo incentrato sul ritorno di Mickie James, il secondo sulla Royal Rumble, con protagonista Triple H.

    Renee Young é pronta a intervistare proprio Mickie James, ultimo ritorno nel roster WWE.
    Mickie concentra le sue risposte sul suo passato: ricorda al pubblicco che é una cinque volte campionessa femminile. Si sofferma a parlare della cosidetta “women's revolution” e di Alexa Bliss, riuscendo a tirar fuori un segmento tutto sommato passabile.

    Divertentissimo segmento con Carmella e James Ellsworth: la lottatrice ha portato Ellsworth a fare shopping!

    Baron Corbin si unisce al team di commento per il prossimo match.

    Match #2 – Battle Royal For a Spot in the Royal Rumble Match
    I partecipanti sono The VaudeVillains, The Ascension, Curt Hawkins, Tyler Breeze, Fandango, Rhyno, Heath Slater e Mojo Rawley. E' proprio Mojo Rowley a conquistare lo spot nella rumble match vincendo la battle royal, match dalla durata brevissima, circa tre minuti.
    Vincitore – Mojo Rawley (3.05)

    Non si può nemmeno definire questa BR un match, probabilmente con l'infortunio di Zack Ryder appena avvenuto la WWE vuole tentare un piccolo push a Rowley.

    Ci viene mostrato un video girato precedentemente questo pomeriggio: Natalya ha interrotto un'intervista a Nikki Bella, assalendola e schiantandola contro la fiancata di un truck parcheggiato.

    AJ Styles, sul ring, chiama fuori John Cena!!
    Styles inizia analizzando delle dichiarazioni fatte da Cena al Today Show: John ha affermato di essere il favorito per la vittoria a Royal Rumble, e ha addirittura declassato AJ Styles al grado di semplice “uomo di Atlanta”.
    Il campione non é soddisfatto: lui è “The Phenomenal AJ Styles”, l'uomo che ha tenuto in piedi SDL sin dalla partenza di Cena.
    I due si scontrano a muso duro, parlando della loro rivalità e dando vita a un segmento molto intenso e ben riuscito.
    Cena é convintissimo della sua vittoria nel prossimo PPV, ma anche Styles si mostra sicuro di se. Lo scontro viene anche portato sul piano uomo delle indies vs uomo WWE, e John Cena conclude il segmento affermando con decisione che Styles domenica imparirà che lui é un ragazzo cattivo, e il suo momento é arrivato.

    Passiamo subito al penultimo match di serata.

    Match #3 – Dolph Ziggler vs Kalisto
    Ancora meno di uno squash questo: Ziggler evita una manovra aerea di Kalisto e lo manda subito al tappeto, schienandolo con successo.
    Vincitore – Dolph Ziggler (0.45)

    Ziggler sembra intenzionato ad assalire Kalisto con una sedia, ma ad intervenire salvando il peso leggero é Apollo Crews.

    Passiamo nuovamente alle lottatrici: Natalya si é presentata dirigendosi sul ring, ma é stata interrotta da Nikki, che l'ha attaccata. Naomi, che stava attendendo proprio Natalya, é irritata ma viene a sua volta sfidata da Alexa Bliss che la sfida.
    Segmento abbastanza confusionario, non del tutto ben riuscito.

    Lumberjack Match for the WWE IC Title #4 – Dean Ambrose (c) vs The Miz
    Match molto piacevole. Ambrose si é portato in vantaggio nelle battute iniziali, cercando addirittura la Dirty Deeds, ma Miz l'ha evitata, venendo però scagliato fuori dal ring.
    Miz ha provato a recuperare il gap, con grande fatica. La fase centrale del match ha visto i due scontrarsi in uno scontro tutto sommato equilibrato, ma Dean Ambrose é salito in cattedra dopo dieci minuti o poco più. Nonostante un'interferenza di Baron Corbin, il campione intercontinentale é riuscito a connettere la Dirty Deeds su The Miz, schienandolo subito dopo e mantenedo salda la cintura fra le sue mani.
    Vincitore e ancora WWE IC Champion – Dean Ambrose (11.15)

    Siamo diretti ad un Ambrose vs Corbin feud.

    Smackdown Live finisce ora, appuntamento a Royal Rumble!!
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122186
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Lun Feb 06, 2017 9:41 am

    WWE Royal Rumble 2017 - Report 29/01/2017

    San Antonio, Texas

    Pre-Show:
    Al panel di commento sono ospiti di Renee Young i consueti Booker T e Jerry Lawler, accompagnati per l'occasione da Shawn Michaels. Il quartetto inizia con i primi pronostici sull'evento prima di dare la linea al ring per il primo dei tre match del kickoff.

    Becky Lynch, Naomi & Nikki Bella vs Alexa Bliss, Mickie James & Natalya
    Iniziano la contesa Nikki Bella e Natalya, con la seconda che viene immediatamente costretta alla ritirata dopo un po' di trash talking. Sul ring prende il su posto la campionessa femminile, messa a sua volta in difficoltà dalla fidanzata di John Cena, che con un cambio in favore di Naomi mantiene il controllo della contesa. Immediatamente scattano le interferenze di tutte le contendenti, con le facce che vanno ad eseguire un triplo suplex in stereofonia. Un intervento fuori dal ring della rientrante James su Becky regala la possibilità però di cambiare le sorti del match a Natalya, che ribalta la situazione di controllo del match. Cambi rapidi e intelligenti per le heel, che isolano l'irlandese grazie anche a svariate scorrettezze che quasi non la costringono alla resa via pinfall. Dopo svariati minuti di sofferenza, la Lynch riesce a trovare lo spazio per dare il cambio a Naomi che spazza via le difese avversarie e sembra essere sul punto di chiudere l'incontro, ma sullo schienamento finale interviene Mickie scatenando l'ennesimo momento caotico della contesa. A sorpresa è comunque Naomi a capitalizzare al massimo il caos scatenatosi, trovando il moonsault decisivo proprio su Alexa Bliss, che subisce lo schienamento decisivo.
    Vincitrici: Naomi, Becky Lynch & Nikki Bella

    Nel backstage Jericho e Owens parlando del match per il titolo universale, con Y2J che continua a lamentarsi della stipulazione che lo vede sospeso sopra il ring. KO vuole invece dimostrare che Reigns si sbaglia, a lui basta essere quello con il titolo a fine serata.

    WWE Raw Tag Team Championship: Sheamus & Cesaro vs Anderson & Gallows
    Avvio molto convincente dei campioni in carica, che con una bella serie di manovre combinate mettono subito in crisi Anderson, anche se quest'ultimo dopo un bycicle kick riesce a dare il cambio a Gallows. La musica sembra però non cambiare nelle prime battute, laddove anche Luke viene immediatamente messo in difficoltà dall'ottima alchimia dei due europei. Gli ex campioni in New Japan non si fanno attendere oltre e riescono, dopo un ottima counter di Gallows a prendere il controllo della contesa, tenendo per svariati minuti all'angolo Cesaro. Lo svizzero riesce comunque a liberarsi della morsa avversaria con una geniale capriola che gli concede la possibilità di dare il cambio a Sheamus, che in pochi istanti riesce a sbaragliare gli sfidanti, ad un passo dalla sconfitta. Nel momento decisivo del match, Anderson sfrutta al meglio il caos creatosi e prova a vincere di rapina, immediatamente interrotto dal secondo arbitro accortosi dell'appoggio sulle corde. 619 di Cesaro che poi conclude con uno splash dalla terza corda che quasi non gli regala la vittoria, prima che però arrivi la risposta di Anderson, che a sua volta sfiora il conto di tre dopo una Spinebuster. Interviene quindi Sheamus che asfalta l'arbitro principale con un fortuito Brogue Kick, mentre tra le corde Anderson viene salvato solo all'ultimo da Gallows dopo la Sharpshooter. Nuovo momento di confusione più totale che si conclude con la Magic Killer su Sheamus e il roll-up di Anderson su Cesaro.... PER IL CONTO DI TRE!!! Clamoroso cambio di titolo per la categoria di coppia di Raw!!
    Vincitori e nuovi campioni: Anderson & Gallows

    Sasha Banks vs Nia Jax
    Inizio aggressivo della Banks, che a dispetto dell'infortunio al ginocchio e della disparità fisica, riesce a portare diversi colpi a segno prima che lo strapotere della samoana riesca a trovare applicazione. Sasha non sembra intimorita e anzi con un colpo di genio riesce addirittura ad applicare la Bank Statement, che però viene spezzata grazie all'enorme mole di Nia, che inizia a lavorare duramente sul ginocchio infortunato della rivale. Dopo essere andata nuovamente vicina alla vittoria, l'ex campionessa femminile sbaglia completamente un attacco in corsa e finisce in un devastante samoan drop, per il conto di tre.
    Vincitrice: Nia Jax

    Appena prima dell'inizio ufficiale del ppv fa capolino sul ring Shawn Michaels, che dopo aver ricordato i bei tempi andati inizia a scaldare il pubblico parlando del Royal Rumble Match e della prossima Road to Wrestlemania, chiudendo con la tipica catchphrase della D-X.

    Pay-Per-View:

    WWE Raw Women's Championship: Charlotte vs Bayley
    Esaurite le presentazioni di rito, Charlotte spedisce immediatamente la rivale fuori dal ring prima che quest'ultima ricambi immediatamente il favore, colpendo anche con una headscissor all'esterno e un crossbody dal paletto. La campionessa sfrutta però al meglio la situazione e sempre all'esterno la manda ad impattare contro il sostegno del ring prima e contro i gradoni poi. Tornate finalmente tra le corde, è la Nature Girl a condurre l'incontro dominando largamente per svariati minuti, scegliendo di spostare la contesa al suolo. Bayley sembra poter andare in due occasioni vicina alla vittoria con due roll-up, ma prima una neckbreaker e poi un devastante big boot la riportano in una situazione di totale svantaggio. Reazione della beniamina del pubblico che schiaffeggia la campionessa e poi pareggia la situazione con una doppia clothesline d'incontro, seguita da uno springboard crossbody e un bulldog modificato. La sfidante prova ancora la carta della terza corda e va a segno con un flying elbowdrop dedicato a Macho Man... prima di finire però nelle grinfie della Figure-8!! Momenti di sofferenza per Bayley, che comunque riesce a salvarsi grazie ad un intervento dell'arbitro, che blocca l'irregolarità della Flair. Tentativo di Moonsault di quest'ultima che naufraga sulle ginocchia della rivale, per un conteggio molto, molto vicino al 3. Momento topico dell'incontro che arriva dal nulla: scontro sull'apron tra le sue lottatrici, con Charlotte che sfrutta al meglio la posizione e connette con la Natural Selection!! 1......2.......3!! Charlotte si conferma campionessa e vola sul 16-0 in PPV.
    Vincitrice e ancora campionessa: Charlotte

    WWE Universal Championship: Kevin Owens vs Roman Reigns
    Come da stipulazione, Chris Jericho dovrebbe essere sospeso all'interno della gabbia, ma il duo canadese sceglie invece di attaccare Reigns. Il samoano però riesce comunque a sbaragliare gli avversari e costringere Y2J a rispettare la stipulazione con la forza, facendo partire il match ufficialmente. KO attacca quindi Roman alle spalle, ma ancora una volta quest'ultimo reagisce e sposta la contesa tra il pubblico, dove diventa immediatamente una sfida molto dura. Il campione in carica, una volta tornati nella zona all'esterno del ring, viene colpito dalla copertura del tavolo dei commentatori, prima di riuscire a lanciare l'avversario contro i gradoni ed impugnare svariate scale con cui creare una superficie d'atterraggio, chiudendo la sequenza con una Cannonball in rincorsa. Tentativo di Powerbomb sulle sette sedie posizionate che però non riesce, con Reigns che reagisce e all'interno del ring va a segno con una serie di clothesline, scegliendo poi di introdurre anche un tavolo sul quadrato. Owens sfrutta al meglio il tempo perso dal rivale e colpisce con una backstabber, ma dopo averlo imitato viene intercettato nella diagonale da un big boot e da una powerbomb in sit-out, che lo porta vicino al conto di 3. Roman va a segno con il Juggernaut Kick sull'apron, concentrandosi nuovamente sul tavolo precedentemente impugnato, venendo nuovamente beffato da un superkick, che lo adagia proprio sullo stesso. Il campione sale sulla terza corda... E FROG SPLASH ATTRAVERSO IL TAVOLO!! Schienamento sul ring, 1......2...... No!! Reigns non si arrende! Kevin inizia a colpire ancora con le sedie prendendosi un enorme vantaggio su un avversario che sembra stremato, prima di incastrarne una nel paletto. Scontro di colpi diretti tra i due che si conclude con un nuovo superkick e lo scontro con la sedia, per un nuovo conteggio che arriva ad un passo dal tre. A sorpresa Jericho lancia un tirapugni all'amico fraterno, che però sbaglia un tentativo Superman Punch, che arriva comunque pochi istanti dopo!!! 1.....2....... NO!! REIGNS NON SI ARRENDE!!! KO prova allora una Powerbomb sulla sedia, ma ancora la situazione si ribalta ed è quest'ultimo a subire il Soamoan Drop!!! 1.....2...... NON È ANCORA FINITA!!! Nuovo tavolo posizionato da Reigns all'angolo, che poi connette anche con il Superman Punch, ma lo schienamento non risulta essere ancora quello definitivo. Lo sfidante prova allora la Spear attraverso il tavolo, ma invece SUBISCE LA STUNNER!!! 1........2....... ANCORA KICK-OUT!!! Owens è in modalità berserk, continua a colpire duramente l'avversario per poi provare un superplex sulla struttura formata da 7 sedie... MA È OWENS STESSO A FINIRCI SOPRA DOPO IL SUPERMAN PUNCH!!! Reigns decide però di non provare ancora lo schienamento e liberare invece uno dei tavoli dei commentatori... PER SCHIANTARCI SOPRA KO CON UNA POWERBOMB!!! Non è ancora finita, si rientra sul ring per la Spear conclusiva... MA INTERVIENE STROWMAN!! CHOKESLAM SUL TAVOLO DEI COMMENTATORI!!! POWERSLAM ATTRAVERSO IL TAVOLO SUL RING!!! 1........2........3!!! OWENS SI CONFERMA CAMPIONE!!!!
    Vincitore e ancora campione: Kevin Owens

    Nell'ufficio della dirigenza dopo aver commentato il match appena andato in onda, alle due coppie di commissioner e GM si unisce anche Sami Zayn, che pesca il suo numero, seguito da Dean Ambrose. Il Lunatic Fringe preferisce avere la sorpresa sul suo numero aprendolo successivamente, ma aiuta comunque Sami comunicandogli che sarà l'ottavo ingressi della Rumble.

    WWE Cruiserweight Championship: Rich Swann vs Neville
    Inizio roboante della contesa, con immediatamente una serie di accelerazioni estreme e un Rich Swann in grande forma connettere subito con un crossbody verso l'esterno. Neville riesce a sfruttare un momento di distrazione per entrare forte nel match e colpire con un missile dropkick devastante dalla terza corda. Momento di dominio assoluto dello sfidante, che lascia pochissimo spazio di manovra al rivale e colpisce con manovre non di alta spettacolarità ma funzionali alla sua strategia, abbassando anche il ritmo della sfida. I tentativi di reazione del campione diventano sempre più rari e vengono puntualmente puniti dall'aggressività del rivale, riuscendo finalmente a trovare il bandolo della matassa solo molto dopo con un superkick di alto impatto. Il match viene quindi ribaltato e Swann ha finalmente la possibilità di correre, connettendo con una corkscrew 450º splash all'esterno e poi con una serie di calci al volto una volta rientrati tra le corde, andando vicino al conto di 3. Tentativo allora di attacco dalla terza corda, ma l'inglese rinviene all'ultimo istante per contrastarlo ed evitare anche la caduta dal paletto, colpendo con un superkick. Quando sembra essere finita ecco che arriva però il Rich Kick!! Neville si salva però grazie al ropebreak e successivamente va a segno con il superplex prima e la Rings of Saturn poi, costringendo Swann alla resa!!!
    Vincitore e nuovo campione: Neville

    WWE Championship: AJ Styles vs John Cena
    Nonostante un avvio molto strafottente di John Cena, quest'ultimo riesce comunque ad essere molto incisivo nelle prime manovre, prima che sia AJ a reagire e rendere pan per focaccia. Errore però del campione in carica nel suo secondo tentativo di running knee, che quasi non lo fa capitolare immediatamente nella Attitude Adjustment, salvo poi atterrare in piedi per evitare la manovra. Styles sembra essere però in forma mostruosa, riuscendo ad evitare qualsiasi offensiva avversaria e tramutarla in una propria, come nella powerbomb tramutata in headscissor, seguita da un forearm in rincorsa. Cena riesce comunque ad andare a segno con la Protobomb, venendo però intercettato nel momento della 5-knuckle shuffle e subendo una facebuster modificata. La signature move arriva comunque poco dopo, ma ancora una volta la AA rimane in canna, così come il successivo superplex, tramutato in una torture rack conclusa in powerbomb da AJ. Tentativo di Phenomenal forearm che va a vuoto... E ATTITUDE ADJUSTMENT DI CENA!!! 1.......2...... NON BASTA!! Un John mai così aggressivo colpisce con una devastante clothesline, ma al tentativo di riproporre l'azione viene intercettato dal Pelé Kick E POI DAL PHENOMENAL FOREARM!!! 1........2....... NO!! CENA C'È ANCORA!! Serie di calci diretti di AJ, che ne sbaglia però uno e viene abbattuto da una electric chair inversa, resettando nuovamente la differenza tra i due. Scambio di colpi tra i rivali e Styles si inventa dal nulla una counter per applicare LA CALF CRUSHER!!! Cena ribalta tutto e riesce ad intrappolarlo NELLA STF!!! Momenti di grande crisi per il campione in carica, che comunque riesce a liberarsi ed eseguire A SUA VOLTA LA STF!! Cena lo alza di peso, pronto per la AA, ma dopo una serie di contromosse sceglie di applicare LA FIGURE-4!!! Momento pazzesco della contesa, con AJ che risponde con la Armbar, spezzata dopo poco ancora dall'enorme forza fisica dell'avversario. Il leader della Cenation sale allora sulla terza corda per colpire con il Leg Drop... CHE NAUFRAGA IN UNA POWERBOMB!!! E POI LA STYLES CLASH!!! 1........2....... IMPOSSIBILE, CENA ALZA ANCORA LA SPALLA!!! Tentativo di springboard 450º bloccato dalle ginocchia di John, che poi esegue una rolling powerbomb pazzesca, ma il conteggio finale non arriva ancora. Styles colpisce con un Fireman's carry neckbreaker, Cena risponde con una cutter modificata per aggiungere ancora gioielli a questo match assurdo e lo sfidante decide di alzare ancora l'asticella.... CON LA SUPER ATTITUDE ADJUSTMENT!!! 1...........2......... NON PUÒ ESSERE SUCCESSO, AJ NON HA ANCORA PERSO!!! John prova una nuova AA, MA SUBISCE LA STYLES CLASH!!! AJ VUOLE IL PHENOMENAL FOREARM MA VIENE ABBATTUTO DA UNA ATTITUDE ADJUSTMENT..... E POI ANCORA UN'ALTRA!!! 1...........2..........3!!! CENA È CAMPIONE WWE PER LA 16ESIMA VOLTA!!!
    Vincitore e nuovo campione: John Cena

    Royal Rumble Match

    1. Big Cass
    2. Chris Jericho
    Due nomi importanti ad iniziare la rissa reale, con Jericho precedentemente spettatore non pagante nel match per il titolo universale. I due si scambiano sguardi di sfida, ma è Big Cass a dominare le prime fasi grazie al suo strapotere fisico, colpendo anche con un elbowsmash in salto, evitando anche le Wall's of Jericho prima del terzo ingresso.

    3. Kalisto
    Il luchador messicano entra subito con un dropkick in springboard su Cass, colpendo anche Jericho ed evitando alla grande una prematura eliminazione, prima di essere asfaltato dal big boot dell'italoamericano.

    4. Mojo Rawley
    Il membro degli Hype Bros dimostra il perché del suo soprannome e spazza via Kalisto prima di provare ad eliminare Cass insieme a Y2J, finendo in un nulla di fatto.

    5. Jack Gallagher
    Il gentleman inglese colpisce con il suo ombrello i partecipanti, ma viene presto abbattuto da Jericho, che però subisce letteralmente una castrazione da parte di Gallagher, mentre Kalisto finisce nuovamente al suolo dopo il brutale colpo di Big Cass.

    6. Mark Henry
    Ritorno a sorpresa del World Strongest Man, che subito va a segno con la diagonale su Cass, prima di lanciare fuori Gallagher, ma solo attraverso la seconda corda, senza eliminarlo. Ritorna il cruiserweight inglese volando con l'ombrello, ma solo per essere eliminato proprio da Henry.

    7. Braun Strowman
    Una nuova forza dominante sconvolge gli equilibri del match, mentre Jericho esce volutamente dal ring per prendersi una pausa. Chokeslam su Rawley ed eliminazione di quest'ultimo, seguito immediatamente da Big Cass, che dopo aver sbagliato il secondo Big Boot in rincorsa viene scaraventato oltre la terza corda. A completare il terzetto ci pensa abbastanza presto Kalisto, e in rapida successione anche Mark Henry. Quattro eliminazioni in due minuti per l'ex membro della Family.

    8. Sami Zayn
    Unico partecipante col numero annunciato, Zayn si ritrova a confrontarsi con un vecchio rivale, provando anche ad eliminarlo senza successo. Sami viene invece abbattuto da una poderosa spallata e da un attacco all'angolo, nel mentre sopraggiunge l'ingresso numero 9.

    9. Big Show
    Tornato la scorsa settimana a Raw, Big Show si presenta in grandissima forma per lo showdown tra i due giganti, che si scambiano uno sguardo intenso prima di partire con la rissa, inizialmente vinta però da Strowman. Al tentativo di quest'ultimo di eliminarlo, arriva la Showstopper, seguita dal KO Punch su Jericho. Ancora sfida con Strowman vicini alle corde... E Big Show viene eliminato!! Prima clamorosa notizia!!

    10. Tye Dillinger
    Entrata col numero perfetto per l'atleta di NXT, che si confronta immediatamente con Braun, aiutato da un rientrante Sami Zayn. Doppio suplex che però naufraga nel vuoto mentre arriva l'undicesimo partecipante.

    11. James Ellsworth
    Ellsworth non vorrebbe entrare sul ring, ma la sua titubanza ha comunque l'effetto di distrarre Strowman, che per poco non viene eliminato da Dillinger e Zayn.

    12. Dean Ambrose
    Il Lunatic Fringe finge di allearsi con Ellsworth per poi mandarlo in pasto a Strowman, che lo solleva e lo elimina. Scontro quindi tra Ambrose e il gigante di Raw, che continua ad essere accerchiato da tutti i restanti partecipanti.

    13. Baron Corbin
    Nuovo ostico avversario per Braun, che nonostante tutto continua a dominare ed elimina Tye Dillinger, ma presto la situazione diventa drammatica: Helluva Kick di Zayn ed eliminazione concretizzata da Corbin!! Strowman termina qui il suo dominio.

    14. Kofi Kingston
    Svariati salvataggi all'ultimo dei vari partecipanti, mentre Corbin abbatte Ambrose con una clothesline provando ad eliminarlo senza successo.

    15. The Miz
    Immediata Skull Crushing Finale di Miz su Zayn, che poi rischia di eliminare anche Ambrose prima di colpire con gli Yes Kick Corbin, che si vendica subito dopo sull'Awesome One. Nel frattempo impatto mostruoso di Kofi sul paletto, ma riesce comunque a salvarsi aggrappandosi allo stesso, per continuare la sua personale tradizione.

    16. Sheamus
    Ingresso impetuoso dell'irlandese che spazza via tutti i restanti avversari con le sue signature move, concentrandosi particolarmente sul malcapitato The Miz, prima di connettere con il Brogue Kick su Jericho.

    17. Big E
    Si rimpolpano le fila del New Day, che vede l'ingresso del suo uomo di potenza, accanendosi di nuovo sul povero The Miz, preda puntualmente dell'entrato di turno.

    18. Rusev
    Ovviamente il primo ad essere abbattuto da Rusev è ancora una volta l'ex campione intercontinentale, prima che il bulgaro sfiori l'eliminazione di Sami Zayn.

    19. Cesaro
    Si ricompone la coppia degli ormai ex campioni di categoria a Raw, ma neanche a dirlo la prima Swing se la prende ancora Mizanin, seguito da Zayn, Ambrose, Kofi e Big E, chiudendo infine con Corbin. Tentativo anche di manovra su Sheamus, ma dal nulla arriva il superkick di Rusev ad interrompere il tutto.

    20. Xavier Woods
    Il New Day al completo ora tra le corde, iniziando a colpire in maniera devastante su Sheamus, salvato all'ultimo da Cesaro. Momento di forte stallo del match, in cui è notevole l'attacco in combo del New Day su Miz.

    21. Bray Wyatt
    Finalmente un nome di altissimo impatto per spostare gli equilibri e infatti arriva la one handed slam su Miz, mentre Bray prova ad esercitare il suo controllo mentale su Xavier Woods, asfaltato da una devastante clothesline.

    22. Apollo Crews
    Serie di manovre spettacolari del nuovo entrato, mentre è Big E a salvare i suoi due compagni, ma è solo un fuoco di paglia: Cesaro e Sheamus eliminano il New Day al completo!! L'irlandese prova a fregare il compagno... MA Y2J ELIMINA ENTRAMBI!!

    23. Randy Orton
    The Viper dopo una powerslam su Miz comincia ad elargire RKO a destra e a manca, prima di stringere un'alleanza molto pericolosa con il suo leader, Bray Wyatt.

    24. Dolph Ziggler
    Serie infinita di Superkick dello Show-Off, entrato in grande impeto e che quasi non elimina The Miz, salvatosi in calcio d'angolo.

    25. Luke Harper
    La Family, se ancora si può definire tale, si riunisce sul ring, ma il clima non è per niente disteso. Harper non si accanisce però contro i suoi alleati/rivali e anzi mette a segno l'eliminazione ai danni di un Apollo Crews non pervenuto. La situazione di stallo però dura poco: Luke Harper si ribella contro Wyatt!!! Tenta addirittura la Sister Abigail contro il suo maestro... MA ARRIVA LA RKO!!

    26. Brock Lesnar
    The Beast è semplicemente devastante!!! Ambrose, eliminato. Ziggler, eliminato. F-5 su Miz. F-5 su Orton. UNA FORZA DELLA NATURA!!!

    27. Enzo Amore
    Momento terribile per entrare per il nostro connazionale, che entra sfidando addirittura Lesnar... e così viene decapitato da quest'ultimo, prima di essere eliminato. Brock è palesemente il dominatore della scena, mentre un po' tutti vengono mandati a Suplex City.

    28. Goldberg
    La situazione diventa CALDISSIMA a San Antonio, i due acerrimi rivali si ritrovano faccia a faccia, come alle Survivor Series, come 13 anni fa... E C'È LA SPEAR SU LESNAR!!! E LA SUA ELIMINAZIONE!!! CLAMOROSO!!!! Zayn prova ad impensierire Da Man e viene asfaltato dalla Jackhammer, prima che sia la Wyatt Family a dargli delle grane... MA DOPPIA SPEAR PER LORO!!!

    29. Undertaker
    Non c'è un attimo di respiro... IL DEADMAN COMPARE DIRETTAMENTE SUL RING!! Tentativo di Chokeslam su Goldberg, ma i due vengono interrotti. Eliminati da loro Rusev e Corbin... E ARRIVA LA SPEAR SU TAKER!!! Eliminato anche Harper da Goldberg... CHE VIENE ELIMINATO DA UNDERTAKER!!! ANCORA UN COLPO DI SCENA PAZZESCO!!! Chokeslam un po' per tutti mentre arriva l'ultimo partecipante.

    30. Roman Reigns
    È l'ex membro dello Shield l'ultimo ingresso della Royal Rumble, che va subito faccia a faccia con il Deadman, che lo colpisce subito duro, facendo partire una serie di colpi diretti... conclusa dal Superman Punch!! Ma Taker non va giù E CONNETTE CON LA CHOKESLAM!! Eliminazioni in serie per Taker, che fa fuori The Miz e Sami Zayn... MA VIENE ELIMINATO DA REIGNS!!! Il pubblico visibilmente infastidito fischia pesantemente Roman, che volge le sue attenzioni a Chris Jericho... eliminandolo col Superman Punch!!! Ora è Reigns l'ultimo rimasto contro la Wyatt Family, che immediatamente viene sopraffatto dalla forza dei numeri, colpito dalla Silver Spoon DDT. Reigns però evita la RKO e comincia a spargere Superman Punch... PER POI ELIMINARE WYATT!!! Roman carica la Spear.... MA SUBISCE L'RKO E L'ELIMINAZIONE!!! RANDY ORTON VINCE LA SUA SECONDA ROYAL RUMBLE E VOLA A WRESTLEMANIA!!!
    Vincitore: Randy Orton
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122186
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Feb 12, 2017 3:12 pm

    WWE Raw Report - 30/01/2017


    - La puntata si apre con il “Chris & Kevin Show”. Kevin Owens è di ottimo umore e si dice soddisfatto di aver dimostrato con i fatti che Mick Foley sbagliava quando lo dava per spacciato. Grazie al supporto morale di Jericho, Kevin è riuscito a rimanere campione. Dal canto suo Chris Jericho non è invece così soddisfatto e dice di aver perso la Royal Rumble per via di un serio attacco di vertigini iniziato durante il match per il titolo Universal. A questo punto arriva Braun Strowman, il quale reclama la sua chance titolata come Owens gli aveva promesso. Viene mostrato il filmato di alcune settimane fa in cui Kevin Owens comunicava a Strowman che sarebbe stato il prossimo sfidante una volta archiviata la Rumble. Mick Foley fra il suo ingresso e sancisce il match per questa sera, nonostante le suppliche di Owens di non farlo.

    Non-Title Match: Sami Zayn sconfigge il campione US Chris Jericho in 11:40 con il suo Helluva Kick.

    - Backstage: Sheamus e Cesaro stanno discutendo animatamente, ma vengono interrotti di Bayley, che li invita a calmarsi in vista del 3 contro 3 in programma stasera, in cui affronteranno assieme Charlotte, Gallows e Anderson. Proprio in quel momento i loro avversari arrivano e si prendono gioco dei tre dandogli dei perdenti e degli sfigati.

    - Backstage: Kevin Owens incontra Stephanie McMahon e cerca di convincerla ad annullare il match contro Strowman. Stephanie promette di provare a parlare con Foley.

    - Tony Nese batte Mustafa Ali in 3:55 con un Knee strike. Al termine del match Austin Aries intervista Nese e lo accusa di avere zero carisma e personalità.

    - Stephanie è sul ring per un faccia a faccia con Seth Rollins. Inizia spiegando che Triple-H questa sera non sarà presente e il motivo per cui cerca di evitare Seth Rollins è semplicemente che non vuole distruggere la sua più grande creazione, che purtroppo si è tramutata in un perdente senza speranze. Rollins chiede scusa per aver fatto emergere la reale natura di Triple-H, cioè quella di un codardo che teme di perdere la faccia, e promette che continuerà a cercarlo ovunque lui vada, che sia il quartier generale della WWE o casa sua, perché non ha più nulla da perdere. Stephanie gli dice di tenersi pronto, perché il momento del confronto arriverà, probabilmente già questa sera.

    - Cesaro, Sheamus e Bayley battono Charlotte, Anderson & Gallows in 7:45 quando Bayley ottiene il pin vincente su Charlotte con il suo Bayley to Belly.

    - Backstage: Stephanie è a caccia di Foley per sistemare la questione Strowman-Owens.

    - Backstage: Stephanie conferma che questa sera Triple-H ci sarà, e che il match tra Strowman e Owens è confermato.

    - Neville è sul ring. Alla Royal Rumble è stato definitivamente coronato il Re dei Cruiserweight, e 205 Live ora gli appartiene. L'ex campione Swann fa il suo ingresso e gli fa notare che ci sarà un rematch a breve, e che la sera precedente semplicemente Neville è stato il migliore dei due. Swann gli offre la mano in segno di rispetto, ma il Re si rifiuta di stringerla e gli chiede di inchinarsi per poi attaccarlo brutalmente. Swann reagisce e infligge a Neville prima un Head Kick e poi un Dive.

    - Backstage: Sasha Banks si sta preparando al suo match e Bayley va a farle visita. Bayley le suggerisce di rimettersi prima di accettare di affrontare Nia Jax, ma Sasha non ha intenzione di rinunciare, come invece fanno altre..

    - Backstage: Chris Jericho promette a Kevin Owens che lo sosterrà nella sfida di questa sera, e a prescindere da come andranno le cose rimarranno almeno campioni US. Owens teme di non farcela da solo e chiede a Jericho di guardargli le spalle. Jericho è titubante e fa presente che Owens non lo ha aiutato prima nel match contro Sami Zayn.

    - Chris Jericho è al tavolo di commento e comunica di avere un piano. Braun Strowman fa il suo ingresso e si avventa su Jericho infliggendogli una Chokeslam sul tavolo dei commentatori. Jericho viene riportato nel backstage.

    Universal Title Match: Braun Strowman sconfigge il campione Universal Kevin Owens in 4:40 per squalifica dovuta all'intervento di Roman Reigns. Reigns interviene infatti a match in corso avventandosi su Strowman con un Superman Punch per poi passare ad una Spear. Reigns ha una spear anche per Owens prima di lasciare la scena del crimine.

    Brock Lesnar fa il suo ingresso, accompagnato da Paul Heyman. Heyman si fa spazio tra i cori di “Goldberg” per spiegare come il suo cliente si senta umiliato per quanto accaduto alla Rumble. Ogni leggenda incontra prima o poi qualcuno del suo livello. Andre the Giant restò imbattuto per anni e anni finché non incontrò Hulk Hogan, così come Undertaker restò imbattuto a WrestleMania finché non arrivò Lesnar. Lesnar ha battuto tutti i più forti, ma non riesce a togliersi dalla testa quella sconfitta subita per mano di Goldberg in meno di due minuti. La soluzione appare una soltanto: un match definitivo a WrestleMania. La sfida è lanciata.

    - Il match tra Nia Jax e Sasha Banks termina in 2:20 quando, con Nia Jax in pieno controllo e concentrata a punire la gamba infortunata di Sasha, il gong viene suonato senza che l'arbitro lo abbia richiesto. L'arbitro è confuso, Nia Jaxx continua ad infierire sulla Banks e Bayley accorre in suo aiuto per salvarla. Il pubblico è sconcertato e nessuno pare capire cosa sia successo.

    - Backstage: Bayley è con Shasha Banks mentre le viene prestata assistenza medica in infermeria.

    Tornado Tag Team Match: Enzo & Cass battono Rusev & Jinder @ 10:00 con il loro classico Rocket Launcher su Rusev.

    - Viene annunciato che Goldbgerg sarà a Raw la prossima settimana per rispondere alla sfida di Lesnar.

    - Triple-H è sul ring e ripercorre la carriera di Seth Rollins, diventato dal nulla prima campione NXT, poi leader dello Shield e suo uomo di fiducia nonché uomo copertina della WWE. Rollins grazie a lui ha avuto tutto ciò che poteva desiderare, ma poi la pressione è diventata troppa e lui non ha saputo reggere, arrendendosi di fronte alle avversità. E anziché riconoscere i propri limiti ha deciso di incolpare Triple-H per i suoi fallimenti. Triple-H dal canto suo dice di aver provato in tutti i modi in questi mesi ad evitare di dover ritornare sul ring, non vuole più essere quel tipo di persona che termina le carriere e spegne i sogni degli avversari. Quindi ha continuato a vestirsi in giacca e cravatta e lavorare dietro le quinte. Quando però Rollins si è presentato a NXT, dove lui sta cercando di costruire il prossimo Seth Rollins, qualcosa è cambiato. Il tempo della giacca e cravatta è finito: ora per Seth Rollins è arrivato il momento di affrontare il suo creatore. Seth Rollins a questo punto esce dal backstage ma viene assalito da SAMOA JOE!!! Samoa Joe distrugge letteralmente l'Architetto mentre Triple-H guarda soddisfatto. La puntata si chiude con Samoa Joe che cerca di soffocare Rollins !!!
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122186
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Feb 12, 2017 3:21 pm

    WWE SmackDown Live Report – 31/01/2017

    Corpus Christi, Texas
    Al commento: Mauro Ranallo, JBL e David Otunga
    Nell’ufficio del GM, Daniel Bryan, Shane McMahon e AJ Styles stanno guardando uno schermo con le immagini della Rumble. Shane è particolarmente soddisfatto poiché SmackDown ha conquistato sia la Royal con Randy Orton, sia la palma per l’incontro migliore della serata, con John Cena vs AJ Styles. Il Phenomenal non è così contento degli eventi e chiede un rematch titolato, senza dover passare dall’Elimination Chamber. I GM tentennano ed AJ chiede chi farà parte della struttura infernale. O’Mac risponde che parteciperanno John Cena, Bray Wyatt, The Miz, Baron Corbin e… Dean Ambrose, che fa capolino e si prende il suo spot. Dean scherza su Styles e lo avvisa che loro due hanno dei conti in sospeso. Il Phenomenal non sembra troppo interessato, ma per Shane è una buona idea: è ufficiale. Come al solito AJ lascia l’ufficio contrariato.

    John Cena entra nell’arena!! Il nuovo WWE Champion fa il suo ingresso e non perde tempo… esclama “The Champ Is Heeeere”! Ma lui è un uomo e deve delle scuse: si scusa con AJ Styles perché non è solamente “il tizio di Atlanta” ma un wrestler eccellente capace di tirare fuori match stratosferici. Tutti gli stanno chiedendo come festeggerà il Titolo dei record, ma non lo farà; Elimination Chamber è alle porte e tutto può CAMBIARE. Farà quello che sa fare meglio, starà sul ring, SmackDown è la sua casa.. You Want Some? Come And Get Some! Le luci si spengono!! Arriva Bray Wyatt con Randy Orton!! Il Capofamiglia si chiede cosa voglia dire CAMBIARE… perché qui più le cose cambiano… e più restano le stesse. Il destino ha riportato il WWE Championship a Cena, ma tra due settimane il bostoniano sarà in trappola nella Chamber contro di lui. Quando il fumo si sarà diradato sarà lui il Campione e comincerà una nuova era. Orton aggiunge che se per qualche miracolo John riuscisse a difendere il Titolo, ci sarebbe sempre lui ad aspettarlo a WrestleMania. I due circondano il WWE Champion e stanno per fare irruzione ma… un disturbo alle luci… Luke Harper appare vicino a Cena!!! Bray e Randy battono in ritirata, ma parte la musica di Shane McMahon! Il Commissioner coglie la palla al balzo e rende ufficiale un Tag Team Match tra Bray Wyatt e Randy Orton contro John Cena e Luke Harper!!

    Primo Match:
    Bray Wyatt e Randy Orton vs John Cena e Luke Harper
    Shoulder Block e Prototype Bomb di Cena… Five Knuckle Shuffle!! Tutto pronto per la AA, ma Orton reagisce con una Backbreaker!! Harper cerca di intervenire, ma Wyatt lo affronta col suo scagnozzo… Luke metter fuori gioco Randy! Bray ne approfitta per una Sister Abigail… ma Harper la ribalta come alla Rumble!! Arriva Orton e Luke lo stende con un Big Boot!! Il Capofamiglia sfrutta la distrazione… Sister Abigail!! John lo cattura per l’Attitude Adjustment… la Vipera glielo impedisce e lo stende con la RKO Outta Nowhere!!!
    Vincitori: Bray Wyatt e Randy Orton

    James Ellsworth entra nell’arena e vuole dire una cosa davvero importante. I fan rumoreggiano perché già immaginano l’antifona… e infatti James presenta la Principessa di Staten Island… Carmella! I due si prendono per mano e si dirigono verso il ring, saltellando alla AJ Lee.

    Secondo Match:
    Carmella vs Delilah Dawson
    Carmella schianta la sua avversaria senza pietà, sostenuta dal tifo di Ellsworth. Dalilah tenta un Roll Up ma senza successo! La Principessa va leggermente in difficoltà e distrae l’arbitro, intanto James fa cadere la Dawson e Carmella ne approfitta subito per applicare la Code of Silence!!! La debuttante non può far altro che cedere.
    Vincitrice: Carmella

    Terzo Match:
    Kalisto vs Dolph Ziggler
    Apollo Crews osserva l’incontro dal backstage. Intanto Ziggler è in netto vantaggio sull’avversario, complice la sua aggressività. Hangman's Neckbreaker!! Near Fall! Kalisto rinviene e spedisce al mittente uno Spinning Heel Kick!! Dolph viene posizionato tra le corde, l’arbitro cerca di fermare il messicano e lo Show Off ha il tempo per recuperare… Superkick Outta Nowhere!!
    Vincitore: Dolph Ziggler

    Ziggler continua la mattanza ai danni del luchador, ma in suo soccorso arriva Apollo Crews!! Dolph se la dà a gambe tra il pubblico.

    Dasha Fuentes è con Becky Lynch e Naomi e chiede all’irlandese di Mickie James. Becky risponde che la James le è costata il Titolo, ma avrà la sua vendetta. Naomi è una grande alleata. L’afroamericana conferma che le loro avversarie non la passeranno liscia. Le Glow Fire vinceranno!

    Quarto Match:
    Becky Lynch e Naomi vs Alexa Bliss e Mickie James
    Springboard Crossbody di Naomi su Alexa e Dropkick su Mickie… Somersault Clothesline!! La Bliss subisce dei calci alle costole e una Headscissors Driver!! Solo 2!! La Campionessa rinviene e attacca Becky, l’arbitro si distrae… La James interviene e attacca Naomi assieme alla sua compagna!! La Lynch se ne accorge e fa piazza pulita delle heel e Mickie finisce fuori dal quadrato!! Enzuigiri di Naomi su Alexa!! Double Jump Split Legged Moonsault!!!
    Vincitrici: Becky Lynch e Naomi

    Dasha Fuentes è con gli American Alpha e chiede cosa il futuro abbia in serbo per loro. I Campioni rispondono che ormai detengono i Titoli da qualche tempo, ma nessuno li ha mai sfidati, probabilmente perché sono temuti. A questo punto andranno sul ring a lanciare una Open Challenge, perché sono dei Fighting Champions. Jason Jordan chiede a Dasha di augurare loro buona fortuna e la ragazza imbarazzata acconsente.

    Gli American Alpha sono sul ring in attesa dei loro avversari per la Open Challenge. Si presentano… gli Usos!! Tutto è pronto per il match, l’arbitro sta per dare il via ma… arrivano anche gli Ascension!! E non sono i soli a volere un pezzetto dei Campioni, vediamo pure i Vaudevillains e i Breezango!! E anche Rhyno e Heath Slater!! Parte una rissa furibonda che gli arbitri non riescono a sedare in nessun modo. Alla fine dal cumulo di corpi sembrano uscire vincitori Gable e Jordan, assieme a Slater e Rhyno. A questo punto i referee possono provare a portare un po’ d’ordine.

    Daniel Bryan è al telefono con Brie Bella e le assicura che sistemerà le tensioni tra Natalya e Nikki. Ad un tratto due membri della security perlustrano l’ufficio e poi danno l’ok per entrare a… Natalya! La canadese dice di non sentirsi sicura a girare senza scorta, poiché la Bella è fuori controllo. Intanto Nikki arriva lo stesso e le due cominciano a litigare. Bryan urla di smetterla e comunica loro che ad Elimination Chamber si affronteranno per appianare le divergenze.

    Nel backstage Neville dice di aver provato a tutti che avevano torto battendo Rich Swann e diventando il nuovo Cruiserweight Champion. A 205 Live dimostrerà anche che non esiste nessuno in grado di stare sul ring con il Re dei Cruiser.

    The Miz e Maryse si uniscono al commento per il prossimo incontro.

    Quinto Match:
    AJ Styles vs Dean Ambrose
    A metà incontro anche Baron Corbin raggiunge il tavolo dei commentatori. Dopo un incontro spettacolare costellato di batti e ribatti, Ambrose prova a chiuderla con un Suplex into Back Slam, ma è troppo poco. AJ blocca l’avversario all’angolo e si lancia… ma viene preso al volo!! Tentativo di manovra del Lunatico… che viene sotterrato da un Crucifix Pin!! Ancora Near Fall!! Ushigoroshi improvvisa!! Di nuovo un 2!! L’ex TNA vuola la Styles Clash, ma Dean riesce a divincolarsi e… cade nel Sunset Flip Pin di AJ!! Ambrose si salva ancora con un miracolo!! Contro-pin!! Il Phenomenal alza la spalla! L’Unstable non ci sta e vuole attaccare… ma va incontro ad un Pelé Kick!! Rebound Clothesline in risposta!! Tentativo di Dirty Deeds ma AJ esce dal ring… Flying Elbow Drop dalla terza corda di Ambrose!!! L’azione si sposta sul quadrato e nel frattempo (al commento) le battutine di Miz indispettiscono Corbin, che lo attacca!! L’A-Lister fugge verso il ring… Elbow Drop di Dean su Styles!! Pin…. ma l’arbitro si distrae redarguendo Baron e Mizanin!! Suicide Dive di un furibondo Ambrose sul Lonewolf!!! E Miz viene schiantato contro le barriere!! Il Lunatico torna ai suoi affari, ma a questo punto AJ ha recuperato e lo sorprende con la Styles Clash!!!!
    Vincitore: AJ Styles

    Styles esce velocemente dal ring, ma The Miz vuole la sua vendetta… si toglie la giacca, raggiunge Ambrose… e lo abbatte con la Skull Crashing Finale!!! Baron gli si pone alle spalle… End of Days!!! End of Days anche su Dean!!! Mattanza finale del Lupo Solitario che lancia la sfida anche ad AJ, non impressionato minimamente.
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122186
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Feb 19, 2017 2:52 pm

    WWE Raw Report - 06/02/2017


    - La puntata si apre con la firma del contratto di Samoa Joe. Mick Foley e Stephanie accolgono un Samoa Joe in giacca a cravatta. Stephanie è entusiasta, mentre Foley dice di essere deluso dal modo in cui Joe ha debuttato e dal fatto che si sia allineato con Triple-H. Samoa Joe dal canto suo è soddisfatto di aver coronato il suo sogno di approdare in WWE, ci sono voluti 18 anni, e se per farlo ha dovuto mettere fuori gioco Seth Rollins, pazienza, ne è valsa la pena. Joe poi avvisa l'intero roster di Raw che li farà fuori uno a uno e non c'è niente che possano fare per fermarlo. Roman Reigns a questo punto fa il suo ingresso e si para davanti a Joe sfidandolo a minacciarlo in faccia. Si autodefinisce il più cazzuto del roster e si dice pronto a chiudergli la bocca seduta stante. Mick Foley però interviene per sedare una potenziale rissa e annuncia che questa sera i due si affronteranno nel main event.

    - Nia Jax batte Bayley in 9:25 con un Samoan Drop.

    - Braun Strowman sconfigge 4 jobbers in un Handicap Match in 1:53 con il suo running powerslam. Dopo il gong Strowman torna a chiedere avversari di valore e Mick Foley gli comunica che affronterà Roman Reigns a Fastlane !

    - Akira Tozawa, al suo debutto, sconfigge Drew Gulak in 3:40 con uno Snap German.

    - Chris Jericho e Kevin Owens sono sul ring per il JeriKO Talk. Kevin Owens rimarca di aver stupito tutti per l'ennesima volta la scorsa settimana conservando il suo titolo di campione Universal. Chris Jericho dal canto suo promette che più tardi conserverà la cintura US sconfiggendo SamI Zayn, e parla poi di un potenziale match contro il suo amicone a WrestleMania. Owens azzarda che un match contro Jericho sarebbe il più grande main event nella storia di WrestleMania, ma non è sicuro che ce la farebbe a lottare contro il suo migliore amico. I due vengono interrotti dall'entrata di Goldberg, il quale si impossessa della scena e accetta la sfida di Brock Lesnar per WrestleMania. Kevin Owens lo sbeffeggia dicendo che il loro match potrebbe essere un buon match per l'undercard di KOMania. Goldberg lo zittisce dicendo che è ancora campione Universal solo perché i due non si sono mai affrontati, e coglie l'occasione per sfidarlo ad un match titolato a Fastlane. Chris Jericho minaccia di inserirlo nella lista, ma Goldberg prende la lista e scrive da solo il suo nome. Jericho a questo punto accetta la sfida di Goldberg per conto di Kevin Owens, il quale è incredulo.

    - Backstage: Jericho e Owens discutono animatamente per quanto accaduto poco prima. Jericho rassicura Owens: “qualunque cosa succeda ti guarderò le spalle”.

    Raw Tag Team Title Match: Gallows & Anderson difendono con successo le cinture sconfiggendo Sheamus & Cesaro in 9:02 grazie ad una squalifica dovuta all'intervento di Enzo & Cass ai danni dei campioni.

    - Aggiornamento su Seth Rollins: viene comunicato che Seth Rollins ha subito una lesione del legamento crociato mediale del ginocchio, e la sua partecipazione a WrestleMania è in dubbio.

    - I New Day (Big E & Woods) battono The Shining Stars in 5:45 dopo un Midnight Hour su Epico.

    - Viene ufficializzato che Goldberg affronterà Kevin Owens per il titolo Universal a Fastlane.

    - Backstage: Chris Jericho viene intervistato e rassicura tutti sul fatto che la sua amicizia con Kevin Owens non è in discussione ed è certo che questa sera batterà Sami Zayn. Kevin Owens interviene e conferma, aggiungendo che a Fastlane sconfiggerà Goldberg e questa sera sarà nell'angolo di Jericho.

    - Viene annunciato che i Rock'n'Roll Express saranno introdotti nella Hall of Fame.

    US Title Match: il campione Chris Jericho difende con successo la cintura battendo Sami Zayn in 10:00 con il suo Codebreaker dopo un superkick di Kevin Owens.

    - Austin Aries intervista Neville. Ora che Rich Swann è infortunato, a 205 Live Dar, Perkins, Gallagher, Alexander e Nese si affronteranno per stabilire il primo sfidante per Fastlane. Neville è indifferente rispetto a chi vincerà e non teme nessuno. A questo punto tutti i cruiserweight citati intervengono e si scatena una rissa.

    - Viene annunciato il debutto di Emmalina.. la prossima settimana..

    - Gallagher, Perkins & Alexander battono Neville, Nese & Dar in 5:15 quando Alexander ottiene il pin vincente su Dar con la sua Lumbar Check.

    - Backstage: Chris Jericho annuncia che la prossima settimana a Raw si terrà una speciale celebrazione dell'amicizia. Owens è impaziente..

    - Samoa Joe batte Roman Reigns in 10:15 sfruttando una distrazione dovuta all'ingresso di Braun Strowman. Samoa Joe sorprende Reigns da dietro e gli infligge la sua Uranage per poi ottenere il pin vincente. Dopo il gong Strowman si accanisce su Reigns con una running powerslam per poi scaraventargli contro i gradoni e infine colpirlo con una powerslam sulle transenne.
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122186
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Feb 19, 2017 3:00 pm

    WWE SmackDown Live Report – 07/02/2017

    Seattle, Washington
    Al commento: Mauro Ranallo, JBL e David Otunga
    Daniel Bryan entra nell’arena e il suo pubblico di casa gli dà il benvenuto nel miglior modo possibile. L’American Dragon ringrazia per l’accoglienza e dice che questo è stato un anno difficile. L’ultima volta che è apparso in questa arena lo ha fatto per dare il difficile annuncio del suo infortunio, ma deve ammetterlo: è grato. E’ grato per aver avuto l’opportunità di essere General Manager, è grato di essere tornato a Seattle, ed è grato perché presto sarà padre. Arriva Miz con Maryse! L’A-Lister si lamenta perché a Bryan non dovrebbe essere permesso salire sul ring se non può combattere. E il GM gli ribatte la stessa cosa in chiave ironica. Miz va su tutte le furie e se la prende anche con i tifosi che non lo lasciano parlare… Interviene anche Baron Corbin! Il Lone Wolf accusa l’Attore di parlare troppo, ma Miz gli propone un’alleanza per Elimination Chamber: possono eliminare insieme tutti gli altri e poi vedersela tra loro. Baron ovviamente rifiuta e preferirebbe piuttosto distruggere subito il suo avversario… Ma arriva Dean Ambrose!! Dopo aver fatto qualche battuta sul look da motociclista di Corbin, annuncia che uscirà dal PPV come Campione Intercontinentale e Mondiale. Se loro non fanno attenzione, non usciranno neppure dalla Chamber. Anche AJ Styles fa capolino!! Dal momento che lui ha battuto tutti, non gli interessa dell’intelligenza di Miz o della stazza di Baron… sarà lui il nuovo WWE Championship! Bryan ne approfitta e dà al pubblico una preview: i quattro saranno impegnati in un Fatal 4 Way!!

    Primo Match:
    The Miz vs Baron Corbin vs Dean Ambrose vs AJ Styles
    Corbin prova a chiuderla con la Tower of Doom ma ottiene solo un Near Fall su Miz. Ci prova anche con Styles, ma anche’egli si rialza. Miz tenta di reagire ma cade vittima della Deep Six!! Ancora 2!! Clothesline di Baron… ma AJ va con un Pele Kick!! Flying Forearm!!! Il Lone Wolf si salva!! L’ex TNA prova la Styles Clash… e connette!! Ma Miz nn si fa schienare. Intanto Ambrose rinviene e abbatte il Phenomenal con una Clothesline… Bulldog per Miz! Suicide Dive su Corbin!! Pescado di Styles… che viene fatto impattare contro le balaustre!! Il Lone Wolf invece viene schiantato contro il paletto! Siamo di nuovo sul quadrato e Styles evita una Rebound Clothesline… Springboard Moonsault… Reverse DDT!!! Miz ferma il pin!! Skull Crushing Finale dell’A-Lister… ma AJ reagisce con un Arm Drag!! Tutto pronto per il Phenomenal Forearm ma Maryse trascina suo marito fuori dal ring… e Styles viene sorpreso dalla End Of Days di Corbin!!
    Vincitore: Baron Corbin

    Luke Harper è nel backstage avvolto dal fumo e dice che un uomo è più pericoloso se non ha nulla da perdere. Lui non ha mai avuto niente. Randy Orton ha rubato la sua famiglia. E’ un bugiardo. Lui sa come rimediare: taglierà la testa alla vipera. Ma è troppo facile. Vuole fargli male e fargli sentire tutto il dolore possibile. Ad Elimination Chamber lo sopprimerà.

    Tom Phillips intervista a distanza Nikki Bella e Natalya e chiede se ci potrà essere una conciliazione tra le due dopo il PPV di domenica. Nikki risponde che la canadese era sua amica, ma dopo ciò che ha detto per lei è morta. Nat incalza dicendo che non sono mai state amiche… la gemella ha dei follower, della gente che lavora sodo per farla ben figurare… sono diverse. Non è una wrestler capace. La Bella nega tutto e accusa Nattie di aver sfruttato il nome della sua famiglia per fare carriera. Sa solo combattere, ma dopo che l’avrà sconfitta cosa le resterà? Durissima la risposta della bionda: John Cena è Campione del Mondo e non sposerà mai una perdente, passerà ad un’altra donna. Se lei non fosse già sposata, probabilmente il bostoniano sarebbe suo marito.

    Secondo Match:
    Apollo Crews vs Dolph Ziggler
    Crews evita una Clothesline e va subito con un Dropkick!! Irish Whip… e Dolph finisce contro il ring post!! Carica all’angolo… ma lo Show Off rinviene e fa finire Apollo contro il paletto!! Hesitation DDT!!! Tutto pronto per il Super Kick… Crews lo blocca! Roll Up immediato… e vittoria!!
    Vincitore: Apollo Crews

    Ziggler è furibondo e attacca il vincitore senza pietà. Poi prende una sedia… e lo colpisce alla schiena!! Ma arriva Kalisto! Spin Kick per togliere la sedia dalle mani di Dolph… Serie di calci… Super Kick e… Salida Del Sol… anzi no!! Ziggler lo fa cadere sulle corde con le parti basse!! Sediata dietro la schiena!! E un’altra sediata ad Apollo!

    Dolph sta uscendo dall’arena e viene avvicinato da Daniel Bryan che lo rimprovera dicendo che non può perdere la brocca in quel modo quando perde. Lo Show Off dice di poter battere Crews e Kalisto quando e come vuole, li ha presi a sediate solo per divertirsi. Il GM lo prende in parola e sancisce per Elimination Chamber un Handicap Match: Dolph Ziggler vs Kalisto e Apollo Crews!

    Renee Young è sul ring in vista della firma del contratto per i due match femminili di domenica. Alexa Bliss fa il suo ingresso, accompagnata da Mickie James e Becky Lynch la segue poco dopo, accompagnata da Naomi. Renee asserisce che sul quadrato ci sono 4 superstar d’elite, ma Mickie non è d’accordo. Lei ha più esperienza di tutte loro messe insieme, e l’intera Women's Division è stata costruita sulla sua ossessione di essere la migliore. E’ lei la vera madrina della Divas Revolution. Dopo 7 anni è tornata per prendersi i suoi meriti. Senza Mickie James non sarebbe mai esistita una Becky Lynch! Il rinnovamento di Mickie passa dalla distruzione di Becky… La James firma il contratto! La Lynch risponde che rispettava l’ex Campionessa, fino a quando non ha unito le forze con Alexa. La verità è che Mickie 7 anni fa è andata via perché la situazione era difficile. Lei le situazioni difficili le affronta e le vince. Becky firma il contratto! La Bliss difende la sua alleata menzionando la sua vittoria contro Trish Stratus a Wrestlemania 22 e aggiunge che fino a quando la rossa trova scuse e il Titolo è attorno alla sua vita, questa è la SUA divisione. La Campionessa firma! Naomi avverte di non sottovalutarla, poiché ha battuto la Campionessa 2 volte. Manca poco a WrestleMania, che sarà nella sua città, e vuole coronare il suo sogno… Naomi firma il contratto! Round Kick su Alexa!! Le ragazze fanno partire una rissa furibonda che si trascina fuori dal quadrato… Flying Plancha di Naomi!!! Mickie e Alexa vengono riportate sul quadrato… ma se la danno a gambe per evitare altri guai.

    Terzo Match:
    Breezango, American Alpha, Heath Slater e Rhyno vs The Ascension, The Vaudevillains e The Usos
    Gli Usos si lavorano per bene Slater, poi danno il tag a English, che infierisce sull’ex Campione di Coppia. Anche Viktor vuole un pezzo di Heath e lo sottomette con una Chin Lock… Slater reagisce con pugni e calci!! Ma viene sbattuto all’angolo e Konnor entra connettendo uno Splash!! Ginocchiata di Viktor!! Proprio quest’ultimo si prende il tag, ma lo fa anche Aiden… i due litigano e si spintonano! Slater ne approfitta e dà il cambio a Rhyno!! Massacro della Bestia con Clothesline e Shoulder Block!! Clothesline all’angolo su Viktor!! Shoulder Block!! Spinebuster!! Ma a questo punto tutti entrano sul quadrato! Gli Usos mettono fuori gioco i Breezango! Gli American Alpha puliscono il ring dalla presenza dei samoani! E poi distruggono i Vaudevillains a suon di Suplex! Flying European Uppercut di Viktor su Jordan!! Gore di Rhyno su Konnor!!! Ma Viktor è l’uomo legale e sorprende la Bestia con una ginocchiata dal paletto!!
    Vincitori: The Ascension, The Vaudevillains e The Usos

    Quarto Match:
    John Cena vs Randy Orton (con Bray Wyatt)
    Orton è in difficoltà e sta per subire la Five Knuckle Shuffle.. ma Orton reagisce con un calcio e va con la RKO!! Cena lo ferma… Attitude Adjustment!! Randy riesce a bloccarlo!! Calci all’addome e John è in posizione per una Silver Spoon DDT… Il bostoniano esce dall’apron e manda la Vipera oltre le corde con un Back Body Drop!! Orton viene schiantato contro i gradoni d’acciaio!! Cena vuole l’AA sul tavolo di commento… Back Drop Driver di Orton che si salva!! L’azione torna sul ring e dopo calci e pugni John riesce a connettere un’altra ProtoBomb!! Stavolta il Five Knuckle Shuffle va a segno!! Attitude Adjustment!!! Soltanto 2!!! Cena sale sulla terza corda… L’Apex Predator lo raggiunge… Silver Spoon DDT!! Pugni al tappeto… e RKO!!! Altro Near Fall!! Orton prova un’altra RKO ma John la evita e prova una contromossa.. Randy si tiene alle corde e nel trambusto l’arbitro viene travolto! STF improvvisa del bostoniano!!! E la Vipera cede!!! Ma l’arbitro è ancora privo di sensi!! Bray attacca Cena!! Orton si unisce alla mattanza… Wyatt si mette in posizione per la Sister Abigail per offrire il Campione alla RKO di Randy… ma Cena risponde con una Clothesline!! Sister Abigail del Capofamiglia!!! Ma arriva Luke Harper!! L’ex scagnozzo di Bray guarda in cagnesco il suo mentore, che gli ordina di andare via… Harper sembra obbedire… ma poi lo abbatte con un Lariat!!! Randy torna sul quadrato e prova a colpirlo con la RKO, ma Luke è lesto a spingerlo nelle grinfie di John… Attitude Adjustment!!! L’arbitro è cosciente.. 1.. 2.. 3!!!
    Vincitore: John Cena
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122186
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Feb 19, 2017 3:10 pm

    WWE Elimination Chamber 2017 - Report 12/02/2017

    Phoenix, Arizona

    Pre-Show
    L'evento inizia col solito appuntamento al panel di commento condotto da Renee Young per discutere della card dell'evento. Dopo i pronostici di rito la linea passa al ring, dove nell'ingresso dei telecronisti JBL rimedia una goffa caduta che provoca l'ilarità dei presenti.

    Mojo Rawley vs Curt Hawkins
    Match a ritmi molto alti che vede Hawkins dominare per gran parte fino al ritorno di Rawley, che va molto vicino alla vittoria dopo una Gorilla Press Slam. Nuovo ribaltamento di fronte grazie alla furbizia dell'ex allievo di Edge, che a sua volta sfiora lo schienamento finale dopo una reverse STO, ma nel momento in cui si trova a dover solo chiudere la contesa viene sopraffatto dal comeback finale dell'avversario, che riesce quindi a schiantarlo al suolo e portare a casa il match.
    Vincitore: Mojo Rawley

    Pay-Per-View:
    Becky Lynch vs Mickie James
    Inizio molto aggressivo delle due rivali, che nella foga della rissa iniziale quasi non vengono immediatamente contate fuori entrambe. Rientrate sul ring, è l'ex campionessa di SmackDown ad avere la meglio, costringenti nuovamente alla ritirata la James e attaccando con un attacco in forearm direttamente dall'apron. La troppa sicurezza dell'irlandese la porta però a distrarsi tra le corde e viene abbattuta da una DDT ad alta velocità, per un conto solo di due. Mickie inizia quindi un lavoro di logoramento al braccio sinistro che si protrae per diversi minuti, rallentando la contesa in favore di diverse tecniche di sottomissione pregevoli. Arriva finalmente la reazione della Lynch, che riesce a portare qualche colpo diretto prima però di subire un calcio alla testa ed una headscissor, che riportano il match nelle mani dell'avversario. Dopo una nuova fase al tappeto, ecco che ancora una volta l'irlandese riporta in equilibrio la contesa e quasi non arriva alla vittoria dopo un exploder suplex, anche se immediatamente dopo diventa vittima prima di un flapjack e di una Lou Thesz press dalla terza corda. Si alzano i ritmi della sfida dopo un missile dropkick di Becky, seguito dal Mick Kick della rivale, che a questo punto prepara la Mickie-DT che finisce nel vuoto e innesca una serie di roll-up che a sorpresa regala la vittoria alla Lynch!
    Vincitrice: Becky Lynch

    Nel backstage Carmella afferma che a vincere il match sia stata la lottatrice che meritava di meno, trovando l'appoggio di James Ellsworth.

    Dolph Ziggler vs Apollo Crews & Kalisto
    Momento shock appena prima dell'inizio del match, con Ziggler che schianta contro il titantron Kalisto durante il suo ingresso, rendendo a tutti gli effetti l'incontro un 1 contro 1. Crews, furioso per la sorte del suo compagno di squadra, domina l'inizio dell'incontro fino ad un errore alle corde che regala la possibilità a Dolph di colpire con un neckbreaker in zona apron. Lo Show-Off, grazie al vantaggio ottenuto, mantiene per svariati minuti il controllo delle operazioni, anche quando sbagliando il Superkick non rischia di capitolare, riuscendo comunque a rendere il tutto un fuoco di paglia. Buon esempio di mat wrestling per Ziggler, che sfrutta al massimo la sua esperienza collegiale per spezzare il fiato del rivale, annichilendo un nuovo tentativo di reazione con un neckbreaker. Nella sorpresa generale torna a bordoring un claudicante Kalisto, che seppur non sia in grandi condizioni, regala la possibilità ad Apollo di abbattere Ziggler e avere la strada aperta per dargli il cambio. Entrato sul ring, il messicano sembra aver ripreso buona parte delle forze e dopo un roundhouse kick serve un assist d'oro a Crews, che chiude il match con la Spin-Out Powerbomb. Nel post match nonostante la sconfitta, Ziggler abbatte prima Kalisto e poi con una sedia infierisce sul piede sinistro di Apollo, provocandogli probabilmente un brutto infortunio.
    Vincitori: Apollo Crews & Kalisto

    WWE SmackDown Tag Team Championship Turmoil Match
    A dare il via alla contesa sono gli ex campioni di coppia Rhyno e Slater, contrapposti a Fandango e Breeze. Inizio eccezionale di Heath, che sparge degli atomic drop a destra e a manca prima di dare il cambio a Rhyno, che sfodera tutta la sua forza bruta per schiantare Breeze. Nuovo cambio in favore di Slater che non si accorge del tag anche per gli heel, che sfruttano la situazione per prendere il controllo delle operazioni isolandolo per svariati minuti. Dopo un roll-up dell'ex campione c'è un momento di caos in cui Rhyno ritorna l'uomo legale senza che Fandango se ne accorga, pagando cara la distrazione: Gore e schienamento decisivo inevitabile. Arrivano sul ring i Vaudevillains, che hanno presto la meglio sull'ex leggenda ECW, trasformando per tanto tempo la contesa in un handicap match in cui il Red Dragon non riesce a reagire fino a quando proprio una Gore di Rhyno ristabilisce la parità numerica e regala al compagno la possibilità di connettere con lo Smash It per un nuovo conto di tre. Sopraggiungono allora gli Usos, che nonostante una maggiore freschezza vanno in difficoltà nei primi istanti del match, fino a quando un errore di Rhyno sposta gli equilibri del match in favore dei samoani. Rientra tra le corde il One Man Band che dopo un samoan drop viene salvato solo dall'intervento del partner, prima di subire un superkick improvviso che ne sancisce l'eliminazione. Ecco il momento dei campioni in carica, che scatenano una rissa sulla rampa con gli Usos e sul ring vanno a segno con un german suplex in stereofonia, sfiorando l'eliminazione degli sfidanti dopo un flying crossbody di Gable. Una svista arbitrale non concede il cambio ai campioni regalando la possibilità ai samoani di riequilibrare la contesa e prendersi anche un buon vantaggio isolando Chad grazie anche a svariate scorrettezze. Dopo tanti minuti di sofferenza, l'ex atleta olimpico riesce a trovare la strada per il cambio a Jordan, che spazza via i rivali a suon di belly to belly suplex prima di dare il via ad una reazione a catena che porta ad un nuovo cambio in favore di Gable e al roll-up vincente. Nonostante l'eliminazione, gli Usos infieriscono sui campioni in carica lasciando poco o nulla degli American Alpha, con Jordan che viene reso vittima del samoan splash, regalando una gigantesca chance di vittoria agli ultimi partecipanti in gara: gli Ascension. Konnor e Viktor non perdono tempo e connettono con la Fall of Man, ma quando i titoli sembrano pronti a trovare nuovi proprietari, ecco che Gable ritorna quel tanto che basta per interrompere lo schienamento. Gli American Alpha sono salvi ma Jordan, uomo legale, viene tenuto al suolo per svariati minuti fino a quando con un nuovo belly to belly trova la via verso il cambio in favore di Gable e insieme connettono con la Grand Amplitude, per il conto di tre!!
    Vincitori e ancora campioni: American Alpha

    Nikki Bella vs Natalya
    Inizio molto aggressivo della canadese, che mantiene il controllo del match nelle prime fasi nonostante la rivale riesca immediatamente a connettere con delle belle manovre di sottomissione, cadendo però nelle provocazioni di Natalya anche all'esterno del ring. La rampolla della famiglia Hart si fa beffe dell'avversaria e del pubblico, riuscendo comunque a non cincischiare eccessivamente e tenere Nikki al suolo per svariati minuti, fino a quando una clothesline d'incontro tra le due non riporta in equilibrio il match. La Bella dopo un nuovo momento di difficoltà riesce a dare il via al suo comeback applicando la STF, per poi colpire con un paio di shoulder block, ma dal nulla arriva il Michinoku Driver dell'avversaria per un conto di due. Altrettanto a sorpresa arriva anche l'elbow smash, seguito da una bella spinebuster per la compagna di John Cena, che conclude con uno shining wizard in springboard, senza però trovare lo schienamento finale. L'azione si sposta sulla terza corda, dove Natalya intercetta l'acerrima nemica e connette con un superplex, per poi andare ad applicare la Sharpshooter! Momenti di sofferenza per Nikki, che però ribalta tutto e trova la STF, venendo interrotta solo a causa del ropebreak. Si scatena una rissa forsennata all'esterno del quadrato, dove arriva il count out per entrambe le lottatrici. A match concluso Natalya infierisce su Nikki e prende la via del backstage, ma quest'ultima rinviene nuovamente e va a segno con una Spear, costringendo alla fuga la canadese.
    Vincitrice: No Contest

    Dopo l'ennesimo commento evitabile dell'accoppiata Carmella/Ellsworth, ecco il promo di Orton e Wyatt, che promettono l'inizio di una nuova era stasera.

    Randy Orton vs Luke Harper
    Un Harper molto aggressivo costringe in tempo zero ad un time out strategico il suo ex compagno di stable, andando a infierire su di lui anche all'esterno del ring e portando a segno anche un dropkick una volta tornati tra le corde. Un improbabile attacco aereo si ritorce contro Luke, che trova un impatto brutale contro l'apron perdendo il vantaggio acquisito, spostando il comando delle operazioni nelle mani di Orton, che connette con un back bodydrop direttamente sul tavolo dei commentatori. The Viper tiene i ritmi della contesa molto bassi grazie alle sue tipiche manovre volte ad infastidire l'avversario, con tanto di continue taunt rivolte al pubblico. Dopo tanti minuti di sofferenza arriva finalmente la reazione di Harper, che trova anche una senton ed un big boot per un conto molto vicino al tre. Evitata la Silver Spoon DDT, l'ex membro della Family va a segno con un rocket launcher e dopo aver sbagliato un suicide dive riesce in un secondo momento a portare a termine l'impatto, restituendo anche il back bodydrop nuovamente sul tavolo dei commentatori. Orton dopo un momento di appannamento totale trova in una powerslam il jolly per riequilibrare la contesa e andare a colpire anche con il superplex marchio di fabbrica del padre, anche se arriva pronto il kick-out avversario. Scambio di colpi diretti che si conclude con una bella full nelson bomb di Randy, che poi connette anche con la Silver Spoon DDT per poi chiamare la RKO, che naufraga però in due Superkick consecutivi di Harper!! 1.......2...... Randy non si arrende!! Tentativi di manovra finale da entrambe le parti... e arriva la Sit-Out Powerbomb!! 1.......2...... NON È ANCORA FINITA!! I due wrestler sono ormai ridotto al lumicino e danno vita ad uno scontro senza frontiere CHE FINISCE CON UNA RKO!!! 1..........2.........3!! Randy è pronto per Wrestlemania!!!
    Vincitore: Randy Orton

    Nel backstage Nikki Bella viene intervistata da Renee Young, ma quando sembra pronta a commentare il suo match viene attaccata da Natalya coinvolgendo anche Maryse. Le due vengono separate dall'intervento degli arbitri.

    WWE SmackDown Women's Championship: Alexa Bliss vs Naomi
    Subito Naomi prova la grande sorpresa con un roll-up che quasi sorprende la campionessa, trovando anche un'ottima offensiva successivamente, fino a quando la Bliss intercetta un attacco in springboard prendendo il controllo del match, mandando anche la rivale ad impattare contro il sostegno del ring. Vero e proprio spettacolo messo in scena da Alexa con una serie di counter davvero pregevoli fino a quando le due con un colpo d'incontro non finiscono entrambe al suolo. Buon momento quindi per Naomi, che sfodera tutta la sua agilità e va vicina alla vittoria dopo un neckbreaker dalla terza corda, con la sfidante che dal nulla trova anche il Rear View, ma lo schienamento si ferma ancora solo al due. Tentativo di suicide dive che naufraga sul muro della Bliss, che connette con la sua DDT! 1........2...... NO! Non è finita!! Momento molto caotico della contesa, con Alexa che prova lo Sparkle Splash ma viene bloccata a sua volta e resa vittima dello Split-legged Moonsault decisivo!! Naomi vince il suo primo titolo femminile in WWE!!
    Vincitrice e nuova campionessa: Naomi

    Ancora un'intervista per Carmella ed Ellsworth, che questa volta si rifiutano anche di rispondere alla domanda sulla nuova campionessa.

    WWE World Heavyweight Championship Elimination Chamber Match: John Cena vs AJ Styles vs Dean Ambrose vs The Miz vs Baron Corbin vs Bray Wyatt
    A dare il via al main event sono a sorpresa i due eroi dello scorso PPV: AJ Styles e John Cena! Gli acerrimi rivali partono in quarta e AJ va a segno subito con una torture rack e prova immediatamente la Styles Clash, contrastata perfettamente da John, che sfiora il conto di tre con una rolling powerbomb prima di venire abbattuto da un fireman's carry neckbreaker. I due non si risparmiano sin dalle prime battute e il campione in carica connette con la Protobomb mentre arriva il primo degli ingressi: Dean Ambrose. Il Lunatic Fringe si scaglia immediatamente contro il leader della Cenation, schiantandolo contro la parete metallica per poi volgere le sue attenzioni su Styles, fatto impattare all'esterno con un suplex, chiudendo il tutto con una flying clothesline su Cena dalla cima della sua camera in plexiglas. L'azione si sposta nuovamente sul ring, dove John innesca una reazione a catena colpendo entrambi gli avversari con un german suplex prima di provare l'Attitude Adjustment su entrambi i rivali invano. Entra a far parte del match quindi il quarto partecipante, Bray Wyatt, che fa valere la sua freschezza facendo piazza pulita dei rivali. Una diagonale errata costringe però l'Eater of World a subire un guillotine legdrop di AJ, che a questo punto comincia a scalare una delle pareti seguito a ruota da Cena. I due danno il via ad una battaglia ad alta quota vinta dal Phenomenal One, che si ritrova a doversi scontrare anche con Ambrose prima che quest'ultimo voli giù dritto nelle fauci di Wyatt. Nuova reazione a catena tra i tre atleti con il campione intercontinentale che schianta al suolo entrambi nel mentre il countdown arriva nuovamente allo zero per l'ingresso in campo di Corbin. Il Lone Wolf si accanisce immediatamente su Ambrose mandandolo ad impattare contro la parete metallica, intercettando successivamente anche Wyatt, a cui viene somministrata la medesima medicina. Rientrati sul ring... ARRIVA LA END OF DAYS SU AJ!!! Corbin viene bloccato da Cena che applica la STF... MA ARRIVA LA END OF DAYS ANCHE SU DI LUI!!! Baron non riesce a trovare però lo schienamento neanche stavolta a causa dell'intervento di Ambrose, che paga cara la sua intromissione. L'ex membro dello Shield prova addirittura la Dirty Deeds, ma ad aspettarlo c'è ancora un impatto brutale contro la gabbia, mentre arriva il momento di The Miz, ultimo partecipante. Il Lone Wolf si distrae però nell'aspettare Mizanin... E VIENE FREGATO DA AMBROSE!!! Roll-up decisivo per l'eliminazione di Baron, che si vendica prima facendogli attraversare la camera in plexiglas e poi connettendo con la End of Days. Dopo il suo allontanamento, The Miz fa finalmente capolino sul ring per schierare Dean!! 1.......2.......3!!! DEAN AMBROSE VA FUORI!!! L'Awesome One inizia a sbeffeggiare Daniel Bryan con gli Yes Kick e poi connettendo anche con lo Knee Plus!! The Miz padrone incontrastato del match, va a segno con il Discuss Punch su Cena... E ANCHE CON LA SKULL CRUSHING FINALE SU WYATT!! Mizanin tenta quindi un salto dalla terza corda ma finisce dritto tra le braccia del campione in carica... CHE CONNETTE CON LA ATTITUDE ADJUSTMENT!!! 1.......2.......3!!! Una volta estromesso Miz dal match, eccoci di fronte ad una alleanza di ventura tra i due heel contro Cena, che però li sbaraglia con due Protobomb e una doppia Five Knuckle Shuffle per poi andare con la AA SU WYATT!! Ci prova anche su AJ, MA SUBISCE LA STYLES CLASH!! 1.....2....... NO!! CENA NON SI ARRENDE!!! Il Phenomenal One è pronto per il suo Forearm... MA FINISCE NELLA ATTITUDE ADJUSTMENT!!! 1.......2...... ANCHE AJ CON IL KICK-OUT!!! Cena decide di salire su una delle camere e con un flying crossbody colpisce entrambi i rivali, ma la stanchezza costringe al suolo anche lui. Il campione WWE pronto per una nuova AA su Wyatt... MA ARRIVA LA SISTER ABIGAIL!!! 1........2.........3!!!! 3!!!!!! 3!!!!!!!! JOHN CENA NON È PIÙ IL
    CAMPIONE!!!!! Tra la sorpresa generale inizia la sfida finale tra Bray ed AJ, con l'Eater of World che galvanizzato dall'ultima eliminazione vuole chiudere la contesa, ma viene intercettato da uno Styles ancora in vita. Tentativo di Sister Abigail nel vuoto, ma arriva comunque una clothesline devastante che quasi non gli regala il conto di tre. Il Phenomenal One si riprende e va a segno con il Pelé Kick ed uno Shining Wizard... SEGUITO DA UNA 450º IN SPRINGBOARD!!! 1........2....... NO!! NON È FINITA!!! AJ è pronto per il Phenomenal Forearm, ma Wyatt lo blocca E ARRIVA LA SISTER ABIGAIL!!!! 1.........2.........3!!!! BRAY WYATT È IL NUOVO CAMPIONE DEL MONDO!!!! FINALMENTE LA CONSACRAZIONE DELL'EATER OF WORLD!!!!
    Vincitore e nuovo campione: Bray Wyatt
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122186
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Feb 26, 2017 3:03 pm

    WWE Raw Report - 13/02/2017


    - Stephanie McMahon apre la puntata annunciando che Mick Foley oggi non ci sarà, gli è stata concessa la serata libera. Stephanie viene subito interrotta da Roman Reigns, il quale non vuole attendere e chiede di poter affrontare subito Strowman. Stephanie è di diverso avviso, questa sera Strowman è già impegnato, affronterà Mark Henry. Reigns minaccia di farsi vivo nel corso del match, ma Stephanie lo ammonisce: se si azzarderà a mettere le mani addosso a Strowman perderà la sua chance di lottare per il titolo a WrestleMania. A questo punto Gallows & Anderson escono dal backstage, sfidano Roman Reigns ad un handicap-match e poi lo attaccano brutalmente.

    Handicap Match: Roman Reigns ottiene la vittoria sui campioni di coppia Gallows & Anderson per squalifica in 3:08. L'arbitro è costretto a fermare il match quando i campioni diventano incontrollabili e demoliscono letteralmente Roman. Dopo il gong Reigns si riprende e riesce a costringere i due in ritirata pareggiando il conto.

    - Kofi Kingston batte Bo Dallas in 2:19 con la sua SOS.

    - Backstage: Charley intervista Neville, il quale annuncia che domani a 205 Live affronterà TJ Perkins.

    - Jack Gallagher (con William III) batte Noam Dar (con Alicia Fox) in 3:14 con il suo Shotgun Dropkick. Nel post-match Neville fa il suo ingresso e si guarda fisso negli occhi con Gallagher.

    - Backstage: viene mostrato l'arrivo in limousine di Triple-H e Samoa Joe.

    - Emmalina è arrivata! Dice di aver atteso 17 settimane per il suo debutto.. ed ora tutti potranno assistere al makeover di Emmalina per diventare.. EMMA (??)

    - Backstage: Charley intervista Bayley, la quale dice di essere nervosa per il match contro Charlotte. Questa sera sarà nel main event, nonostante Stephanie continui a sminuirla ritenendola inadatta.

    - Backstage: Chris Jericho e Kevin Owens stanno discutendo del “Festival dell'amicizia”. Triple-H li interrompe e chiede di poter parlare con Owens.. da solo..

    - Braun Strowman batte Mark Henry in 4:50 con la sua Powerslam. Nel post-match Roman Reigns raggiunge il ring per un confronto con gigante.. i due finiscono alle mani, e alla fine a prevalere è Strowman, che chiude il breve confronto con una Powerslam.

    - Backstage: Sheamus e Cesaro stanno incoraggiando Bayley quando vengono interrotti da Enzo & Cass. Inizia una discussione, ed Enzo sfida i due ad un match.

    - Michael Cole è nel backstage per un'intervista a Samoa Joe. Joe inizia spiegando di non essere in WWE per farsi degli amici, ma solo per onorare Triple-H, il quale gli ha dato questa grande occasione. Parlando di Seth Rollins, Joe spiega che come lo ha messo fuori gioco una volta, intende rifarlo qualora dovesse rientrare. Ora che è in WWE intende solo prendere tutti a schiaffi e andare dritto per la sua strada. Non è un Sami Zayn qualunque, quindi non gli basta essere semplicemente a Raw. Michael Cole gli ricorda Shawn Michaels, Batista, Seth Rollins, tutti lottatori che Triple-H si è lasciato alle spalle. Joe spiega di non essere come loro, non ha bisogno di qualcuno che gli tenga la mano. Triple-H può fidarsi di lui al 100%.

    - Sami Zayn batte Rusev in 11:10 con il suo Helluva Kick.

    - Viene annunciato che Teddy Long sarà introdotto nella Hall of Fame 2017.

    - Akira Tozawa batte Ariya Daivari in 3:17 con una combinazione di Spink Kick e German Suplex.

    - Il Festival dell'amicizia ha inizio, con tanto di dipinto creato per l'occasione (che Jericho dice di aver pagato 7000 dollari) raffigurante l'amicizia tra Jericho e Owens. L'intero segmento vede Jericho entusiasta e propositivo, con un Owens invece impassibile e a tratti incredulo. Chris Jericho ha invitato anche un mago, ma le magie che propone non impressionano affatto Owens, ed il mago finisce sulla lista. A questo punto per impressionare Owens, Jericho gli promette che farà in modo che Goldberg non arrivi a Fastlane, quindi lo chiama sul ring.... ma al posto di Goldberg si presenta GILLBERG ! Owens si precipita fuori dal ring e demolisce il povero Duane Gill, poi si rivolge all'amico Jericho e gli chiede cosa sia questa storia.. avevano programmato di distruggere Goldberg assieme ! Jericho si scusa, ma pensava che questo siparietto fosse divertente, voleva solo mostrare quanto fosse solida la loro amicizia, e aggiunge che mai in vita sua ha avuto un'alchimia con qualcuno come quella che lega i due. Owens e Jericho si abbracciano. Owens a questo punto dice di avere qualcosa per Chris, è una nuova lista, la lista di KO, e su di essa è impresso un nome: Chris Jericho. Owens si avventa su Jericho e lo distrugge letteralmente gettandolo perfino contro il vetro con impresso il logo del Festival dell'amicizia. Jericho distrugge il vetro e si ferisce alla testa, ricordando il classico split dei Rockers dei primi anni '90. Jericho viene portato via in barella e caricato su un'ambulanza.

    - Cesaro batte Enzo Amore in 2:40 con la sua Pop-Up Uppercut.

    - Backstage: Charlotte incontra Sasha Banks e la accusa di essere una perdente.

    - Viene annunciato che la prossima settimana Big Show affronterà Strowman.

    Raw Women’s Title Match: Bayley si aggiudica il titolo femminile battendo la campionessa Charlotte in 17:30 con la sua Bayley to Belly sfruttando inconsapevolmente una distrazione causata da Sasha Banks.
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122186
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Feb 26, 2017 3:10 pm

    WWE SmackDown Live Report – 14/02/2017

    Anaheim, California
    Al commento: Mauro Ranallo, JBL e David Otunga
    Bray Wyatt entra nell’arena!! Il nuovo WWE Champion viene accolto alla grande dal pubblico californiano e raggiunge il ring deciso. Lei glielo aveva promesso. Lo aveva avvertito che lo avrebbero distolto dal suo cammino, ma alla fine il giorno è arrivato e il Titolo è suo. Adesso ha davvero “The Whole World In His Hands”… Tutto ciò è per loro. Se camminano al suo fianco vedranno il paradiso e le meraviglie del mondo. Se gli mettono il bastone tra le ruote andranno all’inferno… benvenuti nella Wyatt Era!! Interviene John Cena!! Il bostoniano rispetta il Capofamiglia ma nota che ha già fatto il lavaggio del cervello al pubblico che canta “You Deserve It”. Qui nessuno merita qualcosa, ce la si guadagna. Ha un match per il Titolo contro di lui. Perché non subito? Arriva anche AJ Styles!! Anche il Phenomenal reclama la sua clausola di rematch e alla fine deve intervenire Daniel Bryan per risolvere la situazione. Nel main event avremo Bray Wyatt vs John Cena vs AJ Styles in un Triple Threat Match per il WWE Championship!

    Dal tavolo di commento ci fanno sapere che non solo vedremo un altro incontro tra Becky Lynch e Mickie James, ma Naomi festeggerà la vittoria del Women’s Championship. Intanto nel backstage Dean Ambrose cerca nervosamente Baron Corbin.

    Primo Match:
    American Alpha vs The Ascension
    Konnor va con un Forearm alla schiena di Gable, che risponde con un Armbar dall’apron… Viktor si prende il tag e cerca di impedire al suo avversario di fare altrettanto. Jordan riesce comunque ad entrare nella contesa e connette con Clothesline e Forearm su Konnor!! Viktor viene mandato all’aria… Overhead Belly-To-Belly Suplex!! E anche su Konnor! Jason però viene mandato fuori dal quadrato! Powerslam su Gable!! Soltanto 2!! Intanto Jordan rinviene e dopo aver mandato al tappeto Konnor con una Shoulder Tackle va di Grand Amplitude su Viktor!!!
    Vincitori: American Alpha

    Sul titantron appaiono gli Usos che notano come gli AA non festeggiavano così quando Chad è stato infortunato da loro. Jey dice che quando hanno la pelle d’oca non è una paranoia… sono gli Usos.

    James Ellsworth è con Carmella e cerca di invitarla a cena, ma la ragazza chiede di mantenere il loro rapporto professionale, seppure lo trovi molto carino. Arriva Dean Ambrose, sempre in cerca di Corbin, e dice a Wllsworth di darsi una svegliata perché Carmella lo sta usando. La Principessa pretende dal suo “boyfriend” di rispondere a tono. Arriva Daniel Bryan e Ambrose in preda ai nervi chiede di poter picchiare James. L’American Dragon accetta, visto i trascorsi tra i due, ed Ellsworth non sembra troppo felice.

    I commentatori ci annunciano il nuovo introdotto nella Hall Of Fame 2017: Theodore Long!!

    Carmella e James Ellsworth sono sul ring e quest’ultimo chiede al pubblico di essere gentile con la ragazza. Risuona la musica di Dean Ambrose!!! …. Ma Dean non compare… arriva invece Baron Corbin che trascina il Lunatic Fringe tramortito sullo stage!! Calci tremendi del Lone Wolf che tenta la End of Days… ma Dean rinviene e colpisce con un Elbow!! Poi sale su alcune casse e frana sul suo avversario!! Rissa furibonda ma Baron riesce a connettere una Deep Six su un tavolo pieno di apparecchi elettronici!! Scintille dappertutto!! Arriva il personale WWE a soccorrere Ambrose.

    Nikki Bella e Daniel Bryan stanno guardando su uno schermo un recap della rivalità della gemella con Natalya. Il GM dice che la questione deve essere risolta. Intanto arriva anche la canadese e scoppia il solito litigio. Daniel chiama la sicurezza e, infuriato, annuncia un Falls Count Anywhere Match per la prossima settimana.

    Dasha Fuentes è con Baron Corbin e gli chiede spiegazioni su quanto successo prima. Il Lone Wolf risponde che lui non è WWE Champion per colpa di Ambrose. Adesso Dean è in ospedale per colpa sua. Tutto qua.

    Renee Young è con Dolph Ziggler e gli fa una domanda pepata citando chi sostiene che lo Show Off sia un perdente amareggiato. Il biondo conferma di essere deluso, è stato anche un perdente ultimamente, ma gli unici perdenti amareggiati sono Apollo Crews e Kalisto. Loro vogliono prendere il suo posto ma lui ha appena cominciato ad eliminare la nuova generazione. Se dovrà cancellarla tutta, allora lo farà. Nessuno ruberà il suo posto.

    Secondo Match:
    Becky Lynch vs Mickie James
    Becky colpisce con l’Exploder Suplex, ma non riesce a vincere. Tentativo di Headscissors di Mickie che viene però scaraventata giù dal ring. La James viene riportata sul quadrato, ma sembra infortunata ad una spalla… l’arbitro fa intervenire i medici, mentre l’ex Divas Champion è dolorante… ma all’improvviso connette il Mick Kick!!!
    Vincitrice: Mickie James

    Renee Young introduce la nuova Campionessa Femminile: Naomi!! L’intervistatrice si complimenta con lei, chiedendo poi se è vero che ha patito un infortunio durante l’incontro decisivo contro Alexa Bliss. L’ex Funkadactylz racconta di non aver sentito nulla sul momento, a causa dell’adrenalina, ma una volta nello spogliatoio ha accusato un dolore alla gamba. Ma niente può tenerla lontana dal Titolo e da WrestleMania. Interviene Alexa!! La bionda dice che Naomi è stata solo fortunata e che nessuno è al suo livello. Sta fingendo un infortunio per non affrontarla oggi, ma lei è buona: le concede una settimana di tempo, dopodiché o restituisce la Cintura o gliela toglierà lei con la forza!

    TJ Perkins è nel backstage e dice che sarà il prossimo Cruiserweight Champion. Neville sarà anche il Re dei Cruiser, ma non è il suo Re. Dopo che avrà sconfitto il suo prossimo avversario, il Titolo sarà un passo più vicino a ritornare dov’era in origine.

    John Cena fa il suo ingresso in vista del main event, e così anche AJ Styles. L’ultimo ad entrare è Bray Wyatt, che appena spegne la lanterna viene assalito da Luke Harper! Il Capofamiglia viene scaraventato sulle barriere e poi annichilito con un Super Kick!! Arrivano alcuni arbitri a riportare Harper nel backstage.

    Terzo Match:
    WWE CHAMPIONSHIP: Bray Wyatt (C) vs John Cena vs AJ Styles
    AJ prova a chiuderla con il Phenomenal Forearm su Wyatt… ma Cena lo sorprende con una Attitude Adjustment!! Solo 2!! Styles viene sistemato sulla terza corda ma risponde con delle gomitate… e John viene intercettato dalla Sister Abigail di Bray!! AJ interrompe il pin!! Baruffa fuori dal quadrato e Wyatt viene posizionato sul tavolo di commento… Frog Splash di AJ dalle balaustre!! Il Phenomenal non è pago, risale sulle transenne.. Leg Drop!! Il tavolo va in pezzi!! Cena è sul ring e sta per subire il Phenomenal Forearm… ma abbranca al volo Styles e connette la Attitude Adjustment!! Ne tenta una seconda come alla Rumble, ma AJ lo chiude nella Calf Crusher!! Il bostoniano a fatica riesce a riversarla nella STF!! Running Senton di Wyatt a sorpresa!! Styles viene scaraventato fuori dal quadrato… AA di Cena su Bray!!! Ancora 2!!! Styles Clash sul bostoniano!!! AJ sta per vincere… no!! E’ un Near Fall!! Tutto è pronto per il Phenomenal Forearm… ma Cena colpisce le corde e fa capitombolare l’ex TNA sul ringside!! Sister Abigail Outta Nowhere sul 16 volte Campione!!! Bray Wyatt mantiene la Cintura!!!
    Vincitore: Bray Wyatt

    Risuona la musica di Randy Orton!! La Vipera si avvicina famelica al quadrato… e prende un microfono. Randy dice che ha vinto la Royal Rumble e può permettersi un match titolato per WrestleMania… ma il WWE Championship è in mano a Bray. Wyatt è il mentore, lui un umile servitore… perciò si rifiuta di affrontarlo a ‘Mania!!! La sua devozione è totale e l’Apex Predator si inginocchia al Campione!! Il Capofamiglia dice che adesso Orton ha le chiavi del suo regno… poi si inginocchia anche lui a braccia aperte… Follow the Buzzards!!
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122186
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Lun Mar 06, 2017 10:16 am

    WWE Raw Report 20/02/17


    - Lo show si apre con un un tributo a George The Animal Steele, vecchia gloria della federazione che ci ha lasciato proprio ieri.
    Subito dopo, ci viene mostrato un video package incentrato sulla fine dei JeriKO.
    Kevin Owens tiene un buonissimo promo sulla sua amicizia con Chris Jericho, spiegando il perché della sue azioni della settimana passata. Owens parla anche della sua rivalità con Goldberg.

    - Dopo questo segmento iniziale, siamo pronti per il primo match di serata!

    Match #1 – Sheamus & Cesaro vs Enzo Amore & Big Cass
    Stranamente, Enzo e Cass prima di iniziare a combattere tengono il loro momento di trashtalking classico. Ci viene fatto sapere che il vincitore di questo match avrà una title shot a Fast Lane e...si comincia!
    Match abbastanza breve, Sheamus e Cesaro dominano i pochi minuti di incontro, ma grazie alla furbizia di Enzo, che evita l'European Uppercut dello svizzero, Big Cass ha l'opportunità per portarsi a casa vittorie e shot titolata.
    Vincitori – Enzo Amore & Big Cass (6.35)

    - Nel post match Enzo Amore tenta dell'altro trashtalking ma viene attaccato da Sheamus.

    - Mick Foley intercetta Kevin Owens nel backstage, reo di voler abbandonare lo show di stanotte, informandolo del fatto che non può andarsene: ha un match con Sami Zayn. Owens é contrariato, e fa sapere che probabilmente dopo il match un altro performer di Raw si aggiungerà alla lista degli infortunati.

    - Ci viene mostrato un video promozionale della vittoria del titolo di Bayley la scorsa settimana.

    - Foley cerca di tenere a bada Reigns, che vuole subito mettere le mani su Strowman. Poi sopraggiunge il Club, che sfida Reigns a un match. Foley invita Roman a trovarsi un tag team partner, Roman asserisce di non aver bisogno di alleati e...handicap match??

    - Il match cruiser tra Kendrick e Tozawa non inizia nemmeno: Kendrick é infastidito perché Akira Tozawa lo ha rifiutato come mentore, allora approfittando di una distrazione del nipponico, lo mette al tappeto con la Captain's Hook e se ne va.

    Handicap Match #2 – The Club (Karl Anderson & Gallows) vs Roman Reigns
    La contesa si conclude dopo pochi minuti in DQ, quando Gallows cerca di colpire Reigns con una sedia. Il samoano reagisce e contrattacca con artiglieria pesante: volano Spear e Superman Punch che fanno soccombere i campioni di coppia.
    Match ends in a DQ (4:11)

    - il New Day annuncia in un video package che daranno inizio a WM33.

    - Siamo già pronti per passare al terzo match di serata. Lana ci introduce il nuovo tag team composto da “handsome” Rusev e Jinder Mahal!

    Match #3 – The New Day (Big E & Kofi Kingston) vs Rusev & Jinder Mahal
    Comedy match di pochissimo rilievo. Big E e Kofi prevalgono rapidamente sui due heel, guadagnandosi la vittoria in pochi minuti.
    Vincitori – The New Day (3:17)

    - Dopo un altro video tributo a George Steele, assistiamo al momento della firma del contratto tra Neville e Jack Gallagher. Austin Aries fa da host ai due. Tutto fila liscio fin quando Gallagher non provoca Neville, quest'ultimo ribalta il tavolo e abbiamo il classico brawl intenso fra campione e sfidante.
    Buon modo per dare hype al match titolato.

    Match #4 – Nia Jax vs Sara Pierce
    Squash match classico della Nia Jax, che annichilisce le resistenze della jobber locale in meno di mezzo minuto con la Samoan Drop.
    Vincitrice – Nia Jax (0.22)

    - Lunghissimo promo di Bayley, che ci racconta emozionatissima il suo cammino fino alla vittoria del titolo l'ultima settimana.

    Match #5 – Charlotte vs Sasha Banks
    La disputa procede abbastanza tranquillamente finché, arrivati ai dieci minuti di combattimento, Dana Brooke prova ad interferire in favore della sua alleata Charlotte, é allora Bayley a doversi sporcare le mani e attaccare Dana. Sasha approfitta del momento di distrazione dell'ex campionessa per costringerla nella Bank Statement e farla cedere.
    Vincitrice – Sasha Banks (10.00)

    - Viene annunciata l'introduzione di DDP nell Hall Of Fame.

    - Sami Zayn in un breve segmento ci spiega che si aspettava il turn di KO su Chris Jericho: lui lo conosce bene e sa di non potersi fidare dell'ex Kevin Steen...

    - Zayn fa il suo ingresso nell'arena, pronto a sfidare Owens ma...viene assalito da Samoa Joe!!
    Samoa Joe colpisce ripetutamente Zayn, che incassa senza possibilità di reagire mentre Owens osserva per niente impressionato dal ring.

    Non-Title Match #6 – Sami Zayn vs Kevin Owens (c)
    Zayn viene trascinato sul ring da Joe, Kevin Owens non perde tempo: approfitta delle condizioni già gravi di Zayn per chiudere subito il match...Sami tenta un'ultima disperata resistenza ma non evita la Pop-Up Powerbomb che lo fa cedere al pin!
    Vincitore – Kevin Owens (1:20)

    - Va in onda un altro video memorial, con protagonista Ivan Koloff.

    - Assistiamo a degli screzi nel backstage fra Stephanie e Foley. Stephanie non é soddisfatta di come Foley sta gestendo Raw, in particolare la divisione femminile..Foley dal canto suo ribatte sostenendo di aver perso la fiducia in Stephanie, che non fa altro che criticarlo.

    - La settimana prossima Goldberg sarà a Raw...e Seth Rollins verrà intervistato!

    - Siamo finalmente giunti al momento del main event!!

    Match #7 – Braun Strowman vs The Big Show
    Prima dell'inizio del match, ci vengono mostrati membri della crew WWE rinforzare il ring, onde evitare il ripetersi di esperienze passate (chiedere a Brock Lesnar e Mark Henry).
    Il match inizia e si protrae per i primi minuti con delle chain, fasi di brawling e fasi di grappling, senza nessuno dei due a farla da padrone. Il primo sussulto si ha quando The Big Show fallisce la Chokeslam, permettendo a Strowman di ribaltarla in una DDT..ma c'é solo un near fall.
    Braun inizia il suo dominio, che The Big Show cerca di interrompere con un Big Boot prima e una Suplex poi ma..Braun mette a segno due devastanti Powerslam di fila che lasciano senza possibilità di scampo The Big Show..é vittoria!
    Vincitore – Braun Strowman (12:18)

    Strowman festeggia ma...ecco Roman Reigns!
    Reigns si concentra subito su Strowman, mettendo a segno il Superman Punch ma..Strowman si rialza, dropkick, powerbomb e mette in fuga Roman!!
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122186
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Lun Mar 06, 2017 10:26 am

    WWE Smackdown Live Report - 21/02/17


    - Dopo il classico recap della puntata precedente, l'episodio odierno dello show blu si apre con Daniel Bryan presentarsi sul ring, accolto dal tifo dei fan.
    Daniel Bryan da il benvenuto a SDL, poi chiama a se Naomi e Alexa Bliss. Le due ex campionesse femminili di SDL si scontrano in un confronto verbale, dove é proprio Bryan a fare da moderatore. Entrambe spiegano le loro intenzioni, e Bryan conclude il discorso annunciando il primo match di serata: Alexa Bliss dovrà difendere il titolo contro Becky Lynch.

    Smackdown Women's Title Match #1 – Alexa Bliss vs Becky Lynch (c)
    Dopo un inizio equilibrato, Becky Lynch prende il controllo della situazione, mandando al tappeto Alexa Bliss, che però recupera il gap poco dopo. Becky mette a segno la Xploder, ma non é sufficiente per ottenere il pin. Poco dopo Becky Lynch tenta nuovamente la Xploder, raggiungendo ancora una volta solo un conto di due.
    Il match prosegue a snenso unico: la Lynch mette a segno un Missile Dropkick ma..Alexa Bliss colpisce Becky con un cheap shot, approfittando della distrazione dell'arbitro, mettendo a segno il rollup poco dopo e...Alexa Bliss riconquista il titolo!
    Vincitrice e nuova campionessa – Alexa Bliss (9.20)

    - Mickie James si unisce ai festeggiamenti della Bliss, le due provano ad attaccare Becky che però le respinge.

    - Dean Ambrose tiene un promo sul main event di stanotte, sostenendo di voler distruggere Baron Corbin.

    - Promo di Kalisto sulla Lucha Libre, abbastanza scialbo.

    - Terzo promo consecutivo, The Miz si pronuncia in un suo classico autoelogio.

    - Renee Young intervista Natalya in merito al suo match di stasera: la lottatrice accusa Nikki di essere falsa, e promette che stasera la abbatterà.

    Non-Title Match #2 – American Alpha vs FaBreeze (Fandango & Tyler Breeze)
    Dopo un buon momento iniziale per i FaBreeze, che riescono ad isolare Jason Jordan, il match viene rapidamente ribaltato: Jordan si libera e trova l'hot tag a Gable, i due mettono a segno la Doomsday Bulldog e tanto basta per portarsi a casa la vittoria.
    Vincitori – American Alpha (2.45)

    - Squash senza mezzi termini. Gli Usos sopraggiungono dopo il match, minacciando i campioni in carica di impegnar subito battaglia, ma alla fine nessun contatto fisico.

    - Dolph Ziggler tiene un tipico promo heel, sostenendo di essere insostituibile. Dolph conclude il promo con un Superkick al blue screen.

    - Mojo Rowley sostiene di poter vincere il main event.

    - Luke Harper si è finalmente liberato delle angherie di Bray Wyatt, e adesso che é libero é diretto verso la vittoia.

    - Promo di Nikki Bella sulla sua rivalità con Natalya. Nulla che non sia già stato detto.

    Falls Count Anywhere Match #3 – Natalya vs Nikki Bella
    Match molto lungo, e lento.
    Nikki si mostra subito in vantaggio, trovando una near fall. Poi la Bella colpisce ripetutamente Natalya con delle kendo stick, ma Natalya resiste.
    Pochi attimi dopo le due si ritrovano a lottare tra il pubblico, ed é ancora una volta Nikki Bella a prevalere.
    Nikki mette a segno l'Alabama Slam attraverso il tavolo di commento, ma il tavolo non si rompe e lei non riesce ad ottenere il pin. Natalya si fa finalmente vedere tentando la Sharpshooter, ma Nikki resiste.
    Natalya tenta nuovamente la Sharpshooter, questa volta però Nikki non solo resiste, ma la revera nella Fearless Lock.
    Ad intervenire é...Maryse!!
    Maryse attacca Nikki con un tubo, ferendola gravemente. The Miz interviene, fermando la moglie, ma il danno é fatto: Natalya schiena Nikki e ottiene la vittoria.
    Vincitrice – Natalya (14.05)

    - Ultimi promo prima del main event: é la volta di Baron Corbin, Apollo Crews e Bray Wyatt.

    - Appare anche Jack Gallagher, che parla della puntata odierna di 205 Live, che andrò in onda subito dopo SDL.

    1st Contendership Match #4 – 10 Men Battle Royal
    Riepiloghiamo i partecipanti: John Cena, AJ Styles, The Miz, Luke Harper, Baron Corbin, Dolph Ziggler, Apollo Crews, Kalisto, Mojo Rowley e Dena Ambrose.
    Il match inizia ed é subito brawl generale. Ziggler rischia di essere eliminato più volte, ma alla fine si salva. Il primo ad essere eliminato é Mojo, scaraventato oltre le corde da Corbin. Ziggler ora si accanisce su Kalisto, eliminandolo con un Superkick ma..Crews lo sorprende alle spalle, eliminandolo! Kalisto e Ziggler eliminati!
    Ziggler attacca Kalisto e Crews con una sedia, e Corbin approfitta della distrazione per eliminare Crews!
    Cena e Styles si affrontano al centro del ring. Cena prevale pochi attimi dopo, mettendo a segno una doppia German Suplex su Ambrose e Styles, Cena elimina poi The Miz, ma viene sorpreso dalla End Of Days di Baron Corbin.
    The Miz rientra sul ring ed...elimina John Cena! Eliminazione valida!
    Styles, Harper e Ambrose sono i partecipanti ancora in corsa per la vittoria finale. I primi due si scontrano, Ambrose prova ad intervenire ma...viene eliminato!
    Lo scontro fra Harper e Styles prosegue per alcuni minuti ma poi il match viene interrotto....da Daniel Bryan?!
    Il GM di Smackdown Live annuncia che gli ultimi due partecipanti, AJ Styles e Luke Harper, si affronteranno nella prossima puntata per decretare il vincitore!
    Luke Harper & AJ Styles Draw

    Dopo l'annuncio, Luke Harper attacca AJ Styles suscitando l'ilarità di Bray Wyatt...e SDL si conclude così!
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122186
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Mar 12, 2017 2:59 pm

    WWE Raw Report - 27/02/2017


    - A sorpresa ad aprire la puntata è Goldberg, il quale inizia subito prendendo in giro Kevin Owens, additandolo come un wrestler bravo solo a parlare. Bill è di ottimo umore, mancano solo 6 giorni al suo match titolato a Fastlane, così fa una promessa ai fan, a suo figlio e soprattutto a Kevin Owens: domenica assisteranno ad una spear, un jackhammer e poi inizierà il cammino verso WrestleMania, dove affronterà Brock Lesnar da campione Universal. Kevin Owens a questo punto fa la sua entrata. Si dice lieto che Goldberg sia di buon umore, perché significa che lo sono entrambi. Owens ricorda i suoi successi contro le più grandi star della WWE degli ultimi anni, e ritiene semplicemente che Goldberg sarà la sua prossima vittima. Bill ascolta in silenzio, applaudendo sarcasticamente, ma alla fine è seccato a vuole passare all'azione. Owens però non è d'accordo. Il pubblico di questa sera non merita di vederlo lottare, dovranno aspettare domenica.

    - I New Day sconfiggono Hard Body Mahal & Handsome Rusev in 9:50 quando una discussione tra Lana e Kofi Kingston distrae i “cattivi” permettendo a Xavier di ottenere il conto di tre con un rollup su Mahal.

    - Backstage: Enzo parla entusiasticamente con Cass dell'idea di diventare campioni tag team. Cass gli ricorda che Gallows & Anderson sono stati campioni in mezzo mondo, mentre loro due non hanno mai vinto una cintura..

    - Backstage: Cesaro e Sheamus stanno parlando tra di loro quando vengono interrotti da Samoa Joe, il quale si prende gioco di Cesaro. Cesaro gli risponde che è soltanto un traditore al servizio di Triple-H, e promette che si prenderà cura di lui al più presto.

    - Backstage: Stephanie è con Mick Foley e lo mette di fronte all'evidenza dei fatti: questo non è il Mick Foley che Stephanie vuole vedere.. da quando 17 anni fa Triple-H ha messo fine alla sua carriera è diventato via via sempre più debole, mentre HHH è diventato sempre più potente. Ora è l'ombra di se stesso e a malapena si regge in piedi! Foley ascolta impietrito ogni singola parola senza reagire.

    - In un segmento pre-registrato, Brian Kendrick discute con Tozawa del fatto che questi si sia rifiutato di essere al suo servizio e per questo motivo dovrà pagare il conto...

    - Akira Tozawa batte Noam Dar in 2:58 con uno Snap German Suplex. Dopo il gong Tozawa viene aggredito da Brian Kendrick.

    - Backstage: Mick Foley è con il morale a terra quando si fa avanti Samoa Joe per aggravare la situazione. Foley però reagisce, gli dà della marionetta nelle mani di HHH e gli comunica che questa sera affronterà Cesaro.

    - Charlotte raggiunge il ring e accusa Bayley di essere una lottatrice mediocre, che passerà senza lasciare il segno. Bayley la interrompe ma Charlotte le dà della traditrice. Bayley però si difende dicendo che è stata aiutata da Sasha Banks solo perchè Dana Brooke era intervenuta per prima. Charlotte è sicura che si riprenderà la cintura domenica e ha intenzione di comprare un biglietto in prima fila per papà Bayley così che possa assistere alla sua sconfitta. Sasha Banks interviene, facendo notare che l'unica ad avere problemi col padre è la stessa Charlotte, e aggiungendo che Bayley rappresenta la vera paladina dei fan , e nessuna merita il titolo più di lei. Charlotte accusa Sasha di voler rubare le scene a Bayley.. e gli animi si scaldano in vista del prossimo match in prgramma.

    - Charlotte & Nia Jax battono Sasha Banks & Bayley in 12:30 quando Nia Jax ottiene il pin vincente su Bayley dopo un Legdrop.

    - Braun Stromwan chiede la firma ufficiale di un contratto per il match di domenica contro Roman Reigns, in quanto teme che Reigns possa non presentarsi.

    - Enzo batte Luke Gallows in 2:45 quando sia Anderson che Big Cass finiscono coinvolti nel match, ed Enzo approfitta di un Big Boot di Cass per ottenere il pin vincente.

    - Backstage: Titus O'Neil parlando con Sheamus è convinto che Samoa Joe distruggerà Cesaro, quindi si propone per sostituirlo d'ora in avanti.

    - Sheamus batte Titus O’Neil in meno di 1 minuto con un Brogue Kick.

    - Seth Rollins (in stampelle) è sul ring con Corey Graves. Rollins spiega che l'infortunio si è rivelato essere più grave del previsto, e attualmente è in riabilitazione intensa. Per quanto riguarda la possibilità di tornare in tempo per WrestleMania, Rollins tende ad escluderlo. A questo punto la musica di HHH risuona nell'arena, e un sorridente HHH, accompagnato da Samoa Joe, fa il suo ingresso. Triple-H mette subito in chiaro che se Rollins ha veramente a cuore la sua salute non si presenterà a WrestleMania e ricorda come lo ha forgiato a sua immagine e somiglianza per diventare il grande campione che è stato.. ma poi lo stesso Rollins si è ribellato al suo creatore e ne ha subito le conseguenze. Rollins ora rappresenta il passato, e lo ammonisce: “non presentarti a WrestleMania e non sfidarmi, perché se lo farai giuro che sarà l'ultima cosa che farai su un ring WWE”. Seth risponde che non ha nulla da perdere e sarà sicuramente a WrestleMania, e se sarà l'ultima cosa che farà, farà in modo che lo sia altrettanto per HHH.

    - Big Show batte The Shining Stars in un Handicap Match in 1:58.

    - Backstage: Neville è con Tony Nese, gli spiega che l'obiettivo del match di questa sera è quello di mettere KO Gallagher e lo invita a non uscire dal seminato.

    - TJ Perkins & Jack Gallagher battono Tony Nese & Neville in 2:00 quando Gallagher costringe Nese a cedere ad una submission.

    - Backstage: Bayley è con Sasha Banks. Bayley è preoccupata della possibilità che Charlotte abbia un piano malefico per Fastlane. Sasha la rassicura e promette che sarà al suo fianco per ogni evenienza. Stephanie McMahon interviene e sancisce un match tra Nia Jax e Sasha Banks.

    - Samoa Joe batte Cesaro in 8:00 con la sua Uranage. Nel post match Samoa Joe applaude Cesaro, ma dice che il suo obiettivo resta quello di creare distruzione. Sami Zayn interviene e ingaggia una rissa con Samoa Joe sulla rampa d'ingresso.

    - Mick Foley è sul ring per la firma del contratto tra Strowman e Roman Reigns. Strowman sale sul quadrato e intima a Foley di andarsene. Il GM di Raw chiede rispetto, ma il gigante dice di concordare con Stephanie sul fatto che sia ormai solo un patetico padre di periferia. Foley si altera e chiede di essere rispettato come merita una leggenda, ma Braun lo deride.. Roman Reigns fa il suo ingresso e passa subito ai fatti iniziando una rissa con Strowman. Dopo aver dato il benservito al gigante, Reigns sale sul ring e cerca di firmare il contratto, ma nel frattempo Braun si è ripreso e la rissa si riaccende. Terminate le ostilità, Strowman abbandona l'arena, dopo aver dominato fisicamente l'alterco, e Reigns finalmente riesce a firmare il contratto per Fastlane.
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122186
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Mar 12, 2017 3:09 pm

    WWE SmackDown Live Report - 28/02/2017

    St. Paul, Minnesota
    Al commento: Mauro Ranallo, JBL e David Otunga
    Shane McMahon e Daniel Bryan stanno riguardando le controverse immagini della Battle Royal andata in scena nella scorsa puntata. Fa capolino AJ Styles che insiste dicendo che guardando da un’altra angolazione si può vedere come lui abbia vinto quel match, non può essere un pareggio. I due non sono molto convinti e il Phenomenal comincia ad insultare Luke Harper fino a quando proprio l’ex membro della Family appare alle sue spalle. AJ va via in fretta e furia e Harper ringrazia Shane e Daniel.

    Siamo pronti per il MizTV! The Miz, con sua moglie Maryse, fa il suo ingresso e introduce il suo ospite: John Cena! Ma ordina subito di spegnere il suo microfono. Il bostoniano non parlerà fino a quando non lo deciderà lui. Miz continua dicendo che John nella sua vita non ha fatto altro che prevaricare gli altri, è sempre stato a contatto con la gente giusta per avere successo. Tutto a scapito di gente come l’A-Lister che, nonostante abbia vinto il main event di WrestleMania, sono finiti nel dimenticatoio. Cena è un ipocrita. Criticava The Rock per aver abbandonato la WWE per il cinema e solamente 6 mesi dopo si è comportato allo stesso modo. Ha persino voluto mettere in ombra Ric Flair raggiungendo il suo record. Per questo lo ha eliminato dalla Battle Royal, voleva fargli provare cosa significa togliergli WrestleMania. John prende finalmente la parola e dice che se tutto ciò che Miz sostiene fosse vero, a ‘Mania non affronterebbe lui ma Undertaker. Tutti conoscono lui e tutti conoscono Miz, il lamentoso che ruba la personalità a Chris Jericho e le mosse a Ric Flair e Daniel Bryan. La prossima volta che si vedranno farà meglio a venire armato perché non è Undertaker, ma se lo offende ancora sarà un uomo morto! Il bostoniano sta per andarsene ma Maryse lo ferma e gli dice che è solo un invidioso. Ha un grande ego ma un piccolo “pacco”… e gli dà uno schiaffo! Cena sorride… e arriva Nikki Bella!! Miz e Maryse battono in ritirata!

    Primo Match:
    2 Out Of 3 Falls Match: Becky Lynch vs Mickie James
    Varie Chin Lock di Mickie che poi infierisce sull’avversaria con uno Snapmare. Becky reagisce con Clothesline, Running Leg Lariat e Forearm all’angolo, ma non riesce a connettere l’Exploder Suplex… e viene schiantata contro il turnbuckle!! Calcio della James… Mickie-DT!! Primo pin. L’ex stalker vuole subito la vittoria, ma incappa in uno Spinning Back Kick della Lynch… Flapjack immediato di Mickie che poi sale sulla terza corda… impatto mancato!!! L’irlandese va con un Roll Up… e si aggiudica il pareggio!!! La James è furiosa e usa le corde per strozzare la rossa… Exploder Suplex Outta Nowhere!! Le due sono al tappeto e Alexa Bliss si presenta a bordo ring. Sul quadrato Mickie tenta il Mick Kick, ma Becky riesce a ribaltare… vuole il pin ma l’arbitro è distratto con Alexa! La James cerca di approfittare della distrazione colpendo a tradimento Becky… che si scansa e la fa impattare contro la Bliss!! Ancora Roll Up… Soltanto 2!! DisArmHer improvvisa!! Mickie cede!! E’ 2-1!!
    Vincitrice: Becky Lynch

    Luke Harper è nel solito posto misterioso e dice che ha sempre combattuto contro i suoi demoni, ma adesso ha fatto pace con loro. Ora lo aiutano, gli offrono nuovi occhi per vedere il male. Non ha paura di Bray Wyatt. Vincerà la shot per affrontarlo a WrestleMania e lì sarà il Capofamiglia ad avere paura di lui.

    Anche Bray è protagonista di un segmento nel backstage e si augura che vinca il migliore. Tutto il mondo è in trepida attesa per il suo annuncio. Che sia lodato, lui il possessore del Sacro Graal. Tutti devono accorrere a vedere il Dio: Bray Wyatt.

    Dasha Fuentes è con Alexa Bliss e le chiede della sua interferenza nel match di poco fa. La bionda si lamenta della domanda e costringe l’intervistatrice a chiederle come sia essere 2 volte Campionessa Femminile. Poi risponde commossa che è una sensazione magnifica, inaspettata, ed è un onore rappresentare SmackDown. Natalya la interrompe e dice che entrambe hanno raccolto grandi vittorie ultimamente, ed entrambe sono lottatrici di un certo calibro. Per adesso le luci dei riflettori sono su di lei, fino a quando non deciderà di prendersi il Titolo.

    Renee Young è con AJ Styles e gli chiede del suo incontro contro Luke. L’ex TNA risponde che è lui il vincitore della Battle Royal, sa benissimo cosa ha visto, ma Shane e Bryan non vogliono ascoltarlo. Non importa, più tardi batterà Harper e si prenderà il main event di WrestleMania.

    Secondo Match:
    AJ Styles vs Luke Harper
    Leg Kick e Pelé Kick annebbiano Harper che viene investito da altri calci alla schiena. Styles tenta un attacco all’angolo ma si becca un Uppercut! Reazione di Luke con Clothesline e Forearm… Slingshot Somersault Senton e infine un potente Big Boot!! Near Fall!!! AJ finisce fuori dal ring dopo aver subito un Devaricator alle corde… Suicide Dive dell’ex membro della Family!!! Siamo di nuovo sul quadrato e tutto è pronto per la Powerbomb, ma AJ connette una Hurracanrana! Tentativo di Forearm, ma Harper risponde con un Suplex!! Sit-Out Powerbomb!! Ancora 2!! Luke si carica Styles sulle spalle… che riesce a reagire e colpisce con un Enzuigiri!! Phenomenal Forearm!!! L’arbitro conta, ma il piede di Harper è sulla corda!!
    Vincitore: AJ Styles

    Shane McMahon esce sullo stage e dice che questo incontro è troppo importante per avere un finale controverso. Il combattimento deve ripartire.

    Secondo Match:
    AJ Styles vs Luke Harper
    Jacknife immediato di Harper che ottiene solo un Near Fall!! AJ scende dal quadrato e va a lirigare con Shane McMahon… Luke lo raggiunge e prepara il Superkick… ma finisce per colpire il Commissioner!!! Occhi strabuzzati dell’ex scagnozzo di Wyatt!! Styles ne approfitta per schiantarlo contro il paletto e ributtarlo sul ring… 450° Splash dalla terza corda!!! E’ vittoria!!!
    Vincitore: AJ Styles

    Renee Young è con John Cena e Nikki Bella e domanda alla ragazza di quanto accaduto ad inizio puntata. Arrivano all’improvviso Carmella e James Ellsworth e la gemella offende la Principessa, che chiede subito al suo boyfriend di difenderla. James redarguisce Nikki (distratto da due “grandi problemi”) e la accusa di essere finta quanto il Total Divas. Cena lo richiama all’ordine e lo sfida per un Mixed Tag Team Match per la prossima settimana.

    Al tavolo di commento parlano e si congratulano con la nuova introdotta nella WWE Hall Of Fame… Beth Phoenix!

    AJ sta camminando nel backstage e viene fermato da Daniel Bryan che si congratula per la sua vittoria e gli offre una stretta di mano. Styles la rifiuta e il GM gli dice che forse gradirà piuttosto un invito da parte di Bray Wyatt.

    Dean Ambrose entra nell’arena per il suo match contro Curt Hawkins, già pronto sul quadrato. La campanella nemmeno suona e il Lunatico distrugge Hawkins con una Dirty Deeds!! Dean procede spedito a prendere un microfono e dice di aver imparato tante cose nella sua vita. Una di esse è che un’azione provoca una reazione. Negli ultimi tempi Baron Corbin lo ha attaccato più volte, ma se pensa che resterà a subire in silenzio allora dovrà imparare una lezione a sue spese: scherzare con lui non è una buona idea. Perciò lo invita ad uscire immediatamente per affrontarlo!! Corbin appare sul titantron e dice che non è così semplice. Ambrose gli è costato il match ad Elimination Chamber e alla Battle Royal. Adesso è il suo turno e gli toglierà tutto. ed era lanciato verso il Titolo. Gli è costato qualcosa e ora gli leverà tutto. Dean magari ama il dolore… a lui piace infliggerlo. L’Unstable dà un altro consiglio al Lone Wolf: non cominciare qualcosa che non puoi finire!

    Neville è nel backstage e si chiede come si possa prendere sul serio il suo avversario di Fastlane. A 205 Live dimostrerà a Jack Gallagher il motivo per cui lui è il Re dei Cruiser.

    Terzo Match:
    Chairs Match: Dolph Ziggler vs Apollo Crews
    Ziggler viene sorpreso da una Jawbreaker, prova ad usare una sedia ma Apollo lo intercetta con un Thrust Kick e un Lariat!! Jumping Enzuigiri… e poi Standing Moonsault con la sedia di mezzo!!! Dolph riesce in qualche modo a salvarsi e tenta un Roll Up appoggiandosi alle corde!! Solo 2!!! Olympic Slam sulla sedia da parte di Crews!! Altro Near Fall!!! L’ex NXT posiziona la sedia al centro del quadrato ma Dolph lo colpisce agli occhi a tradimento… Drop Toe Hold e Apollo impatta con la gola!! L’afroamericano respira a fatica e subisce un Atomic Drop sulla sedia!!!
    Vincitore: Dolph Ziggler

    Bray Wyatt entra nell’arena e dice che non gli importa chi sia il suo avversario a WrestleMania, se Styles o Harper. Sono entrambi dei miseri mortali che nulla possono contro un Dio. AJ Styles perderà non appena suonerà la campanella e verrà investito dal potere di Belzebù. Sul titantron intanto appare Randy Orton nel capannone di Bray Wyatt. La Viper dice che ha le chiavi del regno e adesso è in un punto morto… nell’aria si sente l’odore del male e il diavolo ascolta le tue preghiere. Partono immagini disturbanti e Orton continua asserendo che questo è il mondo di Bray… ma non il suo!!! Una volta ha detto se non puoi batterli unisciti a loro… ma dopo esserti unito a loro, distruggili al momento opportuno!! Sotto queste assi riposa Sister Abigail, la sorella di Satana… Lui tirerà fuori ciò che resta di lei, ciò che i vermi non hanno ancora mangiato!! Ora Wyatt è in preda al panico perché lui ha trovato la fonte del suo potere… brucerà lo spirito di Abigail e Bray se ne andrà con lei. Randy prende una tanica di benzina e cosparge la capanna… Poi dice che sta per tornare per Wyatt e per il suo Titolo a WrestleMania… butta altra benzina sopra il giaciglio di Abigail e promette che la farà urlare!! Il Capofamiglia è disperato e implora Orton di fermarsi… ma l’Apex Predator dà fuoco a tutto!!! L’anima di Abigail brucerà fino alla dannazione eterna!! Le risate sadiche di Randy scavano nella testa di Bray che si contorce e si percuote contro le balaustre e il tavolo di commento. Un pezzo di lui è morto per sempre, il colpo inferto lo segnerà a vita.
    Fonte: WorldOfWrestling




    La mia umile opinione sul "voltafaccia" di Randy Orton...

    ...era atteso!!!


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122186
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Mar 12, 2017 3:19 pm

    WWE Fastlane 2017 - Report 05/03/2017

    Milwaukee, Wisconsin.

    Pre-Show
    Come sempre al panel di commento presenziano Renee Young e Booker T, accompagnati da Peter Rosenberg. Viene trasmesso per primo un video package atto a ricostruire la rivalità fra Roman Reigns e Braun Strowman, seguito dai commenti dei tre presentatori. Ad unirsi al panel sono Cesaro e Sheamus, che discutono insieme ai presenti le sorti dei Raw Tag Team Titles, tutti sembrano optare per una vittoria del Club.

    L'attenzione si sposta per un attimo nel backstage: Rusev e Jinder Mahal domandano a Mick Foley un match singolo, per poter risaltare, stasera. Mick Foley sostiene di avere la soluzione migliore per tutti e due...cosa intenderà?

    Si passa ad un video package relativo alla faida Bayley/Charlotte Flair, e poi alle considerazioni dei membri de panel.

    Kickoff Match #1 – Rich Swann & Akira Tozawa vs The Brian Kendrick & Noam Dar (w/Alicia Fox)
    Nelle prime fasi dell'incontro Kendrick cerca di tenere lontano Tozawa, lasciando il ring al compagno di team Noam Dar a fare il “lavoro sporco”. Kendrick e Dar si prendono l'odio del pubblico e cercano di mettere in difficoltà il giapponese, che però al momento giusto riesce a dare il tag a Rich Swann!
    Swann mette a segno delle belle combinazioni (ad esempio dei Superkick, ed un Suicide Dive) seguite da una Snap German Suplex. Swann subisce per alcuni minuti le iniziative dei due heel, rischiando anche di prendersi la Captain's Hook di Kendrick (poi evitata) ma riesce finalmene a dare il cambio a Tozawa!
    Avviene un doppio tag, i due heels vengono scaraventati giù dal ring e Swann & Tozawa connettono due voli simultanei!
    Tozawa riporta sul ring Kendrick e mette a segno la Shinanz Wizard Kick, prima di ridare il cambio a Swann. Anche Kendrick chiama in causa Dar, ma é tardi: lo scozzese subisce la Phoenix Splash di Swann..c'é il pin..1....2..e 3!
    Vincitori – Rich Swann & Akira Tozawa (9.21)

    Concluso il kickoff, é tutto pronto per iniziare con lo show ufficiale, che si aprirà subito con un gran match: Sami Zayn vs Samoa Joe!

    Show
    Match #1 – Sami Zayn vs Samoa Joe
    Le prime fasi della contesa le domina Samoa Joe, che utilizza la sua forza e la sua esperienza per mantenersi sempre un passo davanti a Sami Zayn. L'iniziativa di Samoa coi minuti poi va spegnendosi, con il samoano che si limita solo a tentare di rendere innocui i tentativi di recupero e offensiva di Zayn. Zayn però piano piano riesce a riprendersi e...Blue Thunder Bomb!!
    Zayn connette la Blue Thunder Bomb ma Samoa Joe non si fa trovare impreparato: Joe ribalta l'offesiva di Sami in un Atomic Drop, seguito da una Senton...1...2...near fall, ma Zayn resiste!
    Joe ha proseguito furiosamente il match, continuando ad annichilire fisicamente Zayn...Sami ha tentato di ribaltare le sorti del match con l'Helluva Kick, ma Joe l'ha evitato e ha intrappolato Sami in una devastante Choke, impedendogli di fuggire! Sami Zayn cede!!
    Vincitore – Samoa Joe (9.52)

    Bayley tiene un promo sul suo match di stanotte con Charlotte. La sfidante della campionessa afferma che, se Charlotte fosse veramente così dominante, non si porterebbe dietro Dana Brooke. A presentarsi é però Nia Jax, che professa: sconfiggerà (anzi, distruggerà) Sasha Banks e poi andrà dritta verso il titolo.

    Match #2 Raw Tag Team Titles – The Club (c) vs Enzo Amore and Big Cass
    INASPETTATAMENTE Enzo e Cass si pronunciano nel loro solito trash-talking pre-match.
    I due sfidanti si guadagnano i primi attimi del match, scaraventando a terra i campioni in carica, Cass poi schianta Enzo contro di loro!
    Anderson e Gallows poi recuperano il gap, lavorandosi a turni Enzo Amore che fatica ad opporre una resistenza efficiente. Enzo tenta di raggiungere Big Cass con un tuffo, ma viene brutalmente messo al tappeto da un Running Kick. Enzo, qualche attimo dopo, riesce comunque a taggare Cass e connettere la Rocket Launcher con lui, ma Gallows salva Anderson dal pin. Poco dopo, Anderson finisce Enzo con un Running Boot of Doom, e mentre Gallows si occupa di Cass, il membro del Club schiena Enzo.1...2...e 3, il Club mantiene le cinture!
    Vincitori e ancora Raw Tag Team Champions – The Club (8.35)

    Match #3 – Sasha Banks vs Nia Jax
    Sasha aggredisce subito Nia, ma viene spedita contro le corde. Ci riprova con un drop kick basso, ma viene lanciata da Nia l'angolo e colpita alla schiena. Nia continua a infierire sulla schiena della Banks prima con un backbreaker e poi aiutandosi con le corde. Nia chiude Sasha nella Bow-and-arrow, ma Sasha si libera. L'atleta mastodontica continua a lavorare la schiena della sua avversaria, imprigionandola in una torture rack, che Sasha riesce a ribaltare in una contromossa, che viene a sua volta contrastata da Nia. La Banks prova a chiudere la contesa con una DDT che porta al Bank Statement, ma Nia si libera e sbatte la sua avversaria al tappeto. La risolleva e la prende sulle spalle, ma Sasha con un pin improvviso porta a casa il conto di tre e si aggiudica il match.
    Vincitrice – Sasha Banks (8:13)

    Rusev e Jinder Mahal arrivano sul ring per i rispettivi match, ma non riescono a decidere chi di loro combatterò per primo. Combattono fuori dal quadrato, e Mahal lancia Rusev con un Irish Whip verso la zona del timekeeper. A quanto pare sarà proprio Jinder ad avere il primo match, e sarà contro Cesaro.

    Match #4 – Cesaro vs Jinder Mahal
    Mahal colpisce Cesaro con una ginocchiata al petto e lo scaglia contro l'angolo. Mahal lancia il suo avversario verso le corde e lo colpisce con l'avambraccio sulla zona lombare. Cesaro reagisce con un gutwrench suplex a cui segue un back breaker. Mahal rotola verso l'apron e Cesaro tenta il suo suplex dall'esterno all'interno del quadrato,ma non riesce a metterlo a segno. Mahal torna nel ring e colpisce lo svizzero con una clothesline. Mahal continua a infierire sulla schiena di Cesaro con una ginocchiata e poi lo manda al tappeto con una ginocchiata volante sul viso. Mahal prova a sbattere la testa Cesaro sul turnbuckle, ma lo svizzero non ci sta e fa resistenza. Mahal colpisce con una ginocchiata all'addome e scaglia di nuovo Cesaro verso l'angolo. Prova un Suplex, ma Cesaro reagisce con un Suplex a sua volta. Cesaro va a segno con una serie di European Uppercut, un Drop Toe Hold, e una Swiss-1-9. Cesaro continua la sua offensiva con un crossbody dalla terza corda, che porta ad un conto di due. Mahal riesce a rialzarsi ma incrocia il suo sguardo con Rusev fuori dal ring. Questa distrazione dà a Cesaro un'apertura per colpire con il Very European Upperut, che porta al conto di tre.
    Vincitore – Cesaro (8:01)

    Dopo il match, Rusev corre sul quadrato e continua l'assalto a Mahal. Si prende la sua vendetta ma all'improvviso scopre il nome del suo avversario... the Big Show.

    Match #5 – Big Show vs Rusev w/Lana
    Show immediatamente scaglia Rusev allangolo e lo colpisce con delle chop sul petto. Rusev rotola fuori dal ring per riprendere fiato, ma Show lo insegue e lo rispedisce sul quadrato. Show strangola Rusev con l'aiuto delle corde, lo manda di nuovo all'angolo, e lo colpisce con uno splash. Show intrappola rusev vicino alle corde e lo colpisce al costato. Rusev prova a liberarsi ma viene sbattuto al tappeto da una Clothesline. Show prende lo slancio dalle corde per attaccare Rusev, ma il bulgaro si piega e lo colpisce alle ginocchia. Rusev prova a indebolire con delle prese le ginocchia di Big Show, ma quest'ultimo reagisce con una Side Slam che porta ad un conto di due. Rusev esce dal quadrato, ma Big Show lo ritira su sull'apron. Rusev torna nel ring e si scaglia contro Show,che tenta una Chokeslam. Rusev reagisce e lo colpisce con tre calci al viso , provando poi a schienare l'avversario per un conto di due. Rusev prepara l' Accolade, ma Show riesce a portare a segno la Chokeslam. Non vinto Show colpisce il bulgaro con altre due Chokeslam, a cui segue uno Knockout Punch all'angolo, e tanto basta per il conto di tre,
    Vincitore – Big Show (8:55)

    Match #6 WWE Cruiserweight Title – Neville (c) vs Jack Gallagher
    I due contendenti si osservano nel centro del ring.
    Gallagher schiva un pugno e fa la verticale all'angolo. Neville mette Gallagher al tappeto, ma quest'ultimo si rialza e va verso l'angolo, per un'altra verticale sulla corda più alta. Gallagher colpisce Neville al viso e lo lancia fuori dal ring. Neville trascina Gallagher fuori con sé e lo scaglia verso le barricate di protezione. Neville riporta il suo avversario nel quadrato e va a segno con un drop kick dalla terza corda che porta ad un conto di due. Neville riempie di calci Gallagher all'angolo, che però reagisce con una serie di European uppercut. Neville va a segno con uno snap suplex, ma Gallagher riprende il controllo con un colpo di avambraccio e uno standing drop kick. Neville prova a riprendere fiato fuori dal quadrato, ma Gallagher sorprende tutti con una plancha. Gallagher trascina di nuovo Neville sul quadrato e lo posiziona all'angolo sulla corda più alta. Il gentleman va a segno con un belly-to-back suplex per un conto di due. Neville ritorna in piedi e schiaccia Gallagher sul tappeto, Neville tenta un german suplex, ma viene ribaltato in un roll up per un conto di due. Neville riprova un german suplex che va a segno, a cui segue una Phoenix Splash dalla seconda corda, ma basta solo per un conto di due. Neville colpisce con un calcio alla mandibola e uno all'addome. Gallagher reagisce con un drop kick e due testate molto violente. Neville schiva un calcio all'angolo e va a segno con un calcio dei suoi. Gallagher si rifugia nell'apron, ma Neville lo riporta all'angolo sulla terza corda. Gallagher colpisce di nuovo Neville con una testata violentissima, ma Neville riesce a mandare il suo avversario al tappeto, e a colpirlo con una Red Arrow, che porta al conto di tre.
    Vincitore e ancora WWE Cruiserweight champion – Neville (12:10)

    I membri del New Day arrivano a bordo ring con il loro nuovo carretto dei gelati per pubblicizzare ancora una volta il loro ruolo di presentatori per la prossima edizione di Wrestlemania

    Match #7 – Roman Reigns vs Braun Strowman
    Strowman porta subito Reigns all'angolo e lo spedisce da una parte all'altra del quadrato. Strowman va a segno con una gomitata e lancia Roman fuori dal quadrato. Reigns torna sull' apron ma Braun lo fa cadere di nuovo. Reigns si riporta sull'apron, e afferrando Strowman lo fa cadere di gola sulla terza corda. Reings torna nel ring, va a segno con un pugno e con una clothesline che manda Strowman fuori dal quadrato. Strowman tira anche Reigns fuori dal ring e tenta una irish whip sui gradoni d'acciaio, ma Roman salta ed evita la collisione. Reigns va a segno con una clothesline, ma non basta per mandare Braun al tappeto. Braun prova a mettere a segno un tackle stile football, ma va a scontrarsi proprio contro i gradoni. I due contendenti tornano sul ring e Strowman va a segno con un samoan drop. Braun continua l'offensiva con una chin lock e sembra che Reigns stia per svenire. Roman riesce a tornare in piedi, ma Strowman lo scaglia al tappeto e poi lo rispedisce fuori dal quadrato. Braun lo segue a bordo ring,lo colpisce con un double axe handle e tenta una powerslam sul tavolo dei commentatori, ma Reigns riesce a divincolarsi e spinge Strowman verso il palo di sostegno del ring. I due tornano sul quadrato e Strowman prova a colpire Reigns all'angolo, ma finisce per colpire direttamente il Turnbuckle. Reign colpisce con un samoan drop, ma Strowman reagisce con uno Yokosuka Cutter. Reigns manda Strowman fuori dal ring e va a segno con il Drive by. Roman tenta una Spear sulla barricata, ma Braun lo prende al volo e lo colpisce con una power slam sul tavolo del team di commento. Strowman riporta Reigns all'interno del quadrato e ci rientra anche lui, ma Roman lo colpisce con una spear per un conto di due. Reigns va a segno con un Superman Punch, ma Braun rimane in piedi. Roman ci riprova, ma ancora non basta per mandare Strowman al tappeto. Reigns prende lo slancio sulle corde e tenta un tackle, ma Braun lo colpisce e lo sbatte al tappeto. Strowman tenta il salto dalla terza corda, ma Reings si rifugia fuori dal ring e poi colpisce Braun con la spear per il conto di tre.
    Vincitore – Roman Reigns (17:13)

    Mick Foley parla con Samoa Joe, spiegandogli che sia lui che Stephanie McMahon non vogliono che Joe interferisca nel match per il Titolo Universale.

    Match #8 Raw Women's Championship – Bayley (c) vs Charlotte Flair
    Charlotte inizia il match con una presa all'addome e porta Bayley al tappeto. Charlotte va a segno con una serie di spallate, ma Bayley reagisce con un takedown e tenta il pin, per un conto di due. Charlotte prova a far incontrare il viso di Bayley con la il turnbuckle, ma Bayley blocca la mossa e con una Clothesline manda la sua avversaria sull'apron. La campionessa riporta la sfidante all'interno del ring e tenta il Bayley-to-Belly, Charlotte però si rifugia fuori dal quadrato. La figlia del Nature Boy torna sul ring e continua la sua offensiva con una chin lock. Bayley si libera e va a segno prima con una gomitata, e poi con un arm drag dalla seconda corda. Charlotte blocca un drop kick e manda Bayley al tappeto. La Flair va a segno con una serie di ginocchiate per un conto di due e poi manda Bayley al tappeto con una head scissor. Bayley torna in piedi e va a segno con delle chop, ma Charlotte riprende il controllo della contesta con un neck breaker. Charlotte esce dal ring e sbatte il viso di Bayley sull'apron. La Flair torna nel ring e schiena Bayley per un conto di due. Charlotte va ancora a segno con un paio di back breaker e con un leg drop, ma ancora per un conto di due. La Flair sale sulla terza corda per tentare un moonsault ma non riesce a colpire la sua avversaria con la massima precisione, quindi ci riprova con una senton, ma ancora non basta per superare il conto di due. Bayley guadagna minuti preziosi con una clothesline e una serie di ginocchiate all'addome. Bayley scaglia Charlotte verso l'apron e la fa cadere con l'addome sulla seconda corda. Bayley va acnora a segno con un back suplex , per un conto di due. Bayley sale sulla terza corda, ma viene raggiunta da Charlotte. Bayley va prima a segno con una hurricanrana dalla corda più alta, e poi con un Elbow Drop alla Machoman, ma ancora non basta per vincere la contesa. Charlotte scaglia Bayley fuori dal quadrato per riprendere fiato e poi va a segno con un big boot mentre Bayley si apprestava a risalire sul ring. Charlotte colpisce con la Natural Selection , ma in qualche modo Bayley riesce a non farsi schienare .
    Charlotte cerca di portare a termine il match con una Figure Four, ma la campionessa la manda a calci fuori dal ring. Sempre Bayley si dirige verso l'apron, ma Charlotte la fa cadere al tappeto nel bordoring. La sfidante sale sulla terza corda e tenta un moonsault verso l'esterno del quadrato, ma ecco che arriva Sasha Banks! L'ex campionessa distrae la Flair, permettendo a Bayley di andare a segno con un Bayley-to-Belly a bordo ring. Charlotte prova a schienare Bayley al centro del quadrato, ma la Banks fa notare all'arbitro come la bionda avesse afferrato il costume della sua avversaria durante lo schienamento. Il giudice di gara termina il conteggio, e Bayley approfitta del momento per colpire con un'altro Bayley-to-Belly per portare a casa il match.
    Vincitrice e ancora Raw Women's Champion – Bayley (16:47)

    Match #9 WWE Universal Championship – Kevin Owens (c) vs Goldberg
    Owens esce dal ring prima del suono della campana, per dettare il ritmo dell'incontro. Owens cammina con calma a bordo ring, mentre Goldberg lo aspetta furente al centro del quadrato. Owens sale sull'apron, sta per entrare nel ring, ma poi ci ripensa. Torna fuori e continua a studiare il suo avversario. Owens finalmente torna nel quadrato, ma rotola fuori immediatamente dopo. Golberg aspetta il suo avversario al centro del ring. Owens torna sul quadrato, e chiama la campana per l'inizio del match, ma all'improvviso suona la musica di Chris Jericho. La campana suona proprio nel momento in cui Owens è distratto. SPEAR! JACKHAMMER! 1...2...3!
    Vincitore e nuovo WWE Universal Champion – Goldberg.
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122186
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Lun Mar 20, 2017 3:13 pm

    WWE Raw Report - 06/03/2017


    - La puntata si apre con Chris Jericho, il quale annuncia che il pubblico sta assistendo alla sua resurrezione dopo il tradimento subito da Kevin Owens. Jericho è ancora sconvolto per l'accaduto e si chiede come mai il suo amico gli abbia voltato le spalle. Kevin Owens non tarda ad arrivare e spiega di averlo fatto perché in realtà non sono mai stati davvero migliori amici. Sami Zayn è stato un tempo il suo migliore amico, ma anche lui ha subito lo stesso trattamento. Owens spiega di aver usato Jericho per proteggersi le spalle, dato che Triple-H lo aveva avvisato che era nel mirino di mezzo roster, poi però è diventato superfluo, e se non fosse stato per lui, a Fastlane avrebbe facilmente sconfitto Goldberg da solo, senza bisogno di nessuno. Chris Jericho ammette che probabilmente 10 anni fa si sarebbe comportato esattamente come Owens, anche se sicuramente avrebbe fatto di meglio, poi dice di non aver bisogno dell'amicizia di Owens in quanto ha migliaia di amici, i suoi fan. I conti però non sono ancora pari, e ora avrà inizio la lunga strada verso WrestleMania. Owens è disposto a mettere da parte per il momento il titolo Universal, che è sicuro di riprendersi nel breve futuro, per concentrarsi su Jericho e la sua cintura. Il match è fatto: a WrestleMania Owens vs. Jericho per il titolo US. Appena ottenuto il consenso dell'ex amico, Owens si precipita sul ring e i due si azzuffano. A dare manforte a Owens arriva Samoa Joe, ma Sami Zayn a sua volta raggiunge il ring per rimettere in pari le ostilità. In pochi secondi Jericho e Zayn si liberano dei due avversari.

    - Durante la pubblicità Mick Foley ha stabilito che questa sera Kevin Owens affronterà Sami Zayn, e sia Samoa Joe che Chris Jericho saranno banditi dal bordo ring.

    - Kevin Owens batte Sami Zayn in 4 minuti con la sua Pop-up Powerbomb.

    Cruiserweight Title Match: il campione Neville batte Rich Swann in 13:50 con la sua variante della Ring of Saturn. Nel post-match, Neville, intervistato da Austin Aries, si lamenta del fatto che non sia rimasta competizione per lui a 205 Live. Poi rivolgendosi proprio ad Aires, lo accusa di non essere al suo livello e lo invita a lasciare il SUO ring e a tornare al tavolo di commento altrimenti provvederà a rompergli di nuovo l'orbita oculare, Aries reagisce e colpisce Neville con un pugno ad un occhio.

    - Goldberg raggiunge il ring da nuovo campione Universal. Il pubblico in buona parte lo fischia, e nell'arena risuonano canti di “CM Punk” (siamo a Chicago, ndr). Goldberg vuole rivelare un segreto, ma viene interrotto da Paul Heyman, il quale dice di non essere solo, e presenta Brock Lesnar. I due colossi sono sul ring, faccia a faccia. Heyman spiega che il suo protetto è qui per stringere la mano al nuovo campione, ma è qui anche perché a WrestleMania i due si affronteranno di nuovo, questa volta per il titolo, e Goldberg pagherà tutti i conti in sospeso. Lesnar afferra la mano di Goldberg e velocemente gli infligge la sua F5.

    Raw Tag Team Title Match: i campioni Gallows & Anderson battono Enzo & Cass in 7 minuti per squalifica dovuta all'interferenza di Sheamus & Cesaro. Nel port match, tutti e tre i team ingaggiano una rissa.

    - Viene annunciato che Rick Rude sarà introdotto nella Hall of Fame 2017.

    - Backstage: Mick Foley è contrariato e annuncia che la prossima settimana Enzo & Cass affronteranno Sheamus & Cesaro. Il team vincente affronterà i campioni a WrestleMania.

    - Backstage: Stephanie fa il suo arrivo all'arena e invita Foley a seguirla nel suo ufficio.

    - Akira Tozawa sconfigge Ariya Daivari in 2:15 con il suo Snap German Suplex. Nel post match Tozawa chiama sul ring Brian Kendrick, ma questi rinvia l'invito a 205 Live.

    - I New Day battono The Shining Stars in poco più di 1 minuto con il loro Midnight Hour.

    - Mick Foley presenta la campionessa di Raw, Bayley. Bayley ricorda quanto accaduto a Fastlane, con Dana Brooke rispedita da Charlotte nel backstage e il successivo intervento di Sasha Banks. Tutto ciò rappresenta il passato, ora l'obiettivo è WrestleMania, dove a differenza dello scorso anno sarà finalmente protagonista. Mick Foley la rassicura dicendo che non è importante come ci sia arrivata, l'importante ora è esserci. Sasha Banks a questo punto fa il suo ingresso e ricorda a Bayley di come abbiano a lungo fantasticato sull'idea di affrontarsi sul palcoscenico più importante dell'anno. Anche Charlotte fa il suo ingresso, accompagnata da Dana ed è sicura che tutto sia stato orchestrato da Sasha per ottenere il title-match dei suoi sogni, dove poter vincere facilmente. Charlotte è convinta di essere vittima di una cospirazione. A questo punto Stephanie decide di intervenire in prima persona, con il pubblico che la sommerge di “CM Punk”. Stephanie è convinta che il match titolato spetti a Charlotte. Foley insiste dicendo che anche Sasha lo merita, e stabilisce un match tra Charlotte e Sasha nella prossima puntata di Raw per stabilire definitivamente la prima sfidante. Stephanie non è convinta e ribalta la decisione di Foley: ci sarà un match immediato tra Bayley e Sasha. Se Sasha vincerà, a WrestleMania si terrà un Triple Threat, altrimenti saranno solo Bayley e Charlotte.

    Non-Title Match: Sasha Banks batte la campinessa Bayley in 13 minuti per submission al Bank Statement. Inutile il tentativo di intervento di Charlotte, che avrebbe preferito la vittoria di Bayley. Dopo il gong Charlotte si avventa su entrambe e le mette al tappeto.

    - Triple-H è in diretta via satellite, per rispondere all'annuncio di Seth Rollins che conferma la sua partecipazione a WrestleMania. Rollins è solo uno stupido e ribadisce: se Rollins si azzarderà a chiamarlo sul ring, sarà la sua ultima azione su un ring WWE.

    - Backstage: Roman Reigns manda un messaggio a Strowman. Se lo vuole incontrare, sarà sul ring a fine serata.

    - Viene annunciato il prossimo ritorno di... Emma.

    Non-Title Match: Samoa Joe batte il campione US Chris Jericho in 3:52 per countout. Samoa Joe si accanisce su Jericho a bordo ring costringendo l'arbitro a effettuare il conto di 10.

    - Austin Aries annuncia di avere un messaggio per Neville, domani sera a 205 Live.

    - Braun Strowman fa il suo ingresso. Non vuole un match, vuole annientare Roman Reigns, e quindi lo invita a raggiungerlo, da uomo. La musica di Reigns risuona nell'arena, ma viene interrotta dal rintocco di... Undertaker. Undertaker a sorpresa si mette faccia a faccia col gigante, ma questi decide di battere in ritirata, fischiato dal pubblico. Roman Reigns a questo punto fa il suo vero ingresso e si para davanti ad Undertaker per dirgli che ora questo è il suo territorio, non più quello del Becchino. Undertaker senza proferire parola alcuna dirige lo sguardo verso il logo di WrestleMania e velocemente infligge a Roman una chokeslam, che chiude la puntata.
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122186
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Lun Mar 20, 2017 3:20 pm

    WWE SmackDown Live Report - 07/03/2017

    Indianapolis, Indiana
    Al commento: Mauro Ranallo, JBL e David Otunga
    Shane McMahon e Daniel Bryan entrano nell’arena e danno il benvenuto a tutti. Il Commissioner, dice che stanno affrontando le controversie delle ultime settimane, ma al momento non c’è ancora uno sfidante certo per il Titolo Mondiale a WrestleMania. Shane aggiunge che AJ Styles dovrebbe meritare tale onore, Daniel è di un altro parere e sostiene che il vincitore della Royal Rumble deve sempre andare a WrestleMania, per tradizione. O’Mac fa notare che, prima d’ora nessuno aveva però rinunciato al suo status di Number 1 Contender. Bryan ribatte dicendo che abbiamo tutti visto cosa è successo la scorsa settimana alla capanna dei Wyatt, Randy Orton merita il main event. Perciò la questione non può finire in un dibattito e, come tutti sanno, è stato stipulato un match risolutivo per questa puntata: Randy Orton vs AJ Styles. Chi vince affronterà Bray Wyatt per il WWE Championship allo Showcase Of Immortals.

    I due boss di SmackDown stanno camminando nel backstage e vengono fermati da AJ. Il Phenomenal dice loro che spera non commettano errori e che lui in compenso tirerà fuori il meglio da una situazione spinosa. Metterà fuori gioco Orton e sarà tutta colpa loro. Non ha paura di qualche fuocherello o di un po’ di veleno. E non ha paura nemmeno di Shane e Daniel.

    James Ellsworth è sul quadrato e assicura al WWE Universe che assisteranno ad un incontro epocale. Lui ha battuto AJ Styles quando lo ha affrontato le prime 3 volte, quanto ci ha messo invece John Cena? E’ lui il vero playboy di SmackDown e conclude introducendo la sua dama: Carmella. Tutto sembra pronto per cominciare, ma arriva anche The Miz con Maryse ad assistere alla contesa.

    Primo Match:
    James Ellsworth e Carmella vs John Cena e Nikki Bella
    Dopo un po’ di azione da parte delle ragazze, Cena si prende il tag e James se la fa sotto al pensiero di doverlo affrontare. Carmella gli ordina di combattere e lo spinge… Ellsworth non troppo convinto prova un calcio… John lo blocca! ProtoBomb!! Carmella lo attacca ma arriva Nikki a metterla fuori gioco con un Forearm!! Il bostoniano e la sua ragazza connettono la Five Knuckle Shuffle all’unisono sui loro avversari!! Attitude Adjustment di Cena su James e Rack Attack della Bella sulla Principessa di Staten Island!! John va con la STF e il povero Ellsworth cede!
    Vincitori: John Cena e Nikki Bella

    Miz e Maryse intervengono subito e gettano i vincitori fuori dal ring… John Cena viene fatto impattare contro i gradoni d’acciaio!! Maryse si occupa di Nikki e la fa schiantare contro il paletto!! L’A-Lister prende la parola e dice che non ce la fa più a sopportare tutta questa falsità. Cena è un bugiardo e il suo rapporto con Nikki è la sua più grossa menzogna. Se ami qualcuno non gli fai firmare un contratto per stabilirlo. Ma lui vuole portare tutto in TV per mandare avanti il suo brand. Non è un essere umano, è Robo-Cena. Lui e la Bella stanno bene insieme perché anche lei è affamata di potere come lui. Sono un insulto per le vere coppie, ma questa farsa finisce ora. Maryse chiude il discorso dando della “poco di buono” a Nikki.

    Renee Young è con Randy Orton e gli chiede spiegazioni per il suo comportamento della scorsa settimana. La Vipera risponde che dopo ciò che ha fatto alla capanna di Wyatt, chissà cosa farà oggi. AJ sarà anche Fenomenale ma a lui manca una sola RKO e sarà a WrestleMania. Se fosse in Styles avrebbe paura e gli dà un consiglio… RUN.

    I commentatori ci confermano il prossimo introdotto nella WWE Hall Of Fame 2017: Rick Rude!

    Curt Hawkins è sul ring e chiama Dean Ambrose a gran voce perché deve pagare per quello che gli ha fatto la scorsa settimana. Il Lunatico arriva, Curt si scaglia contro di lui ma viene annichilito da una Clothesline. Ambrose sale sul quadrato e dice che avrebbe voluto chiamare Baron Corbin, ma è sicuro che non si presenterà perché deve continuare a comportarsi da Lupo Solitario come suo solito. A lui sembra piuttosto un Lupo Castrato. Se ha ancora i testicoli, che esca fuori e lo dimostri. Corbin appare sul titantron e afferma che Dean deve essere davvero stupido se pensa che provocandolo lo avrebbe raggiunto. Perché è così ansioso di prenderle? Quando sarà pronto gli toglierà tutto, compreso il Titolo Intercontinentale. L’Unstable risponde che se Baron non vuole raggiungerlo, sarà lui a cercarlo! Ambrose si dirige verso il backstage, ma sulla rampa Hawkins tenta ancora di attaccarlo… senza successo, visto che il Campione gli rifila un calcio e una Dirty Deeds.

    Dasha Fuentes è con Mojo Rawley il quale rivela di essere nella Andre The Giant Battle Royal e che la vincerà. Quello sarà il suo WrestleMania Moment. Arriva Dolph Ziggler, che si prende gioco di lui e gli dice che deve meritarselo un momento del genere. Mojo risponde che allora ha capito perché Dolph non ne ha ancora vissuto uno e lo Show Off lo avverte di non giocare col fuoco.

    Dean Ambrose sta perlustrando il backstage in cerca della sua nemesi… Baron Corbin è nascosto dietro un muro e lancia un addetto addosso al Lunatico… per poi colpirlo con un tubo!! Baron si complimenta ironicamente con Ambrose per averlo trovato e lo prende a calci! Poi prende un muletto, blocca a terra l’Unstable e continua il suo assalto! Arrivano alcuni arbitri ad aiutare Dean.

    Alexa Bliss entra nell’arena con Mickie James e dà il benvenuto a tutti alla sua Blissertation. Tutto il mondo avrà l’onore di assistere mentre annuncerà la sua avversaria per WrestleMania. Non sarà Naomi perché è a casa dolorante. Non sarà Nikki Bella, troppo impegnata ad allenarsi. Non sarà Carmella perché deve occuparsi del suo amico troll senza mento. E non sarà neppure Becky Lynch visto che l’ha battuta più e più volte. L’irlandese arriva e vuole fare una Becklaration: è lei la donna che sconfiggerà Alexa e conquisterà il Titolo Femminile. Interviene anche Natalya che dice di aver avuto una piacevole conversazione con la Campionessa e le due hanno un’intesa: sono entrambe ad un altro livello rispetto alla Lynch. La Bliss non sembra troppo convinta, Mickie rimprovera Becky e Nat perché hanno interrotto l’annuncio importante della serata: è lei la sfidante designata!! Alexa ha ancora dei dubbi, la James si lamenta perché le due avevano un accordo e scoppia un litigio con tutte le 4 wrestler coinvolte. Arriva Daniel Bryan e, visto che la Bliss si ritiene migliore di tutte, allora a WrestleMania difenderà la sua Cintura contro… tutte le ragazze del roster!! E, tanto per celebrare Teddy Long, Tag Team Match Right Now Playa!!

    Secondo Match:
    Alexa Bliss e Mickie James vs Becky Lynch e Natalya
    Mickie domina Becky con una Reverse Chin Lock e dà il cambio ad Alexa. La Campionessa sfodera dei calci contro la rossa, che rinviene e prova a chiuderla con un Backslide. Solo 2!! Enzuigiri potentissimo ed entrambe vanno al tappeto!! La Bliss riesce a toccare la mano di Mickie che impedisce il cambio alla Lynch e prova ad attaccarla… Clothesline dell’irlandese che poi stende l’avversaria con un Dropkick!! Adesso può dare il cambio… ma preferisce un Running Forearm sulla James!! Natalya si arrabbia e la annichilisce con un German Suplex, lasciandola poi da sola sul ring!! Alexa si prende il tag e schiena Becky senza sforzi.
    Vincitrici: Alexa Bliss e Mickie James

    Le due heel stanno festeggiando la vittoria… ma all’improvviso la James stende la sua amica con il Mick Kick!! L’ex Campionessa alza il Titolo al cielo.

    Intanto Tom Phillips ci aggiorna sulle condizioni di Dean Ambrose. Il Lunatico ha difficoltà respiratorie e pare stia perdendo sangue ogni volta che tossisce.

    Austin Aries è nel backstage e afferma di aver fatto quello che tutti volevano fare. Chiudere la bocca a Neville. A 205 Live risponderà a tutte le domande che il WWE Universe si è posto.

    AJ Styles è già sul quadrato pronto per il main event, ma prima ha qualcosa da dire. Questo show lo ha costruito lui. I ratings non sono mai stati così alti quando lui era Campione Mondiale. E cosa ha ricevuto in cambio da Shane McMahon e Daniel Bryan? Mancanza di rispetto. Nel frattempo Orton dà fuoco all’abitazione di un uomo e viene premiato. E’ questo il punto. Lui è fatto per essere nel main event di WrestleMania, nessuno, né Shane, né Bryan e neppure Randy potranno toglierglielo.

    Terzo Match:
    Number 1 Contender for the WWE Heavyweight Championship: AJ Styles vs Randy Orton
    Orton colpisce AJ alla gamba e lo sistema sulla terza corda, lo prende a pugni e indica il logo di WrestleMania… tentativo di Superplex… ma Styles scivola via e fa impattare la Vipera contro il turnbuckle!! Tutto pronto per l’Ushigoroshi… connesso!! Solamente 2!! Il Phenomenal vuole la Styles Clash ma Randy si libera e lo fa schiantare contro la terza corda!! L’Apex Predator intrappola AJ e vuole il Silver Spoon DDT... L’ex TNA sfugge e applica la Calf Crusher!! Con uno sforzo sovrumano Orton raggiunge le corde e costringe l’avversario a mollare la presa… il Phenomenal va con uno Splash… mancato!! Randy prende la rincorsa… ma incappa in un Big Boot!! Adesso Styles vuole una manovra dallo springboard, ma Orton è lestissimo ad intrappolarlo e… Silver Spoon DDT!!! Tutto pronto per la RKO… ma AJ risponde con un Pele Kick!!! L’ex TNA finisce all’apron, colpisce la Vipera con una gomitata e poi va con il Phenomenal Forearm… Orton vuole prenderlo al volo con la RKO, ma AJ capisce tutto ed atterra lontano da Randy che cade malamente al tappeto!! Springboard 450 Splash di Styles… Orton si sposta… e colpisce con la RKO!!!
    Vincitore: Randy Orton
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 122186
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da APUMA il Dom Mar 26, 2017 2:06 pm

    WWE Raw Report - 13/03/2017


    - La puntata si apre con l'ingresso di Brock Lesnar, accompagnato come sempre da Paul Heyman. Heyman è euforico per come si è conclusa la puntata della scorsa settimana, ed è sicuro che sia stato solo il preludio di una vittoria certa a WrestleMania. Certo, Goldberg ha avuto la meglio nell'ultimo match tra i due, ma Brock ha intenzione di spegnere al più presto la “resurrezione” del suo avversario con la sua F5.

    - Backstage: Stephanie è appena arrivata all'arena di Raw, e come prima cosa si rivolge a Mick Foley scusandosi per le recenti incomprensioni, dovute solo alla tensione della Road to WrestleMania. Niente di personale. Ora Stephanie intende impegnarsi come mentore. Come primo compito gli affida la responsabilità di licenziare un membro del roster entro fine serata.

    - Sasha Banks batte Dana Brooke in 1:13 con un rollup. Nel post match Charlotte si accanisce su Dana, ma questa finalmente reagisce.

    - Viene annunciato che il Warrior Award 2017 sarà assegnato a Eric LeGrand, ex giocatore di football paraplegico dal 2010.

    - Tony Nese & The Brian Kendrick battono TJ Perkins & Akira Tozawa in 8:58 quando Nese ottiene il pin vincente su su Perkins con un rollup trattenendo il costume illegalmente.

    - Kevin Owens raggiunge il ring e ricorda che è trascorso un mese da quando si è ripreso le luci dei riflettori attaccando Chris Jericho. Owens riconosce che alcuni fan sono rimasti sorpresi, ma la verità è che i due non sono mai stati veramente amici, e l'unico obiettivo di Jericho era quello di mettere le mani sul suo titolo Universal. Jericho da quel momento è impazzito in quanto il suo piano è stato sventato, e si è vendicato costandogli il match contro Goldberg a Fastalane. La resa dei conti arriverà a WrestleMnaia dove Jericho piangerà dopo aver perso il suo titolo US.

    - Chris Jericho & Sami Zayn battono Kevin Owens & Samoa Joe in 3:47 quando l'arbitro ferma il match assegnando la vittoria a Jericho e Zayn per squalifica. Owens e Joe sono infatti diventati incontrollabili nell'accanirsi con violenza contro gli avversari. Nel post match l'accanimento continua su Sami Zayn, Jericho tenta di salvarlo, ma alla fine finisce anche lui vittima della furia di Owens e Joe.

    - Backstage: Mick Foley e Stephanie stanno discutendo del lienziamento in programma e Stephanie propone il nome di Sami Zayn. Nia Jax li interrompe, lamentandosi del fatto di non essere stata inclusa nel match femminile titolato di WrestleMania. Stephanie non perde tempo e ordina subito che questa sera la Jax affronti Bayley.

    - Backstage: Mick Foley incontra Jinder Mahal, il quale sostiene di non poter essere licenziato in quanto è un talento di livello altissimo. Foley ordina che questa sera Mahal affronti sul ring Roman Reigns.

    - I New Day sono sul ring per promuovere il film in uscita realizzato in coproduzione tra WWE e il brand The Jetsons, e successivamente intervistano Big Show in merito alla situazione con Shaq. A quanto pare le speranze di vedere i due giganti sul ring a WrestleMania è definitivamente sfumata, tant'è che Big Show parteciperà alla Andre the Giant Battle Royal. L'intervista a Big Show, condotta continuando a interrompere le sue risposte viene interrotta una volta per tutte dall'arrivo di... Titus O'Neil... che rimedia un match contro Big Show per più tardi.

    #1 Contender’s Match: il match tra Enzo & Cass e Cesaro & Sheamus termina a 8:10 con un nulla di fatto quando l'arbitro deve fermare l'incontro a causa dell'intervento di Anderson & Gallows.

    - Viene ufficialmente annunciato che Undertaker e Roman Reigns si affronteranno a WrestleMania.

    - Backstage: Mick Foley incontra Anderson & Gallows, i quali sostengono di non avere sfidanti in quanto nessuno ha vinto il match poco prima. Foley li corregge.. gli sfidanti invece ci sono: a WrestleMania sarà un triple-threat.

    - Roman Reigns archivia in appena 2:55 la pratica Jinder Mahal, nonostante il DONG di Undertaker ad inizio match lo abbia momentaneamente distratto. Nel post match Roman Reigns chiama sul ring Undertaker, ma a presentarsi a sorpresa è invece Shawn Michaels ! Roman non disprezza l'apparizione di HBK, ma avrebbe preferito Undertaker. Michaels dal canto suo suggerisce a Roman di rimanere più concentrato, altrimenti a WrestleMania finirà male. Roman lo rassicura e aggiunge di non aver bisogno di consigli dato che Undertaker ha messo fine alla carriera di Michaels, mentre lui intende mettere fine alla carriera di Undertaker. A questo punto interviene Braun Strowman, il quale attacca Roman Reigns mentre il pubblico intona “Thank You Strowman”.

    - Backstage: Stephanie e Foley stanno ancora discutendo del licenziamento, e Stephanie gli intima di prendere una decisione, altrimenti lo farà lei per lui.

    - Austin Aries batte Ariya Daivari in 3:47 con il suo Rolling Elbow.

    - Una vignetta annuncia il ritorno di Emma.

    - Big Show batte Titus O’Neil in 1:50 con la sua Chokeslam.

    - Backstage: Bayley e Sasha Banks stanno parlando del match in scena tra poco contro Nia Jax. Sasha dice a Bayley di non preoccuparsi di chi ritiene che lei non meriti la cintura.

    - Backstage: Chris Jericho promette vendetta per WrestleMania. La prossima settimana nel suo Highlight Reel mosterà al mondo chi è veramente Kevin Owens.

    Non-Title Match: la Campionessa Bayley batte Nia Jax in 8:00 per squalifica. L'arbitro ferma il match in quanto la Jax si accanisce in modo scorretto su Bayley. Nel post match l'assalto continua.

    - Viene annunciato che la prossima settimana Roman Reigns affronterà Braun Strowman.

    - Stephanie raggiunge il ring e chiama Mick Foley affinché comunichi il nome della persona che sarà licenziata. Foley ha scelto... Stephanie ! Ma Stephanie dice che purtroppo non lo può fare e gli intima di fare il vero nome. Foley insiste dicendo che Stephanie è una cattiva persona, maltratta tutti ed è una bugiarda: la verità è che lei e Triple-H stanno costruendo una nuova armata a scapito di tutti. Triple-H in persona a questo punto fa il suo ingresso dicendosi sorpreso delle parole di Foley, una persona che lui non avrebbe mai voluto a Raw dato che lui crea il futuro e non gli servono retaggi de passato. Foley si indispettisce e ritiene di averne abbastanza, così Triple-H gli ricorda che sua figlia Noelle vuole diventare una lottatrice, e suo figlio Dewey lavora nel team creativo.. cosa ne penserebbero loro due di vedere tutte e tre le loro carriere terminate ? Foley farebbe meglio a rimettersi la coda tra le gambe, tornare nel backstage e riflettere, fino a capire che se Stephanie gli ordina di saltare, bene, quello è ciè che deve fare, da scimmia quale è. HHH gli ordina di andarsene dal suo ring, ma Foley reagisce e lo attacca con un Mandible Claw. Stephanie lo fermat con un colpo basso. Seth Rollins fa il suo ingresso in stampelle, e si avventa su HHH. Purtoppo nelle sue condizioni non può fare molto e HHH reagisce infierendo su di lui usando le sue stesse stampelle.
    Fonte: WorldOfWrestling


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Non sempre "Sempre e per sempre" è per sempre!!!
    Salva una Pianta, mangia un Vegano!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Wrestling!

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Ven Nov 17, 2017 9:19 pm