Avanzi

Avanzi

spettacolo a 360 gradi con incursioni in altro


    La testa nel pallone

    Condividere
    avatar
    thomas
    Un Angelo veglia su di te!
    Un Angelo veglia su di te!

    Messaggi : 96650
    Data d'iscrizione : 20.05.12
    Età : 133
    Località : Transilvania

    La testa nel pallone

    Messaggio Da thomas il Lun Giu 11, 2012 5:02 pm

    Qui diamo sfogo a tutto ciò che è calcio...squadra preferita,calciatore più amato,quotato ecc..ecc..

    per iniziare in bellezza... :cheers:


    hiphiphurrà hiphiphurrà :bounce: :bounce: :bounce: :cheers: :cheers: :113: :113: festeggiare festeggiare festeggiare festeggiare festeggiare Sbava Sbava :123: :123: :126: :126:


    Ultima modifica di thomas il Lun Giu 11, 2012 5:15 pm, modificato 1 volta


    _________________

    Juventino nel cuore
    avatar
    thomas
    Un Angelo veglia su di te!
    Un Angelo veglia su di te!

    Messaggi : 96650
    Data d'iscrizione : 20.05.12
    Età : 133
    Località : Transilvania

    Re: La testa nel pallone

    Messaggio Da thomas il Lun Giu 11, 2012 5:06 pm



    _________________

    Juventino nel cuore
    avatar
    thomas
    Un Angelo veglia su di te!
    Un Angelo veglia su di te!

    Messaggi : 96650
    Data d'iscrizione : 20.05.12
    Età : 133
    Località : Transilvania

    Re: La testa nel pallone

    Messaggio Da thomas il Lun Giu 11, 2012 5:14 pm

    La Storia della Juventus Football Club, società calcistica italiana per azioni con sede a Torino, si estende per più di un secolo. Fondata da giovani studenti torinesi alla fine dell'Ottocento, la sua prima sede societaria venne stabilita presso la Via Montevecchio a Torino, nel 1898. Il club venne affiliato alla Federazione Italiana Foot-Ball nel 1900, partecipando così nel Campionato Federale dello stesso anno. Nel 1906, poco tempo dopo la vittoria del suo primo campionato, la società bianconera soffrì uno scisma che provocò la fondazione istituzionale del Foot-Ball Club Torino, dando così origine alla più antica rivalità del calcio italiano e ad una serie di problemi finanziari e, in seguito, sportivi che condussero la squadra alle soglie della retrocessione in Promozione nel 1913, un periodo critico tra i più neri della storia del club bianconero. Fu l'avvocato ed ex giocatore bianconero Giuseppe Hess, presidente della Juventus a partire dalla seconda metà dello stesso anno, a farla uscire dalla crisi, migliorando la situazione economica del club e riformando le sue strutture interne con una direzione manageriale.

    L'arrivo dell'imprenditore torinese e figlio del fondatore della FIAT Edoardo Agnelli alla presidenza della società nel 1923 diede inizio a una lunga serie di grandi vittorie a livello nazionale ed internazionale che resero la Juventus la società italiana più blasonata ed una delle più vittoriose a livello mondiale – unica squadra di club a livello pianetario ad avere vinto tutte le competizioni ufficiali a livello internazionale –, fino al punto di essere nominata dall'Istituto Internazionale di Storia e Statistica del Calcio, organizzazione riconosciuta dalla FIFA, come il miglior club italiano e il secondo a livello europeo del XX secolo. Inoltre i numerosi giocatori bianconeri convocati diedero un enorme contributo ai successi della Nazionale di calcio.

    fonte Wikipedia


    _________________

    Juventino nel cuore
    avatar
    thomas
    Un Angelo veglia su di te!
    Un Angelo veglia su di te!

    Messaggi : 96650
    Data d'iscrizione : 20.05.12
    Età : 133
    Località : Transilvania

    Re: La testa nel pallone

    Messaggio Da thomas il Mar Giu 12, 2012 3:07 pm


    Alessandro Del Piero (Conegliano, 9 novembre 1974) è un calciatore italiano, attaccante della Juventus. Campione del mondo con la Nazionale italiana nel 2006.

    Soprannominato Pinturicchio, si è segnalato sin da giovane come uno dei maggiori talenti espressi dal calcio italiano.

    Capitano della Juventus dal 2001, ha segnato in tutte le competizioni a cui ha partecipato con la squadra, di cui detiene il primato assoluto di gol (290) e di presenze (705).

    È stato inserito per tre anni consecutivi (1995-1996, 1996-1997, 1997-1998) nella Squadra dell'Anno secondo l'associazione European Sports Magazines. L'Association of Football Statisticians (The AFS), classificando i Più grandi calciatori di sempre, lo ha incluso al 60º posto. Nel 2000 è risultato essere il calciatore più pagato del mondo tra stipendio e introiti pubblicitari.

    Con 321 gol segnati in carriera tra club e Nazionale è in assoluto il terzo miglior marcatore di sempre italiano, dietro solo a Silvio Piola (364 gol) e Giuseppe Meazza (338)..

    Nel 2004 è stato incluso nella FIFA 100, una lista dei 125 più grandi giocatori viventi, redatta da Pelé e dalla FIFA in occasione delle celebrazioni del centenario della Federazione internazionale, ed è anche risultato 49º nell'UEFA Golden Jubilee Poll, un sondaggio online condotto dalla UEFA per celebrare i migliori calciatori d'Europa dei cinquant'anni precedenti. Inoltre è stato incluso tra i 50 candidati al Pallone d'oro sei volte, classificandosi quarto nel 1995[7] e in quello contestato[8] del 1996.[9] Con la Nazionale ha totalizzato 91 presenze e 27 reti, partecipando a tre Mondiali e quattro Europei. È stato il migliore calciatore italiano nel 1998 e nel 2008, nominato dall'Associazione Italiana Calciatori.

    fonte Wikipedia


    _________________

    Juventino nel cuore
    avatar
    thomas
    Un Angelo veglia su di te!
    Un Angelo veglia su di te!

    Messaggi : 96650
    Data d'iscrizione : 20.05.12
    Età : 133
    Località : Transilvania

    Re: La testa nel pallone

    Messaggio Da thomas il Mar Giu 12, 2012 3:09 pm



    I video dei gol piu belli di del piero e alcune sue immagini....




    _________________

    Juventino nel cuore
    avatar
    thomas
    Un Angelo veglia su di te!
    Un Angelo veglia su di te!

    Messaggi : 96650
    Data d'iscrizione : 20.05.12
    Età : 133
    Località : Transilvania

    Re: La testa nel pallone

    Messaggio Da thomas il Mar Giu 12, 2012 9:46 pm



    Coppa Rimet 1934 - Italia Campione del Mondo documetario


    _________________

    Juventino nel cuore
    avatar
    thomas
    Un Angelo veglia su di te!
    Un Angelo veglia su di te!

    Messaggi : 96650
    Data d'iscrizione : 20.05.12
    Età : 133
    Località : Transilvania

    Re: La testa nel pallone

    Messaggio Da thomas il Mar Giu 12, 2012 9:49 pm


    Italia Campione Del Mondo 1982


    _________________

    Juventino nel cuore
    avatar
    thomas
    Un Angelo veglia su di te!
    Un Angelo veglia su di te!

    Messaggi : 96650
    Data d'iscrizione : 20.05.12
    Età : 133
    Località : Transilvania

    Re: La testa nel pallone

    Messaggio Da thomas il Mar Giu 12, 2012 9:51 pm


    Alcune delle immagini più significative della nazionale di calcio Italiana hai Mondiali di Calcio del 2006 svoltisi in Germania, che hanno visto gli Azzurri laurearsi Campioni del Mondo per la 4° volta.


    _________________

    Juventino nel cuore
    avatar
    thomas
    Un Angelo veglia su di te!
    Un Angelo veglia su di te!

    Messaggi : 96650
    Data d'iscrizione : 20.05.12
    Età : 133
    Località : Transilvania

    Re: La testa nel pallone

    Messaggio Da thomas il Mar Giu 12, 2012 10:00 pm

    mi era sfuggito questo...

    La seconda coppa del mondo vinta dalla nostra gloriosa nazionale di calcio.


    _________________

    Juventino nel cuore
    avatar
    thomas
    Un Angelo veglia su di te!
    Un Angelo veglia su di te!

    Messaggi : 96650
    Data d'iscrizione : 20.05.12
    Età : 133
    Località : Transilvania

    Re: La testa nel pallone

    Messaggio Da thomas il Mar Giu 12, 2012 10:11 pm




    Italia: cento anni fa nasceva la maglia azzurra, che sostituì quella bianca.

    15 maggio 1910, Milano: la Nazionale Italiana disputa il primo incontro della sua storia, battendo per 6 a 2 la Francia. Dopo quella partita amichevole, arrivò quella di Budapest contro l’Ungheria, dove gli azzurri crollarono sotto i colpi degli ungheresi: il match infatti finì 6-1. Quelle due prime gare non furono disputate con la canonica maglia azzurra, ma bensì, con la maglia bianca. Dopo tali match, ci fu il cambio di maglia: vennero infine adottati i colori azzurri, molto apprezzati dai Savoia.

    La data di esordio della maglia azzurra scaturì nel giorno della befana del 1911, il 6 gennaio: l’Italia perse nuovamente contro l’Ungheria, stavolta solo per 1-0, ma è da lì che partì la storia della maglia azzurra, che domani compirà 100 anni. Tali vestigia accompagneranno la gloriosa storia della Nazionale Italiana fino ad oggi, eccezion fatta per l’utilizzo della maglia nera utilizzata nell’era fascista, soluzione accantonata dopo sole 2 partite.



    _________________

    Juventino nel cuore
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 118870
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: La testa nel pallone

    Messaggio Da APUMA il Mer Giu 13, 2012 6:10 pm


    Non riesco ancora a crederci che l'anno prossimo non ci sarà più il nostro capitano! :(
    Fino alla fine ho sperato che gli venisse rinnovato il contratto per un altro anno e che poi a fine carriera sarebbe entrato alla Juve come dirigente...ora non sò cosa pensare... :( :( :( :(



    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    thomas
    Un Angelo veglia su di te!
    Un Angelo veglia su di te!

    Messaggi : 96650
    Data d'iscrizione : 20.05.12
    Età : 133
    Località : Transilvania

    Re: La testa nel pallone

    Messaggio Da thomas il Mer Giu 13, 2012 9:41 pm

    APUMA ha scritto:
    Non riesco ancora a crederci che l'anno prossimo non ci sarà più il nostro capitano! :(
    Fino alla fine ho sperato che gli venisse rinnovato il contratto per un altro anno e che poi a fine carriera sarebbe entrato alla Juve come dirigente...ora non sò cosa pensare... :( :( :( :(


    io spero fino alla fine..ma... :roll: :( no supplichevole :152:


    _________________

    Juventino nel cuore
    avatar
    DOKURORIDER
    Guardati le spalle Cacciatore!
    Guardati le spalle Cacciatore!

    Messaggi : 10381
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 150
    Località : oltre i confini umani

    Re: La testa nel pallone

    Messaggio Da DOKURORIDER il Ven Giu 15, 2012 1:13 pm

    Ah..che bella l'Italia di ieri....ma c'è un emoticon di uno che si spara in testa?


    _________________
    Rapido come il vento, Silenzioso come la foresta, Feroce come il fuoco, Inamovibile come la Montagna!
    Il Dokurorider non riconosce maestri...e siede da solo a capotavola ad ammirare gli OPPAI!
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 118870
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: La testa nel pallone

    Messaggio Da APUMA il Lun Giu 18, 2012 8:24 am

    Stasera gioca l'Italia! ...questa è per tutti gli Avanzini maschi... imbarazzo


    Ed ora domande: Cosa caspiterina è un "biscotto"? Ma soprattutto...perché definiamo questa cosa un "biscotto"?!?!


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    Frau Blucher
    Un Angelo veglia su di te!
    Un Angelo veglia su di te!

    Messaggi : 69551
    Data d'iscrizione : 17.05.12
    Età : 17

    Re: La testa nel pallone

    Messaggio Da Frau Blucher il Lun Giu 18, 2012 2:03 pm

    Il cosiddetto biscotto è una combine fra due squadre che hanno già il risultato assicurato, ovviamente non si mettono d'accordo a tavolino, ma durante l'incontro una non nuoce all'altra, visto che il pareggio sta bene ad entrambe.. Non ho idea del perchè si chiami così..


    _________________
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 118870
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: La testa nel pallone

    Messaggio Da APUMA il Lun Giu 18, 2012 2:40 pm

    Mi è stato detto che questa cosa del "biscotto" viene dall'ippica...per via delle scommesse sui cavalli ma...continuo a non capire! :254:


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    Frau Blucher
    Un Angelo veglia su di te!
    Un Angelo veglia su di te!

    Messaggi : 69551
    Data d'iscrizione : 17.05.12
    Età : 17

    Re: La testa nel pallone

    Messaggio Da Frau Blucher il Lun Giu 18, 2012 2:43 pm

    Da dove deriva il termine “biscotto”?
    Il termine biscotto deriva dall’ippica, dalla tecnica usata da chi
    voleva truccare le corse. In pratica veniva dato da mangiare al cavallo
    uno biscotto in cui erano state inserite sostanze proibite o doping che
    ne avrebbero alterato le prestazioni (sia in positivo che in negativo).
    In questo modo il “dopaggio” sarebbe passato inosservato, con la
    certezza che il cavallo avrebbe ingerito le sostanze proibite.


    _________________
    avatar
    APUMA
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 118870
    Data d'iscrizione : 25.05.12
    Età : 17
    Località : Dark Side of the Moon, Heaven

    Re: La testa nel pallone

    Messaggio Da APUMA il Lun Giu 18, 2012 2:58 pm

    Frau Blucher ha scritto:Da dove deriva il termine “biscotto”?
    Il termine biscotto deriva dall’ippica, dalla tecnica usata da chi
    voleva truccare le corse. In pratica veniva dato da mangiare al cavallo
    uno biscotto in cui erano state inserite sostanze proibite o doping che
    ne avrebbero alterato le prestazioni (sia in positivo che in negativo).
    In questo modo il “dopaggio” sarebbe passato inosservato, con la
    certezza che il cavallo avrebbe ingerito le sostanze proibite.
    Brava Frau! Questo sì che si chiama CHIARIMENTO! corro corro corro


    _________________
    L'Organizzazione è ciò che distingue i Dodo dalle bestie! By la vostra APUMA sempre quì!
    Good Girls go to Heaven, Bad Girls go Hunting with Dean!
    Un Mega Bacio alla mia cara Hunterus Heroicus KIM, Mishamiga in Winchester!

    La Fretta è nemica della Perfezione!
    avatar
    annika
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 114157
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 19

    Re: La testa nel pallone

    Messaggio Da annika il Mar Giu 19, 2012 12:39 pm



    _________________

    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA'
    (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente



                
    avatar
    annika
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 114157
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 19

    Re: La testa nel pallone

    Messaggio Da annika il Mer Giu 20, 2012 2:29 pm



    _________________

    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA'
    (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente



                
    avatar
    annika
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 114157
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 19

    Re: La testa nel pallone

    Messaggio Da annika il Mer Giu 20, 2012 2:30 pm



    _________________

    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA'
    (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente



                
    avatar
    annika
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 114157
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 19

    Re: La testa nel pallone

    Messaggio Da annika il Mer Giu 20, 2012 2:31 pm



    _________________

    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA'
    (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente



                
    avatar
    annika
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 114157
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 19

    Re: La testa nel pallone

    Messaggio Da annika il Mer Giu 20, 2012 2:46 pm



    _________________

    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA'
    (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente



                
    avatar
    annika
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 114157
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 19

    Re: La testa nel pallone

    Messaggio Da annika il Mer Giu 20, 2012 9:03 pm





    _________________

    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA'
    (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente



                
    avatar
    annika
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 114157
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 19

    Re: La testa nel pallone

    Messaggio Da annika il Ven Giu 22, 2012 3:38 pm








    _________________

    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA'
    (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente



                

    Contenuto sponsorizzato

    Re: La testa nel pallone

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Gio Set 21, 2017 10:37 am