Avanzi

 SESSOMATTO Signbo10
Avanzi

spettacolo a 360 gradi con incursioni in altro


    SESSOMATTO

    annika
    annika
    La Famiglia prima di tutto!
    La Famiglia prima di tutto!

    Messaggi : 147125
    Data d'iscrizione : 26.05.12
    Età : 21

     SESSOMATTO Empty SESSOMATTO

    Messaggio Da annika il Lun Giu 17, 2013 11:57 am

    SESSOMATTO




    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

     
    Un film di Dino Risi. Con Giancarlo Giannini, Duilio Del Prete, Paola Borboni, Laura Antonelli, Pippo Starnazza.
    Lorenzo Piani, Carla Mancini, Cinzia Romanazzi
    Commedia, durata 120' min. - Italia 1973.


    Episodi

    • Signora, sono le otto: un cameriere ([Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]) quando sveglia la padrona di casa ([Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]) fa l'amore con lei per riuscire a svegliarla.


    • Due cuori e una baracca: due poveracci (Giancarlo Giannini e Laura Antonelli) sospettano di tradirsi a vicenda e per questo quasi sempre, ogni volta che lui torna a casa, si picchiano. Poi fanno la pace facendo l'amore mentre parlano di quello che lei preparerà per pranzo il giorno dopo.


    • Non è mai troppo tardi: un avvocato (Giancarlo Giannini), sposato con una bella donna (Laura Antonelli), ama le donne che superano i settant'anni e ne ama una in particolare (Paola Borboni). Alla fine riesce a conquistarla e a fare l'amore con lei. Alla fine dell'episodio la tradirà con sua madre.


    • Viaggio di nozze: due sposini (Giancarlo Giannini e Laura Antonelli) vanno in viaggio di nozze a Venezia ma non lo riescono a fare a causa di lui. Lei scoprirà che lui riesce a farlo solo sui mezzi di trasporto e lo faranno per la prima volta nell'ascensore del loro condominio.


    • Torna piccina mia: un uomo (Giancarlo Giannini), la cui moglie se ne è andata di casa con un altro, fa travestire una prostituta (Laura Antonelli) come lei per ricreare la donna di cui tanto è innamorato.


    • Lavoratore italiano all'estero: un italiano (Giancarlo Giannini) emigrato in Svezia[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link], fa come lavoro il donatore di sperma. Quel giorno si masturba pensando alla bella suora (Laura Antonelli) dell'ospedale. Da notare l'ingessatura alla mano destra di Giannini per il troppo "uso" e che l'episodio è recitato in svedese, senza sottotitoli.


    • La vendetta: una vedova siciliana di Collesano (Laura Antonelli) il cui marito (Giancarlo Giannini) è stato ucciso per mano mafiosa, sposa e uccide con una notte di sesso il boss mafioso (tra le altre cose fortemente asmatico), il cui cuore non era abituato a tanto "amore", che aveva fatto uccidere il marito.

    Il tutto per vendicare il marito, usando il proprio corpo come arma da rivolgere contro il boss.

    • Un amore difficile: Saturnino (Giancarlo Giannini), in famiglia detto Nino, è un giovane pugliese appena giunto a Milano in cerca di fortuna, dove crede di poter contare sul fratello Cosimo (Alberto Lionello), che da diversi anni si è stabilito nel capoluogo lombardo. Arrivato a casa del fratello, la cognata gli comunica che è da tempo irreperibile. Prima di tornare al paese, Saturnino entra in una balera popolare dove conosce Gilda, un'affascinate signora milanese della quale si innamora, subito ricambiato. Il rapporto si dimostrerà piuttosto burrascoso ed ha una prima battuta d'arresto quando Saturnino si accorge che Gilda è una prostituta di professione. Appena il tempo di riappacificarsi e la coppia soffre una nuova rottura quando Nino scopre che Gilda non è una donna, ma un travestito. Anche questo scoglio viene superato, ma la faccenda si complica pesantemente, allorché i due finalmente capiscono di essere i fratelli Cosimo e Saturnino.

    « Pensavo che se tu, invece di essere uomo eri donna, se invece di essere puttena eri impiegheta, se invece di essere maritata eri scapola, se invece di essere mio fratello eri mia cugina ... avrebbimo pututo incoronare la nostra estasi e essere felici. »
    Descrizione
    Il film, i cui protagonisti sono [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] e una splendida [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link], è composto da una serie di episodi che hanno al centro il tema del sesso "bizzarro". Nella pellicola, sia Giannini che la Antonelli si cimentano camaleonticamente nell'interpretazione dei personaggi più disparati, dagli sposini romagnoli ai borgatari romani, dal menage cliente - prostituta, a quello donatore di sperma - suora svedese. In particolare Giannini dimostra, anche grazie al trucco, il particolare lato grottesco dei suoi ritratti (soprattutto nell'episodio Non è mai troppo tardi dove interpreta addirittura un gerontofilo che insidia l'ottuagenaria [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]). Nel penultimo episodio del film, Un amore difficile, curiosamente Laura Antonelli non compare al fianco di Giannini, sostituita da [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] nella parte di un travestito pugliese trapiantato a Milano. Nell'episodio "La vendetta", al contrario, Laura Antonelli è assoluta protagonista, comparendo Giancarlo Giannini solamente nella parte del defunto marito.
    WIKIPEDIA- MYmovies


    _________________
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

    DIETRO OGNI PROBLEMA C'E' UN' OPPORTUNITA'
    (GALILEO GALILEI)
    Non curante, ma non indifferente






     [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

      La data/ora di oggi è Mar Giu 18, 2019 11:27 am